T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Amplificatore per Momentum 2.0
Oggi alle 19:27 Da Masterix

» Problemi piastra Teac W-800R
Oggi alle 17:22 Da Mike Hunt

» Dopo RaspyFi ecco Volumio - Music player audiofilo multipiattaforma
Oggi alle 14:09 Da mikelangeloz

» Galactron pre + finale
Oggi alle 10:17 Da verderame

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 9:01 Da Alessandro Smarrazzo

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Oggi alle 8:57 Da Marko

» Dubbio sub 18" bass reflex
Oggi alle 1:05 Da pippo musico

» Pre e finale Rotel
Ieri alle 23:43 Da giucam61

» diffusori a tre vie... senza una via
Ieri alle 18:38 Da kmarx

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri alle 18:35 Da pallapippo

» Alimentazione per un classe A
Ieri alle 14:36 Da Charli48

» Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter
Sab 19 Ago 2017 - 18:28 Da mikunos

» Consiglio acquisto DAC basso costo Ubuntu Linux
Sab 19 Ago 2017 - 15:59 Da mecoc

» Dubbio musica liquida
Ven 18 Ago 2017 - 16:46 Da dinamanu

»  [NA] Vendo Wadia 151 Power Dac - 450 euro spedito
Ven 18 Ago 2017 - 14:32 Da MrTheCarbon

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Ven 18 Ago 2017 - 12:57 Da metalgta

» Upgrade Trends Audio 10.1 (scusate la pigrizia...)
Ven 18 Ago 2017 - 12:27 Da giucam61

» Consiglio Scythe SCBKS-1100
Gio 17 Ago 2017 - 19:45 Da dinamanu

» diffusore bookshelf 2 vie in DCAAV: le supermosquito
Gio 17 Ago 2017 - 19:18 Da bianchetto

» [FC] Shure SRH940
Gio 17 Ago 2017 - 12:55 Da RanocchiO

» [FC] Vendo Schiit stack
Gio 17 Ago 2017 - 12:53 Da RanocchiO

» Nuovo amplificatore Denon
Gio 17 Ago 2017 - 11:39 Da Kha-Jinn

» [VI] Vendo TNT Flexy e TNT Stubby
Gio 17 Ago 2017 - 10:15 Da fuzzu82

» Problema Technics SL-BD20
Gio 17 Ago 2017 - 9:59 Da GiovanniF

» convertitore ottico rca
Gio 17 Ago 2017 - 4:18 Da Kha-Jinn

» wtfplay
Mer 16 Ago 2017 - 22:41 Da rattaman

» Nuovo piatto 78giri
Mer 16 Ago 2017 - 19:26 Da JohnnieGray

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Mer 16 Ago 2017 - 17:58 Da mistervolt

» Technics SU-7300 - Riparazione leva On/Off
Mer 16 Ago 2017 - 16:38 Da anto.123

» Prezzi pazzi Monitor Audio Silver 2 & Dali Zensor 3 (venditore Juvenilis su amazon)
Mer 16 Ago 2017 - 11:52 Da mumps

Statistiche
Abbiamo 10954 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Moloko

I nostri membri hanno inviato un totale di 792883 messaggi in 51424 argomenti
Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15470)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10274)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9155)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 52 utenti in linea: 6 Registrati, 0 Nascosti e 46 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

dinamanu, enrico massa, lello64, magistercylindrus, nerone, p.cristallini

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Quando un valvolare è preferibile a stato solido e viceversa?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Quando un valvolare è preferibile a stato solido e viceversa?

Messaggio  Ambo il Gio 7 Giu 2012 - 21:11

Ciao a tutti. Volevo chiedere in quali casi e per quali cuffie/diffusori è preferibile un amplificatore valvolare piuttosto che uno a stato solido, e quando vale il viceversa.

Ho letto in molte recensioni che alcuno cuffie suonano meglio con un tipo piùttosto che con l'altro. Mi chiedevo se la cosa variasse da cuffia a cuffia o se ci fossero delle categorie precise.

Ambo
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 17.01.12
Numero di messaggi : 131
Località : Cambiago
Occupazione/Hobby : Studente: Scienze motorie, sport e salute
Provincia (Città) : MI
Impianto :
Spoiler:
Hi-fi: Technics SL P177A, Luxman LV-92, B&W V201
Hi-fi secondario: Pure i20, Edifier S2000
Musica Liquida: Mac Mini, M2Tech hiFace Two rca, Mogami 2964, MF V-DAC II, Wireworld Solstice 6, Matrix m-stage.
Musica Liquida da viaggio: HP Pavilion dv6-3111sl, Lindy Premium Gold USB, Audinst HUD-mx1.
Cuffie: Sennheiser HD 700, Sennheiser HD 598, AKG K550, Bose QC15
Audio Portatile: iPhone 4s, Fiio L3, Fiio E6


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando un valvolare è preferibile a stato solido e viceversa?

Messaggio  Masterix il Gio 7 Giu 2012 - 22:24

@Ambo ha scritto:Ciao a tutti. Volevo chiedere in quali casi e per quali cuffie/diffusori è preferibile un amplificatore valvolare piuttosto che uno a stato solido, e quando vale il viceversa.
Quando un ampli valvolare suona meglio di uno a stato solido, e viceversa. Wink

Very Happy

avatar
Masterix
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.10.09
Numero di messaggi : 3451
Località : Marche
Occupazione/Hobby : Motociclista/Operaio
Provincia (Città) : AN (Jesi)
Impianto :
Spoiler:
sorgente - Musica liquida da PC con Foobar2000
trasporto - XMOS USB/SPDIF by minishow
DAC - Beresford Caiman SEG
ampli - Denon PMA-1500ae
diffusori - Klipsch RB-81MKII
cavo USB - Quello della stampante...
cavo digitale - Mogami 2964
cavi segnale - Thender silver DIY
cavi potenza Wf - QED Silver Anniversary XT
cavi potenza Tw - Ricable U40


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando un valvolare è preferibile a stato solido e viceversa?

Messaggio  Ambo il Gio 7 Giu 2012 - 23:36

Ah, quindi non cambia niente tra stato solido e valvole? Sono solo due modi diversi di offrire lo stesso risultato? Eppure avevo sentito dei vaneggiamenti riguardo al suono più "caldo" dei valvolari rispetto a quello più "analitico" degli stato solido.

Ambo
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 17.01.12
Numero di messaggi : 131
Località : Cambiago
Occupazione/Hobby : Studente: Scienze motorie, sport e salute
Provincia (Città) : MI
Impianto :
Spoiler:
Hi-fi: Technics SL P177A, Luxman LV-92, B&W V201
Hi-fi secondario: Pure i20, Edifier S2000
Musica Liquida: Mac Mini, M2Tech hiFace Two rca, Mogami 2964, MF V-DAC II, Wireworld Solstice 6, Matrix m-stage.
Musica Liquida da viaggio: HP Pavilion dv6-3111sl, Lindy Premium Gold USB, Audinst HUD-mx1.
Cuffie: Sennheiser HD 700, Sennheiser HD 598, AKG K550, Bose QC15
Audio Portatile: iPhone 4s, Fiio L3, Fiio E6


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando un valvolare è preferibile a stato solido e viceversa?

Messaggio  flovato il Gio 7 Giu 2012 - 23:37

É impossibile rispondere, non esiste il miglior vino al mondo ma ci sono dei vini eccellenti sia bianchi che rossi.
Ovvio che il rosso col pesce non ci va (abbinamento con i diffusori).

Se poi chiedi a me cosa piace di piú questo é un'altro discorso, sono gusti.

Con le cuffie non avrei alcun dubbio... valvole.
Con i diffusori dipende dal budget.
Se non ho limiti preferisco ancora le valvole ma visto che 100.000 euro mi servono per altro direi che a prezzi umani preferisco stato solido con pre a valvole.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando un valvolare è preferibile a stato solido e viceversa?

Messaggio  turo91 il Gio 7 Giu 2012 - 23:39

Con le mie Grado preferisco le valvoline
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4583
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando un valvolare è preferibile a stato solido e viceversa?

Messaggio  donluca il Ven 8 Giu 2012 - 1:29

Le valvole tirano fuori meno corrente quindi sono preferibili per quelle cuffie che hanno alta impedenza e efficienza.

Al contrario lo stato solido è in grado di tirarne fuori di più quindi sono più indicate per quelle cuffie a bassa efficienza.
In generale è sconsigliata l'accoppiata stato solido + cuffia alta impedenza perchè ci sarebbe troppo guadagno.

Io con le mie AKG K601 che sono un pò un palo da pilotare sto abbastanza felice con le valvole, ma effettivamente sono alla ricerca di un pò di spinta in più e penso che mi orienterò verso uno stato solido.
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3684
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando un valvolare è preferibile a stato solido e viceversa?

Messaggio  Telstar il Ven 8 Giu 2012 - 10:59

@donluca ha scritto:Le valvole tirano fuori meno corrente quindi sono preferibili per quelle cuffie che hanno alta impedenza e efficienza.

Al contrario lo stato solido è in grado di tirarne fuori di più quindi sono più indicate per quelle cuffie a bassa efficienza.

this.
avatar
Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando un valvolare è preferibile a stato solido e viceversa?

Messaggio  Marco Ravich il Ven 8 Giu 2012 - 11:31

A me verrebbe da risponderti che la scelta "ideale" sarebbe quella di usare ENTRAMBI per le diverse frequenze:

valvole -> alti
stato solido -> bassi

...e ora scatenate l'inferno ! Laughing
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3944
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando un valvolare è preferibile a stato solido e viceversa?

Messaggio  turo91 il Ven 8 Giu 2012 - 11:43

@Marco Ravich ha scritto:A me verrebbe da risponderti che la scelta "ideale" sarebbe quella di usare ENTRAMBI per le diverse frequenze:

valvole -> alti
stato solido -> bassi

...e ora scatenate l'inferno ! Laughing

Io direi:

Valvole -> suono caldo e morbido (motivo per cui l'ho abbinato alle mie cuffie)
Stato soli -> più freddo e analitico
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4583
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando un valvolare è preferibile a stato solido e viceversa?

Messaggio  Telstar il Ven 8 Giu 2012 - 11:45

@Marco Ravich ha scritto:A me verrebbe da risponderti che la scelta "ideale" sarebbe quella di usare ENTRAMBI per le diverse frequenze:

valvole -> alti
stato solido -> bassi

...e ora scatenate l'inferno ! Laughing

è impossibile farlo con le cuffie.
avatar
Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando un valvolare è preferibile a stato solido e viceversa?

Messaggio  alessandro1 il Ven 8 Giu 2012 - 23:11

@donluca ha scritto:Le valvole tirano fuori meno corrente quindi sono preferibili per quelle cuffie che hanno alta impedenza e efficienza.

Al contrario lo stato solido è in grado di tirarne fuori di più quindi sono più indicate per quelle cuffie a bassa efficienza.
In generale è sconsigliata l'accoppiata stato solido + cuffia alta impedenza perchè ci sarebbe troppo guadagno.

Io con le mie AKG K601 che sono un pò un palo da pilotare sto abbastanza felice con le valvole, ma effettivamente sono alla ricerca di un pò di spinta in più e penso che mi orienterò verso uno stato solido.

Fai un fischio quando dai via l'MKII ! Razz
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3668
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando un valvolare è preferibile a stato solido e viceversa?

Messaggio  osservatore il Ven 8 Giu 2012 - 23:17

@turo91 ha scritto:Con le mie Grado preferisco le valvoline

Il little Dot1+ è ibrido Wink

osservatore
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 25.11.11
Numero di messaggi : 1263
Località : Bruxelles
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando un valvolare è preferibile a stato solido e viceversa?

Messaggio  donluca il Ven 8 Giu 2012 - 23:21

Eh, ce scherzi, ma stavo pensando seriamente di passare all'MK III che con le AKG K601 c'ho bisogno di più arroganza Lol eyes shut

Tieni d'occhio il mercatino che se me gira uno di questi giorni potresti trovarlo in vendita. Razz
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3684
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando un valvolare è preferibile a stato solido e viceversa?

Messaggio  daniele il Sab 9 Giu 2012 - 1:21

valvole suono caldo
stato solido suono freddo...mah..
voi ne siete così sicuri??

io, nel mio piccolissimo ho sentito nad mielosi impastati caldissimi e
"incollati" e quad II raffinatissimi,musicali,analitici, neutri e corretti
Lucio Cadeddu dice che ci sono valvolari che suonano come transistor e viceversa..
Non si deve generalizzare secondo me; è ovvio se uno prende gli amplificatori cinesi senza bandiera, senza una marca, senza un progetto, magari sono ottimi ma..
Un leak stereo 20, un rogers cadet, un quad ii degli anni 60 non hanno di certo un suono..nè caldo nè freddo..per come la vedo io e semplicemente alta fedeltà..



daniele
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 09.09.08
Numero di messaggi : 1722
Località : Via della Povertà
Occupazione/Hobby : Desolation Row
Impianto : Nad c565 bee
Leak Stereo 20
PRE Croft Micro
DAC Lampizator
Spendor Ls3/5a


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando un valvolare è preferibile a stato solido e viceversa?

Messaggio  turo91 il Sab 9 Giu 2012 - 1:23

@osservatore ha scritto:
@turo91 ha scritto:Con le mie Grado preferisco le valvoline

Il little Dot1+ è ibrido Wink

Lo so, anche se non ho capito bene cosa voglia dire Laughing
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4583
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando un valvolare è preferibile a stato solido e viceversa?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum