T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8
Oggi alle 16:14 Da dinamanu

» Technics SL 1200 Mk2
Oggi alle 16:09 Da Redcor

» distanza crossover
Oggi alle 11:55 Da Zio

» Chromecast audio... aiuto per usarlo al meglio, adesso solo polvere
Oggi alle 9:47 Da sportyerre

» Monofonica con Rcf L12P540
Oggi alle 8:52 Da Giovanni duck

» Recensione personale Yamaha A-S701
Ieri alle 23:59 Da lello64

» è possibile che le valvole fischino?
Ieri alle 23:40 Da il luca

» Configurazione Impianto per usufruire musica liquida (TIDAL, NAS etc)
Ieri alle 23:31 Da Motogiullare

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Ieri alle 22:57 Da joe1976

» Consiglio Ampli.
Ieri alle 22:41 Da Falco Maurizio

» R39 by Bellino
Ieri alle 21:51 Da mecoc

» Amplificatore con TDA2050
Ieri alle 20:13 Da corry24

» LP HiFi News Analogue Test Record +Thorens Td 295 mk4 + Ortofon 2M Blue
Ieri alle 19:24 Da giuseppe@scorzelli.it

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Ieri alle 16:43 Da dinamanu

» info Cavi per cuffia autocostruito
Ieri alle 11:59 Da Diesellolle

» Vendo preamplificatore FX Audio TUBE-01 40€
Ieri alle 11:44 Da Charli48

» Consiglio Cuffie In Ear
Ieri alle 11:33 Da Diesellolle

» Tweak Whaferdale Diamond 9.6
Ieri alle 11:32 Da TOC1981

» Emulatore Raspberry PI
Ieri alle 9:55 Da almo70

»  [BS+ss] Vendo dac Yulong ADA1 con inclusa scheda wi fi
Ieri alle 9:08 Da turo91

» wtfplay
Mar 23 Mag 2017 - 22:02 Da pallapippo

» Costruire casse per full range vintage.
Mar 23 Mag 2017 - 19:56 Da natale55

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Mar 23 Mag 2017 - 19:19 Da RAIS

» Software APM Tool Lite
Mar 23 Mag 2017 - 18:46 Da gubos

» Nuova alimentazione per Virtue One
Mar 23 Mag 2017 - 18:19 Da silver surfer

» Conoscete questo valvolare 300b??
Mar 23 Mag 2017 - 14:30 Da Giovanni duck

» Vendo finale Icepower 125 asx2 €240 + s.s.
Mar 23 Mag 2017 - 8:50 Da chiccoevani

» case per tpa3116
Mar 23 Mag 2017 - 0:27 Da Giovanni duck

» Entrare nel mondo DIY, ma quale chip usare?
Lun 22 Mag 2017 - 22:52 Da mt196

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Lun 22 Mag 2017 - 20:58 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 10819 membri registrati
L'ultimo utente registrato è bresaola

I nostri membri hanno inviato un totale di 786898 messaggi in 51134 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
giucam61
 
mecoc
 
Giovanni duck
 
sportyerre
 
Falco Maurizio
 
silver surfer
 
nerone
 
lorect
 
Seti
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8997)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 54 utenti in linea: 6 Registrati, 0 Nascosti e 48 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

dinamanu, enrico massa, giorginhos, memory_man, MrTheCarbon, Redcor

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Messaggio  blackhole il Mer 30 Mag 2012 - 16:30

Toglierle o lasciarle con il cancelletto non fa nessuna differenza.

Nel frattempo, tenendo conto che il chip C-Media CM6331 usato dall'USBridge è presente anche nel convertitore Schiit, ho trovato questa discussione interessante:
http://www.computeraudiophile.com/f10-music-servers/new-linux-os-aimed-computer-audiophiles-voyage-mpd-5505/index14.html
Il DAC Schiit (nella versione con entrata USB) ha lo stesso problema sotto linux. Qualcuno ha già contattato la CMedia per risolvere il problema.

When I start a playlist of mixed bit and sample rate songs on an Alix 2d2 out to a Bifrost some songs, almost always when the song is a different bit or sample rate, start distorted and (fortunately) at a lower volume. Anyone had a similar experience?

I have tried the same playlist on a Mac Mini out via USB to the Bifrost with no problem - suggesting it's not a Bifrost issue.

Am using a NAS for the Alix but copied the songs to the Mac's HDD. One interesting thing is that this very occasionally also happens when first pressing play on a playlist of all-16-bit songs. Once corrected - by pressing 'Stop' and then 'Play'- the rest of the playlist executes fine. Am using MPoD as the client - not that that should have anything to do with this.

The Bifrost uses the CM6331 USB interface chip. I have been in contact with CMedia about this and they have committed to look into the issue. More pressure always helps.
avatar
blackhole
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 29.11.09
Numero di messaggi : 217
Località : Padova
Provincia (Città) : Padova
Impianto : Impianto principale
Roon + HQplayer con AudioLinux ottimizzato realtime con Streacom Skylake i6700 + Amanero con filtro passivo DSD o Holo Audio Spring + Minute preamp (Silk Transformer Volume Attenuator STA-522A) + Ayon Sunfire + Goertz Python + Audiostatic DCI A-Sinus

2 impianto
Smartphone Xiaom Mi Max + Odac + Trends TA-10.2 + cuffia Jecklin Float Electrostat



http://www.tophifi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Messaggio  graziano111 il Dom 8 Lug 2012 - 17:26

@blackhole ha scritto:Io lo possiedo ormai da un po' di tempo ormai e non sono d'accordo con quanto detto nella recensione sugli alti.
Certo, siccome è un NOS, gli alti sono leggermente tagliati verso i 20000 Hz con materiale a 44,1 Khz, ma a 96 e 192 khz la linearità è pressoché perfetta.
Tali considerazioni sono confermate dagli ascolti nel mio impianto in firma con Jriver/Jplay come player: alte a volte in evidenza e definizione ad altissimi livelli.
Il problema è che il Metrum octave suonerà molto diverso in differenti impianti per due motivi principali:
1) Non ha particolari circuitazioni per la rimozione del jitter. Se il segnale proveniente dall'adattatore USB/Spdif del computer non è perfetto il Metrum non si esprimerà ai massimi livelli. Consiglio pertanto di selezionare attentamente l'eventuale adattatore. Ad esempio il mio MHDT USBridge (con due clock separati) e lo Stello U3 si sono rivelati adatti allo scopo.
2) Non avendo veri e proprio stadi di uscita in molte situazioni sarà necessario usare un preamplificatore o un buffer. Questo mi ha lasciato perplesso poiché l'impedenza d'uscita del Metrum è intorno agli 88 ohm con più di 2V nominali, ma la mia esperienza mi insegna che questo non è l'unico parametro da prendere in considerazione. Inserendo un buffer a valvole tra il Metrum e il Trends sono sparite tutte quelle caratteristiche che a volte rendono improponibile il collegamento diretto e che sono tipiche di molti impianti con pre passivo. Non è escluso ovviamente che in altre situazioni il collegamento diretto porti ad ottimi risultati.

Un'ultima nota. Nel campo della musica riprodotta con il computer tutto è molto relativo. Ieri (poiché ho una lunga esperienza con linux sopratutto nel campo multimediale) ho riprodotto gli stessi brani con Archlinux con kernel realtime usando un hard disk esterno. Ho usato MPD con Jackd (Jack audio connection kit) ma anche Deadbeef con uscita diretta bit perfect su alsa (in Deadbeef si possono impostare i valori di "Periods" e "Buffer" manualmente). Il risultato è stato incredibilmente diverso. Il suono è di una chiarezza disarmante. Sparita una certa melmosità sui bassi. A questo punto qualcuno potrebbe dire: ma questo è un altro Metrum!


io sono neo iscritto e francamente non ho mai frequentato forum ma in occasione del prossimo arrivo dell'octave mi stavo documentando quando sono icappato nella vs discussione , francamente sono rimasto terrorizzato in quanto non avendo grande dimestichezza com tt i software, non so se ho fatto bene o male a comprare questo dac comunque se qualcuno mi volesse aiutare a capire in maniera elementare il funzionamento col pc sarei vermente grato.
utilizzo windows con una usctita digitale rca e come playe uso foobar
ringrazio anticipatamente
avatar
graziano111
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 08.07.12
Numero di messaggi : 11
Località : sassari
Impianto : PASS LABS INT150 B&W 804D AUDIO ACCUPHASE DP85

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Messaggio  Stentor il Dom 8 Lug 2012 - 20:55

@graziano111 ha scritto:
@blackhole ha scritto:Io lo possiedo ormai da un po' di tempo ormai e non sono d'accordo con quanto detto nella recensione sugli alti.
Certo, siccome è un NOS, gli alti sono leggermente tagliati verso i 20000 Hz con materiale a 44,1 Khz, ma a 96 e 192 khz la linearità è pressoché perfetta.
Tali considerazioni sono confermate dagli ascolti nel mio impianto in firma con Jriver/Jplay come player: alte a volte in evidenza e definizione ad altissimi livelli.
Il problema è che il Metrum octave suonerà molto diverso in differenti impianti per due motivi principali:
1) Non ha particolari circuitazioni per la rimozione del jitter. Se il segnale proveniente dall'adattatore USB/Spdif del computer non è perfetto il Metrum non si esprimerà ai massimi livelli. Consiglio pertanto di selezionare attentamente l'eventuale adattatore. Ad esempio il mio MHDT USBridge (con due clock separati) e lo Stello U3 si sono rivelati adatti allo scopo.
2) Non avendo veri e proprio stadi di uscita in molte situazioni sarà necessario usare un preamplificatore o un buffer. Questo mi ha lasciato perplesso poiché l'impedenza d'uscita del Metrum è intorno agli 88 ohm con più di 2V nominali, ma la mia esperienza mi insegna che questo non è l'unico parametro da prendere in considerazione. Inserendo un buffer a valvole tra il Metrum e il Trends sono sparite tutte quelle caratteristiche che a volte rendono improponibile il collegamento diretto e che sono tipiche di molti impianti con pre passivo. Non è escluso ovviamente che in altre situazioni il collegamento diretto porti ad ottimi risultati.

Un'ultima nota. Nel campo della musica riprodotta con il computer tutto è molto relativo. Ieri (poiché ho una lunga esperienza con linux sopratutto nel campo multimediale) ho riprodotto gli stessi brani con Archlinux con kernel realtime usando un hard disk esterno. Ho usato MPD con Jackd (Jack audio connection kit) ma anche Deadbeef con uscita diretta bit perfect su alsa (in Deadbeef si possono impostare i valori di "Periods" e "Buffer" manualmente). Il risultato è stato incredibilmente diverso. Il suono è di una chiarezza disarmante. Sparita una certa melmosità sui bassi. A questo punto qualcuno potrebbe dire: ma questo è un altro Metrum!


io sono neo iscritto e francamente non ho mai frequentato forum ma in occasione del prossimo arrivo dell'octave mi stavo documentando quando sono icappato nella vs discussione , francamente sono rimasto terrorizzato in quanto non avendo grande dimestichezza com tt i software, non so se ho fatto bene o male a comprare questo dac comunque se qualcuno mi volesse aiutare a capire in maniera elementare il funzionamento col pc sarei vermente grato.
utilizzo windows con una usctita digitale rca e come playe uso foobar
ringrazio anticipatamente

Ciao Graziano, innanzitutto dovresti passare dall'area presentazioni ...

Per il resto Windows con uscita digitale non vuol dir nulla ...dovresti spiegarti meglio. Se intendi un PC con una uscita digitale spdif integrata sulla scheda madre suonerà da schifo perché l'octave ha un ingresso digitale misero e per dare il meglio ha la necessità di aver a disposizione un ottimo transport e a questo punto ti consiglio di comprarti anche una economica ma ben suonante hiface two.
Ovviamente foobar deve essere settato al meglio e bisogna verificare che il PC abbia una latenza dignitosa...

Se è altro fammi sapere ....

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Messaggio  graziano111 il Lun 9 Lug 2012 - 21:12

@Stentor ha scritto:
@graziano111 ha scritto:


io sono neo iscritto e francamente non ho mai frequentato forum ma in occasione del prossimo arrivo dell'octave mi stavo documentando quando sono icappato nella vs discussione , francamente sono rimasto terrorizzato in quanto non avendo grande dimestichezza com tt i software, non so se ho fatto bene o male a comprare questo dac comunque se qualcuno mi volesse aiutare a capire in maniera elementare il funzionamento col pc sarei vermente grato.
utilizzo windows con una usctita digitale rca e come playe uso foobar
ringrazio anticipatamente

Ciao Graziano, innanzitutto dovresti passare dall'area presentazioni ...

Per il resto Windows con uscita digitale non vuol dir nulla ...dovresti spiegarti meglio. Se intendi un PC con una uscita digitale spdif integrata sulla scheda madre suonerà da schifo perché l'octave ha un ingresso digitale misero e per dare il meglio ha la necessità di aver a disposizione un ottimo transport e a questo punto ti consiglio di comprarti anche una economica ma ben suonante hiface two.
Ovviamente foobar deve essere settato al meglio e bisogna verificare che il PC abbia una latenza dignitosa...

Se è altro fammi sapere ....
scusa ma come ho detto purtroppo non sono mai intervenuto all'interno di un forum però ho raccolto il tuo invito ed ho provveduto, tornando al problema io attulmente collego il mio dac all'uscita rca gialla penso che sia l'uscita audio della scheda madre il mio pc credo abbia la scheda audio integrata, per quanto riguera la lattenza.......... arabo Don't know
avatar
graziano111
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 08.07.12
Numero di messaggi : 11
Località : sassari
Impianto : PASS LABS INT150 B&W 804D AUDIO ACCUPHASE DP85

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Messaggio  flovato il Lun 9 Lug 2012 - 22:19

@graziano111 ha scritto: abbia la scheda audio integrata, per quanto riguera la lattenza.......... arabo Don't know

Non so che scheda audio tu abbia ma fai prima a prenderti una HiFace2 e collegarla direttamente alla prima USB libera del tuo PC.

Ti manca solo un cavo coassiale, un Mogami da 18 euro spedito a casa e hai finito.

Non ti dimenticare un buon cavo di alimentazione... il Metrum é delicato ma ti ripaga dei sacrifici. Hello

avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Messaggio  graziano111 il Lun 9 Lug 2012 - 23:31

@flovato ha scritto:
@graziano111 ha scritto: abbia la scheda audio integrata, per quanto riguera la lattenza.......... arabo Don't know

Non so che scheda audio tu abbia ma fai prima a prenderti una HiFace2 e collegarla direttamente alla prima USB libera del tuo PC.

Ti manca solo un cavo coassiale, un Mogami da 18 euro spedito a casa e hai finito.

Non ti dimenticare un buon cavo di alimentazione... il Metrum é delicato ma ti ripaga dei sacrifici. Hello


la scheda audio dovrebbe essere integrata nella scheda madre, il pc è un alieware della DEL. raccolgo con interesse il tuo consiglio ma come posso verificare se l'uscita digitale coassiale non è appropiata e successivamente l'octave ha anche un ingresso ottico potrei usare quello o magari non è consigliato.Inoltre si parlava di latenza e di configurare in maniera opportuna foobar, dove potrei trovare una guida?
o forse mi consigliate un bel grammofono anni 30 Smile
avatar
graziano111
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 08.07.12
Numero di messaggi : 11
Località : sassari
Impianto : PASS LABS INT150 B&W 804D AUDIO ACCUPHASE DP85

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Messaggio  flovato il Mar 10 Lug 2012 - 0:02

@graziano111 ha scritto:
la scheda audio dovrebbe essere integrata nella scheda madre, il pc è un alieware della DEL. raccolgo con interesse il tuo consiglio ma come posso verificare se l'uscita digitale coassiale non è appropiata e successivamente l'octave ha anche un ingresso ottico potrei usare quello o magari non è consigliato.Inoltre si parlava di latenza e di configurare in maniera opportuna foobar, dove potrei trovare una guida?
o forse mi consigliate un bel grammofono anni 30 Smile

Il grammofono é la scelta migliore. Very Happy
Se la scheda é integrata non hai scelta... pigliati Hiface2 o similari.
L'ingresso ottico del Metrum é buono ma ci vuole un cavo ottico come minimo da 40 euro.
Ho fatto suonare a lungo il Metrum in ottico ma le prestazioni migliori le hai in coassiale.
Un Mogami da mezzo metro e non hai problemi.
Per la latenza lascia tutto a default, non ti avventurare in strani setup, non cambia molto e devi sapere quello che fai.

La latenza diventa fondamentale sugli ingressi per registrare musica live, in uscita hai velocita e memoria adeguati.

Foobar va bene ma ci sono anche altri player su Window interessanti.
Parti con quello e poi hai da divertirti.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Messaggio  Stentor il Mar 10 Lug 2012 - 0:12

@graziano111 ha scritto:
@flovato ha scritto:

Non so che scheda audio tu abbia ma fai prima a prenderti una HiFace2 e collegarla direttamente alla prima USB libera del tuo PC.

Ti manca solo un cavo coassiale, un Mogami da 18 euro spedito a casa e hai finito.

Non ti dimenticare un buon cavo di alimentazione... il Metrum é delicato ma ti ripaga dei sacrifici. Hello


la scheda audio dovrebbe essere integrata nella scheda madre, il pc è un alieware della DEL. raccolgo con interesse il tuo consiglio ma come posso verificare se l'uscita digitale coassiale non è appropiata e successivamente l'octave ha anche un ingresso ottico potrei usare quello o magari non è consigliato.Inoltre si parlava di latenza e di configurare in maniera opportuna foobar, dove potrei trovare una guida?
o forse mi consigliate un bel grammofono anni 30 Smile

Ho assemblato decine e decine di server musicali ....nessuna uscita digitale integrata é stata mai sufficiente ..... Ascolta il suggerimento di Flovato Wink

Se on ti piace hiface two scegline un'altra qualsiasi asincrona ....sarà sempre molto meglio di quella integrata sulla scheda madre Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Messaggio  graziano111 il Mar 10 Lug 2012 - 8:29

vi ringrazio per i preziosi consigli anche se mediterò sul grammofono con ingressi sbilanciati Very Happy peccato che non si trovano molti 78giri
avatar
graziano111
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 08.07.12
Numero di messaggi : 11
Località : sassari
Impianto : PASS LABS INT150 B&W 804D AUDIO ACCUPHASE DP85

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Messaggio  c3kkos il Mar 10 Lug 2012 - 9:07

un consiglio per foobar: da task manager, click col dx sul processo foobar2000.exe e scegli priorità "realtime"


"meglio che nulla, marito vecchio"

c3kkos
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 07.06.11
Numero di messaggi : 84
Località : Pisa
Impianto : Scythe SDA-2100 revB
B&W DM602 S3
Marantz CD6000 OSE
experimental use of atv2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Messaggio  graziano111 il Mar 10 Lug 2012 - 9:33

ho provato ma nn lo modifica mi dice che è stata impostata priorità alta
avatar
graziano111
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 08.07.12
Numero di messaggi : 11
Località : sassari
Impianto : PASS LABS INT150 B&W 804D AUDIO ACCUPHASE DP85

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Messaggio  c3kkos il Mar 10 Lug 2012 - 9:47

che windows hai? col "7" la imposta senza far storie Smile

c3kkos
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 07.06.11
Numero di messaggi : 84
Località : Pisa
Impianto : Scythe SDA-2100 revB
B&W DM602 S3
Marantz CD6000 OSE
experimental use of atv2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Messaggio  graziano111 il Mar 10 Lug 2012 - 10:05

si windows 7 64 ma evidentemente atipico come il padrone Very Happy
ripeto la procuda
con il programma aperto
avvia gestione attivita
tasto dx su foobar
imposta priorità
a questo punto seleziono tempo reale e mi dice impossibile impostare la priorita tempo reale è stata impostata la priorita alta
bho!!!! Sad
avatar
graziano111
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 08.07.12
Numero di messaggi : 11
Località : sassari
Impianto : PASS LABS INT150 B&W 804D AUDIO ACCUPHASE DP85

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Messaggio  c3kkos il Mar 10 Lug 2012 - 10:18

la procedura è corretta...

l'unica che mi viene in mente è che l'account con cui ti "colleghi" a win7 non abbia i permessi di amministratore pc e che ti impedisca per cui tali operazioni...

c3kkos
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 07.06.11
Numero di messaggi : 84
Località : Pisa
Impianto : Scythe SDA-2100 revB
B&W DM602 S3
Marantz CD6000 OSE
experimental use of atv2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Messaggio  graziano111 il Mar 10 Lug 2012 - 11:03

provo a verificare e ti faccio sapere per il momento tante grazie
avatar
graziano111
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 08.07.12
Numero di messaggi : 11
Località : sassari
Impianto : PASS LABS INT150 B&W 804D AUDIO ACCUPHASE DP85

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Messaggio  flovato il Mar 10 Lug 2012 - 12:56

Quando usavo foobar c'era un manuale pdf in Italiano che spiegava molto bene perché la latenza era ininfluente.

Da Wiki: In campo informatico, la latenza (o tempo di latenza) di un sistema può essere definita come l'intervallo di tempo che intercorre fra il momento in cui arriva l'input al sistema ed il momento in cui è disponibile il suo output. In altre parole, la latenza non è altro che una misura della velocità di risposta di un sistema.

Hello
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Messaggio  c3kkos il Mar 10 Lug 2012 - 13:58

la latenza è DETERMINANTE.

Chi si ricorda i primissimi masterizzatori CD che, poverini, venivano montati su dei pc che oggi sembrerebbero INUTILIZZABILI?

Dico... io son giovincello ma acquistai il mio primo 6x2x2x al CONTINENTE per 600mila lire e lo montai su un Pentium 133.

Come partiva lo screensaver, durante la masterizzazione, il pc andava in crisi, il buffer di scrittura del masterizzatore SVUOTATO e il cd? buttato via........ (5/6mila lire al tempo..)

Naturalmente non ci sono cd da buttare via ascoltando foobar, e con la potenza di calcolo disponibile su un pc "moderno" è praticamente inutile parlare di problemi latenza con flussi di dati cosi esigui..


c3kkos
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 07.06.11
Numero di messaggi : 84
Località : Pisa
Impianto : Scythe SDA-2100 revB
B&W DM602 S3
Marantz CD6000 OSE
experimental use of atv2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Messaggio  graziano111 il Gio 12 Lug 2012 - 19:36

bene il grammofono non l'ho trovato ma l'hiface2 è arrivata ed installata da oggi farò quanche prova d'ascolto con l'auttuale dac in attsa che arrivi l'octave e poi vi farò sapere le impressioni con l'attuale catena
se qualcuno poi mi volesse suggerire come è meglio funzionante l'hiface2 con foobar è bene acetto Smile
avatar
graziano111
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 08.07.12
Numero di messaggi : 11
Località : sassari
Impianto : PASS LABS INT150 B&W 804D AUDIO ACCUPHASE DP85

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Messaggio  graziano111 il Ven 20 Lug 2012 - 21:35

cari signori sono ancora qui a chiedere lumi l'octave è arrivato l'ho installato nella mia catena tuttu bene, però come faccio a capire se il file ke sto acoltando effettivamente è nella definizione indicata da foobar nella barra in basso?
potete spiegarmi
saluti
avatar
graziano111
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 08.07.12
Numero di messaggi : 11
Località : sassari
Impianto : PASS LABS INT150 B&W 804D AUDIO ACCUPHASE DP85

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Messaggio  lorenzo mordini il Mer 5 Set 2012 - 21:08

Mi "intrufolo" in questo topic....arrivato ieri l'Octave,3/4 ore di ascolto,non so quanto tempo deve rodare e che margini di miglioramento possa avere,può piacere o no,ma ha me sembra già magia!
Seguendo le parole di Fabio ho cercato di dedicargli un cavo alimentazione appropriato,bè...mi sembra davvero tanta roba!!!!
Musicalità ad alti livelli e onestamente mi sembra di aver dato completezza ai pezzi di ascolto quotidiano.
Da sottolineare inoltre un pizzico di dinamica in più...di brio insomma.
Tutto ovviamente IMHO.

lorenzo mordini
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.08.11
Numero di messaggi : 917
Località : sesto fiorentino/firenze
Impianto : ...aiuto!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Messaggio  flovato il Mer 5 Set 2012 - 21:57

@lorenzo mordini ha scritto:Mi "intrufolo" in questo topic....arrivato ieri l'Octave,3/4 ore di ascolto,non so quanto tempo deve rodare e che margini di miglioramento possa avere,può piacere o no,ma ha me sembra già magia!
Seguendo le parole di Fabio ho cercato di dedicargli un cavo alimentazione appropriato,bè...mi sembra davvero tanta roba!!!!
Musicalità ad alti livelli e onestamente mi sembra di aver dato completezza ai pezzi di ascolto quotidiano.
Da sottolineare inoltre un pizzico di dinamica in più...di brio insomma.
Tutto ovviamente IMHO.


Grande Lorenzo... questo farai fatica a venderlo, benvenuto nel club. Laughing

Sappi che il bimbo é sensibile ad ogni cosa... piú roba buona gli dai a monte e meglio suona.

Cavo coassiale Black Cat Veloce... se lo trovi a buon prezzo fammi un fischio che ne prendo uno anche io.

Trasporto di qualità... il tuo Anedio dovrebbe andare a nozze.

Cavi di segnale, Yulian argento o oro/rame o roba seria come quella che di solito usi tu. Wink

Non oso pensare con il Merlino che favola. Oki

Sono contento che ti piaccia, sarà scontato ma ricordati che dopo 100 ore cambia radicalmente... diventa piú morbido e musicale.

Facce sapé. Hello

Dimenticavo... cavo USB WireWorld Starlight... da non credere il miglioramento (da mezzo metro, non piú lungo).
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Messaggio  lorenzo mordini il Mer 5 Set 2012 - 22:03

Sto usando,al momento,solo cavetteria by Yulian (coax argento compreso),per l'usb invece uso al momento l'Aquvox.

lorenzo mordini
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.08.11
Numero di messaggi : 917
Località : sesto fiorentino/firenze
Impianto : ...aiuto!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Messaggio  flovato il Mer 5 Set 2012 - 22:06

@lorenzo mordini ha scritto:Sto usando,al momento,solo cavetteria by Yulian (coax argento compreso),per l'usb invece uso al momento l'Aquvox.

Mi dispiace darti questa notizia ma AqVox (quello con la ferrite per intenderci) suona proprio malaccio. Sad

Peccato tu sia lontano perché ti presterei volentieri tutto.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Messaggio  Menestrello il Mer 5 Set 2012 - 22:08

Roda, roda, che poi si ascolta insieme Hehe
Se poi si sente bene me lo vendi perché tanto vuol dire che è bacato Laughing
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Messaggio  flovato il Mer 5 Set 2012 - 22:12

@Menestrello ha scritto:Roda, roda, che poi si ascolta insieme Hehe
Se poi si sente bene me lo vendi perché tanto vuol dire che è bacato Laughing

Ho un buco nel sedere... dici sia un baco ? Laughing

Pensa che ho visto un'altro Conrad Johnson con gli stessi condensatori del tuo... vuoi vedere che quello tarocco é il mio. Lol eyes shut
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metrum Acoustics NOS mini DAC Octave - recensione su tnt-audio

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum