T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» primo impianto hifi
Oggi alle 3:10 pm Da silver surfer

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 3:09 pm Da lello64

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi alle 3:04 pm Da giucam61

» é da prendere???
Oggi alle 3:00 pm Da Masterix

» 24/192 ?
Oggi alle 2:53 pm Da Nadir81

» Quali casse da controsoffitto?
Oggi alle 2:07 pm Da Albert^ONE

» Dac per tv HELP!!
Oggi alle 11:11 am Da aquero

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Oggi alle 10:11 am Da settore 7-g

» Hypex N-core!
Oggi alle 9:47 am Da Alex81+

» consiglio diffusori pavimento
Oggi alle 9:13 am Da giucam61

» Audio Bronze 2 o Elac Debut B6?
Oggi alle 12:11 am Da maoc65

» Raspberry, Volumio e software volume control
Ieri alle 9:47 pm Da alexdz

» Multilettore usato max 250€, consigli?
Ieri alle 8:39 pm Da homesick

» (Bo) Gustard x20 usb
Ieri alle 6:56 pm Da homesick

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Ieri alle 4:59 pm Da giucam61

» Pioneer pl 320 stroboscopio
Ieri alle 4:42 pm Da scontin

» TPA3116 2.1 collegamento a Scythe Kro Craft
Ieri alle 4:11 pm Da MATTGTR

» La scelta è fatta !
Ieri alle 2:24 pm Da Ark

» Ampli HiFi con valvole anni 30
Ieri alle 1:56 pm Da Albert^ONE

» Nuova xmos u216
Ieri alle 12:01 pm Da Telstar

» DIY Sb acoustic e Fabrix di Audiojam
Ieri alle 11:27 am Da giucam61

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Ieri alle 9:07 am Da mumps

» AR3a
Ieri alle 6:00 am Da frugolo80

» Meglio sansui 217 ll oppure nad 60
Ieri alle 2:43 am Da mauretto

» t-amp ...fritto ?
Gio Gen 18, 2018 9:31 pm Da Saxabar

» scelta DAC o AMPLI/DAC "definitivo" - mia lista - un vostro aiuto/consiglio
Gio Gen 18, 2018 9:28 pm Da Saxabar

» Mopidy, come funziona?
Gio Gen 18, 2018 9:19 pm Da silvio.napoli

» Migliorare il Pro-ject DEBUT III carbon DC...
Gio Gen 18, 2018 8:43 pm Da Pinve

» Lettore file lossless con uscita digitale coassiale
Gio Gen 18, 2018 6:50 pm Da poldo

» CONSIGLIO PER UN FINALE PER TISBURY AUDIO PREAMPLI LINEA PASSIVO
Gio Gen 18, 2018 6:42 pm Da gigetto

Statistiche
Abbiamo 11333 membri registrati
L'ultimo utente registrato è freddy30

I nostri membri hanno inviato un totale di 805009 messaggi in 52194 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Masterix
 
mumps
 
scontin
 
lello64
 
silver surfer
 
stepad
 
sportyerre
 
Telstar
 
danilopace
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15535)
 
Silver Black (15501)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9332)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 77 utenti in linea: 14 Registrati, 0 Nascosti e 63 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Fedor il mago, freddy30, giucam61, laurasamuga, lello64, Masterix, mumps, Nadir81, nerone, potowatax, Saxabar, silver surfer, stepad, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun Mag 25, 2015 1:01 pm
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


ho appena acquistato un buffer valvolare cinese

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: ho appena acquistato un buffer valvolare cinese

Messaggio  dinamo il Ven Giu 01, 2012 9:34 am

@Stentor ha scritto:
@dinamo ha scritto:si,ma sembrano funzionare in modo simile.

Ci farai sapere ....ma un funzionamento simile non è necessariamente sinonimo di simile qualità ...dipende da tanti fattori tra cui la selezione della componentistica ad esempio.
sicuramente,poi quello su tnt è prodotto italiano invece quello che ho ordinato è cinese,però so sempre 41 euro spedito e il venditore si vanta di selezionare solo i migliori dispositivi.vedremo, anche perché i cinesi si accontentano gli italiani non sempre e magari di tanto in tanto azzardano un listino furbetto.
avatar
dinamo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 16.01.12
Numero di messaggi : 62
Località : brindisi
Impianto : Amplificatore nad 3020e +l'ead ta 2024 ,topping tp 22,Casse boston a25...

Tornare in alto Andare in basso

Re: ho appena acquistato un buffer valvolare cinese

Messaggio  Mantis-89 il Ven Giu 01, 2012 9:44 am

@Stentor ha scritto:Solitamente le valvole a bassa tensione non sono il massimo ...però mai dire mai ... se veramente non aggiunge nulla al segnale ...direi che è OK. Facci sapere.
Non sono proprio a bassa tensione, sulla scheda è presente un circuito moltiplicatore di tensione (come sul Musical Fidelity X10-D).
Servirebbe verificare lo schema (mi pareva di averlo chiesto tempo fa, dovrei controllare la posta) per vedere esattamente a quanto arriva la tensione anodica.
Sicuramente sono almeno 30V, forse duali (60V).

Mantis-89
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.10
Numero di messaggi : 1603
Località : *
Impianto : *

Tornare in alto Andare in basso

Re: ho appena acquistato un buffer valvolare cinese

Messaggio  Charli48 il Ven Giu 01, 2012 9:52 am

@Mantis-89 ha scritto:
@Stentor ha scritto:Solitamente le valvole a bassa tensione non sono il massimo ...però mai dire mai ... se veramente non aggiunge nulla al segnale ...direi che è OK. Facci sapere.
Non sono proprio a bassa tensione, sulla scheda è presente un circuito moltiplicatore di tensione (come sul Musical Fidelity X10-D).
Servirebbe verificare lo schema (mi pareva di averlo chiesto tempo fa, dovrei controllare la posta) per vedere esattamente a quanto arriva la tensione anodica.
Sicuramente sono almeno 30V, forse duali (60V).

Questo è lo schema di un'altro buffer molto simile e la tensione è +25V/-25V.

avatar
Charli48
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 1843
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Varese Prov.
Impianto : I miei gingilli
Spoiler:

Sorgente: Oppo DV-983-H
Dac: Schiit Bifrost , Beresford Bushmaster MkI
Preamp. SS : Clone ML JC-2 (John Curl) Classe A
Preamp. Tubi : UTS (Diy HiFi Supply) con E188CC Mullard
Ampli T class: Virtue 2 , Trends TA-10.2 , TA2022 Ibrido
Ampli D class: TPA 3116 con Bluetooth , Abletec ALC180-2300
Ampli Tube : APPJ PA1601A con 6AK5 GE e E84L Siemens
Diffusori: Focal Aria 906
Cuffie: AKG K272HD ,AKG K340



Tornare in alto Andare in basso

Re: ho appena acquistato un buffer valvolare cinese

Messaggio  Stentor il Ven Giu 01, 2012 9:17 pm

@Mantis-89 ha scritto:
@Stentor ha scritto:Solitamente le valvole a bassa tensione non sono il massimo ...però mai dire mai ... se veramente non aggiunge nulla al segnale ...direi che è OK. Facci sapere.
Non sono proprio a bassa tensione, sulla scheda è presente un circuito moltiplicatore di tensione (come sul Musical Fidelity X10-D).
Servirebbe verificare lo schema (mi pareva di averlo chiesto tempo fa, dovrei controllare la posta) per vedere esattamente a quanto arriva la tensione anodica.
Sicuramente sono almeno 30V, forse duali (60V).

Beh allora la cosa è un po' diversa ...meglio così

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: ho appena acquistato un buffer valvolare cinese

Messaggio  Stentor il Ven Giu 01, 2012 9:18 pm

@dinamo ha scritto:
@Stentor ha scritto:

Ci farai sapere ....ma un funzionamento simile non è necessariamente sinonimo di simile qualità ...dipende da tanti fattori tra cui la selezione della componentistica ad esempio.
sicuramente,poi quello su tnt è prodotto italiano invece quello che ho ordinato è cinese,però so sempre 41 euro spedito e il venditore si vanta di selezionare solo i migliori dispositivi.vedremo, anche perché i cinesi si accontentano gli italiani non sempre e magari di tanto in tanto azzardano un listino furbetto.

Direi che il tuo ragionamento non fa una grinza ....rimango sintonizzato Oki

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: ho appena acquistato un buffer valvolare cinese

Messaggio  dinamo il Gio Lug 05, 2012 11:46 am

è arrivato ieri mattina






avatar
dinamo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 16.01.12
Numero di messaggi : 62
Località : brindisi
Impianto : Amplificatore nad 3020e +l'ead ta 2024 ,topping tp 22,Casse boston a25...

Tornare in alto Andare in basso

Re: ho appena acquistato un buffer valvolare cinese

Messaggio  Artinside il Gio Lug 05, 2012 1:08 pm

@dinamo ha scritto: è arrivato ieri mattina







L'hai provato? Qualche impressione? Smile
avatar
Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....


http://www.gavinoganau.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: ho appena acquistato un buffer valvolare cinese

Messaggio  dinamo il Gio Lug 12, 2012 12:11 am

Scusate se rispondo in ritardo ma ho dovuto aspettare la fine di un reclamo con paypal in quanto il buffer in oggetto semplicemente non funzionava ,mi hanno appena rimborsato quanto speso,circa 40 euro.
l'ho collegato a questo trasformatore:

e come si vede nelle foto si illumina un led posto nel culo della valvola ma per il resto ne esce un suono davvero bassissimo che già a due metri non si sente e scollegando il trasformatore, quando dovrebbe essere in funzione, il risultato e sempre lo stesso .
Mi hanno rimborsato il denaro ma non mi hanno chiesto la restituzione.
Ho notato che quando è collegato c'è un transistor che scotta davvero molto(il 2n5551 a destra) ed affianco ad esso ve ne è uno identico che invece rimane freddo ,ma è normale?
avatar
dinamo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 16.01.12
Numero di messaggi : 62
Località : brindisi
Impianto : Amplificatore nad 3020e +l'ead ta 2024 ,topping tp 22,Casse boston a25...

Tornare in alto Andare in basso

Re: ho appena acquistato un buffer valvolare cinese

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum