T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
46% / 27
No, era meglio quello vecchio
54% / 32
Ultimi argomenti
HelP! DAC!Ieri alle 23:46johnny99
ALIENTEK D8Ieri alle 20:36kalium
SurplusIeri alle 10:06gubos
POPU VENUS Ieri alle 8:31gigetto
Diffusori Elac.Dom 26 Mar 2017 - 15:48Lele67
Casse KEF LS-50 rovinate?Dom 26 Mar 2017 - 14:24Lele67
I postatori più attivi della settimana
8 Messaggi - 19%
7 Messaggi - 16%
7 Messaggi - 16%
4 Messaggi - 9%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
2 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
285 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15436)
15436 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 44 utenti in linea :: 4 Registrati, 2 Nascosti e 38 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

cele, mrcrowley, pallapippo, Snap

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Charli48
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 1810
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Varese Prov.
Impianto : I miei gingilli
Spoiler:

Sorgente: Oppo DV-983-H
Dac: Schiit Bifrost , Beresford Bushmaster MkI
Preamp. SS : Clone ML JC-2 (John Curl) Classe A
Preamp. Tubi : UTS (Diy HiFi Supply) con E188CC Mullard
Ampli T class: Virtue 2 , Trends TA-10.2 , TA2022 Ibrido
Ampli D class: TPA 3116 con Bluetooth , Abletec ALC180-2300
Ampli Tube : APPJ PA0901A con Amperex 7025 EL84 RFT Nos
Diffusori: Focal Aria 906
Cuffie: AKG K272HD ,AKG K340


Re: ICEpower 125ASX2

il Ven 6 Lug 2012 - 0:39
@Charli48 ha scritto:Per chi volesse prenderne una gia pronto oppure la scheda.






Si tratta di un post su diyAudio ma se vedete bene dove ci sono i prezzi dice di contattare
windowsxp@vip.163.com.Di piu non so ma sembra lo stesso indicato da Jogas.
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: ICEpower 125ASX2

il Ven 6 Lug 2012 - 7:49
A parere di molti, il più piccolo 50 garantisce una qualità ancor più elevata, anche se la tecnologia è la medesima: io sto utilizzando proprio il 50ASX2, appunto in configurazione stereo, ovviamente collegato al necessario circuito di preamplificazione per consentire il corretto guadagno sugli ingressi linea e l'equalizzazione riaa per il phono.
Tale circuito eroga 27W RMS/ch su 8 ohm e 43 su 4, mentre la versione mono è in grado di erogarne 100, rendendo possibile sia la costruzione di un potente dual mono sia la realizzazione di sistemi bi o tri amplificati.
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: ICEpower 125ASX2

il Ven 6 Lug 2012 - 9:28
@Andrea Gianelli ha scritto:A parere di molti, il più piccolo 50 garantisce una qualità ancor più elevata, anche se la tecnologia è la medesima: io sto utilizzando proprio il 50ASX2, appunto in configurazione stereo, ovviamente collegato al necessario circuito di preamplificazione per consentire il corretto guadagno sugli ingressi linea e l'equalizzazione riaa per il phono.
Tale circuito eroga 27W RMS/ch su 8 ohm e 43 su 4, mentre la versione mono è in grado di erogarne 100, rendendo possibile sia la costruzione di un potente dual mono sia la realizzazione di sistemi bi o tri amplificati.

La configurazione mono è la stessa a ponte o è un'altra scheda? ...nel caso mi dai il codice?
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: ICEpower 125ASX2

il Ven 6 Lug 2012 - 9:30
@Stentor ha scritto:
La configurazione mono è la stessa a ponte o è un'altra scheda? ...nel caso mi dai il codice?

La scheda sembra essere la stessa ma penso che il settaggio debba essere fatto in fabbrica.
[cosa che non ha nessun senso visto che in genere basterebbe un interruttore]

Il datasheet non da nessuna differenza fra le due variati della scheda.


Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: ICEpower 125ASX2

il Ven 6 Lug 2012 - 9:47
@Barone Rosso ha scritto:
@Stentor ha scritto:
La configurazione mono è la stessa a ponte o è un'altra scheda? ...nel caso mi dai il codice?

La scheda sembra essere la stessa ma penso che il settaggio debba essere fatto in fabbrica.
[cosa che non ha nessun senso visto che in genere basterebbe un interruttore]

Il datasheet non da nessuna differenza fra le due variati della scheda.



Grazie Smile
avatar
RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1266
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Provincia (Città) : depresso limitatamente al territorio nazionale
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Re: ICEpower 125ASX2

il Ven 6 Lug 2012 - 10:43
Sì è esatto, la scheda è la stessa, ma è configurata in modalità BTL dal produttore. Il problema è che il settaggio da stereo a mono richiede la presenza d'un particolare circuito che inverta la fase (così ho capito), circuito assente sulle schede SE acquistabili su ebay. Peraltro, secondo qualcuno la configurazione mono potrebbe portare ad peggioramento della qualità del suono.
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: ICEpower 125ASX2

il Sab 7 Lug 2012 - 8:52
@Stentor ha scritto:
@Andrea Gianelli ha scritto:A parere di molti, il più piccolo 50 garantisce una qualità ancor più elevata, anche se la tecnologia è la medesima: io sto utilizzando proprio il 50ASX2, appunto in configurazione stereo, ovviamente collegato al necessario circuito di preamplificazione per consentire il corretto guadagno sugli ingressi linea e l'equalizzazione riaa per il phono.
Tale circuito eroga 27W RMS/ch su 8 ohm e 43 su 4, mentre la versione mono è in grado di erogarne 100, rendendo possibile sia la costruzione di un potente dual mono sia la realizzazione di sistemi bi o tri amplificati.

La configurazione mono è la stessa a ponte o è un'altra scheda? ...nel caso mi dai il codice?

Trovi tutte le informazioni sul sito http://www.icepower.dk , da cui puoi scaricare anche i datasheet e tutte le altre informazioni utili per applicazioni e configurazioni: come sempre sono organizzati e con un servizio impeccabile!
avatar
francobast
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 17.02.12
Numero di messaggi : 582
Località : piove di sacco
Provincia (Città) : rosa
Impianto : scatoli vari

Re: ICEpower 125ASX2

il Mar 10 Lug 2012 - 10:46
@RAMONE67 ha scritto:
@Tonyartemide ha scritto:Li importa Audioreference a prezzo di listino di 1145 il 250, e 1720 di listino il 500.
Ma secondo te, sono meglio questi moduli o gli Hypex?
Grazie
Io ho ascoltato nel mio impianto, con un pre sbilanciato e alimentazione switching (ci tengo a sottolinearlo perchè c'è chi sostiene che vanno ascoltati rigorosamente in bilanciato e con un lineare) sia i 180hg che i 400. L'unico confronto che posso fare è con il mio Icepower 50, che preferisco ad entrambi (li ho rivenduti). I 180 non riuscivo proprio a farli suonare bene; i 400 avevano, invece, un suono particolare e, sotto certi aspetti, affascinanti (molto dolci e "ambrati"), ma con una grana meno fine e più piatti.
Il punto è sapere se il 250 assicura la stessa qualità del 50 e del 125 (provato da un forumer con ottimi risultati). Putroppo sul web non c'è quasi niente.
In ogni caso, credo che per i volumi di ascolto ai quali siamo abituati, a meno che non si posseggano diffusori sensibili come il marmo e con carichi estremi, un 125 è più che sufficiente.
Non riesco a comprendere tutta questa corsa ai watt, quando la maggior parte di noi ascolta a volumi "condominiali".
mi sono sentito chiamato in causa:
avevo letto "amplificatore perfetto"
ho speso 554 euro delle 2 schede (che non hanno bisogno di alimentazioni)
ho visto che bel canto e altre "super marche" le utilizzavano SENZA ulteriori circuitini
lo so che mille watt non potro' mai ascoltarli (le casse acquistate dopo sono da 250w massimi!) ma voleva essere un acquisto sicuro.
detto questo sono superindeciso sul pre da abbinare (avevo il magicplus ma è andato e comunque non mi convinceva).
ps. se qualcuno vuole provarlo sono disponibilissimo a prestarlo
avatar
Tonyartemide
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.06.12
Numero di messaggi : 796
Località : Martina Franca (TA)
Occupazione/Hobby : Medico
Provincia (Città) : Non ne parliamo
Impianto : Diffusori Proac Response 2.5 Clone con super crossovers e Fostex 206
Pre linea Musical Technology C3 a valvole
Pre Phono TP-Audio a valvole
CDP: Cambridge Audio Azur 550 C
Giradischi Thorens TD 160
Finale Harman Kardon HK680
Cavi di potenza: Van Den Hul Hybrid
Cavi di segnale: Mogami 2535 Stentor ed altri

Re: ICEpower 125ASX2

il Mar 10 Lug 2012 - 16:38
Vorrei fare chiarezza, il wired sound 250 non ha 250 watt per canale, ma solo 125 watt per canale su 8 ohm che diventano 220 watt/ canale su 4ohm secondo le specifiche
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: ICEpower 125ASX2

il Mer 11 Lug 2012 - 8:00
Io non userei la parola "solo", dal momento che già 25 veri watt per canale in casa (dove se ne usano mediamente 1-2 per ascolti seri) sono ottimi e abbondanti, soprattutto con un classe D (di efficienza doppia rispetto ad un classe AB).
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: ICEpower 125ASX2

il Mer 11 Lug 2012 - 10:11
@Andrea Gianelli ha scritto:Io non userei la parola "solo", dal momento che già 25 veri watt per canale in casa (dove se ne usano mediamente 1-2 per ascolti seri) sono ottimi e abbondanti, soprattutto con un classe D (di efficienza doppia rispetto ad un classe AB).

Andrea ...ma che stai a di ?!?!?!!? 25 watt abbondanti ..... ok io adoro i classe T ....ma dire che 25 watt sono abbondanti è una castroneria Laughing ......
avatar
francobast
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 17.02.12
Numero di messaggi : 582
Località : piove di sacco
Provincia (Città) : rosa
Impianto : scatoli vari

Re: ICEpower 125ASX2

il Mer 11 Lug 2012 - 10:27
@Andrea Gianelli ha scritto:Io non userei la parola "solo", dal momento che già 25 veri watt per canale in casa (dove se ne usano mediamente 1-2 per ascolti seri) sono ottimi e abbondanti, soprattutto con un classe D (di efficienza doppia rispetto ad un classe AB).
spero di non dire fesserie:
I watt di cui sopra(tanti o pochi) si riferiscono alla potenza utile al carico mentre avrebbe senso considerare l' efficenza (o rendimento) se si considerasse la potenza assorbita. sbaglio?
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7246
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico
http://www.alchimieaudio.com/

Re: ICEpower 125ASX2

il Mer 11 Lug 2012 - 10:30
I Watt sono Watt. (misura elettrica non interpretabile e data da formule).
I classe D sono più efficenti dei classe AB quindi a parità di potenza erogata consumano meno Smile Very Happy Hehe Hehe .
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: ICEpower 125ASX2

il Mer 11 Lug 2012 - 10:32
@Stentor ha scritto:
@Andrea Gianelli ha scritto:Io non userei la parola "solo", dal momento che già 25 veri watt per canale in casa (dove se ne usano mediamente 1-2 per ascolti seri) sono ottimi e abbondanti, soprattutto con un classe D (di efficienza doppia rispetto ad un classe AB).

Andrea ...ma che stai a di ?!?!?!!? 25 watt abbondanti ..... ok io adoro i classe T ....ma dire che 25 watt sono abbondanti è una castroneria Laughing ......

Non proprio.

I 100w ti servono per reggere i picchi dinamici e per avere un buona riserva di energia.
Ma in un ascolto normale il consumo medio è piuttosto basso, non più di 2 o 3 w .

Per il resto il rendimento termico non ha nulla a che vedere con la potenza max. erogata sui diffusori.

avatar
francobast
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 17.02.12
Numero di messaggi : 582
Località : piove di sacco
Provincia (Città) : rosa
Impianto : scatoli vari

Re: ICEpower 125ASX2

il Mer 11 Lug 2012 - 10:38
mi sembrava che si stesse parlando di potenza necessaria a un ascolto "decente" e non di potenza assorbita e quindi mi sembrava che il discorso del rendimento non avesse influenza
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: ICEpower 125ASX2

il Mer 11 Lug 2012 - 10:40
@francobast ha scritto:mi sembrava che si stesse parlando di potenza necessaria a un ascolto "decente" e non di potenza assorbita e quindi mi sembrava che il discorso del rendimento non avesse influenza

Oki Sono d'accordissimo

Hello
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61


Re: ICEpower 125ASX2

il Mer 11 Lug 2012 - 10:42
@Barone Rosso ha scritto:
@Stentor ha scritto:

Andrea ...ma che stai a di ?!?!?!!? 25 watt abbondanti ..... ok io adoro i classe T ....ma dire che 25 watt sono abbondanti è una castroneria Laughing ......

Non proprio.

I 100w ti servono per reggere i picchi dinamici e per avere un buona riserva di energia.
Ma in un ascolto normale il consumo medio è piuttosto basso, non più di 2 o 3 w .

Per il resto il rendimento termico non ha nulla a che vedere con la potenza max. erogata sui diffusori.

Ecco, e sarebbe carino avere i dati ella potenza di picco di un ampli, per esempio gli lm3886 lm1876 ecc hanno la potenza di picco tre volte superiore a quella max, se non ricordo male, dati di questo tipo ci permetterebbero di scegliere ampli più giusti per le nostre esigenze senza sovradimensionarli come ho fatto io. Laughing
avatar
ice--79
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 17.03.12
Numero di messaggi : 232
Località : Milano
Impianto : TBD

Re: ICEpower 125ASX2

il Mer 11 Lug 2012 - 10:43
@Stentor ha scritto:
In compenso ho trovato un canale per acquistarli in Italia ...aspetto che mi mandino i prezzi Very Happy

Ciao Ivano avresti la possibilità di condividere questa info. Ho la scheda nuda e cruda e sto cercando un bel case per inscatolarla. Vorrei evitare di prenderlo in Cina e non si sa mai che questo tuo contatto sia disponibile a vendere solo il cabinet

Thanks
Fra
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: ICEpower 125ASX2

il Mer 11 Lug 2012 - 10:45
@Barone Rosso ha scritto:
@Stentor ha scritto:

Andrea ...ma che stai a di ?!?!?!!? 25 watt abbondanti ..... ok io adoro i classe T ....ma dire che 25 watt sono abbondanti è una castroneria Laughing ......

Non proprio.

I 100w ti servono per reggere i picchi dinamici e per avere un buona riserva di energia.
Ma in un ascolto normale il consumo medio è piuttosto basso, non più di 2 o 3 w .

Per il resto il rendimento termico non ha nulla a che vedere con la potenza max. erogata sui diffusori.


Si ma se non ci sono il picco dinamico non ce l'hai .....ok si può ascoltare bene ugualmente ma se devo indicare un difetto il principale sono i pochi watt ....dire che 25 sono addirittura abbondanti è perlomeno assurdo !

Il discorso poi che nella classe D valgono di più Laughing
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: ICEpower 125ASX2

il Mer 11 Lug 2012 - 10:55
@Stentor ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:

Non proprio.

I 100w ti servono per reggere i picchi dinamici e per avere un buona riserva di energia.
Ma in un ascolto normale il consumo medio è piuttosto basso, non più di 2 o 3 w .

Per il resto il rendimento termico non ha nulla a che vedere con la potenza max. erogata sui diffusori.


Si ma se non ci sono il picco dinamico non ce l'hai .....ok si può ascoltare bene ugualmente ma se devo indicare un difetto il principale sono i pochi watt ....dire che 25 sono addirittura abbondanti è perlomeno assurdo !

Il discorso poi che nella classe D valgono di più Laughing

Il discorso sono le balle che i produttori mettono nei datasheet Laughing
100w in classe A sono uguali a 100w in classe D (su questo non ci piove), se ma c'è il problema del rendimento e della bolletta elettrica.

Io guarderei anche al ruolo dell'alimentazione, pochi watt con un alimentazione molto stabile, possono dare ottimi risultati.

avatar
francobast
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 17.02.12
Numero di messaggi : 582
Località : piove di sacco
Provincia (Città) : rosa
Impianto : scatoli vari

Re: ICEpower 125ASX2

il Mer 11 Lug 2012 - 11:17
scusate se vado un po' ot ma la vostra presenza mi stimola:
per quanto riguarda l' alimentazione lineare sono visibili all' oscilloscopio i miglioramenti ottenuti tramite accorgimenti come: doppio ponte (uno per la tensione positiva e uno per quella negativa)
condesatori in parallelo ai diodi (come suggeriva fiorin) serie rc in parallelo all' uscita ecc.
se si come si procede? (a vuoto, con carico fittizio....)
grazie
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: ICEpower 125ASX2

il Mer 11 Lug 2012 - 11:24
@francobast ha scritto:scusate se vado un po' ot ma la vostra presenza mi stimola:
per quanto riguarda l' alimentazione lineare sono visibili all' oscilloscopio i miglioramenti ottenuti tramite accorgimenti come: doppio ponte (uno per la tensione positiva e uno per quella negativa)
condesatori in parallelo ai diodi (come suggeriva fiorin) serie rc in parallelo all' uscita ecc.
se si come si procede? (a vuoto, con carico fittizio....)
grazie

Direi che sei decisamente OT qui Very Happy Oltretutto la scheda in questione incorpora anche l'alimentatore ! ...apri un 3d apposito Wink
avatar
francobast
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 17.02.12
Numero di messaggi : 582
Località : piove di sacco
Provincia (Città) : rosa
Impianto : scatoli vari

Re: ICEpower 125ASX2

il Mer 11 Lug 2012 - 11:29
ok. chiedo perdono Sad
avatar
RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1266
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Provincia (Città) : depresso limitatamente al territorio nazionale
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Re: ICEpower 125ASX2

il Mer 11 Lug 2012 - 20:41
@Stentor ha scritto:
@Andrea Gianelli ha scritto:Io non userei la parola "solo", dal momento che già 25 veri watt per canale in casa (dove se ne usano mediamente 1-2 per ascolti seri) sono ottimi e abbondanti, soprattutto con un classe D (di efficienza doppia rispetto ad un classe AB).

Andrea ...ma che stai a di ?!?!?!!? 25 watt abbondanti ..... ok io adoro i classe T ....ma dire che 25 watt sono abbondanti è una castroneria Laughing ......
Su questo non sono pienamente d'accordo perchè, inmho, la questione si risolve nel livello di volume al quale s'è abituati ad ascoltare e - e non è un dettaglio da poco - nel tipo di musica e quindi nella natura delle registrazioni.
Se si è appassionati di classica, di jazz e di musica "audiofila" in generale, il disporre di parecchia potenza ha senso (i famosi pieni orchestrali, spauracchio di tanti finali), visto che la dinamica è degna d'essere chiamata tale.
Ma se si ascolta solo quello che ascolto io (non certo solo i Ramones, ma rigorosamente musica rock, blues, r'n'b, folk), beh le cose cambiano. La maggior parte delle registrazioni è quella che è.
Ti assicuro che con un disco dei Ramones (specie i primi 4/5) usare un Trends o un ampli di potenza più ragguardevole non fa molta differenza. Laughing
Un Icepower 50 ce la fa tranquillamente con la maggior parte dei generi, a meno che non li metti a pilotare un paio di Thiel.
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: ICEpower 125ASX2

il Mer 11 Lug 2012 - 23:20
Ciao.... Un discorso é quello che dici tu ....e un discorso é una affermazione a 360 gradi.

Io ascolto con il Ta2024 ...ne ha 6 di watt e con certi programmi musicali suona da urlo.

Tralasciando le musiche audiofili che sono generalmente insopportabili ..... Peró al mondo ci sono tanti tipi di casse e tanti tipi di musica (vedi classica .....e perché no ...heavy metal che a me piace ad ascoltare a volumi da denuncia ....oppure House Music).

La potenza da scegliere vale abbinando l'utilizzo prevalente e un particolare tipo di casse.

Mi sembra ovvio che piú potenza c'é a parità di qualità meglio é ..... Poi nel mondo reale si deve scendere a compromessi e a volte oggetti come il tuo amplificatore o miti come il sudgen con i loro 25 watt riescono ad incarnare il migliore possibile.

Ma non c'è il minimo dubbio che queste scelte sono personali e particolari ....non possono essere assunte a regole generali. A casa mia ascoltando la mia amata musica progressive con i Pink Floyd, Genesis, King Crimson etc... Con delle casse da 91.5 db i 250 watt del mio mp li sonno spesso tirati a palla con i picchi dinamici che talvolta fanno sbattere le lancette a fine corsa e accendere i power guard.

Poi ascolto anche con i 6 watt del mio amato ta2024 e 25 watt sono certamente piú sostanziosi e in alcuni casi piú che sufficienti .... Ma da qui ad affermare,cosa che tu non hai fatto Wink, che sono addirittura ABBONDANTI é in tutta evidenza una forzatura e una sparata ..... Poi se li abbini in un caso specifico a delle monumentali avantgarde duo o sul lato opposto a delle piccole e poco efficienti LS3/5A .... I 25 watt sono assolutamente ben dimensionati ....

Dire invece che sono abbondanti in generale invece no .... Non é vero ..... E te lo dico io da amante degli ampli a bassa potenza e elevata qualità

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum