T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Marantz PM6006, Marantz PM Ki Pearl Lite e Advance Acoustic X-i75
Oggi a 22:37 Da Kha-Jinn

» alimentazione alternativa low cost per Raspy
Oggi a 22:35 Da scontin

» Consiglio diffusori economici :)
Oggi a 21:51 Da Kha-Jinn

» (CH)Vendo Nikon 35mm afd f2 e 50mm afd 1.8
Oggi a 20:49 Da kurt10

» l'impedenza delle cambridge sx60 - simil-gainclone
Oggi a 20:04 Da sonic63

» Alimentatore lineare "tuttofare" secondo voi?
Oggi a 19:17 Da Snap

» Cavo ottico G&BL HRSQ060 5610
Oggi a 19:15 Da wolfman

» Vendo cavo HDMI G&BL
Oggi a 19:12 Da wolfman

» Vendo cavi speaker Ricable U40
Oggi a 19:10 Da wolfman

» Consigli per un novizio!
Oggi a 19:03 Da markriv

» mini hi fi con diffusori a eccitazione tattile piu' sub woofer
Oggi a 18:37 Da sportyerre

» [GE] Vendo AUDIOPHONICS U-Sabre USB DAC 24Bit/96kHz SA9023 I serie - € 20
Oggi a 18:19 Da Smanetton

» ALIENTEK D8
Oggi a 17:28 Da alexdelli

» [GE] WireWorld Pulse minijack / RCA - € 23
Oggi a 16:58 Da scontin

» Lottando con raspberry e volumio
Oggi a 16:23 Da dtraina

» Collegamento bi-wiring Marantz PM5005
Oggi a 16:17 Da ToniRM

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Oggi a 14:23 Da Egidio Catini

» [PU+RN] Svendo altoparlanti, nuovi e usati tra tweeter, medi e woofer
Oggi a 14:01 Da Rino88ex

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Oggi a 11:41 Da Luca Marchetti

» Little dot mk 1+ modifica condensatori
Oggi a 11:40 Da Olegol

» Problema Ampli.
Oggi a 10:20 Da Smanetton

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 10:13 Da CHAOSFERE

» Pulsante antivandalo da pannello
Oggi a 10:02 Da Charli48

» Vi - Ampli Lo scherzo valvolare pcl 82 - Euro 250
Ieri a 23:30 Da giogra8

» Oje Cavetto Anema 'e Core, nun mme scetà (valter)
Ieri a 21:21 Da Calbas

» [GE] Vendo Nuforce STA 100
Ieri a 19:12 Da scontin

» fissa lettore CD
Ieri a 18:05 Da p.cristallini

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 18:02 Da giucam61

» MOD per Scyte Kro Craft rev B - come moddare un bestbuy con pochi euro !
Ieri a 17:26 Da Snap

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Ieri a 17:22 Da alexdelli

» Sos cd
Ieri a 17:22 Da gigetto

» Consiglio per sistema audio per portatile
Ieri a 16:41 Da audiogian

» Testina Sanyo tp 625 help
Ieri a 15:38 Da beppe61

» Consiglio cuffie "da notte" economiche
Ieri a 14:51 Da Terenzio Catrame

» Consiglio diffusori DIY tra progetti di Alberto Bellino
Ieri a 13:21 Da CHAOSFERE

» Alientek d8 collegato a diffusori celestion 66 studio monitor
Ieri a 7:31 Da Drmirva

» Più potenza di un alientek d8
Ieri a 7:15 Da Drmirva

» Nuovi cavi potenza
Ieri a 7:09 Da Smanetton

» Io li pulisco cosi!
Ven 24 Feb 2017 - 23:03 Da Aunktintaun

» Ampli+DAC+bluetooth tutto-in-uno: Sabaj Audio A2?
Ven 24 Feb 2017 - 17:05 Da Gert87

» partiamo da zero ma proprio zero?
Ven 24 Feb 2017 - 15:23 Da Snap

» Cuffie Sennheiser con filo o WiFi?
Ven 24 Feb 2017 - 14:37 Da chopper77

» (RM + Sped.) Vendo integrato Hegel H100
Ven 24 Feb 2017 - 12:22 Da Rick1982

» impianto entry -level
Ven 24 Feb 2017 - 8:56 Da giucam61

» [GE] Vendo coppia finali mono Hypex nCore 400
Ven 24 Feb 2017 - 0:59 Da antbom

» Diffusori ~7-900 Euro
Gio 23 Feb 2017 - 22:22 Da dinamanu

» Consiglio diffusori economici da scrivania: Dayton B652, B652 AIR o Scythe Kro Craft
Gio 23 Feb 2017 - 21:39 Da pietrob91

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Gio 23 Feb 2017 - 18:52 Da tix88

» Configurazione pc per musica liquida
Gio 23 Feb 2017 - 17:38 Da tambara1

» consiglio amplificatore
Gio 23 Feb 2017 - 16:32 Da mitroglu

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 156 ]
23% 23% [ 47 ]

Totale dei voti : 203

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
Snap
 
lello64
 
giucam61
 
Kha-Jinn
 
alexdelli
 
GP9
 
fritznet
 
dinamanu
 
Aunktintaun
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
Snap
 
giucam61
 
lello64
 
fritznet
 
Kha-Jinn
 
TODD 80
 
dinamanu
 
Aunktintaun
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15403)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10260)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8790)
 

Statistiche
Abbiamo 10633 membri registrati
L'ultimo utente registrato è mariolino

I nostri membri hanno inviato un totale di 779378 messaggi in 50687 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 117 utenti in linea :: 14 Registrati, 0 Nascosti e 103 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alephotos, Alessandro Asborno, CHAOSFERE, GGiovanni, homesick, kalium, Kha-Jinn, Masterix, scontin, Tanquassa, Terenzio Catrame, TODD 80, ToniRM, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

T-FORUM il nostro diffusore

Pagina 8 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: T-FORUM il nostro diffusore

Messaggio  valvolas il Gio 9 Ago 2012 - 0:50

@cucicu ha scritto:
@valvolas ha scritto:


no cuci le valvole noooooooooo Smile ok ti ho risposto come potevo...

letto...no quali valvole, parlavo del diffusore!!!

bhe al max devi stare attento alle schegge mica ai 400 V dei tuboidi ronzanti lol!

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-FORUM il nostro diffusore

Messaggio  Albert^ONE il Gio 9 Ago 2012 - 1:11

In autunno invece mi cimenterò con le valvole,le uso come stufa! Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

A parte gli scherzi sono molto curioso di sentire il pre a valvole Wink

Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5361
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-FORUM il nostro diffusore

Messaggio  poluca il Gio 9 Ago 2012 - 21:59

Io ho due 211 che scaldano la stanza......sono apposto..!! Hehe Hehe Hehe Hehe

poluca
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 10.04.10
Numero di messaggi : 767
Località : Roma/ Priverno(LT)
Occupazione/Hobby : campo della sicurezza /elettronica / audiocostruzione
Provincia (Città) : Variabile........poco nuvoloso!!
Impianto : Lettore Sony X559ES - Pre linea Reference One di G.Schiavon - Finali Revenge SE 211 Ampli Tube - Diffusori 2 vie Glas't Nardi - Cavi di segnale Van Den Hul D102mkIII - Cavi di potenza Supra Rondo e YYW - Premium Cable


http://www.ReMusic.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-FORUM il nostro diffusore

Messaggio  gigi6c il Ven 10 Ago 2012 - 7:40

Ieri sera un dono inaspettato
http://translate.google.it/translate?hl=it&langpair=en|it&u=http://www.hollywooddj.com/qscusa900.html




Raga che dire, un bestione robusto e potente.
E le Nerone ballavano la samba, ma assolutamente senza scomporsi come piace a me

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-FORUM il nostro diffusore

Messaggio  cucicu il Ven 10 Ago 2012 - 13:05

ma solo a me il massimo che mi regalano è un calcio in culo? Laughing

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-FORUM il nostro diffusore

Messaggio  gigi6c il Ven 10 Ago 2012 - 14:32

@cucicu ha scritto:ma solo a me il massimo che mi regalano è un calcio in culo? Laughing
Cuci non dispiacerti, ogni tanto dei regali li ricevo è vero, ed anche importanti, ma ricordati che sono sempre piccoli gesti nei miei confronti di riconoscenza, essendo generalmente abituato con amici e non a estromettere la parolina "NO".

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-FORUM il nostro diffusore

Messaggio  kondor il Ven 10 Ago 2012 - 14:53

@gigi6c ha scritto:
@cucicu ha scritto:ma solo a me il massimo che mi regalano è un calcio in culo? Laughing
Cuci non dispiacerti, ogni tanto dei regali li ricevo è vero, ed anche importanti, ma ricordati che sono sempre piccoli gesti nei miei confronti di riconoscenza, essendo generalmente abituato con amici e non a estromettere la parolina "NO".

per non parlare dei regali in uscita Wink

kondor
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 31.05.11
Numero di messaggi : 680
Località : Italia
Occupazione/Hobby : various
Provincia (Città) : Taranto
Impianto : suona

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-FORUM il nostro diffusore

Messaggio  Andrea Zani il Ven 10 Ago 2012 - 16:58

grande gigi ottimo lavoro!!
questo progetto è interessante stavo proprio pensando ad un progetto simile.
per caso c'è una fattibilità di utilizzare quesato accordo con il PH250 ciare?
non ho ben capito che tipo di ap hai utilizzato per questi diffusori.
grazie

Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1764
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-FORUM il nostro diffusore

Messaggio  gigi6c il Ven 10 Ago 2012 - 17:03

@Andrea Zani ha scritto:grande gigi ottimo lavoro!!
questo progetto è interessante stavo proprio pensando ad un progetto simile.
per caso c'è una fattibilità di utilizzare quesato accordo con il PH250 ciare?
non ho ben capito che tipo di ap hai utilizzato per questi diffusori.
grazie
Grazie Andrea, gentilissimo.
Full-range BEYMA 8AG/N
TW kdt60

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-FORUM il nostro diffusore

Messaggio  Stentor il Ven 10 Ago 2012 - 17:29

@Andrea Zani ha scritto:grande gigi ottimo lavoro!!
questo progetto è interessante stavo proprio pensando ad un progetto simile.
per caso c'è una fattibilità di utilizzare quesato accordo con il PH250 ciare?
non ho ben capito che tipo di ap hai utilizzato per questi diffusori.
grazie

full range beyma ...credo che alla fine pubblicherà il progetto definitivo Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-FORUM il nostro diffusore

Messaggio  Andrea Zani il Ven 10 Ago 2012 - 17:47

grazie
allora aspetto il progetto.
gigi ma il confronto il tuo progetto con il PH250 lo hai fatto?
questo progetto con il Beyma come lo vedi pilotato da un 200W ch su 8 ohm e 320 su 4 ohm con alimentazione seria?

Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1764
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-FORUM il nostro diffusore

Messaggio  gigi6c il Sab 11 Ago 2012 - 9:30

Mi scuso per il ritardo con tutti gli amici.
Qualcuno sa a cosa mi riferisco.
Ieri sera ho preferito farmi 100km in sella alla mia harley, mandando giu a ripetizione l'ultimo brano del raduno By Wasky.
Mighty Sam McClain-I m Tired of These Blues, dopo aver ascoltato questo brano, per me c'è il nulla....
Allora il progettino delle beyma, lo dedico tutto al nostro amico WASKY...
I disegni sono due, il mio, ed una versione per così dire più semplice, ma non testata da un punto di vista del risultato sonoro.
Appena posso la metto cqm giu.
Per quanto riguarda la realizzazione, sto aspettando un secondo preventivo, in quanto i legni dovrò selezionarli io.
Il primo artigiano, mi ha chiesto per tagli, buchi e spinatura euro 100 la coppia. Non è molto, ma di legno però si spendono circa 30 euro, certo il lavoro se ne va, sopratutto per fare i fori con la svasatura.
Ma aspettiamo l'altro preventivo.



la variante con i lati dritti: ma aspettate a realizzarle, le devo testare...appena posso...ma mo non ci sto con la testa.


Manca il disegno della piccola cella di attenuazione.
Mi scuso nuovamente per il mega ritardo
gigi

PS: PER CHI VOLESSE REALIZZARLO, :
1)ASSOLUTAMENTE NON UTILIZZARE MDF, UTILIZZARE PANNELLI DI ABETE TULIPER lamellari a lista intera MM18, MEDIA STAGIONATURA
2)NON USARE FONO ASSORBENTE DI NESSUNA SPECIE
3)NON TRATTARE L'INTERNO CON MATERIALE SMORZANTE
4)NON USARE ASSOLUTAMENTE ASSI DI RINFORZO NE VERTICALI NE ORIZZONTALI

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-FORUM il nostro diffusore

Messaggio  rattaman il Sab 11 Ago 2012 - 10:31

Gigi grande!!!! sei sempre generoso!!!....posso farti alcune domande??? (Non chiamarmi rompi p@ll&!! Hehe Hehe )

1-Perchè no all'mdf ?? al dire il vero lo trovo molto più sordo e stabile dell'Abete.
2- Perché quel vano vuoto sopra al TW??. Esteticamente, secondo me, eliminandolo ne guadagna moltissimo !! ed eviti ulteriori risonanze ,inoltre semplifichi la costruzione.


Ciao Hello

rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: T-FORUM il nostro diffusore

Messaggio  Andrea Zani il Sab 11 Ago 2012 - 11:15

@rattaman ha scritto:Gigi grande!!!! sei sempre generoso!!!....posso farti alcune domande??? (Non chiamarmi rompi p@ll&!! Hehe Hehe )

1-Perchè no all'mdf ?? al dire il vero lo trovo molto più sordo e stabile dell'Abete.
2- Perché quel vano vuoto sopra al TW??. Esteticamente, secondo me, eliminandolo ne guadagna moltissimo !! ed eviti ulteriori risonanze ,inoltre semplifichi la costruzione.


Ciao Hello
in teoria perche il mobile "suona" con gli AP,cioè è un mobile accordato.
esistono due tecniche per realizzare un mobile(ebbene si.. Very Happy ) o sordo e pesante,oppure accordato in cui l'emissione degli AP si somma alla risonanza del mobile e quindi dipende dal materiale con cui è costruito.
Quest'ultima veramente non se ne parla mai! ma esiste:-)

Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1764
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-FORUM il nostro diffusore

Messaggio  rattaman il Sab 11 Ago 2012 - 11:26

@Andrea Zani ha scritto:
@rattaman ha scritto:Gigi grande!!!! sei sempre generoso!!!....posso farti alcune domande??? (Non chiamarmi rompi p@ll&!! Hehe Hehe )

1-Perchè no all'mdf ?? al dire il vero lo trovo molto più sordo e stabile dell'Abete.
2- Perché quel vano vuoto sopra al TW??. Esteticamente, secondo me, eliminandolo ne guadagna moltissimo !! ed eviti ulteriori risonanze ,inoltre semplifichi la costruzione.


Ciao Hello
in teoria perche il mobile "suona" con gli AP,cioè è un mobile accordato.
esistono due tecniche per realizzare un mobile(ebbene si.. Very Happy ) o sordo e pesante,oppure accordato in cui l'emissione degli AP si somma alla risonanza del mobile e quindi dipende dal materiale con cui è costruito.
Quest'ultima veramente non se ne parla mai! ma esiste:-)


Dobbiamo vedere se Gigi ha accordato il mobile...... Laughing .....

rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: T-FORUM il nostro diffusore

Messaggio  ideafolle il Sab 11 Ago 2012 - 11:35

@Andrea Zani ha scritto:
@rattaman ha scritto:Gigi grande!!!! sei sempre generoso!!!....posso farti alcune domande??? (Non chiamarmi rompi p@ll&!! Hehe Hehe )

1-Perchè no all'mdf ?? al dire il vero lo trovo molto più sordo e stabile dell'Abete.
2- Perché quel vano vuoto sopra al TW??. Esteticamente, secondo me, eliminandolo ne guadagna moltissimo !! ed eviti ulteriori risonanze ,inoltre semplifichi la costruzione.


Ciao Hello
in teoria perche il mobile "suona" con gli AP,cioè è un mobile accordato.
esistono due tecniche per realizzare un mobile(ebbene si.. Very Happy ) o sordo e pesante,oppure accordato in cui l'emissione degli AP si somma alla risonanza del mobile e quindi dipende dal materiale con cui è costruito.
Quest'ultima veramente non se ne parla mai! ma esiste:-)
ciao andrea sante parole Ok Ok Ok pure secondo me (nella mia ignioranza acustica )gli ap sonano in risonanza pure con il mobile Laughing


Ultima modifica di ideafolle il Sab 11 Ago 2012 - 11:35, modificato 1 volta

ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-FORUM il nostro diffusore

Messaggio  Alessandro LXIV il Sab 11 Ago 2012 - 11:35

@Andrea Zani ha scritto:
in teoria perche il mobile "suona" con gli AP,cioè è un mobile accordato.
Questo dovrebbe essere un esempio di diffusore con mobile accordato:
http://www.tnt-audio.com/casse/tonianlabs_tld1.html

ecco un estratto della recensione:
"Tony Minasian ha deciso di costruire i suoi diffusori partendo dalla curiosità personale per quanto riguarda la registrazione. Circa 12 anni fa aveva acquistato un set di microfoni di riferimento ed aveva iniziato a sperimentarli con dei diffusori che avevano la reputazione di essere fra i migliori: “il risultato era orribile”. Pur utilizzando i migliori microfoni e il percorso di segnale più corto si rendeva conto che il suono non si avvicinava minimamente all'esperienza della musica dal vivo. Quindi ha iniziato a studiare la storia delle tecniche di costruzione dei diffusori e dopo un paio di anni di sperimentazione si è reso conto che è pressoché impossibile ottenere un buon suono utilizzando un mobile spesso.
Ha anche effettuato esperimenti con mobili di legno massiccio ma non era una buona idea sia perché i legni non erano abbastanza costanti e perché non riusciva a ricavarne un suono coerente. Alla fine ha fatto esperimenti con vari tipi di multistrato, in special modo della qualità utilizzata per gli strumenti musicali, acquistati in Finlandia. Questi sembravano funzionare al meglio per i suoi scopi.(...) devo dire senza alcun dubbio che preferivo la riproduzione delle note basse che usciva dalle Tonian: il mobile è stato accordato così bene che si ha l'impressione di ascoltare uno strumento musicale e non un paio di diffusori. In più il mobile non è né troppo complesso né troppo rinforzato per cui non annulla l'emissione..."

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-FORUM il nostro diffusore

Messaggio  hell67 il Sab 11 Ago 2012 - 13:01

@Alessandro LXIV ha scritto:
@Andrea Zani ha scritto:
in teoria perche il mobile "suona" con gli AP,cioè è un mobile accordato.
Questo dovrebbe essere un esempio di diffusore con mobile accordato:
http://www.tnt-audio.com/casse/tonianlabs_tld1.html

ecco un estratto della recensione:
"Tony Minasian ha deciso di costruire i suoi diffusori partendo dalla curiosità personale per quanto riguarda la registrazione. Circa 12 anni fa aveva acquistato un set di microfoni di riferimento ed aveva iniziato a sperimentarli con dei diffusori che avevano la reputazione di essere fra i migliori: “il risultato era orribile”. Pur utilizzando i migliori microfoni e il percorso di segnale più corto si rendeva conto che il suono non si avvicinava minimamente all'esperienza della musica dal vivo. Quindi ha iniziato a studiare la storia delle tecniche di costruzione dei diffusori e dopo un paio di anni di sperimentazione si è reso conto che è pressoché impossibile ottenere un buon suono utilizzando un mobile spesso.
Ha anche effettuato esperimenti con mobili di legno massiccio ma non era una buona idea sia perché i legni non erano abbastanza costanti e perché non riusciva a ricavarne un suono coerente. Alla fine ha fatto esperimenti con vari tipi di multistrato, in special modo della qualità utilizzata per gli strumenti musicali, acquistati in Finlandia. Questi sembravano funzionare al meglio per i suoi scopi.(...) devo dire senza alcun dubbio che preferivo la riproduzione delle note basse che usciva dalle Tonian: il mobile è stato accordato così bene che si ha l'impressione di ascoltare uno strumento musicale e non un paio di diffusori. In più il mobile non è né troppo complesso né troppo rinforzato per cui non annulla l'emissione..."
Ok Ok Ok Ok

hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2135
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-FORUM il nostro diffusore

Messaggio  Andrea Zani il Sab 11 Ago 2012 - 13:39

@rattaman ha scritto:
@Andrea Zani ha scritto:
in teoria perche il mobile "suona" con gli AP,cioè è un mobile accordato.
esistono due tecniche per realizzare un mobile(ebbene si.. Very Happy ) o sordo e pesante,oppure accordato in cui l'emissione degli AP si somma alla risonanza del mobile e quindi dipende dal materiale con cui è costruito.
Quest'ultima veramente non se ne parla mai! ma esiste:-)


Dobbiamo vedere se Gigi ha accordato il mobile...... Laughing .....
si può presupporre che abbia accordato i reflex in funzione del mobile e non il contrario... Wink
Volete provare l'acero dei balcani degli Stradivari??
http://www.solidbody.it/
Laughing Laughing

Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1764
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-FORUM il nostro diffusore

Messaggio  Albert^ONE il Dom 12 Ago 2012 - 3:47

Devo trovare un falegname e tra un pò si parte! Hehe Hehe Hehe Hehe Hehe

Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5361
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-FORUM il nostro diffusore

Messaggio  gigi6c il Dom 12 Ago 2012 - 7:35

@rattaman ha scritto:posso farti alcune domande???
1-Perchè no all'mdf ?? al dire il vero lo trovo molto più sordo e stabile dell'Abete.
Andrea ci ha azzeccato
Sai rispetto ai guru progettisti, a dire il vero un po snobbanti io sono zero, ma nella liuteria di mio zio qualche chitarra ben suonante è uscita, e conosco abbastanza bene come accordare un mobile e farlo risuonare.
Per cui proviamo a mettere delle mazze di rinforzo in una cassa acustica di una chitarra, o ancora meglio rivestirla di materiale smorzante, o trattarla con dei bituminosi o simili...risultato zero suono.
Al raduno il Prof.Marzullo mentra andavano i miei diffusori si è avvicinato più volte e le toccava.
Io ero seduto vicino a lui e ritornato a sedere mi ha sussurrato...lei è un gran furbo, bel lavoro, migliori la risposta del Tw e sarà perfetto.
Poi lo ha detto pubblicamente.
@rattaman ha scritto:
2- Perché quel vano vuoto sopra al TW??. Esteticamente, secondo me, eliminandolo ne guadagna moltissimo !! ed eviti ulteriori risonanze ,inoltre semplifichi la costruzione.
Un case risuonante deve avere delle misure molto precise, per cui invito a rispettare quelle misure.
Inoltre dopo aver realizzato il diffusore invito vivamente, e questo dipende molto dalla cedevolezza del legname usato, la sua stagionatura in primis, a preparare almeno 4 tubi reflex (4 per ogni accordo per cui Cool con lunghezza +/- variabile del 30% al di sotto ed al di sopra delle misure che ho pubblicato.
Il superiore andra a modificare la sez.media, mentre l'inferiore la sez.bassi.
Il baffle frontale più basso l'ho sperimentato con risultati scadenti.Sparisce gran parte della sez.medio alta.
Certo l'acero dei balcani andrebbe veramente provato.

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-FORUM il nostro diffusore

Messaggio  Andrea Zani il Dom 12 Ago 2012 - 11:23

@gigi6c ha scritto:
@rattaman ha scritto:posso farti alcune domande???
1-Perchè no all'mdf ?? al dire il vero lo trovo molto più sordo e stabile dell'Abete.
Andrea ci ha azzeccato
Sai rispetto ai guru progettisti, a dire il vero un po snobbanti io sono zero, ma nella liuteria di mio zio qualche chitarra ben suonante è uscita, e conosco abbastanza bene come accordare un mobile e farlo risuonare.
Per cui proviamo a mettere delle mazze di rinforzo in una cassa acustica di una chitarra, o ancora meglio rivestirla di materiale smorzante, o trattarla con dei bituminosi o simili...risultato zero suono.
Al raduno il Prof.Marzullo mentra andavano i miei diffusori si è avvicinato più volte e le toccava.
Io ero seduto vicino a lui e ritornato a sedere mi ha sussurrato...lei è un gran furbo, bel lavoro, migliori la risposta del Tw e sarà perfetto.
Poi lo ha detto pubblicamente.
@rattaman ha scritto:
2- Perché quel vano vuoto sopra al TW??. Esteticamente, secondo me, eliminandolo ne guadagna moltissimo !! ed eviti ulteriori risonanze ,inoltre semplifichi la costruzione.
Un case risuonante deve avere delle misure molto precise, per cui invito a rispettare quelle misure.
Inoltre dopo aver realizzato il diffusore invito vivamente, e questo dipende molto dalla cedevolezza del legname usato, la sua stagionatura in primis, a preparare almeno 4 tubi reflex (4 per ogni accordo per cui Cool con lunghezza +/- variabile del 30% al di sotto ed al di sopra delle misure che ho pubblicato.
Il superiore andra a modificare la sez.media, mentre l'inferiore la sez.bassi.
Il baffle frontale più basso l'ho sperimentato con risultati scadenti.Sparisce gran parte della sez.medio alta.
Certo l'acero dei balcani andrebbe veramente provato.
grande gigi!!
mi sa che c'ho preso due volte Laughing Cool dato che hai usato più misure dei reflex per avere un suono soddisfacente per" tarare il reflex in base alla risp del mobile" Very Happy
in teoria la parte frontale più estesa rinforza il medio basso,e altre forme portano a dei risultati difficilmente prevedibili,in questo caso come ha appurato gigi sparisce la medio alta.
solo un peplessità mi è sorta:
il reflex superiore emette frequenza medie dal tubo?
in quel sito lo si può reperire l'acero,anche dei balcani a prezzi diciamo umani,anche se non so se sarebbe poi in filosofia T perche mi pare stia sui 90 euro per due pannelli e hanno misure per top e chitarre,ma sicuramente si potranno ottenere misure custom.
cmq è un bel lavoro che vorrei fare! o almeno prendere alcuni spunti per qualcosa di simile.
mi piacerebbe provare con il ph250 ciare ,ma ha poca escursione e il doppio reflex è un po rischioso.
Però è il diffusore adatto per un mobile risonante,pare che per questi ultimi serve proprio un AP con bassissima Xmax e sosp in carta.
Certo usando il Beyma potrei usare le due tecniche costruttive insieme ma preferirei usare un 25 e non un 20...
ciao e complimenti,io non mi sarei mai azzardato a provare una cosa del genere,ma ora ho un po più di coraggio Very Happy

Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1764
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-FORUM il nostro diffusore

Messaggio  NickOne il Dom 12 Ago 2012 - 12:38

Ciao gigi e complimenti per la straordinaria realizzazione, no oso neanche immaginare quanti diffusori risonanti e accordati con doppio reflex possano esistere al mondo Shocked

Clap Clap Clap

Ho letto un pochetto il 3d sul raduno, peccato non avere avuto l'occasione Please
Mi sono imbattuto sulla considerazione che ha fatto wasky sulla la posizione del tw.

Pensi possa essere presa in considerazione?

Personalmente mi piacerebbe avere il tw piu in alto, fosse solo per un fatto estetico, penso si adatterebbe meglio alla mia posizione d'ascolto
Mmm
Very Happy

NickOne
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.01.12
Numero di messaggi : 53
Località : Bassano del Grappa
Provincia (Città) : Positivamente Incazzato
Impianto : Hawthorne Audio SSi Trio, Tri-Amp


Tornare in alto Andare in basso

Re: T-FORUM il nostro diffusore

Messaggio  Andrea Zani il Dom 12 Ago 2012 - 15:41

@NickOne ha scritto:Ciao gigi e complimenti per la straordinaria realizzazione, no oso neanche immaginare quanti diffusori risonanti e accordati con doppio reflex possano esistere al mondo Shocked

Clap Clap Clap

Ho letto un pochetto il 3d sul raduno, peccato non avere avuto l'occasione Please
Mi sono imbattuto sulla considerazione che ha fatto wasky sulla la posizione del tw.

Pensi possa essere presa in considerazione?

Personalmente mi piacerebbe avere il tw piu in alto, fosse solo per un fatto estetico, penso si adatterebbe meglio alla mia posizione d'ascolto
Mmm
Very Happy
per il TW ti posso rispondere io
eee no! Very Happy a quelle lunghezze d'onda(mi pare il taglio sia a 8000Hz) è meglio manterene il più vicino possibile le emissioni dei due AP,altrimenti potrebbero insorgere problemi di lobi frequenza-dipendenti e dato che non c'è un x-over meglio evitare

Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1764
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-FORUM il nostro diffusore

Messaggio  NickOne il Dom 12 Ago 2012 - 16:00

@Andrea Zani ha scritto:
a quelle lunghezze d'onda(mi pare il taglio sia a 8000Hz) è meglio manterene il più vicino possibile le emissioni dei due AP,altrimenti potrebbero insorgere problemi di lobi frequenza-dipendenti e dato che non c'è un x-over meglio evitare

Ok ok, quello che chiedevo era se lo spostamento in alto fosse possibile per tutto il "gruppo" altoparlanti, variando quindi, magari l'intera struttura

Mica era una richiesta da poco!

Cool
Laughing Laughing Laughing

NickOne
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.01.12
Numero di messaggi : 53
Località : Bassano del Grappa
Provincia (Città) : Positivamente Incazzato
Impianto : Hawthorne Audio SSi Trio, Tri-Amp


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 8 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum