T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Disaccoppiare diffusori da ripiano libreria
Ieri alle 23:42 Da nerone

» ma voi ... dove tenete la liquida ?
Ieri alle 21:44 Da sportyerre

» Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...
Ieri alle 20:58 Da scontin

» Problema Denon PMA720 + Monitor Audio Bronze 2 ??
Ieri alle 17:48 Da timo74

» Quale scheda classe d con 72v dc e 44 (oppure AC 52 e 31AC) sui 350w a 4 ohm?
Ieri alle 15:52 Da Albert^ONE

» Mettere a ponte due finali classe d con alimentatori separati, o due alimentatori insieme
Ieri alle 15:50 Da Albert^ONE

» audio youtube e company
Ieri alle 11:51 Da Fabio Menozzi

» [VENDO] Interfaccia USB Schiit Eitr a 140 + S.S.
Ieri alle 10:42 Da Nadir81

» Antenna per Grundig R30
Ieri alle 8:09 Da lello64

» Jlh 1969 - ne vale la pena?
Mar 22 Mag 2018 - 21:39 Da Albert^ONE

» Upgrade Yaquin MC 84 L
Mar 22 Mag 2018 - 21:32 Da Albert^ONE

» POWER LINE
Mar 22 Mag 2018 - 14:10 Da GP9

» alimentazione TPA3116
Mar 22 Mag 2018 - 11:58 Da daltanius29877

» Sansui vintage per giradischi, quale?
Lun 21 Mag 2018 - 23:19 Da Briann

» [RM] Amplificatore Cambridge Audio Azur 640A V2.0
Lun 21 Mag 2018 - 21:16 Da diechirico

» Mi/MB Vendo cuffie Sony MDR 1A Hi Res 70 € + sped
Lun 21 Mag 2018 - 20:55 Da Roberto Mazzolini

» Vendo KingRex T20U 130 € Amplificatore Integrato con DAC USB
Lun 21 Mag 2018 - 20:39 Da Roberto Mazzolini

» colony summer metal
Lun 21 Mag 2018 - 19:40 Da CHAOSFERE

» Prezzi CD & Liquida - ripensarci ?
Lun 21 Mag 2018 - 19:14 Da Nadir81

» lettore cd guasto o semplicemente da pulire?
Lun 21 Mag 2018 - 18:55 Da Pinve

» scelta impossibile!
Lun 21 Mag 2018 - 16:46 Da Pinve

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Lun 21 Mag 2018 - 15:01 Da Albert^ONE

» Ortofon 2M Blue vs. Goldring 1042
Lun 21 Mag 2018 - 14:55 Da Albert^ONE

» quale stend?
Lun 21 Mag 2018 - 14:12 Da franzfranz

» [Vendo] Grado extension cable originale 4,5 metri - 25 euro + spedizione
Lun 21 Mag 2018 - 12:43 Da Nadir81

» [VENDO] Alientek D8 (no ali) 55 euro + spedizione
Lun 21 Mag 2018 - 12:16 Da Nadir81

» Vendo amplificatore integrato ibrido Peachtree iNova
Lun 21 Mag 2018 - 11:32 Da p.cristallini

» hifi car una passione infinita!
Lun 21 Mag 2018 - 10:18 Da lello64

» Quale micro hifi scegliere?
Dom 20 Mag 2018 - 21:22 Da synth

» Sostituire SMSL Ad18 con ampli classe A/AB
Dom 20 Mag 2018 - 20:47 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 11648 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Fabio Menozzi

I nostri membri hanno inviato un totale di 812703 messaggi in 52805 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
nerone
 
diechirico
 
Pinve
 
Albert^ONE
 
timo74
 
daltanius29877
 
scontin
 
antbom
 
Nadir81
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15630)
 
Silver Black (15528)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10294)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9505)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 17 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 17 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


impianto "decente" e musica "difficile"

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Re: impianto "decente" e musica "difficile"

Messaggio  Silver Black il Dom 20 Mag 2012 - 3:34

@gaeo ha scritto:
@Silver Black ha scritto:Ero ironico! Non pretendo di credere che il mio impianto (in firma) sia un vero impianto HiFi, per cui giocavo con le parole proprio per non prendere troppo sul serio nè me nè il mio impianto. Wink
non è hifi?????

Ma sì che lo è! Very Happy Io sono soddisfattissimo del mio impianto HiFi, sicuramente i puristi non lo riconosceranno come nell'elite degli impianti HiFi, per questo non volevo fare troppo lo "sborone" dicendo "un impianto HiFi serio" riferendomi al mio impianto. Ma forse ho generato confusione, volevo solo non prendermi troppo sul serio. Wink
Il mio impianto è decisamente HiFi, mette i brividi quando alzo dopo ore 12. Appena restaurerò casa nuova inviterò chiunque ad ascoltarlo, così potrete dire: "L'impianto dell'amministratore del T-Forum è più che leggermente HiFi"! Hehe

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il gruppo di fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.facebook.com/groups/lucegrafia
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15528
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto "decente" e musica "difficile"

Messaggio  magnaco il Dom 20 Mag 2012 - 7:17

@Silver Black ha scritto:
@gaeo ha scritto:
non è hifi?????

Ma sì che lo è! Very Happy Io sono soddisfattissimo del mio impianto HiFi, sicuramente i puristi non lo riconosceranno come nell'elite degli impianti HiFi, per questo non volevo fare troppo lo "sborone" dicendo "un impianto HiFi serio" riferendomi al mio impianto. Ma forse ho generato confusione, volevo solo non prendermi troppo sul serio. Wink
Il mio impianto è decisamente HiFi, mette i brividi quando alzo dopo ore 12. Appena restaurerò casa nuova inviterò chiunque ad ascoltarlo, così potrete dire: "L'impianto dell'amministratore del T-Forum è più che leggermente HiFi"! Hehe


Secondo me il tuo impianto è hifi. Oki Oki
avatar
magnaco
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 20.06.10
Numero di messaggi : 1608
Località : Jakarta ,Bologna e Surabaya
Occupazione/Hobby : tecnico meccanico/ photosub,moto,hifi, musica
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : in firma



Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto "decente" e musica "difficile"

Messaggio  luigigi il Dom 20 Mag 2012 - 8:20

@gaeo ha scritto:
@luigigi ha scritto:
e spendilo sto premio di produzione Hehe Hehe Hehe
già speso prima ancora di prenderlo adesso sto cercando un nuovo ampli da prendermi a natale con la tredicesima perché la quattordicesima e il rimborso del 730 è già speso!!! Muble Muble
Se ti può interessare e se io trovo un krell messo bene a un prezzo giusto, tra poco dovrei vendere un adcom 555. Forse anche il pre ....
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2732
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto "decente" e musica "difficile"

Messaggio  Silver Black il Dom 20 Mag 2012 - 17:25

@magnaco ha scritto:Secondo me il tuo impianto è hifi. Oki Oki

Detto da uno col tuo impianto, un signor. impianto, lo trovo molto lusinghiero. Grazie! Smile

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il gruppo di fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.facebook.com/groups/lucegrafia
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15528
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto "decente" e musica "difficile"

Messaggio  magnaco il Dom 20 Mag 2012 - 17:31

@Silver Black ha scritto:
@magnaco ha scritto:Secondo me il tuo impianto è hifi. Oki Oki

Detto da uno col tuo impianto, un signor. impianto, lo trovo molto lusinghiero. Grazie! Smile

Per avere un impianto hifi che suona bene non per forza bisogna spendere un capitale, io sono malato e non farci caso. Wink Wink

Tutta quella bella roba che vedi nel mio impianto in firma , fa parte del secondo impianto perchè non suona mai , ci sono pochissimo in Italia.
Il vero impianto è questo:
diffusori Fatman
ampli KingRex T
dac Lite Ah
pennetta Hiface 1
sorgente MacBook Pro
Ti assicuro che è hifi come il tuo... Wink



Ultima modifica di magnaco il Dom 20 Mag 2012 - 17:39, modificato 1 volta (Motivazione : aggiunto una frase)
avatar
magnaco
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 20.06.10
Numero di messaggi : 1608
Località : Jakarta ,Bologna e Surabaya
Occupazione/Hobby : tecnico meccanico/ photosub,moto,hifi, musica
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : in firma



Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto "decente" e musica "difficile"

Messaggio  luigigi il Dom 20 Mag 2012 - 17:42

@magnaco ha scritto:
@Silver Black ha scritto:

Detto da uno col tuo impianto, un signor. impianto, lo trovo molto lusinghiero. Grazie! Smile

Per avere un impianto hifi che suona bene non per forza bisogna spendere un capitale, io sono malato e non farci caso. Wink Wink

Tutta quella bella roba che vedi nel mio impianto in firma , fa parte del secondo impianto perchè non suona mai , ci sono pochissimo in Italia.
Il vero impianto è questo:
diffusori Fatman
ampli KingRex T
dac Lite Ah
pennetta Hiface 1
sorgente MacBook Pro
Ti assicuro che è hifi come il tuo... Wink

Se adesso sei a Bologna .... spero tutto bene.... che sfiga... terremoti anche qui ora ... Crazy
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2732
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto "decente" e musica "difficile"

Messaggio  gaeo il Dom 20 Mag 2012 - 23:35

@Silver Black ha scritto:

Ma sì che lo è! Very Happy Io sono soddisfattissimo del mio impianto HiFi, sicuramente i puristi non lo riconosceranno come nell'elite degli impianti HiFi, per questo non volevo fare troppo lo "sborone" dicendo "un impianto HiFi serio" riferendomi al mio impianto. Ma forse ho generato confusione, volevo solo non prendermi troppo sul serio. Wink
Il mio impianto è decisamente HiFi, mette i brividi quando alzo dopo ore 12. Appena restaurerò casa nuova inviterò chiunque ad ascoltarlo, così potrete dire: "L'impianto dell'amministratore del T-Forum è più che leggermente HiFi"! Hehe
Mah visto che sei della zona di provenienza dei miei nonni (nonna "Vivian" da bassano nonno "Pesavento" da asiago) e che ci passo spesso spero che mi lascierai passare a sentire popò di impianto pure a me? Please Dribbling Please Dribbling
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto "decente" e musica "difficile"

Messaggio  Silver Black il Lun 21 Mag 2012 - 2:09

@gaeo ha scritto:Mah visto che sei della zona di provenienza dei miei nonni (nonna "Vivian" da bassano nonno "Pesavento" da asiago) e che ci passo spesso spero che mi lascierai passare a sentire popò di impianto pure a me? Please Dribbling Please Dribbling

Ovvio! Porta pure i CD che vuoi! Però prima lasciami finire i lavori... Wink

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il gruppo di fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.facebook.com/groups/lucegrafia
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15528
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto "decente" e musica "difficile"

Messaggio  gaeo il Lun 21 Mag 2012 - 3:06

@Silver Black ha scritto:Ovvio! Porta pure i CD che vuoi! Però prima lasciami finire i lavori... Wink

cd se vengo in moto anche i vinili se in macchina però hai fatto l'errore di darmi carta bianca ti aspetta un pomeriggio di metal molto cattivo Arrgh! Arrgh! Twisted Evil
Hehe Laughing Hehe Laughing
no dai tutto metal no ma qualcosina si come non fare un test con l'intro di tunderstuck con il vinile van halen 1
il vinile dei korn,qualsiasi cosa dei type o'negative o cemetary gates dei pantera certo che aretha e sting sono altrettanto rivelatori come non dare un buon impianto a marvig gaye e perchè no zucchero(solo i primi tre album poi si è perso nella caricatura di joe cocker)
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto "decente" e musica "difficile"

Messaggio  Silver Black il Lun 21 Mag 2012 - 12:33

@gaeo ha scritto:cd se vengo in moto anche i vinili se in macchina però hai fatto l'errore di darmi carta bianca ti aspetta un pomeriggio di metal molto cattivo Arrgh! Arrgh! Twisted Evil
Hehe Laughing Hehe Laughing
no dai tutto metal no ma qualcosina si come non fare un test con l'intro di tunderstuck con il vinile van halen 1
il vinile dei korn,qualsiasi cosa dei type o'negative o cemetary gates dei pantera certo che aretha e sting sono altrettanto rivelatori come non dare un buon impianto a marvig gaye e perchè no zucchero(solo i primi tre album poi si è perso nella caricatura di joe cocker)

E come no? Vai pure di metal, il mio impianto non si scompone! I vinili li useremo come sotto bicchieri però... visto che non ho il gira. Embarassed

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il gruppo di fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.facebook.com/groups/lucegrafia
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15528
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto "decente" e musica "difficile"

Messaggio  luigigi il Lun 21 Mag 2012 - 12:51

@Silver Black ha scritto:
@gaeo ha scritto:cd se vengo in moto anche i vinili se in macchina però hai fatto l'errore di darmi carta bianca ti aspetta un pomeriggio di metal molto cattivo Arrgh! Arrgh! Twisted Evil
Hehe Laughing Hehe Laughing
no dai tutto metal no ma qualcosina si come non fare un test con l'intro di tunderstuck con il vinile van halen 1
il vinile dei korn,qualsiasi cosa dei type o'negative o cemetary gates dei pantera certo che aretha e sting sono altrettanto rivelatori come non dare un buon impianto a marvig gaye e perchè no zucchero(solo i primi tre album poi si è perso nella caricatura di joe cocker)

E come no? Vai pure di metal, il mio impianto non si scompone! I vinili li useremo come sotto bicchieri però... visto che non ho il gira. Embarassed
Bassano del grappa ? Ehi ,,, dovrei venire li nel w.e. speriamo nel tempo ...
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2732
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto "decente" e musica "difficile"

Messaggio  n.enrico il Lun 21 Mag 2012 - 13:20

@Silver Black ha scritto:...Quindi, passaggio da BRUTTO a BELLISSIMO dal primo ascolto col compattone al secondo ascolto con sistema HiFi...
A me questo non succede.
Se una musica mi piace, mi piace a prescindere dal mezzo con cui viene riprodotta. Idem se non mi piace. Tutt'al più me la godrò di più con l'impianto buono, ma non arriverò mai ad apprezzare qualcosa che non mi piace, solo perchè riprodotta meglio.
avatar
n.enrico
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.04.09
Numero di messaggi : 923
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Casalinga di Voghera.

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto "decente" e musica "difficile"

Messaggio  magnaco il Lun 21 Mag 2012 - 13:48

@luigigi ha scritto:
@magnaco ha scritto:

Per avere un impianto hifi che suona bene non per forza bisogna spendere un capitale, io sono malato e non farci caso. Wink Wink

Tutta quella bella roba che vedi nel mio impianto in firma , fa parte del secondo impianto perchè non suona mai , ci sono pochissimo in Italia.
Il vero impianto è questo:
diffusori Fatman
ampli KingRex T
dac Lite Ah
pennetta Hiface 1
sorgente MacBook Pro
Ti assicuro che è hifi come il tuo... Wink

Se adesso sei a Bologna .... spero tutto bene.... che sfiga... terremoti anche qui ora ... Crazy

No sono in Indonesia rientro a fine maggio. Tutto ok grazie. Ho i terremoti che mi perseguitano.......
avatar
magnaco
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 20.06.10
Numero di messaggi : 1608
Località : Jakarta ,Bologna e Surabaya
Occupazione/Hobby : tecnico meccanico/ photosub,moto,hifi, musica
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : in firma



Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto "decente" e musica "difficile"

Messaggio  crazyforduff il Lun 21 Mag 2012 - 15:01

C'è chi riesce a sciropparsi musica che prima non avrebbe neanche pensato...
Bartok, Stockhausen, Hindemith, Cage, magari i più coraggiosi/forti di stomaco addirittura anche Diamanda Galas... (scherzo)

Io invece, all'opposto del fenomeno, ho totalmente smesso di ascoltare gli U2, e mi dispiace veramente molto perché mi piacevano tantissimo: non riesco ad andare oltre la metà della prima canzone che tolgo il cd/lp incazzato come un'ape per come è registrato (masterizzato) di merda (cfr. loudness war)
avatar
crazyforduff
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 16.02.11
Numero di messaggi : 664
Località : Aosta
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : Project RPM5+Sumiko BPS EvoIII+Lehmann Black Cube SE II - NorthStar meccanica+DAC model 192 - Aurion Audio AI 500 Sp.Ed. - Quad Moda 2000 alias Aliante Zeta One Pininfarina

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto "decente" e musica "difficile"

Messaggio  Silver Black il Lun 21 Mag 2012 - 17:10

@n.enrico ha scritto:A me questo non succede.
Se una musica mi piace, mi piace a prescindere dal mezzo con cui viene riprodotta. Idem se non mi piace. Tutt'al più me la godrò di più con l'impianto buono, ma non arriverò mai ad apprezzare qualcosa che non mi piace, solo perchè riprodotta meglio.

Di solito è così, ma quel disco non è musica normale... devi sentirlo. Dal compattone non ne esce musica, quello che esce è molto lontano dal CD originale. Anche la musica classica posso ascoltarla dal compattone e mi piace, dall'hifi ne traggo "solo" un coinvolgimento maggiore, ma questa colonna sonora è troppo estrema per il compattone che, semplicemente, non suona (a titolo di esempio ti dirò che ci sono frequenze a 16 Hz!).

@crazyforduff ha scritto:Io invece, all'opposto del fenomeno, ho totalmente smesso di ascoltare gli U2, e mi dispiace veramente molto perché mi piacevano tantissimo: non riesco ad andare oltre la metà della prima canzone che tolgo il cd/lp incazzato come un'ape per come è registrato (masterizzato) di merda (cfr. loudness war)

Già, è vero sono registrati proprio male. Però... i concerti in blue-ray sono registrati molto bene, es. "360°" ascoltato in blue-ray sul mio impianto a volume ore 15 era eccezionale, da pelle accapponata per come sembrava live. Da un momento all'altro pensavo che un woofer esplodesse o che il Virtue andasse in clipping... invece niente, tutto perfetto. E registrazione davvero molto buona.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il gruppo di fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.facebook.com/groups/lucegrafia
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15528
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto "decente" e musica "difficile"

Messaggio  crazyforduff il Lun 21 Mag 2012 - 21:38

Grazie della segnalazione, Capo!
Siccome gli U2 mi mancano parecchio, vedrò di arrangiarmi con i concerti in blu-ray
La biblioteca della mia città è molto fornita e presta sia film che musica... e io non ho il blu-ray, che penso non comprerò mai
Esiste un qualche accrocchio per "rippare" i files blu-ray e sentirli sullo stereo due canali usando magari un pc portatile (in maniera soddisfacente, ovvio)?
avatar
crazyforduff
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 16.02.11
Numero di messaggi : 664
Località : Aosta
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : Project RPM5+Sumiko BPS EvoIII+Lehmann Black Cube SE II - NorthStar meccanica+DAC model 192 - Aurion Audio AI 500 Sp.Ed. - Quad Moda 2000 alias Aliante Zeta One Pininfarina

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto "decente" e musica "difficile"

Messaggio  gaeo il Lun 21 Mag 2012 - 23:28

@Silver Black ha scritto:E come no? Vai pure di metal, il mio impianto non si scompone! I vinili li useremo come sotto bicchieri però... visto che non ho il gira. Embarassed

nuuuuu disastrooooo non hai il gira!!!!!! devi provvedere con un gira discreto ed una buona puntina che imho è la parte più importante peccato perchè i korn in vinile suonano veramente bene per non dire il primo dei vanhalen allora comincio con la selezione dei cd facci sapere quando hai finito i lavori
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto "decente" e musica "difficile"

Messaggio  gaeo il Lun 21 Mag 2012 - 23:38

@crazyforduff ha scritto:Grazie della segnalazione, Capo!
Siccome gli U2 mi mancano parecchio, vedrò di arrangiarmi con i concerti in blu-ray
La biblioteca della mia città è molto fornita e presta sia film che musica... e io non ho il blu-ray, che penso non comprerò mai
Esiste un qualche accrocchio per "rippare" i files blu-ray e sentirli sullo stereo due canali usando magari un pc portatile (in maniera soddisfacente, ovvio)?
nooooooo non si deve mai convertire un multitraccia vero in stereo eventualmente se il bluray dispone anche della traccia stereo usare quella a meno che non vuoi sentire malissimo ma non mi sembra sia il tuo fine..... Cool
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto "decente" e musica "difficile"

Messaggio  crazyforduff il Mar 22 Mag 2012 - 0:29

Quindi generalmente blu-ray è sempre multitraccia per home-theatre? (più eventualmente traccia 2ch)
scusa l'ignoranza...
avatar
crazyforduff
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 16.02.11
Numero di messaggi : 664
Località : Aosta
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : Project RPM5+Sumiko BPS EvoIII+Lehmann Black Cube SE II - NorthStar meccanica+DAC model 192 - Aurion Audio AI 500 Sp.Ed. - Quad Moda 2000 alias Aliante Zeta One Pininfarina

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto "decente" e musica "difficile"

Messaggio  Silver Black il Mar 22 Mag 2012 - 1:53

@crazyforduff ha scritto:Quindi generalmente blu-ray è sempre multitraccia per home-theatre? (più eventualmente traccia 2ch)
scusa l'ignoranza...

No, dipende com'è stato fatto. Di solito trovi:
STEREO
Dolby Surround 5.1
DTS 7.1

Il meglio è DTS, puoi anche ascoltarlo in soli due canali stereo, ti fa il downsampling su due canali il lettore Blue-Ray, se il lettore è buono e l'impianto decente non senti differenza.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il gruppo di fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.facebook.com/groups/lucegrafia
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15528
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto "decente" e musica "difficile"

Messaggio  gaeo il Mar 22 Mag 2012 - 3:16

guarda la guerra dei formati è sempre viva diciamo a grandi linee che : stereo....sappiamo già qualcosa...
dolby surround si basa su un processamento di tre tracce (2.1) "lossy" ciòè codificate con perdita quindi si possono processare anche tracce stereo o tornare indietro allo stereo dts invece sono più tracce senza perdita di segnale alle volte create a partire dalle tracce stereo ma a volte create con 1 microfono direzionale per traccia in questo caso anche se è possibile tornare indietro non è detto che il risultato sia valido perché spesso delle tracce vengono ritardate o invertite di fase per dare maggiore profondità e nel programma di decriptazione questi accorgimenti potrebbero creare rafforzamenti e/o annullamenti e/o distorsioni eseguito varie prove con un amico (matto computer a cui interessava il discorso software e gestione) e spesso nel campo della codifica dts si ottenevano pessimi risultati con i film nuovi realmente registrati con tale sistema invece con fim datati rimasterizzati con l'aggiunta del dts (rari) il risultato non risultava sostanzialmente diverso dalla traccia stereo i migliori risultati per l'ascolto dei bluray in stereofonia (comparato con la traccia stereo che si trova su quasi tutti) è stato quello di collegare le uscite analogiche dei canali frontali (che guardanpò sono in alcuni casi le stesse che si utilizzano per la stereofonia) ai canali stereo dell'ampli e il canale sub al sub (ma và! Wink ) questo imho anche perché io preferisco sentire i due canali puliti ed originali che 5 o 7 trasformati in due da programmi da due lire scaricati piratati da internet e processati da un pc con prestazioni pessime al confronto con quello con cui si è lavorato il segnale alla fonte
ma degustibus Mmm comunque come ottima soluzione una play3 che ha dei convertitori decenti esci con il cavo di serie e colleghi il video al tv (anche solo per sistemare le impostazioni) e l'audio all'ampli e selezioni la traccia stereo..... almeno così ho capito e le prove che ho fatto sembrano darmi ragione ma sai alle volte la suggestione potrebbe invalidare le prove anche se per cercare di evitare prima ho provato poi mi sono informato....
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto "decente" e musica "difficile"

Messaggio  gaeo il Mar 22 Mag 2012 - 3:33

@crazyforduff ha scritto:Io invece, all'opposto del fenomeno, ho totalmente smesso di ascoltare gli U2, e mi dispiace veramente molto perché mi piacevano tantissimo: non riesco ad andare oltre la metà della prima canzone che tolgo il cd/lp incazzato come un'ape per come è registrato (masterizzato) di merda (cfr. loudness war)

Personalmente non sono un loro fan ma ho parecchi amici che li adorano e mi hanno nel corso degl'anni prestato tutti gli album che non mi sono mai copiato ed alcune volte mi son fatto prestare più volte lo stesso album perchè avevo voglia di risentirmi questa o quella canzone così senza domandarlo alla stessa persona mi son trovato così a sentirli sui vari supporti (cd mc e lp) e mi sembra che nonostante il particolare mixaggio sia lo stesso il mastering sia leggermente diverso e moolto meno orientato al loudness nelle cassette e mooooolto meno ancora sugli lp con una dinamica migliore se ti capita una mc puoi fare una prova con poco ...magari mi sbaglio ed era il mio impianto Funai che faceva schifo confronto al gira grundig?telefuncken?? mah? però sò che spesso il mastering è orientato al tipo di supporto se sei un loro fan e questa cosa ti infastidisce potresti riscoprirli se è vero riscoprendo insieme il piacere del vinile.... non so se si trovano tutti in vinile però alcuni son sicuro di si
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto "decente" e musica "difficile"

Messaggio  furio il Mar 22 Mag 2012 - 7:13

Un po' di mie opinioni

1)
siamo clamorosamente OT

2)
gli U2 non mi piacciono (sacrilegio) ed i loro dischi sono spesso incisi male, ma lo sono perchè molto lavorati sugli effetti in studio.
Siccome non hanno molta tecnica sugli strumenti (ed ultimamente anche poche idee), puntano molto su suoni iperprodotti, lontani dal suono acustico.
Normale che i master siano spesso un po' "inscatolati"

3)
I Blu-ray hanno algoritmi audio multicanale non compressi (Dolby TrueHD e DTS master audio) che sono multicanale, lossless ed ad alta risoluzione.
Ascoltati attraverso un player decente oppure attraverso un decoder HT decente suonano benissimo.
Molto spesso assai meglio che i relativi CD.
Se li rippi (ma bisogna farlo bene e non è facile) puoi ottenere file audio ad alta risoluzione
avatar
furio
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.10.11
Numero di messaggi : 662
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Ateo praticante / rockettaro impenitente
Provincia (Città) : TO
Impianto : HTPC, Oppo BDP-105, Thorens TD 145MK11,
braccio Grace, pick-up Fideliry Research FR-1 MKII;
Pre monotriodo, finale con Hypex NC400;
Denon AVR3808; Casse tre vie autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto "decente" e musica "difficile"

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum