T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» consiglio su tecnico hi-fi Roma
Oggi a 18:00 Da sportyerre

» La grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSL
Oggi a 17:51 Da antbom

» Un buon pre phono
Oggi a 17:45 Da p.cristallini

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 17:42 Da Saiph

» Consiglio PC fanless per utilizzo Audio
Oggi a 17:39 Da R!ck

» Un aiuto per migliorare il mio impianto...
Oggi a 17:30 Da The_Big_Lebowsky

» Indiana Line Diva 552
Oggi a 16:35 Da dieggs

» [va + s.s.] Cerco Royd Merlin o Sapphire II
Oggi a 16:21 Da Luca brh

» Cosa mi regalo? (Diffusori da pavimento ed ampli)
Oggi a 14:50 Da diee

» [VA] Vendo diffusori Focal Chorus 807V - € 450,00 -
Oggi a 13:32 Da sacha.85

» ALIENTEK D8
Oggi a 12:55 Da giucam61

» IRAUD-550 con IRS2092 IRFB23N15D un ruzzino da 700 W su 4 Ohm
Oggi a 12:48 Da sonic63

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Oggi a 10:39 Da thema2000ie

» impianto entry -level
Oggi a 10:13 Da giucam61

» Technics SU VX700 ecc.ecc. [ OT da mercatino ]
Oggi a 10:11 Da davidlight

» I migliori album del 2017
Oggi a 10:06 Da nd1967

» Kef Coda 8 150 euro
Oggi a 9:48 Da mako

» Smsl ad18
Oggi a 9:45 Da scontin

» preamplificatore per Breeze Audio ?
Oggi a 9:25 Da Smanetton

» wtfplay
Oggi a 8:32 Da luigigi

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Oggi a 1:54 Da Easlay

» Thread di considerazioni su modifiche alle cuffie Grado (TTVJ flat pads, ricablaggio, ecc.)
Oggi a 0:35 Da sh4d3

» AtcElectronix che fine ha fatto?
Oggi a 0:32 Da Easlay

» Rotel RB 1090 che ne pensate ?
Ieri a 23:40 Da sound4me

» Mike Oldfield, dopo tanti anni finalmente un nuovo disco
Ieri a 23:38 Da scontin

» Prossime uscite
Ieri a 23:05 Da CHAOSFERE

» Da cd a flac
Ieri a 22:12 Da pallapippo

» impianto entry level musica liquida
Ieri a 21:15 Da Kha-Jinn

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Ieri a 21:02 Da Deki

» Pro-ject Elemental a 170€
Ieri a 18:54 Da Luca brh

» Roksan kandy K2
Ieri a 18:52 Da CHAOSFERE

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Ieri a 18:38 Da natale55

» Costruire Subwoofer
Ieri a 18:25 Da dado70

» back to the vinyl
Ieri a 17:24 Da Pinve

» Nad 350 245 €
Ieri a 16:22 Da vito

» Consigli impianto camera
Ieri a 15:15 Da riccarbro

» Comprare da amazon.uk
Ieri a 13:27 Da Kha-Jinn

» CROSSOVER passivo vs attivo
Ieri a 11:38 Da sonic63

» Open Baffle frameless, cosa ne pensate?
Ieri a 10:45 Da sonic63

» AUNA TUBE 65: un valvolare per il popolo?
Ieri a 1:32 Da erny

» messa a terra, centro stella e simili
Ieri a 1:27 Da Sregio

» Radio internet stereo Hi-Fi con finale valvolare
Sab 21 Gen 2017 - 22:16 Da pilovis

» NUPRIME IDA8 Vs CYRUS ONE
Sab 21 Gen 2017 - 22:15 Da GP9

» Aiuto su identificazione valvola
Sab 21 Gen 2017 - 21:15 Da pilovis

» casse per vecchio impianto
Sab 21 Gen 2017 - 19:53 Da marno

» (SR+SS) Dac Audiolab Q-dac 220€
Sab 21 Gen 2017 - 19:35 Da tix88

» Ci risiamo
Sab 21 Gen 2017 - 18:45 Da zimone-89

» Neofita alle prese con amplificatore problematico toppong vx2
Sab 21 Gen 2017 - 17:25 Da Drmirva

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Sab 21 Gen 2017 - 16:52 Da dieggs

» CONSIGLIO LETTORE CD, PRINCIPIANTE
Sab 21 Gen 2017 - 16:08 Da yuri califano

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 151 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 198

I postatori più attivi della settimana
DrJack
 
Cancius
 
scontin
 
p.cristallini
 
silentscreambt
 
giucam61
 
antbom
 
Massimo
 
nd1967
 
CHAOSFERE
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15498)
 
Silver Black (15391)
 
nd1967 (12789)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10220)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8631)
 

Statistiche
Abbiamo 10512 membri registrati
L'ultimo utente registrato è giorgio.micali

I nostri membri hanno inviato un totale di 775099 messaggi in 50414 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 115 utenti in linea :: 15 Registrati, 2 Nascosti e 98 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

antbom, Cancius, Dieci13, DrJack, futuroblu, GGiovanni, giorgio.micali, Luca brh, p.cristallini, pallapippo, rai63, Smanetton, sportyerre, The_Big_Lebowsky, TODD 80

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Pannelli acustici "t-class" per trattamento della stanza d'ascolto

Pagina 3 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Pannelli acustici "t-class" per trattamento della stanza d'ascolto

Messaggio  robertopisa il Ven 27 Lug 2012 - 4:03

Per le frecce, nota che i pannelli sono simmetrici lungo l'asse orizzontate ma non lungo quello verticale, per cui potrebbero avere una direzionalità in linea di principio. Ma lascio l'ultima parola alle vostre orecchie, non è detto che tutti sentano lo stesso effetto e questo non è il Vangelo :-)

Concordo con quanto scrivi, le bass trap devono essere di un certo spessore. Ho infatti una bass trap pro della GIK Acoustics fatta proprio come la descrivi. I pannelli che ho descritto sono però sia diffusori che assorbenti e nella versione della RPG hanno la spugna fono-assorbente sul retro.

Ho proposto una configurazione di base che ha funzionato nella mia stanza e in quella di Federico (grunter) ma poi invito le persone a sperimentare, perché sono il primo a essere perplesso dell'efficacia di questi semplici pannelli anche sui bassi. Tra l'altro, ti garantisco che nelle due stanze, il basso si è asciugato, forse addirittura un pelino di troppo. Per far perdere energia al basso, puoi usare la lana di roccia ma anche i fori aiutano perché comprimono e decomprimono l'aria che ci passa attraverso. Per esempio, anche i Cathedral Sound Panel (che posseggo) funzionano con lo stesso principio (http://www.ultrasystem.com/usfeaturedPanelsdescript.html) che, tra l'altro, ha generato una infuocata discussione su AudioAsylum, perché contestavano esattamente quello che scrivi sotto. Ci vorrebbe una costosa attrezzatura alla Majandi per misurare l'effetto ambientale in modo rigoroso.

In generale, quando uno considera dei pannelli statici, pensa a delle caratteristiche di assorbimento/riflessione fissate: nel nostro caso, cambiando direzione, angolatura e distanza dalla parete, l'effetto è variabile, specie sui pannelli laterali. Calcola che nel caso delle nostre due stanze il retro dei pannelli sono parti di mobili e altri oggetti quando sono vicini alla parete, oppure sono piuttosto distanti dalle pareti, altrimenti uno avrebbe spazio per installarli in modo stabile: nel caso di una parete libera, metterei la spugna in quelli frontali (blu nel mio disegno) come ho fatto io, distanziandoli circa 10 cm dalla parete posteriore perché sono gli unici installati a parete che ho.

Può darsi che sia autosuggestione, anche se eravamo in 5 da Federico a sentirne l'effetto. Per questo sono curioso di sapere le vostre esperienze quando li costruirete. Facciamo una specie di test di riproducibilità dell'effetto.

-R

@romvise ha scritto:
@robertopisa ha scritto:Domanda: si riesce a simulare cosa succede mettendo solo i fori indicati nel pattern delle mie figure? Credo che il comportamento sia diverso da mettere tutti i fori, altrimenti non lo avrebbero brevettato. Non vorrei che la simulazione fosse più complicata di quella riportata nel foglio di calcolo.

Se qualcuno ha voglia, potrebbe fare anche un pannello con tutti i fori e confrontarlo acusticamente con quello proposto qui, per vedere se c'è differenza. Purtroppo io non ho l'attrezzatura adatta.

-R

Il pattern brevettato ha la caratteristica di avere zone con % di foratura diversificata e quindi di coprire con un solo pannello un range di frequenze piu` esteso. ma ci sono altri fattori che incidono sull`estensione di assorbimento, inanzitutto la distanza dalla superficie posteriore e la presenza di uno strato di materiale fonoassorbente. Per esempio per avere un pannello assorbente efficace alle basse frequenze su una gamma mediamente estesa, serve un telaio spesso 20cm riempito per meta` con lana di roccia e un pannello anteriore poco forato, ~1%.

P.S. La storia dell`orientamento secondo la freccia mi lascia un po` perplesso... Muble ma mi riservo di provare appena trovo il tempo di metterne in produzione un paio Wink

robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1637
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli acustici "t-class" per trattamento della stanza d'ascolto

Messaggio  robertopisa il Dom 5 Ago 2012 - 11:24

Per chi ha provato a costruire i pannelli: perché non mettete le foto delle vostre realizzazioni e i vostri commenti? Sono curioso di sapere come funzionano nel vostro ambiente...
-R

robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1637
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli acustici "t-class" per trattamento della stanza d'ascolto

Messaggio  grunter il Dom 5 Ago 2012 - 11:49

I miei pannelli li ha fatti Lorenzo che ringrazio di nuovo, dunque sui dettagli bisogna chiedere a lui. Come materiale non ha usato mdf ma un materiale che può piegarsi più facilmente (questo nell'ottica di fare i pannelli curvi).
Ora come ora ne ho messi due dietro alle casse ma nella parte interna e uno di fronte laterale (poi metto delle foto per chiarire).
L'impressione è di una maggiore messa a fuoco del messaggio musicale, più precisione. Senza c'è un riverbero maggiore.
Forse aggiungendone altri tre la sensazione di focalizzazione potrebbe anche aumentare (a memoria direi che con tutti i tuoi Roberto la situazione era ancora migliore). D'altro canto con 3 soltanto la moglie tollera, lamentandosi solo una volta ogni tanto. Con 6 forse la tolleranza abbasserebbe... Laughing

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli acustici "t-class" per trattamento della stanza d'ascolto

Messaggio  grunter il Dom 5 Ago 2012 - 17:19

Il materiale usato da Lorenzo Kiss è la faesite.
Ho spostato il pannello "frontale" nel centro (mi sembra che abbia più senso, almeno con un numero dispari di pannelli).
Ecco la mia disposizione (che definirei più che soddisfacente).
Come potete vedere oltre ai pannelli ci sono anche due tube traps in poliuretano espanso che mi ha regalato Marco.
Ragazzi, che amicizie che si fanno sul T-Forum!!!!



grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli acustici "t-class" per trattamento della stanza d'ascolto

Messaggio  rattaman il Dom 5 Ago 2012 - 17:46

@grunter ha scritto:Il materiale usato da Lorenzo Kiss è la faesite.
Ho spostato il pannello "frontale" nel centro (mi sembra che abbia più senso, almeno con un numero dispari di pannelli).
Ecco la mia disposizione (che definirei più che soddisfacente).
Come potete vedere oltre ai pannelli ci sono anche due tube traps in poliuretano espanso che mi ha regalato Marco.
Ragazzi, che amicizie che si fanno sul T-Forum!!!!



Belle Quanto li hai pagato i pannelli???

rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli acustici "t-class" per trattamento della stanza d'ascolto

Messaggio  grunter il Dom 5 Ago 2012 - 17:50

E' un regalo di Lorenzo!
Che amico!
Due ore di lavoro per me!
Grazie mille Lorenzo.

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli acustici "t-class" per trattamento della stanza d'ascolto

Messaggio  rattaman il Dom 5 Ago 2012 - 17:59

@grunter ha scritto:E' un regalo di Lorenzo!
Che amico!
Due ore di lavoro per me!
Grazie mille Lorenzo.
Ha un Pantografo ?? o fatto a mano?

rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli acustici "t-class" per trattamento della stanza d'ascolto

Messaggio  grunter il Dom 5 Ago 2012 - 18:00

@rattaman ha scritto:
@grunter ha scritto:E' un regalo di Lorenzo!
Che amico!
Due ore di lavoro per me!
Grazie mille Lorenzo.
Ha un Pantografo ?? o fatto a mano?
A mano.

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli acustici "t-class" per trattamento della stanza d'ascolto

Messaggio  magnaco il Dom 5 Ago 2012 - 18:00

@grunter ha scritto:E' un regalo di Lorenzo!
Che amico!
Due ore di lavoro per me!
Grazie mille Lorenzo.


Si può sapere il prezzo di vendita in privato?
Grazie

magnaco
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 20.06.10
Numero di messaggi : 1605
Località : Jakarta ,Bologna e Surabaya
Occupazione/Hobby : tecnico meccanico/ photosub,moto,hifi, musica
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : in firma



Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli acustici "t-class" per trattamento della stanza d'ascolto

Messaggio  robertopisa il Dom 5 Ago 2012 - 18:53

Dai Federico, prendi coraggio e utilizza anche due pannelli _verticali_ ai lati, come feci io quando venni da te, che ti migliorano molto il sound stage: tanto si mettono via da parte quando non li usi :-)
-R

@grunter ha scritto:Il materiale usato da Lorenzo Kiss è la faesite.
Ho spostato il pannello "frontale" nel centro (mi sembra che abbia più senso, almeno con un numero dispari di pannelli).
Ecco la mia disposizione (che definirei più che soddisfacente).
Come potete vedere oltre ai pannelli ci sono anche due tube traps in poliuretano espanso che mi ha regalato Marco.
Ragazzi, che amicizie che si fanno sul T-Forum!!!!



robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1637
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli acustici "t-class" per trattamento della stanza d'ascolto

Messaggio  robertopisa il Dom 5 Ago 2012 - 18:55

Mitico Lorenzo, 1500 buchi in due ore!
-R

@grunter ha scritto:E' un regalo di Lorenzo!
Che amico!
Due ore di lavoro per me!
Grazie mille Lorenzo.

robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1637
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli acustici "t-class" per trattamento della stanza d'ascolto

Messaggio  grunter il Dom 5 Ago 2012 - 18:56

Roberto che dici, la freccia dei pannelli in che direzione devo provare a metterla. Come vedi ora è verso destra, ma non ho provato diversamente. Tu come la orientavi?

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli acustici "t-class" per trattamento della stanza d'ascolto

Messaggio  robertopisa il Dom 5 Ago 2012 - 19:01

Nel pannello anteriore sx la freccia andrebbe invertita di direzione, mentre quello di dx è ok. Però prova a sperimentare perché: o le frecce non influiscono sul suono nel tuo caso oppure, se lo fanno, potrebbe esserci una regola diversa :-)
-R

@grunter ha scritto:Roberto che dici, la freccia dei pannelli in che direzione devo provare a metterla. Come vedi ora è verso destra, ma non ho provato diversamente. Tu come la orientavi?

robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1637
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli acustici "t-class" per trattamento della stanza d'ascolto

Messaggio  grunter il Dom 5 Ago 2012 - 21:28

@robertopisa ha scritto:Nel pannello anteriore sx la freccia andrebbe invertita di direzione, mentre quello di dx è ok. Però prova a sperimentare perché: o le frecce non influiscono sul suono nel tuo caso oppure, se lo fanno, potrebbe esserci una regola diversa :-)
-R

@grunter ha scritto:Roberto che dici, la freccia dei pannelli in che direzione devo provare a metterla. Come vedi ora è verso destra, ma non ho provato diversamente. Tu come la orientavi?

Dunque in linea di massima la "freccia" va verso l'esterno.
Quello frontale, anzichè lasciarlo al centro l'ho messo a sinistra, ho l'impressione che renda di più, la posizione centrale tra averlo o non averlo non influisce come quella nell'angolo.

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli acustici "t-class" per trattamento della stanza d'ascolto

Messaggio  robertopisa il Dom 5 Ago 2012 - 21:51

Se vedi lo schema che ho messo nelle prime pagine del post, le frecce vanno dalla sorgente verso l'orecchio (lateralmente). Se il terzo lo metti nell'angolo sinistro e chiudi la porta sulla destra, credo che abbia maggiore effetto.

Altra configurazione che puoi provare: i triangoli di poliuretano ai due angoli frontali-laterali, un solo pannello al centro tra i diffusori, verso il condizionatore, e i rimanenti due pannelli agli angoli posteriori laterali.

Puoi provare anche a scambiare il ruolo, mettendo i triangoli di poliuretano nei due angoli posteriori-laterali e i due pannelli nei due angoli frontali-laterali: anzi, forse questa mi sembra un buon compromesso. Riassumo: i tre pannelli sulla parete frontale, uno in mezzo ai diffusori verso il condizionatore (freccia in alto) e due agli angoli (frecce verso l'esterno); i due triangoli di poliuretano agli angoli della parete posteriore (nel tuo caso, ai lati del divano da cui ascoltavamo).

Fammi sapere quale configurazione ti sembra che vada meglio.

Scusa se insisto, ma la tua stanza ha problemi di riflessione laterale come la mia, non sai come sono utili i due pannelli laterali verticali...

@grunter ha scritto:
@robertopisa ha scritto:Nel pannello anteriore sx la freccia andrebbe invertita di direzione, mentre quello di dx è ok. Però prova a sperimentare perché: o le frecce non influiscono sul suono nel tuo caso oppure, se lo fanno, potrebbe esserci una regola diversa :-)
-R


Dunque in linea di massima la "freccia" va verso l'esterno.
Quello frontale, anzichè lasciarlo al centro l'ho messo a sinistra, ho l'impressione che renda di più, la posizione centrale tra averlo o non averlo non influisce come quella nell'angolo.

robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1637
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli acustici "t-class" per trattamento della stanza d'ascolto

Messaggio  gaeo il Dom 5 Ago 2012 - 22:02

@romvise ha scritto:Il principio su cui si basa questo interessante progetto deriva direttamente dallo sviluppo del risonatore di Helmholtz. Quindi, visto che il tema mi appassiona e visto che qualcuno ha chiesto che differenza fa variare lo spessore piuttosto che il diametro dei fori, ho fatto un foglio per il calcolo delle frequenze di assorbimento di assorbitori a pannello perforato, che ha come dati di input:
diametro del foro [cm]
distanza tra i fori [cm]
spessore pannello [cm]
lunghezza effettiva della cavità [cm] (distanza dalla parete di fondo).

Per il calcolo della frequenza ho usato le formule del manuale di acustica di Alton Everest

Questi assorbitori sono pensati come scatole chiuse con il frontale forato, ma il fondo può essere la parete su cui sono fissati, per la realizzazione vanno bene tutti i materiali legnosi e possono anche essere coperti con dei tessuti leggeri per migliorarne l'aspetto.
Volendo invece migliorare l'assorbimento alle basse frequenze, ai vari angoli di incidenza del suono, è possibile fare delle pareti interne in cartone ondulato per rendere ogni foro isolato in una cella indipendente.
La BBC per i suoi studi inseriva anche dei fogli da 2cm di materiale fonoassorbente (lana di vetro)

https://docs.google.com/spreadsheet/ccc?key=0AgbqA813jN8qdDZrZ2hpUlpPUVlBckhvSl84UGdINVE

Spero vi sia utile,
Roberto
moooolto bello complimenti si può scaricare?

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli acustici "t-class" per trattamento della stanza d'ascolto

Messaggio  rattaman il Dom 5 Ago 2012 - 22:05

@grunter ha scritto:
@rattaman ha scritto:
Ha un Pantografo ?? o fatto a mano?
A mano.

Ha usato qualche tecnica in particolare??....per fare i fori precisi in posizione???

rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli acustici "t-class" per trattamento della stanza d'ascolto

Messaggio  grunter il Dom 5 Ago 2012 - 22:20

@robertopisa ha scritto:Se vedi lo schema che ho messo nelle prime pagine del post, le frecce vanno dalla sorgente verso l'orecchio (lateralmente). Se il terzo lo metti nell'angolo sinistro e chiudi la porta sulla destra, credo che abbia maggiore effetto.

Altra configurazione che puoi provare: i triangoli di poliuretano ai due angoli frontali-laterali, un solo pannello al centro tra i diffusori, verso il condizionatore, e i rimanenti due pannelli agli angoli posteriori laterali.

Puoi provare anche a scambiare il ruolo, mettendo i triangoli di poliuretano nei due angoli posteriori-laterali e i due pannelli nei due angoli frontali-laterali: anzi, forse questa mi sembra un buon compromesso. Riassumo: i tre pannelli sulla parete frontale, uno in mezzo ai diffusori verso il condizionatore (freccia in alto) e due agli angoli (frecce verso l'esterno); i due triangoli di poliuretano agli angoli della parete posteriore (nel tuo caso, ai lati del divano da cui ascoltavamo).

Fammi sapere quale configurazione ti sembra che vada meglio.

Scusa se insisto, ma la tua stanza ha problemi di riflessione laterale come la mia, non sai come sono utili i due pannelli laterali verticali...


Ok, vuol dire che devo chiedere a Lorenzo se me ne fa altri due almeno....
Per il resto faccio le prove e posto i risultati

@Rattaman.
La cosa è più semplice di quello che si pensa, se si stampa lo schema dei fori a grandezza naturale e si mette sopra ad un pannello si può forare nei punti giusti. Lorenzo ha fatto così. Se si riescono a giuntare e tenere fermi più pannelli uno sopra l'altro (ammesso che l'oggetto con cui si fanno i fori non vada in crisi) se ne possono fare più di uno contemporaneamente.

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli acustici "t-class" per trattamento della stanza d'ascolto

Messaggio  Biagio De Simone il Dom 5 Ago 2012 - 22:50

Complimenti a Lorenzo, lavoro stupendo. Clap Clap Clap

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10220
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli acustici "t-class" per trattamento della stanza d'ascolto

Messaggio  davideblues il Lun 6 Ago 2012 - 13:37

discussione interessantissima! Clap

davideblues
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 07.04.12
Numero di messaggi : 56
Località : Trebaseleghe
Impianto : V-DAC II + Denon PMA1510AE + SF Liuto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli acustici "t-class" per trattamento della stanza d'ascolto

Messaggio  robertopisa il Sab 18 Ago 2012 - 11:50

Ho trovato questo articolo in inglese del fondatore di Real Traps, dove spiega il collegamento tra trattamento acustico, "comb filter" e valutazioni della qualità del suono quando si cambiano i componenti.

"Why We Believe: A common-sense explanation of audiophile beliefs" by Ethan Winer

La cosa sorprendente sono le sue misure: spostando di pochissimi cm il microfono (anche nella sua stanza trattata acusticamente!) cambiano le misure fino a 3db su certe frequenze (grosso modo ogni 3db la pressione sonora raddoppia).

Questo mi spiega perché ogni volta riallineo i pannelli diffusori (laterali soprattutto) nella mia stanza per ottenere il suono piacevole per il mio orecchio, praticamente li uso come un controllo di tono in base alle condizioni ambientali e dove sono seduto.


robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1637
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli acustici "t-class" per trattamento della stanza d'ascolto

Messaggio  grunter il Sab 18 Ago 2012 - 13:03

Lol eyes shut

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli acustici "t-class" per trattamento della stanza d'ascolto

Messaggio  romvise il Mar 11 Set 2012 - 0:08

@gaeo ha scritto:moooolto bello complimenti si può scaricare?

Assolutamente, è li apposta! Wink
Spero di mettermi all'opera quanto prima... l'acustica della mia stanza ha bisogno di essere rivista.
Adesso sto buttando delle idee, appena decido cosa e come fare, posterò il progetto.

Roberto

romvise
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 22.02.11
Numero di messaggi : 162
Località : Torino
Impianto :
Spoiler:
Diffusori: Penaudio Chara Charisma. Ampli: MyRef_FE, Burson Pre100, Trichord Dino. Sorgenti: Gyrodec SE, Beresford TC-7520, Eeepc900, Voyage_Mpd. Cavi: Aircom, Reference, Cardas, Mogami, Pirelli.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli acustici "t-class" per trattamento della stanza d'ascolto

Messaggio  gaeo il Mer 19 Set 2012 - 0:44

@romvise ha scritto:

Spero di mettermi all'opera quanto prima... l'acustica della mia stanza ha bisogno di essere rivista.
Adesso sto buttando delle idee, appena decido cosa e come fare, posterò il progetto.

Roberto
io ho fatto un controsoffitto con la tecnica del pannello vibrante molto buono l'effetto

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pannelli acustici "t-class" per trattamento della stanza d'ascolto

Messaggio  romvise il Mer 19 Set 2012 - 9:21

Se non cambio progetto all'ultimo, farò dei diffusori a resto quadratico sulla parete alle spalle e un pensile (con tv integrato) e pannelli perforati. Sto anche valutando dei tube trap, ma devo trovare il modo di integrarli nell'arredamento...

Il soffitto per ora non lo tocco Smile

romvise
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 22.02.11
Numero di messaggi : 162
Località : Torino
Impianto :
Spoiler:
Diffusori: Penaudio Chara Charisma. Ampli: MyRef_FE, Burson Pre100, Trichord Dino. Sorgenti: Gyrodec SE, Beresford TC-7520, Eeepc900, Voyage_Mpd. Cavi: Aircom, Reference, Cardas, Mogami, Pirelli.


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum