T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Un buon pre phono
Oggi a 10:56 Da silentscreambt

» consiglio su tecnico hi-fi Roma
Oggi a 10:52 Da DrJack

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Oggi a 10:39 Da thema2000ie

» impianto entry -level
Oggi a 10:13 Da giucam61

» Technics SU VX700 ecc.ecc. [ OT da mercatino ]
Oggi a 10:11 Da davidlight

» I migliori album del 2017
Oggi a 10:06 Da nd1967

» Kef Coda 8 150 euro
Oggi a 9:48 Da mako

» Smsl ad18
Oggi a 9:45 Da scontin

» preamplificatore per Breeze Audio ?
Oggi a 9:25 Da Smanetton

» La grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSL
Oggi a 9:22 Da antbom

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 9:21 Da Saiph

» wtfplay
Oggi a 8:32 Da luigigi

» ALIENTEK D8
Oggi a 8:07 Da Kha-Jinn

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Oggi a 1:54 Da Easlay

» [va + s.s.] Cerco Royd Merlin o Sapphire II
Oggi a 0:35 Da mauz

» Thread di considerazioni su modifiche alle cuffie Grado (TTVJ flat pads, ricablaggio, ecc.)
Oggi a 0:35 Da sh4d3

» AtcElectronix che fine ha fatto?
Oggi a 0:32 Da Easlay

» Rotel RB 1090 che ne pensate ?
Ieri a 23:40 Da sound4me

» Mike Oldfield, dopo tanti anni finalmente un nuovo disco
Ieri a 23:38 Da scontin

» Prossime uscite
Ieri a 23:05 Da CHAOSFERE

» Da cd a flac
Ieri a 22:12 Da pallapippo

» impianto entry level musica liquida
Ieri a 21:15 Da Kha-Jinn

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Ieri a 21:02 Da Deki

» Pro-ject Elemental a 170€
Ieri a 18:54 Da Luca brh

» Roksan kandy K2
Ieri a 18:52 Da CHAOSFERE

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Ieri a 18:38 Da natale55

» Costruire Subwoofer
Ieri a 18:25 Da dado70

» back to the vinyl
Ieri a 17:24 Da Pinve

» Nad 350 245 €
Ieri a 16:22 Da vito

» Consigli impianto camera
Ieri a 15:15 Da riccarbro

» Comprare da amazon.uk
Ieri a 13:27 Da Kha-Jinn

» CROSSOVER passivo vs attivo
Ieri a 11:38 Da sonic63

» Open Baffle frameless, cosa ne pensate?
Ieri a 10:45 Da sonic63

» IRAUD-550 con IRS2092 IRFB23N15D un ruzzino da 700 W su 4 Ohm
Ieri a 9:57 Da x84andrea

» AUNA TUBE 65: un valvolare per il popolo?
Ieri a 1:32 Da erny

» messa a terra, centro stella e simili
Ieri a 1:27 Da Sregio

» Radio internet stereo Hi-Fi con finale valvolare
Sab 21 Gen 2017 - 22:16 Da pilovis

» NUPRIME IDA8 Vs CYRUS ONE
Sab 21 Gen 2017 - 22:15 Da GP9

» Aiuto su identificazione valvola
Sab 21 Gen 2017 - 21:15 Da pilovis

» casse per vecchio impianto
Sab 21 Gen 2017 - 19:53 Da marno

» (SR+SS) Dac Audiolab Q-dac 220€
Sab 21 Gen 2017 - 19:35 Da tix88

» Ci risiamo
Sab 21 Gen 2017 - 18:45 Da zimone-89

» Neofita alle prese con amplificatore problematico toppong vx2
Sab 21 Gen 2017 - 17:25 Da Drmirva

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Sab 21 Gen 2017 - 16:52 Da dieggs

» CONSIGLIO LETTORE CD, PRINCIPIANTE
Sab 21 Gen 2017 - 16:08 Da yuri califano

» Fenice 20 alla Fiera di Pordenone
Sab 21 Gen 2017 - 14:46 Da Riccardo Giuliani

» * Miglior amplificatore integrato @ 12 volt
Sab 21 Gen 2017 - 14:32 Da Riccardo Giuliani

» Neumann KH 310
Sab 21 Gen 2017 - 14:27 Da fritznet

» audiovector sr3 super con supernait 2
Sab 21 Gen 2017 - 14:26 Da titonic

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Sab 21 Gen 2017 - 14:00 Da bob80

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 151 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 198

I postatori più attivi della settimana
Massimo
 
nd1967
 
antbom
 
scontin
 
p.cristallini
 
Easlay
 
silentscreambt
 
giucam61
 
mauz
 
davidlight
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15498)
 
Silver Black (15391)
 
nd1967 (12789)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10220)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8631)
 

Statistiche
Abbiamo 10510 membri registrati
L'ultimo utente registrato è davidlight

I nostri membri hanno inviato un totale di 775051 messaggi in 50410 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 96 utenti in linea :: 15 Registrati, 2 Nascosti e 79 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

___Oscar___, albans81, alessandro1, axe, CHAOSFERE, DrJack, GGiovanni, maga, Masterix, meraviglia, modro, pallapippo, Smanetton, Snap, viper

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Hiface Two Vs Nuforce U192S - (prima prova in ambiente Windows)

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Hiface Two Vs Nuforce U192S - (prima prova in ambiente Windows)

Messaggio  flovato il Lun 4 Giu 2012 - 22:02

Ho cercato disperatamente in rete commenti su sto benedetto NuForce U192S ma come sempre siamo i primi. Ok

Attento alle registrazioni Ivano... é molto punitivo, se non é buona te la sega di brutto.
Se qualche forumer trova qualche recensione non mi dispiacerebbe leggere altri pareri.

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hiface Two Vs Nuforce U192S - (prima prova in ambiente Windows)

Messaggio  donluca il Lun 4 Giu 2012 - 22:59

@Stentor ha scritto:Perché dici che sono una minchiate pazzesca? ...il prezzo é praticamente identico e sei sicuro che sono testate per gli Apple.

Perchè generalmente costano esattamente il doppio del prezzo al quale le hai trovate te Razz (e hanno caratteristiche identiche alle altre RAM)

donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3647
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hiface Two Vs Nuforce U192S - (prima prova in ambiente Windows)

Messaggio  R!ck il Lun 4 Giu 2012 - 23:08

@donluca ha scritto:
Perchè generalmente costano esattamente il doppio del prezzo al quale le hai trovate te Razz (e hanno caratteristiche identiche alle altre RAM)

Quoto...ho sempre usato ram non apple sui vari mac che ho avuto...dai tempi del power mac 7100 mai mezzo problema...nonostante gli anatemi della casa madre... Hehe

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4567
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hiface Two Vs Nuforce U192S - (prima prova in ambiente Windows)

Messaggio  donluca il Lun 4 Giu 2012 - 23:23

Guarda, io per andare sul tranquillo col mio nuovo iMac 27" ho preso 16GB (4x4GB) della Hynix che è la produttrice dei chip delle famigerate RAM "per Apple", anche là, 18 pleuri a stecca Hehe

EDIT: noooooooo flo, stai attento con le valvole!!!
Aspetta sempre 10 minuti dopo che hai spento l'amplificatore e prendi le valvole con un guanto o con un fazzoletto sennò c'è il rischio che ci lasci lievissime tracce di grasso che poi vanno a intaccare il vetro della valvola quando si scalda e può portare alla rottura dello stesso.
Se le prendi a mani nude, assicurati prima di metterle nell'ampli di pulirle per bene con un panno APPENA umido e poi asciugarle con qualcosa tipo uno scottex.

Poi magari pure staccandole con le mani senza pulirle e senza aspettare non succederà niente però sempre meglio essere cauti...

donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3647
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hiface Two Vs Nuforce U192S - (prima prova in ambiente Windows)

Messaggio  Stentor il Lun 4 Giu 2012 - 23:45

@flovato ha scritto:Ho cercato disperatamente in rete commenti su sto benedetto NuForce U192S ma come sempre siamo i primi. Ok

Attento alle registrazioni Ivano... é molto punitivo, se non é buona te la sega di brutto.
Se qualche forumer trova qualche recensione non mi dispiacerebbe leggere altri pareri.

Ho usato le mie migliori registrazioni .... Come ti ho detto sotto Windows e nella mia catena ...non c'è motivo di discutere ..e' come confrontare un buon integrato Nad con una coppia a due telai Mark Levinson Hehe Laughing

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hiface Two Vs Nuforce U192S - (prima prova in ambiente Windows)

Messaggio  Fastfish il Mar 5 Giu 2012 - 20:15

Mi pare che a forza di sfide tra interfacce si stia un poco perdendo la bussola, io non ho provato decine di interfacce come Stentor ma di una cosa sono certo: il peso specifico dell'interfaccia a parità di ambiente, diffusori, amplificazione, computer è estremamente variabile a seconda del DAC e del cavo USB con cui lavora, per cui dire che una interfaccia è nettamente superiore ad un altra in ogni contesto è semplicemente... impossibile. I fattori che nella struttura del DAC incidono sulla performance dell'interfaccia sono molteplici: protocollo di comunicazione, dispositivi di reiezione del Jitter/ circuiti di reclocking, uso di un clock esterno, e chi più ne sa più ne metta... risultato finale: solo la prova diretta di una certa coppia ci può illuminare. La mia attuale JKHiface va benissimo il mio DAC PSaudio DL3 mentre è risultata inferiore all'ingresso USB di un DCS debussy usando un cavo USB corto ma alla pari usando un cavo USB lungo, invece in un EMM labs DAC2 andava benissimo. Sono sicuro che qualcuno saprà trovare una logica in tutto questo, io no.... Quindi a meno di non conoscere a menadito quello che sta dentro al nostro DAC e alla nostra interfaccia l'unica cosa sensata è utilizzare la propria o altrui esperienza di "matrimoni" felici (esempio: Metrum/Stello U3) oppure comperare un DAC che ha già un interfaccia interna al di sopra di ogni sospetto.... per chi può permetterselo Laughing

Fastfish
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 29.04.12
Numero di messaggi : 60
Località : Udine
Impianto : protesico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hiface Two Vs Nuforce U192S - (prima prova in ambiente Windows)

Messaggio  Stentor il Mar 5 Giu 2012 - 22:04

@Fastfish ha scritto:Mi pare che a forza di sfide tra interfacce si stia un poco perdendo la bussola, io non ho provato decine di interfacce come Stentor ma di una cosa sono certo: il peso specifico dell'interfaccia a parità di ambiente, diffusori, amplificazione, computer è estremamente variabile a seconda del DAC e del cavo USB con cui lavora, per cui dire che una interfaccia è nettamente superiore ad un altra in ogni contesto è semplicemente... impossibile. I fattori che nella struttura del DAC incidono sulla performance dell'interfaccia sono molteplici: protocollo di comunicazione, dispositivi di reiezione del Jitter/ circuiti di reclocking, uso di un clock esterno, e chi più ne sa più ne metta... risultato finale: solo la prova diretta di una certa coppia ci può illuminare. La mia attuale JKHiface va benissimo il mio DAC PSaudio DL3 mentre è risultata inferiore all'ingresso USB di un DCS debussy usando un cavo USB corto ma alla pari usando un cavo USB lungo, invece in un EMM labs DAC2 andava benissimo. Sono sicuro che qualcuno saprà trovare una logica in tutto questo, io no.... Quindi a meno di non conoscere a menadito quello che sta dentro al nostro DAC e alla nostra interfaccia l'unica cosa sensata è utilizzare la propria o altrui esperienza di "matrimoni" felici (esempio: Metrum/Stello U3) oppure comperare un DAC che ha già un interfaccia interna al di sopra di ogni sospetto.... per chi può permetterselo Laughing


E chi ha perso la bussola? Suspect Ho aperto questo 3D per riportare la mia esperienza é ho scritto diverse volte imho, con Windows e nel mio impianto ....non mi sembra di aver dato giudizi assoluti....

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hiface Two Vs Nuforce U192S - (prima prova in ambiente Windows)

Messaggio  Fastfish il Mar 5 Giu 2012 - 22:39

Forse mi sono espresso male. Non volevo assolutamente esprimere critiche, tu hai sempre correttamente indicato il valore relativo al contesto delle tue prove, a "perdere la bussola" sono quelli come me che non hanno le conoscenze tecniche sufficienti a estrapolare i risultati di tali prove in altri contesti. I "matrimoni felici" di cui parlavo sono proprio quelli che emergono da esperienze come la tua!

Fastfish
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 29.04.12
Numero di messaggi : 60
Località : Udine
Impianto : protesico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hiface Two Vs Nuforce U192S - (prima prova in ambiente Windows)

Messaggio  flovato il Mar 5 Giu 2012 - 22:57

@Fastfish ha scritto:... utilizzare la propria o altrui esperienza di "matrimoni" felici (esempio: Metrum/Stello U3) oppure ...

Quoto ovviamente la parte dei matrimoni, ogni catena fa storia a se ma alcune evidenze emergono a prescindere.

Ti riporto le mie ultime impressioni ed esperienze.

Sto ascoltando il Metrum + NuForce U192S.
A memoria non riesco a ricordarmi come andava lo Stello U3 che pur ho tenuto a casa per molto tempo.

Marco mi ha omaggiato di alcune registrazioni 24/88 SACD e anche a risoluzione maggiore.

Effettivamente c'é una differenza notevole.

Metrum + NuForce suonano un po NuForce Very Happy nel senso che ricordano la timbrica del Marchio.

Il suono NuForce é ricco di dettagli con le estreme ben in evidenza ed una magrezza nelle medie.
Personalmente lo associo al blu, non é un suono freddo ma di sicuro non ti scalda d'inverno.

Il motivo per cui ho preferito NuForce é la sua incredibile capacità di estendere la scena in profondità restituendo un palcoscenico ricco di dettagli, per nulla artificioso e molto appagante.

Timbricamente sto cercando di correggere con modifiche varie, valvole, cavi etc.
NuForce restituisce grande pulizia con totale assenza di veli, nebbie etc.
In compenso non perdona, se la registrazione é scadente sono cavoli amari.

Grazie alla gentilezza e pazienza di Ivano presto arriverà il WireWorld Starlight come consigliato qui nel forum dagli esperti. Very Happy

Ultraviolet va molto, molto bene ma se tanto mi da tanto c'é ancora margine.

Come tu giustamente sottolineavi gli apparecchi vanno abbinati.
Il NuForce lo vedo molto bene su catene già ricche di corpo che necessitano di dettaglio, profondità e aria.

Hiface2 si abbina con catene frizzantine che necessitano di un po di corpo e con alcuni ampli in classe T già ricchi di dettaglio.

Ovviamente sono opinioni del tutto personali, nessuna verità in tasca. Wink

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hiface Two Vs Nuforce U192S - (prima prova in ambiente Windows)

Messaggio  adicenter il Mar 5 Giu 2012 - 23:08

Infatti. Abbinamenti, sinergie.
Sta suonando oro ora, e bene, nell'impianto B.
Nessuna traccia di blu, probabilmente l'ADE, molto piacevole.
Buone notizie, sono arrivate le lampadine di Y. Molto bene.
C'è n'è anche una cattiva ma te la dico in pvt o in Skype se lo accendi.

adicenter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.02.09
Numero di messaggi : 2131
Impianto : Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hiface Two Vs Nuforce U192S - (prima prova in ambiente Windows)

Messaggio  flovato il Mar 5 Giu 2012 - 23:22

@adicenter ha scritto:.
C'è n'è anche una cattiva ma te la dico in pvt o in Skype se lo accendi.

Skype on.

Ma é arrivato anche il mio materiale ?

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hiface Two Vs Nuforce U192S - (prima prova in ambiente Windows)

Messaggio  Stentor il Mar 5 Giu 2012 - 23:44

In effetti la sinergia ...e sicuramente l'ambiente (io l'ho ascoltato sotto Windows e flovato sotto Mac) giocano un ruolo determinante.

Ad esempio io non ho trovato nulla di blu ....anzi ....dove brillava in particolare hiface era proprio sulla trasparenza e sulla definizione .... Mentre il pur buon nuforce rimaneva indietro ..... Misteri della fede Laughing

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hiface Two Vs Nuforce U192S - (prima prova in ambiente Windows)

Messaggio  Stentor il Mar 5 Giu 2012 - 23:46

@Fastfish ha scritto:Forse mi sono espresso male. Non volevo assolutamente esprimere critiche, tu hai sempre correttamente indicato il valore relativo al contesto delle tue prove, a "perdere la bussola" sono quelli come me che non hanno le conoscenze tecniche sufficienti a estrapolare i risultati di tali prove in altri contesti. I "matrimoni felici" di cui parlavo sono proprio quelli che emergono da esperienze come la tua!

Ciao ...in effetti finché non li provi nella tua catena é un terno al lotto ... Le uniche indicazioni al limite utili sono su quegli oggetti ben suonanti che in genere non hanno difficoltà di integrazione con le varie catene .... Pur essendo tutto sempre da riprovare direi che hiface two é uno di questi e difficilmente riserverà brutte sorprese.

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hiface Two Vs Nuforce U192S - (prima prova in ambiente Windows)

Messaggio  kingjackson il Mer 13 Giu 2012 - 20:36

Ho avuto occasione di confrontare per brevissimo tempo nuforce con la hi-face two. Sono in perfetto accordo con Stentor, il confronto è davvero ridicolo e molto imbarazzante, non credo sia necessario aggiungere altro di superfluo. Smile

kingjackson
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 303
Località : Bari
Impianto : Burson Audio Ha-160D, M2Tech HiFace Two, Watt Else Monobloc-10, Klipsch Rb 81 MkII.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hiface Two Vs Nuforce U192S - (prima prova in ambiente Windows)

Messaggio  flovato il Mer 13 Giu 2012 - 22:30

@kingjackson ha scritto:Ho avuto occasione di confrontare per brevissimo tempo nuforce con la hi-face two. Sono in perfetto accordo con Stentor, il confronto è davvero ridicolo e molto imbarazzante, non credo sia necessario aggiungere altro di superfluo. Smile

Sei molto offensivo... secondo te io e altri che la pensiamo diversamente siamo idioti ?

Ivano ha i suoi gusti ma non ha mai detto che è ridicolo ha detto che non gli piace e questo è lecito.

E' il caso di aggiungere molto, presto la tua presunzione apparirà nella sua interezza quando orecchie più accreditate cominceranno a recensire "seriamente" questi oggetti.

4 forumers hanno acquistato NuForce dopo averlo ascoltato, ovviamente sono idioti perché nati con gusti diversi dal mio amico "Stentor".

Invece di dare per scontate superiorità "imbarazzanti" comincia ad impegnarti con un'analisi delle motivazioni per cui si manifesta e in che ambito si manifesta.

Ivano fammi un impianto decente... il mio fa schifo, mi raccomando che suoni bene, ovviamente per i tuoi gusti e per le tue orecchie.
Visto che ci sei fallo per tutto il forum, abbiamo tutti apparecchi imbarazzanti.


Ma robe da matti.

@Ivano: Si capisce che non ce l'ho con te o serve specificarlo. Very Happy
PS: Fammi sapere se ci sono novità. Wink

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hiface Two Vs Nuforce U192S - (prima prova in ambiente Windows)

Messaggio  Telstar il Mer 13 Giu 2012 - 22:38

@flovato ha scritto:
@kingjackson ha scritto:Ho avuto occasione di confrontare per brevissimo tempo nuforce con la hi-face two. Sono in perfetto accordo con Stentor, il confronto è davvero ridicolo e molto imbarazzante, non credo sia necessario aggiungere altro di superfluo. Smile

Sei molto offensivo... secondo te io e altri che la pensiamo diversamente siamo idioti ?

Non mi sembra un post offensivo. E' stato provato da molti che queste interfacce non si comportano allo stesso modo in tutti i setup.

Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hiface Two Vs Nuforce U192S - (prima prova in ambiente Windows)

Messaggio  kingjackson il Mer 13 Giu 2012 - 22:38

Lungi da me fare polemica, ma cosa ho detto di male scusa? Nel mio impianto la differenza è imbarazzante, parere tra l'altro puramente soggettivo ed espresso in un forum in maniera democratica. Roba da matti.

kingjackson
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 303
Località : Bari
Impianto : Burson Audio Ha-160D, M2Tech HiFace Two, Watt Else Monobloc-10, Klipsch Rb 81 MkII.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hiface Two Vs Nuforce U192S - (prima prova in ambiente Windows)

Messaggio  flovato il Mer 13 Giu 2012 - 23:26

@kingjackson ha scritto:Lungi da me fare polemica, ma cosa ho detto di male scusa? Nel mio impianto la differenza è imbarazzante, parere tra l'altro puramente soggettivo ed espresso in un forum in maniera democratica. Roba da matti.

No tu hai scritto in modo incofutabile che la tua opinione e quella di Ivano unite concordano per giungere ad un risultato definitivo.

Adesso scrivi che "nel mio impianto" e se magari fai uno sforzo aggiungi qualche particolare dal quale un lettore possa trarre un suo personale giudizio.

Io stesso ho consigliato HiFace2 ed mi sono sforzato di motivare il consiglio.
Hiaface2 é superiore alla prima serie, costa uguale, ha il plus di funzionare anche senza cavo USB (anche se bisogna stare attenti a non sforzare).

É musicale e ha una timbrica piacevole.

NuForce ha una scena decisamente superiore ad HiFace e questo lo conferma anche Ivano il quale peró specifica piú volte che a lui questo parametro non interessa (per me é uno dei piú importanti).

Oltre alla mia opinabile opinione e quella di Ivano abbiamo anche quella di Cestma non assolutamente influenzato ne da me ne tantomeno da Ivano.

@cestma ha scritto:Visto che farsi spedire una scheda da Aqua era diventata una "storia infinita", alla fine ho preso l'Hiface Two.
Nulla da aggiungere su quanto detto fin qui, ma mi sento di confermare in pieno le impressioni di Flovato circa la "riduzione" della scena. Nulla di eccessivo, ma nel mio impianto è sicuramente percettibile in confronto al Musiland che usavo prima come trasporto. Chiaramente, rispetto a quest'ultimo, vince su tutti gli altri parametri, ma la scena si è sensibilmente ridotta e, direi, anche un po' arretrata.

Il NuForce non é perfetto, anzi adesso ho necessità di correggere molte cose nella mia catena perché il suo utilizzo puó essere deleterio in quanto fa emergere dei limiti.

Io credo nella superiorità e ci sto lavorando ma rispetto il percorso di altri che hanno scelto AQUA, HiFace, Anedio etc.

Mi incavolo quando non si argomenta ma si tirano solo somme dandole per definitive e inconfutabili.

Molte delle mie elettroniche preferite portate in altre catene non erano altezza e puntualmente l'ho scritto.

Recentemente a casa di Ivano il suo CEC andava meglio del mio Metrum, l'ho scritto ma non penso che il CEC vada meglio in assoluto, li andava meglio.

Ivano ha sbrigato troppo frettolosamente la pratica NuForce, non l'ha nemmeno provato con MacMini.
Non ha provato a cambiare cavi, non ha fatto nulla perché evidentemente ha trovato quello che cercava e gli piace o forse non aveva voglia.

A differenza sua e tua ho sempre scritto bene dell'HiFace2 e non ho mai scritto che complessivamente uno dei due é imbarazzante.

Ribadisco che NuForce non é perfetto in quanto estremamente rivelatore e nella mia catena ha fatto emergere alcune pecche.

Paradossalmente il vecchio trasporto Trends era molto piú musicale pur soccombendo paurosamente su tutti i fronti.

Aspetto altri commenti, magari anche in piena contraddizione con i miei riscontri ma con motivazioni possibilmente tecniche.

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hiface Two Vs Nuforce U192S - (prima prova in ambiente Windows)

Messaggio  kingjackson il Gio 14 Giu 2012 - 0:06

Certo non sono un guru, ho espresso un mio parere in maniera frettolosa ed esuberante, vista la mia giovane età e le mie nozioni tecniche sono pari a zero, ma la differenza per le mie orecchie è lampante ed inequivocabile. Se ti senti offeso per così poco, credimi ci bevo sopra Very Happy

kingjackson
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 24.05.11
Numero di messaggi : 303
Località : Bari
Impianto : Burson Audio Ha-160D, M2Tech HiFace Two, Watt Else Monobloc-10, Klipsch Rb 81 MkII.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hiface Two Vs Nuforce U192S - (prima prova in ambiente Windows)

Messaggio  cestma il Gio 14 Giu 2012 - 0:08

@flovato ha scritto:
Paradossalmente il vecchio trasporto Trends era molto piú musicale pur soccombendo paurosamente su tutti i fronti.
Ciao Fabio, come ti capisco!
Mi trovo nella stessa situazione con Hiface Two e la vecchia Musiland. Approfittando della presenza sul dac Theta di più ingressi SPDF, ho avuto modo di provare i due trasporti senza bisogno di fare troppi attacca e stacca. Con la Musiland l'ascolto è molto gradevole, con una scena aperta e profonda. E' vero, i bassi sono un po' gonfi, ma molto presenti. Il suono non è così pulito e limpido come con la Hiface, ma è molto coinvolgente. Quest'ultima è sicuramente più precisa, dinamica ecc. ecc. Insomma è decisamente superiore, ma ... nel mio impianto toglie un po' d'anima alla musica.

cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1123
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Hiface Two Vs Nuforce U192S - (prima prova in ambiente Windows)

Messaggio  sonic63 il Gio 14 Giu 2012 - 0:19

@cestma ha scritto:
@flovato ha scritto:
Paradossalmente il vecchio trasporto Trends era molto piú musicale pur soccombendo paurosamente su tutti i fronti.
Ciao Fabio, come ti capisco!
Mi trovo nella stessa situazione con Hiface Two e la vecchia Musiland. Approfittando della presenza sul dac Theta di più ingressi SPDF, ho avuto modo di provare i due trasporti senza bisogno di fare troppi attacca e stacca. Con la Musiland l'ascolto è molto gradevole, con una scena aperta e profonda. E' vero, i bassi sono un po' gonfi, ma molto presenti. Il suono non è così pulito e limpido come con la Hiface, ma è molto coinvolgente. Quest'ultima è sicuramente più precisa, dinamica ecc. ecc. Insomma è decisamente superiore, ma ... nel mio impianto toglie un po' d'anima alla musica.

Io credo, e mi pare che ne avevo parlato al telefono proprio con te o con Fabio, che il jetter è un pò come la distorsione di seconda armonica.
Sempre distorsione è....cioè un'alterazione del segnale originale, ma sembra che a volte faccia bene alla musicalità complessiva.
Me lo avevano reso evidente alcuni piccoli esperimenti che feci tempo fà e queste vostre valutazioni sono, secondo me, una conferma.
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5185
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hiface Two Vs Nuforce U192S - (prima prova in ambiente Windows)

Messaggio  flovato il Gio 14 Giu 2012 - 7:16

@sonic63 ha scritto:
Io credo, e mi pare che ne avevo parlato al telefono proprio con te o con Fabio, che il jetter è un pò come la distorsione di seconda armonica.
Sempre distorsione è....cioè un'alterazione del segnale originale, ma sembra che a volte faccia bene alla musicalità complessiva.
Me lo avevano reso evidente alcuni piccoli esperimenti che feci tempo fà e queste vostre valutazioni sono, secondo me, una conferma.
Hello

Sul sito NuForce c'é il grafico che evidenzia la prossimità allo zero per quanto riguarda jitter.

Effettivamente sembra proprio cosï, una piccola quantità di distorsione sembra favorire la musicalità.

Gli Hypex suonavano troppo puliti così come il trasporto in questione ma ho un percorso da compciere prima dii arrivare ad una conclusione definitiva. Smile

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hiface Two Vs Nuforce U192S - (prima prova in ambiente Windows)

Messaggio  flovato il Gio 14 Giu 2012 - 7:33

@kingjackson ha scritto:Certo non sono un guru, ho espresso un mio parere in maniera frettolosa ed esuberante, vista la mia giovane età e le mie nozioni tecniche sono pari a zero, ma la differenza per le mie orecchie è lampante ed inequivocabile. Se ti senti offeso per così poco, credimi ci bevo sopra Very Happy

Non sei tu che mi offendi (poi non si tratta di offese, é ovviamente un vocabolo eccessivo) ma quanto leggo.

Ci siamo anche scambiati qualche simpatico MP e mi sei sempre sembrato persona gentile ed educata.
Le tue risposte pacate lo confermano anche questi post e berci su puó far solo bene.

Cerco costantemente di invogliare giovani o silenti forumers a scrivere di piü nel tentativo di non lasciare il forum in balia dei soliti chiacchieroni (in primis il sottoscritto).

Allinearsi con il pensiero di fantomatici Guru (in questo caso Stentor) é un'idea che mi irrita.

Il condizionamento di Ivano in questo forum é palese, non lo contrasto per invidia anzi.
Ivano é un vero e grande appassionato e i miei frequenti contrasti a viso aperto hanno come risultato quello di rinsaldare l'amicizia invece di fare l'opposto.

Non combatto lui o le sue idee ma il concetto di Guru.

Tu hai passione ed orecchie piú fresche delle mie, scrivi cosa non ti piaceva di uno e dell'altro e non badare me che sono scassacazzo di natura.

Rigetta qualunque condizionamento, il mio in particolare.
Non ti chiedo di scrivere cose allineate ti chiedo di farci capire.

Solo cosī possiamo crescere altrimenti saremo l'ombra di qualcunaltro.

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Hiface Two Vs Nuforce U192S - (prima prova in ambiente Windows)

Messaggio  cestma il Gio 14 Giu 2012 - 9:09

@flovato ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
Io credo, e mi pare che ne avevo parlato al telefono proprio con te o con Fabio, che il jetter è un pò come la distorsione di seconda armonica.
Sempre distorsione è....cioè un'alterazione del segnale originale, ma sembra che a volte faccia bene alla musicalità complessiva.
Me lo avevano reso evidente alcuni piccoli esperimenti che feci tempo fà e queste vostre valutazioni sono, secondo me, una conferma.
Hello

Sul sito NuForce c'é il grafico che evidenzia la prossimità allo zero per quanto riguarda jitter.

Effettivamente sembra proprio cosï, una piccola quantità di distorsione sembra favorire la musicalità.

Gli Hypex suonavano troppo puliti così come il trasporto in questione ma ho un percorso da compciere prima dii arrivare ad una conclusione definitiva. Smile
Sinceramente non so se sia solo una questione di jitter. Le differenze di timbro che ho notato nei vari transporter mi fanno supporre che ci sia qualcosa a livello di implementazione che influenzi in qualche modo il suono. C'è poi la questione delle sinergie che, nel caso del mio impianto principale, è sempre stata piuttosto "problematica", a mio parere a causa della particolare "linearità" e "neutralità" delle casse basate sui monovia: è come se "troppo pulito" + "troppo pulito" = "glaciale". So che molti apprezzano e ricercano questo tipo si sonorità, ma non è quella che incontra i miei gusti. Sono questi i motivi che sicuramente determinano le differenti valutazioni su tanti apparecchi. Per esperienza diretta ho verificato che la stessa elettronica che mi deludeva in un impianto, inserita in un'altra catena andava invece alla grande.
Emblematico è il caso del V-Dac (trasformato da Ciro in un'ottimo convertitore) che, con le Florentia "sparava" acuti penetranti e sibilanti, seppur dettagliatissimi, e che invece con le IL 5.06 prima ed ora con le SF Toy mostra un grande equilibrio. Per la cronaca ricordo che, dopo vari tentativi, il dac che mi ha fatto gridare al "miracolo" è stato il Theta Pro Basic II, un apparecchio di circa 20 anni. Questo sì che ha trasformato il mio impianto, eppure c'è qualcuno che lo ha valutato inferiore a molte "scatolette" attuali!
Conclusione? Ha perfettamente ragione Fabio: non ci resta che provare e riprovare, privi di condizionamenti, per trovare il giusto equilibrio con i propri componenti, con il proprio ambiente e con le proprie orecchie.

cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1123
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Hiface Two Vs Nuforce U192S - (prima prova in ambiente Windows)

Messaggio  Stentor il Gio 14 Giu 2012 - 10:19

@flovato ha scritto:
Sul sito NuForce c'é il grafico che evidenzia la prossimità allo zero per quanto riguarda jitter.


Son tutti boni a metterci er cartello Laughing Hehe

Sarebbe meglio avere una misura indipendente imho .... cmq nel mio impianto anche sulla trasparenza c'erano differenze enormi tra hiface two e nuforce .... tutte a vantaggio di hiface e ben percepibili da tutti quelli che hanno ascoltato il confronto.

Poi ripeto ...nella mia catena...

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum