T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Ortofon 2m red 50,00 + s.s
Oggi alle 13:44 Da kalium

» Sostituire SMSL Ad18 con ampli classe A/AB
Oggi alle 13:38 Da kalium

» [VENDO] Alientek D8 (no ali) 55 euro + spedizione
Oggi alle 12:38 Da lello64

» Primo DAC
Oggi alle 8:46 Da gubos

» [an]luxman l3
Oggi alle 1:49 Da maddave

» [an]pioneer sa 6500
Oggi alle 1:45 Da maddave

» vendo scythe kro craft + amplificatore tda 7498 sanwu + alimentatore
Ieri alle 23:36 Da 22b5g41b5dw

» Upgrade Yaquin MC 84 L
Ieri alle 19:53 Da renatao

» Quale micro hifi scegliere?
Ieri alle 18:13 Da sportyerre

» Sansui vintage per giradischi, quale?
Ieri alle 18:11 Da Briann

» Jlh 1969 - ne vale la pena?
Ieri alle 17:36 Da bob80

» Antenna per Grundig R30
Ieri alle 10:57 Da nerone

» concerto prog
Ven 18 Mag 2018 - 17:29 Da alfio quinza

» Siena coppia di JB3F nere John Blue Audio 600 euro
Ven 18 Mag 2018 - 15:00 Da filippodei

» hallyster Sound S-70. Chiarimenti sull'Upgrade del crossover
Ven 18 Mag 2018 - 13:34 Da Pumasognatore

» Klipsch CLONE- info
Ven 18 Mag 2018 - 13:31 Da Pinve

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Ven 18 Mag 2018 - 2:31 Da zimone-89

» La pulizia dei dischi in vinile - Guida definitiva
Gio 17 Mag 2018 - 22:45 Da fritznet

» Ortofon 2M Blue vs. Goldring 1042
Gio 17 Mag 2018 - 21:47 Da goodkat

» Tierney Sutton - Paris Sessions
Gio 17 Mag 2018 - 20:34 Da goodkat

» (BS) Onkyo integra A 8450
Gio 17 Mag 2018 - 19:15 Da solitario

» vendo ecc81 e ecc83 6c4p
Gio 17 Mag 2018 - 18:24 Da erduca

» [CE] Vendo TPA 3116 2.1 con filtro passa basso per subwoofer
Gio 17 Mag 2018 - 10:22 Da FastFonz

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Gio 17 Mag 2018 - 0:41 Da GP9

» T amp per jbl l150
Mer 16 Mag 2018 - 23:00 Da Blacksheep

» Subwoofer per Klipsch La Scala
Mer 16 Mag 2018 - 21:50 Da audiophile.1963

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Mer 16 Mag 2018 - 18:56 Da il mascetti

» Diffusori
Mer 16 Mag 2018 - 18:21 Da silver surfer

» hk860 con due coppie di diffusori su uscite A e B
Mer 16 Mag 2018 - 10:07 Da franzfranz

» Michael Jackson - Thriller (10.5 Mastertape Copy for Radio 15ips to 24bit/192) DR14
Mer 16 Mag 2018 - 9:32 Da mauretto

Statistiche
Abbiamo 11642 membri registrati
L'ultimo utente registrato è sergio dp

I nostri membri hanno inviato un totale di 812494 messaggi in 52791 argomenti
I postatori più attivi del mese
lello64
 
sportyerre
 
Nadir81
 
diechirico
 
CHAOSFERE
 
fritznet
 
giucam61
 
mumps
 
nerone
 
Olegol
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15630)
 
Silver Black (15528)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10294)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9504)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 46 utenti in linea: 3 Registrati, 1 Nascosto e 42 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

kalium, Nadir81, sportyerre

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


amplificatore non si accende

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

amplificatore non si accende

Messaggio  slesc il Sab 26 Mag 2012 - 16:07

ciao a tutti
un mio amico mi ha dato un amplificatore che non si accende più dice che all'uscita di questo ha collegato un altro amplificatore e guarda un po è esploso Laughing
vabbè l'ho aperto e ho trovato un elettrolitico esploso e un fusibile bruciato ora che li ho cambiati però niente... può essere che si è cotto anche l'integrato? ci sono un pò di pin che sono in corto ma non so se è normale poi ho provato a vedere se dal trasformatore uscisse corrente ma niente non so se è normale però.
la cosa che più mi lascia perplesso è che gli do corrente e non succede nulla... se fosse cotto l'integrato mi aspetterei che salti qualche fusibile o scaldi... ora allego qualche foto... grazie a tutti

slesc
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 19
Località : roma
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore non si accende

Messaggio  mikelangeloz il Sab 26 Mag 2012 - 16:11

Dicci il modello del tuo ampli, magari si rimedia lo schema e ci si capisce qualcosa in più...
avatar
mikelangeloz
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.08.11
Numero di messaggi : 1007
Località : Firenze - Verona
Occupazione/Hobby : Fare cose, vedere gente
Provincia (Città) : Come fosse Antani
Impianto : Naim Nait 5i - Opera Consonance Don Curzio - Sonus Faber Toy Tower e una sfilza di schedine con Volumio


https://volumio.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore non si accende

Messaggio  slesc il Sab 26 Mag 2012 - 16:15

è un AKAI AM-U210 l'integrato principale è un STK 463...
non riesco a hostare le foto

slesc
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 19
Località : roma
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore non si accende

Messaggio  slesc il Sab 26 Mag 2012 - 16:37






slesc
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 19
Località : roma
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore non si accende

Messaggio  slesc il Sab 26 Mag 2012 - 16:42

il condensatore che ho sostituito è quello blu che si vede nella seconda foto che poi è quello collegato all -vcc in basso da 10 microF che si vede in questo schema

slesc
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 19
Località : roma
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore non si accende

Messaggio  mikelangeloz il Sab 26 Mag 2012 - 17:41

Se dal trasfo non esce corrente hai già capito dove è il problema...
avatar
mikelangeloz
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.08.11
Numero di messaggi : 1007
Località : Firenze - Verona
Occupazione/Hobby : Fare cose, vedere gente
Provincia (Città) : Come fosse Antani
Impianto : Naim Nait 5i - Opera Consonance Don Curzio - Sonus Faber Toy Tower e una sfilza di schedine con Volumio


https://volumio.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore non si accende

Messaggio  slesc il Sab 26 Mag 2012 - 18:03

Non puó essere che per qualche motivo non si chiude il circuito dopo il trasformatore e per quello non riesco a misurare l'uscita? Da li escono 5 fili tre da una parte e due da un'altra ma non saprei che tensioni aspettarmi... come dovrei misurarle per essere sicuro che sia cotto? E sopratutto non costa più di ricomprarlo nuovo?

slesc
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 19
Località : roma
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore non si accende

Messaggio  MrTheCarbon il Sab 26 Mag 2012 - 20:26

le tensioni da aspettarti saranno all'incirca 24.4V (duali a presa centrale) di corrente AC, dopo il ponte e condensatori (quelli di filtro grandi) all'incirca 30V

avevo anche io un'amplificatore che montava quell'integrato, ho riutilizzato il trasformatore per alimentarci un TDA7294
(per darti uno spunto se proprio non trovi il modo di aggiustarlo)

eroga circa 25W per canale su 8 ohm ricordo.. comunque.. venendo al problema

se ha dato tensione al contrario nel circuito si è bruciato di sicuro l'integrato e sostituirlo costa circa 12 euro (solo integrato e se non trovi prendi l'STK404) e saldare quei 15-20 pin non è cosa facile se non hai pratica con saldatore e pompetta..

inoltre ti saran morti (o esplosi) anche gli elettrolitici che potevano esser attraversati dal circuito,(non ti so dire quali, perchè dipende da come è progettato l'integrato)


per vedere se esce tensione dall'alimentatore devi misurare con tester settato su 200Vac sui 3 fili (sembrano giallo giallo nero) che si collegano accanto al ponte raddrizzatore (il coso quadrato affianco ai due elettrolitici di filtro)

comunque mi sa che ci vai a spendere più del dovuto.. 12 euro minimo per l'integrato, poi anche l'altro condensatore affianco a quello che hai sostituito, poi una volta visto se funziona consiglierei la sostituzione dei due condensatori di filtro (poichè son vecchi, e si consiglierebbe di sostituirli) e poi una spruzzata di spray pulisci contatti sui potenziometri.. a quel punto hai un'ampli nuovo, e se non ne hai un altro sicuramente è un ottimo inizio, non ricordo di preciso come suonasse, peggio della mia configurazione attuale, non male comunque.. e poi 50W son più che sufficienti per una bella stanza di 10-15mq
avatar
MrTheCarbon
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 1424
Impianto : Decente

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore non si accende

Messaggio  slesc il Dom 27 Mag 2012 - 2:05

Per saldare l'integrato non è un problema xkè l'ho già cambiato una volta però la tensione è 0... dici che può essere l'integrato o è sicuro il trasformatore? Sai mica quello che costo avrà?
In ogni caso grazie mille per la disponibilità

slesc
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 19
Località : roma
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore non si accende

Messaggio  MrTheCarbon il Dom 27 Mag 2012 - 13:23

se ti sei messo in testa di ripararlo ad ogni costo è un'altro conto.. ma se devi cambiare trasformatore e magari dopo anche qualche altra cosa (ed io sul mio pur portandolo da un tecnico che mi ha sostituito integrato, condensatori d'ingresso, ha ripresentato il problema.. e spendere altri soldi per cercare di ripararlo sarebbe stato inutile a parer mio, ne ho comprato un'altro che ora ho da giusto 2 anni e che mi da sicuramente più soddisfazione nonostante meno potente di 5W per canale (comunque a me andrebbero bene anche 10W max dato che ho dei monitor come speaker)

ad ogni modo dovresti sapere la tensione d'alimentazione.. il mio montava lo stesso integrato ed il trasformatore eroga 24.4V duali,

http://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=alimentatore%20toroidale%2024%200%2024&source=web&cd=4&ved=0CJgBEBYwAw&url=http%3A%2F%2Fwww.audioskeggia.com%2Fcontents%2Fit%2Fp55.html&ei=gwzCT-ryKsSK4gSRwdD-CQ&usg=AFQjCNEtBVfQbkILbpO6FbWtDnftB2FzYg&cad=rja

questo ti dovrebbe andar bene, io stesso ho già acquistato da questo negozio e non mi ha dato problemi

comunque spendere 50 euro per un ampli di quelli non mi sembra il caso..

ricontrolla bene col tester i tre cavi che i ho detto in tensione AC e vedi se ti da qualcosa, in alternativa ad alimentatore spento prova con un ohmometro (sempre tester) a vedere se c'è continuità tra gli avvolgimenti (anche pochi ohm, è normale) precisamente dovresti avere lo stesso valore tra bianco - nero e l'altro bianco-nero e il doppio del valore misurato tra bianco e bianco


se proprio non ti da nemmeno continuità s'è rotto il trasformatore, che è comunque cosa rara..

se devi spenderci 50 euro, ahimè sicuramente è meglio un bel T amp anche se magari con qualche W in meno
avatar
MrTheCarbon
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 1424
Impianto : Decente

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore non si accende

Messaggio  slesc il Dom 27 Mag 2012 - 16:05

bè diciamo che se riuscissi a ripararlo senza spendere troppo non mi dispiacerebbe e senno pazienza... allora ho appena controllato le bobine e sono ok il problema è che non misuro nessuna tensione hai capi... la 220 c'è fino al primo fusibile poi entra nel trasformatore e sparisce però con quelle poche cose che mi ricordo in un trasformatore oltre agli avvolgimenti non c'è proprio ninte dentro che si può rompere... non credo di sbagliare a misurarla perchè ho messo due morsetti ho controllato prima la continuità e tutto ok poi l'ho messo a 200 vac ho attaccato la spina ovviamente e niente...ne in quei tre ne nei due più a destra...non so che pensare e sopratutto che fare Crying or Very sad

slesc
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 19
Località : roma
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore non si accende

Messaggio  MrTheCarbon il Dom 27 Mag 2012 - 20:04

di preciso che valori hai sui cavi del secondario?

appunto perchè ci son solo avvolgimenti è difficile che si rompa un trasformatore, ma non è esclusa la possibilità..

avatar
MrTheCarbon
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 1424
Impianto : Decente

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore non si accende

Messaggio  slesc il Lun 28 Mag 2012 - 0:28

allora 1,1 tra il nero e i due bianchi... 2,0 tra i due bianchi... poi tra il nero e l'arancione 2,1 tra il nero e il grigio 0,3 poi tra i bianchi e l'arancione 3,0 e tra i bianchi e il grigio 1,3...
ho controllato anche che non ci sia continuità con il primario...

slesc
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 19
Località : roma
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore non si accende

Messaggio  slesc il Lun 28 Mag 2012 - 0:52

ok ho trovato il colpevole Crying or Very sad non c'è continuità sul primario!!! che faccio?

slesc
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 19
Località : roma
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore non si accende

Messaggio  MrTheCarbon il Lun 28 Mag 2012 - 15:29

Le tue possibilità adesso son 3

1. Smonti il primario lo svolgi contando il numero delle spire e lo riavvolgi con cavo di rame smaltato dello stesso diametro (o in alternativa vedi se si è spezzato solo in un punto e lo saldi schermandolo con termorestringente)

2. compri un trafo da 50-60 euro e sostituisci (ma per quella cifra meglio un t amp..)

3. accantoni da parte fino a quando non trovi un trasformatore a poco prezzo o gratis che vi sia compatibile.. in alternativa boh..

io col mio essendo rotta la scheda con l'integrato (rotta.. insomma, creava molto rumore e distorsione) ho riutilizzato cabinet ed alimentatore, ieri ho pitturato la base dell'ampli , tra un paio di giorni ci lo rimonto e vedo di dargli vita

(l'ultima volta per qualche motivo non funzionava e nelle varie prove bruciai l'integrato, ma ieri avendo il nuovo ed il tempo l'ho sostituito..)

spriamo bene se non per te, almeno per me Laughing
avatar
MrTheCarbon
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 1424
Impianto : Decente

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore non si accende

Messaggio  slesc il Sab 2 Giu 2012 - 15:56

bene l'ho smontato per tentare la fortuna ma niente non si vede dove si è rotto e non credo si possa dividere tutte le lamelle quindi ne devo prendere un'altro il dilemma è con quali caratteristiche?
allora le bobine sono tre due in serie e una da sola (parlo solo dei secondari) quelle in serie sono fatte con un cavo più spesso rispetto a l'altra e i valori di resistenze sono 1,1 ohm per le due in serie e 2,0 ohm per quella da sola... ne posso dedurre qualche cosa?

slesc
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 19
Località : roma
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore non si accende

Messaggio  MrTheCarbon il Dom 3 Giu 2012 - 0:55

Da quei valori? Ben poco.. Comunque se vuoi uno equivalente e migliore, ti serve un trasformatore toroidale con secondario 24-0-24vda almeno 100va nella pagina precedente ti ho messo un link(sto col cell quindi mi è difficile copiartelo).. Prezzi sui 50 euro..

io invece ho avuto fortuna, l' ampli funziona Oki
avatar
MrTheCarbon
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 1424
Impianto : Decente

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore non si accende

Messaggio  slesc il Lun 4 Giu 2012 - 0:04

Perdonami ma non sono molto pratico in questo campo ma se io prendo quello da te indicato metto i due secondari in serie e collego quindi 3 cavi ovvero i due bianchi e il nero vicino al ponte di diodi e gli altri due più in basso a destra che venivano sempre dal trasformatore ovvero quello arancione e quello grigio?

slesc
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 19
Località : roma
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore non si accende

Messaggio  MrTheCarbon il Lun 4 Giu 2012 - 10:26

Ah si avevo dimenticato il particolare.. Sembrano alimentazioni ausiliarie, tutto risolvibile, ma bisognerebbe sapere che voltaggi danno... Oggi da pc guardo meglii
avatar
MrTheCarbon
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 1424
Impianto : Decente

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore non si accende

Messaggio  slesc il Sab 9 Giu 2012 - 13:24

Non mi abbandonate Laughing

slesc
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 19
Località : roma
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore non si accende

Messaggio  slesc il Sab 9 Giu 2012 - 18:06

Oggi ci ho attaccato all'alimentazione secondaria 10 vac e si è acceso il fatto è che non trovo un trasformatore con questi 3 secondari...

slesc
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 19
Località : roma
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore non si accende

Messaggio  Fabio il Sab 9 Giu 2012 - 19:08

secondo me non ne vale la pena
comunque qui c'è lo schema:
http://elektrotanya.com/akai_am_u210_ampl.pdf/download.html
riporta un secondario da 27,6-0-27,6 e uno da 13V, immagino per i servizi, ora ricontrollo lo schema
PS: sembra che i 13 servano per le spie a led.
ARI PS: non mi quadra lo schem acon il datasheet,
+-38V e il massimo voltaggio sopportabile, su 8 Ohm sono raccomandati +-26V,
sullo schema, con il traformatore citato, viene alimentato a più di +-37.
Vattelappesca se è vero o no, ma se si l'affidabilità non era la dote che si andava a cercare.
Il problema è che, sempre da schema, l'alimentazione duale viene stabilizzata e regolata per alimentare lo stadio phono, e non saprei quanto ci si può abbassare di voltaggio senza modificare la polarizzazione dei transistor regolatori.
Al limite potresti usare un trasformatore con voltaggi più bassi e non usare lo stadio phono, volendo, escludendolo dal circuito.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore non si accende

Messaggio  slesc il Dom 10 Giu 2012 - 3:58

Quando dici non ne vale la pena a che pensi? Nel senso tu che faresti tenendo presente che il risparmio è la parola chiave?

slesc
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 19
Località : roma
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore non si accende

Messaggio  Fabio il Dom 10 Giu 2012 - 8:36

Penso che non mi sembra la macchina su cui investirei dei soldi.
Un conoscente doveva buttare il fratellino maggiore U-310, l'ho salvato dal cassonetto più per una questione ecologica, volevo sistemarlo per darlo a mio padre,ma ancora non l'ho neanche collegato per capire se funziona.
Accendere si accende, ma in un integrato vecchio la variabile non è solo se si accende o meno, di magagne ne possonoi uscire duemila, dai condensatori, agli switch, dai potenziometri alle saldature ecc., considera poi che il tuo ha subito un guasto e non sai ancora quanti danni ha fatto, rischi di comprare un trasformatore che ti costa 20-30 euro e poi non risolvere, o magari risolvi temporaneamente ma cova sotto qualche altro problema.
Se poi la questione è di togliersi lo sfizio di ripararlo è un'altra cosa, tienilo li e se trovi un traformatore di risulta o surplus a 5 euro o meno ti ci puoi divertire.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore non si accende

Messaggio  slesc il Lun 11 Giu 2012 - 11:42

se di un quattro canali ne uso solo due gli altri due che non uso si friggono? per gli ampli in macchina funzionava così Crying or Very sad

slesc
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 19
Località : roma
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatore non si accende

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum