T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Quale AB là posto del D8 ?
Oggi alle 13:15 Da dinamanu

» Cyrus 3
Oggi alle 13:09 Da derbi659

» [cerco]Lettore CD da usare come meccanica
Oggi alle 13:06 Da Pinve

» YAMAHA WX-A50 Qualcuno l'ha sentito?
Oggi alle 12:40 Da dinamanu

» Gilmour, Live at Pompeii
Oggi alle 12:34 Da pallapippo

» Napoli Centrale
Oggi alle 12:29 Da Ivan

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Oggi alle 12:26 Da pallapippo

» Consiglio su amplificatore stereo
Oggi alle 10:35 Da dinamanu

» Primo Impianto Hi-Fi
Oggi alle 8:13 Da stefa

» potenza Alientek D8 / FX 802
Oggi alle 7:56 Da stefa

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 23:40 Da giucam61

» Ricordando Miles Davis
Ieri alle 22:23 Da andy65

» Marcus Miller Panther
Ieri alle 22:20 Da andy65

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 22:01 Da nerone

» Vangelis - Blade runner
Ieri alle 21:12 Da sportyerre

» Buste viniliche
Ieri alle 20:40 Da andy65

» Bill Evans arruginito.....
Ieri alle 20:33 Da andy65

» Abercrombie 39 step
Ieri alle 20:31 Da andy65

» Eric Clapton :From The Cradle
Ieri alle 19:02 Da andy65

» Robben Ford "Soul on ten"
Ieri alle 17:44 Da andy65

» disco RVG
Ieri alle 17:07 Da dinamanu

» Consiglio DAC per costituire un V-DAC
Ieri alle 16:50 Da dinamanu

» John Patitucci on the corner
Ieri alle 15:38 Da Giovanni_14

» Audioquest Forest usb
Ieri alle 15:30 Da wolfman

» Tang Band w1-2121s
Ieri alle 14:45 Da kawa

» Lista aggiornata
Ieri alle 13:58 Da wolfman

» TNT star vs cavo classico da 2.5mm
Ieri alle 13:49 Da Luca Marchetti

» Impianto completo entry level
Ieri alle 13:48 Da Simone Bertini

» speaker 40/50mm full range dignitosi
Ieri alle 11:48 Da kawa

» Info alimentatore switching
Ieri alle 8:25 Da dinamanu

Statistiche
Abbiamo 11021 membri registrati
L'ultimo utente registrato è nando1965

I nostri membri hanno inviato un totale di 794976 messaggi in 51555 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
lello64
 
giucam61
 
andy65
 
nerone
 
Nadir81
 
Kha-Jinn
 
derbi659
 
uncletoma
 
Luca Marchetti
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 81 utenti in linea: 8 Registrati, 2 Nascosti e 71 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

derbi659, dinamanu, giucam61, GP9, krell2, lello64, lorect, MaxDrou

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  Artinside il Ven 17 Apr 2009 - 18:35

bonghittu ha scritto:
Artinside ha scritto:

(A proposito, prima ho quotato male, facendo apparire in maniera errata il mio intervento, ma l'affermazione "se va appena peggio del t amp" l'ho inserita io)

Chiedo venia. Ma faccio mia la frase!
Very Happy
avatar
Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....


http://www.gavinoganau.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  bonghittu il Ven 17 Apr 2009 - 18:51

Mulo ha scritto:
Appunto, non poteva essere altrimenti. Attento che è un'arma a doppio taglio...

E quale rischio si corre!?!? Non mangio una pizza per una settimana?!?! Non compro
un CD??!?!?

Mulo ha scritto:
Nel senso che se l'aggeggio è appena appena decente, tu ti convinci di aver fatto un affare...

Ma le mie considerazioni sono diverse. Se il test va bene posso usarlo sino a quando ho
familiarizzato con la tecnologia. Poi potrei passare a un Virtue Two. Ma voglio avere
il tempo per sperimentare - e la cosa deve essere piacevole.

Mulo ha scritto:
Ti ripeto, con 159 euro ti puoi prendere il Pioneer A-209R, che non solo è un ottimo amplificatore dall'ottima qualità sonora, ma che addirittura piloterebbe bene le tue Mosscade.
Ma fai tu...

Poniamo il caso che io non conosca per niente questo amplificatore e che non abbia la possibilita' di
acquistarlo. Quali plus ha in piu' al PM80 che andrebbe a sostituire!?? Rispetto a un PopPulse T77,
a un Gainclone Yulong, a un HLLY T-AMP90? E rispetto ai gioiellini di alta artigianalita' usati con
soddisfazione dagli utenti di questo forum? Dammi qualche elemento concreto di valutazione Ironic

Inoltre, visto che siamo nel thread dei TA2024, rispetto a un Fenice 20
cosa mi dici?
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3519
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  Artinside il Ven 17 Apr 2009 - 19:01

bonghittu ha scritto:
Mulo ha scritto:
Appunto, non poteva essere altrimenti. Attento che è un'arma a doppio taglio...

E quale rischio si corre!?!? Non mangio una pizza per una settimana?!?! Non compro
un CD??!?!?

Mulo ha scritto:
Nel senso che se l'aggeggio è appena appena decente, tu ti convinci di aver fatto un affare...

Ma le mie considerazioni sono diverse. Se il test va bene posso usarlo sino a quando ho
familiarizzato con la tecnologia. Poi potrei passare a un Virtue Two. Ma voglio avere
il tempo per sperimentare - e la cosa deve essere piacevole.

Mulo ha scritto:
Ti ripeto, con 159 euro ti puoi prendere il Pioneer A-209R, che non solo è un ottimo amplificatore dall'ottima qualità sonora, ma che addirittura piloterebbe bene le tue Mosscade.
Ma fai tu...

Poniamo il caso che io non conosca per niente questo amplificatore e che non abbia la possibilita' di
acquistarlo. Quali plus ha in piu' al PM80 che andrebbe a sostituire!?? Rispetto a un PopPulse T77,
a un Gainclone Yulong, a un HLLY T-AMP90? E rispetto ai gioiellini di alta artigianalita' usati con
soddisfazione dagli utenti di questo forum? Dammi qualche elemento concreto di valutazione Ironic

Inoltre, visto che siamo nel thread dei TA2024, rispetto a un Fenice 20
cosa mi dici?
Sai quali sono i plus del Pioneer in questione (che magari suona pure bene)? Sono quelli di uno scettico che non ha mai ascoltato un ampli in classe T ma pensa di poterlo giudicare per intuizione, come se l'esperienza e i pareri di un'infinità di possessori di tali ampli fosse nulla....E poi, ripetendo ciò che si è detto migliaia di volte, un forum del genere è interessante per confrontarsi sulle caratteristiche di tali aggeggi, che senso ha starci (tra l'altro continuativamente) solo per mettere in atto critiche poco costruttive (se non disturbanti)? E, attenzione, io penso che si possa e si debba poter dire tutto senza censure (finchè si rimane nei limiti della decenza)
avatar
Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....


http://www.gavinoganau.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  Barone Rosso il Ven 17 Apr 2009 - 19:07

bonghittu ha scritto:

Inoltre, visto che siamo nel thread dei TA2024, rispetto a un Fenice 20
cosa mi dici?

Vedo che ormai l'hai capita, il Mulo non ha mai sentito un classe T, tutto quello che dice lo ha letto sulle riviste Embarassed

Ha la fobia da classe T Laughing

Senza nulla togliere al pioneer 209R.

Comunque di dinamica ne ha veramente parecchia anche con le mosscade 502, forse gli mancano solo i picchi di pressione e i bassi che si sentono nello stomaco, ma potresti rimediare con un virtue Very Happy.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8035
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  schwantz34 il Ven 17 Apr 2009 - 19:17

Barone Rosso ha scritto:
bonghittu ha scritto:

Inoltre, visto che siamo nel thread dei TA2024, rispetto a un Fenice 20
cosa mi dici?

Vedo che ormai l'hai capita, il Mulo non ha mai sentito un classe T, tutto quello che dice lo ha letto sulle riviste Embarassed

Ha la fobia da classe T Laughing

Senza nulla togliere al pioneer 209R.

Comunque di dinamica ne ha veramente parecchia anche con le mosscade 502, forse gli mancano solo i picchi di pressione e i bassi che si sentono nello stomaco, ma potresti rimediare con un virtue Very Happy.


barone , tu l hai sentito il virtue ?
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15512
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  Barone Rosso il Ven 17 Apr 2009 - 19:23

schwantz34 ha scritto:


barone , tu l hai sentito il virtue ?

Chiaro che no.

Ma mi riferivo al ta 2024.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8035
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  schwantz34 il Ven 17 Apr 2009 - 19:30

Barone Rosso ha scritto:
schwantz34 ha scritto:


barone , tu l hai sentito il virtue ?

Chiaro che no.

Ma mi riferivo al ta 2024.

ecco...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15512
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  pincellone il Ven 17 Apr 2009 - 19:31

Grazie ai numerosi interventi ad alto valore aggiunto Mulo e' stato promosso sul campo.

Da sorvegliato speciale a Membro Classe Bronzo onzo onzo

Congratulazioni per questo tuo nuovo traguardo Laughing Laughing Laughing

avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  mobius il Ven 17 Apr 2009 - 19:49

maurizio3929 ha scritto:
Qui lo puoi acquistare al costo di una pizza:
http://cgi.ebay.it/Lepai-TA2020-Class-T-Amp-Mini-Stereo-Amplifier-20WX2_W0QQitemZ250403155833QQcmdZViewItemQQptZUK_AudioTVElectronics_HomeAudioHiFi_Amplifiers?hash=item250403155833&_trksid=p3911.c0.m14&_trkparms=72%3A1385|66%3A2|65%3A12|39%3A1|240%3A1318

Ovviamente è rigorosamente in classe T.

Credo che questo prezzo sia abbastanza simbolico in quanto con la dogana si possono avere brutte sorprese! Ma non lo so, onestamente non ho mai acquistato oltre UE (se non un cd che si perse e da allora addio).
avatar
mobius
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.12.08
Numero di messaggi : 495
Località : Napoli
Impianto : Sorgenti : Marantz CD-40 / Squeezebox 3
Ampli: Teac A-H01 / Fenice 20 / Trends 10.1 / Breeze TPA3116
Diffusori : Vienna Acoustics Haydn / Mosscade 502


Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  mobius il Ven 17 Apr 2009 - 19:52

pincellone ha scritto:Grazie ai numerosi interventi ad alto valore aggiunto Mulo e' stato promosso sul campo.

Da sorvegliato speciale a Membro Classe Bronzo onzo onzo

Congratulazioni per questo tuo nuovo traguardo Laughing Laughing Laughing


Non ho compreso la scelta dei moderatori benchè mi vede tutto sommato sostanzialmente d'accordo.
avatar
mobius
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.12.08
Numero di messaggi : 495
Località : Napoli
Impianto : Sorgenti : Marantz CD-40 / Squeezebox 3
Ampli: Teac A-H01 / Fenice 20 / Trends 10.1 / Breeze TPA3116
Diffusori : Vienna Acoustics Haydn / Mosscade 502


Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  Mulo il Ven 17 Apr 2009 - 20:13

Artinside ha scritto:
bonghittu ha scritto:
Mulo ha scritto:
Appunto, non poteva essere altrimenti. Attento che è un'arma a doppio taglio...

E quale rischio si corre!?!? Non mangio una pizza per una settimana?!?! Non compro
un CD??!?!?

Mulo ha scritto:
Nel senso che se l'aggeggio è appena appena decente, tu ti convinci di aver fatto un affare...

Ma le mie considerazioni sono diverse. Se il test va bene posso usarlo sino a quando ho
familiarizzato con la tecnologia. Poi potrei passare a un Virtue Two. Ma voglio avere
il tempo per sperimentare - e la cosa deve essere piacevole.

Mulo ha scritto:
Ti ripeto, con 159 euro ti puoi prendere il Pioneer A-209R, che non solo è un ottimo amplificatore dall'ottima qualità sonora, ma che addirittura piloterebbe bene le tue Mosscade.
Ma fai tu...

Poniamo il caso che io non conosca per niente questo amplificatore e che non abbia la possibilita' di
acquistarlo. Quali plus ha in piu' al PM80 che andrebbe a sostituire!?? Rispetto a un PopPulse T77,
a un Gainclone Yulong, a un HLLY T-AMP90? E rispetto ai gioiellini di alta artigianalita' usati con
soddisfazione dagli utenti di questo forum? Dammi qualche elemento concreto di valutazione Ironic

Inoltre, visto che siamo nel thread dei TA2024, rispetto a un Fenice 20
cosa mi dici?
Sai quali sono i plus del Pioneer in questione (che magari suona pure bene)? Sono quelli di uno scettico che non ha mai ascoltato un ampli in classe T ma pensa di poterlo giudicare per intuizione, come se l'esperienza e i pareri di un'infinità di possessori di tali ampli fosse nulla....E poi, ripetendo ciò che si è detto migliaia di volte, un forum del genere è interessante per confrontarsi sulle caratteristiche di tali aggeggi, che senso ha starci (tra l'altro continuativamente) solo per mettere in atto critiche poco costruttive (se non disturbanti)? E, attenzione, io penso che si possa e si debba poter dire tutto senza censure (finchè si rimane nei limiti della decenza)

Mi sa che non ci siamo mica capiti.


L'hanno detto tutti che con le Mosscade ci vuole corrente per smuovere quei woofer & per bilanciare il suono...


Mi devi capire che le Mosscade non sono casse ordinarie. Sono a sospensione pneumatica, e questo vuol dire (anche in considerazione della classe di prezzo) che soffrono di attenuazione prematura alle frequenze basse ma non bassissime, diciamo da 150 Hz in giù.

E siccome anche i t-amp soffrono in basso, per la poca corrente di cui sono capaci i chip, nonchè le alimentazioni esterne di tali aggeggi...

Insomma: - più - non farà mai un + Smile Ci capiamo?


Poi se, addirittura, prendete il peggio degli amp. in classe T... Vorrà dire che le Mosscade valgono e meritano proprio poco... Muble


Boh, continuo a non capirvi...
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  MaurArte il Ven 17 Apr 2009 - 20:46

E'arrivato il Pioneer A 209R....a breve maxicomparativa con classe t e Gainclone.
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7275
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  Mulo il Ven 17 Apr 2009 - 20:49

bonghittu ha scritto:E quale rischio si corre!?!? Non mangio una pizza per una settimana?!?! Non compro
un CD??!?!?
Nessun rischio e nessun guadagno?

Ma le mie considerazioni sono diverse. Se il test va bene posso usarlo sino a quando ho
familiarizzato con la tecnologia. Poi potrei passare a un Virtue Two. Ma voglio avere
il tempo per sperimentare - e la cosa deve essere piacevole.
Questo lo posso capire, ma dubito che il test andrà bene, colle tue casse.


Poniamo il caso che io non conosca per niente questo amplificatore e che non abbia la possibilita' di
acquistarlo. Quali plus ha in piu' al PM80 che andrebbe a sostituire!?? Rispetto a un PopPulse T77,
a un Gainclone Yulong, a un HLLY T-AMP90? E rispetto ai gioiellini di alta artigianalita' usati con
soddisfazione dagli utenti di questo forum? Dammi qualche elemento concreto di valutazione Ironic
Il PM80 dovrebbe essere un amplificatore vintage - giusto?

Se è così, è semplice: l'elettronica ha fatto dei bei passi avanti. Non serve essere estremisti ed andare ad 'infognarsi' con una tecnologia ancora in via di sviluppo, per trarne tutti i benefici.

Nel caso del Pioneer A-209R, apprezzeresti un suono già audiophile, ad un prezzo per niente audiophile. Che altro vuoi che ti dica?

Certo, io ti avrei voluto raccomandare un Atoll IN30 da 390 euro, ma ad uno che considera di spendere 23 euro sull'amplificatore per le casse... Mi suonava improbabile.


Inoltre, visto che siamo nel thread dei TA2024, rispetto a un Fenice 20
cosa mi dici?
Dico che tutte le cose che ho detto circa l'inadegutezza per le tue casse dei t-amp sono riferite a tutti gli amplificatorini con i Tripath poco potenti, cioè TA-2024 e TA-2020.

Con il TA-2022 sarebbe già diverso... Ma se non sbaglio, non è certo quello che ti hanno consigliato. Allora, considera il Pop Pulse T150 -- se fai una scelta (amplificazione digitale), almeno vai fino in fondo.
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  Mulo il Ven 17 Apr 2009 - 20:51

MaurArte ha scritto:E'arrivato il Pioneer A 209R....a breve maxicomparativa con classe t e Gainclone.
Per favore non con le Behringer o con le Proson o che so io.


Le Energy C-100, che spero tu abbia ancora, andrebbero molto bene. Smile
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  MaurArte il Ven 17 Apr 2009 - 20:53

Per favore non con le Behringer o con le Proson o che so io.


Le Energy C-100, che spero tu abbia ancora, andrebbero molto bene.

Il test sarà fatto con le Behringer e le Energy C-100.
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7275
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  Mulo il Ven 17 Apr 2009 - 20:56

Bene.

E naturalmente, come sempre... penderemo dalle tue labbra.


(scherzo eh! Siccome mi aspetto - sesto senso - che non sarai troppo carino con il povero Pioneer A-209R... Mi piacerebbe essere lì ad ascoltare con te, e confrontare le idee...)
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  MaurArte il Ven 17 Apr 2009 - 20:57

Bene.

E naturalmente, come sempre... penderemo dalle tue labbra.


(scherzo eh! Siccome mi aspetto - sesto senso - che non sarai troppo carino con il povero Pioneer A-209R)

Certo che come costruzione si poteva fare di meglio...ha un cavo di alimentazione veramente striminzito.
Lo sto sentendo in cuffia con la Sennh HD600 e obbiettivamento non mi dispiace
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7275
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  Mulo il Ven 17 Apr 2009 - 21:01

Infatti andava molto bene in cuffia anche con le mie HD650 (i bassi un poco gonfiati, ma è inevitabile per via delle resistenze in serie).



Il cavo di alimentazione è staccabile, mica per niente. Io l'ho cambiato con uno sempre generico, ma un po' più spesso e lungo circa la metà.

La cosa migliore sarebbe usare un cavo audiophile con la spina "ad 8", come quelli Cablerie D'Eupen che avevo io. In verità ne avrei ancora uno "residuo"...ma è da riparare.
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  MaurArte il Ven 17 Apr 2009 - 21:05

La cosa migliore sarebbe usare un cavo audiophile con la spina "ad 8", come quelli Cablerie D'Eupen che avevo io. In verità ne avrei ancora uno "residuo"...ma è da riparare.
La cosa migliore è metterci una vaschetta IEC ed un cavo schermato di alimentazione decoroso
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7275
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  bonghittu il Ven 17 Apr 2009 - 21:08

Barone Rosso ha scritto:
tutto quello che dice lo ha letto sulle riviste Embarassed

Si, ho letto quali sono le sue bibbie Smile

Barone Rosso ha scritto:
Ha la fobia da classe T Laughing

Senza nulla togliere al pioneer 209R.

Comunque di dinamica ne ha veramente parecchia anche con le mosscade 502, forse gli mancano solo i picchi di pressione e i bassi che si sentono nello stomaco, ma potresti rimediare con un virtue Very Happy.

Piu' che altro se ha la fobia della classe-t qua dentro avra' un sacco di delusioni Smile
Ecco fosse solo un problema di bassi avrei pure qualche piccola contromisura da
testare, per quanto non proprio da puristi.
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3519
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  bonghittu il Ven 17 Apr 2009 - 21:51

Mulo ha scritto:
Nessun rischio e nessun guadagno?

Ho provato qualcosa di nuovo. Potra' anche non convincermi
ma non lo sapro' sino a quando non faro' la prova.

Mulo ha scritto:

Questo lo posso capire, ma dubito che il test andrà bene, colle tue casse.

Non e' lo stesso parere di chi lo sta testando con le mie casse.
Questo, se permetti, e' un giudizio che prendo in considerazione.

Mulo ha scritto:
Il PM80 dovrebbe essere un amplificatore vintage - giusto?

Se è così, è semplice: l'elettronica ha fatto dei bei passi avanti. Non serve essere estremisti ed andare ad 'infognarsi' con una tecnologia ancora in via di sviluppo, per trarne tutti i benefici.
Nel caso del Pioneer A-209R, apprezzeresti un suono già audiophile, ad un prezzo per niente audiophile. Che altro vuoi che ti dica?

Il PM80 e' concettualmente un prodotto di fascia media degli anni '90, arrivato con le sue evoluzioni
sino ai primi anni 2000. Non e' un prodotto da albo d'oro ma e' sicuramente uno dei migliori da me
utilizzati. Ma questo esula dal discorso. Non ho capito bene in cosa sarebbe migliore l'A209.
Non dico che non lo sia ma vorrei capire almeno quali caratteristiche ha.
Parliamo di un prodotto di fascia media
in grado di lavorare in classe A e di lavorare senza troppe difficolta' con quasi
tutte le casse.

Mulo ha scritto:
Certo, io ti avrei voluto raccomandare un Atoll IN30 da 390 euro, ma ad uno che considera di spendere 23 euro sull'amplificatore per le casse... Mi suonava improbabile.

Piu' che altro sei andato fuori tema su cose che non ho chiesto e che non erano nelle mie intenzioni.
Sono intervenuto chiedendo un parere sul TA2024 proprio perche' ho dei dubbi.
Se avessi voluto un consiglio su un ampli generico avrei chiesto in altra sede.

Mulo ha scritto: Allora, considera il Pop Pulse T150 -- se fai una scelta (amplificazione digitale), almeno vai fino in fondo.

Chi ti dice che non abbia intenzione di farlo?
Ma e' in vendita da ieri e nessuno lo ha acquistato.
Siamo in attesa delle prime recensioni.

A me in questo momento interessano due cose:

- Fare qualche test preliminare con un digitale abbastanza potente in grado di pilotare
le 502.

- Testare le qualita' di quella che e' ritenuta la miglior espressione qualitativa della serie ovvero il TA2024
(ragione per la quale ho puntato il Fenice 20). Gia' prima di comprare le casse avevo
ben chiaro che non sono facili da pilotare con potenze limitate vista la tecnologia utilizzata e la sensibilita'
non esagerata. Se il test si puo' fare bene altrimenti non ne faccio un dramma.
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3519
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  maurizio3929 il Ven 17 Apr 2009 - 23:09

Artinside ha scritto:
maurizio3929 ha scritto:Ti consiglierei di provare anche con un TA2020 (il Lepai ad esempio), che a fronte di un modesto esborso regala qualche watt in più del TA2024 e non è affatto male (suono caldo e dettagliato). Lo sto testando con le mie mosscade 502 e sonorizza efficacemente un ambiente di circa 20 mq.
Qui lo puoi acquistare al costo di una pizza:
http://cgi.ebay.it/Lepai-TA2020-Class-T-Amp-Mini-Stereo-Amplifier-20WX2_W0QQitemZ250403155833QQcmdZViewItemQQptZUK_AudioTVElectronics_HomeAudioHiFi_Amplifiers?hash=item250403155833&_trksid=p3911.c0.m14&_trkparms=72%3A1385|66%3A2|65%3A12|39%3A1|240%3A1318

Ovviamente è rigorosamente in classe T.
Ciao, come ti sembra vadano i controlli di tono del Lepai? L'intervento è molto snaturalizzante rispetto alla timbrica delle Mosscade (e dei diffusori in generali) ? Io l'ho comprato perchè con certe incisioni vorrei provare ad enfatizzare (minimamente) gli alti, senza esagerare....

Penso che i toni del Lepai possano realmente rivelarsi utili, soprattutto quando la resa di un diffusore (Mosscade compreso), rischia di essere compromessa dal difficile adattamento in un ambiente. Mentre tu rilevi la necessità di enfatizzare gli alti io, ad esempio, li debbo attenuare. Sto ascoltato e riascoltato il Lepai con le Mosscade ed alcuni cd che prima risultavano particolarmente "ostici", vuoi per la pessima qualità delle incisioni, ora sono gradevoli all'ascolto proprio grazie a queste due manopoline. Si tratta pur sempre di una compensazione, che potrebbe far rabbrividire i puristi incalliti, ma che al mio orecchio non snatura affatto la timbrica di questi diffusori prodigiosi; tuttavia, per altri versi, si effettua sempre una sorta di "forzatura", magari intervendo sulla scelta di un cavo, di una sorgente o altro componente, per assecondare le proprie preferenze uditive.
Ciao
maurizio
avatar
maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  Vincenzo il Ven 17 Apr 2009 - 23:21

pincellone ha scritto:
wincenzo ha scritto:
Prendiamo atto che Pincellone pensa che con 23 euro si può comprare un amplificatore hi-fi.


Il bello è che non lo compri appena decente neanche per le cuffie con 23 euro...

Scusami Mulo, ma perchè non ne compri uno tu?
Sei un appassionato di Hi-fi, scrivi assiduamente Laughing su un forum dedicato alla classe-T, ma possibile che non sei nemmeno curioso di sentire come suona un benedetto amplificatore in classe-T?

23€ non te li regala nessuno questo è vero, ma è pur vero che magari ti ritrovi un bel amplificatore, ci fai qualche bella modifica e finalmente potrai sparlare degli amplificatori digitali a ragion veduta.

Non la trovi più sensata come idea? Perchè altrimenti viene il dubbio che lo fai di proposito e menar zizzania.

Hello


Vincenzo, guarda che io gli avevo offerto una scheda sure TA2024 e una coppia dei miei cavi GRATIS e la sua risposta è stata "E come la mettiamo con l'anonimato?"

Mi chiedo perchè stiate ancora a discutere con lui... Rolling Eyes

Basterebbe soltanto pensare al fatto che siamo su un forum dedicato alla classe T per capire quali sono le reali intenzioni di una persona che la odia senza avere nemmeno ascoltato un ampli basato su questa tecnologia...
Io mi sono avvicinato da poco a questo mondo, quindi non saprei cosa consigliarti. Visto comunque come si comporta il T-Amp originale e che i suoi (direi pochissimi, al suo prezzo e per le mie orecchie) difetti sono in buona parte facilmente risolvibili con poche e poco onerose modifiche e che schede come la Fenice 20 pare (non l'ho ancora ascoltata, quindi il pare mi sembra d'obbligo) che li abbiano completamente risolti e visto infine il prezzo di acquisto di una scheda "nuda e cruda", perché non provare? io lo farò al più presto, anche se parto avvantaggiato dall'alta efficienza dei miei diffusori. Se cerchi una migliore qualità timbrica e non il "pugno allo stomaco" e pensi che i 35 euro di una fenice collegata anche provvisoriamente a una batteria d'auto carica siano una spesa affrontabile, perché no?

Almeno, rispetto ad un suo iperattivo detrattore, potrai giudicare il 2024 dopo averlo ascoltato... Wink

D'ora in poi il mio atteggiamento nei confronti del suddetto (come saggiamente suggeritomi) sarà questo: Hehe



Buona Musica!
Hello

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  Artinside il Ven 17 Apr 2009 - 23:43

Vincenzo ha scritto:
pincellone ha scritto:
wincenzo ha scritto:
Prendiamo atto che Pincellone pensa che con 23 euro si può comprare un amplificatore hi-fi.


Il bello è che non lo compri appena decente neanche per le cuffie con 23 euro...

Scusami Mulo, ma perchè non ne compri uno tu?
Sei un appassionato di Hi-fi, scrivi assiduamente Laughing su un forum dedicato alla classe-T, ma possibile che non sei nemmeno curioso di sentire come suona un benedetto amplificatore in classe-T?

23€ non te li regala nessuno questo è vero, ma è pur vero che magari ti ritrovi un bel amplificatore, ci fai qualche bella modifica e finalmente potrai sparlare degli amplificatori digitali a ragion veduta.

Non la trovi più sensata come idea? Perchè altrimenti viene il dubbio che lo fai di proposito e menar zizzania.

Hello


Vincenzo, guarda che io gli avevo offerto una scheda sure TA2024 e una coppia dei miei cavi GRATIS e la sua risposta è stata "E come la mettiamo con l'anonimato?"

Mi chiedo perchè stiate ancora a discutere con lui... Rolling Eyes

Basterebbe soltanto pensare al fatto che siamo su un forum dedicato alla classe T per capire quali sono le reali intenzioni di una persona che la odia senza avere nemmeno ascoltato un ampli basato su questa tecnologia...
Io mi sono avvicinato da poco a questo mondo, quindi non saprei cosa consigliarti. Visto comunque come si comporta il T-Amp originale e che i suoi (direi pochissimi, al suo prezzo e per le mie orecchie) difetti sono in buona parte facilmente risolvibili con poche e poco onerose modifiche e che schede come la Fenice 20 pare (non l'ho ancora ascoltata, quindi il pare mi sembra d'obbligo) che li abbiano completamente risolti e visto infine il prezzo di acquisto di una scheda "nuda e cruda", perché non provare? io lo farò al più presto, anche se parto avvantaggiato dall'alta efficienza dei miei diffusori. Se cerchi una migliore qualità timbrica e non il "pugno allo stomaco" e pensi che i 35 euro di una fenice collegata anche provvisoriamente a una batteria d'auto carica siano una spesa affrontabile, perché no?

Almeno, rispetto ad un suo iperattivo detrattore, potrai giudicare il 2024 dopo averlo ascoltato... Wink

D'ora in poi il mio atteggiamento nei confronti del suddetto (come saggiamente suggeritomi) sarà questo: Hehe



Buona Musica!
Hello

Ok
avatar
Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....


http://www.gavinoganau.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  Mulo il Sab 18 Apr 2009 - 8:48

MaurArte ha scritto:
La cosa migliore sarebbe usare un cavo audiophile con la spina "ad 8", come quelli Cablerie D'Eupen che avevo io. In verità ne avrei ancora uno "residuo"...ma è da riparare.
La cosa migliore è metterci una vaschetta IEC ed un cavo schermato di alimentazione decoroso
Cioè tu vorresti già deturpare il povero Pioneer... Ma quanta arroganza!


Dimmi in cosa sarebbe migliore la vachetta IEC rispetto al connettore ad 8 già presente. Ti ricordo che non parliamo di potenze di 500W ma di 40W.

Se è solo per la reperibilità di cavi di alimentazione audiophile (non tanto schermati, ma più che altro a bassa impedenza) con la spina ad 8 ...si trovano, si trovano.


Comunque, già cambiare il cavo sottile e lungo originale, con uno più spesso e lungo la metà, mi ha dato un beneficio udibile.
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fenice 20 e Mosscade 502 in ambiente di circa 52 mc (16mq)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum