T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
POPU VENUS Oggi alle 8:07giucam61
ALIENTEK D8Oggi alle 0:38giucam61
sky in wi fiIeri alle 17:21gigihrt
queIeri alle 14:11Allen smithee
simulazione largabandaGio 23 Mar 2017 - 22:05fritznet
(BA) Hi Face Two 70 euro.Gio 23 Mar 2017 - 18:16kryptos
Nuovi cavi potenzaGio 23 Mar 2017 - 16:19fabe-r
impianto entry -levelGio 23 Mar 2017 - 11:33zolugne
Primo giradischiGio 23 Mar 2017 - 0:25giucam61
Smsl ad18Mer 22 Mar 2017 - 19:57MaxDrou
(NA) Triangle MimimunMer 22 Mar 2017 - 13:17sonic63
Posso usare un ta 2024 Mar 21 Mar 2017 - 20:12RAIS
PC per la musicaMar 21 Mar 2017 - 17:45Snap
Vendo Cayin 220 CUMar 21 Mar 2017 - 15:22wolfman
[ARGHHH!!!] ;)Mar 21 Mar 2017 - 15:09Alessandro Marchese
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
48% / 16
No, era meglio quello vecchio
52% / 17
I postatori più attivi della settimana
71 Messaggi - 24%
63 Messaggi - 22%
45 Messaggi - 15%
18 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
17 Messaggi - 6%
16 Messaggi - 5%
16 Messaggi - 5%
15 Messaggi - 5%
13 Messaggi - 4%
I postatori più attivi del mese
269 Messaggi - 22%
236 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 12%
135 Messaggi - 11%
106 Messaggi - 9%
78 Messaggi - 6%
75 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 6%
64 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15428)
15428 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 68 utenti in linea :: 6 Registrati, 1 Nascosto e 61 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

biiotechano, marco57, Mariandrea La Rocca, Masterix, mecoc, sagitter

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
peppo c
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 25
Località : barletta
Impianto : Amplificatore Sony + Casse Ciare

salta fuse all'amplificatore

il Mar 15 Mag 2012 - 0:32
ragazzi ho un amplificatore per chitarra di un mio amico che vorrei riuscire a riparare. il problema è che il fusibile che si trova a monte del circuito, salta come accendo l'ampli. Aprendolo ho notato che il finale era spaccato e l'ho sostituito ma la situazione non cambia. allora ho provato a mettere un fuse più grande ma uno dei 4 diodi raddrizzatori in ingresso ha cominciato a bruciare e ho spento tutto. non riesco a capire qual è il problema. Da dove parto?
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61


Re: salta fuse all'amplificatore

il Mar 15 Mag 2012 - 1:59
@peppo c ha scritto:ragazzi ho un amplificatore per chitarra di un mio amico che vorrei riuscire a riparare. il problema è che il fusibile che si trova a monte del circuito, salta come accendo l'ampli. Aprendolo ho notato che il finale era spaccato e l'ho sostituito ma la situazione non cambia. allora ho provato a mettere un fuse più grande ma uno dei 4 diodi raddrizzatori in ingresso ha cominciato a bruciare e ho spento tutto. non riesco a capire qual è il problema. Da dove parto?
Forse hai un corto, o un quasi corto, il circuito assorbe più corrente e il componente più debole della catena salta, ora individuare il corto a distanza non è facile, posta una foto o uno schema magari uno più esperto di me riesce.
peppo c
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 25
Località : barletta
Impianto : Amplificatore Sony + Casse Ciare

Re: salta fuse all'amplificatore

il Mar 15 Mag 2012 - 12:09








quizface
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 28.01.10
Numero di messaggi : 204
Località : qui da me
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: salta fuse all'amplificatore

il Mar 15 Mag 2012 - 13:30
Probabilmente l'aletta di raffreddamento artigianale non e' isolata e provoca un corto
peppo c
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 25
Località : barletta
Impianto : Amplificatore Sony + Casse Ciare

Re: salta fuse all'amplificatore

il Mar 15 Mag 2012 - 13:45
ma l'aletta è fissata con due viti alla carcassa della testata e c'è anche della pasta termoconduttiva. Non è che deve fare massa? ricordo che quando lo rimontai non avvitai bene le viti e l'aletta faceva scintilla a contatto con la carcassa della testata
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61


Re: salta fuse all'amplificatore

il Mar 15 Mag 2012 - 13:51
@peppo c ha scritto:ma l'aletta è fissata con due viti alla carcassa della testata e c'è anche della pasta termoconduttiva. Non è che deve fare massa? ricordo che quando lo rimontai non avvitai bene le viti e l'aletta faceva scintilla a contatto con la carcassa della testata
Non so se è quello il problema, comunque prova ad interporre una mica isolante tra chip e dissipatore poi controlla con il tester, che chip è? Non tutti hanno la carcassa collegata con la massa.
Il problema si è verificato dopo una modifica? Se si, quale?
avatar
MrTheCarbon
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 1395
Impianto : Impianto Principale:
DAC-PRE: Matrix Mini I Pro
AMPLI: Monoblock ICEpower 500a
DIFFUSORI: autocostruite in stile ZU Essence

Re: salta fuse all'amplificatore

il Mar 15 Mag 2012 - 14:46
Il chip su pcb iene nominato come 2030A (TDA2030.. ma come voltaggi 15-0-15 non credo, anche perchè sarebbe al limite della tenzione massima di funzionamento.. e anche da componenti discreti sembra essere più un TDA2050, ampiamente usato in amplificatori di medio-piccola potenza, sui 50W.. e i 15-0-15 raddrizzati sarebbero la tensione ideale..)

innanzitutto hai fatto lo sbaglio di mettere il fusibile con amperaggio maggiore.. se c'è corto non funge in tempo e bruci i componenti, come ti è successo..

se il TDA era proprio spezzato.. il problema sarà di tenzione troppo elevata.. allora fai così:

1- metti il fusibile del valore giusto, quello iniziale
2- cambi il diodo con uno uguale o più resistente (o anche un ponte a diodi se ti trovi meglio)
3- isola il tda dall'aletta di raffreddamento
4- verifica i voltaggi uscenti dal trasformatore
5- prima di provare di nuovo sostituisci se possibile sostituisci le resistenze vicino all'integrato magari qualcuna si è rovinata e non lo noti, e da valori sballati causando il corto.. e se possibile cambia di nuovo anche l'integrato..
6- controlla che componente c'è dietro a quello che ti ho cerchiato.. quel "giallo" può essere sintomo di surriscaldamento del pcb, e componenti discreti che si riscaldano hanno vita minore, magari quello s'è rovinato o è difettoso e si riscalda oltre a far male il suo lavoro


il problema per me sta nello stadio del finale, perchè solo in questo ci sono i danni, e l'alimentazione arriva diretta su di questo, e gli altri componenti lavorano a tensioni minime e/o bassi amperaggi, facendo si che anche in caso di corto non salterebbe il fusibile, ma si danneggerebbero i componenti stessi, lasciando funzionante lo stadio finale
peppo c
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 25
Località : barletta
Impianto : Amplificatore Sony + Casse Ciare

Re: salta fuse all'amplificatore

il Mar 15 Mag 2012 - 14:49
c'era già un materiale plastico tra il chip e l'aletta. Cmq è un 2030A. L'amico mio l'ha trovato già con quel problema e quindi non sappiamo cosa è successo prima












peppo c
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 25
Località : barletta
Impianto : Amplificatore Sony + Casse Ciare

Re: salta fuse all'amplificatore

il Mar 15 Mag 2012 - 15:14
E' un tda 2030a. Lessi già il datasheet e c'era scritto che la potenza massima era di 18 watt. Infatti la cassa è da 20W. Misurai anche la tensione del trasformatore ed era 15 volt. Allora controllo la parte cerchiata e cambio il diodo. Cmq l'ampli l'ho provai col fuse di targa ma saltava e il finale era gia spaccato. Poi una volta cambiato misi il fuse più grande.
Al punto 5 a quale integrato ti riferisci?
peppo c
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 25
Località : barletta
Impianto : Amplificatore Sony + Casse Ciare

Re: salta fuse all'amplificatore

il Mar 15 Mag 2012 - 17:13
sono due diodi e un condensatore elettrolitico la zona gialla del pcb
peppo c
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 25
Località : barletta
Impianto : Amplificatore Sony + Casse Ciare

Re: salta fuse all'amplificatore

il Mar 15 Mag 2012 - 17:14
sono questi
avatar
Fat george
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 23.09.10
Numero di messaggi : 166
Località : Veneto
Provincia (Città) : Venezia
Impianto : Ampli: Pioneer SA-5300
Casse: Scott S-176
CD: Onkyo DX7333
Cuffie: Sennheiser HD 580 Precision
DAW con Daphile 22-12-2015 RT

Re: salta fuse all'amplificatore

il Mar 15 Mag 2012 - 23:54
Il tda2030 in quella confiburazione deve essere isolato dalla aletta. Puoi farne a meno se utilizzato con singola alimentazione. Il Tab dell'integrato è elettricamente connesso con il piedino 3 (-vs). Verifica con il tester che non ci sia continuità tra pin3 e la aletta. controlla anche i diodi d10 e 11

Potrebbe essere una domanda banale ma sotto sotto non lo è: se non colleghi le alimentazioni al ponte ... il fusibile salta? controllato i voltaggi del trasformatore?

D8 = Zener 3,3 Volts (746A)
D9 = Zener 6,8 Volts Typ (5996B)

Controllerei anche questi


Ciao Smile
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61


Re: salta fuse all'amplificatore

il Mer 16 Mag 2012 - 0:09
@Fat george ha scritto:Il tda2030 in quella confiburazione deve essere isolato dalla aletta. Puoi farne a meno se utilizzato con singola alimentazione. Il Tab dell'integrato è elettricamente connesso con il piedino 3 (-vs). Verifica con il tester che non ci sia continuità tra pin3 e la aletta. controlla anche i diodi d10 e 11

Potrebbe essere una domanda banale ma sotto sotto non lo è: se non colleghi le alimentazioni al ponte ... il fusibile salta? controllato i voltaggi del trasformatore?

D8 = Zener 3,3 Volts (746A)
D9 = Zener 6,8 Volts Typ (5996B)

Controllerei anche questi


Ciao Smile

Se la carcassa non è collegata al piedino della massa, potrebbe innescarsi il corto sulla vite in basso che buca la pcb sulla pista della massa (non sono sicuro c'è una zona d'ombra), questo spigherebbe anche le macchie visibili sempre sulla stessa pista.
peppo c
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 25
Località : barletta
Impianto : Amplificatore Sony + Casse Ciare

Re: salta fuse all'amplificatore

il Mer 16 Mag 2012 - 19:37
X Fat george
Ho controllato i diodi e sono ok. Il pin 3 è a continuità con l'aletta. La tensione è a 15 V. L'alimentazione è duale
X Dan
Se il pin 3 non fosse collegato come può fare corto la vite visto che l'aletta è scollegata dal pin 3?
Cmq l'aletta è in continuità col pin 3 quindi probabile che il corto sia quello?

Come procedo?
peppo c
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 25
Località : barletta
Impianto : Amplificatore Sony + Casse Ciare

Re: salta fuse all'amplificatore

il Mer 16 Mag 2012 - 19:41
Cmq mi sembra un pò bruciato qui. Può essere che al circuito dell'altra estremità del cavo ci sia qualche corto?
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61


Re: salta fuse all'amplificatore

il Mer 16 Mag 2012 - 20:11
@peppo c ha scritto:X Fat george
Ho controllato i diodi e sono ok. Il pin 3 è a continuità con l'aletta. La tensione è a 15 V. L'alimentazione è duale
X Dan
Se il pin 3 non fosse collegato come può fare corto la vite visto che l'aletta è scollegata dal pin 3?
Cmq l'aletta è in continuità col pin 3 quindi probabile che il corto sia quello?

Come procedo?
Controlla con il tester, con ampli spento, se c'è continuità tra il pin 3, che se non ho capito male è a 15V, e un punto qualsiasi a massa, in caso affermativo hai il corto e ti basta isolare il chip.
quizface
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 28.01.10
Numero di messaggi : 204
Località : qui da me
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: salta fuse all'amplificatore

il Mer 16 Mag 2012 - 20:23
Con alimentazione duale il Pin 3 deve essere a -V rispetto la massa, quindi se l'aletta e' a massa vuol dire che e' in corto.

http://www.datasheetcatalog.org/datasheet/stmicroelectronics/1459.pdf
avatar
MrTheCarbon
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 1395
Impianto : Impianto Principale:
DAC-PRE: Matrix Mini I Pro
AMPLI: Monoblock ICEpower 500a
DIFFUSORI: autocostruite in stile ZU Essence

Re: salta fuse all'amplificatore

il Mer 16 Mag 2012 - 20:41
PEr quanto riguarda la vite Dan73 si riferiva al fatto che l'aletta è in contatto con il retro dell'integrato (che a sua volta si collega al pin3) e la vite dell'aletta si collega su una pista di ground, quindi hai un corto tra il pin3, che in schema di alimentazione duale si collega con Vs- e il ground 0V

quindi c'è un corto di 15V.. ed è abbastanza normale che si spezzi o si bruci in modo visibile l'integrato..

come tu hai detto il pin 3 e un qualsiasi punto di ground (o lo stesso cavo 0V dell'alimentatore) sono in collegamento giusto?


mi chiedo più che altro come abbia funzionato fin'ora .. che abbiano usato la pasta termica come isolante Orrified
questa mi mancava proprio sinceramente Crazy
avatar
Fat george
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 23.09.10
Numero di messaggi : 166
Località : Veneto
Provincia (Città) : Venezia
Impianto : Ampli: Pioneer SA-5300
Casse: Scott S-176
CD: Onkyo DX7333
Cuffie: Sennheiser HD 580 Precision
DAW con Daphile 22-12-2015 RT

Re: salta fuse all'amplificatore

il Mer 16 Mag 2012 - 21:11
Sei sicuro non ci fosse un fogliettino di mica tra ic e aletta? Non dico ora che lo hai smontato tu ma visto che già è arrivato rotto forse ha gia passato un altro dottore. Io al posto tuo la metterei tanto male non fa. Anzi metterei gli apposite pecette siliconiche che isolano elettricamente e che gà hanno la proprietà di smaltire il calore (sono di color grigio topo) così eviti la pasta termoconduttiva. Va sempre usata anche l'apposita rondellina per la vite di serraggio. Un'altra cosa non capisco ... quel connettore vicino ai diodi D10 e D11 con il cavo marchiato ++++ dalla parte opposta del circoletto serigrafato sulla basetta. Cosa ci va attaccato?
avatar
MrTheCarbon
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 1395
Impianto : Impianto Principale:
DAC-PRE: Matrix Mini I Pro
AMPLI: Monoblock ICEpower 500a
DIFFUSORI: autocostruite in stile ZU Essence

Re: salta fuse all'amplificatore

il Mer 16 Mag 2012 - 22:13
Si, la mica può essere trasparente rigida (ci devvi mettere pasta termoconduttiva ai due lati) o più comunemente grigia e pieghevole (già di per se trasmette calore, ma la pasta termica si può comunque usare)

se non sai dove trovarla (perchè certo non è facile da reperire insieme a molte altre cose, almeno qui da me) smonta un alimentatore da pc, un gruppo di continuità.. insomma qualsiasi cosa produca calore (ovviamente rotta già Laughing ) ce ne trovi a bizzeffe..
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61


Re: salta fuse all'amplificatore

il Mer 16 Mag 2012 - 22:41
@MrTheCarbon ha scritto:Si, la mica può essere trasparente rigida (ci devvi mettere pasta termoconduttiva ai due lati) o più comunemente grigia e pieghevole (già di per se trasmette calore, ma la pasta termica si può comunque usare)

se non sai dove trovarla (perchè certo non è facile da reperire insieme a molte altre cose, almeno qui da me) smonta un alimentatore da pc, un gruppo di continuità.. insomma qualsiasi cosa produca calore (ovviamente rotta già Laughing ) ce ne trovi a bizzeffe..

Ma la pasta termica non è conduttiva? Non c'è nessun metallo dentro?
Io con la mica non la userei anche perchè usando la mica viene meno la motivazione per la quale si usa la pasta ovvero la rigidità dei componenti a contatto che crea vuoti tra di essi, la pasta la vedo bene in package plastici.
peppo c
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 25
Località : barletta
Impianto : Amplificatore Sony + Casse Ciare

Re: salta fuse all'amplificatore

il Mer 16 Mag 2012 - 22:49
Allora col tester ho visto che c'è continuità tra l'aletta e i tre pin dove attacco il trasformatore e il valore che mi da è sempre positiva quindi non dovrebbe essere duale giusto?
Cmq ricordo che c'era un pezzetto di non so che materiale grigio (forse quelle di cui parla fat george) tra il chip e l'aletta quindi farà corto ora che non c'è giusto? però il chip quando lo trovai spaccato ce l'aveva l'isolante e il fusibile saltava. quindi il problema deriva da altro che per l'eccessiva corrente ha surriscaldato il finale e si è spaccato?
Il filo marchiato ++++ va ad una presa dove c'è scritto phones
peppo c
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 25
Località : barletta
Impianto : Amplificatore Sony + Casse Ciare

Re: salta fuse all'amplificatore

il Mer 16 Mag 2012 - 22:51
si la pasta ce l'ho Very Happy
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61


Re: salta fuse all'amplificatore

il Mer 16 Mag 2012 - 23:03
@peppo c ha scritto:Allora col tester ho visto che c'è continuità tra l'aletta e i tre pin dove attacco il trasformatore e il valore che mi da è sempre positiva quindi non dovrebbe essere duale giusto?
Cmq ricordo che c'era un pezzetto di non so che materiale grigio (forse quelle di cui parla fat george) tra il chip e l'aletta quindi farà corto ora che non c'è giusto? però il chip quando lo trovai spaccato ce l'aveva l'isolante e il fusibile saltava. quindi il problema deriva da altro che per l'eccessiva corrente ha surriscaldato il finale e si è spaccato?
Il filo marchiato ++++ va ad una presa dove c'è scritto phones

Non ho capito cosa vuoi dire con
"il valore che mi da è sempre positiva quindi non dovrebbe essere duale giusto?" ?
la continuità deve esserci tra il centrale (che spero sia la massa) e l'aletta e allora sei in corto.
Comunque li ci dovresti attaccare la duale alternata.
peppo c
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 25
Località : barletta
Impianto : Amplificatore Sony + Casse Ciare

Re: salta fuse all'amplificatore

il Mer 16 Mag 2012 - 23:36
cioè tenendo un puntale sull'aletta e l'altro provandolo con ognuno dei tre pin il valore è sempre positivo... La continuità dell'aletta c'è con tutti e 3 i pin
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum