T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Steely Dan
Oggi alle 0:07 Da andy65

» BILL EVANS: La magia di un trio riscoperto
Oggi alle 0:03 Da andy65

» Lista JAZZ BOX SET in vendita
Ieri alle 23:47 Da andy65

» AMPLIFICATORI VINTAGE
Ieri alle 23:45 Da nerone

» Arcam FMJ A19
Ieri alle 23:33 Da dinamanu

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 23:22 Da Albert^ONE

» il dubbio...
Ieri alle 22:04 Da Pinve

» Nuovo Douk Dac
Ieri alle 20:45 Da uncletoma

» Un incredibile diluvio sonoro lungo 11 minuti!
Ieri alle 19:50 Da enrico massa

» Behringer ep1500
Ieri alle 19:31 Da Collins

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Ieri alle 19:20 Da dinamanu

» Spyro Gyra
Ieri alle 18:51 Da andy65

» l'audiofilo chi e' secondo voi?
Ieri alle 17:48 Da Kha-Jinn

» Gegè Telesforo - Nu Joy
Ieri alle 16:45 Da potowatax

» Wynton Marsalis
Ieri alle 14:45 Da andy65

» ECM Selected Recording
Ieri alle 14:32 Da andy65

» LP jazz a Roma da non perdere
Ieri alle 14:25 Da andy65

» Roy Hargrove
Ieri alle 14:09 Da andy65

» Mel Lewis & The Jazz Orchestra - Make Me Smile & Other New Works by Bob Brookmeyer
Ieri alle 14:04 Da andy65

» Bill Evans - From Left to Right
Ieri alle 14:02 Da andy65

» concerti al manzoni di milano
Ieri alle 14:01 Da andy65

» John Coltrane - Giant Steps
Ieri alle 13:58 Da andy65

» ecco l'onesto epigono ...Johnny Winter con Muddy Waters e JL Hooker
Ieri alle 13:44 Da andy65

» Tre magiche chitarre
Ieri alle 11:24 Da Zio

» Consiglio (conferma?) Nuovo Impianto (Budget 400 euro )
Ieri alle 10:43 Da nerone

» Marantz PM6006 da Amazon UK (Home AV Direct)
Ieri alle 9:56 Da giucam61

» CD SPECIALE! Di HANK JONES "blueseggiante" (per amanti jazz alla Oscar Peterson)
Ieri alle 9:33 Da andy65

» [Vendo] Schiit Modi Multibit
Ieri alle 8:47 Da Kha-Jinn

» [Vendo] Marantz PM6005
Ieri alle 8:38 Da Kha-Jinn

» Acid Jazz
Ieri alle 1:35 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 11029 membri registrati
L'ultimo utente registrato è angelo alvarenz

I nostri membri hanno inviato un totale di 795298 messaggi in 51575 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
andy65
 
giucam61
 
lello64
 
nerone
 
Kha-Jinn
 
Nadir81
 
Albert^ONE
 
uncletoma
 
Peppe Guercia
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 26 utenti in linea: 2 Registrati, 1 Nascosto e 23 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

enrico massa, sportyerre

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Disturbi da rete elettrica

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Mar 4 Dic 2012 - 23:01

valvolas ha scritto:
Stacca il gira che x forza nn va a batterie e vedi se lo fa lo stesso se si:cambia quei cavi segnale pre-finale io farei 2 coax con cavo sat tv e normalissimi rca spesa poca resa tanta.Se invece il problema senza gira nn lo fa piu direi che la soluzione è ancora piu sicura,o no??

se non ricordo male (ma domattina eseguo una prova di verifica) se stacco la presa del gira il disturbo è comunque presente. se scollego gli rca il disturbo scompare.
ho provato diversi giradischi comunque (thorens td 321 e rega p3).

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  valvolas il Mer 5 Dic 2012 - 0:24

Hai scritto:se scollego gli rca il disturbo scompare giusto?
prendi fisicamente il gira e staccalo TUTTO cavi compresi e prova con le parti audio a batteria e lettore cd mi pare sotto separatore,se nn eliminiamo almeno il gira diventa un delirio.Quando sei sicuro che ANCHE senza gira ti entra intervieni sui cavi segnali tra pre e ampli.Se invece sei sicuro che il veicolo (o la fonte?) è solo il gira ci pensiamo...Se nn hai strumenti l'unico sistema è all'antica:per esclusione,ma devi procedere con ordine alla rinfusa si fa solo casino
e togli le ferriti fanno schifo gia' sui cavi di alimentazione (di parti ampli) figurati sui cavi segnali che casino fanno,quelli vanno bene solo sulle alimentazioni di sorgenti digitali (forse...).I cavi segnali si fanno ben schermati e nn si mettono sopra anelli mica li devi sposare Hehe
ps NON servono cavi miracolosi che fanno cappuccio caffe' e che ti pagano le bollette mentre dormi...2 sat coax ben fatti bastano e avanzano
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Mer 5 Dic 2012 - 9:03

allora, ho fatto la prova. Il veicolo del disturbo è il giradischi.
con le elettroniche alimentate a batteria il fischio scompare solo se scollego gli rca dall'ingresso phono (anche con il giradischi non collegato alle rete elettrica)...
col cd non c'è alcun problema, anche se tutto collegato alla rete elettrica e senza separatore.

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  valvolas il Mer 5 Dic 2012 - 10:42

Gianfranco ha scritto:allora, ho fatto la prova. Il veicolo del disturbo è il giradischi.
con le elettroniche alimentate a batteria il fischio scompare solo se scollego gli rca dall'ingresso phono (anche con il giradischi non collegato alle rete elettrica)...
col cd non c'è alcun problema, anche se tutto collegato alla rete elettrica e senza separatore.

Alcuni se non usano il gira cortocicuitano gli ingressi tra loro,perchè spesso sn veicolo di ''ingressi indesiderati'' secondo me dovresti lavorare su quei cavi del gira perchè probabilmente nn sufficentemente schermati (sono originali?non mi pare da quello che scrivi) potrebbe anche essere il gira di suo che ''riceve'' la noise attraverso le varie bobine motore etc...e te la spedisce dritta nel pre/ampli quindi la schermatura di suo sarebbe relativa pero' a sto punto sai dove sta il prblm.Parti dai cavi che è la cosa piu semplice e la piu probabile se posti le foto del cavo qlc potrebbe suggerirti una costruzione o un acquisto adeguato se invece sn connessioni ''normali'' di segnale torniamo al discorso del sat tv con rca.Risalire alla fonte ed eliminarla sarebbe la cosa migliore ma nn mi pare una cosa semplice senza una strumentazione adeguata.
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Mer 5 Dic 2012 - 10:48

i cavi sono quelli quelli originali in dotazione del rega p3. Il problema si ripresenta anche utilizzando un thorens td 321 con i suoi cavi originali (anche se mi sembrano di scarsa qualità rispetto ai cavi phono rega).
ho provato con un metodo fai da te che non so se possa essere corretto, comunque ho avvolto con della stagnola i cavi, ma niente. Ecco perchè penso che sia la testina che faccia da antenna e trasmetta il disturbo attraverso i cavi.

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  valvolas il Mer 5 Dic 2012 - 19:12

Gianfranco ha scritto:i cavi sono quelli quelli originali in dotazione del rega p3. Il problema si ripresenta anche utilizzando un thorens td 321 con i suoi cavi originali (anche se mi sembrano di scarsa qualità rispetto ai cavi phono rega).
ho provato con un metodo fai da te che non so se possa essere corretto, comunque ho avvolto con della stagnola i cavi, ma niente. Ecco perchè penso che sia la testina che faccia da antenna e trasmetta il disturbo attraverso i cavi.

si nn è da escludere sia la testina (o le testine),la stagnola è un metodo un po cosi....cmq se posti la foto dei cavi vediamo.certo andare a trovare la fonte sarebbe meglio io penso sempre a quel circuito di ricarica batterie che pare essere indipendente dal tuo impianto casalingo e quindi nn escludibile neanche staccando il differenziale.Ma qls altra fonte di RF è deputata Come intervenire sulla testina francamente nn lo so,si potrebbe (io nn l'ho mai fatto prima) mettere 2 caps piccoli tipo una decina di picofarad a trappola tra i due punti caldi e gli schermi in ambedue i lati.Se becchiamo il taglio lo lasciamo fuori dal pre (il disturbo)
ps il valore di 10pF è davvero spannometrico occorrerebbero alc prove,a step..
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Gio 6 Dic 2012 - 19:24

in giro per la rete (sito cisar savona) ho trovato questo :

"Giradischi e giranastri
....
Un altro sistema spesso altrettanto efficace, ma senz'altro molto più laborioso consiste nell'inserire, in parallelo ai terminali della testina, il solito condensatore ceramico a disco da 1000 pF; in tal caso però, oltre ai problemi pratici, si può verificare un leggero deterioramento nella qualità di riproduzione."
Comunque appena posso posto le foto

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  valvolas il Gio 6 Dic 2012 - 20:29

Gianfranco ha scritto:in giro per la rete (sito cisar savona) ho trovato questo :

"Giradischi e giranastri
....
Un altro sistema spesso altrettanto efficace, ma senz'altro molto più laborioso consiste nell'inserire, in parallelo ai terminali della testina, il solito condensatore ceramico a disco da 1000 pF; in tal caso però, oltre ai problemi pratici, si può verificare un leggero deterioramento nella qualità di riproduzione."
Comunque appena posso posto le foto

Mi pare una misura un po (relativamente) grande come condensatore vedi che scrive possibile deterioramento della riproduzione e soprattutto una posizione molto scomoda da inserire.Certo x contro andare alla ''radice'' del prblm aumenta le probabilità di successo (per come la vedo io),e se entra dalla testina piu vicino di cosi...
Io pero' in controtendenza lo farei sui cavi a trappola (da ambedue i lati) e partirei da misure piu ragionevoli (vedi 10 pF) sempre a disco che hanno il vantaggio di essere veloci e poco dispendiosi (se ne trovi ancora) magari a salire se nn si ottiene la scomparsa del rumore
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Lun 10 Dic 2012 - 16:24

questi sono i cavi economici dal pre al trends:

http://i47.servimg.com/u/f47/17/97/85/42/img_0512.jpg

questi invece sono i cavi phono del rega :

http://i47.servimg.com/u/f47/17/97/85/42/img_0513.jpg

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  valvolas il Lun 10 Dic 2012 - 19:19

mi sembrano comuni cavi rca in ogni caso (io farei cosi) aprirei i connettori su quelli del gira ed inserirei da ambedue i lati e (chiaramente) x ambedue i canali un piccolo cap ceramico di quella misura tra i punti caldi e la massa.Naturalmente si va per tentativi a meno che qlcuno nn abbia già affrontato un prblm analogo e sappia il valore preciso
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Mar 11 Dic 2012 - 12:53

dato il rega è nuovo e non vorrei inficiare la garanzia, in alternativa potrei eseguire il lavoro sulle prese femmina del preamplificatore in modo da ottenere anche una realizzazione invisibile e più pulita?

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  robertopisa il Sab 15 Dic 2012 - 10:43

Vedo che la situazione non è ancora risolta anche se dei passi avanti sono stati fatti: forse è il caso di consultare uno specialista da far venire a casa tua, occorre fare un po' di prove in loco...


Gianfranco ha scritto:dato il rega è nuovo e non vorrei inficiare la garanzia, in alternativa potrei eseguire il lavoro sulle prese femmina del preamplificatore in modo da ottenere anche una realizzazione invisibile e più pulita?
avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1663
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Lun 17 Dic 2012 - 14:31

robertopisa ha scritto: forse è il caso di consultare uno specialista da far venire a casa tua

intendi uno specialista di quelli bravi per me? sono daccordo... Smile

scherzi a parte, non ho idea di chi potrei chiamare...

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  valvolas il Lun 17 Dic 2012 - 19:15

Specialista in che?Rabdomanzia,Tauromachia?? Laughing In questo campo si va a tentativi o dovresti avere gli strumenti come quelli della ex escopost (nn so come si chiama ora) per arrivare alla fonte del disturbo,se lavori sui cavi con i caps nn infici nessuna garanzia...
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Mar 18 Dic 2012 - 11:44

ok. scusatemi ma credo sia evidente che non sono propriamente un esperto nelle modifiche... Potresti indicarmi con precisione come procedere, per evitare di far danni... se possibile Embarassed
mi procuro due condensatori del valore indicato, o giù di lì; poi dove vado ad effettuare i collegamenti sui cavi?

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  robertopisa il Mar 18 Dic 2012 - 21:50

Pagando sì... Smile hanno analizzatori di rete che beccano tutto, sono molto costosi per comprarseli. Li hanno usati al Dip. di Fisica su dei controllori di alta precisione per laser perché avevano interferenze... ma costa...

Ho probabilmente saltato qualche post ma sono curioso... le conclusioni quali sono? È il giradischi?

valvolas ha scritto:Specialista in che?Rabdomanzia,Tauromachia?? Laughing In questo campo si va a tentativi o dovresti avere gli strumenti come quelli della ex escopost (nn so come si chiama ora) per arrivare alla fonte del disturbo,se lavori sui cavi con i caps nn infici nessuna garanzia...
avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1663
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  valvolas il Mer 19 Dic 2012 - 1:16

Gianfranco ha scritto:ok. scusatemi ma credo sia evidente che non sono propriamente un esperto nelle modifiche... Potresti indicarmi con precisione come procedere, per evitare di far danni... se possibile Embarassed
mi procuro due condensatori del valore indicato, o giù di lì; poi dove vado ad effettuare i collegamenti sui cavi?

si ma guarda che ti tocca saldarli tra il negativo e il positivo ad ogni lato del cavo,e cmq dovrai tentare cn diverse misure prima di imbroccare quella giusta,se hai qlc amico che sa usare il saldatore ti fai aiutare
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Mer 19 Dic 2012 - 14:10

dunque per il momento ho agito su un pre phono della tcc (ne posseggo due), quello senza selettore ingressi, ed ho applicato due condensatori sui pos neg dei connettori rca. Ho provato sia con 10 che 18 pf ma il risultato è un abbassamento del volume senza eliminare le interferenze.

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  valvolas il Gio 20 Dic 2012 - 0:48

Gianfranco ha scritto:dunque per il momento ho agito su un pre phono della tcc (ne posseggo due), quello senza selettore ingressi, ed ho applicato due condensatori sui pos neg dei connettori rca. Ho provato sia con 10 che 18 pf ma il risultato è un abbassamento del volume senza eliminare le interferenze.

Non metto in dubbio le tue qualita' di saldatura ma sei sicuro di nn aver fatto corti o dissaldato i fili anche se nn del tutto? I caps poi sn da 10/18 pico o nano?Ti faccio questa domanda perchè cn i plastici/ceramici a volte sbagliano anche i venditori per la differenza di codifica sempre un po ''fantasistica'' a secondo del paese ed epoca di fabbricazione,in Nano sono 1000 volte superiori e quindi in grado di interagire con le ns frequenze,se posti le foto del componente da vicino (siamo anziani Laughing ) è meglio
@robertopisa certo disponendo dei fondi del CNR e qualche macchina spara neutrini potremmo fare meglio Hehe purtroppo tipo survival dobbiamo arrangiarci cn quello che abbiamo,come sempre all'italiana,tipo a militare:di due campagnole che nn funzionano ne fai una di due leopard idem,insomma le solite cose... Hehe
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Gio 20 Dic 2012 - 17:39

questi sono i due tipi di condensatori che mi hanno dato :


le saldature credo di averle fatte correttamente

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Gio 20 Dic 2012 - 17:59

con il rischio di espormi al pubblico ludibrio, questo è il lavoro che ho eseguito; i connettori rca sono quelli in ingresso dal gira al pre. Se ho fatto errori madornali sii buono e comprensivo.... Embarassed


Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  fritznet il Gio 20 Dic 2012 - 18:16

Se riesci, sarebbe meglio con i reofori (piedini) dei cap il più corti possibile.

Le saldature sono corrette quando non vedi più nettamente i bordi del reoforo o del filo, ma pur distinguendone il profilo, è un tutt'uno con lo stagno, come se appoggiassi un panno bagnato su un tubo, per capirci.
Non eccedere con lo stagno, una saldatura con stagno abbondante (a "pallina") è solo più difficile da capire se è corretta o meno, perchè non si capisce se lo stagno è fluito nel/sul conduttore o meno.

Poi la saldatura non devi avere residui di disossidante o (peggio) ossido nella zona di contatto, è ammesso un pò di disossidante ai bordi esterni (se vuoi fare il figo, rimuovi anche quello Very Happy ).
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9180
Località : Stolvizza
Provincia (Città) : soot al buondì motta
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  valvolas il Gio 20 Dic 2012 - 20:24

Le misure di quei pastiglia dovrebbero essere in pico,al di la delle saldature fredde o meno come ti hanno fatto notare i piedini dovrebbero essere corti a parte il fatto estetico eviti l'effetto ''antenna'' che è sempre in agguato.In ogni caso per ottenere una trappola dovresti metterli ad un capo e dall'altro cel cavo e nn da un lato solo quindi all'arrivo e alla partenza in modo simmetrico.
Mi fa strano che quelle misure vadano a inficiare il volume del suono sn molto piccole per andare a toccare le ns frequenze,certo che di suo andare a mettere cose sul segnale NON è MAI il max.ma allo stato attuale nn vedo molte soluzioni se davvero entra dal pick up a meno che nn sei un ammanuenso e riesci ad andare proprio sul primo punto utile del P.Up che in effetti di solito è meglio:piu a monte vai piu efficace è il provvedimento.Spero che il cavo sia decoroso sotto l'aspetto della schermatura
ps te la sto buttando li prova a togliere quei due caps e metti in serie cioe' dissaldando (solo sul gira) i cavetti e mettendo in mezzo un cap plastico da 56nf ( nanofarad) vedi cosa succede usa quello che trovi come plastico poi al limite se funge ci metti un decoroso polipropilene
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Ven 21 Dic 2012 - 19:13

valvolas ha scritto:In ogni caso per ottenere una trappola dovresti metterli ad un capo e dall'altro cel cavo e nn da un lato solo quindi all'arrivo e alla partenza in modo simmetrico.

mi spieghi meglio, non ho capito questo passaggio.. Please

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  valvolas il Ven 21 Dic 2012 - 20:54

Gianfranco ha scritto:
valvolas ha scritto:In ogni caso per ottenere una trappola dovresti metterli ad un capo e dall'altro cel cavo e nn da un lato solo quindi all'arrivo e alla partenza in modo simmetrico.

mi spieghi meglio, non ho capito questo passaggio.. Please

che devi mettere la stessa cosa che hai fatto specularmente da ambedue i capi del cavo in pratica su tutti e 4 i connettori.Cmq fai prima la prova del cap in serie da 56 Nano potrebbe andarti bene
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum