T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Oggi a 15:06 Da Rikkardo92

» CAIMAN SEG
Oggi a 15:00 Da Masterix

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Oggi a 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Oggi a 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Oggi a 14:27 Da Masterix

» Messaggio per Valterneri NAD90
Oggi a 14:13 Da valterneri

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 13:39 Da Angel2000

» AUDIOLAB 8000SE
Oggi a 13:35 Da Masterix

» Aiuto lenco L75s
Oggi a 12:44 Da savi

» Player hi fi
Oggi a 11:38 Da santidonau

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 11:27 Da CHAOSFERE

» fissa lettore CD
Oggi a 11:00 Da giucam61

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Oggi a 9:51 Da Nadir81

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Oggi a 8:30 Da gigetto

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Oggi a 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Ieri a 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Ieri a 22:14 Da potowatax

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Ieri a 21:23 Da Ola!

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 21:05 Da Sistox

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 20:33 Da teskio74

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 19:41 Da Rino88ex

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Ieri a 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Ieri a 17:48 Da MrTheCarbon

» JRiver 22
Ieri a 15:57 Da gigihrt

» Cd conviene ripararlo o....
Ieri a 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Ieri a 8:43 Da gigetto

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Ieri a 8:13 Da Gaiger

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Ieri a 1:05 Da bob80

» Cavi component Hama 1,5m.
Ieri a 0:26 Da wolfman

» Marble Machine
Dom 4 Dic 2016 - 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Dom 4 Dic 2016 - 13:04 Da embty2002

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Dom 4 Dic 2016 - 12:31 Da pallapippo

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Dom 4 Dic 2016 - 12:24 Da SubitoMauro

» Lettore CD max 200 euro
Dom 4 Dic 2016 - 12:06 Da sound4me

» Recupero vinile rovinato
Dom 4 Dic 2016 - 0:27 Da dinamanu

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Sab 3 Dic 2016 - 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Sab 3 Dic 2016 - 16:11 Da enrico massa

» [Risolto]ECC99
Sab 3 Dic 2016 - 12:55 Da dinamanu

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Sab 3 Dic 2016 - 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Sab 3 Dic 2016 - 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven 2 Dic 2016 - 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven 2 Dic 2016 - 9:16 Da lello64

» Chromecast audio e spotify.
Ven 2 Dic 2016 - 8:04 Da sportyerre

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
lello64
 
fritznet
 
CHAOSFERE
 
savi
 
dinamanu
 
valterneri
 
gigetto
 
hell67
 
Masterix
 
scontin
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
gigetto
 
natale55
 
R!ck
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15482)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10217)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8484)
 

Statistiche
Abbiamo 10367 membri registrati
L'ultimo utente registrato è monterix

I nostri membri hanno inviato un totale di 769214 messaggi in 50049 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 95 utenti in linea :: 10 Registrati, 3 Nascosti e 82 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

albans81, criminale, emmeci, fritznet, magistercylindrus, Masterix, meraviglia, Rikkardo92, thepescator, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Cavi The Unshielded De Luxe

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cavi The Unshielded De Luxe

Messaggio  francoiacc il Sab 16 Giu 2012 - 20:59

Sempre in tema di sperimentazione ecco la mia ultima realizzazione, un cavo non schermato con un pò di cosmetica... in fondo anche l'occhio vuole la sua parte. Ecco il materiale utilizzato:



ed ecco le varie fasi di realizzazione:

con del nastro adesivo ho bloccato i cavetti su una cordicella di supporto:



questa è la cordicella con il cavo fissato



sul primo giro si nastro isolante ho fatto un giro di teflon poi un ulteriore giro di nastro quindi altri due giri di teflon. Credo che se non si deve raggiungere un certo spessore, come nel mio caso, un solo giro di nastro adesivo ed uno di teflon sono già sufficienti.
Ecco il cavo come si presenta a questo punto



poi ho ricperto il tutto con una garza in nylon



Ed ecco il risultato finale con i connettori intestati



Appena riesco posto qualche impressione su come vanno

francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 652
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici JE Labs 300B SE + Pre Passivo autocostruiti
Kismet 3 2A3 SE + Pre SRPP 6SN7 /CF 6N6P autocostruiti
Pre Phono Je Labs con 5691 autocostruito
Giradischi Pro-Ject 6.9 + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori 3 vie con componenti CIARE+RCF autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi The Unshielded De Luxe

Messaggio  francoiacc il Mar 19 Giu 2012 - 19:26

Ho collegato il cavo in questione tra CD e Pre Passivo, poi sono andato dal pre passivo al finale con un Mogami. Come si sente ? Non si sente ! e' proprio questa la caratteristica principale di questo cavo: la trasparenza. Quindi maggior estensione di banda e suono cristallino.
Il difetto e' che non possiamo superare i 50-60 cm e non possiamo spendere troppo Laughing

francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 652
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici JE Labs 300B SE + Pre Passivo autocostruiti
Kismet 3 2A3 SE + Pre SRPP 6SN7 /CF 6N6P autocostruiti
Pre Phono Je Labs con 5691 autocostruito
Giradischi Pro-Ject 6.9 + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori 3 vie con componenti CIARE+RCF autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi The Unshielded De Luxe

Messaggio  valvolas il Mar 19 Giu 2012 - 20:25

bella la copertura tessile dove l'hai rimediata??perchè nn puoi superare i 60 cm??

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi The Unshielded De Luxe

Messaggio  francoiacc il Mar 19 Giu 2012 - 20:33

la garza l'ho presa da www.audiophonics.fr
Se non hai problemi di ronzii puoi anche allungarti un po', tuttavia non e' raccomandabile e' comunque privo di schermatura e non e' twistato. La misura e' empirica ho provato una volta con un cavetto di 1 mt e si avvertiva il ronzio, con i miei da 50cm circa non ho alcun ronzio.

francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 652
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici JE Labs 300B SE + Pre Passivo autocostruiti
Kismet 3 2A3 SE + Pre SRPP 6SN7 /CF 6N6P autocostruiti
Pre Phono Je Labs con 5691 autocostruito
Giradischi Pro-Ject 6.9 + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori 3 vie con componenti CIARE+RCF autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi The Unshielded De Luxe

Messaggio  valvolas il Mar 19 Giu 2012 - 21:19

hai provato a twistarli tra loro?Intendo le due polarita,sto facendo qlcosa di analogo ma con cavetti unipolari da cablaggio n07g9 twistandoli e nn passa ne la 50 hz ne altro
senza schermo,sono in versione un po trial senza guaine esterne a parte le loro...Certo piu corto stai meglio è in qls caso

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi The Unshielded De Luxe

Messaggio  francoiacc il Mar 19 Giu 2012 - 21:29

Gia' tempo fa' ho realizzato dei cavetti twistati sul segnale, vanno bene ma non sono trasparenti come l'unshileded

francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 652
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici JE Labs 300B SE + Pre Passivo autocostruiti
Kismet 3 2A3 SE + Pre SRPP 6SN7 /CF 6N6P autocostruiti
Pre Phono Je Labs con 5691 autocostruito
Giradischi Pro-Ject 6.9 + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori 3 vie con componenti CIARE+RCF autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi The Unshielded De Luxe

Messaggio  valvolas il Mar 19 Giu 2012 - 21:34

faro' anche io una versione dritta anche questa senza schermo n07g9 è già abbastanza immune al rumore potrebbe dare gli stessi risultati di quella twist,poi tengo buona la tua copertura tessile quando esco dalle versioni trial..Sto cercando di liberarmi dagli schermi adesso vediamo......

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi The Unshielded De Luxe

Messaggio  fritznet il Mar 19 Giu 2012 - 23:05

E' da un pò che penso ad una configurazione simile, ma per dei cavi di potenza.
Visto che i conduttorii non sono twistati e sono abbastanza distanti dovrebbero essere a bassa capacità, giusto?

A dire il vero mi stuzzica anche l'idea di provare una configurazione simile per ricablare il braccio del giradischi, puntando alla bassa capacità e al fatto che comunque i conduttori sarebbero schermati dal braccio, quindi "dovrebbero" essere immuni ai disturbi.

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8484
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi The Unshielded De Luxe

Messaggio  valvolas il Mar 19 Giu 2012 - 23:43

@fritznet ha scritto:E' da un pò che penso ad una configurazione simile, ma per dei cavi di potenza.
Visto che i conduttorii non sono twistati e sono abbastanza distanti dovrebbero essere a bassa capacità, giusto?

A dire il vero mi stuzzica anche l'idea di provare una configurazione simile per ricablare il braccio del giradischi, puntando alla bassa capacità e al fatto che comunque i conduttori sarebbero schermati dal braccio, quindi "dovrebbero" essere immuni ai disturbi.

non ho presente il gira come cablaggio del braccio,sulla potenza allo stato attuale uso rg 223 in silver un polo caldo per polarita' rigorosamente dritti,mi pare che la tasker produca qlcosa di simile a quello che dici tu per la potenza nn ricordo la sezione.
Sto aspettando qlc prova di altri sulla potenza degli 7n09g naturalmente dritti in ogni caso ci sono sezioni diverse di questo cavo quindi un 2,5 mm nn dovrebbe essere un prblm se le distanze nn sono i soliti 2/3 mt da libreria.Il parallelismo dei cavi di potenza ormai penso sia assodato da diverse prove,c'e' a chi piace fare combinazioni di twistatura sopratutto nei cat5/6,a me nn hanno dato mai risultati esaltanti sulla neutralità queste geometrie twistate i coax dritti si...

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi The Unshielded De Luxe

Messaggio  sonic63 il Mer 20 Giu 2012 - 1:17

@fritznet ha scritto:E' da un pò che penso ad una configurazione simile, ma per dei cavi di potenza.
Visto che i conduttorii non sono twistati e sono abbastanza distanti dovrebbero essere a bassa capacità, giusto?


Pare che la capacità non influenzi più di tanto la trasmissione dei segnali nei cavi di potenza, a meno chè non si arrivi a capacità molto elevate (ma in quel caso forse schiatta il finale), l'induttanza invece influenza la risposta in alto.
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5132
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi The Unshielded De Luxe

Messaggio  fritznet il Mer 20 Giu 2012 - 1:23

@sonic63 ha scritto:
@fritznet ha scritto:E' da un pò che penso ad una configurazione simile, ma per dei cavi di potenza.
Visto che i conduttorii non sono twistati e sono abbastanza distanti dovrebbero essere a bassa capacità, giusto?


Pare che la capacità non influenzi più di tanto la trasmissione dei segnali nei cavi di potenza, a meno chè non si arrivi a capacità molto elevate (ma in quel caso forse schiatta il finale), l'induttanza invece influenza la risposta in alto.
Hello

I conduttori paralleli e non twistati dovrebbero comunque avere una bassa induttanza, no? Smile

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8484
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi The Unshielded De Luxe

Messaggio  fritznet il Mer 20 Giu 2012 - 1:31

@valvolas ha scritto:...

non ho presente il gira come cablaggio del braccio,sulla potenza allo stato attuale uso rg 223 in silver un polo caldo per polarita' rigorosamente dritti,mi pare che la tasker produca qlcosa di simile a quello che dici tu per la potenza nn ricordo la sezione.
Sto aspettando qlc prova di altri sulla potenza degli 7n09g naturalmente dritti in ogni caso ci sono sezioni diverse di questo cavo quindi un 2,5 mm nn dovrebbe essere un prblm se le distanze nn sono i soliti 2/3 mt da libreria.Il parallelismo dei cavi di potenza ormai penso sia assodato da diverse prove,c'e' a chi piace fare combinazioni di twistatura sopratutto nei cat5/6,a me nn hanno dato mai risultati esaltanti sulla neutralità queste geometrie twistate i coax dritti si...

Dopo un primo entusiasmo per il cat5, sono tornato a del comune Supra 2.5, che va decisamente meglio con le Rega Kyte (brillanti di loro), però ho in casa del coassiale da antenna in rame argentato, una ventina di metri, sono tentato di usarlo come cavo di potenza, ma tu la calza la elimini e usi solo il conduttore centrale?

Hai mai provato gli U-byte di potenza?

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8484
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi The Unshielded De Luxe

Messaggio  valvolas il Mer 20 Giu 2012 - 2:19

se fossi al posto tuo quei 20 mt di cavo silver,almeno in parte starebbero già tra il finale e le casse rigorosamente dritti/paralleli polo caldo quindi 2 cavi x cassa e lo schermo a ''perdere'' non collegato a niente Smile

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi The Unshielded De Luxe

Messaggio  fritznet il Mer 20 Giu 2012 - 2:50

@valvolas ha scritto:se fossi al posto tuo quei 20 mt di cavo silver,almeno in parte starebbero già tra il finale e le casse rigorosamente dritti/paralleli polo caldo quindi 2 cavi x cassa e lo schermo a ''perdere'' non collegato a niente Smile

Sono pigro Valvolas, comunque l'intento c'è, l'ho provato come cavo di segnale, continuo a preferirgli il tasker C208 in semibilanciato.

Sicuramente proverò con una mandata per polo, ma la calza "appesa"...

Non è un pò presto?

Battutacce a parte, tu la lasci per non toglierla o perchè ritieni che abbia comunque una funzione?

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8484
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi The Unshielded De Luxe

Messaggio  valvolas il Mer 20 Giu 2012 - 8:15

A parte queste prove nn schermate che mi pare stiano andando a buon fine Wink penso che il microfonico semibilanc. sia il migliore,il coax è buono ma anche io preferisco il Microf. ma è una scelta di gusti anche musicali,rg 223 coax nn mi ha fatto una cattiva impressione anzi..La calza sulla potenza la eviterei in modalità collegata nn ha nessun senso come schermatura ''attiva'' a meno di casi eccezionali (vedi emi) lasciata appesa fornisce una schermatura ''passiva/riflettente'' (secondo me) e nello stesso tempo usando i punti caldi si sfrutta la conducibilità del cavo che dovrebbe solitamente essere buona trattandosi di cavi nati x AF.Come neutralità direi che questa sia al momento il meglio che si puo' fare con costi accettabili,poi vediamo cosa ci inventiamo di meglio Very Happy

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi The Unshielded De Luxe

Messaggio  francoiacc il Mer 20 Giu 2012 - 8:32

Dall'idea che mi sono fatto, in linea generale, un cavo microfonico e' un coassiale di buona qualita' a prezzi ragionevoli. Teoricamente un microfonico e' fatto per trasportare segnali di intensita' minori di quello linea. Comunque finora anche io ho fatto largo uso di microfonici, che al momento sto' rimpiazzando con questi unshieled e mogami per le tratte piu' lunghe.
Premesso questo, io mi sono avventurato nella costruzione dei cavi unshielded perche' reputo che sia un cavo senza capacita', anche nella attuale realizzazione con cimetta di supporto credo che non ci sia praticamente capacita'. Confrontandolo con l'altro cavo non schermato in cui i due conduttori sono praticamente liberi non avverto alcuna differenza (anche perche' il conduttore e' identico).
Sui cavi di potenza anche io devo dire che dopo un'entusiasamante partenza con il cavo cat 5 sono felicemente ritornato sui miei passi con un doppio 2,5mm in buon rame "liscio".

francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 652
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici JE Labs 300B SE + Pre Passivo autocostruiti
Kismet 3 2A3 SE + Pre SRPP 6SN7 /CF 6N6P autocostruiti
Pre Phono Je Labs con 5691 autocostruito
Giradischi Pro-Ject 6.9 + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori 3 vie con componenti CIARE+RCF autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi The Unshielded De Luxe

Messaggio  fritznet il Mer 20 Giu 2012 - 16:34

@francoiacc ha scritto:Dall'idea che mi sono fatto, in linea generale, un cavo microfonico e' un coassiale di buona qualita' a prezzi ragionevoli. Teoricamente un microfonico e' fatto per trasportare segnali di intensita' minori di quello linea. Comunque finora anche io ho fatto largo uso di microfonici, che al momento sto' rimpiazzando con questi unshieled e mogami per le tratte piu' lunghe.
Premesso questo, io mi sono avventurato nella costruzione dei cavi unshielded perche' reputo che sia un cavo senza capacita', anche nella attuale realizzazione con cimetta di supporto credo che non ci sia praticamente capacita'. Confrontandolo con l'altro cavo non schermato in cui i due conduttori sono praticamente liberi non avverto alcuna differenza (anche perche' il conduttore e' identico).
Sui cavi di potenza anche io devo dire che dopo un'entusiasamante partenza con il cavo cat 5 sono felicemente ritornato sui miei passi con un doppio 2,5mm in buon rame "liscio".

Gasato dall'arrivo del nuovo induttanzimetro/capacimetro ho misurato (oltre ad un pò di induttanze home-made) un cat5 (tre mandate per polo) , quello che ho messo a riposo da poco, risultato :

circa 2uH/40nF il singolo conduttore, uno spezzone da 1,80 circa, accidenti, in pratica un buon filtro LC.

Chi calcola la frequenza di taglio e l'attenuazione? Laughing

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8484
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : costituzionale


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi The Unshielded De Luxe

Messaggio  valvolas il Mer 20 Giu 2012 - 16:57

un microfonico è un cavo a uso audio che puoi semibilanciare come schermatura,il cavo coax nasce per usi AF/RF e nelle vecchie lan (rg58) x veicolare i dati,non lo puoi semibilanciare perchè lo schermo ti fa da continutà al negatvo questo se lo usi cosi come è senza fare cose strane tipo ricreare un microfonico,chiaramente (secondo me) i microfonici buoni (vedi doppio schermo separati tessili etc...) sono al momento il meglio che si puo' fare nell'autocostruzione dei segnali.Se non vivessimo dentro un campo elettromagnetico permanente(se qlc ha un contatore geiger,io ho provato quello di un appassionato di geologia.e prova a misurare il ''fondo'' c'e' da spaventarsi Very Happy ),forse senza emi basterebbero due trecciole telefoniche per fare un buon cavo segnali,ma abbiamo il prblm delle emissioni esterne.Che spesso purtroppo inficiano la qualità del suono in modo anche subdolo,cioè senza che noi ne abbiamo la percezione perchè mischiato alle uscite delle sorgenti.Io mi sto divertendo in questi gg a cercare un compromesso con questi unipolari ''immuni''ma su distanze brevi quindi nn so poi se andassimo a diversi mt di ''tratta'' se la cosa potrebbe dare i medesimi risultati.I cat 5 sono stati x tutti l'alternativa iniziale ai doppini rossi e neri sulla potenza ma hanno un prblm di fondo:colorano il suono ed evidenziano la gamma medio alta.Forse perchè nati x uso dati in rete lan si debbono spingere a risposte ''veloci'' e su frequenze un po lontane dalle ns...A quel punto meglio due cavi unipolari del 2,5

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi The Unshielded De Luxe

Messaggio  francoiacc il Mer 20 Giu 2012 - 21:27

il coassiale è un cavo che ha un conduttore centrale isolato e quindi schermato, il microfonico ad un conduttore appartiene quindi alla grossa famiglia dei coassiali, chiaramente ogni cavo coassiale ha delle sue caratteristiche specifiche, una di queste è l'impedenza (che sui cavi di rete delle prime lan che intestavo una ventina di anni fà era di 50ohm). Poi ci sono cavi schermati con più conduttori tra cui quelli non definiti microfonici di ottima qualità, io personalmente non credo alle categorizzazioni strette, credo molto di più nella sperimentazione e nello studio delle caratteristiche tecniche. Il mogami 2534 non è un cavo microfonico ma consente la realizzazione di un ottimo semibilanciato grazie a delle caratteristiche elettriche buone, poi ci saranno probabilmente altri cavi qui fuori che andranno benissimo ma non possiamo definirli migliori perché sono o non sono definiti "microfonici". Come ho avuto già modo di dirti, reputo poco pratico il cavo telefonico perchè tende facilmente a rompersi, tuttavia suonerebbe al pari di qualsiasi altro unshielded laddove non dovessero presentarsi fenomeni di interferenze tali da disturbare il segnale da trasportare. Considera comunque che anche se vivessi in un isola quasi deserta sicuramente avresti un bel ronzio se provi a collegare un giradischi con un cavo non schermato.

francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 652
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici JE Labs 300B SE + Pre Passivo autocostruiti
Kismet 3 2A3 SE + Pre SRPP 6SN7 /CF 6N6P autocostruiti
Pre Phono Je Labs con 5691 autocostruito
Giradischi Pro-Ject 6.9 + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori 3 vie con componenti CIARE+RCF autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavi The Unshielded De Luxe

Messaggio  valvolas il Mer 20 Giu 2012 - 22:45

il telefonico era un esempio x dire un cavetto nudo crudo,senza schermature concordo con la sperimentazione senza preclusioni.Stasera credo di aver chiuso il cerchio e di poter buttare a mare il tanto caro microfonico il cavetto ''nuovo'' sta girando proprio adesso perfettamente neutro non schermato e che piu' dritto non si puo'.
Devo dire che leggendo questi argomenti mi hanno dato credo l'idea giusta per ottenere fondamentalmente quello che cercavo (x il momento Laughing ) cmq metto un post aggiuntivo su fighetto vs randa in autocostruzioni con i dettagli...Il resto è voglia di provare

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum