T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Primo acquisto cuffie consigli
Oggi a 23:18 Da lello64

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Oggi a 23:13 Da lello64

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Oggi a 22:41 Da Angel2000

» Aiuto lenco L75s
Oggi a 22:08 Da CHAOSFERE

» In arrivo Italian prog Boxset (15 LP) da master analogico
Oggi a 22:00 Da Nadir81

» Fx-Audio D802
Oggi a 21:12 Da Angel2000

» upgrade 2500 max
Oggi a 21:05 Da mako

» Chi ben comincia...consigli
Oggi a 20:34 Da pturci

» Aiuto acquisto puntina Technics SL-D21
Oggi a 20:34 Da beppe61

» Pioneer a-30 vs onkyo 9010
Oggi a 17:29 Da giucam61

» (GE) Diffusori Kef Coda 9.2 euro 140
Oggi a 17:14 Da antbom

» Autocostruzione PRE
Oggi a 15:44 Da viper

» [BO][TR][PG] Vendo Hifiman HE500
Oggi a 15:39 Da Dexterdm

» [BO][TR][PG] Vendo Schiit Bifrost Uber usb 2gen
Oggi a 15:35 Da Dexterdm

» Nuovo ADCOM GFA-565-SE, acquisto
Oggi a 12:02 Da sound4me

» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Oggi a 11:49 Da p.cristallini

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 11:40 Da giucam61

» Denon PMA 50
Oggi a 10:22 Da Enry

» Madame Butterfly
Oggi a 9:53 Da luigigi

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Ieri a 23:56 Da YAPO

» DAC con I2S e DSD
Ieri a 21:26 Da mrcrowley

» Nuovo cd lettore+dac
Ieri a 21:08 Da mrcrowley

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 20:45 Da dinamanu

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Ieri a 20:41 Da giucam61

» OP AMP 627
Ieri a 19:24 Da sportyerre

» Chiarimenti Per Impianto Audio! Help !
Ieri a 18:36 Da dinamanu

» Cavi segnale AudioOasi Air Straight VB
Ieri a 16:34 Da Enry

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 14:12 Da kalium

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 12:08 Da Gabriele Barnabei

» R.I.P GREG LAKE
Ieri a 11:25 Da scontin

» Una storia di cavi
Ieri a 10:57 Da Angel2000

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Ieri a 10:50 Da pallapippo

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 10:11 Da embty2002

» [VENDO] Vinili classica e altro da 4,90 € in su
Ieri a 6:29 Da savi

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Ieri a 6:12 Da savi

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 0:36 Da CHAOSFERE

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Gio 8 Dic 2016 - 22:28 Da Aggeo

» cablaggio interno
Gio 8 Dic 2016 - 21:46 Da Angel2000

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Gio 8 Dic 2016 - 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Gio 8 Dic 2016 - 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Gio 8 Dic 2016 - 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Gio 8 Dic 2016 - 12:39 Da Angel2000

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Gio 8 Dic 2016 - 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Gio 8 Dic 2016 - 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Gio 8 Dic 2016 - 11:45 Da ricky84

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Gio 8 Dic 2016 - 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Gio 8 Dic 2016 - 0:33 Da RAMONE67

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Mer 7 Dic 2016 - 21:08 Da zimone-89

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Mer 7 Dic 2016 - 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mer 7 Dic 2016 - 18:13 Da dinamanu

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
giucam61
 
dinamanu
 
Angel2000
 
rx78
 
gigetto
 
sportyerre
 
p.cristallini
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
gigetto
 
rx78
 
sportyerre
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15496)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8499)
 

Statistiche
Abbiamo 10377 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Alcor511

I nostri membri hanno inviato un totale di 769646 messaggi in 50076 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 83 utenti in linea :: 8 Registrati, 1 Nascosto e 74 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

CHAOSFERE, enrico massa, lello64, Rikkardo92, SGH, Stefynus, SubitoMauro, teskio74

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

impianto a doppio uso HT e stereo

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: impianto a doppio uso HT e stereo

Messaggio  gaeo il Mar 15 Mag 2012 - 16:11

mi sento solo come la particella di sodio dell'acqua lete perché qui non c'è nessunooooo..... Ironic

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto a doppio uso HT e stereo

Messaggio  Stentor il Mar 15 Mag 2012 - 16:19

@gaeo ha scritto:mi sento solo come la particella di sodio dell'acqua lete perché qui non c'è nessunooooo..... Ironic

La tua è una soluzione particolare ...e in un certo senso converrai anche particolarmente confusa Wink .... non saprei come aiutarti se non consigliarti di razionalizzare l'impianto e evitare switch e amenità del genere.

per me la soluzione migliore è quella che ti avevo suggerito all'inizio.

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto a doppio uso HT e stereo

Messaggio  gaeo il Mer 16 Mag 2012 - 0:18

@Stentor ha scritto:
@gaeo ha scritto:mi sento solo come la particella di sodio dell'acqua lete perché qui non c'è nessunooooo..... Ironic

La tua è una soluzione particolare ...e in un certo senso converrai anche particolarmente confusa Wink .... non saprei come aiutarti se non consigliarti di razionalizzare l'impianto e evitare switch e amenità del genere.

per me la soluzione migliore è quella che ti avevo suggerito all'inizio.
l'idea dello switch è come fase di transizione verso la soluzione suggerita da te e da fabio cioè intanto switccio tra un ampli e l'altro poi cambio il mobile ed alla fine sintoampli con uno con i pre out eliminando switch e amenità simili anche se ho intenzione di costruirmelo con una coppia di deviatori industriali da 25 ampere a resistenza pressochè nulla ........
Scusa Stentor se ti tedio ma ho letto che hai sentito gli NVA con le rf82 (io ho la versione più piccola le rf42 e alla fine vorrei sostituirle proprio con le rf82) secondo te fa al caso mio? il50 watt rientra nelle mie possibilità e sono indeciso tra quello il jolida ibrido lo yaquin mc100b o l'advance acoustic maa402 sto seguendo anche il pioneer sa9900 ma non ho la possibilità di ascoltarli quindi cerco un finale nuovo od usato da stare al massimo a 450 euri o anche un integrato e solo che la sezione pre potrebbe non servirmi se prendo un pre phono a valvole con anche la linea tipo lo yaquin ms12b al contrario con il jolida prenderei solo il pre phono (avevo in mente lo yaquin ms22b) che potrei posticipare continuando ad usare nel frattempo il mio project come spenderei meglio i miei soldi avvicinandomi di più a quello che anelo? velocita di risposta punch e pulizia soprattutto sulle alte (come gustarsi differentemente mikael kiske ?) grazie ciao

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto a doppio uso HT e stereo

Messaggio  gaeo il Dom 20 Mag 2012 - 3:00

Allora nessuno sa indicarmi un integrato (preferibilmente ibrido ma non è fondamentale) o un finale nuovo od usato con questi parametri fondamentali:
1) ingresso pre
2)carattere estremamente asciutto e pulito
3)profondità non superiore ai 30 cm
4)prezzo max sui 450 euro
5)wattaggio al minimo 50w per canale non più di 100/120
caratteristiche apprezzate ma non indispensabili uno stadio phono almeno all'altezza del mio project phonobox ,gradisco i dual mono e i vumeteter.
Premesso che non sono prevenuto verso niente però nell'ascolto dell'analogico mi sembra sempre che nei classe D manchi qualcosa .... svariate prove a tradimento effettuate da alcuni amici che si erano presi ampli di quella categoria mi chiedevano un parere senza dirmi niente e quando mettevano su un disco o una cassetta mmmbhò la mia risposta è sempre stata la stessa: suona! ma non saprei dire cosa manca quindi seppur consigliando spesso Tamp fence e altri preferisco le classi A e B o alcuni classe AB (che ho trovato stupendi in alcuni casi e terribili in altri bhò) .
a livello di scena sonora non sono molto interessato (o più giustamente non ho il grano per poter pretendere pure quella) mi basta una buona separazione dei canali (da cui la mia preferenza per i dual mono) se ci fosse meglio

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto a doppio uso HT e stereo

Messaggio  Fabio il Dom 20 Mag 2012 - 9:39

Chiariamo alcune cose:

"mi piacerebbe assemblare 9 finali a transistor mono con ogni finale la sua alimentazione (9 trasformatori toroidali) quest'ultime messe in parallelo in modo che vadano a compensarsi sugli assorbimenti"

Se l'alimentazione e dedicata per ogni finale come non può essere in parallelo, delle due l'una.

"preferisco le classi A e B o alcuni classe AB (che ho trovato stupendi in alcuni casi e terribili in altri bhò)"

Le classi A, B, AB a transitor differiscono principalamente per la corrente di BIAS, ossia la corrente che scorre in assenza di segnale nelle coppie simmetriche di transitor finali.
Nella classe B la corrente è pari a zero, un transitor, o più in parallelo, conduce nella semionda positiva e l'altro, o più in parallello, in quella negativa. Questa classe non esiste in HIFI, la distorsione di crossover, ossia quando un transistor smette di condurre e inizia l'altro, sarebbe troppo elevata, data la natura del carico non puramente resistivo unita alla elevata impedenza di uscita nei paraggi dell'incrocio è elevata.

Nella classe A le coppie, o più in parallelo, sono sempre in conduzione e la distorsione di corossover è quindi nulla.
Per relaizzare questa condizione la corrente a riposo è massima e la dissipazione sui transistor è molto elevata, qui si spiega perchè scaldano come stufette e costano a parità di watt erogati sensibilmente di più.

La classe AB è un compromesso, ed è lo standard sul 90% degli amplificatori, caratterizzati da sfumature di grigio in relazione alla scelta della corrente di BIAS più o meno elevata.


"Vorrei aggiungere che vorrei farlo il più possibile freddo ed analitico veloce ed asciutto quasi glaciale !!!!!brrrrrr dovrebbe essere quasi fastidioso o faticoso che dir si voglia questo per disimpastare il suono dei dvd/Bray ed enfatizzare il pre valvolare audio (pensavo all'aeron)"

Se non sei certo che dal DAC del lettore o dell'HT esce un suono già confuso puoi usare anche un frigorifero sempre confuso rimane.



Parli si switch è dici di saper anche autocostruire, quindi, se vuoi lasciarti comunque mano mano libera sulla scelta del pre, ti suggerisco di switchare a monte dei finali e non sulle casse.
Considerata la difficoltà di trovare un amplificatore finale con più ingressi selezionabili, o un integrato con main in supplemetare, come l'A933, realizza tu un deviatore da inserire prima del finale/i o, se usi un ampli integrato, tra le uscite pre out e gli ingressi main in, che normalmente sono ponticellate tra loro.

Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto a doppio uso HT e stereo

Messaggio  gaeo il Lun 21 Mag 2012 - 0:13

@Fabio ha scritto:Chiariamo alcune cose:

"mi piacerebbe assemblare 9 finali a transistor mono con ogni finale la sua alimentazione (9 trasformatori toroidali) quest'ultime messe in parallelo in modo che vadano a compensarsi sugli assorbimenti"

Se l'alimentazione e dedicata per ogni finale come non può essere in parallelo, delle due l'una.

"preferisco le classi A e B o alcuni classe AB (che ho trovato stupendi in alcuni casi e terribili in altri bhò)"

Le classi A, B, AB a transitor differiscono principalamente per la corrente di BIAS, ossia la corrente che scorre in assenza di segnale nelle coppie simmetriche di transitor finali.
Nella classe B la corrente è pari a zero, un transitor, o più in parallelo, conduce nella semionda positiva e l'altro, o più in parallello, in quella negativa. Questa classe non esiste in HIFI, la distorsione di crossover, ossia quando un transistor smette di condurre e inizia l'altro, sarebbe troppo elevata, data la natura del carico non puramente resistivo unita alla elevata impedenza di uscita nei paraggi dell'incrocio è elevata.

Nella classe A le coppie, o più in parallelo, sono sempre in conduzione e la distorsione di corossover è quindi nulla.
Per relaizzare questa condizione la corrente a riposo è massima e la dissipazione sui transistor è molto elevata, qui si spiega perchè scaldano come stufette e costano a parità di watt erogati sensibilmente di più.

La classe AB è un compromesso, ed è lo standard sul 90% degli amplificatori, caratterizzati da sfumature di grigio in relazione alla scelta della corrente di BIAS più o meno elevata.


"Vorrei aggiungere che vorrei farlo il più possibile freddo ed analitico veloce ed asciutto quasi glaciale !!!!!brrrrrr dovrebbe essere quasi fastidioso o faticoso che dir si voglia questo per disimpastare il suono dei dvd/Bray ed enfatizzare il pre valvolare audio (pensavo all'aeron)"

Se non sei certo che dal DAC del lettore o dell'HT esce un suono già confuso puoi usare anche un frigorifero sempre confuso rimane.



Parli si switch è dici di saper anche autocostruire, quindi, se vuoi lasciarti comunque mano mano libera sulla scelta del pre, ti suggerisco di switchare a monte dei finali e non sulle casse.
Considerata la difficoltà di trovare un amplificatore finale con più ingressi selezionabili, o un integrato con main in supplemetare, come l'A933, realizza tu un deviatore da inserire prima del finale/i o, se usi un ampli integrato, tra le uscite pre out e gli ingressi main in, che normalmente sono ponticellate tra loro.
Allora mai detto di saper costruire anzi più volte ho detto di essere negato col saldatore in mano ma qualcosa la capisco (poco niente Embarassed se parliamo di elettricità se parliamo di impiantistica chimica o di moto/motori parlo con ingegneri e dottori in chimica e meccanica di frequente e alle volte si dimenticano di parlare con un operaiaccio.... ma questa è un'altra storia... ) poi provo a darti una risposta ad ogni appunto da te espresso anche se innanzitutto vorrei specificare che le mie erano idee che richiedevano conferma del loro buonsenso
o meno.....segue

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto a doppio uso HT e stereo

Messaggio  gaeo il Lun 21 Mag 2012 - 1:16

1) L'idea dell'alimentazione multipla in parallelo mi è venuta vedendo cosa succede nel mio lavoro dove ho cabine di trasformazione da 30000v a 10000v (circa non essendo abilitato a metterci le mani se non sull'interruttore di esclusione non sono certo dei dati) poi ci sono 2 cabine di trasformazione in parallelo a 3mila e qualcosa ed infine 10! cabine in parallelo a 380 trifase questo perché (così mi hanno spiegato ma potrebbero avermi detto una cosa come la corazzata potionkim per fantozzi) mettendole in parallelo non si sovraccaricano e i picchi di assorbimento si bilanciano su più trasformatori così pensavo che mettendo ad ogni finale una sezione di trasformazione/stabilizzazione e mettendole in parallelo avrei stabilizzato il tutto e che in caso che un finale chiedesse più corrente poteva pescarla dagli altri non affaticati ma se ritenete che un trasformatore e dei condensatori molto più grossi renderebbe meglio e costasse meno son qui apposta a domandare come ottenere il miglior risultato.
2)Io son qui per imparare ma ti assicuro che ho avuto per un pò di tempo un finale nel mio impianto voce in classe B e suonava magnificamente (purtroppo è stato anche uno dei pochi classe B mai sentiti) anche i cd con un lettore gigante che aveva acquistato un mio amico dallo studio di mastering di milano e che per un pò mi ha lasciato parcheggiato in stanza da me fintanto che il suo studio di registrazione era in costruzione... tendenzialmente ho riscontrato i seguenti difetti alle varie classi :classe A nella fase di incrocio in alcuni (pochi e pessimi) sembrava che ci fosse un taglio ,classe B errori di sincronia delle fasi , classe AB difetto trovato moolto spesso era quello opposto a quello dei classe A cioe una specie di esaltazione/distorsione/errore di fase nella fase di incrocio ma forse sono sordo e non capisco niente (come peraltro già ammesso Embarassed )
3) il dac del mio HT è basato sull'ottimo burr-brown e non mi dispiace affatto il problema è la sezione video (come peraltro gia scritto sto riscrivendo le cose più e più volte Sad probabilmente perchè non vengo preso sul serio mah comunque accetto visto che sono io che sto chiedendo lumi e non sono molto capace di scrivere in italiano corretto ) che "impasta" (così si dice in ambito musicale non sò come si definisca in ambito HiFi) il suono infatti con il cd collegato in digitale (ma mannaggia a lui non funziona più) con la sezione video disattivata dalla funzione "Pure Audio" il fenomeno è molto limitato ma c'è ancora un pelino (e penso di averlo capito il perché grazie alla spiegazione di un amico ma non sono in grado di spiegarlo)
4) l'idea dello switch è PROVVISORIA! (scusate il maiuscolo ma è la terza volta che lo scrivo cribbio non è possibile Suicide lol! ) perchè al momento il mio sintoampli non ha l'uscita dedicata ai frontali quindi seleziono le casse PER-IL-MO-MEN-TO! fintanto non cambio il sintoampli con uno con le uscite pre per il frontale e non è che serva un genio o un ingegnere per costruire 2 scatole di legno schermate con un deviatore dipolare (posso sbagliarmi nel nome ho più volte detto di essere ignorante scusate ma ho ben presente cos'è e come è fatto) il deviatore da usare prima c'è l'ho (a casa dei miei non mi ricordo se unGB&L o un tcc piuttosto valido da quanto ho letto) ed è la soluzione che userò se comprerò un finale mentre se trovo un integrato col main in non servirà

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

scusate se sembro alterato

Messaggio  gaeo il Lun 21 Mag 2012 - 1:32

scusate se sembro alterato non lo sono ! e non vorrei sembrarlo ma rileggendo i miei post potrebbe sembrarlo e mi è sembrato giusto specificare che non lo sono poi (soprattutto verso di voi che mi state aiutando eventualmente verso di me che non riesco a spiegarmi Crying or Very sad Suicide ) perchè dovrei esserlo con delle persone che sanno ciò di cui parlano ed io cerco di spiegare le mie idee senza nemmeno la terminologia appropriata ......scusate se vi do quest'impressione ma tra le tante mie lacune anche l'italiano risulta presente .....

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto a doppio uso HT e stereo

Messaggio  gaeo il Lun 21 Mag 2012 - 4:26

ormai mi son quasi deciso per gli advance acousti leggendo anche la recensione di grunter adesso devo vedere se il finale o l'integrato...... spero solo di poterli sentire.....

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

idea malsana

Messaggio  gaeo il Lun 21 Mag 2012 - 12:10

e se provvisoriamente usassi il mio ampli pro da 250 w effettivi continui in classe A con 600w di picco e nel frattempo mi dedicassi al pre?????? non suonava male ma ho paura di distruggere le mie klipsch rf42 che richiedono max 75watt suona davvero forte (ci facevo i concerti !!! Cool ) magari siccome devo farlo rinfrescare ci metto un pot che lo limita????

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

nessun segno di risposta neanche a dirmi deficente....

Messaggio  gaeo il Gio 24 Mag 2012 - 20:16

comunque io provo a fare altre domande .....
si può modificare il sintoampli per estrarre le uscite pre per i frontali?? e il software di gestione come prenderebbe la cosa???? perché così fosse salterei la fase switch (anche se mi domando perché sia più probematico switchare sulla potenza che sul segnale essendo la "corrente" più alta non dovrebbe risentirne meno? ) concentrandomi sul rimessaggio del mio ampli da "giostraio" e sul pre a valvole per poi prendere un ampli serio (advance acoustic MAA402 o MAA406 in pole position) da switchare tra l'uso HT col sintoamp e l'ascolto stereo con il pre a valvole....... mi sembra che sarebbe la soluzione ottimale.... se ho capito qualcosa.... Mmm
Please

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto a doppio uso HT e stereo

Messaggio  gaeo il Gio 24 Mag 2012 - 20:20

intanto mi ascolto il bolero di Ravel....... Very Happy

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto a doppio uso HT e stereo

Messaggio  R!ck il Gio 24 Mag 2012 - 21:44

Gaeo scusa ma io non ho capito mica che vuoi realizzare.
Se hai preferenze per il due canali anche pre e finali prendine uno decente e usa il sinto av per il cinema.
Se invece vuoi un sistema con amplificazione no compromise per entrambi...beh sei nei guai. Il budget può schizzare a livelli altini.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4499
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto a doppio uso HT e stereo

Messaggio  gaeo il Gio 24 Mag 2012 - 22:57

@R!ck ha scritto:Gaeo scusa ma io non ho capito mica che vuoi realizzare.
Se hai preferenze per il due canali anche pre e finali prendine uno decente e usa il sinto av per il cinema.
Se invece vuoi un sistema con amplificazione no compromise per entrambi...beh sei nei guai. Il budget può schizzare a livelli altini.

Mah penso sia piuttosto semplice ma provo a spiegarmi meglio...
un impianto HT (e quello che ho mi andrebbe anche bene senonché devo comprare dei satelliti decenti ) ed un impianto stereo ben suonante che abbiano in comune i due diffusori stereo con i frontali del HT klipsch rf42 mk2 ossia usare queste due casse sia come frontali surround che come stereo Hoping

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto a doppio uso HT e stereo

Messaggio  andzoff il Ven 25 Mag 2012 - 7:12

ciao,
ci puoi postare un disegno con lo schema di quanto hai in mente?
Grazie.

andzoff
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.07.11
Numero di messaggi : 1189
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:

Sorgente: WD TV Live
Alimentatore: Mean Well S-60-24
Ampli: Breeze Audio TPA3116
Diffusori: Indiana Line Tesi 204

Sono stato assente dal forum dal 14 set 2013 all'11 ott 2014 per mancanza di impianto.
Ma ora finalmente tutto riparte.


Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto a doppio uso HT e stereo

Messaggio  R!ck il Ven 25 Mag 2012 - 8:54

@gaeo ha scritto:
Mah penso sia piuttosto semplice ma provo a spiegarmi meglio...
un impianto HT (e quello che ho mi andrebbe anche bene senonché devo comprare dei satelliti decenti ) ed un impianto stereo ben suonante che abbiano in comune i due diffusori stereo con i frontali del HT klipsch rf42 mk2 ossia usare queste due casse sia come frontali surround che come stereo Hoping

Io sceglierei tra due soluzioni a seconda del budget.

Amplificatore integrato o pre e finale 2ch e sinto av di buon livello per il multicanale da tenere separati. La commutazione la potresti fare tramite uno switch http://www.beresford.me/products/routers.html ( ma forse è meglio autocostruirlo)

Pre di alto livello multich che permetta di passare dalla stereofonia al multi ch senza rinunce. Per il pre " musicale" ci sono degli ottimi Primare sp senza hdmi ( in pratica è lo stesso della versione 2ch) oppure potresti vedere il Krell HTS/Showcase da usare in analogico. Per i finali potresti optare per 3 amplificatori mono per i frontali e uno stereo. Volendo autocostruire potresti andare su hypex che è abbastanza semplice da assemblare. Il problema è fare un pre multicanale autocostruito...qui ci vuole tempo e voglia per fare esperimenti perchè cose pronte in kit di cui puoi essere sicuro della resa non ne conosco. Già il diy è un po' così ma qui devi fare un atto di fede. Il problema più grosso è come controllare il volume....il modo più semplice sarebbe un controllo software ( qualcuno dirà orrore! orrore!)...ma questa è un'altra storia.
Comunque in passato ci ho pensato un po' qualche idea mi era venuta ( tipo un b1 multich o un pre maurarte multich con controllo del volume esterno multi ch di qualche tipo) ma poi per fortuna sono rinsavito.
Ah poi ti servirebbe qualche forma di sorgente multich il campione attule come q/p è l'oppo 95

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4499
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto a doppio uso HT e stereo

Messaggio  gaeo il Ven 25 Mag 2012 - 16:51

allora la soluzione ormai accantonata era quella di 9 finali mono comandati da un pre/decoder a/v perché tutti i sintoampli hanno delle cadute di stile nell'ascolto di musica in due canali causati dalle interferenze video personalmente ho sentito ciò proprio sull krell showcase e sul rotel allora comandando i canali anteriori tramite la pre-out del sintoampli si potrebbe avere un ampli dedicato senza queste fastidiose interferenze certo che la soluzione più semplice è quella di uno switch ma sento che è meglio selezionare il segnale invece che la potenza (anche se non ho capito il perché)...
Allora la sorgente per i bluray è un ottima Ps3 e per questo più il sistema ARC del mio TV avente solo prese HDMI questo sistema di trasmissione è fondamentale per me
mentre per il pre multicanale non mi passa assolutamente per il cervello di autocostruirne uno primo per incapacità secondo perchè nell'utilizzo HT una grossa fetta del risultato e dato da i software che non saprei gestire L'idea iniziale era tipo onkyo PR-SC5509 come pre e un finale tipo onkyo PA-MC5500 oppure PA-MC5501

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto a doppio uso HT e stereo

Messaggio  R!ck il Ven 25 Mag 2012 - 17:20

@gaeo ha scritto:allora la soluzione ormai accantonata era quella di 9 finali mono comandati da un pre/decoder a/v perché tutti i sintoampli hanno delle cadute di stile nell'ascolto di musica in due canali causati dalle interferenze video personalmente ho sentito ciò proprio sull krell showcase e sul rotel allora comandando i canali anteriori tramite la pre-out del sintoampli si potrebbe avere un ampli dedicato senza queste fastidiose interferenze certo che la soluzione più semplice è quella di uno switch ma sento che è meglio selezionare il segnale invece che la potenza (anche se non ho capito il perché)...

E' abbastanza strano quello che dici. Io di "interferenze video" nel krellshow case che ho sentito non c'erano...anzi è un gran pre!
Comunque la soluzione che proponi non ti isola certo da eventuali fastidiose "interferenze" (io non le mai sentite)... la sezione video e quella preamplicatrice nei sinto moderni sono ancora più connesse visto che devono decodificare i flussi hd provenienti dall' hdmi e quindi se si può sperare in quelli vecchi in una certa separazione in quelli nuovi nisba!

@gaeo ha scritto:
Allora la sorgente per i bluray è un ottima Ps3 e per questo più il sistema ARC del mio TV avente solo prese HDMI questo sistema di trasmissione è fondamentale per me
mentre per il pre multicanale non mi passa assolutamente per il cervello di autocostruirne uno primo per incapacità secondo perchè nell'utilizzo HT una grossa fetta del risultato e dato da i software che non saprei gestire L'idea iniziale era tipo onkyo PR-SC5509 come pre e un finale tipo onkyo PA-MC5500 oppure PA-MC5501

Beh un lettore bd con uscite multich di norma si collega con l'hdmi alla tv e con le analogiche al pre. Che poi la playstation sia meglio dell'oppo mi è nuova, ma tutto può essere.
Una grossa fetta del risultato è dato dalla qualità dell'impianto. Effetti ed effettini di norma sono esclusi... ma se è questo quello che ti piace prendi uno yamaha aventage dsp a secchi

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4499
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto a doppio uso HT e stereo

Messaggio  gaeo il Ven 25 Mag 2012 - 21:39

@R!ck ha scritto:E' abbastanza strano quello che dici. Io di "interferenze video" nel krellshow case che ho sentito non c'erano...anzi è un gran pre!
Comunque la soluzione che proponi non ti isola certo da eventuali fastidiose "interferenze" (io non le mai sentite)... la sezione video e quella preamplicatrice nei sinto moderni sono ancora più connesse visto che devono decodificare i flussi hd provenienti dall' hdmi e quindi se si può sperare in quelli vecchi in una certa separazione in quelli nuovi nisba!

Beh un lettore bd con uscite multich di norma si collega con l'hdmi alla tv e con le analogiche al pre. Che poi la playstation sia meglio dell'oppo mi è nuova, ma tutto può essere.
Una grossa fetta del risultato è dato dalla qualità dell'impianto. Effetti ed effettini di norma sono esclusi... ma se è questo quello che ti piace prendi uno yamaha aventage dsp a secchi
Mi sembra di parlare greco...1)allora il krell era l'ultimo quello con le hdmi (ma i miei 2 neuroni potrebbero farmi scherzi di memoria Wink ) così come il rotel .
2)io collego così che così mi piace (se non sei d'accordo sono gusti tuoi) tutte le sorgenti al sintoampli con cavi corti di qualità e 1 cavo ottimo dal sinto al tv che fa andata e ritorno (sistema ARC..Audio Return Controller accendi il TV si accende anche il sinto e lo controlli con il telecomando del TV comodita a cui non saprei rinunciare!) quindi uscendo in digitale la play3 è fra i migliori lettori non ho detto "la meglio" e neanche meglio dell'oppo (che peraltro non ho mai avuto possibilità di provare ma neanche mi interessa di aggiungermi un altro lettore per quanto buono), punto su cui è peggiorata enormemente confronto alle incarnazioni precedenti sono i convertitori proprio perché è fatta per uscire in digitale!
3) non sto chiedendo lumi sui sintoamplificatori in commercio perchè ho alcuni amici nonché commessi caposezione audiovideo di alcune grosse catene di elettronica che fanno costantemente corsi di aggiornamento e ,in qualità di capi, provano a casa loro le varie elettroniche prove che in alcuni casi ho assistito personalmente e come hai scritto tu ,che è quello che intendevo pure io sui nuovi, (di cui io ho la necessità) non se ne và fuori con l'audio stereo anche se la funzione pure audio aiuta non poco non è risolutiva....purtroppo

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto a doppio uso HT e stereo

Messaggio  andzoff il Ven 25 Mag 2012 - 22:50

questo 3ad... un vero ginepraio! Arrgh!

andzoff
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.07.11
Numero di messaggi : 1189
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:

Sorgente: WD TV Live
Alimentatore: Mean Well S-60-24
Ampli: Breeze Audio TPA3116
Diffusori: Indiana Line Tesi 204

Sono stato assente dal forum dal 14 set 2013 all'11 ott 2014 per mancanza di impianto.
Ma ora finalmente tutto riparte.


Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto a doppio uso HT e stereo

Messaggio  gaeo il Sab 26 Mag 2012 - 7:03

@andzoff ha scritto:questo 3ad... un vero ginepraio! Arrgh!
Spiegami cosa intendi per cortesia?

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto a doppio uso HT e stereo

Messaggio  schwantz34 il Sab 26 Mag 2012 - 8:14

@gaeo ha scritto:
Spiegami cosa intendi per cortesia?


Sostantivo

cortesia f sing (pl: cortesie)


1) atteggiamento cortese, gentilezza, buone maniere.
Per cortesia, per favore, per gentilezza e bontà d'animo, specificatamente forma in uso in una supplica

2) l'insieme dei valori e dei modi ideali della vita di corte e della tradizione feudale

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15496
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto a doppio uso HT e stereo

Messaggio  gaeo il Sab 26 Mag 2012 - 9:07

Embarassed
@schwantz34 ha scritto:
@gaeo ha scritto:
Spiegami cosa intendi per cortesia?


Sostantivo

cortesia f sing (pl: cortesie)


1) atteggiamento cortese, gentilezza, buone maniere.
Per cortesia, per favore, per gentilezza e bontà d'animo, specificatamente forma in uso in una supplica

2) l'insieme dei valori e dei modi ideali della vita di corte e della tradizione feudale
Hehe Hehe study Lol eyes shut
noo così
mi fai venire in mente la barzelletta sul chiamare l'ascensore.......

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto a doppio uso HT e stereo

Messaggio  Marco Ravich il Sab 26 Mag 2012 - 9:54

surround != hifi, per cui - ribadisco - io opterei per un buon impianto stereo (e vai tranquillo che i film sono una figata lo stesso in 2.0).

In alternativa potresti pensare al Dared DV-6C (di cui s'è parlato anche qua) che è sostanzialmente un multiamplificatore senza decodificatore DTS/multicanale.

...e col telecomandino puoi pure "switchare" le configurazioni (5.1, 5.0, 3.0, 2.1 e 2.0) così da usare solo certi diffusori.

Spero di essere stato utile.

Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3935
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: impianto a doppio uso HT e stereo

Messaggio  R!ck il Sab 26 Mag 2012 - 15:20

Il krell a cui mi riferisco è un prodotto SENZA HDMI , è un preamplificatore multich, funziona tramite collegamento analogico e ha una decina d'anni.
Non mi è passato per la testa di consigliarti un krell nuovo perchè i costi sono stratosferici (almeno per me)...

Se hai dei commessi caposezione di audiovideo amici tuoi che ti fanno provare queste attrezzature...chiedi a loro sicuramente di sapranno indirizzare meglio e potrai percepire le differenze da solo.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4499
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum