T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Oggi a 18:39 Da Suono56

» R.I.P GREG LAKE
Oggi a 16:52 Da sportyerre

» upgrade 2500 max
Oggi a 16:31 Da natale55

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Oggi a 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Oggi a 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Oggi a 13:22 Da mako

» Madame Butterfly
Oggi a 13:22 Da valterneri

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Oggi a 12:39 Da Angel2000

» Una storia di cavi
Oggi a 12:25 Da Suono56

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Oggi a 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Oggi a 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Oggi a 11:45 Da ricky84

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 11:23 Da giucam61

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi a 11:01 Da giucam61

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 10:51 Da CHAOSFERE

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Oggi a 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 0:33 Da RAMONE67

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 23:52 Da giucam61

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 23:43 Da CHAOSFERE

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Ieri a 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 20:53 Da dinamanu

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Ieri a 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Ieri a 18:13 Da dinamanu

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 16:31 Da Gabriele Barnabei

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Ieri a 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Ieri a 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Ieri a 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Ieri a 8:41 Da luigigi

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 7:57 Da gigetto

» CAIMAN SEG
Ieri a 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Ieri a 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Mar 6 Dic 2016 - 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Mar 6 Dic 2016 - 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Mar 6 Dic 2016 - 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Mar 6 Dic 2016 - 11:38 Da santidonau

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Mar 6 Dic 2016 - 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Lun 5 Dic 2016 - 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Lun 5 Dic 2016 - 17:48 Da MrTheCarbon

» JRiver 22
Lun 5 Dic 2016 - 15:57 Da gigihrt

» Cd conviene ripararlo o....
Lun 5 Dic 2016 - 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Lun 5 Dic 2016 - 8:43 Da gigetto

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
rx78
 
giucam61
 
gigetto
 
savi
 
Angel2000
 
mako
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
rx78
 
gigetto
 
natale55
 
R!ck
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15489)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10217)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10370 membri registrati
L'ultimo utente registrato è digiposta

I nostri membri hanno inviato un totale di 769453 messaggi in 50061 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 80 utenti in linea :: 6 Registrati, 3 Nascosti e 71 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Alessandro Asborno, Biagio De Simone, blackhole, CHAOSFERE, Masterix, MrTheCarbon

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Su equalizzazione, cavi, pre...

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Su equalizzazione, cavi, pre...

Messaggio  SaNdMaN il Ven 22 Giu 2012 - 17:17

CONTINUA DA QUI
http://www.tforumhifi.com/t27076-yamaha-p2500s-vs-mcintosh-mc252-e-vs-densen-beat-b-300
MA ESSENDO OT...

@Stentor ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:
Un ottimo PRE può far suonare bene anche finali mediocri.

Ma non è vero ! Very Happy

Seeee lo dici te!!! Che vogliamo fare, ci prendiamo a capocciate? E comunque i PRE equalizzano (se non equalizzassero tutti i pre sarebbero uguali), soprattutto quelli a valvole. Infatti basta cambiare valvole e il suono si stravolge. Quindi? Ma di stiamo parlando? Del cacio sui maccheroni? O tarullicci e vino? Un finalone mediocre che sputa watt con poca distorsione se fatto suonare con un ottimo pre riuscirà a suonare comunque bene (bene non vuol dire in modo eccelso). Al contrario prova a mettere un pre di m@rd@ a un finale di ottimo livello e vediamo cosa esce fuori Very Happy

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Su equalizzazione, cavi, pre...

Messaggio  Stentor il Ven 22 Giu 2012 - 17:23

@SaNdMaN ha scritto:
@Stentor ha scritto:

Ma non è vero ! Very Happy

Seeee lo dici te!!! Che vogliamo fare, ci prendiamo a capocciate? E comunque i PRE equalizzano (se non equalizzassero tutti i pre sarebbero uguali), soprattutto quelli a valvole. Infatti basta cambiare valvole e il suono si stravolge. Quindi? Ma di stiamo parlando? Del cacio sui maccheroni? O tarullicci e vino? Un finalone mediocre che sputa watt con poca distorsione se fatto suonare con un ottimo pre riuscirà a suonare comunque bene (bene non vuol dire in modo eccelso). Al contrario prova a mettere un pre di m@rd@ a un finale di ottimo livello e vediamo cosa esce fuori Very Happy

Esce la stessa cosa che utilizzando un ottimo pre con un ampli di m@rd@ !

I pre equalizzano ....ma che dici !?!?!?!?!?!??! sopratutto quelli a valvole .... guarda che i pre giusti son diversi dal tuo Laughing Hehe Hehe Hehe

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Su equalizzazione, cavi, pre...

Messaggio  SaNdMaN il Ven 22 Giu 2012 - 17:28

@Stentor ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:

Seeee lo dici te!!! Che vogliamo fare, ci prendiamo a capocciate? E comunque i PRE equalizzano (se non equalizzassero tutti i pre sarebbero uguali), soprattutto quelli a valvole. Infatti basta cambiare valvole e il suono si stravolge. Quindi? Ma di stiamo parlando? Del cacio sui maccheroni? O tarullicci e vino? Un finalone mediocre che sputa watt con poca distorsione se fatto suonare con un ottimo pre riuscirà a suonare comunque bene (bene non vuol dire in modo eccelso). Al contrario prova a mettere un pre di m@rd@ a un finale di ottimo livello e vediamo cosa esce fuori Very Happy

Esce la stessa cosa che utilizzando un ottimo pre con un ampli di m@rd@ !

I pre equalizzano ....ma che dici !?!?!?!?!?!??! sopratutto quelli a valvole .... guarda che i pre giusti son diversi dal tuo Laughing Hehe Hehe Hehe

Lascia perdere lo Yaqin.
Prendiamo un finalone McIntosh da 6.000 euro e attacchiamolo ad un pre discreto diciamo da 800 euro. Come suonerà secondo te? Very Happy
Prendi un pre McIntosh sempre da 6.000 euro e attacchiamolo a un finale Aeron da 800 euro, Come suonerà? Wink
Porca putt. sto a fa gli esempio come ai bambini Laughing

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Su equalizzazione, cavi, pre...

Messaggio  Stentor il Ven 22 Giu 2012 - 17:38

@SaNdMaN ha scritto:
@Stentor ha scritto:

Esce la stessa cosa che utilizzando un ottimo pre con un ampli di m@rd@ !

I pre equalizzano ....ma che dici !?!?!?!?!?!??! sopratutto quelli a valvole .... guarda che i pre giusti son diversi dal tuo Laughing Hehe Hehe Hehe

Lascia perdere lo Yaqin.
Prendiamo un finalone McIntosh da 6.000 euro e attacchiamolo ad un pre discreto diciamo da 800 euro. Come suonerà secondo te? Very Happy
Prendi un pre McIntosh sempre da 6.000 euro e attacchiamolo a un finale Aeron da 800 euro, Come suonerà? Wink
Porca putt. sto a fa gli esempio come ai bambini Laughing

Prova fatta e risposta semplice ....suona meglio il finale McIntosh con il pre Aeron che il finale Aeron con il pre Mcintosh ..... con l'esempio da te citato l'esatto contrario di quello che sostieni Laughing Hehe Hehe Hehe

Se non mi credi ho tutto a casa da provare Laughing

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Su equalizzazione, cavi, pre...

Messaggio  SaNdMaN il Ven 22 Giu 2012 - 17:47

@Stentor ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:

Lascia perdere lo Yaqin.
Prendiamo un finalone McIntosh da 6.000 euro e attacchiamolo ad un pre discreto diciamo da 800 euro. Come suonerà secondo te? Very Happy
Prendi un pre McIntosh sempre da 6.000 euro e attacchiamolo a un finale Aeron da 800 euro, Come suonerà? Wink
Porca putt. sto a fa gli esempio come ai bambini Laughing

Prova fatta e risposta semplice ....suona meglio il finale McIntosh con il pre Aeron che il finale Aeron con il pre Mcintosh ..... con l'esempio da te citato l'esatto contrario di quello che sostieni Laughing Hehe Hehe Hehe

Se non mi credi ho tutto a casa da provare Laughing

Ok allora passo tra un pò...non mi fido delle tue orecchie usurate Laughing

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Su equalizzazione, cavi, pre...

Messaggio  Marco Ravich il Ven 22 Giu 2012 - 18:25

Ragazzi, non voglio far partire un flood, ma se a parità di catena - cioé stessa sorgente e stesso ampli - un apparecchio interpostovi "colora" il suono (in meglio o in peggio non è poi così importante) allora siamo parlando di qualcosa di perlomeno simile ad un'equalizzatore !

...tant'è che ci sta qualche "talebano" che sostiene che pure i DAC sono opinabili da questo punto di vista (vedi tecnologia PurePath)...

Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3935
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Su equalizzazione, cavi, pre...

Messaggio  SaNdMaN il Ven 22 Giu 2012 - 18:30

@Marco Ravich ha scritto:Ragazzi, non voglio far partire un flood, ma se a parità di catena - cioé stessa sorgente e stesso ampli - un apparecchio interpostovi "colora" il suono (in meglio o in peggio non è poi così importante) allora siamo parlando di qualcosa di perlomeno simile ad un'equalizzatore !

...ma infatti è così!!! Anche se ci sarebbe da dire che il suono lo colorano anche la sorgente, l'amplificatore, i cavi (la maggior parte equalizzano).
Possibile che non ci si rende conto che ogni apparecchiatura elettronica colora il suono?
Altrimenti, fossero tutti neutri, non ci sarebbero differenze sonore al cambio di uno dei componenti della catena.

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Su equalizzazione, cavi, pre...

Messaggio  sonic63 il Ven 22 Giu 2012 - 19:34

@SaNdMaN ha scritto:
@Marco Ravich ha scritto:Ragazzi, non voglio far partire un flood, ma se a parità di catena - cioé stessa sorgente e stesso ampli - un apparecchio interpostovi "colora" il suono (in meglio o in peggio non è poi così importante) allora siamo parlando di qualcosa di perlomeno simile ad un'equalizzatore !

...ma infatti è così!!! Anche se ci sarebbe da dire che il suono lo colorano anche la sorgente, l'amplificatore, i cavi (la maggior parte equalizzano).
Possibile che non ci si rende conto che ogni apparecchiatura elettronica colora il suono?
Altrimenti, fossero tutti neutri, non ci sarebbero differenze sonore al cambio di uno dei componenti della catena.
Secondo me non è così, se parliamo di un buon pre (come pure di sorgenti, cavi, valvole, ecc) non equalizzano un bel niente !!
Ti fanno solo sentire meglio quello che gli arriva.
Quello che siano equalizzatori lo ritengo un concetto fuorviante.
Poi ... se parliamo di ciofeche...allora ci può anche stare.
Hello


sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5133
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Su equalizzazione, cavi, pre...

Messaggio  SaNdMaN il Ven 22 Giu 2012 - 20:13

@sonic63 ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:

...ma infatti è così!!! Anche se ci sarebbe da dire che il suono lo colorano anche la sorgente, l'amplificatore, i cavi (la maggior parte equalizzano).
Possibile che non ci si rende conto che ogni apparecchiatura elettronica colora il suono?
Altrimenti, fossero tutti neutri, non ci sarebbero differenze sonore al cambio di uno dei componenti della catena.
Secondo me non è così, se parliamo di un buon pre (come pure di sorgenti, cavi, valvole, ecc) non equalizzano un bel niente !!
Ti fanno solo sentire meglio quello che gli arriva.
Quello che siano equalizzatori lo ritengo un concetto fuorviante.
Poi ... se parliamo di ciofeche...allora ci può anche stare.
Hello


Ok, allora mettiamola così. Prendiamo dei cavi di potenza: Qed Xt, VDH CS122 e Kimber 8TC. Suonano tutti allo stesso modo inseriti nella stessa catena? No!!! Quindi? Equalizzano. O almeno uno dei tre lo fa Wink

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Su equalizzazione, cavi, pre...

Messaggio  donluca il Ven 22 Giu 2012 - 22:07

@SaNdMaN ha scritto:...ma infatti è così!!! Anche se ci sarebbe da dire che il suono lo colorano anche la sorgente, l'amplificatore, i cavi (la maggior parte equalizzano).
Possibile che non ci si rende conto che ogni apparecchiatura elettronica colora il suono?

Questo è quello che ho sempre pensato e che mi sta infatti portando al cercare soluzioni il più semplici e dirette possibile, specialmente in campo analogico.
Alla fine in digitale una volta che hai un segnale bit perfect e lo dejitteri con trasporti e sarcazzi vari puoi solo che arrivare a un messaggio più fedele all'originale, ma entrando nel mondo dell'analogico ogni componente lascia una "traccia" sul suono, una impronta.

Ovviamente parlo di congetture, ma è un punto interessante che meriterebbe d'essere approfondito.

donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3647
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Su equalizzazione, cavi, pre...

Messaggio  voolkano il Ven 22 Giu 2012 - 22:54

Certo il dicorso a prima vista sembra semplice, in realtà non lo è:
Prendiamo due componenti, per esempio due amplificatori (o pre, o cavi) che a parità del resto della catena ci danno due suoni diversi, diciamo uno più dettagliato e freddo e l'altro più caldo e ovattato, come si fa a capire se siamo di fronte a due diverse equalizzazioni (alterazioni) oppure ad uno che suona pari pari quello che gli arriva e l'altro che invece lo altera? Mmm
Ci vorrebbe per forza un riferimento, altrimenti si sceglie quello che ci piace di più Ironic

voolkano
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 13.05.10
Numero di messaggi : 480
Località : Roma/Napoli
Occupazione/Hobby : Informatica
Provincia (Città) : Andante con brio
Impianto :
Salotto
NAS: Synology DS212J - 2TB
Player: PC Win7-spotify/voyage-mpd
Dac: douk XMOS + PCM5102 32bit/384khz
Pre: Linn Kolektor
Amp: TPA3116 Breeze audio
Casse: Canton GLE 70

Cameretta
Player: Notebook - windows/foobar
DAC: Odac by NwAvGuy
Pre: Firestone Audio Mass
Amp: DIY IRAUDAMP7 150W
Casse: DIY Openbaffle CIARE CH250

Desktop:
Player: Notebook - Win7
Amp: Audiophonics TA2024
Casse: Mohr KL20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Su equalizzazione, cavi, pre...

Messaggio  donluca il Ven 22 Giu 2012 - 22:56

Il riferimento è un bel concerto Oki

donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3647
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Su equalizzazione, cavi, pre...

Messaggio  franz 01 il Ven 22 Giu 2012 - 22:58

@Alessio Zenga ha scritto:
@franz 01 ha scritto:Troppi se o ma Very Happy ,comunque secondo me dobbiamo smetterla di parlare bene di questo ampli altrimenti fra una settimana costera' almeno 50 euro in piu'!
L'Xp sinceramente per me è un po' troppo costoso se riuscissi a trovare un altro P2500S usato,ma vedo che non se ne trovano piu' Sad
Dimenticavo forse con la complicita' di qualche amico riusciro' a fare anch'io per qualche prova l'accoppiata Yamaha-Mdac

Francé un altro XP?!? Orrified Vuoi poter ascoltare la musica che fai suonare a Grottaferrata anche mentre stai lavorando a Roma?.. Laughing
P.s.: quando vuoi l'Mdac é a disposizione, in questi giorni ce l'ha Mauro perché non ho un attimo di tregua per sentire musica (e devo ancora "giustificarne" l'esistenza a mia moglie), basta che ti metti d'accordo con lui Hello
Grazie della disponibilita' Alessio sia a te che a Mauro,in questo periodo sono straimpegnato purtroppo,cmq se ci riusciamo mi piacerebbe organizzare un ascolto Smile
P.s. ce l'hanno fatta a darti l'Mdac!

franz 01
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.01.11
Numero di messaggi : 2144
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Trenini.
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Da camera

Tornare in alto Andare in basso

Re: Su equalizzazione, cavi, pre...

Messaggio  voolkano il Ven 22 Giu 2012 - 23:00

@donluca ha scritto:Il riferimento è un bel concerto Oki

unplugged però, altrimenti gli amplificatori e le casse utilizzate alterano il messaggio sonoro Laughing

voolkano
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 13.05.10
Numero di messaggi : 480
Località : Roma/Napoli
Occupazione/Hobby : Informatica
Provincia (Città) : Andante con brio
Impianto :
Salotto
NAS: Synology DS212J - 2TB
Player: PC Win7-spotify/voyage-mpd
Dac: douk XMOS + PCM5102 32bit/384khz
Pre: Linn Kolektor
Amp: TPA3116 Breeze audio
Casse: Canton GLE 70

Cameretta
Player: Notebook - windows/foobar
DAC: Odac by NwAvGuy
Pre: Firestone Audio Mass
Amp: DIY IRAUDAMP7 150W
Casse: DIY Openbaffle CIARE CH250

Desktop:
Player: Notebook - Win7
Amp: Audiophonics TA2024
Casse: Mohr KL20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Su equalizzazione, cavi, pre...

Messaggio  R!ck il Ven 22 Giu 2012 - 23:15

@donluca ha scritto:Il riferimento è un bel concerto Oki

Dove all'Olimpico? Al San Carlo? Alla Scala? Agli Arcimboldi? All'auditorium? In un localetto da due soldi?

Perchè credete che l'ambiente dove viene fatto il concerto non cambia il risultato? E tutta la catena d'amplificazione dei concerti non dà forse origine a variazioni?

Io sono convinto di una cosa che anche ammesso che sia possibile riprodurre fedelmente un evento, non saremmo in grado di riconoscerlo. L'evento originale ci è oscuro.
Ci si sforza di ricercare la trasparenza ma come cercare di riconoscere tra tanti quadri un falso senza aver mai conosciuto l'originale.
La fedeltà è un'idea...più che un fatto. Ecco perchè alla fine si va a gusto...e in fondo diventa tutto lecito. Bisogna rispettare le idee di tutti no?


Ultima modifica di R!ck il Ven 22 Giu 2012 - 23:19, modificato 2 volte

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4497
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Su equalizzazione, cavi, pre...

Messaggio  voolkano il Ven 22 Giu 2012 - 23:19

in somma... l'alta fedeltà non esiste!!
O almeno sarebbe da capire "fedele a cosa?" Cool

voolkano
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 13.05.10
Numero di messaggi : 480
Località : Roma/Napoli
Occupazione/Hobby : Informatica
Provincia (Città) : Andante con brio
Impianto :
Salotto
NAS: Synology DS212J - 2TB
Player: PC Win7-spotify/voyage-mpd
Dac: douk XMOS + PCM5102 32bit/384khz
Pre: Linn Kolektor
Amp: TPA3116 Breeze audio
Casse: Canton GLE 70

Cameretta
Player: Notebook - windows/foobar
DAC: Odac by NwAvGuy
Pre: Firestone Audio Mass
Amp: DIY IRAUDAMP7 150W
Casse: DIY Openbaffle CIARE CH250

Desktop:
Player: Notebook - Win7
Amp: Audiophonics TA2024
Casse: Mohr KL20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Su equalizzazione, cavi, pre...

Messaggio  SaNdMaN il Ven 22 Giu 2012 - 23:19

@R!ck ha scritto:
@donluca ha scritto:Il riferimento è un bel concerto Oki

Dove all'Olimpico? Al San Carlo? Alla Scala? Agli Arcimboldi? All'auditorium? In un localetto da due soldi?

Perchè credete che l'ambiente dove viene fatto il concerto non cambia il risultato? E tutta la catena d'amplificazione dei concerti non da forse origine a variazioni?

Io sono convinto di una cosa che anche ammesso che sia possibile riprodurre fedelmente un evento, non saremmo in grado di riconoscerlo. L'evento originale ci è oscuro.
Ci si sforza di ricercare la trasparenza ma come cercare di riconoscere tra tanti quadri un falso senza aver mai conosciuto l'originale.
La fedeltà è un'idea...più che un fatto. Ecco perchè alla fine si va a gusto...e in fondo diventa tutto lecito. Bisogna rispettare le idee di tutti no?

quoto Ok

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Su equalizzazione, cavi, pre...

Messaggio  SaNdMaN il Ven 22 Giu 2012 - 23:34

@voolkano ha scritto:in somma... l'alta fedeltà non esiste!!
O almeno sarebbe da capire "fedele a cosa?" Cool

L'alta fedeltà esiste. Poi c'è chi se ne fa una fisima e, a quel punto, si varca la soglia della paranoia.
Però stiamo andando ancora più OT. Chè la domanda iniziale era: gli apparecchi elettronici equalizzano? La mia risposta IHMO è assolutamente sì!!! Altrimenti che senso avrebbe aprire un topic su dei cavi o amplificatori e sorgenti per sapere "come suonano". Tanto non equalizzano, suonano tutti allo stesso modo! Ma non è così!!!
Se le apparecchiature elettroniche (compresi i cavi) non equalizzassero, allora lo stesso scopo del forum non avrebbe senso. Scambiarci opinioni su cosa?
L'alta fedeltà è la riproduzione musicale di un messaggio sonoro il più neutro possibile. Quindi senza colorazioni e/o equalizzazioni di qualunque tipo.
Il fatto stesso che si cambiano dei cavi per stemperare un tweeter o aprirlo, rendere dei bassi più corposi e meno morbidi, ecc., porta ad un'alterazione del messaggio musicale originale.
L'alta fedeltà in fin dei conti è un'utopia che fa rima con la paranoia dell'audiofilo. Figura che tende a giocare più con l'HiFi che con il piacere di ascoltare musica (anche colorata o in salsa piccante)
Perchè molti di noi cambiano amplificatori o cavi di potenza e segnale come fossero viti spanate? Chiediamocelo. La risposta è molto meno complessa di quanto si possa credere.

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Su equalizzazione, cavi, pre...

Messaggio  sonic63 il Sab 23 Giu 2012 - 0:31

@SaNdMaN ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
Secondo me non è così, se parliamo di un buon pre (come pure di sorgenti, cavi, valvole, ecc) non equalizzano un bel niente !!
Ti fanno solo sentire meglio quello che gli arriva.
Quello che siano equalizzatori lo ritengo un concetto fuorviante.
Poi ... se parliamo di ciofeche...allora ci può anche stare.
Hello


Ok, allora mettiamola così. Prendiamo dei cavi di potenza: Qed Xt, VDH CS122 e Kimber 8TC. Suonano tutti allo stesso modo inseriti nella stessa catena? No!!! Quindi? Equalizzano. O almeno uno dei tre lo fa Wink

E' possibile anche che suonino male, ma in tre maniere diverse. Very Happy

Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5133
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Su equalizzazione, cavi, pre...

Messaggio  mikelangeloz il Sab 23 Giu 2012 - 0:32

@SaNdMaN ha scritto:

L'alta fedeltà esiste. Poi c'è chi se ne fa una fisima e, a quel punto, si varca la soglia della paranoia.
Però stiamo andando ancora più OT. Chè la domanda iniziale era: gli apparecchi elettronici equalizzano? La mia risposta IHMO è assolutamente sì!!! Altrimenti che senso avrebbe aprire un topic su dei cavi o amplificatori e sorgenti per sapere "come suonano". Tanto non equalizzano, suonano tutti allo stesso modo! Ma non è così!!!
Se le apparecchiature elettroniche (compresi i cavi) non equalizzassero, allora lo stesso scopo del forum non avrebbe senso. Scambiarci opinioni su cosa?
L'alta fedeltà è la riproduzione musicale di un messaggio sonoro il più neutro possibile. Quindi senza colorazioni e/o equalizzazioni di qualunque tipo.
Il fatto stesso che si cambiano dei cavi per stemperare un tweeter o aprirlo, rendere dei bassi più corposi e meno morbidi, ecc., porta ad un'alterazione del messaggio musicale originale.
L'alta fedeltà in fin dei conti è un'utopia che fa rima con la paranoia dell'audiofilo. Figura che tende a giocare più con l'HiFi che con il piacere di ascoltare musica (anche colorata o in salsa piccante)
Perchè molti di noi cambiano amplificatori o cavi di potenza e segnale come fossero viti spanate? Chiediamocelo. La risposta è molto meno complessa di quanto si possa credere.

Massimo rispetto a Sandman per questa affermazione. Audiofilia non è musicofilia. La discriminante alla fine è solo la paranoia, o nevrosi per i più avvezzi alla terminologia...

mikelangeloz
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 11.08.11
Numero di messaggi : 970
Località : Firenze - Verona
Occupazione/Hobby : Studiare la Psicologia, Playstation, la Topa e la letteratura
Provincia (Città) : Come fosse Antani
Impianto : Prebby + Icepower 50asx2BTL + RaspyFi + ODAC = gaudio

Tornare in alto Andare in basso

Re: Su equalizzazione, cavi, pre...

Messaggio  sonic63 il Sab 23 Giu 2012 - 0:42

@voolkano ha scritto:in somma... l'alta fedeltà non esiste!!
O almeno sarebbe da capire "fedele a cosa?" Cool

La denominazione "alta fedeltà " è soltanto l'invenzione di un tizio che molti anni fà penso di definire così i suoi apparecchi " High-Fidelity". Non ricordo chi fù, anzi mi pare che più d'uno sosteneva di essere l'inventore della felice denominazione commerciale, perchè solo di questo si tratta!
Il concetto stesso di alta fedeltà, secondo me, non esiste.
E molti in questo 3d hanno già espresso le perplessità che nascono in ognuno di noi riguardo a questa fantomatica fedeltà. per di più...alta.
Ognuno di noi cerca il suo ideale di riproduzione musicale.
Solo quella è l'alta fedeltà che conta...goderci la musica come ci piace e al meglio che possiamo.
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5133
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Su equalizzazione, cavi, pre...

Messaggio  sonic63 il Sab 23 Giu 2012 - 1:08

@SaNdMaN ha scritto:

Però stiamo andando ancora più OT. Chè la domanda iniziale era: gli apparecchi elettronici equalizzano? La mia risposta IHMO è assolutamente sì!!!

Veramente la domanda iniziale (cioè quella con cui è iniziato questo OT ) anzi più che una domanda, un'affermazione (tua) : << E comunque i PRE equalizzano (se non equalizzassero tutti i pre sarebbero uguali), soprattutto quelli a valvole. Infatti basta cambiare valvole e il suono si stravolge.>>

Per me questa affermazione è sbagliata, naturalmente se parliamo di pre fatti come si deve, evidentemente la tua esperienza con i pre, soprattutto con quelli a valvole, è diversa dalla mia.
E probabilmente abbiamo anche un diverso concetto della parola "equalizzazione".
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5133
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Su equalizzazione, cavi, pre...

Messaggio  SaNdMaN il Sab 23 Giu 2012 - 3:50

@sonic63 ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:

Però stiamo andando ancora più OT. Chè la domanda iniziale era: gli apparecchi elettronici equalizzano? La mia risposta IHMO è assolutamente sì!!!

Veramente la domanda iniziale (cioè quella con cui è iniziato questo OT ) anzi più che una domanda, un'affermazione (tua) : << E comunque i PRE equalizzano (se non equalizzassero tutti i pre sarebbero uguali), soprattutto quelli a valvole. Infatti basta cambiare valvole e il suono si stravolge.>>

Per me questa affermazione è sbagliata, naturalmente se parliamo di pre fatti come si deve, evidentemente la tua esperienza con i pre, soprattutto con quelli a valvole, è diversa dalla mia.
E probabilmente abbiamo anche un diverso concetto della parola "equalizzazione".
Hello

Ok, rispetto la tua opinione, ci mancherebbe. Vorrei però sapere: se cambi valvole al tuo pre (non so se ce l'hai, ma ammettiamo che tu ce l'abbia) il suono cambia o rimane uguale? Per suono intendo: freddezza, calore, dinamicità, velocità, ecc.
E per ultimo. Se apri un qualsiasi amplificatore e cambi i caps (diciamo migliori come qualità) con altri dello stesso valore ma di marca differente, l'ampli suonerà allo stesso modo?

PS: Probabilmente, se non certamente, devo correggere il tiro. Non sono le apparecchiature elettroniche che equalizzano ma "tutti i componenti elettronici" Wink


Ultima modifica di SaNdMaN il Sab 23 Giu 2012 - 3:58, modificato 1 volta

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Su equalizzazione, cavi, pre...

Messaggio  SaNdMaN il Sab 23 Giu 2012 - 3:55

@sonic63 ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:

Ok, allora mettiamola così. Prendiamo dei cavi di potenza: Qed Xt, VDH CS122 e Kimber 8TC. Suonano tutti allo stesso modo inseriti nella stessa catena? No!!! Quindi? Equalizzano. O almeno uno dei tre lo fa Wink


E' possibile anche che suonino male, ma in tre maniere diverse. Very Happy

Hello

Laughing Beh, non credo che sia importante se suonino male tutti e tre dall'esempio che ho fatto. Casomai il problema si pone se tutti e tre suonano, ops colorano, allo stesso modo Laughing

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Su equalizzazione, cavi, pre...

Messaggio  Prinzmetal il Sab 23 Giu 2012 - 9:18

@SaNdMaN ha scritto:
@sonic63 ha scritto:

Veramente la domanda iniziale (cioè quella con cui è iniziato questo OT ) anzi più che una domanda, un'affermazione (tua) : << E comunque i PRE equalizzano (se non equalizzassero tutti i pre sarebbero uguali), soprattutto quelli a valvole. Infatti basta cambiare valvole e il suono si stravolge.>>

Per me questa affermazione è sbagliata, naturalmente se parliamo di pre fatti come si deve, evidentemente la tua esperienza con i pre, soprattutto con quelli a valvole, è diversa dalla mia.
E probabilmente abbiamo anche un diverso concetto della parola "equalizzazione".
Hello

Ok, rispetto la tua opinione, ci mancherebbe. Vorrei però sapere: se cambi valvole al tuo pre (non so se ce l'hai, ma ammettiamo che tu ce l'abbia) il suono cambia o rimane uguale? Per suono intendo: freddezza, calore, dinamicità, velocità, ecc.
E per ultimo. Se apri un qualsiasi amplificatore e cambi i caps (diciamo migliori come qualità) con altri dello stesso valore ma di marca differente, l'ampli suonerà allo stesso modo?

PS: Probabilmente, se non certamente, devo correggere il tiro. Non sono le apparecchiature elettroniche che equalizzano ma "tutti i componenti elettronici" Wink
Se posso alimentare anch'io l'OT, ogni (o quasi) apparecchio ha una sua impostazione timbrica, dolce, aspro, un po' più caldo, un po' più freddo, tiepidino Laughing ecc. Anche quelli che suonano in modo "neutro", hanno comunque una propria timbrica. Come diceva Sandman, se cambi apparecchio, può darsi che abbia un timbro diverso (e questo è innegabile!). Proprio come il La di un violino ha un timbro diverso del La di un clarinetto, ma è sempre un La. Però credo che non piaccia la parola "equalizzazione", che tende ad avere un'accezione negativa perché ogni apparecchio (altrimenti in effetti non avrebbero senso di esistere le nostre discussioni) oltre ad avere una sua timbrica ha dinamica, soundstage, trasparenza e tutte le fregnacce su cui siamo fissati...e dire solo che è un equalizzatore è fortemente riduttivo

Prinzmetal
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.11.11
Numero di messaggi : 371
Località : Bologna
Impianto : Dac/Ampli: Peachtree Audio iNova
Casse: ProAc Response D18

Cuffie:
Ampli: Burson Audio HA-160
Cuffie: Hifiman He500, Grado sr325is, AKG K701, Shure SRH840

Cavi: autocostruiti e Synergistic Research

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum