T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
46% / 26
No, era meglio quello vecchio
54% / 30
Ultimi argomenti
HelP! DAC!Ieri alle 23:46johnny99
ALIENTEK D8Ieri alle 20:36kalium
SurplusIeri alle 10:06gubos
POPU VENUS Ieri alle 8:31gigetto
Diffusori Elac.Dom 26 Mar 2017 - 15:48Lele67
Casse KEF LS-50 rovinate?Dom 26 Mar 2017 - 14:24Lele67
I postatori più attivi della settimana
8 Messaggi - 19%
7 Messaggi - 16%
7 Messaggi - 16%
4 Messaggi - 9%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
2 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
285 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15436)
15436 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 14 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 14 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15436
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro





http://www.silvercybertech.com

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mer 29 Apr 2009 - 19:40
@QUALITY SOUND ha scritto:
@rattaman ha scritto:costo???
se seeeeeeeeeeeeeeeeee..............

@rattaman ha scritto:Lo sapevo che erano fuori produzione il mio costo si intendeva per quotazioni .....
.....Antonio se seee.......

@QUALITY SOUND ha scritto:
@rattaman ha scritto:Lo sapevo che erano fuori produzione il mio costo si intendeva per quotazioni .....
.....Antonio se seee.......
Vabbe' va ti sei "apparat" in corner.....................

@rattaman ha scritto:Ciao Antonio Hello

MODERAZIONE
Che messaggi sonoi? "Seee", "Ciao!" ?!! Orrified
Ragazzi, il forum non è una chat, così non va bene. Punishment

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato
Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:



Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mer 29 Apr 2009 - 19:42
Ehhh trovato quello che fa per voi forse è un pò grande ma i componenti coral li ho usati e li trovo stupendi!!! :
http://www.coralelectronic.it/upload/recensioni/IT_it/EL_12.pdf

oppure un pò più piccolo:

http://www.coralelectronic.it/upload/recensioni/IT_it/EL_11.pdf

ps: Chiedo Scusa..x prima
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mer 29 Apr 2009 - 19:47
Se ne frattempo vogliamo cercare un woofer che scenda in cassa chiusa con volumi contenuti, deve avere un FS bassa, un Vas contenuto e un Qts medio.
Comunque 25 o 35 hz ce li sognamo.
Ci andrebbe accoppiato un tweeter con bassa FS o bisogna adottare una soluzione a tre vie.
Tutto questo è anche poco compatibile coi costi.


Ultima modifica di Fabio il Mer 29 Apr 2009 - 19:53, modificato 1 volta
QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi
Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mer 29 Apr 2009 - 19:52
@Fabio ha scritto:Se ne frattempo vogliamo cercare un woofer che scenda in cassa chiusa con volumi contenuti, deve avere un FS bassa, un Vas contenuto e un Qts medio.
Ci andrebbe accoppiato un tweeter con bassa FS o bisogna adottare una soluzione a tre vie.
Tutto questo è anche poco compatibile coi costi.
no no......non sono d'accordo...............
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mer 29 Apr 2009 - 19:54
@QUALITY SOUND ha scritto:no no......non sono d'accordo...............

in che senso?
QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi
Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mer 29 Apr 2009 - 20:02
@Fabio ha scritto:
@QUALITY SOUND ha scritto:no no......non sono d'accordo...............

in che senso?
Il due vie 3 drivers in sospensione pneumatica che vada in maniera eccllente entro i 200 euro si puo' fare!!!!
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mer 29 Apr 2009 - 20:06
@QUALITY SOUND ha scritto:Il due vie 3 drivers in sospensione pneumatica che vada in maniera eccllente entro i 200 euro si puo' fare!!!!

Hai già in mente quali o che marca?
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mer 29 Apr 2009 - 22:29
@Marco Ravich ha scritto:Allora, ribadisco che l'idea nasce dalla pressoché inesistente possibilità di reperire - a prezzi ragionevoli - monitor a sospensione pneumatica da utilizzare in un home studio (abbinati ad un Amplificatore in Classe D basato su Hypex).

Quindi, sostanzialmente, si potrebbero ricalcare/migliorare le caratteristiche dei Behringer TRUTH B2031P (che, come detto sopra, sono ottimi dal punto di vista qualità/prezzo):

  • capacità di carico 180W (ottimizzati cioé per l'amplificatore di cui sopra);
  • impedenza 4-ohm;
  • risposta in frequenza 35 Hz - 24 kHz (magari);
  • ~90 dB;

  • woofer >= 8";
  • sistema a 3 vie (preferibilmente);
  • schermatura elettromagnetica per posizionamento vicino a monitor PC;


Per ora non mi viene in mente altro.

Per scelta del legno, direi comunque un'essenza dura ma economica, che ne dite ? (qua per molte altre)

Forse domani riesco a mettere le mani su... (sorpresa)
Hello Caro Marco, parliamone: il (peraltro bellissimo) finale su moduli Hypex (provato al meeting che avevo organizzato da me) non suonava granchè bene con i diffusori che vedi in firma e anche le capacità di pilotaggio in gamma bassa erano nettamente inferiori a quelli degli altri ampli. Ne conseguiva un suono aspro, asciutto e senz'anima. Magari con i bass-reflex il risultato sarebbe diverso, ma la cassa chiusa non perdona...
Ciò detto, parliamo di trasduttori: il progetto che ho in mente (sempre con woofer da 8") è un due vie con possibilità di taglio (perfetto, ossia senza perdite nè cali) a 2500 Hz.
Spero in un tuo feedback e nella possibilità di discuterne insieme. Wink
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mer 29 Apr 2009 - 23:35
@QUALITY SOUND ha scritto:stanno fuori, stanno fuori................quel 25hz e' impossibile oppure e' -40/50 db
Hello Cito a memoria: mi sembra che le norme DIN prevedessero -16 dB (un esagerazione!), tenendo presente che le vecchie Philips 22GL562 del 1967 (col mitico woofer Bombardon da 12" in cassa chiusa da 45 litri netti con sezione interna separata) venivano date da 40 a 20.000 Hz a +4/-8 dB.
Ad ogni modo le Canton di quell'epoca erano delle ottime casse e, posso assicurare, molto generose in gamma bassa!

PS: Antonio, dai un'occhiata anche agli attuali dati delle Magnat... secondo te stanno usando la stessa metodologia?


Ultima modifica di Andrea Gianelli il Gio 30 Apr 2009 - 11:43, modificato 1 volta
QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi
Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Gio 30 Apr 2009 - 1:09
@Andrea Gianelli ha scritto:
@QUALITY SOUND ha scritto:stanno fuori, stanno fuori................quel 25hz e' impossibile oppure e' -40/50 db
Hello Cito a memoria: mi sembra che le norme DIN prevedessero -16 dB (un esagerazione!), tenendo presente che le vecchie Philips 22GL562 del 1967 (col mitico woofer Bombardon da 12" in casssa chiusa da 45 litri netti con sezione interna separata) venivano date da 40 a 20.000 Hz a +4/-8 dB.
Ad ogni modo le Canton di quell'epoca erano delle ottime casse e, posso assicurare, molto generose in gamma bassa!

PS: Antonio, dai un'occhiata anche agli attuali dati delle Magnat... secondo te stanno usando la stessa metodologia?
Sai Andrea i dati lasciano sempre il tempo che trovano(infatti sull'imballo quei 25 hz sono ridicoli)(come pure i 40hz -8db che dici)ti ricordo che -3db equivale alla meta' di pressione acustica.
Per quanto riguarda le Maganat l'ultima volta che ne ho sentita una coppia sara stato attorno a 20/25 anni fa,ma ricordo perfettamente che da noi non erano neanche considerati dei diffusori....................poi non ti saprei dire.
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Gio 30 Apr 2009 - 11:58
Hello Caro Antonio, grazie per il feedback, ma ritengo opportune alcune precisazioni.
Innazitutto conosci i vecchi woofer Bombardon della Philips? Posso assicurarti che i dati sono reali: si trattava di un trasduttore fantastico per l'epoca, con cono in polistirolo, sospensione "assente" (il woofer era tenuto solo posteriormente da un secondo grande anello in gomma pieghettata, oltre all'anello centrale, sempre del medesimo materiale!), equipaggio mobile leggerissimo (25 grammi in tutto), magnete in alnico (che faceva salire il peso del componente a 3,2 Kg!!!) e frequenza di risonanza ad aria liber di 25-29 Hz.
Tale trasduttore richiedeva un Vas di 300 litri ed in questa configurazione assicurava un'estensione in basso fin sotto i 30 Hz a -3 dB. Tuttavia ciò era incompatibile con le caratteristiche della stragrande maggioranza delle abitazioni (anche di quell'epoca), ragion per cui la Philips stessa suggeriva cabinet di 40-60 litri (e realizzava quello finito da 45), configurazione che consentiva (unitamente al bicono professionale AD-9070 o ai due ellittici più piccoli) una risposta in frequenza compresa tra i 40 e i 20.000 Hz a +4/-8 dB).
Veniamo ora alle Canton: spesso da casa mia (e risiedo in un'abitazione indipendente e ben isolata) mi capita di sentire quelle del mio vicino (sistema Plus, con satelliti + subwoofer passivo, pilotato da un integratone a Mosfet autocostruito da 100+100watt. Ebbene, la risposta sui bassi di tali elettroacustiche è qualcosa d'impressionante ed incredibilmente realistica. Dribbling
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3940
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70
http://www.forart.it/

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Gio 30 Apr 2009 - 13:28
Ecco, lo sapevo, ho speso altri 100€ (+ spese) 'sto mese per le casse ! Embarassed

http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=180350840630 Dribbling

Laughing

EDIT
Ho visto che ce ne sono diverse altre... per chi fosse interessato: http://shop.ebay.de/items/__canton-gle
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato
Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:



Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Gio 30 Apr 2009 - 14:28
Quindi avete già abbandonato la progettazione .... Smile
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Gio 30 Apr 2009 - 14:39
@rattaman ha scritto:Quindi avete già abbandonato la progettazione .... Smile

Ciao Gennaro , la domanda giusta da rivolgergli è :" ma è stata mai presa in considerazione ?"
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3940
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70
http://www.forart.it/

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Gio 30 Apr 2009 - 15:40
@rattaman ha scritto:Quindi avete già abbandonato la progettazione .... Smile

Al contrario, li ho comprati apposta. Tell a secret Hoping
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Gio 30 Apr 2009 - 16:24
@Marco Ravich ha scritto:Ecco, lo sapevo, ho speso altri 100€ (+ spese) 'sto mese per le casse ! Embarassed

http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=180350840630 Dribbling

Laughing

EDIT
Ho visto che ce ne sono diverse altre... per chi fosse interessato: http://shop.ebay.de/items/__canton-gle
Hello Grazie Marco! A me interessa davvero, ma voglio scegliere la formula compra subito e pagare con bonifico: come si fa ad esser certi di aggiudicarsele? Proverò anche al Cash converters di Milano. Wink
avatar
audioman
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 27.04.09
Numero di messaggi : 431
Località : Arzano (NA)
Impianto : .

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Ven 1 Mag 2009 - 20:46
@Marco Ravich ha scritto:

Suggerimenti, critiche (costruttive), links e quant'altro sono naturalmente bene accetti.

Queste dovrebbero andare bene per il tuo utilizzo
http://digidownload.libero.it/giovannidefilippo/Rogers&PureVoice/clone%20delle%20rogers.pdf
ma anche le mosscade 502 credo che facciano al tuo caso e non costano tanto.
ciao Franco
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3940
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70
http://www.forart.it/

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Sab 2 Mag 2009 - 10:47
Scusa Franco, ma il titolo del 3ad mi sembra chiaro: Monitors in sospensione pneumatica. Entrambi i monitors da te segnalati, invece, sono reflex... Punishment

Colgo l'occasione per aggiungere ancora qualche specifica:

- 3 vie
- woofer da 8"

Infine riporto la tabella con le misure dei vari modelli di Canton GLE, alle quali è rivolta l'attenzione:

MODELLO
PERIODO
DIMENSIONI
VIEWOOFERMIDRANGETWEETERPOTENZA
GLE 40
1979-1980
180 x 265 x 150
2
160
-
20
40/60
GLE 40 F
1979-1983
220 x 320 x 80
2
160
-
20
40/60
GLE 45
?
220 x 320 x 180
2
200
-
20
45/70
GLE 50
1979-1981
220 x 320 x 180
3
200
30
20
50/80
GLE 60
1979-1981
245 x 370 x 210
3
220
30
20
60/100
GLE 70
1979-1981
285 x 440 x 240
3
260
30
20
70/120
GLE 100
1979-1981
340 x 550 x 285
3
310
38
20
100/150

Naturalmente tutte prodotte in sospensione pneumatica, 4 ohm.

Che mi dite ?


Ultima modifica di Marco Ravich il Sab 2 Mag 2009 - 15:38, modificato 1 volta
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3940
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70
http://www.forart.it/

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Sab 2 Mag 2009 - 11:12
Per un raffronto posto anche le caratteristiche delle "dirette concorrenti" Behringer:

MODELLO
PERIODO
DIMENSIONI
VIEWOOFERMIDRANGETWEETERPOTENZA
B2030P
in produzione
214 x 317 x 211
2
172
-
19
100
B2031P
in produzione
257 x 401 x 267
2
220
-
25
150
Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Sab 2 Mag 2009 - 13:13
@Marco Ravich ha scritto:Scusa Franco, ma il titolo del 3ad mi sembra chiaro: Monitors in sospensione pneumatica. Entrambi i monitors da te segnalati, invece, sono reflex... Don't know

Sia le "Clone" che le Mosscade sono in sospensione pneumatica.
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3940
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70
http://www.forart.it/

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Sab 2 Mag 2009 - 16:13
Mi scuso per la disattenzione (sono stato fuorviato dalle immagini delle mosscade che hanno i drivers "incassati"). Embarassed

Ringrazio quindi per i links, tutti autocostruttori da provare a coinvolgere...

Comunque è l'ulteriore dimostrazione che la scelta cassa chiusa - per i monitors da studio - è sicuramente la migliore.

CLONE DELLE ROGERS LS3/5 ha scritto:Carattere generale: esprimono molto bene i medi ed in modo eccellente gli acuti, i limiti in basso sono quelli tipici delle piccole casse da studio, tuttavia fin dove è possibile arrivare, entro i limiti intrinseci dei diffusori, i bassi vengono riprodotti in modo naturale e preciso.
E' mia opinione che i limiti fisici di una piccola cassa in sospensione pneumatica nel riprodurre i bassi sono insuperabili, dimostrazione ne è il fatto che tutti i costruttori realizzano piccole casse anche fantastiche e di riferimento (vedi Pro AC, Sonus Faber, Xeema, e chi più ne ha più ne metta) ma tutte in bass reflex, gli unici esempi di piccole casse in sospensione restano le rogers e tutte quelle "copie" che tentano di farne rinascere il fascino (vedi Spendor o Harbeth)

Ecco, il progetto nasce proprio per tentare di superare questi limiti !!!

Ne evincerei che quindi sarebbe meglio fare un cabinet un po' più grande ma sopratutto adottare un woofer più grande: ergo le Canton GLE come "ispirazione" vanno bene.

Per completezza/correttezza riporto anche le misure di queste ultime due:

MODELLO
PERIODO
DIMENSIONI
VIEWOOFERMIDRANGETWEETERPOTENZA
LS3/5
?
190 x 310 x 160
2
?
-
19
?
502
in produzione
240 x 300 x 190
2
170
-
?
100
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Sab 2 Mag 2009 - 16:26
Si ma se non scegliamo qualche dato certo non si conclude nulla.
Le dimensioni? La risposta? Il numero dei driver? La distanza d'ascolto? Il costo?
Da qualcosa bisogna partire, considerato che molte di queste caratteristiche sono inversamente proporzionali tra loro.
Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Sab 2 Mag 2009 - 16:30
http://www.ls35a.com/

Riferendoci alle originali stiamo parlando di un Mito dell'Alta Fedeltà, monitor adottato dalla BBC degli anni d'oro...


Crossover nella verisone da 11 ohm

Ricordo che in parecchi monitor da studio in sospensione pneumatica, LS3/5 comprese, l'estensione verso il basso è ottenuta equalizzando passivamente il diffusore (basta dare un'occhiata al filtro dei monitor in questione per capire cosa intendo), a discapito della sensibilità finale. Provate a fare un po' di simulazioni con gli 8" attualmente in commercio (che non siano sub, naturalmente!) per capire quanto poco sia possibile una risposta molto estesa (con F3 come quella ricercata) senza ricorrere a questi metodi...

Hello
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Sab 2 Mag 2009 - 16:51
@Vincenzo ha scritto:Ricordo che in parecchi monitor da studio in sospensione pneumatica, LS3/5 comprese, l'estensione verso il basso è ottenuta equalizzando passivamente il diffusore (basta dare un'occhiata al filtro dei monitor in questione per capire cosa intendo), a discapito della sensibilità finale.

Hello

Non solo, ma la correzione sul filtro si usa anche per compensare l'effetto baffle, per due casse poggiate su una scrivania X diventa difficile calcolare rifrazioni e riflessioni.
Ma anche trascurando questo, per partire con le ipotesi progettuali qualche scelta di partenza bisogna farla e poi valutare i compromessi per ottenerla, inclusa la sensibilità.
Se intendiamo partire dal costo, io indagherei se qualcuno del forum ha un canale diretto con qualche costruttore, valutare il catalogo e capire se c'è intanto un woofer che faccia al caso nostro, e poi a seguire il resto.
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3940
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70
http://www.forart.it/

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Dom 3 Mag 2009 - 2:16
Mah, io direi che prima del costo viene la qualità.

Nel senso: pensiamo a come ottenere un diffusore di qualità, poi vediamo come poter ottimizzare i costi (magari sacrificando un po' della prima).

Per capirsi: io partirei dalle dimensioni del case, per determinare che drivers usare, ecc, ecc...

Quindi, analizzando la concorrenza (in ordine di qualità):

MODELLO
PERIODO
DIMENSIONI
VIEWOOFERMIDRANGETWEETERPOTENZA
O 300
in produzione
253 x 383 x 290
3
210
76
25
?
502
in produzione
240 x 300 x 190
2
170
-
?
100
B2031P
in produzione
257 x 401 x 267
2
220
-
25
150

Io prenderei sicuramente le seguenti caratteristiche:
- le 3 vie delle Klein
- la dimensione del woofer delle Behringher
- dimensioni frontali leggermente maggiorate di tutte e 3
- il colore (nero ovviamente) ed il costo delle Behringer
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum