T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 0:28 Da giucam61

» Ci risiamo
Ieri alle 22:42 Da zimone-89

» Consiglio sull usato
Ieri alle 20:34 Da giucam61

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri alle 19:56 Da CHAOSFERE

» Cannucce nel condotto reflex
Ieri alle 18:00 Da giucam61

» (PD) vendo m2tech Young prima serie
Ieri alle 17:00 Da alluce

» vendo: Focusrite, Scarlett 2I4 2Nd Gen, 2 In 4 Out Interfaccia Audio Usb
Ieri alle 15:38 Da mumps

» cd723 + SL PG200A
Ieri alle 15:32 Da arivel

» La mia opinione sul tpa3116
Ieri alle 13:02 Da fritznet

» Ciare PH 250 - Le contro Zu in stile italiano
Ieri alle 9:08 Da Tancredi76

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Dom 25 Giu 2017 - 23:30 Da uncletoma

» Collegamento tra sorgenti digitali
Dom 25 Giu 2017 - 23:28 Da giucam61

» Messaggi Privati
Dom 25 Giu 2017 - 21:00 Da lello64

» volumio
Dom 25 Giu 2017 - 20:57 Da pigno

» Alimentatore Lineare Audiophonics per RaspBerry PI 3 B
Dom 25 Giu 2017 - 19:02 Da Adr2016

» casse per PC
Dom 25 Giu 2017 - 17:53 Da Kha-Jinn

» Il mio angolo e non solo
Dom 25 Giu 2017 - 17:16 Da SubitoMauro

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Dom 25 Giu 2017 - 16:41 Da gubos

» Upgrade pre-phono
Dom 25 Giu 2017 - 15:35 Da Curelin

» POPU VENUS
Dom 25 Giu 2017 - 14:10 Da lello64

» Quali diffusori ?
Dom 25 Giu 2017 - 12:30 Da nerone

» consiglio cuffia chiusa di ogni marca
Dom 25 Giu 2017 - 11:33 Da iceman

» nad c326bee - opinioni
Dom 25 Giu 2017 - 10:21 Da giucam61

» LECTOR
Dom 25 Giu 2017 - 8:42 Da gigetto

» Bit non-perfect
Dom 25 Giu 2017 - 0:21 Da fritznet

» Trovatemi un DAC
Sab 24 Giu 2017 - 23:32 Da Calbas

» i misteri sono tanti: io ne ho uno nuovo penso!
Sab 24 Giu 2017 - 23:16 Da Calbas

» Dual1019 testina rotta
Sab 24 Giu 2017 - 20:00 Da solitario

» giradischi
Sab 24 Giu 2017 - 18:00 Da solitario

» [VENDO] Amplificatore finale Nad 2700 Thx. Appena revisionato
Sab 24 Giu 2017 - 16:40 Da alfarome

Statistiche
Abbiamo 10865 membri registrati
L'ultimo utente registrato è franc-1910

I nostri membri hanno inviato un totale di 789234 messaggi in 51241 argomenti
I postatori più attivi della settimana
nerone
 
giucam61
 
Nadir81
 
Alessandro Smarrazzo
 
fritznet
 
kalium
 
Gabrielefenu
 
dieggs
 
dinamanu
 
lello64
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15508)
 
Silver Black (15460)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9067)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 44 utenti in linea: 9 Registrati, 0 Nascosti e 35 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Adriano Vin, bluesguitardoc, domar, giucam61, kalium, Kha-Jinn, LucaBono, Nadir81, sgiallo

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Wolfgang Amadeus Mozart - Requiem K626 - Laudate Dominum - Exsultate Jubilate

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Wolfgang Amadeus Mozart - Requiem K626 - Laudate Dominum - Exsultate Jubilate

Messaggio  Silver Black il Mar 12 Feb 2008 - 2:45

Un CD da lacrime agli occhi: registrazione impeccabile, esecuzione fantastica, direzione superba.
Ascoltandolo mi sono davvero commosso... Non ho mai ascoltato il Requiem di Mozart così! Lo consiglio a tutti.

Acquistabile qui.
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15460
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Non sono d'accordo

Messaggio  Massimo il Lun 8 Set 2008 - 23:51

Ho ben sei esecuzioni del requiem tra cui anche quella di Karajan, devo dire che,per me, insuperata ed emotivamente più coinvolgente è l'interpretazione di Leonard Bernstein.

Il primo requiem di mozart che acquistai fu proprio quello di Bernstein, mi sconvolse a tal punto, mi emoziono così tanto che
negli anni comprai altre cinque esecuzioni diverse. Ero alla ricerca di un cd tecnicamente ed artisticamente più valido, ma poi deluso mi sono dovuto arrendere all'evidenza:
niente come Bernstein
Ho solo trovato esecuzioni tecnicamente migliori ma artisticamente inferiori.
Quell'emozione la riprovo solo quando rimetto il mio primo Requiem.


http://www.ibs.it/disco/0028942735323/wolfgang-amadeus-mozartbrorchestra-sinfonica-della-radio-bavar/requiem-k626.html?shop=1
avatar
Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1999
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wolfgang Amadeus Mozart - Requiem K626 - Laudate Dominum - Exsultate Jubilate

Messaggio  Silver Black il Mar 9 Set 2008 - 2:16

Devi farmi proprio comprare anche questa versione insomma, ho capito!!! Wink
Sembra proprio bella... La versione di Karajan è un po' lenta devo dire, sopratutto il Kyrie e il Dies Irae. Voglio proprio provare anche questa che mi consigli tu di Leonard Bernstein. Grazie per la segnalazione più che gradita! flower

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15460
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wolfgang Amadeus Mozart - Requiem K626 - Laudate Dominum - Exsultate Jubilate

Messaggio  robertor il Mar 9 Set 2008 - 8:19

probabilmente bernstein é riuscito ad infondere agli orchestrali quel pathos che necessitava.
i requiem sono composizioni particolari: se non c'é emozione, se non la trasmettono, non valgono granché.
é l'unico che puó trasmettere queste sensazioni, interpretando lo spirito del compositore, é solo ed esclusivamente il direttore d'orchestra.
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wolfgang Amadeus Mozart - Requiem K626 - Laudate Dominum - Exsultate Jubilate

Messaggio  mgiombi il Mar 9 Set 2008 - 9:22

@Massimo ha scritto:http://www.ibs.it/disco/0028942735323/wolfgang-amadeus-mozartbrorchestra-sinfonica-della-radio-bavar/requiem-k626.html?shop=1
http://www.ibs.it/disco/0028947417026/leonard-bernstein/requiem-k626.html
A parte il fatto che è stato pubblicato dopo, questo non è identico? Lo chiedo perchè è più economico...
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

requiem

Messaggio  Massimo il Mar 9 Set 2008 - 9:33

Si dovrebbe essere identico
avatar
Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1999
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wolfgang Amadeus Mozart - Requiem K626 - Laudate Dominum - Exsultate Jubilate

Messaggio  mgiombi il Mar 9 Set 2008 - 10:42

@Massimo ha scritto:Si dovrebbe essere identico
Per non lasciare nulla al caso:

Gent.mo Michele,
L'edizione più recente e più economica è una ristampa in una serie, appunto, economica. Non vi sono differenze.
Cordiali saluti.
Redazione Musica IBS
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wolfgang Amadeus Mozart - Requiem K626 - Laudate Dominum - Exsultate Jubilate

Messaggio  Silver Black il Mer 10 Set 2008 - 17:23

@Massimo ha scritto:Ho ben sei esecuzioni del requiem tra cui anche quella di Karajan, devo dire che,per me, insuperata ed emotivamente più coinvolgente è l'interpretazione di Leonard Bernstein.

Rispetto a quella di Karajan com'è? E' molto diversa? L'incisione è valida, aufiofilamente parlando?
Io trovo quella di Karajan splendida, ma un tantino un po' lenta, specie nel Kyrie e nel Dies Irae.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15460
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Qualità incisione

Messaggio  Massimo il Mer 10 Set 2008 - 23:22

Come qualità dell'incisione c'è di meglio, ma non è affatto scadente.
Ti assicuro che comunque non te ne accorgi per come la musica ti trasporta.
Quella di h v Karajan ha meno pathos, mi rimane un po freddina, poi ognuno ha le sue preferenze.
Su it.arti.musicaclassica posi la domanda:
Qual è la miglior direzione del requiem di Mozart, in molti erano del mio stesso parere, che tu ci creda o no
pochissimi amavano quella di Karajan.
Alcuni hanno detto anche questa, che però non ho comprato ne ascoltato:

Wolfgang Amadeus Mozart
Requiem
Orchestra of the 18th Century / Frans Brüggen


La quale dovrebbe essere tecnicamente ben registrata e usa mi pare strumenti d'epoca.
Non facilmente reperibile.
Eppure gli esperti quelli veri, sembrano darmi torto, e dar ragione al tuo amato karajan:
http://iamc.harmoniae.com/vip.htm
Che sono i fondatori di it arti.musicaclassica; quando io posi la domanda evidentemente erano su altri lidi.
Tutto questo per dirti che poi alla fine è una questione di gusti e che a seguir le recensioni
e i consigli può a volte sviare.
Ripeto per me mille volte bravo Bernstein!!!
Assoluto capolavoro.

Sarei davvero contento se tu lo comprassi per sentire la tua opinione.
Sperando che non mi mandi a quel paese dopo averlo ascoltato.
Saluti Massimo
avatar
Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1999
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wolfgang Amadeus Mozart - Requiem K626 - Laudate Dominum - Exsultate Jubilate

Messaggio  Silver Black il Gio 11 Set 2008 - 1:41

@Massimo ha scritto:Come qualità dell'incisione c'è di meglio, ma non è affatto scadente.
Ti assicuro che comunque non te ne accorgi per come la musica ti trasporta.
Quella di h v Karajan ha meno pathos, mi rimane un po freddina, poi ognuno ha le sue preferenze.
Su it.arti.musicaclassica posi la domanda:
Qual è la miglior direzione del requiem di Mozart, in molti erano del mio stesso parere, che tu ci creda o no
pochissimi amavano quella di Karajan.

Io ne avevo una che al momento non ricordo, poi comprai quella di Karajan: registrata meglio, anche se dal vivo (e si sente), il coro si capisce di più. Però alcuni movimenti particolarmente coinvolgenti per come li ricordavo, sono più lenti... e questo mi ha un po' spiazzato. Gli altri movimenti sono spettacolari però, secondo me.

Da notare che sono sicuro al 100% che nel film Amedeus i movimenti presi dal Requiem non sono nè di Karajan nè nell'edizione che avevo prima... quindi o sono stati suonati apposta per il film (magari per registrarlo in studio) oppure sono proprio del tuo Bernstein...

La quale dovrebbe essere tecnicamente ben registrata e usa mi pare strumenti d'epoca.
Non facilmente reperibile.

Interessante...

Eppure gli esperti quelli veri, sembrano darmi torto, e dar ragione al tuo amato karajan:
http://iamc.harmoniae.com/vip.htm
Che sono i fondatori di it arti.musicaclassica; quando io posi la domanda evidentemente erano su altri lidi.
Tutto questo per dirti che poi alla fine è una questione di gusti e che a seguir le recensioni
e i consigli può a volte sviare.
Ripeto per me mille volte bravo Bernstein!!!
Assoluto capolavoro.

Ma sì, è solo questione di gusti, uno può anche dire che a lui il Requiem di Mozart (poi bisogna specificare quale) non gli piace e andrebbe bene lo stesso, i gusti son gusti. Se a uno piace un'edizione solo perchè la sentiva da piccolo... ben venga. Non si può biasimarlo. E i critici e i cosiddetti "esperti" stiano al loro posto, senza intromettersi!

Sarei davvero contento se tu lo comprassi per sentire la tua opinione.
Sperando che non mi mandi a quel paese dopo averlo ascoltato.

Guarda, farebbe piacere anche a me acquistarlo e parlarne con te. Credo lo farò al più presto, non finirò mai di ringraziarti per questa dritta su uno dei miei brani classici preferiti.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15460
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wolfgang Amadeus Mozart - Requiem K626 - Laudate Dominum - Exsultate Jubilate

Messaggio  fuscusmic il Lun 10 Nov 2008 - 11:26

@Massimo ha scritto:Ho ben sei esecuzioni del requiem tra cui anche quella di Karajan, devo dire che,per me, insuperata ed emotivamente più coinvolgente è l'interpretazione di Leonard Bernstein.

Il primo requiem di mozart che acquistai fu proprio quello di Bernstein, mi sconvolse a tal punto, mi emoziono così tanto che
negli anni comprai altre cinque esecuzioni diverse. Ero alla ricerca di un cd tecnicamente ed artisticamente più valido, ma poi deluso mi sono dovuto arrendere all'evidenza:
niente come Bernstein
Ho solo trovato esecuzioni tecnicamente migliori ma artisticamente inferiori.
Quell'emozione la riprovo solo quando rimetto il mio primo Requiem.


http://www.ibs.it/disco/0028942735323/wolfgang-amadeus-mozartbrorchestra-sinfonica-della-radio-bavar/requiem-k626.html?shop=1


Venerdì ho ascoltato il requiem di Mozart diretto da Bernstein: fantastico, direi inquietante per la drammaticità che è riuscito ad infondere nella sublime interpretazione. Come ha già detto Massimo è qualcosa che sconvolge...

L'anno scorso sentii il requiem in una bella chiesa antica della mia zona, eseguito da un ottimo coro di 140 elementi accompagnato da uno splendido organo d'epoca: in quel caso non avevo la manetta del volume per assecondare la mia tendenza (poco audiofila) ad esagerare; in compenso fui preda di tendenze omicide nei confronti di alcuni sciagurati spettatori che interrompevano la magia con orribili mormorii...
avatar
fuscusmic
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 24.06.08
Numero di messaggi : 430
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wolfgang Amadeus Mozart - Requiem K626 - Laudate Dominum - Exsultate Jubilate

Messaggio  Ivan il Lun 10 Nov 2008 - 11:54

@fuscusmic ha scritto:
in compenso fui preda di tendenze omicide nei confronti di alcuni sciagurati spettatori che interrompevano la magia con orribili mormorii...

Era gratuito il concerto? E' per questo che sono per i concerti a pagamento ed anche cari. In quei casi ci va solo gente interessata e non pecore che amano pascolare solo perchè è gratuito.
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4792
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wolfgang Amadeus Mozart - Requiem K626 - Laudate Dominum - Exsultate Jubilate

Messaggio  Silver Black il Lun 10 Nov 2008 - 12:36

@Silver Black ha scritto:Voglio proprio provare anche questa che mi consigli tu di Leonard Bernstein. Grazie per la segnalazione più che gradita! flower

Acquistato.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15460
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wolfgang Amadeus Mozart - Requiem K626 - Laudate Dominum - Exsultate Jubilate

Messaggio  fuscusmic il Lun 10 Nov 2008 - 14:13

@Ivan ha scritto:
@fuscusmic ha scritto:
in compenso fui preda di tendenze omicide nei confronti di alcuni sciagurati spettatori che interrompevano la magia con orribili mormorii...

Era gratuito il concerto? E' per questo che sono per i concerti a pagamento ed anche cari. In quei casi ci va solo gente interessata e non pecore che amano pascolare solo perchè è gratuito.

Hai colto in pieno, era gratuito. Tuttavia non sono d'accordo sul fatto che, facendo pagare, scongiuri la maleducazione. Quando per esempio ho assistito allo splendido concerto del trio di Jarret a Brescia, intorno a me, e sto parlando delle poltronissime (non certo economiche!!!), c'era gente che si dilettava a sussurrare continuamente fastidiosissimi commenti al vicino, cosa che mi ha infastidito non poco. Per non citare tutta una serie di concerti a pagamento ai quali ho assistito dovendo sopportare il fastidio della maleducazione altrui... Sicuramente il peggio si ha appunto negli eventi gratuiti, ma secondo me da cambiare è l'educazione delle persone non il fatto di poter assistere a qualcosa di bello senza dover necessariamente svenarsi (e chi è appassionato ma non se lo può permettere, vogliamo togliergli anche queste possibilità?)...
avatar
fuscusmic
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 24.06.08
Numero di messaggi : 430
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wolfgang Amadeus Mozart - Requiem K626 - Laudate Dominum - Exsultate Jubilate

Messaggio  fuscusmic il Lun 10 Nov 2008 - 14:15

@Silver Black ha scritto:
@Silver Black ha scritto:Voglio proprio provare anche questa che mi consigli tu di Leonard Bernstein. Grazie per la segnalazione più che gradita! flower

Acquistato.

Allora sono curioso di un tuo commento, data la tua grande passione per il requiem!!!
Lo aspetto...
avatar
fuscusmic
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 24.06.08
Numero di messaggi : 430
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wolfgang Amadeus Mozart - Requiem K626 - Laudate Dominum - Exsultate Jubilate

Messaggio  nd1967 il Lun 10 Nov 2008 - 15:21

@mgiombi ha scritto:
@Massimo ha scritto:http://www.ibs.it/disco/0028942735323/wolfgang-amadeus-mozartbrorchestra-sinfonica-della-radio-bavar/requiem-k626.html?shop=1
http://www.ibs.it/disco/0028947417026/leonard-bernstein/requiem-k626.html
A parte il fatto che è stato pubblicato dopo, questo non è identico? Lo chiedo perchè è più economico...
Su IBS i prezzi sono molto piu' alti.... se cercate su EBAY o PLAY.COM lo trovate a molto meno

http://shop.ebay.it/items/?_nkw=mozart+requiem+bernstein

http://www.play.com/Music/CD/4-/790988/Requiem

Esiste anche un DVD
http://cgi.ebay.it/Mozart-Requiem-K626-Leonard-Bernstein-DVD

Wink

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wolfgang Amadeus Mozart - Requiem K626 - Laudate Dominum - Exsultate Jubilate

Messaggio  Silver Black il Lun 10 Nov 2008 - 16:08

E me lo dici adesso?!! Suspect Su Play non l'avevo trovato, su eBay aggiungendo le spese di spedizione il risparmio non è così alto, ma comunque c'è, mannaggia a me che non ho cercato... Suicide

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15460
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wolfgang Amadeus Mozart - Requiem K626 - Laudate Dominum - Exsultate Jubilate

Messaggio  nd1967 il Lun 10 Nov 2008 - 17:05

@Silver Black ha scritto:E me lo dici adesso?!! Suspect Su Play non l'avevo trovato, su eBay aggiungendo le spese di spedizione il risparmio non è così alto, ma comunque c'è, mannaggia a me che non ho cercato... Suicide
Io ve l'avevo spiegato, ma siete di coccio. Wink
Prima di comprare si deve guardare un po' in giro sui vari siti, non fermarsi al primo
E bisogna provare con le parole di ricerca giuste, magari cambiando le combinazioni.
In questo modo si risparmiano dei bei soldini Ok

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wolfgang Amadeus Mozart - Requiem K626 - Laudate Dominum - Exsultate Jubilate

Messaggio  Silver Black il Mer 12 Nov 2008 - 18:57

Arrivato! 2 giorni... wow! Clap

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15460
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wolfgang Amadeus Mozart - Requiem K626 - Laudate Dominum - Exsultate Jubilate

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum