T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
POPU VENUS Oggi alle 8:07giucam61
ALIENTEK D8Oggi alle 0:38giucam61
sky in wi fiIeri alle 17:21gigihrt
queIeri alle 14:11Allen smithee
simulazione largabandaGio 23 Mar 2017 - 22:05fritznet
(BA) Hi Face Two 70 euro.Gio 23 Mar 2017 - 18:16kryptos
Nuovi cavi potenzaGio 23 Mar 2017 - 16:19fabe-r
impianto entry -levelGio 23 Mar 2017 - 11:33zolugne
Primo giradischiGio 23 Mar 2017 - 0:25giucam61
Smsl ad18Mer 22 Mar 2017 - 19:57MaxDrou
(NA) Triangle MimimunMer 22 Mar 2017 - 13:17sonic63
Posso usare un ta 2024 Mar 21 Mar 2017 - 20:12RAIS
PC per la musicaMar 21 Mar 2017 - 17:45Snap
Vendo Cayin 220 CUMar 21 Mar 2017 - 15:22wolfman
[ARGHHH!!!] ;)Mar 21 Mar 2017 - 15:09Alessandro Marchese
Nad 1000 o nad c350Mar 21 Mar 2017 - 10:24Motogiullare
Argomenti simili
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
48% / 16
No, era meglio quello vecchio
52% / 17
I postatori più attivi della settimana
71 Messaggi - 24%
63 Messaggi - 22%
45 Messaggi - 15%
18 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
17 Messaggi - 6%
16 Messaggi - 5%
16 Messaggi - 5%
15 Messaggi - 5%
13 Messaggi - 4%
I postatori più attivi del mese
269 Messaggi - 22%
236 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 12%
135 Messaggi - 11%
106 Messaggi - 9%
78 Messaggi - 6%
75 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 6%
64 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15428)
15428 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 73 utenti in linea :: 8 Registrati, 1 Nascosto e 64 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

arthur barras, Aunktintaun, biiotechano, dinamanu, giucam61, p.cristallini, Seti, vito

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato
Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:



Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mar 28 Apr 2009 - 14:54
@pincellone ha scritto:Verissimo, i driver si trovano su Ebay ad un centinaio di euro e un buon falegname puo' costruire i box. Sono i miei speaker preferiti per il TA2024. Hanno una bassa impedenza e una elevata sensibilità, proprio quello di cui questo chip ha bisogno per rendere al massimo. Inoltre i Soundstream LS.651 sono molto dettagliati e facili da montare in quanto sono dei coassiali. Inoltre, dal punto di vista sonico, il fatto che il suon provenga da un'unica direzione (cosi' come avviene nei full range), non e' un particolare trascurabile.

Ciao

P.


Ok
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mar 28 Apr 2009 - 15:12
@rattaman ha scritto:Poi perchè non considerate il progetto di Pince con componente coassiale da auto Soundstrem .Edo lo ha costruito dice che suona molto bene!!! l'unica cosa è un BassReflex


Secondo me si sta creando un incomprensibile movimento ANTI - BASS REFLEX , ah rega ' vediamo di non fare i fondamentalisti .... fino all altro ieri avevano tutti b-r e andava tutto benissimo , ora chissa' perchè tutti a sparare contro questa tipologia di diffusori ...

stop alle pippe mentali ,per favore


Aggiungo uno scambio tra un utente di un altro forum e il signor Matarazzo ...


da perito industriale :
"E' vero che il bass reflex ha ormai soppiantato la cassa chiusa soltanto perchè è una soluzione più economica ma in termini di alta fedeltà sia migliore impedire alle frequenze in controfase dell altoparlante di uscire perchè annullano le frequenze emesse anteriormente dall' altoparlante?"

Uno che si firma "perito industriale" non può dare retta alle leggende metropolitane ma deve considerare i fatti! Si tratta di due configurazioni differenti con cui caricare l'altoparlante. Guarda la storia dell'alta fedeltà: ci sono ottimi diffusori reflex ed ottimi diffusori a sospensione pneumatica che sono spesso citati come riferimenti. Il fatto che un bass reflex sia più economico è una sciocchezza. Se l'onda posteriore emessa in controfase si annullasse con l'onda anteriore emessa dal woofer saremmo tutti a caccia dell'inventore del bass reflex per picchiarlo a bastonate! Scherzi a parte vatti a guardare le risposte in frequenza di un bass reflex: noti qualche alterazione alla frequenza di accordo?.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mar 28 Apr 2009 - 15:37
Va bene tutto ma, se non si mettono dei punti fermi, è una discussione rimane fine a se stessa.
Near field non near fiel?
Estensione in frequenza?
Volume di carico e tipologia?
Costo?
Dislocazione?
ecc.

Non per farmi gli affari altrui, ma il topic era partito con una proposta e mi sembra che alla fine è del tutto stravolta.
Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mar 28 Apr 2009 - 16:21
Quoto Fabio.
Il mio parere è che se si deve creare un near field è meglio contenere le dimensioni e non andare oltre le due vie, anche se ciò va un po' a scapito dell'estensione in basso. Direi woofer max 16,5 cm e tweeter incrociato intorno ai 2/2,5KHz.
Se invece bisogna creare un diffusore equilibrato ma per grandi ambienti, allora possiamo sbizzarrirci...
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mar 28 Apr 2009 - 22:05
@QUALITY SOUND ha scritto:Si puo' fare, si puo' fare.............con +/- 200 euro una coppia di speakers 2 vie con 3 drivers in un volume di 12 litri in sospensione pneumatica ben rifinita con una normale produzione che abbia ottime prestazioni da paragonare a diffusori il cui costo e' 7/10 volte tanto........senza pensare a kit , behringer o altre porcherie del genere
Hello Antonio, io ho in mente un cabinet più grande, con woofer da 8": teniamoci in contatto! Wink
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mar 28 Apr 2009 - 22:11
@rattaman ha scritto:Andrea non fare il misterioso ma dici che progetto hai in mente Very Happy Very Happy Very Happy ...Cmq io credo che progettare un diffusore con 150-200€ di Materiale altoparlanti,accessori,legno,verniciatura ....bisogna puntare solo fullrange di buona qualità...poi se riuscite a smentirmi ne sarei felice!!!...... Wink
Hello Caro Gennaro, tu stesso hai avuto una chiara smentita da parte delle tue Indiana Line HC-206: come vedi, se vuoi estensione e dettaglio nel contempo, full-range completi semplicemente non esistono...
A questo punto, pensa a quel che potrebbe darti un buon sistema chiuso costruito da te. Wink

PS: come ho accennato, la mia idea riguarda un due vie a sospensione pneumatica, con woofer da 8” ed un tweeter a cupola, con possibilità di taglio ad hoc (senza perdite in gamma media) e il tutto in un cabinet di adeguato litraggio.
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3936
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70
http://www.forart.it/

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mar 28 Apr 2009 - 22:46
Allora, ribadisco che l'idea nasce dalla pressoché inesistente possibilità di reperire - a prezzi ragionevoli - monitor a sospensione pneumatica da utilizzare in un home studio (abbinati ad un Amplificatore in Classe D basato su Hypex).

Quindi, sostanzialmente, si potrebbero ricalcare/migliorare le caratteristiche dei Behringer TRUTH B2031P (che, come detto sopra, sono ottimi dal punto di vista qualità/prezzo):

  • capacità di carico 180W (ottimizzati cioé per l'amplificatore di cui sopra);
  • impedenza 4-ohm;
  • risposta in frequenza 35 Hz - 24 kHz (magari);
  • ~90 dB;

  • woofer >= 8";
  • sistema a 3 vie (preferibilmente);
  • schermatura elettromagnetica per posizionamento vicino a monitor PC;


Per ora non mi viene in mente altro.

Per scelta del legno, direi comunque un'essenza dura ma economica, che ne dite ? (qua per molte altre)

Forse domani riesco a mettere le mani su... (sorpresa)
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato
Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:



Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mar 28 Apr 2009 - 23:16
@Marco Ravich ha scritto:Allora, ribadisco che l'idea nasce dalla pressoché inesistente possibilità di reperire - a prezzi ragionevoli - monitor a sospensione pneumatica da utilizzare in un home studio (abbinati ad un Amplificatore in Classe D basato su Hypex).

Quindi, sostanzialmente, si potrebbero ricalcare/migliorare le caratteristiche dei Behringer TRUTH B2031P (che, come detto sopra, sono ottimi dal punto di vista qualità/prezzo):

  • capacità di carico 180W (ottimizzati cioé per l'amplificatore di cui sopra);
  • impedenza 4-ohm;
  • risposta in frequenza 35 Hz - 24 kHz (magari);
  • ~90 dB;

  • woofer >= 8";
  • sistema a 3 vie (preferibilmente);
  • schermatura elettromagnetica per posizionamento vicino a monitor PC;


Per ora non mi viene in mente altro.

Per scelta del legno, direi comunque un'essenza dura ma economica, che ne dite ? (qua per molte altre)

Forse domani riesco a mettere le mani su... (sorpresa)


Per il legno Credo la Migliore soluzione e Multistrato di betulla da 15 o 18mm....perchè puoi evitare la verniciatura passando semplicemente olio paglierino,cera o ancora meglio gommalacca per avere un effetto lucido Oki
Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mer 29 Apr 2009 - 8:12
@Marco Ravich ha scritto:
[*]risposta in frequenza 35 Hz - 24 kHz (magari);
[*]woofer >= 8";

La risposta in frequenza estesa a 35Hz è irrealizzabile con un woofer da 8" in cassa chiusa. Per il legno sono d'accordo sulla betulla, anche per le sue qualità prettamente acustiche.

Sopra gli otto pollici ci allontaniamo definitivamente dal nearfield.
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato
Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:



Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mer 29 Apr 2009 - 8:34
Secondo me cercare un basso profondo è inutile perchè avete mai mai ascoltato un sistema con un bel basso in posizione ravvicinata?? bhe credo di si ...io lo trovo un pò fastidioso specialmente per un ascolto prolungato....
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mer 29 Apr 2009 - 9:00
@Vincenzo ha scritto:
@Marco Ravich ha scritto:
[*]risposta in frequenza 35 Hz - 24 kHz (magari);
[*]woofer >= 8";

La risposta in frequenza estesa a 35Hz è irrealizzabile con un woofer da 8" in cassa chiusa.

Quoto in pieno, in cassa chiusa, 35hz a -3db posizionabile accanto al monitor è impossibile, non ci arrivi neanche con un piccolo subwoofer, se non correggi la risposta con un filtro attivo. Se ti avvicini ai 50Hz-60Hz già hai fatto un miracolo e poi, sopra gli 8 pollici, non parliamo più di nearfield.
A qualcosa bisogna rinunciare, la coperta, in elettroacustica, è sempre corta.
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3936
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70
http://www.forart.it/

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mer 29 Apr 2009 - 10:12
@Vincenzo ha scritto:La risposta in frequenza estesa a 35Hz è irrealizzabile con un woofer da 8" in cassa chiusa.
.
.
Sopra gli otto pollici ci allontaniamo definitivamente dal nearfield.
Mah, le sopra citate Klein + Hummel (da cui ho preso quel range ed a cui mi ispirerei per ottenere qualcosa di competitivo rispetto alle Behringer) che sono nearfield pneumatiche usano:

Woofer210 mm (8")
Midrange76 mm (3")
Tweeter25 mm (1")
Height x width x depth 253 x 383 x 290 mm (10" x 15.1" x 11.4")
Net volume internal18.3 liters

@Vincenzo ha scritto:Per il legno sono d'accordo sulla betulla, anche per le sue qualità prettamente acustiche.
Non sono molto convinto di questa scelta, perché la betulla - legno tenero - potrebbe non essere adatta alle sollecitazioni di una configurazione così particolare.
Preferirei un legno maschio, duro ma economico. Suggerimenti ?

P.S.
Ho trovato 'sto sito: http://www.corrierecomo.it/pg_interna.cfm?IndiceID=371&MenuID=1
avatar
adicenter
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 03.02.09
Numero di messaggi : 2131
Impianto : Si

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mer 29 Apr 2009 - 11:24
@Marco Ravich ha scritto:
@Vincenzo ha scritto:Per il legno sono d'accordo sulla betulla, anche per le sue qualità prettamente acustiche.
Non sono molto convinto di questa scelta, perché la betulla - legno tenero - potrebbe non essere adatta alle sollecitazioni di una configurazione così particolare.
Preferirei un legno maschio, duro ma economico. Suggerimenti ?

Ti (vi) segnalo un interessante articolo riguardo al legno per i cabinet:

http://www.tnt-audio.com/clinica/cabinet_walls.html
Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mer 29 Apr 2009 - 12:20
@Marco Ravich ha scritto:
Mah, le sopra citate Klein + Hummel (da cui ho preso quel range ed a cui mi ispirerei per ottenere qualcosa di competitivo rispetto alle Behringer) che sono nearfield pneumatiche usano...

Sono altoparlanti studiati apposta per quell'utilizzo. Non a caso costano 6000 euro.
Ottenere una risposta come questa da un diffusore in cassa chiusa da 200€ la coppia IMHO è più che utopico:
http://www.klein-hummel.com/klein-hummel/globals.nsf/resources/o300d_freq_response_250.gif/$File/o300d_freq_response_250.gif

Stiamo comunque parlando di un diffusore da 18 litri! non mi pare proprio "da scrivania"...

@Marco Ravich ha scritto:
Non sono molto convinto di questa scelta, perché la betulla - legno tenero - potrebbe non essere adatta alle sollecitazioni di una configurazione così particolare.
Preferirei un legno maschio, duro ma economico. Suggerimenti ?

Mi spiace ma non sono d'accordo: il multistrato di betulla non è affatto tenero. Forse lo confondi con quello di pioppo. In alternativa c'è quello di faggio, ormai introvabile, altrimenti devi andare sul massello, ma con 200€ compreresti solo il legno...
QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi
Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mer 29 Apr 2009 - 13:40
Ce la si fa,ce la si fa'................con MDF e driver eccelsi ce la si fa' per 200 euro..........
QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi
Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mer 29 Apr 2009 - 13:41
Vi dovete solo mettere d'accordo su quante coppie ne volete costruire.............
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mer 29 Apr 2009 - 13:43
@QUALITY SOUND ha scritto:Ce la si fa,ce la si fa'................con MDF e driver eccelsi ce la si fa' per 200 euro..........

Anto' , che ti fai aiutare dal tuo illustre concittadino ?
...San Gennaro ?


ps:non quello del forum...
QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi
Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mer 29 Apr 2009 - 14:00
@schwantz34 ha scritto:
@QUALITY SOUND ha scritto:Ce la si fa,ce la si fa'................con MDF e driver eccelsi ce la si fa' per 200 euro..........

Anto' , che ti fai aiutare dal tuo illustre concittadino ?
...San Gennaro ?


ps:non quello del forum...

Ciao Schwantz.......non c'e' bisogno di nessun miracolo........ce la si fa' eccome se ce la si fa'..........dipende solo dal numero di coppie:prima se ne fa una e poi si decide il numero di coppie.
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mer 29 Apr 2009 - 14:02
Smile chiaramente era una battuta ...
ciao
S.
QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi
Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mer 29 Apr 2009 - 14:05
e chiaramente era una risposta piu' che vera...............ciao
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato
Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:



Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mer 29 Apr 2009 - 14:14
Secondo me si vuole troppo.....box piccolo ,risposta in basso da paura, cassa chiusa ,equilibrato per un ascolto ravvicinato.....il tutto con max 200€....Ragazzi se ci riuscite ,chiuderanno molte case produttrici!!!! Very Happy
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mer 29 Apr 2009 - 14:17
@rattaman ha scritto:Secondo me si vuole troppo.....box piccolo ,risposta in basso da paura, cassa chiusa ,equilibrato per un ascolto ravvicinato.....il tutto con max 200€....Ragazzi se ci riuscite ,chiuderanno molte case produttrici!!!! Very Happy

ue'! 200 euri son quattrocentomila lire ! mica bazzeccole ...
ma Antonio che le fai farei in 中華人民共和國 ?
QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi
Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mer 29 Apr 2009 - 14:18
@rattaman ha scritto:Secondo me si vuole troppo.....box piccolo ,risposta in basso da paura, cassa chiusa ,equilibrato per un ascolto ravvicinato.....il tutto con max 200€....Ragazzi se ci riuscite ,chiuderanno molte case produttrici!!!! Very Happy
E' molto piu' semplice qi quanto pensi.............ciao
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato
Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:



Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mer 29 Apr 2009 - 14:20
Antò se lo dici tu perchè non lo fai?? Very Happy
QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi
Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Re: Monitors reference nearfield in sospensione pneumatica

il Mer 29 Apr 2009 - 14:24
@rattaman ha scritto:Antò se lo dici tu perchè non lo fai?? Very Happy
Perche' per il momento non riteniamo di produrre diffusori in sospensione pneumatica..........era solo per darvi un supporto(forse e' un po' diverso acquistare i componenti in un negozio)e poi(con un bel punto interrogativo)
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum