T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Madame Butterfly
Oggi a 23:02 Da enrico massa

» upgrade 2500 max
Oggi a 22:50 Da Docarlo

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Oggi a 22:28 Da Aggeo

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 22:21 Da Docarlo

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 22:18 Da Angel2000

» cablaggio interno
Oggi a 21:46 Da Angel2000

» Chi ben comincia...consigli
Oggi a 21:37 Da pturci

» R.I.P GREG LAKE
Oggi a 20:49 Da Docarlo

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Oggi a 18:39 Da Suono56

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Oggi a 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Oggi a 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Oggi a 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Oggi a 12:39 Da Angel2000

» Una storia di cavi
Oggi a 12:25 Da Suono56

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Oggi a 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Oggi a 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Oggi a 11:45 Da ricky84

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi a 11:01 Da giucam61

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 10:51 Da CHAOSFERE

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Oggi a 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 0:33 Da RAMONE67

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 23:52 Da giucam61

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 23:43 Da CHAOSFERE

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Ieri a 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 20:53 Da dinamanu

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Ieri a 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Ieri a 18:13 Da dinamanu

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 16:31 Da Gabriele Barnabei

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Ieri a 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Ieri a 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Ieri a 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Ieri a 8:41 Da luigigi

» CAIMAN SEG
Ieri a 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Ieri a 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Mar 6 Dic 2016 - 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Mar 6 Dic 2016 - 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Mar 6 Dic 2016 - 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Mar 6 Dic 2016 - 11:38 Da santidonau

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Mar 6 Dic 2016 - 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Lun 5 Dic 2016 - 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Lun 5 Dic 2016 - 17:48 Da MrTheCarbon

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
rx78
 
giucam61
 
schwantz34
 
Angel2000
 
gigetto
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
rx78
 
gigetto
 
natale55
 
R!ck
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15495)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10371 membri registrati
L'ultimo utente registrato è pturci

I nostri membri hanno inviato un totale di 769490 messaggi in 50063 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 82 utenti in linea :: 5 Registrati, 1 Nascosto e 76 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Biagio De Simone, Docarlo, enrico massa, SGH, viper

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

PRE SILENT - preamplificatore con LME49860 ne parlate?

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: PRE SILENT - preamplificatore con LME49860 ne parlate?

Messaggio  Mulo il Sab 18 Apr 2009 - 13:37

@Barone Rosso ha scritto:
@Mulo ha scritto:

Sarebbe stato più audiophile, come appunto dicevo (tanto da meritarmi la tradizionale striscetta al merito), usare come stadio d'uscita un buffer integrato. Questo perchè il buffer ha all'interno un circuito assai più semplice e "diretto", per primo; e per secondo, perchè il buffer ha 250 mA di corrente in uscita e non 26 mA come l' LME.


In pratica questo è un pre a metà, perchè amplifica in tensione ma per la corrente non fa nulla, dal momento che 26 mA in uscita non sono più di quanto un qualunque lettore CD possa erogare, anzi, sono spesso una decina di mA in meno (l' OPA2134 per es. ha 35 mA).

E a cosa serve tutta questa corrente?

A pilotare un finale che parte direttamente con uno stadio FET (con un impedenza di ingresso di svariati mega Ohm) o un classe T con 20 KOhm di ingresso.

Se fai un paio di conti con 2.5 V di picco (diciamo un valore medio), per un classe T ti servono 2.5 / 20000 = 0.125 mA (max)

Se hai un impedenza di ingresso di 5 KOhm ti servono 2.5 / 5000 = 0.5 mA (max)

Quindi in entrambi i casi sufficientemente al di sotto dei 26 mA massimi.


A questo punto spiegami a cosa ti serve tutta quella corrente?
Giustificando in modo sensato.
Finalmente qualcuno che argomenta. Diffidate dei "guru" che si sentono liberi di non argomentare.


Sono d'accordo con te: tutta quella corrente NON serve.

Tuttavia, l' opamp non è un amplificatore teorico ideale, ed ha la spiacevole caratteristica di distorcere quando si trova a pilotare carichi capacitivi (cavi + capacità d'ingresso dell'amp. finale). I buffer risolvono questo problema - la loro capacità di corrente gli conferisce una molto maggiore capacità di "dominare" questa componente capacitiva senza scomporsi.

Lo si vede benissimo nel CMOY -- in teoria, 40 mA bastano ed avanzano per qualsiasi cuffia moderna. Eppure, quando ci aggiungi un BUF634 in mezzo, è tutto un altro suono...


Considera che anche il pre by Kingrex (giusto?) venduto da playstereo usa una struttura OPA627 + BUF634, quindi non sono certo il solo a vederla in questi termini...


Va detto che se il pre si trova inserito nello stesso contenitore del finale, allora un opamp basta ad assolvere la funzione di pre, proprio perchè non c'è di mezzo la capacità del cavo pre-finale, così come non c'è bisogno di tener conto della varietà di abbinamenti possibili -- si presume che lo stadio finale sarà ad alta impedenza d'ingresso con bassa componente capacitiva. Altrimenti... ho visto amplificatori a mosfet pilotati da un OPA551, proprio perchè i suoi 200 mA di corrente in quel caso si rendevano necessari data l'alta componente capacitiva d'ingresso dei mosfet.


Sinceramente mi sembra un discorso ragionevolissimo... Ma poi ognuno è libero di fare a modo suo. Io non mi offendo se spendete tanti soldi per un pre basato su due opamp. Very Happy

Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: PRE SILENT - preamplificatore con LME49860 ne parlate?

Messaggio  Barone Rosso il Sab 18 Apr 2009 - 14:22

@Mulo ha scritto:
Finalmente qualcuno che argomenta. Diffidate dei "guru" che si sentono liberi di non argomentare.


Sono d'accordo con te: tutta quella corrente NON serve.

Tuttavia, l' opamp non è un amplificatore teorico ideale, ed ha la spiacevole caratteristica di distorcere quando si trova a pilotare carichi capacitivi (cavi + capacità d'ingresso dell'amp. finale). I buffer risolvono questo problema - la loro capacità di corrente gli conferisce una molto maggiore capacità di "dominare" questa componente capacitiva senza scomporsi.

Lo si vede benissimo nel CMOY -- in teoria, 40 mA bastano ed avanzano per qualsiasi cuffia moderna. Eppure, quando ci aggiungi un BUF634 in mezzo, è tutto un altro suono...


Considera che anche il pre by Kingrex (giusto?) venduto da playstereo usa una struttura OPA627 + BUF634, quindi non sono certo il solo a vederla in questi termini...


Va detto che se il pre si trova inserito nello stesso contenitore del finale, allora un opamp basta ad assolvere la funzione di pre, proprio perchè non c'è di mezzo la capacità del cavo pre-finale, così come non c'è bisogno di tener conto della varietà di abbinamenti possibili -- si presume che lo stadio finale sarà ad alta impedenza d'ingresso con bassa componente capacitiva. Altrimenti... ho visto amplificatori a mosfet pilotati da un OPA551, proprio perchè i suoi 200 mA di corrente in quel caso si rendevano necessari data l'alta componente capacitiva d'ingresso dei mosfet.


Sinceramente mi sembra un discorso ragionevolissimo... Ma poi ognuno è libero di fare a modo suo. Io non mi offendo se spendete tanti soldi per un pre basato su due opamp. Very Happy

Se è per questo nessun amplificatore lavora bene su un carico reattivo se poi quel amplificatore si basa solo sul feedback (come nel caso degli opamp) allora andiamo ancora paggio.

Nel caso del cmoy la cuffia è un carico pesantemente reattivo (dal momento che c'è la bobina) quindi il tuo discorso fila ....

Ma in un ingresso FET di solito c'è il condensatore di accoppiamento in serie in genere molto grosso la resistenza di polarizzazione verso massa (> 1MOhm) e il transistor che chiaramente ha le sue componenti capacitive.
Pero il condensatore di accoppiamento finisce per disturbare davvero solo sui bassi infrasonici (vista l'impedenza molto alta dello stadio FET) e la componente capacitiva del transistor è parecchio piccola, quindi finisce per disturbare solo a frequenze molto alte (basta prendere un fet hf).

Poi il pre by kinrex deve anche saper lavorare con tutto ...

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: PRE SILENT - preamplificatore con LME49860 ne parlate?

Messaggio  rsan61 il Sab 18 Apr 2009 - 15:00

@Dreamflyer ha scritto:
@rsan61 ha scritto:
ne avevo già annunciata la comparsa qualche gg fà, di per se è un'ottimo preamplificatore, io lo stò utilizzando sui miei integrati con grande soddisfazione, specie con la sostituzione delle capacità di disaccoppiamento con dei mundorf silver supreme (che ho già consigliato ad Alessio).
abbiamo avuto diversi scambi di pareri, nei quali è scaturito che esso và alimentato in un modo totalmente estraneo a quella dei finali, qualora si intenda realizzare un'integrato, pena un fastidioso innesco della 50hz.

ciao, Santo

Ciao Santo,

hai avuto possibilità di confrontare questo pre con pre a valvole tipo quello del forum oppure quello del tuo Opera? potrebbe essere una valida alternativa ?
Sto ancora cercando di mettere in piedi un'impiantino per la camera e questo pre potrebbe fare al caso

Grazie
Marco

PS: certo che ultimamente sei Santo solo di nome ma non di fatto ... sei un tentatore Twisted Evil ... scherzo ovviamente Wink , ma prima con le BHL Fostex Fe103 poi con con Fostez FE108EZ (... ci sto facendo un pensierino Dribbling ) , adesso con questo piccolo pre ... Razz

Carissimo Marco, posso garantirti che questo pre, và molto bene!
io l'ho provato collegato sia al fratello maggiore LM3875 e 3886 che alla famiglia tripath e ne sono rimasto entusiasta della sua correttezza, in pratica, sotto l'aspetto della timbrica e come non ci fosse, ma contribuisce notevolmente ad aumentare sia il dettaglio musicale che la ricostruzione del palcoscenico, focalizzando al massimo ogni strumento

un'abbraccio

Santo

rsan61
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 518
Località : Bari
Occupazione/Hobby : specialista rete dati / PESCASUB IN APNEA
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: PRE SILENT - preamplificatore con LME49860 ne parlate?

Messaggio  Mulo il Sab 18 Apr 2009 - 15:03

Non sono uno specialista... Ma mi risulta che il feedback in genere aiuti a compensare le conseguenze della capacità del carico, non il contrario...?


Comunque appunto, un pre deve saper lavorare con tutto. Quindi deve poter erogare più di 26 mA. Invece come pre interno ad un gainclone... allora capisco il semplice opamp... D'altra parte l' Aeron A1 è fatto esattamente così: due NE5532 + due LM3886. L'acqua calda è stata già scoperta.

Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: PRE SILENT - preamplificatore con LME49860 ne parlate?

Messaggio  Telstar il Sab 18 Apr 2009 - 16:14

@Barone Rosso ha scritto:
E a cosa serve tutta questa corrente?

A pilotare un finale che parte direttamente con uno stadio FET (con un impedenza di ingresso di svariati mega Ohm) o un classe T con 20 KOhm di ingresso.

Beh, il mio finale ha solo 9 KOhm di ingresso. Ho chiesto ad Alessio se la compatibilità è perfetta e aspetto risposta.
I pre passivi non vanno, tanto per fare un esempio.
E i buffer non sono affatto trasparenti come si crede.

Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: PRE SILENT - preamplificatore con LME49860 ne parlate?

Messaggio  Telstar il Sab 18 Apr 2009 - 16:16

@Mulo ha scritto:
Comunque appunto, un pre deve saper lavorare con tutto.

E chi l'ha detto? Wink Vedi i passivi e gli LDR.
Però bisogna specificare con cosa si può accoppiare.

Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: PRE SILENT - preamplificatore con LME49860 ne parlate?

Messaggio  Dreamflyer il Sab 18 Apr 2009 - 17:21

@rsan61 ha scritto:
Carissimo Marco, posso garantirti che questo pre, và molto bene!
io l'ho provato collegato sia al fratello maggiore LM3875 e 3886 che alla famiglia tripath e ne sono rimasto entusiasta della sua correttezza, in pratica, sotto l'aspetto della timbrica e come non ci fosse, ma contribuisce notevolmente ad aumentare sia il dettaglio musicale che la ricostruzione del palcoscenico, focalizzando al massimo ogni strumento

un'abbraccio

Santo

Molto bene, proprio quello che volevo sentirmi dire Very Happy , mi sa proprio che lo provo .

Grazie ancora per i tuoi consigli
Ciao
Marco

Dreamflyer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.06.08
Numero di messaggi : 958
Occupazione/Hobby : IT / Informatica - Elettronica - MTB - Le mie montagne
Provincia (Città) : VR
Impianto :
Sorgenti :
1HTPC + ASUS Xonar STX
2.Giradischi Project Debut SE II +Denon DL-160 + TNT- InDiscreto
3.Tuner Technics ST-GT350
4.Cd Player SONY CDP-710
Amplificatore: Yarland FV34CIII EU version
Diffusori: BHL Fostex FE108 Sigma
Cavi segnale: TNT Shield
Cavi potenza: TNT tripleT


Tornare in alto Andare in basso

Re: PRE SILENT - preamplificatore con LME49860 ne parlate?

Messaggio  gianluca il Dom 19 Apr 2009 - 16:00

@robertor ha scritto:un bell'integrato.
ma dove li fai passare i cavi?
ci sto lavorando questa è una foto di come alessio mi consiglia di mettere i componenti, poi la filatura vediamo credo che chiederò consiglio al forum...ovvio!!!! Please

gianluca
Active Forum Supporter
Active Forum Supporter

Data d'iscrizione : 18.02.09
Numero di messaggi : 745
Località : roma
Occupazione/Hobby : seguace
Provincia (Città) : Io Sono Contro
Impianto : proveniente dalle nebbie di avalon

Tornare in alto Andare in basso

Re: PRE SILENT - preamplificatore con LME49860 ne parlate?

Messaggio  cestma il Dom 19 Apr 2009 - 17:45

Ciao Gianluca, ho visto che lo monti nello stesso case del gainclone, per l'alimentazione sfrutti quella già presente? Non ho capito se Santo raccomanda invece che sia rigorosamente distinta.

cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1123
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: PRE SILENT - preamplificatore con LME49860 ne parlate?

Messaggio  rsan61 il Dom 19 Apr 2009 - 19:01

@cestma ha scritto:Ciao Gianluca, ho visto che lo monti nello stesso case del gainclone, per l'alimentazione sfrutti quella già presente? Non ho capito se Santo raccomanda invece che sia rigorosamente distinta.

infatti, il problema consiste nel fatto che la sezione alimentatrice che regola la tensione secondaria del toroide a + 16 / 0 / - 16 v (necessaria ad alimentare il pre) è la stessa che porta i + 32 / 0 / - 32 v alla sezione finale; il circuito è progettato per avere lo zero comune sulla pcb del finale, cioè è lì che avviene elettricamente l'unione tramite percorso di pista ramata, di conseguenza questa unione presenta una differenza di potenziale rispetto allo zero sdoppiato presente a monte (lì dove si trova l'alimentazione ausiliaria), questo comporta, appunto ciò che dicevo prima;
la soluzione consiste nel prelevare lo zero per l'alimentazione ausiliaria direttamente da uno dei pad che riportano il reoforo negativo di uno dei due condensatori di filtraggio presenti sulla linea di booster

ciao, Santo

rsan61
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 518
Località : Bari
Occupazione/Hobby : specialista rete dati / PESCASUB IN APNEA
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: PRE SILENT - preamplificatore con LME49860 ne parlate?

Messaggio  gianluca il Lun 20 Apr 2009 - 19:11

@cestma ha scritto:Ciao Gianluca, ho visto che lo monti nello stesso case del gainclone, per l'alimentazione sfrutti quella già presente? Non ho capito se Santo raccomanda invece che sia rigorosamente distinta.
ho preso l'alimentatore consigliato da alessio nei suoi kit che è fatto per erogare corrente al pre e al finale, non sò se la disposizione è come dice santo..... Mmm

gianluca
Active Forum Supporter
Active Forum Supporter

Data d'iscrizione : 18.02.09
Numero di messaggi : 745
Località : roma
Occupazione/Hobby : seguace
Provincia (Città) : Io Sono Contro
Impianto : proveniente dalle nebbie di avalon

Tornare in alto Andare in basso

Re: PRE SILENT - preamplificatore con LME49860 ne parlate?

Messaggio  rsan61 il Mar 21 Apr 2009 - 8:38

@gianluca ha scritto:
@cestma ha scritto:Ciao Gianluca, ho visto che lo monti nello stesso case del gainclone, per l'alimentazione sfrutti quella già presente? Non ho capito se Santo raccomanda invece che sia rigorosamente distinta.
ho preso l'alimentatore consigliato da alessio nei suoi kit che è fatto per erogare corrente al pre e al finale, non sò se la disposizione è come dice santo..... Mmm

Gianluca ho già informato Alessio sull'upgrade da apportare alla circuitazione,,,,detta in pratica è così :

se intendi realizzare un'amplificatore integrato inserito tutto all'interno di un singolo case, hai due strade da prendere, la prima è quella che prevede una scheda di alimentazione dedicata solo e soltanto per il pre-silent, asservita dal suo specifico trasformatore e le due schede di alimentazione dualmono per i due finali, asservite dal loro trasformatore di riferimento, dopodichè collega i riferimenti di massa ( n.ro 4, 2 relativi ai piani di massa dei finali, 1 relativo al piano di massa del pre e 1 relativo alla terra) in un'unico punto del case metallico,,mentre la seconda prevede che, utilizzando solo due schede di alimentazione dualmono, asservite da un'unico trasformatore di riferimento, complete della regolazione per l'alimentazione ausiliaria, lo zero di quest'ultima sia prelevato dal piano di massa presente a valle, cioè sulla scheda finale, per poi riportare, come sempre, i riferimenti di massa ( n.ro 3, i soli due dei finali e la terra) in un'unico punto del case metallico.
seguendo queste due strade scongiurerai a priori ogni possibilità di innesco ronzii

ciao, Santo

rsan61
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 518
Località : Bari
Occupazione/Hobby : specialista rete dati / PESCASUB IN APNEA
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: PRE SILENT - preamplificatore con LME49860 ne parlate?

Messaggio  Mulo il Mar 21 Apr 2009 - 8:49

@Telstar ha scritto:
@Mulo ha scritto:
Comunque appunto, un pre deve saper lavorare con tutto.

E chi l'ha detto? Wink Vedi i passivi e gli LDR.
Però bisogna specificare con cosa si può accoppiare.
Allora dovevo dire un preamplificatore che non sia passivo (deve saper lavorare con tutto).

Altrimenti che ci metti componenti attivi a fare? Per farne comunque un pre limitato?

Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: PRE SILENT - preamplificatore con LME49860 ne parlate?

Messaggio  gianluca il Mar 21 Apr 2009 - 11:14

@rsan61 ha scritto:
@gianluca ha scritto:
@cestma ha scritto:Ciao Gianluca, ho visto che lo monti nello stesso case del gainclone, per l'alimentazione sfrutti quella già presente? Non ho capito se Santo raccomanda invece che sia rigorosamente distinta.
ho preso l'alimentatore consigliato da alessio nei suoi kit che è fatto per erogare corrente al pre e al finale, non sò se la disposizione è come dice santo..... Mmm

Gianluca ho già informato Alessio sull'upgrade da apportare alla circuitazione,,,,detta in pratica è così :

se intendi realizzare un'amplificatore integrato inserito tutto all'interno di un singolo case, hai due strade da prendere, la prima è quella che prevede una scheda di alimentazione dedicata solo e soltanto per il pre-silent, asservita dal suo specifico trasformatore e le due schede di alimentazione dualmono per i due finali, asservite dal loro trasformatore di riferimento, dopodichè collega i riferimenti di massa ( n.ro 4, 2 relativi ai piani di massa dei finali, 1 relativo al piano di massa del pre e 1 relativo alla terra) in un'unico punto del case metallico,,mentre la seconda prevede che, utilizzando solo due schede di alimentazione dualmono, asservite da un'unico trasformatore di riferimento, complete della regolazione per l'alimentazione ausiliaria, lo zero di quest'ultima sia prelevato dal piano di massa presente a valle, cioè sulla scheda finale, per poi riportare, come sempre, i riferimenti di massa ( n.ro 3, i soli due dei finali e la terra) in un'unico punto del case metallico.
seguendo queste due strade scongiurerai a priori ogni possibilità di innesco ronzii

ciao, Santo
ciao santo grazie per i consigli, mi chiedevo però se ho 2 trasfo per i finali con loro schede di alimentazione quelle di alessio specifiche (tipo c mi sembra o d.....) come devo regolarmi per la massa e alimentazione presilent? ho finito adesso di montare tutto devo cablare e forare frontale.... Please

gianluca
Active Forum Supporter
Active Forum Supporter

Data d'iscrizione : 18.02.09
Numero di messaggi : 745
Località : roma
Occupazione/Hobby : seguace
Provincia (Città) : Io Sono Contro
Impianto : proveniente dalle nebbie di avalon

Tornare in alto Andare in basso

Re: PRE SILENT - preamplificatore con LME49860 ne parlate?

Messaggio  rsan61 il Mar 21 Apr 2009 - 11:36

@gianluca ha scritto:
@rsan61 ha scritto:
@gianluca ha scritto:
@cestma ha scritto:Ciao Gianluca, ho visto che lo monti nello stesso case del gainclone, per l'alimentazione sfrutti quella già presente? Non ho capito se Santo raccomanda invece che sia rigorosamente distinta.
ho preso l'alimentatore consigliato da alessio nei suoi kit che è fatto per erogare corrente al pre e al finale, non sò se la disposizione è come dice santo..... Mmm

Gianluca ho già informato Alessio sull'upgrade da apportare alla circuitazione,,,,detta in pratica è così :

se intendi realizzare un'amplificatore integrato inserito tutto all'interno di un singolo case, hai due strade da prendere, la prima è quella che prevede una scheda di alimentazione dedicata solo e soltanto per il pre-silent, asservita dal suo specifico trasformatore e le due schede di alimentazione dualmono per i due finali, asservite dal loro trasformatore di riferimento, dopodichè collega i riferimenti di massa ( n.ro 4, 2 relativi ai piani di massa dei finali, 1 relativo al piano di massa del pre e 1 relativo alla terra) in un'unico punto del case metallico,,mentre la seconda prevede che, utilizzando solo due schede di alimentazione dualmono, asservite da un'unico trasformatore di riferimento, complete della regolazione per l'alimentazione ausiliaria, lo zero di quest'ultima sia prelevato dal piano di massa presente a valle, cioè sulla scheda finale, per poi riportare, come sempre, i riferimenti di massa ( n.ro 3, i soli due dei finali e la terra) in un'unico punto del case metallico.
seguendo queste due strade scongiurerai a priori ogni possibilità di innesco ronzii

ciao, Santo
ciao santo grazie per i consigli, mi chiedevo però se ho 2 trasfo per i finali con loro schede di alimentazione quelle di alessio specifiche (tipo c mi sembra o d.....) come devo regolarmi per la massa e alimentazione presilent? ho finito adesso di montare tutto devo cablare e forare frontale.... Please

semplicemente prelevando il ramo positivo e quello negativo dalla prima scheda alimentatrice sezione ausiliaria (attenzione che per quanto riguarda quella negativa è stato commesso l'errore di serigrafia sulla pcb, pertanto devi considerare invertite le diciture) e lo zero da uno dei due pad negativi dove sono saldati i condensatori elettrolitici di filtraggio (quelli da 1200 mf),,,questo per la prima scheda pre...ripeti l'operazione per l'altra scheda pre.

ciao, Santo

rsan61
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 518
Località : Bari
Occupazione/Hobby : specialista rete dati / PESCASUB IN APNEA
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: PRE SILENT - preamplificatore con LME49860 ne parlate?

Messaggio  gianluca il Mar 21 Apr 2009 - 12:10

oddio aspètta santo...http://cgi.ebay.it/ALIMENTATORE-AUDIO-4-IN-1-x-preampli-e-stadi-finali_W0QQitemZ190198508909QQihZ009QQcategoryZ39783QQtcZphotoQQcmdZViewItem
dovrei avare questo di alimentatore, solidale col pcb finale dove è che c'è errore? Orrified

gianluca
Active Forum Supporter
Active Forum Supporter

Data d'iscrizione : 18.02.09
Numero di messaggi : 745
Località : roma
Occupazione/Hobby : seguace
Provincia (Città) : Io Sono Contro
Impianto : proveniente dalle nebbie di avalon

Tornare in alto Andare in basso

Re: PRE SILENT - preamplificatore con LME49860 ne parlate?

Messaggio  rsan61 il Mar 21 Apr 2009 - 13:06

@gianluca ha scritto:oddio aspètta santo...http://cgi.ebay.it/ALIMENTATORE-AUDIO-4-IN-1-x-preampli-e-stadi-finali_W0QQitemZ190198508909QQihZ009QQcategoryZ39783QQtcZphotoQQcmdZViewItem
dovrei avare questo di alimentatore, solidale col pcb finale dove è che c'è errore? Orrified

guarda, se mi chiami al tel, mi sarà più facile darti le giuste indicazioni

Santo

rsan61
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 518
Località : Bari
Occupazione/Hobby : specialista rete dati / PESCASUB IN APNEA
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: PRE SILENT - preamplificatore con LME49860 ne parlate?

Messaggio  gianluca il Mar 21 Apr 2009 - 13:31

@rsan61 ha scritto:
@gianluca ha scritto:oddio aspètta santo...http://cgi.ebay.it/ALIMENTATORE-AUDIO-4-IN-1-x-preampli-e-stadi-finali_W0QQitemZ190198508909QQihZ009QQcategoryZ39783QQtcZphotoQQcmdZViewItem
dovrei avare questo di alimentatore, solidale col pcb finale dove è che c'è errore? Orrified

guarda, se mi chiami al tel, mi sarà più facile darti le giuste indicazioni

Santo
ok santo oggi dalle 16 sono a studio dove ho tutto il materiale dimmi tu a che ora non ti rompo Oki

gianluca
Active Forum Supporter
Active Forum Supporter

Data d'iscrizione : 18.02.09
Numero di messaggi : 745
Località : roma
Occupazione/Hobby : seguace
Provincia (Città) : Io Sono Contro
Impianto : proveniente dalle nebbie di avalon

Tornare in alto Andare in basso

Re: PRE SILENT - preamplificatore con LME49860 ne parlate?

Messaggio  rsan61 il Mar 21 Apr 2009 - 14:02

@gianluca ha scritto:
@rsan61 ha scritto:
@gianluca ha scritto:oddio aspètta santo...http://cgi.ebay.it/ALIMENTATORE-AUDIO-4-IN-1-x-preampli-e-stadi-finali_W0QQitemZ190198508909QQihZ009QQcategoryZ39783QQtcZphotoQQcmdZViewItem
dovrei avare questo di alimentatore, solidale col pcb finale dove è che c'è errore? Orrified

guarda, se mi chiami al tel, mi sarà più facile darti le giuste indicazioni

Santo
ok santo oggi dalle 16 sono a studio dove ho tutto il materiale dimmi tu a che ora non ti rompo Oki

quando ti è più comodo Gianluca

rsan61
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 518
Località : Bari
Occupazione/Hobby : specialista rete dati / PESCASUB IN APNEA
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: PRE SILENT - preamplificatore con LME49860 ne parlate?

Messaggio  Alessandro Gatti il Mar 21 Apr 2009 - 14:46

[[/quote]
Carissimo Marco, posso garantirti che questo pre, và molto bene!
io l'ho provato collegato sia al fratello maggiore LM3875 e 3886 che alla famiglia tripath e ne sono rimasto entusiasta della sua correttezza, in pratica, sotto l'aspetto della timbrica e come non ci fosse, ma contribuisce notevolmente ad aumentare sia il dettaglio musicale che la ricostruzione del palcoscenico, focalizzando al massimo ogni strumento
[/quote]

Ciao Santo, quindi da abbinare al Trends tu lo vedi bene questo pre?
Per il trasfo, è meglio il toroidale e con tensione più vivino ai 22V che accetta la scheda?
Ciao

Alessandro Gatti
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 07.01.09
Numero di messaggi : 161
Località : Alessandria
Impianto : Vedi firma...

Tornare in alto Andare in basso

Re: PRE SILENT - preamplificatore con LME49860 ne parlate?

Messaggio  rsan61 il Mar 21 Apr 2009 - 15:02

@Alessandro Gatti ha scritto:
Ciao Santo, quindi da abbinare al Trends tu lo vedi bene questo pre?
Per il trasfo, è meglio il toroidale e con tensione più vivino ai 22V che accetta la scheda?
Ciao

Alessandro, ripeto, questo pre và molto molto bene per pilotare la famiglia tripath,,io personalmente l'ho provato in abbinamento, per quanto riguarda il TA2024, con una sure liscia e posso garantirti che la stessa "volava"
l'alimentazione per questo pre deve essere di qualità ben filtrata, pertanto quella di riferimento proposta da Alessio, che prevede sia la scheda con a bordo il regolatore per ogni ramo che il toroide necessario

ciao, Santo

rsan61
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 518
Località : Bari
Occupazione/Hobby : specialista rete dati / PESCASUB IN APNEA
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: PRE SILENT - preamplificatore con LME49860 ne parlate?

Messaggio  cestma il Mar 21 Apr 2009 - 15:37

Proviamo a fare un po' di conti:
KIT PRESILENT MONO CON LME49860 X 2: € 56,00
POTENZIOMENTRO ALPS BLU RK27 DOPPIO LOGARITIMICO € 18,00
SCHEDA INTERFACCIA 3 INGRESSI, CON SELEZIONE A RELE € 12,00
8 PRESE RCA € 10,00 (circa)
Vaschetta, interruttore, portafusibile € 10,00 (circa)
1 CONTENITORE € 30,00 (CIRCA)
1 COMMUTATORE INGRESSI + MANOPOLE € 10,00 (circa)
TOTALE € 146,00 (ESCLUSE SPESE DI SPEDIZIONE)
A questo punto, la spesa è praticamente equivalente a quella dei componenti del Pre valvolare di Maurarte.

A voi "esperti" l'arduo ... consiglio!

cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1123
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: PRE SILENT - preamplificatore con LME49860 ne parlate?

Messaggio  cestma il Mar 21 Apr 2009 - 20:20

Sempre in tema di preamplificatori per la classe T (anche e soprattutto privilegiando il rapporto qualità/prezzo), cosa "ispirano" queste due schede che, mi par di capire, necessitano del solo trasformatore e i cui operazionali possono essere facilmente cambiati?

http://www.audiophonics.fr/audiophonics-4227-module-preamplificateur-stereo-aop-ne5532-p-4227.html
25€



http://www.audiophonics.fr/module-preamplificateur-stereo-audiophonics-lm4562lm4702-p-4150.html
49€


cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1123
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: PRE SILENT - preamplificatore con LME49860 ne parlate?

Messaggio  Giannast il Ven 15 Mag 2009 - 23:26

@rsan61 ha scritto:
Alessandro, ripeto, questo pre và molto molto bene per pilotare la famiglia tripath,,io personalmente l'ho provato in abbinamento, per quanto riguarda il TA2024, con una sure liscia e posso garantirti che la stessa "volava"
l'alimentazione per questo pre deve essere di qualità ben filtrata, pertanto quella di riferimento proposta da Alessio, che prevede sia la scheda con a bordo il regolatore per ogni ramo che il toroide necessario

ciao, Santo

L'hai confrontato con altri pre?

Giannast
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.05.09
Numero di messaggi : 117
Località : Torino
Impianto : Oppo 980H, TA 10.1, Klipsh RF-35

Tornare in alto Andare in basso

Re: PRE SILENT - preamplificatore con LME49860 ne parlate?

Messaggio  Dreamflyer il Mar 19 Mag 2009 - 14:01

Ho ordinato il pre e mi è già arrivato tutto il materiale, ieri sera mi sono divertito a fare un mantaggio "naked" per vedere se tutto funzionasse, ma sopratutto per avere una prima impressione di come suona e ...


devo dire che ne sono rimasto sorpreso, non lo voglio giudicare frettolosamnte in quanto l'ho ascoltato solo qualche ora, ma rispetto al pre a valvole del forum ha un suono più dettagliato e meno "ruffiano", devo chiarire però che suonano molto bene entrambi, sono due ottimi prodotti, è solo una questione di gusti e di abbinamento tra pre e amplificatore, a mio parere a questi livelli non si può dire in assoluto suona meglio uno rispetto ad un altro è più una valutazione soggettiva.

Ciao
Marco

Dreamflyer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.06.08
Numero di messaggi : 958
Occupazione/Hobby : IT / Informatica - Elettronica - MTB - Le mie montagne
Provincia (Città) : VR
Impianto :
Sorgenti :
1HTPC + ASUS Xonar STX
2.Giradischi Project Debut SE II +Denon DL-160 + TNT- InDiscreto
3.Tuner Technics ST-GT350
4.Cd Player SONY CDP-710
Amplificatore: Yarland FV34CIII EU version
Diffusori: BHL Fostex FE108 Sigma
Cavi segnale: TNT Shield
Cavi potenza: TNT tripleT


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum