T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Amplificatore con TDA2050
Oggi alle 15:18 Da dinamanu

» Consiglio amplificatore: Onkyo oppure Nad?
Oggi alle 13:39 Da lello64

» Rasp per il mio primo impiantino
Oggi alle 13:26 Da micio_mao

» Problema FBT jolly 5ab
Oggi alle 13:26 Da erik42788088

» distanza crossover
Oggi alle 12:32 Da mecoc

» Costruire casse per full range vintage.
Oggi alle 11:01 Da Sigmud

» Teac ai101?
Oggi alle 9:57 Da mt196

» Recensione personale Yamaha A-S701
Oggi alle 9:45 Da uncletoma

» ALIENTEK D8
Oggi alle 8:19 Da giucam61

» R39 by Bellino
Ieri alle 22:14 Da Falco Maurizio

» Restyling cassettine Sony...per fare pratica...
Ieri alle 16:45 Da giucam61

» Technics SL 1200 Mk2
Ieri alle 12:35 Da Ark

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Ieri alle 12:01 Da gianni1879

» Yamaha YBA-11 per denon pm520ae?
Ieri alle 11:36 Da GP9

» case per tpa3116
Ieri alle 10:15 Da nerone

» Entrare nel mondo DIY, ma quale chip usare?
Ieri alle 9:35 Da mt196

» [AN] Monitor Audio BX2 black oak
Ieri alle 1:33 Da ghiglie

» abrahamsen audio
Ieri alle 1:05 Da giucam61

» Foobar e freedb
Gio 25 Mag 2017 - 22:53 Da Calbas

» è possibile che le valvole fischino?
Gio 25 Mag 2017 - 19:22 Da dinamanu

» Chromecast audio... aiuto per usarlo al meglio, adesso solo polvere
Gio 25 Mag 2017 - 9:47 Da sportyerre

» Monofonica con Rcf L12P540
Gio 25 Mag 2017 - 8:52 Da Giovanni duck

» Configurazione Impianto per usufruire musica liquida (TIDAL, NAS etc)
Mer 24 Mag 2017 - 23:31 Da Motogiullare

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Mer 24 Mag 2017 - 22:57 Da joe1976

» Consiglio Ampli.
Mer 24 Mag 2017 - 22:41 Da Falco Maurizio

» LP HiFi News Analogue Test Record +Thorens Td 295 mk4 + Ortofon 2M Blue
Mer 24 Mag 2017 - 19:24 Da giuseppe@scorzelli.it

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Mer 24 Mag 2017 - 16:43 Da dinamanu

» info Cavi per cuffia autocostruito
Mer 24 Mag 2017 - 11:59 Da Diesellolle

» Vendo preamplificatore FX Audio TUBE-01 40€
Mer 24 Mag 2017 - 11:44 Da Charli48

» Consiglio Cuffie In Ear
Mer 24 Mag 2017 - 11:33 Da Diesellolle

Statistiche
Abbiamo 10823 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Proluca

I nostri membri hanno inviato un totale di 787018 messaggi in 51142 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
dinamanu
 
mecoc
 
Falco Maurizio
 
Giovanni duck
 
nerone
 
sportyerre
 
lorect
 
mt196
 
Kha-Jinn
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8997)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 53 utenti in linea: 7 Registrati, 0 Nascosti e 46 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

enrico massa, lorect, Nadir81, pigno, potowatax, sportyerre, thejekocomputer

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


T-Amp vs Nad 3020

Pagina 4 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: T-Amp vs Nad 3020

Messaggio  Silver Black il Lun 6 Lug 2009 - 18:43

@daniele ha scritto:non litighiamo eh!! Hehe Oki

No no, si resterà sul tecnico, almeno da parte mia.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15459
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-Amp vs Nad 3020

Messaggio  aris69 il Lun 6 Lug 2009 - 18:45

No no e chi litiga, senza offesa capo ma suona meglio il TDA7056B da 5 watt a canale.
Proprio adesso ci sto giocherellando sopra con questi fantastici Chip della PHILIPS (scusa sto divendando un equino Very Happy )
avatar
aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-Amp vs Nad 3020

Messaggio  Silver Black il Lun 6 Lug 2009 - 18:47

@aris69 ha scritto:No no e chi litiga, senza offesa capo ma suona meglio il TDA7056B da 5 watt a canale.
Proprio adesso ci sto giocherellando sopra con questi fantastici Chip della PHILIPS (scusa sto divendando un equino Very Happy )

Sarebbe bello un confronto testa a testa con una soluzione finita attorno a questi due chip, tipo Trends o Virtue One in confronto a un ampli basato sul tuo chip Philips che non avevo mai sentito. Io pensavo ti riferissi al NAD, decisamente dimostrato che il TA-2024 ha battuto vari NAD entry level.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15459
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-Amp vs Nad 3020

Messaggio  schwantz34 il Lun 6 Lug 2009 - 18:54

Aris ciao , quindi tu cerchi nuovi chip . philips come texas per utilizzarli come ampli fatti e finiti , meritorio da parte tua , e nei cofronti dei vari tripath e national come ti paiono dal punto di vista sonoro ?
ciao e grazie
S.
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15503
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-Amp vs Nad 3020

Messaggio  aris69 il Lun 6 Lug 2009 - 19:02

capo ti faccio un semplice esempio da ascoltatore:
Nella mia sala d'ascolto e' improponibile far suonare l'impianto con quei giocattoli da pochi watt, le membrane dei woofer (delle mie casse che leggi in firma) non si spostano di un solo millimetro con quelle potenze irrisorie, mi dici come si fa a parlare di Hi-Fi quando poi le frequenze piu' basse non vengono riprodotte? E sappiamo benissimo che per muovere i woofer ci vuole molta piu' energia piuttosto che far muovere un mid oppure un tweeter.
Se mi parli di casse da scaffale o monovia da usare in scrivania posso pure accettare la scelta su quei componenti, ma vi prego di non confondere la vera musica riprodotta da un ampli ben piu' potente con la musica gracchiante e zoppicante di quei chip su diffusori molto generosi.
Se poi vogliamo prenderci in giro, allora quei chip sono il massimo che uno possa pretendere. Se vogliamo ascoltare la vera musica, la musica piena, la musica ricca di dinamica, caro Silver quei chip possono starsene nei cassetti a marcire. Parlo da persona che puo' permettersi il lusso di ascoltare a manetta perche' abito in campagna. Ovvio se uno abita in condominio e vuole ascoltare della buona musica (io dico appena sufficiente) allora la scelta deve ricadere per forza su quei cosi "plastificosi".
avatar
aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-Amp vs Nad 3020

Messaggio  Silver Black il Lun 6 Lug 2009 - 19:18

@aris69 ha scritto:capo ti faccio un semplice esempio da ascoltatore:
Nella mia sala d'ascolto e' improponibile far suonare l'impianto con quei giocattoli da pochi watt, le membrane dei woofer (delle mie casse che leggi in firma) non si spostano di un solo millimetro con quelle potenze irrisorie, mi dici come si fa a parlare di Hi-Fi quando poi le frequenze piu' basse non vengono riprodotte? E sappiamo benissimo che per muovere i woofer ci vuole molta piu' energia piuttosto che far muovere un mid oppure un tweeter.
Se mi parli di casse da scaffale o monovia da usare in scrivania posso pure accettare la scelta su quei componenti, ma vi prego di non confondere la vera musica riprodotta da un ampli ben piu' potente con la musica gracchiante e zoppicante di quei chip su diffusori molto generosi.
Se poi vogliamo prenderci in giro, allora quei chip sono il massimo che uno possa pretendere. Se vogliamo ascoltare la vera musica, la musica piena, la musica ricca di dinamica, caro Silver quei chip possono starsene nei cassetti a marcire. Parlo da persona che puo' permettersi il lusso di ascoltare a manetta perche' abito in campagna. Ovvio se uno abita in condominio e vuole ascoltare della buona musica (io dico appena sufficiente) allora la scelta deve ricadere per forza su quei cosi "plastificosi".

Allora non ho capito, non sei stato tu a parlare di chip da 5 W? E' per questo motivo che ti ho proposto un confronto con un chip TA-2024.

Poi il tuo discorso da davvero acqua da tutte le parit: da quando qualità è sinonimo di quantità? Hai diffusori che richiedono amplificatori muscolosi posizionati in ambienti di ascolto molto ampi? Problema tuo, non si giudica la bontà di un amplificatore in base ai PROPRI bisogni, a meno che non si parli di un ascolto fatto nel proprio ambiente e senza parlare di confronti.

Metti i chip in classe T in modo di operare al meglio delle loro possibilità e poi ne riparliamo, se no è come dire: la Toyota Yaris fa davvero schifo, l'ho provata in gara a Monaco e sono arrivato ultimo! Che schifo di macchina!!! Hehe

Ogni cosa va valutata per quello a cui serve e nell'ambito per cui è stata progettata, permettendole di operare al meglio in base alle sue possibilità.
E poi ti dico: e allora valvolari da migliaia di euro da 1 W a canale (UN WATT!!!) cosa diciamo, che non suonano solo perchè li proviamo con diffusori da 80 db?! Suvvia, non prendiamoci in giro.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15459
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-Amp vs Nad 3020

Messaggio  aris69 il Lun 6 Lug 2009 - 19:20

@schwantz34 ha scritto:Aris ciao , quindi tu cerchi nuovi chip . philips come texas per utilizzarli come ampli fatti e finiti , meritorio da parte tua , e nei cofronti dei vari tripath e national come ti paiono dal punto di vista sonoro ?
ciao e grazie
S.
per quanto riguarda i TDA7056B philips sono chip non proprio recenti, il TPA3122D2 della Texas credo che e' uscito da 2-3 anni.
Lasciamo da parte i primi (ma non perche' suonano male anzi...) posso affermare che il chip della texas non ha nulla ma proprio nulla da invidiare ai chip della tripath, parlo di resa sonora, i due chip suonano "diversi" per ovvie ragioni costruttive, e sinceramente non me la sento di dare un giudizio di scelta di chip, tutto dipende dai propri gusti, ti diro' di piu': quando ho fatto la PCB seguendo il datasheet della texas, il suono sinceramente non mi convinceva per un semplice motivo, perche' sulla PCB c'era un filtro che ne limitava la "musicalità". Una volta adattato il tutto secondo le mie preferenze, (rimozione delle induttanze e dei condensatori passa basso e lasciando solo i condensatori di blocco da 470uF per una freq minima di 60Hz) il tutto si e' mostrato perfettamente all'altezza delle mie aspettative, lasciando il compito di filtrare la musica ai soli cross-over interni alle casse. Difatti e' stata una mia svista in quanto il datasheet riporta come pilotaggio di un solo diffusore per canale (quindi a larga banda) e quel filtro proposto serviva per far funzionare l'ampli entro un range ben determinato (da 20Hz con 1000uF di cond in su fino a 60Hz con cond da 470uF, max freq 38Khz). Perche' scegliere una freq che parte da 60Hz? Semplicemente perche' uso casse in bass reflex e una freq minima a 20Hz e' davvero troppo bassa per i mie gusti di ascolto. In pratica ho limitato le freq piu' basse perche' egregiamente compensate dai diffusori in bass reflex in mio possesso.
avatar
aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-Amp vs Nad 3020

Messaggio  MaurArte il Lun 6 Lug 2009 - 19:22

Scusa Aris ma il tuo valvolare lo sai realmente quanti Watt eroga?
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7258
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-Amp vs Nad 3020

Messaggio  aris69 il Lun 6 Lug 2009 - 19:25

Silver, se vogliamo fare un paragone con i nostri giocattolini, li dobbiamo fare con chip che usano la stessa tecnologia. Ho risposto sopra, il TPA3122D2 messo a confronto col chip della tripath di pari potenza, posso affermare con piena sicurezza che si contengono il titolo di chip "molto ben suonanti" anche se diversi tra loro. Ma se mi parli di dinamica allora siamo molto ma molto lontani dal mio modo di ascoltare la MUSICA.
avatar
aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-Amp vs Nad 3020

Messaggio  aris69 il Lun 6 Lug 2009 - 19:27

@MaurArte ha scritto:Scusa Aris ma il tuo valvolare lo sai realmente quanti Watt eroga?
sulla carta 8 watt, ma non facciamo paragoni valvole-chip!! (per il lungo discorso delle distorsioni e delle armoniche)
avatar
aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-Amp vs Nad 3020

Messaggio  bonghittu il Lun 6 Lug 2009 - 19:34

Scusa Aris69,

l'idea di cercare alternative ai Tripath e' lodevolissima.
Pero' - per evidenti limiti miei - non ho capito molto il succo del discorso.
Hai provato alcuni ampli basati su Tripath e' li hai trovati "giocattolosi".
Pero' non ho capito cosa hai provato e con quali diffusori.
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3517
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: T-Amp vs Nad 3020

Messaggio  MaurArte il Lun 6 Lug 2009 - 19:35


sulla carta 8 watt, ma non facciamo paragoni valvole-chip!! (per il lungo discorso delle distorsioni e delle armoniche)
Il tuo ampli tira fuori 5 Watt, ad 8 Watt distorce più del Big Muff di Hendrix
I paragoni vanno fatti anche perchè quel progetto ha degli errori di progettazione (spero tu li abbia visti e risolti) oltre alla discutibile qulità dei trasformatori.
A mio avviso un buon ampli con TA2024 suona molto meglio di quell ampli, in tutti i parametri.
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7258
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-Amp vs Nad 3020

Messaggio  aris69 il Lun 6 Lug 2009 - 19:54

@MaurArte ha scritto:

sulla carta 8 watt, ma non facciamo paragoni valvole-chip!! (per il lungo discorso delle distorsioni e delle armoniche)
Il tuo ampli tira fuori 5 Watt, ad 8 Watt distorce più del Big Muff di Hendrix
I paragoni vanno fatti anche perchè quel progetto ha degli errori di progettazione (spero tu li abbia visti e risolti) oltre alla discutibile qulità dei trasformatori.
A mio avviso un buon ampli con TA2024 suona molto meglio di quell ampli, in tutti i parametri.
il suono del big muff non mi piace, preferisco il suono del tube screamer, Wink te lo dice un polivalente musicista, nel mio caso un bassista.
Rispondo anche a bonghittu: sono una persona che non si e' mai lasciato "infinocchiare" da trovate pubblicitarie e non sono mai stato influenzato da autorevolissime recensioni, per fortuna non porto i paraocchi, a me piace sperimentare con diversi chip per il solo gusto di sperimentare, non sono ne commerciante ne altro, pertanto le mie affermazioni sono ben lontane da pilotaggi commerciali, tutti i chip suonano bene, tutte le valvole suonano bene, tutti diversi dagli altri ovvimente, ma fortunatamente non sono una persona "limitata" ai soli chip tripath che chissa' per quale ragione vengono cosi' elogiati, ci sono chip che non hanno nulla da invidiare ai super pubblicizzati prodotti "cinesati" modificati e stramodificati cambiando solo qualche componente (lo sa fare anche mio figlio di 9 anni) per rivenderli a prezzi esageratamente alti. La pappa pronta non mi e' mai piaciuta, se io devo fare una cosa la faccio da zero senza scopiazzare e riadattare cose gia sfornate.
Per quanto riguarda l'ampli valvolare ne conosco le limitazioni, ma spendere 200 euro di trasformatori solo perche' quelli di NE sono di bassa fattura (a dire di altri non e' il mio pensiero visto che hanno i grani orientati a differenza di altri) mi sembra una spesa eccessiva che non mi sento di affrontare.
avatar
aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-Amp vs Nad 3020

Messaggio  bonghittu il Lun 6 Lug 2009 - 20:03

@aris69 ha scritto:
La pappa pronta non mi e' mai piaciuta, se io devo fare una cosa la faccio da zero senza scopiazzare e riadattare cose gia sfornate.

Aris scusa ma non ti ho mica accusato di essere un mercenario!
Ho semplicemente chiesto quali erano i riferimenti....

In ogni caso i chip tripath sono nati per l'industria televisiva senza
intenti giocosi. Che ci siano alternative migliori io lo auspico perche'
questa tecnologia se ben implementata permette veramente di ottenere
risultati strabilianti a costi dignitosi (parliamo di amplificazioni).
Il vero problema e' che per giudicarli in assoluto ci vogliono diffusori
di qualita' e di altissima efficenza reale e non e' roba da primo prezzo
purtroppo.
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3517
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: T-Amp vs Nad 3020

Messaggio  MaurArte il Lun 6 Lug 2009 - 20:06

La pappa pronta non mi e' mai piaciuta, se io devo fare una cosa la faccio da zero senza scopiazzare e riadattare cose gia sfornate.

Allora perchè hai fatto l'ampli di Nuova Elettronica,potevi progettarlo...
Non puoi giudicare un ampli conTA2024 senza averlo sentito. Non sai cosa ti perdi.
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7258
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-Amp vs Nad 3020

Messaggio  aris69 il Lun 6 Lug 2009 - 20:09

@bonghittu ha scritto:
@aris69 ha scritto:
La pappa pronta non mi e' mai piaciuta, se io devo fare una cosa la faccio da zero senza scopiazzare e riadattare cose gia sfornate.

Aris scusa ma non ti ho mica accusato di essere un mercenario!
Ho semplicemente chiesto quali erano i riferimenti....

In ogni caso i chip tripath sono nati per l'industria televisiva senza
intenti giocosi. Che ci siano alternative migliori io lo auspico perche'
questa tecnologia se ben implementata permette veramente di ottenere
risultati strabilianti a costi dignitosi (parliamo di amplificazioni).
Il vero problema e' che per giudicarli in assoluto ci vogliono diffusori
di qualita' e di altissima efficenza reale e non e' roba da primo prezzo
purtroppo.
come non quotarti, va a leggere il datasheet del TPA3122D2 della Texas e vedi per quale uso e' stato concepito leggi l'ultimo rigo. Anzi ti incollo le caratteristiche cosi' come sono state scritte sul sito ufficiale texas:
Product Information
Features

* 10-W/ch into an 4- Load From a 17-V Supply
* 15-W/ch into an 8- Load From a 28-V Supply
* Operates from 10 V to 30 V
* Efficient Class-D Operation
* Four Selectable, Fixed Gain Settings
* Internal Oscillator (No External Components Required)
* Single Ended Analog Inputs
* Thermal and Short-Circuit Protection with Auto Recovery Feature
* 20-pin DIP Package
* APPLICATIONS
o Televisions
avatar
aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-Amp vs Nad 3020

Messaggio  aris69 il Lun 6 Lug 2009 - 20:13

@MaurArte ha scritto:
La pappa pronta non mi e' mai piaciuta, se io devo fare una cosa la faccio da zero senza scopiazzare e riadattare cose gia sfornate.

Allora perchè hai fatto l'ampli di Nuova Elettronica,potevi progettarlo...
Non puoi giudicare un ampli conTA2024 senza averlo sentito. Non sai cosa ti perdi.
caro maurarte, non sai cosa c'e' sotto quel brutto contenitore di legno basato sul progetto di N.E. Wink
conosco perfettamente il suono del TA2024, ti assicuro che non mi perdo niente col mio autocostruito su chip TPA3122D2
avatar
aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-Amp vs Nad 3020

Messaggio  MaurArte il Lun 6 Lug 2009 - 20:24

caro maurarte, non sai cosa c'e' sotto quel brutto contenitore di legno basato sul progetto di N.E. Wink

Mi basta quello che vedo sopra...
Che poi il chip Philips suoni bene lo trovo plausibile
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7258
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-Amp vs Nad 3020

Messaggio  aris69 il Lun 6 Lug 2009 - 20:30

@MaurArte ha scritto:
caro maurarte, non sai cosa c'e' sotto quel brutto contenitore di legno basato sul progetto di N.E. Wink

Mi basta quello che vedo sopra...
Che poi il chip Philips suoni bene lo trovo plausibile
sopra ci sono un paio di trasformatori di uscita a grani orientati ed un trasformatore di alimentazione sufficiente per alimentare le due coppie di valvole. Per un paio di ore di ascolto la sera sono piu' che sufficienti, se devo sentire la musica boom-boom collego l'altro amplificatore. Spendere cifre esagerate per trasformatori artigianali avvolti chissa' con quale criterio, mi tengo i bei trafo resinati di N.E.
avatar
aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-Amp vs Nad 3020

Messaggio  MaurArte il Lun 6 Lug 2009 - 20:38

sopra ci sono un paio di trasformatori di uscita a grani orientati ed un trasformatore di alimentazione sufficiente per alimentare le due coppie di valvole. Per un paio di ore di ascolto la sera sono piu' che sufficienti, se devo sentire la musica boom-boom collego l'altro amplificatore. Spendere cifre esagerate per trasformatori artigianali avvolti chissa' con quale criterio, mi tengo i bei trafo resinati di N.E.

Conteno tu contenti tutti.
Definirli bei trasformatori ci vuole coraggio, in special modo quello di alimentazione che ha un flusso disperso imbarazzante.
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7258
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-Amp vs Nad 3020

Messaggio  aris69 il Lun 6 Lug 2009 - 20:41

@MaurArte ha scritto:
sopra ci sono un paio di trasformatori di uscita a grani orientati ed un trasformatore di alimentazione sufficiente per alimentare le due coppie di valvole. Per un paio di ore di ascolto la sera sono piu' che sufficienti, se devo sentire la musica boom-boom collego l'altro amplificatore. Spendere cifre esagerate per trasformatori artigianali avvolti chissa' con quale criterio, mi tengo i bei trafo resinati di N.E.

Conteno tu contenti tutti.
Definirli bei trasformatori ci vuole coraggio, in special modo quello di alimentazione che ha un flusso disperso imbarazzante.
per quel che mi riguarda svolgono benissimo il loro lavoro. Ah dimenticavo, sto replicando con una persona che afferma che i circuiti su millefori suonano meglio dei circuiti fatti su PCB Laughing


Ultima modifica di aris69 il Lun 6 Lug 2009 - 20:47, modificato 1 volta
avatar
aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-Amp vs Nad 3020

Messaggio  Barone Rosso il Lun 6 Lug 2009 - 20:42

@MaurArte ha scritto:
sopra ci sono un paio di trasformatori di uscita a grani orientati ed un trasformatore di alimentazione sufficiente per alimentare le due coppie di valvole. Per un paio di ore di ascolto la sera sono piu' che sufficienti, se devo sentire la musica boom-boom collego l'altro amplificatore. Spendere cifre esagerate per trasformatori artigianali avvolti chissa' con quale criterio, mi tengo i bei trafo resinati di N.E.

Conteno tu contenti tutti.
Definirli bei trasformatori ci vuole coraggio, in special modo quello di alimentazione che ha un flusso disperso imbarazzante.

Mi date un riferimento al progetto di cui parlate.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-Amp vs Nad 3020

Messaggio  MaurArte il Lun 6 Lug 2009 - 20:45

Mi date un riferimento al progetto di cui parlate.
LX.1239/1240 Nuova Elettronica Rivista 182


Ultima modifica di MaurArte il Mar 7 Lug 2009 - 11:28, modificato 1 volta
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7258
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-Amp vs Nad 3020

Messaggio  Barone Rosso il Lun 6 Lug 2009 - 20:50

@MaurArte ha scritto:
Mi date un riferimento al progetto di cui parlate.
LX.1140 Nuova Elettronica

Ma è un preamplificatore Shocked giusto?
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

T-Amp vs Nad 3020

Messaggio  florin il Lun 6 Lug 2009 - 20:51

@MaurArte ha scritto:
caro maurarte, non sai cosa c'e' sotto quel brutto contenitore di legno basato sul progetto di N.E. Wink

Mi basta quello che vedo sopra...
Che poi il chip Philips suoni bene lo trovo plausibile

Conferma ,il TDA 7056 suona bene,l'ho costruito 3anni fa per le casse del pc,ma sta nel cassetto e non è stato rodato.Adesso lo tiro fuori
perche sono incuriosito.Lo stampato è molto piccolo 2,7 cmX5,4cm.
Ciao,
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: T-Amp vs Nad 3020

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum