T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Consiglio ragionato per upgrade diffusori
Oggi alle 21:53 Da nerone

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 20:38 Da kalium

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Oggi alle 18:35 Da Moisey92

» Denon pma1500 vs Rega Brio
Oggi alle 15:21 Da GP9

» Botta e un mm
Oggi alle 13:39 Da lello64

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 13:35 Da lello64

» Naim Nait 2 + Linn Index II
Oggi alle 10:20 Da herr1965

» Dac Raspberry I2s o Usb?
Oggi alle 10:08 Da gubos

» Brainpool - Junk (2004)
Oggi alle 0:30 Da Nadir81

» Bryan Scary: un caleidoscopio pop-prog
Oggi alle 0:07 Da Nadir81

» QUEEN! quali album preferite?
Oggi alle 0:04 Da Nadir81

» [VENDO] [ROMA/ITALIA] HiFiMan HE-400 (Cuffie) - 250€ spedizione inclusa
Ieri alle 22:49 Da donluca

» [VENDO] [ROMA/ITALIA] Perreaux SXH2 (Ampli cuffie) - 300€ inclusa spedizione
Ieri alle 22:48 Da donluca

» Canton Quinto 540 a 209 euro con garanzia
Ieri alle 21:19 Da lello64

» Autocostruzione cavi segnale/alimentazione
Ieri alle 13:53 Da SubitoMauro

» You Tube Music
Ieri alle 12:38 Da lello64

» [VENDO] Interfaccia USB MHDT labs USBridge 50 Euro
Ieri alle 12:07 Da blackhole

» Ottenere un canale mono da due stereo
Mer 20 Giu 2018 - 21:56 Da valterneri

» Brano tratto dal CD Audio B&W Audiophile Collection Vol. 2
Mer 20 Giu 2018 - 14:36 Da jimmix93

» [Vendo] Amplificatore cuffie Little Dot 1+ a 90 euro + s.s.
Mer 20 Giu 2018 - 13:48 Da Nadir81

» (GE) Cuffie AKG 601+ Ampli Bravo Ocean 150€
Mer 20 Giu 2018 - 13:23 Da Alessandro Asborno

» multipresa
Mer 20 Giu 2018 - 10:39 Da antbom

» Subwoofer per Klipsch La Scala
Mer 20 Giu 2018 - 10:11 Da audiophile.1963

» Vendo Arcam rPlay Music Streamer [MI-CO-MB-LC]
Mer 20 Giu 2018 - 1:19 Da wings

» Quanto conta la posizione degli
Mer 20 Giu 2018 - 0:54 Da lello64

» Sostituzione puntina Pioneer PL-512X
Mar 19 Giu 2018 - 23:09 Da valterneri

» [MI-VA] Vendo Boston Acoustic M25
Mar 19 Giu 2018 - 23:07 Da frugolo80

» Kingrex T20 + PRE + PSU
Mar 19 Giu 2018 - 23:05 Da frugolo80

» Connessione Pre Phono NAD PP2 e ampli
Mar 19 Giu 2018 - 22:51 Da valterneri

» Amp valvolare Hirtel c70s
Mar 19 Giu 2018 - 21:05 Da Sirio

Statistiche
Abbiamo 11694 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Moisey92

I nostri membri hanno inviato un totale di 814707 messaggi in 52901 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
Nadir81
 
SubitoMauro
 
giucam61
 
nerone
 
fritznet
 
Olegol
 
mumps
 
Pinve
 
antbom
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
SubitoMauro
 
Nadir81
 
nerone
 
fritznet
 
antbom
 
sportyerre
 
giucam61
 
mumps
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15631)
 
Silver Black (15543)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10302)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9619)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 51 utenti in linea: 2 Registrati, 1 Nascosto e 48 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

mumps, uncletoma

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Ampli made in italy

Andare in basso

Ampli made in italy

Messaggio  David87 il Mar 26 Giu 2012 - 13:39

Ciao a tutti, volevo acquistare per la prima volta un amplificatore in classe T, sono indirizzato ad uno già montato quindi niente schede da assemblare, ho letto nei vari post che prima si potevano acquistare degli amplificatori già montati made in italy rispettivamente fenice 20 e fenice 100 sul sito s3shop che però ora purtroppo non c'è più. Ora dove posso trovare questi amplificatore o in alternativa qualcosa di buono che non sia cinese ? Attualmente posseggo un techinch a 800mk2 quindi un 90w x2, vorrei mantenere + o - la stessa potenza ma aumentando la qualità d'ascolto. grazie
avatar
David87
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.06.12
Numero di messaggi : 121
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Ricambista

Torna in alto Andare in basso

Re: Ampli made in italy

Messaggio  excinghios il Mar 26 Giu 2012 - 17:45

cerca nell'usato.... (ma faresti meglio per quelle potenze a dare un occhio ad un integrato tradizionale tipo onkyo, nad ecc.)

excinghios
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 08.06.11
Numero di messaggi : 324
Località : Ud
Impianto : SMSL SA-S3 T2021B, casse B&W DM601, sorgente cd/dvd LG dei giostrai

Torna in alto Andare in basso

Re: Ampli made in italy

Messaggio  cestma il Mar 26 Giu 2012 - 18:32

Ciao, sei sicuro che il "salto di qualità" possa dipendere dall'amplificatore? Non conosco il Technics a800mk2, ma forse penserei prima ad un upgrade dei diffusori, o comunque alle due cose insieme.
avatar
cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1125
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti


Torna in alto Andare in basso

Re: Ampli made in italy

Messaggio  David87 il Mar 26 Giu 2012 - 18:42

Grazie per le risposte, allora in precdenza avevo delle bose acustimass 5 serie 3 che ora ho dato a mio padre che le fa suonare con un ampli valvolare el34 ed ora suonano meglio di come suonavano a me con il techinchs, adesso ho delle proson event 6, diciamo che non è che ora suona male ma se posso migliorare lo faccio volentieri. Ascolto muisca di tutti generi anche se la maggior parte del tempo uso l'impianto per vedere film a volume sostenuto, la sala dove è posizionato il tutto è di 8m2.
Avevo intenzione di provare un classe t ma che sia nuovo e fondamentale che sia buono perchè se dopo rimango insoddisfatto ho solo buttato dei soldi, prediligo bassi presenti senza dover necessariamente 'sporcare' il suono con un equalizzatore.

Grazie ancora.
avatar
David87
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.06.12
Numero di messaggi : 121
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Ricambista

Torna in alto Andare in basso

Re: Ampli made in italy

Messaggio  cestma il Mar 26 Giu 2012 - 18:53

Se vuoi restare in classeT, per la potenza che cerchi devi orientarti sul TA3020. Non so se qui nel mercatino ce ne sono in vendita, altrimenti, visto che sei di Roma, puoi sicuramente rivolgerti a Maurarte.
Dai anche un'occhiata qui: http://www.nexthardware.com/forum/diffusori/70304-proson-event-10-e-event-6-analisi-diffusore-e-prova-di-ascolto.html
avatar
cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1125
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti


Torna in alto Andare in basso

Re: Ampli made in italy

Messaggio  David87 il Mar 26 Giu 2012 - 19:00

Quindi se non vado errato da quello che ho loetto il ta3020 è il chip più potente che c'è, dove posso acquistarlo nuovo e già pronto di buona marca ?
avatar
David87
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.06.12
Numero di messaggi : 121
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Ricambista

Torna in alto Andare in basso

Re: Ampli made in italy

Messaggio  Prinzmetal il Mar 26 Giu 2012 - 19:04

Quoto il suggerimento di cestma di dare priorità ai diffusori
avatar
Prinzmetal
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.11.11
Numero di messaggi : 371
Località : Bologna
Impianto : Dac/Ampli: Peachtree Audio iNova
Casse: ProAc Response D18

Cuffie:
Ampli: Burson Audio HA-160
Cuffie: Hifiman He500, Grado sr325is, AKG K701, Shure SRH840

Cavi: autocostruiti e Synergistic Research

Torna in alto Andare in basso

Re: Ampli made in italy

Messaggio  cestma il Mar 26 Giu 2012 - 19:07

@David87 ha scritto:Quindi se non vado errato da quello che ho loetto il ta3020 è il chip più potente che c'è, dove posso acquistarlo nuovo e già pronto di buona marca ?

Non mi risulta che ce ne siano versioni di "buona marca", ma posso sbagliarmi. Di ottima fattura sicuramente si: http://www.maurarte.com/T-AMP.htm
avatar
cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1125
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti


Torna in alto Andare in basso

Re: Ampli made in italy

Messaggio  David87 il Mar 26 Giu 2012 - 19:20

Per buona marca intendevo il produttore che assembla l'amplificatore, i diffusori sono nuovi hanno un mese e non sono ancora pienamente al termine del rodaggio (una 50ina di ore) devo testarli ancora per bene prima di pensare a metterci mano o ad un eventuale sostituzione, anche se per lo spazio che ho mi sembrano abbastanza adeguate ed equilibrate. Per quanto riguarda il techichs a 800mk2 famoso per la sua classe AA mi consigliate di sostituirlo solo in cambio di un 3020 e nient'altro altrimenti il gioco non varrebbe la candela giusto ?
avatar
David87
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.06.12
Numero di messaggi : 121
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Ricambista

Torna in alto Andare in basso

Re: Ampli made in italy

Messaggio  cestma il Mar 26 Giu 2012 - 20:01

Ripeto, il Techichs non lo conosco, sicuramente ci sono ampli molto più performanti, tra cui sicuramente l'Onkio A933, oltre al TA3020, ma non so che miglioramenti potresti avere in relazione alla spesa. In un ambiente di soli 8mq il tutto mi sembra già sovradimensionato. Se cerchi tanta potenza potresti anche considerare qualcosa come il Dune.
avatar
cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1125
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti


Torna in alto Andare in basso

Re: Ampli made in italy

Messaggio  David87 il Mar 26 Giu 2012 - 20:27

Diaciamo che cerco il miglior rapporto qualità/potenza, le musiche le ascolto a volume normale sono più che altro i film che ascolto a volume molto sostenuto, fortunatamente non ho il problema dei vicini quindi qualità + pressione sonora = belle sensazioni Wink
avatar
David87
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.06.12
Numero di messaggi : 121
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Ricambista

Torna in alto Andare in basso

Re: Ampli made in italy

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum