T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 15:01 Da nerone

» Consiglio Produttore Cavi
Oggi alle 14:57 Da giucam61

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Oggi alle 14:44 Da Jei

» mi manca solo il giradischi :(
Oggi alle 14:40 Da fabio.n

» Domani è Black Friday.....
Oggi alle 14:03 Da uncletoma

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 13:46 Da kalium

» DIPOLO, perdete ogni speranza o voi che le ascoltate!
Oggi alle 13:34 Da natale55

» Diffusori per ambiente Cambridge Azur 651
Oggi alle 13:26 Da bluemarine.it

» Dac
Oggi alle 12:22 Da giucam61

» Vendo ampli Onkyo A 933 black
Oggi alle 11:01 Da silver surfer

» NuforceDDa 120
Oggi alle 10:37 Da giucam61

» Disaccoppiare diffusori da ripiano libreria
Oggi alle 9:55 Da giucam61

» Grundig R1000 e cuffie Sennheiser 598 aperte
Ieri alle 21:20 Da dinamanu

» DAC ES9038PRO Aliexpress
Ieri alle 20:46 Da jogas

» Basi in marmo x diffusori
Ieri alle 18:02 Da wolfman

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri alle 17:54 Da gigetto

» normalizzare il volume
Ieri alle 15:06 Da timido

» da diffusori a cuffie
Ieri alle 15:00 Da timido

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 12:48 Da giucam61

» CAIMAN SEG
Ieri alle 12:48 Da gubos

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Ieri alle 10:58 Da Mark F.

» tentazioni.. Yamah r-n602
Ieri alle 10:52 Da nelson1

» Vinile vs CD vs mp3,pareri?
Ven 17 Nov 2017 - 20:57 Da giucam61

» Consiglio subwoofer attivo
Ven 17 Nov 2017 - 20:36 Da donluca

» [SS vendo] Pioneer PL 514 + Technics SL 3210
Ven 17 Nov 2017 - 20:20 Da Aunktintaun

» Consiglio Diffusori
Ven 17 Nov 2017 - 18:45 Da Nico_ba02

» Mediaplayer WD TV
Ven 17 Nov 2017 - 15:37 Da rferrinid

» Am Audio A5 850 euro
Ven 17 Nov 2017 - 14:57 Da franz 01

» Pre-phono a valvole o resto come sto?
Ven 17 Nov 2017 - 12:17 Da sportyerre

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Ven 17 Nov 2017 - 12:05 Da ftalien77

Statistiche
Abbiamo 11153 membri registrati
L'ultimo utente registrato è william1971

I nostri membri hanno inviato un totale di 799978 messaggi in 51865 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
ftalien77
 
lello64
 
fabio.n
 
Masterix
 
nerone
 
fritznet
 
Kha-Jinn
 
kalium
 
timido
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9280)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 75 utenti in linea: 5 Registrati, 1 Nascosto e 69 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

giucam61, homesick, luigigi, Masterix, nerone

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Disturbi da rete elettrica

Pagina 1 di 6 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Lun 4 Giu 2012 - 16:57

Buongiorno a tutti,
spero di postare nella giusta sezione.
Non riesco a venire a capo di un problema di disturbi della rete elettrica. In pratica sento anche a distanza dei sibili acuti intermittenti, che possono interrompersi per pochi secondi per poi riprendere a trapanarmi le orecchie. Riesco a sentirli anche con la musica a medio volume perchè sono molto acuti.
Ho fatto diverse prove :
1- ho utilizzato diversi amplificatori
2- ho provato a scollegare tutte le utenze di casa (frigo, modem, tv, alimentarori switch, priprio tutto)
3- ho provato a tenere collegato solo ampli e casse (t-amp con heresy) scollegando tutte le sorgenti
Il risultato non cambia.

l'unico modo in cui sono riuscito a eliminare il problema è con una batteria al piombo, anche se quando collego il t-amp al pre tcc, il sibilo si avverte ma in misura minore, tanto che potrei conviverci mio malgrado.
Qualcuno ha suggerimenti in merito?
Potrebbe essere un'antennone che vedo a 500m dal mio balcone?

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Silver Black il Lun 4 Giu 2012 - 17:42

Spostato in rea consona.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il gruppo di fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.facebook.com/groups/lucegrafia
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15495
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  valvolas il Lun 4 Giu 2012 - 19:04

Se te lo fa con tutti gli ampli se NON lo fa con batteria e inverter,dovrebbe venire dalla 220 il punto debole di ste cose sono pero' solitamente i cavi segnale se non schermati,quelli di potenza è difficile,di solito le categorie dei soliti sospetti sono:condizionatore,pompe di calore o simili e modem nonchè alogene con pot.
Questo se fossero i tuoi di utilizzatori perchè quelli dei vicini nn puoi saperlo facendo la controprova di spegnerli.
Spostato in altra stanza l'impianto il prblm resta????Se venisse realmente da quella antenna che dici (mi pare improbabile) hai diritto a che non emetta disturbi e c'e' un ente apposta che li ''cazzia''
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  scorpio92 il Lun 4 Giu 2012 - 19:14

Ciao Gianfranco,
da come si presenta il tuo problema, sembrerebbe più un ground loop, che un disturbo della rete. Per favore, compila una lista chiara (per punti) di tutto quello che costituisce il tuo impianto (dalle sorgenti al finale), indicando in particolare:
1. come sono collegate tra loro (ovvero, se usando cavo schermato o ottico), se vuoi aiutandoti con uno schema (anche testuale);
2. quali elettroniche hanno la spina d'alimentazone a tre poli (ovvero con messa a terra).

Questo ci aiuterà a valutare se la causa del tuo problema potrebbe essere un ground loop, oppure no. In caso, se sarai chiaro nel descriverci impianto e collegamenti, la soluzione dovrebbe essere facile.

Ciao,
Niki

avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Lun 4 Giu 2012 - 20:36

ok, intanto grazie a tutti, ci provo...il mio impianto è composto da :
t-amp
prephono tcc tc754
cd marantz 5004
giradischi thorens-testina goldring elektra
cavi di potenza progetto tnt (i tre cat5 intrecciati in biwiring)
cavi di segnale di modesta qualità (1 jbl da 15€)
il tutto è collegato ad una ciabatta schermata belkin acquistata in un megastore per 50€.
Nessuna presa ha i tre poli: c'è l'alimentatore del thorens, la presa tedesca del marantz a due, e l'alimentatore del tcc sempre a due.
Se il t-amp con la batteria è collegato direttamente al cd non sento nulla. Se lo collego alla presa elettrica avverto il sibilo. Allo stesso modo se collego il tamp a batteria ad una delle uscite di linea del tcc il problema si ripresenta.
In pratica mi sembra che collegando amplificatore e/o preamplificatore alla rete elettrica si generi il disturbo.
Ho provato anche a staccare le sorgenti ma avverto comunque il disturbo, non credo siano i cavi di segnale.


Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Dan73 il Lun 4 Giu 2012 - 20:46

@Gianfranco ha scritto:ok, intanto grazie a tutti, ci provo...il mio impianto è composto da :
t-amp
prephono tcc tc754
cd marantz 5004
giradischi thorens-testina goldring elektra
cavi di potenza progetto tnt (i tre cat5 intrecciati in biwiring)
cavi di segnale di modesta qualità (1 jbl da 15€)
il tutto è collegato ad una ciabatta schermata belkin acquistata in un megastore per 50€.
Nessuna presa ha i tre poli: c'è l'alimentatore del thorens, la presa tedesca del marantz a due, e l'alimentatore del tcc sempre a due.
Se il t-amp con la batteria è collegato direttamente al cd non sento nulla. Se lo collego alla presa elettrica avverto il sibilo. Allo stesso modo se collego il tamp a batteria ad una delle uscite di linea del tcc il problema si ripresenta.
In pratica mi sembra che collegando amplificatore e/o preamplificatore alla rete elettrica si generi il disturbo.
Ho provato anche a staccare le sorgenti ma avverto comunque il disturbo, non credo siano i cavi di segnale.

Quali ali usi per il t-amp e per il tcc? E avverti il disturbo con entrambi?
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  scorpio92 il Lun 4 Giu 2012 - 20:53

Le spine Schuko di cui parli sono del tipo con placchetta di messa a terra o senza?



Ciao,
Niki
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  valvolas il Lun 4 Giu 2012 - 20:53

@scorpio avrei pensato la stessa cosa se non avesse scritto che lo fa con tutti gli amplificatori(diversi) staccati dalla sorgenti l'unica variabile che resta la stessa è l'alimentazione di rete (con le batterie sparisce) e il ''posto fisico'' dove sono alloccati i componenti.Cosi ho capito io...
Un altra idea è che abbia i centro stella che finiscono sulla Terra di Protezione dell'impianto casa tramite il cordone di alimentazione e che questa non sia piu realmente a ''terra'' e quindi sia ''appesa'' a fare da antenna,pero' di punto in bianco...
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Lun 4 Giu 2012 - 21:17

le prese shuko sono prive di messa a terra; gli alimentatori sono due switching : quello del t-amp 2° gen. è quello di serie. Quello del tcc è uno switching da 5A

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  scorpio92 il Lun 4 Giu 2012 - 23:00

Se sei sicuro che nessuna elettronica ha la messa a terra, allora l'ipotesi del groun loop cade.

E, quindi, possiamo escludere anche che...

@valvolas ha scritto:
...abbia i centro stella che finiscono sulla Terra di Protezione dell'impianto casa tramite il cordone di alimentazione e che questa non sia piu realmente a ''terra'' e quindi sia ''appesa'' a fare da antenna,pero' di punto in bianco...
.

Comunque, questo è molto curioso:

Se il t-amp con la batteria è collegato direttamente al cd non sento nulla. Se lo collego alla presa elettrica avverto il sibilo. Allo stesso modo se collego il tamp a batteria ad una delle uscite di linea del tcc il problema si ripresenta.
In pratica mi sembra che collegando amplificatore e/o preamplificatore alla rete elettrica si generi il disturbo.
Ho provato anche a staccare le sorgenti ma avverto comunque il disturbo, non credo siano i cavi di segnale.

Dunque, collegando al t-amp solo i diffusori (senza alcuna sorgente), senti comunque il sibilio. Giusto?

Usando un altro amplificatore (magari un altro t-amp ed un altro alimentatore), senti comunque il sibilio?

Se no, è probabile che il tuo t-amp abbia qualche problema di stabilità. In caso prova a cambiare ed accorciare (se possibile) i cavi di potenza dei diffusori. Se, invece (come anticipavi) il problema avviene con quasliasi amplificatore, anche senza alcuna sorgente, è evitende che la tua rete elettrica è affetta da disturbi piuttosto gravi. In caso, opterei per una verifica approfondita con gli opportuni strumenti per individuare la causa del problema.

Se invece il problema non si manifesta con altri amplificatori, è probabile che risieda nel T-Amp.

Ciao,
Niki
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Dan73 il Lun 4 Giu 2012 - 23:23

E comunque il sibilo, a me, sembra più una cosa da condensatori difettosi o switching senza terra che da rete elettrica, la rete elettrica la associo al ronzio, sei proprio sicuro che il sibilo esce dai diffusori?
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Mar 5 Giu 2012 - 8:12

si, è un sibilo che esce dai diffusori. ho provato sia a cambiare amplificatore, uno tradizionale non in classe d, ma anche cambiando diffusori. ho pensato siano le emissioni di qualche antennone..
Suicide

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  valvolas il Mar 5 Giu 2012 - 9:17

ok fai questa prova SOLO se sei in grado e hai un tester:misura la tensione tra i due punti della presa di casa quelli estremi fase e neutro.Avrai chiaramente circa 220V,POI metti il puntale sulla terra (quello centrale) e misura se hai 220 V con uno degli estremi e circa 0 (zero) con l'altro estremo.Se riscontri che le due misure rispetto alla terra sono differenti da quello che c'e' scritto riportale qui....
Anche se i cordoni alimentazione che usi NON hanno la terra quello che ci interessa sapere è se il tuo neutro è a terra.Se non fosse questo problema quello che resta è cominciare a fare i ghostbusters,quindi spera che sia questo o vinci il premio della EMI piu' rognosa del forum per il 2012 Laughing
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Mar 5 Giu 2012 - 9:47

ok, sono a lavoro. appena rientro vedo di fare (o farle fare da mani più esperte) queste prove. Posso nel caso usare il mio tester digitale giusto?
Ti pareva che doveva essere qualcosa di molto rognoso... Crying or Very sad

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  valvolas il Mar 5 Giu 2012 - 10:54

Va benissimo quello digitale basta che lo sai fare.Ti dico i passi da fare dopo e perchè secondo me non è l'antennone te lo farebbe anche a batteria a meno che la tua rete di casa nn gli faccia da antenna (improbabile ma nn impossibile).
Se le misure NON collimano ovvero il neutro non è a terra è un problema del gestore (enel o chi per loro) e NON lo puoi fare tu ma loro in cabina,in questo caso troveresti una roba tipo 110 volt tra la terra e ognuno dei due conduttori (fase e neutro)
Se invece le misure collimano con uno scarto accettabile (che ci sara' sempre) c'e' qlc che ''inietta'' il disturbo in rete,devi essere sicuro di NON avere nulla collegato e l'unica cosa che nn puoi bipassare è il contatore enel che se è elettronico POTREBBE essere lui che ''spara'' nonchè il tuo differenziale che sta anche lui tra i ''sospettati'' l'unica cosa che puoi fare x escludere queste ipotesi è alimentarti da un vicino con un prolungone solo per una prova naturalmente Laughing .Tolte tutte queste possibilità il disturbo potrebbe entrare da qualcosa che non puoi escludere perchè magari è condominiale il che equivale a giocare ''in difesa'' con condensatori di filtro X2 oppure al caso estremo un separatore di rete 1:1
che purtroppo per gli ampli non è il massimo e ci si arriverebbe solo ''alla canna del gas''
cioè escluso TUTTO ma proprio TUTTO contatore e differenziale compresi,quindi fai mente locale se in giro nn c'e' qualche utilizzatore che ti sei dimenticato magari perchè nn lo usi/vedi o sta in cantina/garage o altrove.Sto partendo dal presupposto che tu abbia GIA' provato ad alimentare l'impianto da un'altra presa di casa tua tramite prolungone con i medesimi risultati di avere il sibilo.Se nn lo hai ancora fatto fai prima questa prova che potrebbe escludere le ipotesi improbabili ma non impossibili dell'''antennone''.
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Mar 5 Giu 2012 - 11:25

giorni fa ho fatto anche questa prova. ho collegato l'ampli con una prolunga alla presa del bagno, ma niente da fare. Altra prova che mi viene in mente è staccare dal contatore tutte le utenze (luci etc.) tranne le prese a muro e vedere che succede.
Potrebbe essere responsabile la presenza di luci d'emergenza in caso di black out nelle stanze compreso salone dove c'è l'impianto?

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  valvolas il Mar 5 Giu 2012 - 11:37

Mi sono dimenticato una cosa:l'ipotesi che scarterei sempre per la faccenda della differenza batteria/rete è che i tuoi drivers avendo un bel filtro C.O. facciano tipo da ''supereterodina'' a quel taglio di frequenza e i cavi da antenna e te lo riportino paro paro in pratica diventano (drivers e cavi) un bel ricevitore radio...è successo (anche con ampli spento Crying or Very sad ) x una nota emittente religiosa di cui nn ti faccio il nome Laughing ma te lo farebbe anche a batteria.Pero' in ste cose vale la regola del mai dire mai..
ps stacca anche le luci di emergenza (anche se dovrebbero stare a ''monte'' in teoria) e dopo ti resta la prova dal vicino per escludere contatore e differenziale tuo (dopo le misure di tensione delle prese).
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Mar 5 Giu 2012 - 11:51

sulla prima lo escludo anche perchè ho fatto una prova con dei fostex autocostruiti (senza cross over) avverto comunque il sibilo (anche se è meno evidente, ma forse dipende dalla maggiore sensibilità delle heresy).
quindi le luci d'emergenza anche se spente potrebbero disturbare?

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Dan73 il Mar 5 Giu 2012 - 11:57

@Gianfranco ha scritto:sulla prima lo escludo anche perchè ho fatto una prova con dei fostex autocostruiti (senza cross over) avverto comunque il sibilo (anche se è meno evidente, ma forse dipende dalla maggiore sensibilità delle heresy).
quindi le luci d'emergenza anche se spente potrebbero disturbare?
Dovresti anche fare un analisi storica, quando è comparso il disturbo? In seguito a qualche modifica?
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Mar 5 Giu 2012 - 12:01

no, diciamo che non c'è storia perchè è una casa di nuova costruzione. Mi sono trasferito ad ottobre, ed il problema l'ho avvertito da subito (anche se mi sembra che sia peggiorato leggermente col tempo)

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Dan73 il Mar 5 Giu 2012 - 12:13

@Gianfranco ha scritto:no, diciamo che non c'è storia perchè è una casa di nuova costruzione. Mi sono trasferito ad ottobre, ed il problema l'ho avvertito da subito (anche se mi sembra che sia peggiorato leggermente col tempo)
Se è una nuova cotruzione decade anche l'ipotesi del doppio 110, e anche il disturbo dai vicini, rimane la possibilità di un apparecchio interno o del contatore, se riesci fa la prova da un vicino come sosuggeriva valvolas, per la soluzione la più economica dovrebbe essere alimentare il t-amp e il tcc con un lineare.
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  valvolas il Mar 5 Giu 2012 - 19:48

Anche a me la ipotesi 110 110 non pare piu' tanto plausibile oggi (l'ultimo caso l'ho visto 15 anni fa) ma visto che dipende dai trafo enel nn vorrei che magari lo avessero servito da uno esistente sai con i tempi che corrono x risparamiare....Oppure un guasto di cui nemmeno loro si sono accorti perchè nn provoica disservizio
Fai le misure e cmq resta ipotesi vicini da fare,se sono a poca distanza vale la pena cosi abbiamo un quadro completo,dalle tue indicazioni nn mi pare un problemino semplice da scovare,anche se poi alla fine sarà un qlc cazzabubbolo di cui x il momento nn ne abbiamo idea.Dobbiamo escludere tuo differenziale e contatore e la 110 110,e devi fare ste prove oppure ti rassegni al ''catenaccio'' da difesa...Se scopriamo che ce l'hanno pure i vicini allora si sono atzzzi
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Gianfranco il Mar 5 Giu 2012 - 23:08

allora ho misurato la tensione tra la terra (presa centrale) e i due estremi :
da un lato risulta 235, dall'altro 0.
sembra tutto regolare giusto? I see

Gianfranco
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.05.12
Numero di messaggi : 92
Località : bari
Occupazione/Hobby : ..
Provincia (Città) : bari
Impianto : un molare inferiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Dan73 il Mar 5 Giu 2012 - 23:11

@Gianfranco ha scritto:allora ho misurato la tensione tra la terra (presa centrale) e i due estremi :
da un lato risulta 235, dall'altro 0.
sembra tutto regolare giusto? I see
Si.
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  valvolas il Mar 5 Giu 2012 - 23:56

a sto punto la distribuzione tua (e del palazzo) è ok in regola.Ti resta solo di tirare il prolungone dai vicini (mi piacerebbe vedere la faccia di sti qua quando ti presenti col prolungone Hehe Hehe ).Se con la loro alimentazione NON lo fa,fermo restando il posto fisico dove è messo l'ampli siamo già a buon punto ti restano i tuoi differenziale e contatore (a meno di qlc cosa altro che nn ti ricordi allacciato al tuo impianto..)
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi da rete elettrica

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 6 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum