T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Denon pma1500 vs Rega Brio
Oggi alle 23:39 Da SubitoMauro

» Botta e un mm
Oggi alle 23:10 Da nerone

» [GE + s.s.] Sistema Philips 2.1 MMS 430G/00
Oggi alle 19:59 Da sh4d3

» [SV] Fiio E17 + cavo custom SPDIF
Oggi alle 19:59 Da sh4d3

» [GE] CMoyy DIY potenziato - 60 € s.s. incluse
Oggi alle 19:58 Da sh4d3

» Brainpool - Junk (2004)
Oggi alle 15:24 Da Olegol

» Consiglio cuffie per gaming/film/musica
Oggi alle 14:10 Da Caius

» Amplificatore valvolare TH-102
Oggi alle 14:01 Da Charli48

» Bose wave sound touch music system 4
Oggi alle 12:15 Da Tankomicio

» multipresa
Oggi alle 11:50 Da SubitoMauro

» Consiglio ragionato per upgrade diffusori
Oggi alle 1:15 Da giucam61

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 20:38 Da kalium

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Ieri alle 18:35 Da Moisey92

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 13:35 Da lello64

» Naim Nait 2 + Linn Index II
Ieri alle 10:20 Da herr1965

» Dac Raspberry I2s o Usb?
Ieri alle 10:08 Da gubos

» Bryan Scary: un caleidoscopio pop-prog
Ieri alle 0:07 Da Nadir81

» QUEEN! quali album preferite?
Ieri alle 0:04 Da Nadir81

» [VENDO] [ROMA/ITALIA] HiFiMan HE-400 (Cuffie) - 250€ spedizione inclusa
Gio 21 Giu 2018 - 22:49 Da donluca

» [VENDO] [ROMA/ITALIA] Perreaux SXH2 (Ampli cuffie) - 300€ inclusa spedizione
Gio 21 Giu 2018 - 22:48 Da donluca

» Canton Quinto 540 a 209 euro con garanzia
Gio 21 Giu 2018 - 21:19 Da lello64

» Autocostruzione cavi segnale/alimentazione
Gio 21 Giu 2018 - 13:53 Da SubitoMauro

» You Tube Music
Gio 21 Giu 2018 - 12:38 Da lello64

» [VENDO] Interfaccia USB MHDT labs USBridge 50 Euro
Gio 21 Giu 2018 - 12:07 Da blackhole

» Ottenere un canale mono da due stereo
Mer 20 Giu 2018 - 21:56 Da valterneri

» Brano tratto dal CD Audio B&W Audiophile Collection Vol. 2
Mer 20 Giu 2018 - 14:36 Da jimmix93

» [Vendo] Amplificatore cuffie Little Dot 1+ a 90 euro + s.s.
Mer 20 Giu 2018 - 13:48 Da Nadir81

» (GE) Cuffie AKG 601+ Ampli Bravo Ocean 150€
Mer 20 Giu 2018 - 13:23 Da Alessandro Asborno

» Subwoofer per Klipsch La Scala
Mer 20 Giu 2018 - 10:11 Da audiophile.1963

» Vendo Arcam rPlay Music Streamer [MI-CO-MB-LC]
Mer 20 Giu 2018 - 1:19 Da wings

Statistiche
Abbiamo 11698 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Caius

I nostri membri hanno inviato un totale di 814745 messaggi in 52904 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
SubitoMauro
 
Nadir81
 
giucam61
 
nerone
 
fritznet
 
Olegol
 
antbom
 
mumps
 
Pinve
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
SubitoMauro
 
Nadir81
 
nerone
 
antbom
 
fritznet
 
giucam61
 
sportyerre
 
mumps
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15631)
 
Silver Black (15543)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10302)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9619)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 35 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 34 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

SubitoMauro

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Disturbi da rete elettrica

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  alex79roma il Mer 6 Giu 2012 - 0:20

hai dei faretti?
controllo della luminosità con potenziometro in qualche stanza?
wi-fi (sia router che pc)?
telefoni cordless?
avatar
alex79roma
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 16.06.09
Numero di messaggi : 235
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Software Designer / Smanettone
Provincia (Città) : Roma
Impianto : in firma

Torna in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  valvolas il Mer 6 Giu 2012 - 0:37

@alex79roma ha scritto:hai dei faretti?
controllo della luminosità con potenziometro in qualche stanza?
wi-fi (sia router che pc)?
telefoni cordless?

Abbiamo già fatto staccare tutte ste cose,dal primo post.A meno che nn se ne dimentichi altre restano solo differenziale e contatore stiamo apsettandi percio' la prova shock vicini prolungone Laughing

avremmo gia' valutato telefonia-modem-pot alogene-frigo-luci emergenza
tv-condizionatori-etc...insomma tutti i ''soliti sospetti'' se no che gusto ci sarebbe Laughing ???
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Torna in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Mer 6 Giu 2012 - 8:34

stamattina ho staccato dal contatore le prese luci, split e cucina (avevo dimenticato la cappa aspirante sul piano cottura) ma cmq tutto uguale. Sempre questo sibilo simile ad una minisirena. Mi resta da capire come staccare le luci di emergenza (immagino siano collegate ad una batteria che le alimenta in caso di black out). Ma possono disturbare anche se spente?
per la prova vicini.... devo raccogliere il coraggio, ma penso che mia moglie si convincerà di aver sposato un nerd (appena insediatici nella nuova abitazione ricordo la sua espressione nel vedermi battere le mani in giro per la stanza per decidere dove posizionare le casse...) Ironic

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Torna in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  valvolas il Mer 6 Giu 2012 - 10:23

Le batterie tampone delle luci avranno sicuramente un circuito di misura e di ricarica alimentati a 220 e quindi posti sull'impianto a parte un banale rele' di scambio posto a monte che ''registra'' e attiva le luci di emergenza che nn c'entrano con il loro ''controllo'',certo potrebbe essere anche questo circuito la causa,E' PIU PROBABILE che il differenziale o il contatore.La vera prova del 9 sarebbe quella dei vicini,ma se nn te la senti potresti fare staccare il circuito di ricarica/controllo delle luci ma credo che la cosa abbia un costo di ''uscita'' dell'elettricista a meno che nn giochi sul fattore ''garanzia''.Giocare in difesa senza toccare le fonti si puo' in commercio ci sono filtri di ogni tipo e nella peggiore delle ipotesi il separatore che ha un'alta probabilità di riuscita ma a discapito della qualità del suono (sugli ampli intendo perchè sulle sorgenti è la morte sua).Io di mio preferisco eliminare le cause che ''filtrare'',con i vicini avresti sempre la scusa che la casa è nuova e vuoi capire se c'e' un difetto di cablaggio,dicendo che hai problemi vari tanto basta che vai sulla prima presa dopo l'uscio,nn c'e' bisogno di inoltrarsi nel loro appartamento una presa vale l'altra...Pero' a sto punto hai la certezza,cosi si brancola nel buio e tieni presente che ''giocare a catenaccio'' con i filtri NON SEMPRE risolve il prblm e prima devi cmq comprarli.
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Torna in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Dan73 il Mer 6 Giu 2012 - 10:57

@valvolas ha scritto:Le batterie tampone delle luci avranno sicuramente un circuito di misura e di ricarica alimentati a 220 e quindi posti sull'impianto a parte un banale rele' di scambio posto a monte che ''registra'' e attiva le luci di emergenza che nn c'entrano con il loro ''controllo'',certo potrebbe essere anche questo circuito la causa,E' PIU PROBABILE che il differenziale o il contatore.La vera prova del 9 sarebbe quella dei vicini,ma se nn te la senti potresti fare staccare il circuito di ricarica/controllo delle luci ma credo che la cosa abbia un costo di ''uscita'' dell'elettricista a meno che nn giochi sul fattore ''garanzia''.Giocare in difesa senza toccare le fonti si puo' in commercio ci sono filtri di ogni tipo e nella peggiore delle ipotesi il separatore che ha un'alta probabilità di riuscita ma a discapito della qualità del suono (sugli ampli intendo perchè sulle sorgenti è la morte sua).Io di mio preferisco eliminare le cause che ''filtrare'',con i vicini avresti sempre la scusa che la casa è nuova e vuoi capire se c'e' un difetto di cablaggio,dicendo che hai problemi vari tanto basta che vai sulla prima presa dopo l'uscio,nn c'e' bisogno di inoltrarsi nel loro appartamento una presa vale l'altra...Pero' a sto punto hai la certezza,cosi si brancola nel buio e tieni presente che ''giocare a catenaccio'' con i filtri NON SEMPRE risolve il prblm e prima devi cmq comprarli.
Io sostituirei prima gli switching con dei lineari, tipo questo consigliato per Maurarte
http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=200747149049&ssPageName=STRK:MESE:IT#ht_1497wt_1163
anche se non funzionassero avrebbe comunque fatto un upgrade del suo sistema.
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Torna in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Mer 6 Giu 2012 - 12:09

Proverò con i vicini.... vi terrò aggiornati. Idea Anche se è altamente probabile che anche loro abbiano le stesse luci d'emergenza e gli stessi circuiti... Mmm


Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Torna in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  valvolas il Mer 6 Giu 2012 - 16:36

Che gli switching anche se economici non siano il max concordo pienalmente,ma mi pare la prova sia stata fatta con ampli diversi e quindi alimentatori diversi,direi che se le luci di emergenza erano di ''capitolato'' potrebbero averle anche i vicini (lo trovo un optional obbligatorio un po curioso ma se da voi la corrente cade spesso avrebbe il suo perchè),ma secondo me la prova vicini va fatta prima di chiamare un elettricista che distacchi il circuito di ricarica batterie che poi neanche sappiamo se è sotto circuito forza o luce.Poi che in seguito vada linearizzata l'alimentazione è senz'altro un vantaggio.Facci sapere come finisce che c'e' da dare il premio ''EMI piu rognosa del 2012'' Laughing
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Torna in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Gio 7 Giu 2012 - 8:29

Ma almeno c'è qualcosa in palio? Smile
scherzi a parte, nel frattempo mi sto godendo la batteria al piombo e non è niente male. Una domanda OT : ho letto che è meglio mettere un fusibile sulla batteria; per ora non c'è, ci sono rischi?

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Torna in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  emmeci il Gio 7 Giu 2012 - 9:16

@Gianfranco ha scritto:Ma almeno c'è qualcosa in palio? Smile
scherzi a parte, nel frattempo mi sto godendo la batteria al piombo e non è niente male. Una domanda OT : ho letto che è meglio mettere un fusibile sulla batteria; per ora non c'è, ci sono rischi?
Mmm Mbe... io ce lo metterei, considera se accidentalmente si dovesse causare un corto dei poli, la corrente a batteria carica è notevole! Botti ed eventuali "incendi" a parte, decisamente dopo la dovresti buttare. Metti un 3A T in serie al positivo... megli non rischiare! Wink
Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Torna in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Gio 7 Giu 2012 - 11:05

ok, chiarissimo. la batteria è da 7 A, vale comunque quel fusibile?

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Torna in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  valvolas il Gio 7 Giu 2012 - 11:08

@Gianfranco ha scritto:Ma almeno c'è qualcosa in palio? Smile
scherzi a parte, nel frattempo mi sto godendo la batteria al piombo e non è niente male. Una domanda OT : ho letto che è meglio mettere un fusibile sulla batteria; per ora non c'è, ci sono rischi?

mha a sto punto se la moglie non ti prepara la minestra al topicida metti due batterie sul balcone e tiri un 2x 4 mm all'impiantio e magari decidi di andare di inverter o diretto a batterie tutto sommato nn sarebbe male...e non so se ti costa di piu che un separatore forse no.
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Torna in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  emmeci il Gio 7 Giu 2012 - 11:16

@Gianfranco ha scritto:ok, chiarissimo. la batteria è da 7 A, vale comunque quel fusibile?

Ma... il fusibile andrebbe dimensionato in base all'assorbimento del carico e non in base alla capacità di corrente dell'erogatore (che deve comunque essere maggiore di quanto richiede il carico). Ti ho consigliato 3A perchè considera che al "massimo" i chip tripath TA2020-Ta2024 possono assorbire picchi di 2A, quindi per sicurezza salgo a 3 che è comunque inferiore al massimo erogabile (corrente di corto circuito) dell'erogatore.
Ciao Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Torna in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Gio 7 Giu 2012 - 11:21

@ Mauro : ok, chiarissimo...grazie provvederò subito.
@ Valvolas : ti spiace spiegarmi meglio la soluzione? cos'è l'inverter? per 2x 4 intendi due batterie in serie?
Scusate se alcune domande possono sembrare banali ma sono un novizio in elettronica e devo studiare un bel po' Glasses

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Torna in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  valvolas il Gio 7 Giu 2012 - 11:40

2x4 mm è la misura dei cavetti unipolari che alimenterebbero l'impianto,le batterie sarebbe da valutare se in serie o in parallelo se le metti in serie raddoppi la tensione,in parallelo la corrente erogabile.L'inverter è un ''cazzabubbolo'' che ti permette di andare dalla continua in alternata 220 V vedi quelli che si collegano agli accendisigari delle auto per adoperare utilizzatori 220V.Di marche e qualita' dei singoli onestamente so poco...Alcuni saltano il passaggio ''inverter'' e collegano direttamente le batterie all'impianto nella parte di alimentazione dell'ampli bypassando tutto lo stadio del trafo.
In senso generale senza vedere i casi specifici questa è forse la soluzione migliore cioè diretti alle batterie,viaggiando solo in continua.

ps l'idea del balcone dipende dal fatto che secondo me mettere delle batterie (capienti) in casa nn è una cosa salutare a parte il problema di dove imboscarle,sono sempre acidi che ci stanno dentro,le normative x certe dimensioni stabiliscono locali areati etc...Naturalmente sto parlando di batterie di una certa erogazione mica i set di ricaribili stilo da rasoio elettrico.
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Torna in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Gio 7 Giu 2012 - 11:59

nel mio caso, una batteria sigillata al piombo da 12v 7A non dovrebbe comportare rischi particolari nel salone? Mmm

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Torna in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  emmeci il Gio 7 Giu 2012 - 12:18

@Gianfranco ha scritto:nel mio caso, una batteria sigillata al piombo da 12v 7A non dovrebbe comportare rischi particolari nel salone? Mmm

Rolling Eyes Ma... che ti debbo dire, in teoria dovrebbero essere "sicure" e considera che ormai negli ambienti "domestici" ne trovi un bel po': Antifurti, lampade di emergenza, inverter per pc ecc. L'unica cosa è che procederei sicuramente ad un inscatolamento... cos' è più "carina" e passa anche inosservata! Inoltre un bel contenitore ti permette anche di montare comodamente un bel portafusibile da pannello ed il doppio commutatore per la carica/scarica della batteria stessa (vedi vai post in forum di Vincenzo et altri).
Ciao Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Torna in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  valvolas il Gio 7 Giu 2012 - 16:13

Forse dovevo specificare meglio nel post precedente mi riferivo ad accumulatori tipo auto insomma roba da 24 a/h tipo consumi da 2 ampere-autonomia di 10/12 h,sono stato un po esagerato???? Hehe Hehe
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Torna in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Gio 7 Giu 2012 - 16:36

@valvolas ha scritto:Forse dovevo specificare meglio nel post precedente mi riferivo ad accumulatori tipo auto insomma roba da 24 a/h tipo consumi da 2 ampere-autonomia di 10/12 h,sono stato un po esagerato???? Hehe Hehe

quanto al topicida sì, credo che mia moglie non gradirebbe... Arrgh!
Very Happy

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Torna in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Gio 7 Giu 2012 - 16:47

scusate la domanda OT: facendo diverse prove di collegamento mi sono accorto che con la ciabatta filtrata spenta ma collegata alla presa c'è abbastanza corrente per mantenere acceso il led di stand by ed accendere del tutto il preamplificatore...è normale o c'è qualcosa che non va?

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Torna in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Dan73 il Gio 7 Giu 2012 - 17:02

@Gianfranco ha scritto:scusate la domanda OT: facendo diverse prove di collegamento mi sono accorto che con la ciabatta filtrata spenta ma collegata alla presa c'è abbastanza corrente per mantenere acceso il led di stand by ed accendere del tutto il preamplificatore...è normale o c'è qualcosa che non va?
Dovrebbe rimanere acceso per pochi secondi, il tempo di scaricare i condensatori, se rimane acceso o non ho capito io o mi devo ricredere sui fantasmi. Laughing
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Torna in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Gio 7 Giu 2012 - 17:14

rimane acceso fintanto che resta collegato alla presa. appena stacco dopo una decina di secondi si spegne tutto. Ma ripeto la ciabatta ha l'interruttore su off.
Altra cosa che ho notato solo oggi : con il t-amp collegato a batteria in effetti solo accostando l'orecchio alla tromba del tweeter posso sentire lo stesso identico disturbo che avverto ben più evidente con l'alimentatore. Beninteso così è quasi impercettibile e deve esserci silenzio attorno per poterlo avvertire, non dà alcun fastidio ma il disturbo è lo stesso.
potrebbe arrivare tramite il lettore cd?
non ci capisco più niente.

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Torna in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Dan73 il Gio 7 Giu 2012 - 17:31

@Gianfranco ha scritto:rimane acceso fintanto che resta collegato alla presa. appena stacco dopo una decina di secondi si spegne tutto. Ma ripeto la ciabatta ha l'interruttore su off.
Altra cosa che ho notato solo oggi : con il t-amp collegato a batteria in effetti solo accostando l'orecchio alla tromba del tweeter posso sentire lo stesso identico disturbo che avverto ben più evidente con l'alimentatore. Beninteso così è quasi impercettibile e deve esserci silenzio attorno per poterlo avvertire, non dà alcun fastidio ma il disturbo è lo stesso.
potrebbe arrivare tramite il lettore cd?
non ci capisco più niente.
Probabilmente la multipresa è rotta, per quanto riguarda il disturbo se nelle tue prove l'unica costante è l'ambiente vuol dire che le tue elettroniche captano il disturbo dall'esterno ovvero dall'ambiente stesso, i consigli sono sempre gli stessi rimani a batteria o se ti è scomodo prova con un lineare.
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Torna in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  valvolas il Gio 7 Giu 2012 - 17:49

Scusa ma mi ero scordato una cosa.Le prove tipo prelevare la tensione dal bagno le hai fatte senza ciabatta vero??Perchè se è filtrata quindi con componenti anche quella andrebbe esclusa (vedi un guasto) qnd si prova.Che resti acceso nn è un'anomalia ci sono i condensatori,sia nella presa che dentro l'ampli o magari l'interruttore e' brasato.Quanto al fatto che lo senti nel tw (dove passano le frequenze piu alte ) non è strano se il cd è alimentato a 220V,passano da lui (il cd) l'ampli è immune a batterie ma ti amplifica cio' che passa dal cd. (che non lo è perchè sta ancora attaccato alla 220).Le emi sono rognose x quello se ne vanno a spasso,e questa è rognosa ma non è una delle piu rognose,ci sono quelle da guinness dei primati
Quindi prova ad escludere la ciabatta vai diretto ''nella presa a muro'' qnd provi e ci togliamo anche sta possibilità,avrei dovuto dirtelo ma l'ho dato x scontato che l'avevi fatto...A sto punto una scommessina sul circuito di ricarica luci di emergenza ce la farei se lo fa anche senza ciabatta
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Torna in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Ven 8 Giu 2012 - 15:18

Dunque la ciabatta nel dubbio l'ho resa, per fortuna l'avevo acquistata da poco. La prova nel bagno l'ho fatta con altre ciabatte, 1 filtrata e 1 no, ma il risultato è sempre lo stesso (non posseggo una prolunga sufficientemente lunga per cui mi è indispensabile quel mezzo metro in più- è il motivo per cui non riesco a fare la prova vicini).
stamane ho smontato diverse cassette a muro per cercare la batteria delle luci di emergenza ma non l'ho vista; Mmm

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Torna in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  valvolas il Ven 8 Giu 2012 - 16:12

il problema nn saranno tanto le batterie quanto il loro circuito di ricarica ste cose nn le mettono nelle cassette ,ma a monte del circuito di casa zona contatore differenziale (se lo hai all'interno dell'appartamento) poi ne fanno uno a parte di circuito in Bassa Tensione che va alle lampade di emergenza che vedi,Poi nn so se questo circuito preleva la 220 dal lato prese (forza) o dal lato luce,nn credo ci sia una regola,tanto la ricarica la fa quando c'e' la 220 non quando manca...Mi viene a logiva da pensare che sia sotto la forza ma potrei sbagliarmi va all'estro dell'impiantista,o dai quartini di bianco/sambuca/stravecchia del giorno che lo ha fatto Razz Razz
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Torna in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum