T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi a 11:34 Da giucam61

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 11:19 Da giucam61

» impianto entry -level
Oggi a 11:12 Da giucam61

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 11:01 Da giucam61

» fissa lettore CD
Oggi a 10:54 Da giucam61

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Oggi a 10:50 Da giucam61

» AUDIOLAB 8000SE
Oggi a 10:07 Da dinamanu

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Oggi a 9:41 Da dieggs

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Oggi a 8:41 Da luigigi

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Oggi a 8:38 Da luigigi

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 7:57 Da gigetto

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Oggi a 5:12 Da SubitoMauro

» CAIMAN SEG
Oggi a 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Oggi a 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Ieri a 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Ieri a 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Ieri a 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Ieri a 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Ieri a 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Ieri a 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Ieri a 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Ieri a 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Ieri a 11:38 Da santidonau

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 11:27 Da CHAOSFERE

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Ieri a 8:30 Da gigetto

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Ieri a 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Lun 5 Dic 2016 - 19:41 Da Rino88ex

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Lun 5 Dic 2016 - 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Lun 5 Dic 2016 - 17:48 Da MrTheCarbon

» JRiver 22
Lun 5 Dic 2016 - 15:57 Da gigihrt

» Cd conviene ripararlo o....
Lun 5 Dic 2016 - 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Lun 5 Dic 2016 - 8:43 Da gigetto

» Cavi component Hama 1,5m.
Lun 5 Dic 2016 - 0:26 Da wolfman

» Marble Machine
Dom 4 Dic 2016 - 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Dom 4 Dic 2016 - 13:04 Da embty2002

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Dom 4 Dic 2016 - 12:31 Da pallapippo

» Lettore CD max 200 euro
Dom 4 Dic 2016 - 12:06 Da sound4me

» Recupero vinile rovinato
Dom 4 Dic 2016 - 0:27 Da dinamanu

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Sab 3 Dic 2016 - 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Sab 3 Dic 2016 - 16:11 Da enrico massa

» [Risolto]ECC99
Sab 3 Dic 2016 - 12:55 Da dinamanu

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Sab 3 Dic 2016 - 9:27 Da schwantz34

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
fritznet
 
lello64
 
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
savi
 
rx78
 
gigetto
 
valterneri
 
Masterix
 
giucam61
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
gigetto
 
fritznet
 
rx78
 
natale55
 
R!ck
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15482)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10217)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8485)
 

Statistiche
Abbiamo 10367 membri registrati
L'ultimo utente registrato è monterix

I nostri membri hanno inviato un totale di 769288 messaggi in 50052 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 71 utenti in linea :: 11 Registrati, 2 Nascosti e 58 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Dieci13, dinamanu, giucam61, lello64, meraviglia, MrTheCarbon, Rino88ex, summicron, vito, Zio, zolugne

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Ancora HT con Indiana Line Tesi 504

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Ancora HT con Indiana Line Tesi 504

Messaggio  ANDREA70 il Gio 23 Apr 2009 - 12:52

@nd1967 ha scritto:
@ANDREA70 ha scritto:centrale .... l'ho incastrato sotto il mobiletto e tolto il pannello dietro !
Ti dico subito che non è il massimo come l'hai messo... non scherzo qunado dico che secondo me se ascolti il film in stereo sentirai meglio le voci che non con il centrale.

@ANDREA70 ha scritto:ho fatto la foto mentre collegavo il tutto e poi ho allargato un pelo i frontali, ma lo spazio non c'è se no vado a ingombrare la zona cucina con il tavolo .
Sempre per "filosofeggiare"... il problema dei rimbombi è proprio la disposzione...
non solo da una parte il diffusore è nell'angolo... ma nell'altra parte il diffusore ha una zona completamente aperta (la cucina se ho capito bene....)
Il consiglio è quello di spostarle in avanti di 30-40 cm quando ascolti...
@ANDREA70 ha scritto:
anche se non ho lo spazio ho voluto acquistare questi diffusori che al momento sono esagerati, ma siamo in cerca e potrei tra 2 mesi o 10 anni cambiare casa Very Happy
Certo che hai le idee chiare Laughing
A parte gli scherzi... nell'hifi non conviene sempre comprare in propettive troppo lontane...
tra 10 anni sicuramente ci saranno altri diffusori di pari prezzo magari migliori (la tecnologia avanza).
Il fatto è che sei stato preso dalla smania di HT come hanno tanti. Razz
Io al tuo posto e con la disposizione del tuo impianto attuale avrei risparmiato su tutto e avrei speso per comprare un Trends (tra l'altro ne stanno vendendo di usati come nuovi a 110 euro nella nostra sezione) con due bookself... avresti sentito meglio e risparmiato dei soldini...
tra l'altro in caso di eventuale cambio di casa sarebbe stato facilmente rivendibile o utilizzabile per un secondo impianto.
Ormai la cosa è fatta... ma magari qualcun altro che segue questo tread.... ci può pensare Wink
@ANDREA70 ha scritto:
il centrale ha gli attacchi per poterlo appendere a muro e quindi dietro sarebbe in ogni caso tappato!!!! ci sono 4 gommini ma lo allontanerebbero di poco più di 1 cm
Ma non ci sono le istruzioni con il centrale? Cosa dicono?
@ANDREA70 ha scritto:mi documenterò sui cavi
Visto l'impianto e la sua disposizione secondo me ti conviene andare sull'autocostruzione (vai su TNT-audio)

non sono proprio appoggiate al muro , ma proverò a spostarle avanti ancora un pò . le istruzioni sono uguali per tutti i tipi di diffusori e dice solo che se si appendono o si mettono su una mensola bisogna mettere i gommini in dotazione . in centrale ha il bass reflex dietro e quindi penso che i gommini che tra l'altro sono piccoli! servano solo se si appende a muro

ANDREA70
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 23
Località : Modena
Impianto : Onkyo tx-sr 606 , indiana line tesi 504 e 704

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora HT con Indiana Line Tesi 504

Messaggio  ANDREA70 il Gio 23 Apr 2009 - 12:57

@zennarone ha scritto:
@ANDREA70 ha scritto:
ciao
già ieri sera ho provato ad abbassare il centrale e non mi sembrava cambiasse molto. come dici tu la voce non rimbombava . farò delle altre prove . per la musica non utilizzo il centrale , ma solo per i film . il centrale è sempre indiana line tesi ed è il 704 con stessi diametri dei frontali

il consiglio è quello di SPEGNERE il centrale, non di abbassarlo.
e così devi fare anche per gli altri canali, lasciando aperti solo i frontali.

anche sul lettore imposta l'ascolto in modalità stereo.
vedi chi tra lettore e ampli codifica in maniera migliore l'audio (la funzione pure audio mode dovrebbe far si che l'ampli non codifichi il segnale in ingresso).
potresti trarne benefici a far lavorare l'ampli solo come... amplificatore!!!

e poi una considerazione... hai intenzione di cambiare il TV? altrimenti tutte le caratteristiche video di questo ampli ti sono inutili... e basterebbe un t-amp a farti felice!!! Wink

con il pure audio vengono ridotte al minimo eventuali sorgenti di disturbo e in effetti ho provato ed è vero e viene garantito il massimo livello di fedeltà della riproduzione .
si il tv verrà cambiato. quello che ho ha 10 anni e ormai è stanco......spero però che regga ancora un pò visto le spese che mi aspettano nei prossimi mesi

ANDREA70
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 23
Località : Modena
Impianto : Onkyo tx-sr 606 , indiana line tesi 504 e 704

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora HT con Indiana Line Tesi 504

Messaggio  ANDREA70 il Gio 23 Apr 2009 - 13:01

ivan ha ragione

direi che il problema è proprio quello. centrale troppo vicino . nel fine settimana farò delle prove distanziando il tutto e se daranno risultati allontanerò tra loro i diffusori quando non c'è gente per casa

ANDREA70
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 23
Località : Modena
Impianto : Onkyo tx-sr 606 , indiana line tesi 504 e 704

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora HT con Indiana Line Tesi 504

Messaggio  Vincenzo il Gio 23 Apr 2009 - 13:13

Quasi-OT (chiedo venia):
Da appassionato di cinema, dopo varie prove e innumerevoli impianti HT e cinematografici ascoltati, sono arrivato alla conclusione che per i miei gusti nulla batte il piacere di un buon impianto stereo (capace comunque di scendere alle prime ottave) + videoproiettore nella visione domestica.. Il resto IMHO è fonte di distrazione dal film e quello che aggiunge alla fruizione non riesce a compensarla..

Hello

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora HT con Indiana Line Tesi 504

Messaggio  Silver Black il Gio 23 Apr 2009 - 13:48

@Vincenzo ha scritto:Quasi-OT (chiedo venia):
Da appassionato di cinema, dopo varie prove e innumerevoli impianti HT e cinematografici ascoltati, sono arrivato alla conclusione che per i miei gusti nulla batte il piacere di un buon impianto stereo (capace comunque di scendere alle prime ottave) + videoproiettore nella visione domestica.. Il resto IMHO è fonte di distrazione dal film e quello che aggiunge alla fruizione non riesce a compensarla..

Hello

Anch'io mi vedo rappresentato dal pensiero di Vincenzo. Oki

Al momento TV LCD/plasma (ancora devo capire quale sia meglio) da 50" + gainclone/Virtue Two + Proson 6030 è per me il massimo a casa mia. E ci sono quasi (escluso ovviamente il TV da 50" che per ora resta un sogno... per non parlare del videoproiettore: semplicemente improponibile... Crying or Very sad ).

_________________
L'HiFi è zero, la musica è tutto. T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15375
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora HT con Indiana Line Tesi 504

Messaggio  zennarone il Gio 23 Apr 2009 - 14:20

@Silver Black ha scritto:
@Vincenzo ha scritto:Quasi-OT (chiedo venia):
Da appassionato di cinema, dopo varie prove e innumerevoli impianti HT e cinematografici ascoltati, sono arrivato alla conclusione che per i miei gusti nulla batte il piacere di un buon impianto stereo (capace comunque di scendere alle prime ottave) + videoproiettore nella visione domestica.. Il resto IMHO è fonte di distrazione dal film e quello che aggiunge alla fruizione non riesce a compensarla..

Hello

Anch'io mi vedo rappresentato dal pensiero di Vincenzo. Oki

Al momento TV LCD/plasma (ancora devo capire quale sia meglio) da 50" + gainclone/Virtue Two + Proson 6030 è per me il massimo a casa mia. E ci sono quasi (escluso ovviamente il TV da 50" che per ora resta un sogno... per non parlare del videoproiettore: semplicemente improponibile... Crying or Very sad ).

sempre per rimanere ancora un pò OT...
TV PLASMA!!! non LCD!!!
come in questo forum sui fa la battaglia per il "REAL STEREO", io cerco di educare tutti al PLASMA!!!
e solo PIONEER o PANASONIC.
per il videoproiettore rimane anche un mio sogno...

nell'ascolto del film stereo concordo fino ad un certo punto...
i dvd con DTS o i blue ray con i nuovi formati HD, hanno comunque delle ottime rese sul multicanale.
i formati dolby digital invece hanno prestazioni inferiori a causa della maggiore compressione, e quindi meno incisività in dinamica soprattutto sugli effetti scenici... quasi a rendere inutili i rear!!! provato su pelle... ancora mi manca il mio piccolo teac 5.1!!! Very Happy

zennarone
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 09.02.09
Numero di messaggi : 40
Località : Roma
Occupazione/Hobby : surfista...
Provincia (Città) : sempre allegro!!!
Impianto : Ivan's t-amp - Indiana Line Tesi 504 - ps3 - sky hd (...piano piano mi convincerò anche che il multicanale NON esiete!!!)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora HT con Indiana Line Tesi 504

Messaggio  ANDREA70 il Gio 23 Apr 2009 - 21:34

@nd1967 ha scritto:
@ANDREA70 ha scritto:se mi dovesse capitare di passare da quelle parti potrei pure prenderti in parola
un mio amico ha una casa a Cavaion Veronese e un paio di volte l'anno vado a passare un fine settimana da lui
Cioè dove abito io!!!!
Certo che devi venire a trovarmi se vieni Smile

@ANDREA70 ha scritto:
ho appena finito di vedere un film d'azione , il classico sparatutto Very Happy ma quanti bassi hanno ste casse Surprised a volte rischiavano di darmi quasi fastidio e il volume era basso ! appena troverò il tempo e non avrò la moglie tra i piedi dovrò mettermi a lavorare sui settaggi . queste tesi ,nonostante abbia cavi da 4 soldi, mi sembra lavorino veramente bene anche ai bassi e dire che gli amici mi davano del pazzo per non aver preso il sub
avete un qualche consiglio da darmi per migliorare il settaggio senza diventare matto? su quali parametri è meglio agire?
Intanto per il rodaggio.... ci vorranno delle ore perchè i woofer si "mollino"...
ma visto che hai collegato l'impianto alla tv tu usalo anche per vedere il telegiornale Wink

Troppi bassi?
Potrebbe essere che sono posizionate troppo vicine al muro o in un angolo.
Come sono disposte?
Per i settaggi.... per lo stereo non ce ne sono se non appunto il posizionamento.
Io con l'ampli HT che ho (nell'armadio adesso) usavo semplicemente in stereo anche per i film.
Occhio però a come hai impostato certi parametri di ampli e DVD... in alcuni si può dire se i diffusori sono "large" o meno... fai delle prove.
Per i cavi poi puoi costruirteli a poco... se vai su TNT-audio potresti fati gli STAR che costano poco.

provo a farmi gli star
oggi al lavoro mi sono fatto dare il cavo
spero sia quello giusto
il terminale posso lasciarlo spellato o devo per forza saldarlo o metterci aggeggi tipo le banane?

la sigla del cavo che mi hanno dato è FG70H2R credo che sia più schermato ma mi hanno detto che va bene uguale all'altro che dovrebbe essere la sigla FR

ANDREA70
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 23
Località : Modena
Impianto : Onkyo tx-sr 606 , indiana line tesi 504 e 704

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora HT con Indiana Line Tesi 504

Messaggio  ANDREA70 il Gio 23 Apr 2009 - 22:20

da quello che leggo sul manuale dell'ampli dovrebbe dare miglioramenti sto bi-amping, ma se non ho capito male lo sconsigliate.


ANDREA70
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 23
Località : Modena
Impianto : Onkyo tx-sr 606 , indiana line tesi 504 e 704

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora HT con Indiana Line Tesi 504

Messaggio  nd1967 il Ven 24 Apr 2009 - 9:32

@ANDREA70 ha scritto:da quello che leggo sul manuale dell'ampli dovrebbe dare miglioramenti sto bi-amping, ma se non ho capito male lo sconsigliate.
Secondo me nel tuo caso non porterebbe alcun vantaggio.
Sicuramente non per la visione dei film.

Parliamo di ascolto di musica.

1) devi cercare il miglior posizionamento possibile per l'ascolto in stereo (senza centrale).
Questo può voler dire che quando ascolti posti i diffusori e quando non li usi li meti vicino al muro... visto che le tue IL sono piccoline non è un gorsso problema (ed è quello che faccio anchio con le IL arbour 5.1 che pesano il doppio delle tue Wink )

2) devi impostare il lettore DVD e l'ampli in modo che siano stereo e senza artifici (tipo bassbooster o robe del genere)

3) fatti un paio di cavi di potenza (Ampli --> Diffusori) partendo per esempio dagli Star che ahi detto facevi ieri sera (fatti?)

4) cerca un buon cavo di segnale (Lettore DVD --> Ampli)... magari potresti prendere quelli di Pincellone che con una cifra abbordabile ti fa un ottimo cavo.

Poi fai rodare bene l'impianto e impara a conoscerlo.
magari comprati dei CD registrati bene (diciamo audiofili) per sentire cosa può dare al massimo.
Se riesci poi vai ad ascoltare l'impianto di qualcun altro.

Come ti ho detto appena avrai la possibilità di venire verso le mie parti avrai l'occasione di ascoltare parecchie cose sia a livello di amplificatori che di diffusori... così potrai farti un'idea di cosa eventualmente migliorare.

Infine il vero salto in avanti sull'ascolto potesti averlo SOLO con un ampli stereo tra quelli di cui parliamo in questo forum.

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]

nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12784
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora HT con Indiana Line Tesi 504

Messaggio  ANDREA70 il Ven 24 Apr 2009 - 10:35

sono al lavoro e di fretta. gli star li ho fatti e non ancora collegati . ho chiesto all'elettricista in azienda e mi ha detto che devo collegare alla massa dell'ampli anche la schermatura del cavo???? non ho letto nulla a riguardo. dice che se no il cavo schermato non serve a nulla.... help???? chi lo sa???
grazie

ANDREA70
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 23
Località : Modena
Impianto : Onkyo tx-sr 606 , indiana line tesi 504 e 704

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora HT con Indiana Line Tesi 504

Messaggio  diechirico il Ven 24 Apr 2009 - 11:43

@ANDREA70 ha scritto:sono al lavoro e di fretta. gli star li ho fatti e non ancora collegati . ho chiesto all'elettricista in azienda e mi ha detto che devo collegare alla massa dell'ampli anche la schermatura del cavo???? non ho letto nulla a riguardo. dice che se no il cavo schermato non serve a nulla.... help???? chi lo sa???
grazie
per i cavi di potenza io non userei i cavi schermati!

diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3908
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora HT con Indiana Line Tesi 504

Messaggio  nd1967 il Ven 24 Apr 2009 - 11:43

@ANDREA70 ha scritto:sono al lavoro e di fretta. gli star li ho fatti e non ancora collegati . ho chiesto all'elettricista in azienda e mi ha detto che devo collegare alla massa dell'ampli anche la schermatura del cavo???? non ho letto nulla a riguardo. dice che se no il cavo schermato non serve a nulla.... help???? chi lo sa???
grazie
negli Star?
Forse parli di altri cavi.... (Ubyte per esempio)

Gli star sono semplici perchè avendo quattro cavi interni (esempio bianco rosso verde blu) basta che da entrambi i lati unisci due colori (esempio bianco con rosso e verde con blu)
Il biancorosso lo usi sul rosso del diffusore e dell'ampli... il verde blu sul nero (o bianco) di diffusore e ampli.

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]

nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12784
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora HT con Indiana Line Tesi 504

Messaggio  stefano71 il Ven 24 Apr 2009 - 12:08

@ANDREA70 ha scritto:sono al lavoro e di fretta. gli star li ho fatti e non ancora collegati . ho chiesto all'elettricista in azienda e mi ha detto che devo collegare alla massa dell'ampli anche la schermatura del cavo???? non ho letto nulla a riguardo. dice che se no il cavo schermato non serve a nulla.... help???? chi lo sa???
grazie

Hello Ciao, chiedi all'elettricista se sappia il fatto che esistono cavi di segnale con la direzione obbligata (occhio, non sto ne cercando di sfottere nessuno, non volglio fare il sapientone e non sono neanche alterato Wink ). E' solo una domanda. Al limite cercherei di capire il perchè di questo fatto. Cioè il cavo parte dalla sorgente, evidentemente con un determinato collegamento, per poi terminare all'ampli con qualche tipo di collegamento differente.......... (forse la massa non è collegata al polo negativo ? Mmm ) Wink


Comunque al di la del cavo credi a quello che sino ad ora ti è stato consigliato........ togli il centrale e ascolta in modalità stereo. Ok


Ultima modifica di stefano71 il Dom 26 Apr 2009 - 16:59, modificato 2 volte

stefano71
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 207
Località : Torregrotta (Messina)
Occupazione/Hobby : Moderatore......
Provincia (Città) : Quasi sempre allegro.....
Impianto : Ampli Harman Kardon HK-680, diffusori Indiana Line Tesi 504, Bose Acoustimass 5 II, lettore cd Technics sl-ps770d, lettore cd Trevi 3540, cavi di segnale artigianali "PincelCables", cavi di potenza artigianali Belden cat5e UTP a treccia privi di guaina in PVC "by Vincenzo"

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora HT con Indiana Line Tesi 504

Messaggio  ANDREA70 il Ven 24 Apr 2009 - 12:48

ho seguito questo!!! ho preso cavo bipolare schermato la sigla l'ho scritta nel post di ieri sera . poi oggi ho chiesto all'elettricista dell'azienda in cui lavoro se mi dava del termorestringente e gli ho chiesto che fare con la schermatura ( rete di rame che avvolge l'esterno dei 4 cavi) lui mi ha detto che va collegata alla massa dell'ampli....almeno cosi' crede... al momento ho ribaltato la schermatura indietro e collegato i cavi a 2 a 2 come descritto . se proprio non serve non la collego e la lascio sotto il termorestringente che metterò questa sera

incollo la desrcizione



Star: un cavo di potenza fatto in casa

[Clickare per full-size]

[English version]
L'argomento cavi HiFi causa da sempre accese dispute tra diverse fazioni di audiofili: ci sono coloro che sono convinti della grande importanza di questi accessori ed altri che asseriscono che non possono esserci differenze di alcun tipo tra un cavo e l'altro.
Osservate che ho usato il verbo *non possono esserci* e non a caso. Infatti la maggior parte di queste persone, gli scettici, rifiutano a priori la eventualità che un cavo possa contribuire al suono dell'impianto HiFi e ciò spesso, senza essersi mai sforzati di effettuare delle accurate prove a confronto.
I motivi di questa posizione possono essere diversi e si va dalla radicata convinzione *tecnica* al semplice gusto di contraddizione. Altre volte il rifiuto del cavo quale importante accessorio HiFi è dovuto al costo, spesso spropositatamente elevato.
Quale migliore stimolo allora la proposta di autocostruirsi, con spesa irrisoria, un cavo di potenza (per diffusori, cioè) che consenta già di cominciare ad apprezzare le differenze che conduttori di qualità possono fare all'interno di un impianto HiFi?
Una volta che ci si rende conto che anche un cavo molto economico funziona meglio del solito cavetto rosso/nero si è già sulla buona strada che porta alla sperimentazione con cavi, commerciali o autocostruiti, di impegno economico superiore.
Ecco dunque la mia proposta: un cavo di semplicissima realizzazione e di facile reperibilità che può farvi fare il primo passo nel mondo di questi tanto discussi accessori HiFi.

La realizzazione
Recatevi in un negozio di materiale elettrico ed acquistate del cavo trifase con massa schermato altrimenti detto *quadripolare* perchè costituito da 4 conduttori più una calza in rame. Chiedete una sezione di almeno 1.5 mm2, meglio se superiore, ma non esagerate. Meglio ancora se i conduttori sono tra loro *twistati* ovvero intrecciati. Per capirlo spesso è sufficiente analizzare la superficie della guaina: se è perfettamente liscia siete in presenza di un cavo normale, se è corrugata (come se contenesse una spirale al suo interno) il cavo è del tipo twistato.
Per la solita misura 3 + 3 metri spenderete al massimo 10000 lire.

Ora si tratta di collegare a coppie opposte i quattro conduttori nel modo cosiddetto a stella, cioè legando insieme -non- i conduttori adiacenti ma quelli diametralmente opposti come illustrato dalla figura che vedete qui a fianco (cavo in sezione).
Marcando con del nastro la coppia intrecciata scelta come *positivo* (rosso per es.) si ottiene un cavo bipolare che ha poco da invidiare a tanti cavetti speciali da 5/6.000 L/m.
Se volete qualcosa di ancora più speciale potete aggiungere due (o più) anelli in ferrite agli estremi del cavo.
Ora il vostrio Star è pronto per funzionare.
L'ascolto
Il confronto da me effettuato con un Supra 2.5 (considerato un riferimento nella sua fascia di prezzo: 8.000 L/m) ha evidenziato un comportamento in gamma bassa notevolmente superiore a favore del cavo Star mentre per contro il Supra restava più pulito e definito sull'estremo acuto.
Tuttavia, dopo un adeguato rodaggio (ebbene si, storcete pure il naso quanto volete), lo Star si permette il lusso, specie nella versione con gli anelli in ferrite, di dare la paga a cavi ben più costosi, sfoderando un basso profondissimo ed autorevole, una immagine profonda ed una dinamica molto realistica.
Si tratta di un cavo economico ma in questi ultimi tempi sta suonando in una catena di circa 10 milioncini e vi posso garantire che non sfigura affatto.
Conclusioni
Per quello che costa non posso che consigliarvi di provare. Già molti dei nostri lettori l'hanno fatto e con grande soddisfazione. Tra loro, Nicola di Mira, affascinato dalle prestazioni sonore dello Star ha deciso di scrivere un articolo, corredandolo di bellissime foto (tra cui quella che trovate il cima a questa pagina...grazie Nicola!).
Qui potete leggere il suo articolo

ANDREA70
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 23
Località : Modena
Impianto : Onkyo tx-sr 606 , indiana line tesi 504 e 704

Tornare in alto Andare in basso

Ancora HT con Indiana Line Tesi 504

Messaggio  florin il Ven 24 Apr 2009 - 13:03

@stefano71 ha scritto:

Hello Ciao, chiedi all'elettricista se sappia il fatto che esistono cavi di segnale con la direzione obbligata (occhio, non sto ne cercando di sfottere nessuno, non volglio fare il sapientone e non sono neanche alterato Wink ). E' solo una domanda. Al limite cercherei di capire il perchè di questo fatto. Cioè il cavo parte dalla sorgente, evidentemente con un determinato collegamento, per poi terminare all'ampli con qualche tipo i collegamento differente.......... (forse la massa non è collegata al polo negativo ? Mmm ) Wink


Comunque al di la del cavo credi a quello che sino ad ora ti è stato consigliato........ togli il centrale e ascolto in modalità stereo. Ok

Forse stai parlando di cavi di segnale semibilanciati.
http://www.tnt-audio.com/clinica/shield.html
Ciao,

florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora HT con Indiana Line Tesi 504

Messaggio  IcuZ il Ven 24 Apr 2009 - 13:06

A me la treccia di cat5e ha dato una resa migliore degli star, io proverei se ti va Smile

IcuZ
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 06.01.09
Numero di messaggi : 631
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Assistenza tecnica caldaie-clima/Informatica-elettronica
Provincia (Città) : Meteoropatico
Impianto :
•Gainclone NOVA
•Philips Dvp 3264 Mod
•Tesi 504 black
•Cavi artigianali

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora HT con Indiana Line Tesi 504

Messaggio  stefano71 il Ven 24 Apr 2009 - 15:58

@florin ha scritto:
@stefano71 ha scritto:

Hello Ciao, chiedi all'elettricista se sappia il fatto che esistono cavi di segnale con la direzione obbligata (occhio, non sto ne cercando di sfottere nessuno, non volglio fare il sapientone e non sono neanche alterato Wink ). E' solo una domanda. Al limite cercherei di capire il perchè di questo fatto. Cioè il cavo parte dalla sorgente, evidentemente con un determinato collegamento, per poi terminare all'ampli con qualche tipo i collegamento differente.......... (forse la massa non è collegata al polo negativo ? Mmm ) Wink


Comunque al di la del cavo credi a quello che sino ad ora ti è stato consigliato........ togli il centrale e ascolto in modalità stereo. Ok

Forse stai parlando di cavi di segnale semibilanciati.
http://www.tnt-audio.com/clinica/shield.html
Ciao,

Non si apre la pagina (non avranno linea al momento) Comunque Si. Io ho provato il G&BL HPC 700 Cavo HPC bilanciato professionale CD EVOLUTION, ed aveva il verso di direzione. Qualcosa di diverso ci sarà sui terminali.

stefano71
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 207
Località : Torregrotta (Messina)
Occupazione/Hobby : Moderatore......
Provincia (Città) : Quasi sempre allegro.....
Impianto : Ampli Harman Kardon HK-680, diffusori Indiana Line Tesi 504, Bose Acoustimass 5 II, lettore cd Technics sl-ps770d, lettore cd Trevi 3540, cavi di segnale artigianali "PincelCables", cavi di potenza artigianali Belden cat5e UTP a treccia privi di guaina in PVC "by Vincenzo"

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora HT con Indiana Line Tesi 504

Messaggio  stefano71 il Ven 24 Apr 2009 - 16:11

@ANDREA70 ha scritto:ho seguito questo!!! ho preso cavo bipolare schermato la sigla l'ho scritta nel post di ieri sera . poi oggi ho chiesto all'elettricista dell'azienda in cui lavoro se mi dava del termorestringente e gli ho chiesto che fare con la schermatura ( rete di rame che avvolge l'esterno dei 4 cavi) lui mi ha detto che va collegata alla massa dell'ampli....almeno cosi' crede... al momento ho ribaltato la schermatura indietro e collegato i cavi a 2 a 2 come descritto . se proprio non serve non la collego e la lascio sotto il termorestringente che metterò questa sera

Aspetta, al cavo di potenza non va collegata la schematura. Devi collegere a due a due i cavi interni. Per il cavo di segnale, prova a non collegare la schermatura al negativo del pin rca , però solo da un lato. (E' inteso che i cavi positivo e negativo internamente devono essere due). Quest'ultima parte collegala all'ampli e NON alla sorgente.

stefano71
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 207
Località : Torregrotta (Messina)
Occupazione/Hobby : Moderatore......
Provincia (Città) : Quasi sempre allegro.....
Impianto : Ampli Harman Kardon HK-680, diffusori Indiana Line Tesi 504, Bose Acoustimass 5 II, lettore cd Technics sl-ps770d, lettore cd Trevi 3540, cavi di segnale artigianali "PincelCables", cavi di potenza artigianali Belden cat5e UTP a treccia privi di guaina in PVC "by Vincenzo"

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora HT con Indiana Line Tesi 504

Messaggio  marioni il Ven 24 Apr 2009 - 16:58

La schermatura, volendo, la puoi connettere anche nei cavi di potenza.
Sempre e solo al polo freddo (nero), solo lato ampli.

marioni
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 16.05.08
Numero di messaggi : 228
Località : Milano
Impianto : ampli TA 10.1 con ZetaGi FT146 / casse Klipsch RF82 / meccanica CDP Philips 723 (modificato) / DAC Beresford Caiman

Tornare in alto Andare in basso

Ancora HT con Indiana Line Tesi 504

Messaggio  florin il Ven 24 Apr 2009 - 17:03

@stefano71 ha scritto:

Aspetta, al cavo di potenza non va collegata la schematura. Devi collegere a due a due i cavi interni. Per il cavo di segnale, prova a non collegare la schermatura al negativo del pin rca , però solo da un lato. (E' inteso che i cavi positivo e negativo internamente devono essere due). Quest'ultima parte collegala all'ampli e NON alla sorgente.

Per chiarezza,la parte con schermatura collegata al rca va alla sorgente.

florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora HT con Indiana Line Tesi 504

Messaggio  stefano71 il Ven 24 Apr 2009 - 19:34

Si, schermatura lato sorgente e senza schermatura lato ampli. Hello

stefano71
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 207
Località : Torregrotta (Messina)
Occupazione/Hobby : Moderatore......
Provincia (Città) : Quasi sempre allegro.....
Impianto : Ampli Harman Kardon HK-680, diffusori Indiana Line Tesi 504, Bose Acoustimass 5 II, lettore cd Technics sl-ps770d, lettore cd Trevi 3540, cavi di segnale artigianali "PincelCables", cavi di potenza artigianali Belden cat5e UTP a treccia privi di guaina in PVC "by Vincenzo"

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora HT con Indiana Line Tesi 504

Messaggio  ANDREA70 il Ven 24 Apr 2009 - 20:46

@nd1967 ha scritto:
@ANDREA70 ha scritto:da quello che leggo sul manuale dell'ampli dovrebbe dare miglioramenti sto bi-amping, ma se non ho capito male lo sconsigliate.
Secondo me nel tuo caso non porterebbe alcun vantaggio.
Sicuramente non per la visione dei film.

Parliamo di ascolto di musica.

1) devi cercare il miglior posizionamento possibile per l'ascolto in stereo (senza centrale).
Questo può voler dire che quando ascolti posti i diffusori e quando non li usi li meti vicino al muro... visto che le tue IL sono piccoline non è un gorsso problema (ed è quello che faccio anchio con le IL arbour 5.1 che pesano il doppio delle tue Wink )

2) devi impostare il lettore DVD e l'ampli in modo che siano stereo e senza artifici (tipo bassbooster o robe del genere)

3) fatti un paio di cavi di potenza (Ampli --> Diffusori) partendo per esempio dagli Star che ahi detto facevi ieri sera (fatti?)

4) cerca un buon cavo di segnale (Lettore DVD --> Ampli)... magari potresti prendere quelli di Pincellone che con una cifra abbordabile ti fa un ottimo cavo.

Poi fai rodare bene l'impianto e impara a conoscerlo.
magari comprati dei CD registrati bene (diciamo audiofili) per sentire cosa può dare al massimo.
Se riesci poi vai ad ascoltare l'impianto di qualcun altro.

Come ti ho detto appena avrai la possibilità di venire verso le mie parti avrai l'occasione di ascoltare parecchie cose sia a livello di amplificatori che di diffusori... così potrai farti un'idea di cosa eventualmente migliorare.

Infine il vero salto in avanti sull'ascolto potesti averlo SOLO con un ampli stereo tra quelli di cui parliamo in questo forum.

farò cosi' Ok quando ascolterò musica o vedrò film li allargherò e sposterò anche un pò in avanti .
Ho appena collegato gli star , per ora in modo provvisorio , domani tempo permettendo li finirò e vedrò se collegare o meno la schermatura. Ho ascoltatu qualche canzone , ma non ho ben capito cos'è cambiato!!! mi sembra diverso ma ci capisco poco Very Happy domani mi verrà a trovare un amico che ha buon orecchio......spero riesca a spedire moglie e figli al parco cosi' riusciremo a provare un pò di soluzioni diverse.
Per ora l'ampli è collegato al dvd con un cavo ottico , devo cambiarlo o visto la bassa qualità del dvd risulterà ininfluente? Avevo già letto nei giorni scorsi del cavo di Pincellone , ma da inesperto non sono convinto dei benefici.
Per ora mi concentrerò a far suonare bene l'impianto in stereo e poi in un secondo momento mi concentrerò sul centrale per i film.
Appena avrò occasione di venire dalle tue parti ti farò sapere

ANDREA70
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 23
Località : Modena
Impianto : Onkyo tx-sr 606 , indiana line tesi 504 e 704

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora HT con Indiana Line Tesi 504

Messaggio  ANDREA70 il Ven 24 Apr 2009 - 20:48

@IcuZ ha scritto:A me la treccia di cat5e ha dato una resa migliore degli star, io proverei se ti va Smile

lo so ti tengo d'occhio da un pò .....l'avevo letto nell'altro tread sulle tesi aperto se non sbaglio da ivan , ma per ora proverò a lasciare fermo tutto cosi' com'è se no non ci capirò niente.

ANDREA70
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 23
Località : Modena
Impianto : Onkyo tx-sr 606 , indiana line tesi 504 e 704

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora HT con Indiana Line Tesi 504

Messaggio  ANDREA70 il Ven 24 Apr 2009 - 20:49

@stefano71 ha scritto:
@ANDREA70 ha scritto:ho seguito questo!!! ho preso cavo bipolare schermato la sigla l'ho scritta nel post di ieri sera . poi oggi ho chiesto all'elettricista dell'azienda in cui lavoro se mi dava del termorestringente e gli ho chiesto che fare con la schermatura ( rete di rame che avvolge l'esterno dei 4 cavi) lui mi ha detto che va collegata alla massa dell'ampli....almeno cosi' crede... al momento ho ribaltato la schermatura indietro e collegato i cavi a 2 a 2 come descritto . se proprio non serve non la collego e la lascio sotto il termorestringente che metterò questa sera

Aspetta, al cavo di potenza non va collegata la schematura. Devi collegere a due a due i cavi interni. Per il cavo di segnale, prova a non collegare la schermatura al negativo del pin rca , però solo da un lato. (E' inteso che i cavi positivo e negativo internamente devono essere due). Quest'ultima parte collegala all'ampli e NON alla sorgente.

per ora ho fatto solo quelli di potenza per il segnale ho il vecchio ottico che avevo nel dvd

ANDREA70
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 23
Località : Modena
Impianto : Onkyo tx-sr 606 , indiana line tesi 504 e 704

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora HT con Indiana Line Tesi 504

Messaggio  ANDREA70 il Ven 24 Apr 2009 - 20:50

@marioni ha scritto:La schermatura, volendo, la puoi connettere anche nei cavi di potenza.
Sempre e solo al polo freddo (nero), solo lato ampli.

quello che mi ha detto l'elettricista è di collegare la schermatura all'amplificatore , semmai anche a una vite dietro

ANDREA70
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 23
Località : Modena
Impianto : Onkyo tx-sr 606 , indiana line tesi 504 e 704

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum