T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Consiglio Primo impianto HiFi
Oggi alle 19:06 Da Kha-Jinn

» Vostre esperienze di inversione di polarità
Oggi alle 19:01 Da fritznet

» Mettere i diffusori "sdraiati". Controindicazioni?
Oggi alle 19:01 Da Albert^ONE

» Ipotesi Preamplificatore per finale NAD
Oggi alle 18:53 Da Albert^ONE

» Un aiuto per una profana totale!
Oggi alle 18:48 Da Albert^ONE

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 18:15 Da nerone

» [MI + sped] Amplificatore per cuffie Yulong A28 classe A bilanciato garanzia perfetto
Oggi alle 16:00 Da vale69

» Grace Jones - Hurricane/Dub
Oggi alle 15:17 Da ftalien77

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Oggi alle 14:18 Da nelson1

» Minidisc & Batteria
Oggi alle 14:13 Da livio151

» Rip DSD
Oggi alle 12:44 Da Calbas

» FX 802 vs Bantam Monoblock vs Nad 325BEE
Oggi alle 12:04 Da Pinve

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Oggi alle 11:35 Da uncletoma

» ALLO – THE BOSS PLAYER
Oggi alle 11:05 Da kalium

» hi-fi jvc mx-g7
Oggi alle 0:45 Da lello64

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Ieri alle 23:54 Da valterneri

» [Vendo] Marantz PM6005
Ieri alle 19:20 Da Kha-Jinn

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri alle 17:22 Da giucam61

» Tang Band w1-2121s
Ieri alle 17:13 Da kawa

» Vendo ampli con dac NuPrime IDA 8
Ieri alle 16:36 Da silver surfer

» Charles Mingus ‎– Mingus Ah Um
Ieri alle 13:38 Da andy65

» Appello per driver
Ven 20 Ott 2017 - 23:56 Da Olegol

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Ven 20 Ott 2017 - 18:40 Da nerone

» hertz hd8 vs audison bit one
Ven 20 Ott 2017 - 18:27 Da scontin

» Quale Full range 3" scegliere?
Ven 20 Ott 2017 - 16:28 Da Zio

» Vu meter audio
Ven 20 Ott 2017 - 14:42 Da Albert^ONE

» Indiana Line Dj 308
Ven 20 Ott 2017 - 12:38 Da Masterix

» Cavo I2S
Ven 20 Ott 2017 - 12:34 Da Masterix

» [AN] Interfaccia/trasporto XMOS USB
Ven 20 Ott 2017 - 11:07 Da Masterix

» Dac
Ven 20 Ott 2017 - 10:14 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 11090 membri registrati
L'ultimo utente registrato è michele.francia

I nostri membri hanno inviato un totale di 797777 messaggi in 51719 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Masterix
 
lello64
 
ftalien77
 
sound4me
 
dinamanu
 
Kha-Jinn
 
uncletoma
 
nerone
 
clipper
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
dinamanu
 
nerone
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
sound4me
 
Albert^ONE
 
kalium
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15487)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9205)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 97 utenti in linea: 15 Registrati, 2 Nascosti e 80 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Albert^ONE, enea, fritznet, ftalien77, Kha-Jinn, massomessi, Masterix, neno_07, p.cristallini, potowatax, rattaman, Rock86, sound4me, sudokus, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  Mulo il Sab 18 Apr 2009 - 8:57

Vincenzo ha scritto:
D'ora in poi il mio atteggiamento nei confronti del suddetto (come saggiamente suggeritomi) sarà questo: Hehe



Buona Musica!
Hello
Grazie, fammi la carità. Sick
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  MaurArte il Sab 18 Apr 2009 - 9:20

Cioè tu vorresti già deturpare il povero Pioneer... Ma quanta arroganza!


Dimmi in cosa sarebbe migliore la vachetta IEC rispetto al connettore ad 8 già presente. Ti ricordo che non parliamo di potenze di 500W ma di 40W.

Se è solo per la reperibilità di cavi di alimentazione audiophile (non tanto schermati, ma più che altro a bassa impedenza) con la spina ad 8 ...si trovano, si trovano.


Comunque, già cambiare il cavo sottile e lungo originale, con uno più spesso e lungo la metà, mi ha dato un beneficio udibile.

Lamelle più grandi maggior superficie di contatto minor resistenza possibilità di adottare buone spine IEC a basso costo.
Lavoro pulito che si fa in pochi minuti.
Compatibilità con un numero enorme di cavi gia pronti
Devo continuare???
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7297
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  Mulo il Sab 18 Apr 2009 - 9:33

Conversazioni come questa mi fanno domandare perchè continuo a perdere tempo in un forum su internet. Very Happy


Hai detto minore resistenza di contatto? E allora perchè prima parlando di cavi d'alimentazione non nominavi affatto la loro resistenza (che se alimentano un amp. di potenza è la cosa fondamentale!) ma solo la schermatura (che è una sciocchezza inutile, serve casomai se si alimentano sorgenti digitali).

Eppoi, sì certo, la resistenza di contatto sarà minore, ma vuoi mettere al confronto quella dell'intero cavo d'alimentazione! Smile


Insomma, tu faresti un bel pasticcio, dovendo per forza "farti strada nella lamiera" per metterci la vaschetta IEC... e solo per un vantaggio micrsocopico. Per poi usare un cavo di alimentazione "già esistente" generico (ma schermato! Very Happy ).


Io invece sai che faccio? Se mi gira di prendere un cavo d'alimentazione migliore, mi prendo un Cablerie D'Eupen con la spina ad 8 e i conduttori in rame OFC placcato argento. Quelli (di cavi di rete) sì che facevano bene al suono... (ti assicuro!)

Un generico cavo di rete schermato, io te lo lascio. Il gioco non vale la candela.


Ciao! Hehe
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  MaurArte il Sab 18 Apr 2009 - 9:39

Conversazioni come questa mi fanno domandare perchè continuo a perdere tempo in un forum su internet.

Perchè continuo a risponderti...sono un autolesionista.
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7297
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  Ivan il Sab 18 Apr 2009 - 9:41

MaurArte ha scritto:
Perchè continuo a risponderti...sono un autolesionista.
Infatti rispondi a me che sono in fase "operativa" Wink Wink Wink
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4795
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  MaurArte il Sab 18 Apr 2009 - 9:47

Infatti rispondi a me che sono in fase "operativa"

Che combini??? Mandami una mail.
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7297
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  Ivan il Sab 18 Apr 2009 - 10:01

MaurArte ha scritto:
Che combini??? Mandami una mail.
Fatto, grazie sei sempre gentile flower
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4795
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  Mulo il Sab 18 Apr 2009 - 12:26

Bravo, Maur "Arte". Così ti allinei al livello generale di questo forum pure tu (ma essendo i forum di internet un po' tutti così, I would argue che non sia poi tanto grave nè sorprendente in fondo che anche i loro guru siano fatti della stessa pasta).

Non che mi aspettassi molto di più da te come persona, comunque. Mi hai già dimostrato quello che vali. Oki Hello
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  pincellone il Sab 18 Apr 2009 - 13:11

MaurArte ha scritto:
Infatti rispondi a me che sono in fase "operativa"

Che combini??? Mandami una mail.

Maurizio, anche io ti ho mandato un'email. C'era pure un regalino Gift

Ciao

P.
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  mobius il Lun 4 Mag 2009 - 23:53

Ciao,

Entrato da qualche ora nel club del Fenice 20 + Mosscade + 16Mq2, comincio a pensare che durezza delle Mosche sia un pò una leggenda metropolitana o quanto meno un esagerazione. I bassi non fanno tremare le pareti ma ad alzare il volume ci sono eccome!

Sulla qualità della fenice... bhe.... perchè ho aspettato tanto a provarla?? Razz Ho impressioni troppo superficiali per esprimere giudizi ma alcune caratteristiche della riproduzione sono sbalorditive, peccato che avverto talvolta come delle incertezze, come se non vi fosse una linearità di timbrica e di scena in ogni situazione, però, ascolterò e forse capiro col tempo Cool
avatar
mobius
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.12.08
Numero di messaggi : 495
Località : Napoli
Impianto : Sorgenti : Marantz CD-40 / Squeezebox 3
Ampli: Teac A-H01 / Fenice 20 / Trends 10.1 / Breeze TPA3116
Diffusori : Vienna Acoustics Haydn / Mosscade 502


Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  maurizio3929 il Mar 5 Mag 2009 - 0:01

mobius ha scritto:Ciao,

...comincio a pensare che durezza delle Mosche sia un pò una leggenda metropolitana o quanto meno un esagerazione. I bassi non fanno tremare le pareti ma ad alzare il volume ci sono eccome!

E' quello che affermo da tempo...anche se nel mio caso, non avendo ancora terminato il rodaggio, sembrano prevalere i medio alti. Tuttavia il suono con La Sure (presumo anche con la Fenice 20), resta sempre molto raffinato.
avatar
maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  bonghittu il Mar 5 Mag 2009 - 0:24

mobius ha scritto:Ciao,

Entrato da qualche ora nel club del Fenice 20 + Mosscade + 16Mq2,


Congratulazioni e ben venuto nel club Laughing

mobius ha scritto:
comincio a pensare che durezza delle Mosche sia un pò una leggenda metropolitana o quanto meno un esagerazione.
I bassi non fanno tremare le pareti ma ad alzare il volume ci sono eccome!


In effetti da come viene descritta la cosa sembra che siano dei macigni difficilissimi da pilotare.
Per ora non ho avuto questa sensazione in nessun caso (T-Amp compreso che
in basso ha qualche problemino ben riconosciuto). Ho scritto in un altro post che
un centinaio di ore di lavoro hanno migliorato notevolmente
la situazione lasciando la sensazione di una buona dinamica rispetto alle mie abitudini
(diffusori anni '80 e esibizioni live jazz e folk).

mobius ha scritto:
Sulla qualità della fenice... bhe.... perchè ho aspettato tanto a provarla?? Razz
Ho impressioni troppo superficiali per esprimere giudizi ma alcune caratteristiche
della riproduzione sono sbalorditive, peccato che avverto talvolta come delle incertezze,
come se non vi fosse una linearità di timbrica e di scena in ogni situazione,
però, ascolterò e forse capiro col tempo Cool


Mi sa che devi avere la pazienza visto che si consiglia
di rodare per qualche decina di ore gli ampli basati sul 2024.
Io sono ancora indeciso ma continuo ad ascoltare il T-Amp
in attesa di sciogliere i dubbi. In particolare vorrei capire se
certi limiti dinamici dimostrati nell'ascolto della musica
classica siano tipici del 2024 o sono legati - come spero -
all'implementazione piuttosto "giocosa" del T-Amp.
Attendo le tue impressioni con vivo interesse

Cool
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3520
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  Silver Black il Mar 5 Mag 2009 - 0:49

bonghittu ha scritto:Io sono ancora indeciso ma continuo ad ascoltare il T-Amp
in attesa di sciogliere i dubbi. In particolare vorrei capire se
certi limiti dinamici dimostrati nell'ascolto della musica
classica siano tipici del 2024 o sono legati - come spero -
all'implementazione piuttosto "giocosa" del T-Amp.

I limiti dinamici del TA2024 sono legati alla bassa potenza.
Due rimedi: o si abbassa il volume o si prendono casse più sensibili.
Io sto arrivando alla conclusione che la potenza non è mai abbastanza per il realismo, ossia la vera HiFi.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15487
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  bonghittu il Mar 5 Mag 2009 - 1:40

Silver Black ha scritto:

I limiti dinamici del TA2024 sono legati alla bassa potenza.
Due rimedi: o si abbassa il volume o si prendono casse più sensibili.
Io sto arrivando alla conclusione che la potenza non è mai abbastanza
per il realismo, ossia la vera HiFi.

In certe situazioni questo e' sicuramente vero (ambienti
di generose dimensioni e di acustica tosta).
Quello che pero' ho notato non sembra un problema di
potenza dato che si verifica a ore 12 (quindi
nella zona dove il TA2024 dovrebbe mantenere un
livello di distorsione ancora decente).
Sembra quasi che tutto cristallizzi in alto con
un'immagine decisamente amorfa. Per questo
leggendo dei problemi nell'implementazione del
sonic non ci ho badato piu' di tanto.
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3520
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  Silver Black il Mar 5 Mag 2009 - 2:37

bonghittu ha scritto:potenza dato che si verifica a ore 12 (quindi
nella zona dove il TA2024 dovrebbe mantenere un
livello di distorsione ancora decente).
Sembra quasi che tutto cristallizzi in alto con
un'immagine decisamente amorfa. Per questo
leggendo dei problemi nell'implementazione del
sonic non ci ho badato piu' di tanto.

Dipende dalla registrazione, ore 12 potrebbe essere troppo. Gli amplificatori forniscono il meglio a ore 10, ma se la registrazione nn oha picchi dinamici questo limite potrebbe spostarsi in avanti. Secondo me stai tirando il collo al tuo T-Amp, e sti distorcendo, per questo tutto ti sembra cristallizzato e senza forma.
Al di sotto della zona di clipping infatti si possono avere tutti i picchi dinamici che si vuole, immagine delle barre di un istogramma. Poi man mano che si arriva ai limiti di potenza, al limite del clipping, tutte queste barre arrivano al massimo, appiattendo la musica, eliminando la dinamica e distorcendo sempre di più. Questo perchè l'ampli cerca di arrivare là dove non può, spingendosi al massimo. Andando ancora oltre... le barre di cui parlavo prima si assottigliano troppo, nel tentativo di allungarsi ancora (ormai tutte alla stessa altezza, senza dinamismo) fino a sparire del tutto. Ecco sparire il suono ora da un canale ora dall'altro... ecco sparire il suono del tutto... ecco distorcere il tweeter (occhio alle casse!)... ecco il clipping.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15487
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  bonghittu il Mar 5 Mag 2009 - 6:53

Silver Black ha scritto:
Dipende dalla registrazione, ore 12 potrebbe essere troppo. Ecco sparire il suono ora da un
canale ora dall'altro... ecco sparire il suono del tutto... ecco distorcere il tweeter (occhio alle casse!)...
ecco il clipping.

Molto interessante. Nel dubbio comunque sto ricontrollando tutto
a partire dalla sorgente, cambiato il cavo segnale, creato degli adattatori
per i piccoli connettori dei diffusori. Non escludo che l'esemplare
in mio possesso possa avere qualche problema (non so come e'
stato usato ma a naso credo non abbia ricevuto grande
riguardo).
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3520
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum