T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11777 utenti, con i loro 820067 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Linea elettrica dedicata all'hifi

Condividi

descriptionRe: Linea elettrica dedicata all'hifi

more_horiz
Silver l'unico problema è convincere l'elettricista a farlo. Io che quotidianamente per lavoro chiedo cose ad artigiani sono costantemente deriso e preso per il culo, per fortuna poi devono fare quello che dico io Laughing

descriptionRe: Linea elettrica dedicata all'hifi

more_horiz
@dude ha scritto:
Silver l'unico problema è convincere l'elettricista a farlo. Io che quotidianamente per lavoro chiedo cose ad artigiani sono costantemente deriso e preso per il culo, per fortuna poi devono fare quello che dico io Laughing


E ci mancherebbe altro! Infatti se mi prendono per le chiappette poco male, l'importante è che dopo facciano quello che dico! In caso gli dico che conosco te. Very Happy

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

descriptionRe: Linea elettrica dedicata all'hifi

more_horiz
Io , se avessi apparecchi audio progettati così male da risentire di normali disturbi di rete, piuttosto metterei un trasformatore con schermo elettrostatico.
Forse costa anche meno della linea dedicata e, come è stato detto, filtra anche quello che viene da fuori casa.

descriptionRe: Linea elettrica dedicata all'hifi

more_horiz
La soluzione migliore è far partire un cavo direttamente dalla centrale alla nostra spina dedicata all'hifi Laughing ...ovviamente senza filtri Wink

descriptionRe: Linea elettrica dedicata all'hifi

more_horiz
@Silver Black ha scritto:
@dude ha scritto:
Silver l'unico problema è convincere l'elettricista a farlo. Io che quotidianamente per lavoro chiedo cose ad artigiani sono costantemente deriso e preso per il culo, per fortuna poi devono fare quello che dico io Laughing


E ci mancherebbe altro! Infatti se mi prendono per le chiappette poco male, l'importante è che dopo facciano quello che dico! In caso gli dico che conosco te. Very Happy

Si dagli il mio numero che ci parlo io Laughing

descriptionRe: Linea elettrica dedicata all'hifi

more_horiz
Fare TUTTO l'impianto di casa a stella ti costerà una fortuna in fili e in maggiorazione delle tubazioni ed il suo senso è davvero poco se non per misteriose religioni new age,una linea dedicata all'impianto audio da 2/4 mm * diretta al contatore (con differenziale a se stante) ha un po piu senso.I collegamenti a valle dove sta l'impianto ciabatte prese etcc a stella invece si,e separatore 1:1 SOLO sulle sorgenti.La terra se abiti in una villa è di tua pertinenza e la puoi sistemare (salinizzarla etc),se invece è del condominio non ci farei troppo conto sull'efficenza ''audio'',rischia di essere un collettore di rumori tuoi e del vicinato.
*ps l'usare 2 o 4 mm è relativo alle tue tubazioni perchè spaccare muri sai come è...

descriptionRe: Linea elettrica dedicata all'hifi

more_horiz
@valvolas ha scritto:
Fare TUTTO l'impianto di casa a stella ti costerà una fortuna in fili e in maggiorazione delle tubazioni ed il suo senso è davvero poco se non per misteriose religioni new age,una linea dedicata all'impianto audio da 2/4 mm * diretta al contatore (con differenziale a se stante) ha un po piu senso.I collegamenti a valle dove sta l'impianto ciabatte prese etcc a stella invece si,e separatore 1:1 SOLO sulle sorgenti.La terra se abiti in una villa è di tua pertinenza e la puoi sistemare (salinizzarla etc),se invece è del condominio non ci farei troppo conto sull'efficenza ''audio'',rischia di essere un collettore di rumori tuoi e del vicinato.
*ps l'usare 2 o 4 mm è relativo alle tue tubazioni perchè spaccare muri sai come è...


Azz... Shocked Allora farò solo la linea dedicata all'impianto. Le prese a stella non so che vuol dire, glielo dico all'elettricista. Se collego una ciabatta a una presa a stella è lo stesso o anche la ciabatta deve'essere siffatta? Separatore 1:1 sulle sorgenti che vuol dire? Che metto le sorgenti su una linea separata?

Counque sì, la casetta è singola. Quindi consigli per la messa a terra?
Ma i muri credo bisognerà già spaccarli per rifare l'impianto, come dicevo farò mettere la LAN in tutte le prese della casa o quasi.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

descriptionRe: Linea elettrica dedicata all'hifi

more_horiz
se la moglie non ti mette il topicida nella minestra come rappresaglia x l'estetica fatti mettere un quadro ticino esterno che colleghi tutto li senza ciabatte e cazzabubboli vari in giro
Digli all'elettricista di fare il quadro Hi Fi NON cavallottando le prese ma andare diretti dalle prese agli stessi 3 ''cappellotti'' di arrivo dal differenziale separatamente sia per neutro fase che terra.Ti prenderà per un eccentrico fuori di zucca,perchè elettricamente non cambia nulla ma lo farà perchè per gli ultimi 10 cm per ogni conduttore di unipolare in piu nn gli cambia nulla...e il lavoro è quasi lo stesso che cavallottarli.Il separatore non è inglobato nell'impianto va attaccato alle prese come un utilizzatore e separa la rete elettrica esterna dal tuo impianto parte sorgenti,facendo da filtro (te lo spiego cosi x brevita' ma la facenda ''interna'' è un po' diversa).La terra di una villetta te la faranno dentro un ''pozzetto'' con un puntale metallico conficcato nel terreno e li si attacca il filo giallo di terra,per mantenere bassa la resistenza del punzone con il sottosuolo si usano dei ''sali'' che lo mantengono sotto i 10 ohm di resistenza.
E' una spiegazione un po ''tagliata grossa'' ma rende l'idea spero....

descriptionRe: Linea elettrica dedicata all'hifi

more_horiz
@Silver Black ha scritto:
@valvolas ha scritto:
Fare TUTTO l'impianto di casa a stella ti costerà una fortuna in fili e in maggiorazione delle tubazioni ed il suo senso è davvero poco se non per misteriose religioni new age,una linea dedicata all'impianto audio da 2/4 mm * diretta al contatore (con differenziale a se stante) ha un po piu senso.I collegamenti a valle dove sta l'impianto ciabatte prese etcc a stella invece si,e separatore 1:1 SOLO sulle sorgenti.La terra se abiti in una villa è di tua pertinenza e la puoi sistemare (salinizzarla etc),se invece è del condominio non ci farei troppo conto sull'efficenza ''audio'',rischia di essere un collettore di rumori tuoi e del vicinato.
*ps l'usare 2 o 4 mm è relativo alle tue tubazioni perchè spaccare muri sai come è...


Azz... Shocked Allora farò solo la linea dedicata all'impianto. Le prese a stella non so che vuol dire, glielo dico all'elettricista. Se collego una ciabatta a una presa a stella è lo stesso o anche la ciabatta deve'essere siffatta? Separatore 1:1 sulle sorgenti che vuol dire? Che metto le sorgenti su una linea separata?

Counque sì, la casetta è singola. Quindi consigli per la messa a terra?
Ma i muri credo bisognerà già spaccarli per rifare l'impianto, come dicevo farò mettere la LAN in tutte le prese della casa o quasi.



Non sono le prese ad essere a stella ma l'impianto. Ossia da ogni presa parte un cavo elettrico che va direttamente al contatore. Diciamo che tutti i "normali" impianti usano dei ponti. Tipo dal contatore al salone. Poi per andare, ad esempio, in cucina prende la corrente dal salone (quindi non dal contatore) e la porta lì. Poi dalla cucina alla camera da letto, dalla camera da letto al bagno e così via. Magari il tuo impianto è l'ultimo della catena e si becca tutti i ponti che portano al contatore (comprese tutte le interferenze degli apparecchi attaccati). Per questo motivo è preferibile (se si parte da zero) far partire (almeno dalle prese HiFi) un cavo che va diretto al contatore, saltanto i ponti, avendo così una corsia diretta e preferenziale.

descriptionRe: Linea elettrica dedicata all'hifi

more_horiz
@valvolas ha scritto:
se la moglie non ti mette il topicida nella minestra come rappresaglia x l'estetica fatti mettere un quadro ticino esterno che colleghi tutto li senza ciabatte e cazzabubboli vari in giro
Digli all'elettricista di fare il quadro Hi Fi NON cavallottando le prese ma andare diretti dalle prese agli stessi 3 ''cappellotti'' di arrivo dal differenziale separatamente sia per neutro fase che terra.Ti prenderà per un eccentrico fuori di zucca,perchè elettricamente non cambia nulla ma lo farà perchè per gli ultimi 10 cm per ogni conduttore di unipolare in piu nn gli cambia nulla...e il lavoro è quasi lo stesso che cavallottarli.Il separatore non è inglobato nell'impianto va attaccato alle prese come un utilizzatore e separa la rete elettrica esterna dal tuo impianto parte sorgenti,facendo da filtro (te lo spiego cosi x brevita' ma la facenda ''interna'' è un po' diversa).La terra di una villetta te la faranno dentro un ''pozzetto'' con un puntale metallico conficcato nel terreno e li si attacca il filo giallo di terra,per mantenere bassa la resistenza del punzone con il sottosuolo si usano dei ''sali'' che lo mantengono sotto i 10 ohm di resistenza.
E' una spiegazione un po ''tagliata grossa'' ma rende l'idea spero....


Azzo.. bello incasinato... Don't know Non basta la presa diretta all'impianto insomma? E il quadro ticino quante prese mette a disposizione?
Che macello, prendo nota e riferirò all'elettricista. Intanto grazie! Oki

@SaNdMaN ha scritto:
Non sono le prese ad essere a stella ma l'impianto. Ossia da ogni presa parte un cavo elettrico che va direttamente al contatore. Diciamo che tutti i "normali" impianti usano dei ponti. Tipo dal contatore al salone. Poi per andare, ad esempio, in cucina prende la corrente dal salone (quindi non dal contatore) e la porta lì. Poi dalla cucina alla camera da letto, dalla camera da letto al bagno e così via. Magari il tuo impianto è l'ultimo della catena e si becca tutti i ponti che portano al contatore (comprese tutte le interferenze degli apparecchi attaccati). Per questo motivo è preferibile (se si parte da zero) far partire (almeno dalle prese HiFi) un cavo che va diretto al contatore, saltanto i ponti, avendo così una corsia diretta e preferenziale.


Ahh ho capito, grazie mille!

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

descriptionRe: Linea elettrica dedicata all'hifi

more_horiz
ci sono quadri di diverse dimensioni e quindi capienza prese diverse,poi dipende se le vuoi schuco o italiane,cmq ''la stella'' viene fatta li.Una sola presa ti toccherebbe usare un ciabattone ma nn mi pare una ideona il costo della scatola è esiguo alla fine spendi forse meno di una ciabatta di qualità.Mettere tutto sotto una singola presa NON va bene.Resta il problema estetico al limite se vedi del topicida nelle credenze,puoi sempre anticipare la moglie facendogli tenere il filo di una tensione anodica di un valvolare a 400 V,è (come dice qlcuno qui) l'omicidio (quasi) perfetto.Poi sio tratterebbe di anticipata legittima difesa Lol eyes shut Lol eyes shut

descriptionRe: Linea elettrica dedicata all'hifi

more_horiz
@valvolas ha scritto:
ci sono quadri di diverse dimensioni e quindi capienza prese diverse,poi dipende se le vuoi schuco o italiane,cmq ''la stella'' viene fatta li.Una sola presa ti toccherebbe usare un ciabattone ma nn mi pare una ideona il costo della scatola è esiguo alla fine spendi forse meno di una ciabatta di qualità.Mettere tutto sotto una singola presa NON va bene.Resta il problema estetico al limite se vedi del topicida nelle credenze,puoi sempre anticipare la moglie facendogli tenere il filo di una tensione anodica di un valvolare a 400 V,è (come dice qlcuno qui) l'omicidio (quasi) perfetto.Poi sio tratterebbe di anticipata legittima difesa Lol eyes shut Lol eyes shut


Vada per il quadro collegato a stella direttamente al contatore. Tranquillo, alla mia donna non gliene frega un ciufolo del casino che faccio in salotto o in qualsiasi altra parte della casa con l'impianto o con il PC! Mi lascia fare tutto quello che voglio! I love you Kiss

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

descriptionRe: Linea elettrica dedicata all'hifi

more_horiz
@Silver Black ha scritto:
@valvolas ha scritto:
ci sono quadri di diverse dimensioni e quindi capienza prese diverse,poi dipende se le vuoi schuco o italiane,cmq ''la stella'' viene fatta li.Una sola presa ti toccherebbe usare un ciabattone ma nn mi pare una ideona il costo della scatola è esiguo alla fine spendi forse meno di una ciabatta di qualità.Mettere tutto sotto una singola presa NON va bene.Resta il problema estetico al limite se vedi del topicida nelle credenze,puoi sempre anticipare la moglie facendogli tenere il filo di una tensione anodica di un valvolare a 400 V,è (come dice qlcuno qui) l'omicidio (quasi) perfetto.Poi sio tratterebbe di anticipata legittima difesa Lol eyes shut Lol eyes shut


Vada per il quadro collegato a stella direttamente al contatore. Tranquillo, alla mia donna non gliene frega un ciufolo del casino che faccio in salotto o in qualsiasi altra parte della casa con l'impianto o con il PC! Mi lascia fare tutto quello che voglio! I love you Kiss


Che culo! Laughing

descriptionRe: Linea elettrica dedicata all'hifi

more_horiz
Ripeto,linea dedicata con differenziale,cavi con sezione giusta,filo di terra + grosso degli altri cavi(fase e neutro),collegamento a stella sulla sola linea audio e un bel condizionatore di rete,tipo questo:


http://www.avmagazine.it/forum/83-accessori-audio-e-video/111427-condizionatore-di-rete-pareri

Wink

descriptionRe: Linea elettrica dedicata all'hifi

more_horiz
@Albert^ONE ha scritto:
Ripeto,linea dedicata con differenziale,cavi con sezione giusta,filo di terra + grosso degli altri cavi(fase e neutro),collegamento a stella sulla sola linea audio e un bel condizionatore di rete,tipo questo:


http://www.avmagazine.it/forum/83-accessori-audio-e-video/111427-condizionatore-di-rete-pareri

Wink


Ottimo, grazie anche a te!

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

descriptionRe: Linea elettrica dedicata all'hifi

more_horiz
Sergio io non ci spenderei una fortuna in condizionatori di rete o scatole magiche. Sarebbe come mettere un cavo di segnale da 2.000 euro su un impianto da 500 euro.

descriptionRe: Linea elettrica dedicata all'hifi

more_horiz
Silver,
me n'e' venuta in mente un'altra.
A casa nuova ho spostato l'impianto 3 volte prima di trovargli la posizione ideale... magari è una cosa che succederà anche a te. Quindi il preventivo fattelo fare quando sei sicuro e già ci vivi da un po (secondo me)

descriptionRe: Linea elettrica dedicata all'hifi

more_horiz
@SaNdMaN ha scritto:
@Silver Black ha scritto:


Vada per il quadro collegato a stella direttamente al contatore. Tranquillo, alla mia donna non gliene frega un ciufolo del casino che faccio in salotto o in qualsiasi altra parte della casa con l'impianto o con il PC! Mi lascia fare tutto quello che voglio! I love you Kiss


Che culo! Laughing


Ma allora ci vuoi far morire di invidia...

descriptionRe: Linea elettrica dedicata all'hifi

more_horiz
@Albert^ONE ha scritto:
Ripeto,linea dedicata con differenziale,cavi con sezione giusta,filo di terra + grosso degli altri cavi(fase e neutro),collegamento a stella sulla sola linea audio e un bel condizionatore di rete,tipo questo:


http://www.avmagazine.it/forum/83-accessori-audio-e-video/111427-condizionatore-di-rete-pareri

Wink


Mi accodo a questa discussione perché volevo iniziare un thread più o meno sullo stesso argomento.
Anch'io devo fare dei lavori nella casa nuova e volevo approfittarne per far fare una linea dedicata per l'impianto. Vorrei far portare un cavo dal contatore a una presa dedicata e pensavo di farlo fare con il Pirelli Screenflex, ma ci terrei che la linea fosse da 20A, quale modello di Screenflex devo usare? Ci sono particolari accorgimenti che devo chiedere all'elettricista di avere? Grazie a tutti

descriptionRe: Linea elettrica dedicata all'hifi

more_horiz
@Albert^ONE ha scritto:
Ripeto,linea dedicata con differenziale,cavi con sezione giusta,filo di terra + grosso degli altri cavi(fase e neutro),collegamento a stella sulla sola linea audio e un bel condizionatore di rete,tipo questo:


http://www.avmagazine.it/forum/83-accessori-audio-e-video/111427-condizionatore-di-rete-pareri

Wink
Quel condizionatore di rete per il prezzo (c.a. 300 euro) non è male, ma contiene principalmente un filtro di rete per ogni presa. La cosa non è male, ma secondo me sarebbe meglio precedere i filtri da un trasformatore di isolamento (trasformatore 1:1 o separatore galvanico che dir si voglia).
Con gli stessi soldi ti puoi comprare 2 kit Single Box da Si Audio da destinare a sorgente e pre (tutti sconsigliano di trattare le amplificazioni). Oltre al trasformatore di isolamento e filtro di rete dispongono anche di filtri MF molto efficaci. Sicuramente sono tutt'altra storia dello Xindak.

qui un link più dettagliato sullo Xindak:
http://www.audiocostruzioni.com/r_s/accessori/filtro-xindak-xf1000-s/xindak-xf-1000s.htm

descriptionRe: Linea elettrica dedicata all'hifi

more_horiz
@Albert^ONE ha scritto:
Ripeto,linea dedicata con differenziale,cavi con sezione giusta,filo di terra + grosso degli altri cavi(fase e neutro),collegamento a stella sulla sola linea audio e un bel condizionatore di rete,tipo questo:


http://www.avmagazine.it/forum/83-accessori-audio-e-video/111427-condizionatore-di-rete-pareri

Wink

Filo di terra pi grosso? Perchè?
Collegamento a stella? Perchè?
State cedendo al lato oscuro dell'audiofilia? Laughing

descriptionRe: Linea elettrica dedicata all'hifi

more_horiz
Il Collegamento a stella è per ridurre i campi magnetici a quanto ho capito.. filo di terra più grande per evitare futuri rimpianti da maniaco audiofilo Laughing

descriptionRe: Linea elettrica dedicata all'hifi

more_horiz
@Dan73 ha scritto:
@Albert^ONE ha scritto:
Ripeto,linea dedicata con differenziale,cavi con sezione giusta,filo di terra + grosso degli altri cavi(fase e neutro),collegamento a stella sulla sola linea audio e un bel condizionatore di rete,tipo questo:


http://www.avmagazine.it/forum/83-accessori-audio-e-video/111427-condizionatore-di-rete-pareri

Wink

Filo di terra pi grosso? Perchè?
Collegamento a stella? Perchè?

State cedendo al lato oscuro dell'audiofilia? Laughing


Il collegamento a stella è per evitare i "ponti". Quindi linea diretta senza passaggi intermedi.
Il filo di terra più grosso non ha molto senso. Anzi, molti produttori di cavi elettrici hiend utilizzano un diamentro inferiore nel filo di terra rispetto a fase e neutro.

descriptionRe: Linea elettrica dedicata all'hifi

more_horiz
La normativa prevede uguale sezione per fase neutro e terra i cavi con terra di minore sezione non sono a norma

descriptionRe: Linea elettrica dedicata all'hifi

more_horiz
@SaNdMaN ha scritto:
@Dan73 ha scritto:

Filo di terra pi grosso? Perchè?
Collegamento a stella? Perchè?

State cedendo al lato oscuro dell'audiofilia? Laughing


Il collegamento a stella è per evitare i "ponti". Quindi linea diretta senza passaggi intermedi.
Il filo di terra più grosso non ha molto senso. Anzi, molti produttori di cavi elettrici hiend utilizzano un diamentro inferiore nel filo di terra rispetto a fase e neutro.

L'unica differenza tra centro stella e ponte è la lunghezza dei cavi, cosa tra l'altro positiva, ma incidentalmte.
La terra poi serve solo per la sicurezza , lavoro che fa poco e male, anche concettualmente meglio un trasformatore 1:1 e anche il doppio isolamento.

descriptionRe: Linea elettrica dedicata all'hifi

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum