T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
47% / 37
No, era meglio quello vecchio
53% / 42
Ultimi argomenti
DAC o CDOggi alle 13:24Luca Marchetti
ALIENTEK D8Oggi alle 10:53nerone
HelP! DAC!Oggi alle 0:07RAMONE67
POPU VENUS Ieri alle 7:23gigetto
Vendo cavo HDMI G&BLMar 28 Mar 2017 - 23:03wolfman
I postatori più attivi della settimana
23 Messaggi - 18%
23 Messaggi - 18%
14 Messaggi - 11%
14 Messaggi - 11%
13 Messaggi - 10%
10 Messaggi - 8%
10 Messaggi - 8%
9 Messaggi - 7%
8 Messaggi - 6%
7 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
306 Messaggi - 22%
267 Messaggi - 19%
147 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 10%
121 Messaggi - 9%
95 Messaggi - 7%
88 Messaggi - 6%
73 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15440)
15440 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8857)
8857 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 64 utenti in linea :: 6 Registrati, 1 Nascosto e 57 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

capilander88, Dieci13, enrico massa, Harlock, Kha-Jinn, xam4033

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
aleroc
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.09.10
Numero di messaggi : 1203
Provincia (Città) : LU
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: L'Ascolto a volumi normali in cuffia causa danni?

il Lun 21 Apr 2014 - 16:09
@tommaso caruso ha scritto:
@aleroc ha scritto:

sì... ma 60 db quanti sono?

60 db corrispondono all'incirca alla tv ad un volume medio basso. oppure ad una persona che parla in maniera tranquilla.

siamo qui a pasquetta a tavola e 3-4 persone che parlono divertendosi producono da 70 agli 80 db a seconda dei momenti. sto misurando col mio iphone.

35-40 db li misuro quando mi sveglio presto la mattina e tutti gli altri dormono.

ne deduco che per il dottore è proprio il mezzo (le cuffie) di ascolto il problema
tommaso caruso
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 07.02.13
Numero di messaggi : 186
Località : Cosenza
Impianto : Diffusori Fostex Fe126En in casse BK12m
Trends Audio 10.2
Pro-ject 1 Xpression e Black Cube Statement

Re: L'Ascolto a volumi normali in cuffia causa danni?

il Lun 21 Apr 2014 - 17:26
@MaxM83 ha scritto:

Ahah, ho fatto la stessa prova prima:)
Anch'io con l'iPhone, app JL.

5 persone in cucina, "la prova del cuoco" in sottofondo, lavastoviglie in funzione.
60/70 db
 Very Happy   Oki 
belle queste app, io uso "decibel ultra",
e pensare che una volta era cosi complicato registrare e analizzare un suono
tommaso caruso
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 07.02.13
Numero di messaggi : 186
Località : Cosenza
Impianto : Diffusori Fostex Fe126En in casse BK12m
Trends Audio 10.2
Pro-ject 1 Xpression e Black Cube Statement

Re: L'Ascolto a volumi normali in cuffia causa danni?

il Lun 21 Apr 2014 - 17:39
@aleroc ha scritto:
@tommaso caruso ha scritto:

60 db corrispondono all'incirca alla tv ad un volume medio basso. oppure ad una persona che parla in maniera tranquilla.

siamo qui a pasquetta a tavola e 3-4 persone che parlono divertendosi producono da 70 agli 80 db a seconda dei momenti. sto misurando col mio iphone.

35-40 db li misuro quando mi sveglio presto la mattina e tutti gli altri dormono.

ne deduco che per il dottore è proprio il mezzo (le cuffie) di ascolto il problema

ma, diciamo che forse si tende a essere conservativi ed evitare di rischiare, considerando anche che certi comportamenti sono ripetuti. 60 db non sono proprio pochi, effettivamente guardando un programma generalista forse sarebbe meglio non superare tale valore, se poi uno guarda un film ci puo stare che si superino tali valori seppur poche volte in un mese.
leggevo che bisogna stare attenti dagli 80db in poi.
avatar
MaxM83
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 14.04.13
Numero di messaggi : 127
Località : Riva del Garda
Occupazione/Hobby : Sviluppatore .Net
Provincia (Città) : :-D
Impianto : ... Under construction Smile
Oppo BDP105EU-> Yamaha V3800 -> Monitor Audio system 252
Oppo BDP105EU-> Lehmann BCL -> Beyerdynamic DT 880 Premium
MacBookPro Late2008 -> StyleAudio Carat-Ruby2 -> Sennheiser HD 270
Pc -> Meridian Explorer -> Grado Gr8

Re: L'Ascolto a volumi normali in cuffia causa danni?

il Lun 21 Apr 2014 - 23:11
@tommaso caruso ha scritto:
ma, diciamo che forse si tende a essere conservativi ed evitare di rischiare, considerando anche che certi comportamenti sono ripetuti. 60 db non sono proprio pochi, effettivamente guardando un programma generalista forse sarebbe meglio non superare tale valore, se poi uno guarda un film ci puo stare che si superino tali valori seppur poche volte in un mese.
leggevo che bisogna stare attenti dagli 80db in poi.

Incuriosito da tutte queste misurazioni, guardando spesso film a volume "adeguato per godersi la visione" ( Very Happy ) rigorosamente con audio demandato al mio impianto stereo (le cassettine "built-in" nella tv, per quanto mi riguarda, possono anche evitare di metterle  Laughing ), ho appurato che il 70% della visione va dai 55-65 db, arrivando a 70 o punte di 72 nelle scene "clou" (stavo guardando un western, i 72 li ho raggiunti con mitragliatrice o esplosione del treno).
E' vero che la sera, immersi nel silenzio (per quanto sia possibile in città al giorno d'oggi), si ha un'altra percezione del volume, certo che immaginare di spararmi la musica a quel volume nelle orecchie impressiona.
Eppure oggi pomeriggio, a 60 db, la musica in cuffia sembrava tutt'altro che alta  Surprised
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8857
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: L'Ascolto a volumi normali in cuffia causa danni?

il Lun 21 Apr 2014 - 23:20
Ho qualche perplessità sulla precisione delle app per iphone come fonometro, dubito seriamente che 3/4 persone che parlano allegramente a tavola arrivino a 80 dB.

A parte questo poi bisogna considerare che aumentando la distanza dalla sorgente sonora la pressione acustica scende, 60 dB a tre centimetri dal timpano non sono pochi,
60 dB a un metro sono tutt'altra cosa.
avatar
MaxM83
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 14.04.13
Numero di messaggi : 127
Località : Riva del Garda
Occupazione/Hobby : Sviluppatore .Net
Provincia (Città) : :-D
Impianto : ... Under construction Smile
Oppo BDP105EU-> Yamaha V3800 -> Monitor Audio system 252
Oppo BDP105EU-> Lehmann BCL -> Beyerdynamic DT 880 Premium
MacBookPro Late2008 -> StyleAudio Carat-Ruby2 -> Sennheiser HD 270
Pc -> Meridian Explorer -> Grado Gr8

Re: L'Ascolto a volumi normali in cuffia causa danni?

il Lun 21 Apr 2014 - 23:24
@tommaso caruso ha scritto:
@MaxM83 ha scritto:

Ahah, ho fatto la stessa prova prima:)
Anch'io con l'iPhone, app JL.

5 persone in cucina, "la prova del cuoco" in sottofondo, lavastoviglie in funzione.
60/70 db
 Very Happy   Oki 
belle queste app, io uso "decibel ultra",
e pensare che una volta era cosi complicato registrare e analizzare un suono

Domani provo anche la "tua", grazie della dritta  Very Happy 
Fino a poco tempo fa (e cioè prima di renderla ad Amazon perché aveva i sensori di umidità sballati del 30%) misuravo l'inquinamento acustico con una stazione "meteo" NetAtmo.
Le rilevazioni costanti nelle 24ore, all'interno dell'ambiente domestico, erano molto interessanti!
tommaso caruso
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 07.02.13
Numero di messaggi : 186
Località : Cosenza
Impianto : Diffusori Fostex Fe126En in casse BK12m
Trends Audio 10.2
Pro-ject 1 Xpression e Black Cube Statement

Re: L'Ascolto a volumi normali in cuffia causa danni?

il Mar 22 Apr 2014 - 8:23
@fritznet ha scritto:Ho qualche perplessità sulla precisione delle app per iphone come fonometro, dubito seriamente che 3/4 persone che parlano allegramente a tavola arrivino a 80 dB.

A parte questo poi bisogna considerare che aumentando la distanza dalla sorgente sonora la pressione acustica scende, 60 dB a tre centimetri dal timpano non sono pochi,
60 dB a un metro sono tutt'altra cosa.

Ciao,

Beh ho dato 80 dB come valore massimo dell'intervallo, certo non una misurazione di sorgenti ideali costanti e poi era pasquetta Hehe 

Il microfono dell'iphone avrà dei limiti nell'intervallo di frequenze misurate, sicuramente misurerà male le bassissime e le altissime frequenza, ma non vedo perché nel suo intervallo di misura ottimale e se ben calibrato non possa dare delle misurazioni ragionevoli. Alla fine non credo che ci sia tutta questa variabilità tra un iphone ed un altro, siamo sempre in catena di montaggio.

Non capisco cosa intendi quando parli di distanza di misura, si misurano le risultanti di tutte le sorgenti nel punto dove si mette il microfono. Se fossimo in una grande stanza piena persone e ci spostassimo entro certi limiti dal centro di essa, la misurazione non cambierebbe perchè si vedrebbe piuò o meno sempre la stessa distribuzione di sorgenti.
tommaso caruso
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 07.02.13
Numero di messaggi : 186
Località : Cosenza
Impianto : Diffusori Fostex Fe126En in casse BK12m
Trends Audio 10.2
Pro-ject 1 Xpression e Black Cube Statement

Re: L'Ascolto a volumi normali in cuffia causa danni?

il Mar 22 Apr 2014 - 8:39
@MaxM83 ha scritto:
@tommaso caruso ha scritto:
 Very Happy   Oki 
belle queste app, io uso "decibel ultra",
e pensare che una volta era cosi complicato registrare e analizzare un suono

Domani provo anche la "tua", grazie della dritta  Very Happy 
Fino a poco tempo fa (e cioè prima di renderla ad Amazon perché aveva i sensori di umidità sballati del 30%) misuravo l'inquinamento acustico con una stazione "meteo" NetAtmo.
Le rilevazioni costanti nelle 24ore, all'interno dell'ambiente domestico, erano molto interessanti!

Trovo utilissime anche quelle che analizzano lo spettro sonoro in termini di componenti armoniche e gli accordatori, la mia chitarra ringrazia.  Smile 

Hai comparato la risposta acustica dell'iphone con quella di NEtAtmo?
avatar
MaxM83
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 14.04.13
Numero di messaggi : 127
Località : Riva del Garda
Occupazione/Hobby : Sviluppatore .Net
Provincia (Città) : :-D
Impianto : ... Under construction Smile
Oppo BDP105EU-> Yamaha V3800 -> Monitor Audio system 252
Oppo BDP105EU-> Lehmann BCL -> Beyerdynamic DT 880 Premium
MacBookPro Late2008 -> StyleAudio Carat-Ruby2 -> Sennheiser HD 270
Pc -> Meridian Explorer -> Grado Gr8

Re: L'Ascolto a volumi normali in cuffia causa danni?

il Mar 22 Apr 2014 - 13:00

@tommaso caruso ha scritto:
Hai comparato la risposta acustica dell'iphone con quella di NEtAtmo?

A dire il vero no, la stazione l'avevo acquistata sotto Natale, mentre i dubbi sull'ascolto in cuffia sono solo recenti.
Fortunatamente la stazione registra e logga tutto per data/ora, con degli ottimi grafici.
Appena ho un attimo di tempo provo a recuperare l'accesso al portale e far un confronto notturno, sicuramente la rilevazione più attendibile in quanto a rumore costante.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8857
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: L'Ascolto a volumi normali in cuffia causa danni?

il Mar 22 Apr 2014 - 22:03
@tommaso caruso ha scritto:
@fritznet ha scritto:Ho qualche perplessità sulla precisione delle app per iphone come fonometro, dubito seriamente che 3/4 persone che parlano allegramente a tavola arrivino a 80 dB.

A parte questo poi bisogna considerare che aumentando la distanza dalla sorgente sonora la pressione acustica scende, 60 dB a tre centimetri dal timpano non sono pochi,
60 dB a un metro sono tutt'altra cosa.

Ciao,

Beh ho dato 80 dB come valore massimo dell'intervallo, certo non una misurazione di sorgenti ideali costanti e poi era pasquetta Hehe 

Il microfono dell'iphone avrà dei limiti nell'intervallo di frequenze misurate, sicuramente misurerà male le bassissime e le altissime frequenza, ma non vedo perché nel suo intervallo di misura ottimale e se ben calibrato non possa dare delle misurazioni ragionevoli. Alla fine non credo che ci sia tutta questa variabilità tra un iphone ed un altro, siamo sempre in catena di montaggio.

Non capisco cosa intendi quando parli di distanza di misura, si misurano le risultanti di tutte le sorgenti nel punto dove si mette il microfono. Se fossimo in una grande stanza piena persone e ci spostassimo entro certi limiti dal centro di essa, la misurazione non cambierebbe perchè si vedrebbe piuò o meno sempre la stessa distribuzione di sorgenti.


Anche in campo semiriverberante (come si può considerare una stanza)  c'è un decadimento della pressione in funzione della distanza dalle sorgenti, non come in campo libero (al raddoppio della distanza tra sorgente e microfono,  c'è un calo di 6 dB) ma comunque rilevante.
Questo significa, come ho scritto sopra, che un conto è piazzare un microfono ad un metro dalla TV e dire che rilevo 60 dB, un altro conto è avere, a tre cm dal timpano, una sorgente che emette 60 dB.

Posto un tabella a caso (a memoria è identica  a quelle che si trovano su qualsiasi testo che tratti di Acustica), giusto per riportare a cosa equivalgono 80 dB di pressione sonora.



Volendo approfondire le tematiche, questa mi sembra una bella presentazione,
abbastanza sintetica:


http://www.iuav.it/Ateneo1/docenti/architettu/docenti-st/Fabio-Pero/materiali-/corso-tecn/ACU05_acustica-ambienti-chiusi-rev-02.pdf
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5364
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Re: L'Ascolto a volumi normali in cuffia causa danni?

il Mar 22 Apr 2014 - 22:09
A volumi normali credo che non ci sono problemi,ovviamente il volume deve essere giusto Wink le auricolari in ear io le eviterei perchè a parte stare più vicine al timpano,ma potrebbero portare nell'orecchio germi e batteri e quindi far ammalare il condotto iditivo. Smile
tommaso caruso
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 07.02.13
Numero di messaggi : 186
Località : Cosenza
Impianto : Diffusori Fostex Fe126En in casse BK12m
Trends Audio 10.2
Pro-ject 1 Xpression e Black Cube Statement

Re: L'Ascolto a volumi normali in cuffia causa danni?

il Mer 23 Apr 2014 - 12:53
@fritznet ha scritto:

Anche in campo semiriverberante (come si può considerare una stanza)  c'è un decadimento della pressione in funzione della distanza dalle sorgenti, non come in campo libero (al raddoppio della distanza tra sorgente e microfono,  c'è un calo di 6 dB) ma comunque rilevante.
Questo significa, come ho scritto sopra, che un conto è piazzare un microfono ad un metro dalla TV e dire che rilevo 60 dB, un altro conto è avere, a tre cm dal timpano, una sorgente che emette 60 dB.

Posto un tabella a caso (a memoria è identica  a quelle che si trovano su qualsiasi testo che tratti di Acustica), giusto per riportare a cosa equivalgono 80 dB di pressione sonora.



Volendo approfondire le tematiche, questa mi sembra una bella presentazione,
abbastanza sintetica:


http://www.iuav.it/Ateneo1/docenti/architettu/docenti-st/Fabio-Pero/materiali-/corso-tecn/ACU05_acustica-ambienti-chiusi-rev-02.pdf

Interessante, quello che dico che i livelli sonori in dB a cui si deve fare attenzione (indicati anche dalla tabella che alleghi) sono quelli che si misurano con un microfono posto nella posizione d'ascolto.
Il microfono misura potenzialmente tutto (campo libero, semi-riverberato, riverberato), integrando in un intervallo di tempo, e a questa misura bisogna guardare.
Ad esempio l'app che uso con l'iphone misura il segnale su un intervallo di tempo minimo di 100ms, fornendo il valore medio e di picco.
Ma le cuffie riverberano di più di una stanza?
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8857
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: L'Ascolto a volumi normali in cuffia causa danni?

il Mer 23 Apr 2014 - 14:33
No, assolutamente, le cuffie penso che siano assimilabili al campo libero teorico, in pratica il suono riflesso credo si possa ritenere pari a zero.

tommaso caruso
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 07.02.13
Numero di messaggi : 186
Località : Cosenza
Impianto : Diffusori Fostex Fe126En in casse BK12m
Trends Audio 10.2
Pro-ject 1 Xpression e Black Cube Statement

Re: L'Ascolto a volumi normali in cuffia causa danni?

il Mer 23 Apr 2014 - 17:48
@fritznet ha scritto:No, assolutamente, le cuffie penso che siano assimilabili al campo libero teorico, in pratica il suono riflesso credo si possa ritenere pari a zero.


Perfetto, grazie  Ok
Rockstar24593
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 01.05.14
Numero di messaggi : 17
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Disoccupato, Hi-Fi, musica e chitarra
Provincia (Città) : Napoli
Impianto : (non specificato)

Re: L'Ascolto a volumi normali in cuffia causa danni?

il Gio 1 Mag 2014 - 12:45
Comunque rimanendo in tema io credo che ascoltare a volume alto per molto tempo, soprattutto le In-ear faccia male al condotto uditivo. Mi ricordo quando ascoltavo con gli auricolari a volume medio tutti i giorni dopo molto tempo la mia sensibilità uditiva divenne un tantino più bassa.
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum