T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» è ora di rivalvolare!
Oggi alle 0:13 Da Albert^ONE

» Conferma casse Mission lx2 e consiglio amplificatore
Oggi alle 0:10 Da theRIDDIK

» Testina nuova per il mio Thorens TD-160
Ieri alle 23:10 Da panologo

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 22:09 Da lello64

» ronzio amplificatore Pioneer
Ieri alle 22:08 Da franzfranz

» musica dal pc
Ieri alle 21:10 Da 22b5g41b5dw

» pilotare cerwin veg p10
Ieri alle 20:55 Da 22b5g41b5dw

» Doppia polarità nel potenziometro
Ieri alle 18:49 Da TheJumper

» Software APM Tool Lite
Ieri alle 17:15 Da PietroM84

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Ieri alle 16:21 Da dinamanu

» Giradischi suona anche se collegato a stereo
Ieri alle 14:33 Da lello64

» Sure Tk 2050 anti bumb
Ieri alle 13:59 Da MetalBat

» [PU+ss] Coppia woofer 10" Ciare HW250 upgradati
Ieri alle 13:53 Da Rino88ex

» Subwoofer ripolo- Lo faccio o lascio perdere?
Ieri alle 12:14 Da SubitoMauro

» Anniversario dei 10 anni!
Ieri alle 11:39 Da pallapippo

» [MB] Cambridge Audio DacMagic 100
Ieri alle 10:20 Da verderame

» Cavi potenza Neutral Cable Mantra 2 - Euro 200
Ieri alle 8:50 Da Enry

» rame con purezza 7N
Ieri alle 2:03 Da lello64

» corso di chitarra libro
Ieri alle 1:34 Da lello64

» Project pre dac s2
Ieri alle 0:36 Da giucam61

» thorens td 160
Ieri alle 0:24 Da gaspare

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Lun 19 Feb 2018 - 23:42 Da Nadir81

» consigli su casse, ampli, dac..
Lun 19 Feb 2018 - 23:10 Da Kha-Jinn

» ASUS Clique R100, alternativa ai network player?
Lun 19 Feb 2018 - 21:55 Da bru.b

» aiuto, consiglio impianto, budget 7500.
Lun 19 Feb 2018 - 21:28 Da Albert^ONE

» Vendo coppia diffusori Grundig Box 1500 A Professional
Lun 19 Feb 2018 - 20:50 Da silver surfer

» Consiglio T Amp con bose + sub per locale pubblico
Lun 19 Feb 2018 - 19:09 Da blackpixie

» Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]
Lun 19 Feb 2018 - 17:41 Da lello64

» Acquisto giradischi
Lun 19 Feb 2018 - 14:07 Da Ivan

» [PN] Vendo alimentatore variabile ideale per lasse D o TA
Lun 19 Feb 2018 - 13:11 Da magistercylindrus

Statistiche
Abbiamo 11432 membri registrati
L'ultimo utente registrato è manuel-pablo

I nostri membri hanno inviato un totale di 807204 messaggi in 52379 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
22b5g41b5dw
 
scontin
 
p.cristallini
 
giucam61
 
Carlol
 
Ivan
 
Albert^ONE
 
sportyerre
 
SGH
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15551)
 
Silver Black (15512)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9356)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 54 utenti in linea: 3 Registrati, 0 Nascosti e 51 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

SGH, SubitoMauro, vds

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Epos Es 15

Andare in basso

Epos Es 15

Messaggio  Faber75 il Mer 2 Mag 2012 - 8:52

Buongiorno a tutti,

dopo aver rotto le scatole ad alcuni di voi, aver sfiancato piu' di un rivenditore e letto migliaia di post su questo forum e su altri, ho preso l'impianto.

L'ho trovato già configurato dal rivenditore in forte sconto (oltre 50% dal lisitno) visto che gli elementi che lo compongono sono "fuori catalogo" (forse il lettore è ancora in gamma ufficiale YBA, le casse sono quasi un vintage)

I diffusori sono gli Epos Es 15, caratteristiche qui di seguito

Power Handling 100 Watts speech and music
Frequency Response 44Hz – 20kHz
Impedance 8 ohms Nominal
Sensitivity 88dB/1 watt/1 metre
Finish Light and Dark Cherry wood veneer
Dimensions 820mm(H) x 200mm(W) x 250mm(D)
Weight 16kg

qualcuno li conosce? eperienze con t-amp?

Al raffronto diretto con indiana line e Ms aviano 6 hanno, per me, stravinto in termini di correttezza, linearità, musicalità e compostezza di bassi (oltretutto per me inimmaginabili per un diffusore di quelle dimensioni son un solo woofer da 15)

Il resto della mia catena è ampli Naim Nait 5, cd YBA yc 201 e giradischi thorens Td160mkii.

Apriro' un altro post nella sezione ampli per chiedere info piu' specifiche su questo modello.

grazie ancora a tutti per il valido supporto.

ciao
fabrizio

avatar
Faber75
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.02.12
Numero di messaggi : 771
Località : Mantova
Provincia (Città) : Rock and Roll will never die
Impianto : Meccanica CD: Musical Fideity CDT M1
Liquida: MAcMini/Audirvana
Dac: Bushmaster MkI, Wadia 121
Analogico: Rega P3, testina Elys 2
Pre: Valvolare
Finale: Naim Nap 100
Diffusori: HArbeth P3esr


Tornare in alto Andare in basso

Re: Epos Es 15

Messaggio  osservatore il Mer 2 Mag 2012 - 10:36

@Faber75 ha scritto:

I diffusori sono gli Epos Es 15, caratteristiche qui di seguito
...
qualcuno li conosce?
Ottimi diffusori, al 50% hai fatto un affare Oki
@Faber75 ha scritto:
eperienze con t-amp?
No, ma escludo possa essere minimamente paragonabile al tuo Naim Wink Epos/Naim match made in heven...

@Faber75 ha scritto:
Al raffronto diretto con indiana line e Ms aviano 6 hanno, per me, stravinto in termini di correttezza, linearità, musicalità e compostezza di bassi (oltretutto per me inimmaginabili per un diffusore di quelle dimensioni son un solo woofer da 15)
E ci credo...aggiungerei Timing (o per essere più completo PRaT) ...la musica è tempo e ritmo...
@Faber75 ha scritto:
Il resto della mia catena è ampli Naim Nait 5, cd YBA yc 201 e giradischi thorens Td160mkii.
Come ti dicevo nell'altro post: in futuro Hi-Cap (o clone) e braccio (se hai molti LP) e subito NACA5, oppure NVA LS, nun usare altra tipologia di cavi!!! (il Naim potrebbe anche risentirne...)

osservatore
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 25.11.11
Numero di messaggi : 1263
Località : Bruxelles
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Epos Es 15

Messaggio  Faber75 il Mer 2 Mag 2012 - 10:57


Ciao Osservatore, ben ri-trovato e grazie ancora.

ti riproporngo un argomento dell'altro post, tu cosa ne dici?

...Purtroppo non mi sono piaciuti gli ascolti con the who - who's next e jimi hendrix - experience. Il suono era inscatolato, a volume alto ruvido, un po' impastato.

Impianto ancora in rodaggio? Oppure registrazioni scadenti?
...

avatar
Faber75
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.02.12
Numero di messaggi : 771
Località : Mantova
Provincia (Città) : Rock and Roll will never die
Impianto : Meccanica CD: Musical Fideity CDT M1
Liquida: MAcMini/Audirvana
Dac: Bushmaster MkI, Wadia 121
Analogico: Rega P3, testina Elys 2
Pre: Valvolare
Finale: Naim Nap 100
Diffusori: HArbeth P3esr


Tornare in alto Andare in basso

Re: Epos Es 15

Messaggio  osservatore il Mer 2 Mag 2012 - 13:09

@Faber75 ha scritto:
Ciao Osservatore, ben ri-trovato e grazie ancora.

ti riproporngo un argomento dell'altro post, tu cosa ne dici?

...Purtroppo non mi sono piaciuti gli ascolti con the who - who's next e jimi hendrix - experience. Il suono era inscatolato, a volume alto ruvido, un po' impastato.

Impianto ancora in rodaggio? Oppure registrazioni scadenti?
...


Possono essere tanti fattori, le registrazioni sicuramente non sono un gran che, certamente il rodaggio gioca un ruolo importante, soprattutto per i diffusori. Tieni conto anche dell'acustica che, purtroppo, caratterizza pesantemente, sia nel bene che nel male, qualsiasi impianto. Quello che hai scelto è un impianto che gioca la carta della naturalezza sonora intesa come ricerca del ritmo del "tempo", dell'intonazione e della trasparenza...lontano anni luce da quegli impianti "gigioni", edulcorati con ricostruzioni sceniche fantasiose (la maggioranza di quelli che piacciono agli audiofili). Questi impianti non corretti possono far suonare apparentemente bene anche le cattive registrazioni ma alla fine tradiscono sia le buone, che le cattive...
Quando installerai il tutto cerca di curare la posizione dei diffusori, inizia con un posizionamento abbastanza vicino alla parete di fondo per poi allontanare gradatamente fino a "liberare" il medio-basso ma senza esagerare.

osservatore
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 25.11.11
Numero di messaggi : 1263
Località : Bruxelles
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Epos Es 15

Messaggio  nd1967 il Mer 2 Mag 2012 - 15:13

@Faber75 ha scritto:...Purtroppo non mi sono piaciuti gli ascolti con the who - who's next e jimi hendrix - experience. Il suono era inscatolato, a volume alto ruvido, un po' impastato.
Impianto ancora in rodaggio? Oppure registrazioni scadenti?
...
La seconda che hai detto almeno per gli WHO....
disco fantastico, ma registrazione scadente.


_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12810
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Epos Es 15

Messaggio  Faber75 il Mer 2 Mag 2012 - 17:59

@osservatore ha scritto:
@Faber75 ha scritto:
Ciao Osservatore, ben ri-trovato e grazie ancora.

ti riproporngo un argomento dell'altro post, tu cosa ne dici?

...Purtroppo non mi sono piaciuti gli ascolti con the who - who's next e jimi hendrix - experience. Il suono era inscatolato, a volume alto ruvido, un po' impastato.

Impianto ancora in rodaggio? Oppure registrazioni scadenti?
...


Possono essere tanti fattori, le registrazioni sicuramente non sono un gran che, certamente il rodaggio gioca un ruolo importante, soprattutto per i diffusori. Tieni conto anche dell'acustica che, purtroppo, caratterizza pesantemente, sia nel bene che nel male, qualsiasi impianto. Quello che hai scelto è un impianto che gioca la carta della naturalezza sonora intesa come ricerca del ritmo del "tempo", dell'intonazione e della trasparenza...lontano anni luce da quegli impianti "gigioni", edulcorati con ricostruzioni sceniche fantasiose (la maggioranza di quelli che piacciono agli audiofili). Questi impianti non corretti possono far suonare apparentemente bene anche le cattive registrazioni ma alla fine tradiscono sia le buone, che le cattive...
Quando installerai il tutto cerca di curare la posizione dei diffusori, inizia con un posizionamento abbastanza vicino alla parete di fondo per poi allontanare gradatamente fino a "liberare" il medio-basso ma senza esagerare.

grazie dei consigli, in effetti l'impianto mi ha dato quella sensazione di naturalezza che tu ben hai descritto
avatar
Faber75
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.02.12
Numero di messaggi : 771
Località : Mantova
Provincia (Città) : Rock and Roll will never die
Impianto : Meccanica CD: Musical Fideity CDT M1
Liquida: MAcMini/Audirvana
Dac: Bushmaster MkI, Wadia 121
Analogico: Rega P3, testina Elys 2
Pre: Valvolare
Finale: Naim Nap 100
Diffusori: HArbeth P3esr


Tornare in alto Andare in basso

Re: Epos Es 15

Messaggio  Faber75 il Mer 2 Mag 2012 - 18:00

@nd1967 ha scritto:
@Faber75 ha scritto:...Purtroppo non mi sono piaciuti gli ascolti con the who - who's next e jimi hendrix - experience. Il suono era inscatolato, a volume alto ruvido, un po' impastato.
Impianto ancora in rodaggio? Oppure registrazioni scadenti?
...
La seconda che hai detto almeno per gli WHO....
disco fantastico, ma registrazione scadente.


grazie nd, questo mi tranquillizza un po'... Very Happy
avatar
Faber75
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.02.12
Numero di messaggi : 771
Località : Mantova
Provincia (Città) : Rock and Roll will never die
Impianto : Meccanica CD: Musical Fideity CDT M1
Liquida: MAcMini/Audirvana
Dac: Bushmaster MkI, Wadia 121
Analogico: Rega P3, testina Elys 2
Pre: Valvolare
Finale: Naim Nap 100
Diffusori: HArbeth P3esr


Tornare in alto Andare in basso

Re: Epos Es 15

Messaggio  Faber75 il Gio 31 Mag 2012 - 23:16

Riapro il post con un'altra domanda
Il rodaggio procede lentamente considerando il poco tempo che lavoro e famiglia mi lasciano per gli ascolti ma procede e le mie epos si stanno aprendo.

Mantengono l'impostazione che del primo ascolto e il suono si e' "colorato".

Sto facendo i vari esperimenti di collocazione/correzione acustica piu' che altro per sperimentare quello che leggo nei forum visto che e' il mio primo impianto e sono in piena smania Hehe

Le epos sul retro hanno un tappo per poter riempire il fondo del mobile di sabbia per, presumo, controllare i bassi.

Mi piacerebbe provare ma mi sembra un intervento definitivo; cioe' una volta riempiti i diffusori di sabbia non la tolgo piu' giusto?

Qualcuno ha mai provato?

Grazie
Fabrizio
avatar
Faber75
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.02.12
Numero di messaggi : 771
Località : Mantova
Provincia (Città) : Rock and Roll will never die
Impianto : Meccanica CD: Musical Fideity CDT M1
Liquida: MAcMini/Audirvana
Dac: Bushmaster MkI, Wadia 121
Analogico: Rega P3, testina Elys 2
Pre: Valvolare
Finale: Naim Nap 100
Diffusori: HArbeth P3esr


Tornare in alto Andare in basso

Re: Epos Es 15

Messaggio  osservatore il Ven 1 Giu 2012 - 15:06

@Faber75 ha scritto:Riapro il post con un'altra domanda
Il rodaggio procede lentamente considerando il poco tempo che lavoro e famiglia mi lasciano per gli ascolti ma procede e le mie epos si stanno aprendo.

Mantengono l'impostazione che del primo ascolto e il suono si e' "colorato".

Sto facendo i vari esperimenti di collocazione/correzione acustica piu' che altro per sperimentare quello che leggo nei forum visto che e' il mio primo impianto e sono in piena smania Hehe

Le epos sul retro hanno un tappo per poter riempire il fondo del mobile di sabbia per, presumo, controllare i bassi.

Mi piacerebbe provare ma mi sembra un intervento definitivo; cioe' una volta riempiti i diffusori di sabbia non la tolgo piu' giusto?

Qualcuno ha mai provato?

Grazie
Fabrizio

Questa sostanza dovrebbe essere più gestibile della sabbia:


osservatore
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 25.11.11
Numero di messaggi : 1263
Località : Bruxelles
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Epos Es 15

Messaggio  Faber75 il Lun 4 Giu 2012 - 18:00

Osservatore, ma quante ne sai?!? Laughing
avatar
Faber75
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.02.12
Numero di messaggi : 771
Località : Mantova
Provincia (Città) : Rock and Roll will never die
Impianto : Meccanica CD: Musical Fideity CDT M1
Liquida: MAcMini/Audirvana
Dac: Bushmaster MkI, Wadia 121
Analogico: Rega P3, testina Elys 2
Pre: Valvolare
Finale: Naim Nap 100
Diffusori: HArbeth P3esr


Tornare in alto Andare in basso

Re: Epos Es 15

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum