T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
48% / 36
No, era meglio quello vecchio
52% / 39
Ultimi argomenti
DAC o CDOggi alle 0:41Kha-Jinn
ALIENTEK D8Oggi alle 0:10kalium
HelP! DAC!Oggi alle 0:07RAMONE67
POPU VENUS Ieri alle 7:23gigetto
Vendo cavo HDMI G&BLMar 28 Mar 2017 - 23:03wolfman
sigla transistorMar 28 Mar 2017 - 6:19collazzoni
I postatori più attivi della settimana
22 Messaggi - 21%
14 Messaggi - 14%
12 Messaggi - 12%
12 Messaggi - 12%
9 Messaggi - 9%
8 Messaggi - 8%
7 Messaggi - 7%
7 Messaggi - 7%
6 Messaggi - 6%
6 Messaggi - 6%
I postatori più attivi del mese
295 Messaggi - 22%
265 Messaggi - 20%
145 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
116 Messaggi - 9%
92 Messaggi - 7%
85 Messaggi - 6%
73 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
67 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15439)
15439 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8857)
8857 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 45 utenti in linea :: 5 Registrati, 0 Nascosti e 40 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Aunktintaun, Kha-Jinn, Luchigno8, Terenzio Catrame, valterneri

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 652
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici JE Labs 300B SE
Kismet 3 2A3 SE
Pre SRPP 6SN7 + 6N6P autocostruito
Pre Phono T-Phonum MKII
Giradischi Pro-Ject 6Perspex DC + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori Tannoy Saturn S10

Unshielded Signal Cable

il Sab 26 Mag 2012 - 0:03
Da non cavofilo, ho sempre ritenuto che un buon cavo non aggiunge nulla al massimo deve togliere il meno possibile dal segnale audio. Ho sempre ritenuto quindi che essenzialmente questi deve avere una bassa impedenza e capacita'. Ma la schermatura del cavo a cosa serve ? esclusivamente a impedire che nel delicato segnale audio si "infiltrino" delle interferenze attraverso il conduttore di segnale che viene quindi "schermato". Di contro pero' si crea un bel condensatore che inevitabilmente altera la risposta del sistema.
In realta' da un buon cavo di segnale abbiamo biogno esclusivamente di un positivo ed un negativo, per cui se consideriamo un moderno lettore CD, che ha un'uscita non eccessivamente bassa come quella di un giradischi, le possibilita' di captare interferenze sono molto basse specialmente se il cavo e' corto.
Per cui ho preso un ottimo conduttore utilizzato nei cablaggi di apparecchiature militarie ed ho realizzato un semplicissimo cavo non schermato, il risultato ? Nessun disturbo gamma audio estesa su tutta la banda audio, a parer mio un ottimo cavo. L'ho paragonato con un semplicissimo cavo bilanciato realizzato circa 20 anni fa (quindi molto ben rodato Laughing ) dalle ottime caratteristiche elettriche con due ottimi connetori e con un cavo microfonico a bassa capacita' con due connetori metallici tipo neutrik. Adesso normalmente, come si dice dalle mie parti, dovrei inizare a cantermale ed a suonarmela da solo, e dire di apparizioni mistiche in stupende notti stellate. In realta mi limito solo a dire che mentre scrivo ho Diana Krall nelle orecchie e mi sembra molto piu' naturale, in definitiva direi che l'unshielded e' risultato piu' trasparente e la scena restituita e' piu' corretta dettagliata ed ariosa.
Il costo ? connetori 6.00 euro cavo recupearto totale 6 euro Cool







avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3940
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70
http://www.forart.it/

Re: Unshielded Signal Cable

il Sab 26 Mag 2012 - 8:38
@francoiacc ha scritto:Ho sempre ritenuto quindi che essenzialmente questi deve avere una bassa impedenza e capacita'.
...capisco per la capacità, ma perché bassa impedenza ?

Appena mi arriva l'Aircom (50ohm) potrò confermare al 100% questo discorso (confrontandolo con sat - 75ohm - a bassa perdita), comunque più sali in ambito pro più le impedenze aumentano...

@francoiacc ha scritto:Per cui ho preso un ottimo conduttore utilizzato nei cablaggi di apparecchiature militarie ed ho realizzato un semplicissimo cavo non schermato, il risultato ? Nessun disturbo gamma audio estesa su tutta la banda audio
Eh sì, ma tu probabilmente non hai "sorgenti di RFI/EMI" nei dintorni... considera che io lavoro in una stanza con 3-4 computers, illuminazione con dimmer, ecc.

Sono d'accordo che non si debba esagerare, ma dire che la schermaura non serve a nessuno mi sembra eccessivo.

Infine, come proponevo in un'altro 3ad, sarebbe IMHO interessante fare un cavo di segnale con del "semplice" cavo ISDN:



In questo modo si avrebbero 8 conduttori identici paralleli (non twistati) di cui 4 per il segnale e 4 per la sua massa...
avatar
francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 652
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici JE Labs 300B SE
Kismet 3 2A3 SE
Pre SRPP 6SN7 + 6N6P autocostruito
Pre Phono T-Phonum MKII
Giradischi Pro-Ject 6Perspex DC + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori Tannoy Saturn S10

Re: Unshielded Signal Cable

il Sab 26 Mag 2012 - 9:06
Cedo di di aver fatto confusione, intendevo dire bassa resistenza, insomma appunto bassa perdita. E comunque perche' un cavo deve avere alta impedenza ?

Io non intendevi assolutamente dire che il cavo schermato non serve a nessuno, e non credo di averlo asserito! E' chiaro che laddove si hanno forti interferenze l'unshielded non puo' essere utilizzato, ma prima di affermare cio' ... prova Wink
In ogni caso con il cavo ISDN avresti comunque un cavo non shermato ma con dei conduttori in parallelo che ti farebbero una bella capacita' a meno che non stai a studirati una geometria particolare al fine di diminuirla, ma a pro di che ? Tanto vale usare due conduttori e basta o no ?
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3940
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70
http://www.forart.it/

Re: Unshielded Signal Cable

il Sab 26 Mag 2012 - 11:03
@francoiacc ha scritto:Cedo di di aver fatto confusione, intendevo dire bassa resistenza, insomma appunto bassa perdita. E comunque perche' un cavo deve avere alta impedenza ?
Allora, non chiedermi spiegazioni scientifiche perché sono più di 15 anni che non studio più elettronica ! Embarassed

Ho solo fatto la considerazione che in ambito pro le impedenze aumentano (es. le Rogers LS3/5A, lavorano a 15ohm. D'altro canto in car-audio si lavora a 4ohm, HiFi 8ohm...).

Magari ripassiamo tutti: http://www.micronova.it/TOOLS+FAQ/Impedenza.htm
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3940
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70
http://www.forart.it/

Re: Unshielded Signal Cable

il Sab 26 Mag 2012 - 11:14
Ecco, questa mi pare la frase più adatta:
Too low an impedance will result in weak output and poor tone. If the speaker impedance is higher than that of the amplifier, its power output will again be less than it is capable of.
In altre parole all'aumentare dell'impedenza perdi potenza (volume) ma guadagni in qualità.
avatar
francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 652
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici JE Labs 300B SE
Kismet 3 2A3 SE
Pre SRPP 6SN7 + 6N6P autocostruito
Pre Phono T-Phonum MKII
Giradischi Pro-Ject 6Perspex DC + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori Tannoy Saturn S10

Re: Unshielded Signal Cable

il Sab 26 Mag 2012 - 13:14
@Marco Ravich ha scritto:Ecco, questa mi pare la frase più adatta:
Too low an impedance will result in weak output and poor tone. If the speaker impedance is higher than that of the amplifier, its power output will again be less than it is capable of.
In altre parole all'aumentare dell'impedenza perdi potenza (volume) ma guadagni in qualità.

Io sono 20 anni che non faccio elettronica ma qui parliamo di cavi di segnale, cosa c'entrano gli speaker Shocked ?
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3940
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70
http://www.forart.it/

Re: Unshielded Signal Cable

il Dom 27 Mag 2012 - 12:43
@francoiacc ha scritto:Io sono 20 anni che non faccio elettronica ma qui parliamo di cavi di segnale, cosa c'entrano gli speaker Shocked ?
Sì, scusa, mi stavo riferendo a quelli di potenza, ma dovrebbe valere la stessa regola...

Infatti le cuffie pro - ad esempio - arrivano anche a 150ohm.
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Unshielded Signal Cable

il Dom 27 Mag 2012 - 14:04
Certo che si puo' usare cavi non schermati sul segnale,basta non avere intorno niente (compreso il tuo stesso impianto) che produca noise il che oggi che stiamo dentro un bel campo elettromagnetico perenne è una bella roulette russa anche perchè certe noise NON le percepisci a se stanti ma si mischiano al segnale stesso producendo quello che chiamiamo ''affaticamento'',i migliori cavi segnale (parlando di rame) sono i microfonici che sono nati x l'audio e sono schermati (da sempre) credo che soluzioni migliori nn ce ne siano,anche perchè la resa del cavo la fa la ''geometria'' quando troveranno di meglio (in rame) saro' contentissimo di provarlo..
ps non sono un estimatore dei coax anche se ne riconosco la validità di soppressione del rumore,ma mi domando perchè tutti quelli che ce li hanno vogliono disperatamente ''aprire il suono''
Io li ho provati acquistati e autocostruiti (e a volte x testardaggine ci riprovo ancora) e avevo la stessa esigenza,quindi resto sul buon vecchio microfonico.Siamo nel campo della soggettività visto che ognuno ha impianti e ambienti di ascolto diversi senza nessuna polemica voluta...
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Unshielded Signal Cable

il Dom 27 Mag 2012 - 16:02
Sicuramente siamo nella soggettività .... Kimber ad esempio utilizza cavi non schermati e suonano ....nel mio ma in molti altri impianti ...molto bene Smile
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Unshielded Signal Cable

il Dom 27 Mag 2012 - 17:45
Anche la trecciola telefonica è un ottimo cavo segnale,e molti la usano soprattutto nei cablaggi in case.

A) è stagnata interamente
B) 0,5 mm x conduttore
C) già twistata a misura per i rumori

Non è schermata,se nn alcune tipologie particolari in guaina (ma nn mi riferisco a quelle) ma funzionerà in qls ambiente e su qls catena nello stesso modo??? Butto li una idea x chi volesse sperimentare con pochi euro,senza scomodare cavi come i kimber.Sarebbe interessante verificarne i risultati,attraverso piu' utilizzatori.Io qlc idea già ce l'ho su quello che verrà scritto.
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Unshielded Signal Cable

il Dom 27 Mag 2012 - 18:56
mi ero dimenticato di postare la foto del conduttore,a cui mi riferisco nel post precedente

[img][/img]
avatar
francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 652
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici JE Labs 300B SE
Kismet 3 2A3 SE
Pre SRPP 6SN7 + 6N6P autocostruito
Pre Phono T-Phonum MKII
Giradischi Pro-Ject 6Perspex DC + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori Tannoy Saturn S10

Re: Unshielded Signal Cable

il Dom 27 Mag 2012 - 21:36
il cavo twistato comunque ha una capacità (che a presindere potrebbe non dispiacre) e poi un soli ore IMO non è molto comodo, tende facilmente a rompersi.
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Unshielded Signal Cable

il Dom 27 Mag 2012 - 22:30
@francoiacc ha scritto:il cavo twistato comunque ha una capacità (che a presindere potrebbe non dispiacre) e poi un soli ore IMO non è molto comodo, tende facilmente a rompersi.

Sulla rigidità quoto pienamente,sul fattore elettrico devo purtroppo ricordare che il 90% dei segnali tlc del mondo (intero) viaggia su frequenze anche ben piu alte dei ''miseri'' 20khz su cavetti analoghi a questo...Oltretutto con ampiezze non di certo esorbitanti.
La isdn che è una delle piu' alte arriva a 60 V.Il resto dei segnali molto ma molto meno.
E su tratte che non sono il metro/metro e mezzo di una distanza sorgente ampli,nella migliore delle ipotesi siamo nel campo delle decine di metri nelle peggiori centinaia,in casi estemi 1-2 km

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum