T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8
Oggi a 17:12 Da alexdelli

» Sos cd
Oggi a 16:53 Da gigetto

» Consiglio per sistema audio per portatile
Oggi a 16:41 Da audiogian

» Collegamento bi-wiring Marantz PM5005
Oggi a 16:31 Da ToniRM

» MOD per Scyte Kro Craft rev B - come moddare un bestbuy con pochi euro !
Oggi a 16:06 Da Daniele Pucciarelli

» Testina Sanyo tp 625 help
Oggi a 15:38 Da beppe61

» Consiglio cuffie "da notte" economiche
Oggi a 14:51 Da Terenzio Catrame

» l'impedenza delle cambridge sx60 - simil-gainclone
Oggi a 14:34 Da Sregio

» Problema Ampli.
Oggi a 14:01 Da cooljazzz

» mini hi fi con diffusori a eccitazione tattile piu' sub woofer
Oggi a 13:49 Da fritznet

» Consiglio diffusori DIY tra progetti di Alberto Bellino
Oggi a 13:21 Da CHAOSFERE

» Alientek d8 collegato a diffusori celestion 66 studio monitor
Oggi a 7:31 Da Drmirva

» Più potenza di un alientek d8
Oggi a 7:15 Da Drmirva

» Nuovi cavi potenza
Oggi a 7:09 Da Smanetton

» Pulsante antivandalo da pannello
Oggi a 0:53 Da scontin

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 0:40 Da CHAOSFERE

» Io li pulisco cosi!
Ieri a 23:03 Da Aunktintaun

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Ieri a 19:04 Da neonwilderness

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 19:01 Da ringhio76

» Ampli+DAC+bluetooth tutto-in-uno: Sabaj Audio A2?
Ieri a 17:05 Da Gert87

» partiamo da zero ma proprio zero?
Ieri a 15:23 Da Snap

» Cuffie Sennheiser con filo o WiFi?
Ieri a 14:37 Da chopper77

» (RM + Sped.) Vendo integrato Hegel H100
Ieri a 12:22 Da Rick1982

» impianto entry -level
Ieri a 8:56 Da giucam61

» [GE] Vendo coppia finali mono Hypex nCore 400
Ieri a 0:59 Da antbom

» Diffusori ~7-900 Euro
Gio 23 Feb 2017 - 22:22 Da dinamanu

» Consiglio diffusori economici da scrivania: Dayton B652, B652 AIR o Scythe Kro Craft
Gio 23 Feb 2017 - 21:39 Da pietrob91

» Little dot mk 1+ modifica condensatori
Gio 23 Feb 2017 - 21:28 Da daltanius29877

» Oje Cavetto Anema 'e Core, nun mme scetà (valter)
Gio 23 Feb 2017 - 19:10 Da Albert^ONE

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Gio 23 Feb 2017 - 18:52 Da tix88

» Configurazione pc per musica liquida
Gio 23 Feb 2017 - 17:38 Da tambara1

» consiglio amplificatore
Gio 23 Feb 2017 - 16:32 Da mitroglu

» Vendo Cayin 220 CU
Gio 23 Feb 2017 - 14:59 Da wolfman

» Breeze Audio TPA3116 versione 2016?
Gio 23 Feb 2017 - 14:52 Da alexdelli

» Technics SL-QD22
Gio 23 Feb 2017 - 14:11 Da Snap

» chi si intende di grundig?
Gio 23 Feb 2017 - 13:29 Da sportyerre

» Ho comprato due nuovi gingilli, cosa ci costruisco attorno?
Gio 23 Feb 2017 - 12:03 Da giucam61

» Come montare punte e sottopunte
Gio 23 Feb 2017 - 9:27 Da Smanetton

» sento il suono dal giradischi
Mer 22 Feb 2017 - 23:31 Da fritznet

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Mer 22 Feb 2017 - 22:34 Da CHAOSFERE

» Notebook o Macbook per Lavorare con la Musica
Mer 22 Feb 2017 - 22:25 Da BizarreBazaar

» Sw per nuovo PC
Mer 22 Feb 2017 - 17:09 Da tambara1

» Consiglio su lucidatura alluminio Marantz
Mer 22 Feb 2017 - 16:11 Da Luchezard

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Mer 22 Feb 2017 - 14:20 Da natale55

» Problema MARATNZ PM 6006,si spegne
Mer 22 Feb 2017 - 13:25 Da Mario Maione

» Consiglio diffusori per Cambridge Audio AM10 con CD10
Mer 22 Feb 2017 - 13:06 Da Luca1982

» raspbian e dac i2s
Mer 22 Feb 2017 - 11:31 Da luigigi

» una testina tp4
Mer 22 Feb 2017 - 10:52 Da Dieci13

» EntryLevel, 300€?
Mer 22 Feb 2017 - 10:38 Da dinamanu

» TUTORIAL VIDEO INSTALLAZIONE VOLUMIO PER RASPBERRY PI
Mer 22 Feb 2017 - 6:06 Da nelson1

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 156 ]
23% 23% [ 47 ]

Totale dei voti : 203

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
lello64
 
Snap
 
giucam61
 
Kha-Jinn
 
alexdelli
 
dinamanu
 
GP9
 
Aunktintaun
 
kalium
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
Snap
 
giucam61
 
lello64
 
fritznet
 
Kha-Jinn
 
TODD 80
 
dinamanu
 
Aunktintaun
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15403)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10260)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8786)
 

Statistiche
Abbiamo 10632 membri registrati
L'ultimo utente registrato è gmzande

I nostri membri hanno inviato un totale di 779274 messaggi in 50677 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 75 utenti in linea :: 9 Registrati, 3 Nascosti e 63 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alexdelli, audiogian, Egidio Catini, franzfranz, gigetto, lello64, Luchezard, meraviglia, tHERADIX

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Separazione galvanica 230-230 per Dac e sorgente digitale

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Separazione galvanica 230-230 per Dac e sorgente digitale

Messaggio  luigigi il Gio 19 Apr 2012 - 10:58

Qualcuno ho provato ad interporre un 230-230 ad un dac o ad un lettore ? Vi sembra suoni meglio ??

luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2676
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Separazione galvanica 230-230 per Dac e sorgente digitale

Messaggio  luigigi il Ven 20 Apr 2012 - 13:55

Guarnieri Luigi ha scritto:Qualcuno ho provato ad interporre un 230-230 ad un dac o ad un lettore ? Vi sembra suoni meglio ??

Dai .... possibile che nessuna ne sappia niente ??

luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2676
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Separazione galvanica 230-230 per Dac e sorgente digitale

Messaggio  Dan73 il Ven 20 Apr 2012 - 14:01

Guarnieri Luigi ha scritto:
Guarnieri Luigi ha scritto:Qualcuno ho provato ad interporre un 230-230 ad un dac o ad un lettore ? Vi sembra suoni meglio ??

Dai .... possibile che nessuna ne sappia niente ??

Non so quanti abbiano provato, considera che anteporre tale trasformatore ad un elettronica con alimentazione lineare è ridondante e che elettroniche con tale alimentazione partono da 100-150 €.

Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Separazione galvanica 230-230 per Dac e sorgente digitale

Messaggio  luigigi il Ven 20 Apr 2012 - 14:07

@Dan73 ha scritto:
Guarnieri Luigi ha scritto:

Dai .... possibile che nessuna ne sappia niente ??

Non so quanti abbiano provato, considera che anteporre tale trasformatore ad un elettronica con alimentazione lineare è ridondante e che elettroniche con tale alimentazione partono da 100-150 €.
Beh... dal punto di vista delle interferenze e dell'isolamento non mi sembra tanto ridondante... Un trafo da 200 W credo che lo pagherei 30 euro ... Che dici ? Chiederò ad uno dei mieri fornitori ... Oki

luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2676
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Separazione galvanica 230-230 per Dac e sorgente digitale

Messaggio  Dan73 il Ven 20 Apr 2012 - 14:11

Guarnieri Luigi ha scritto:
@Dan73 ha scritto:

Non so quanti abbiano provato, considera che anteporre tale trasformatore ad un elettronica con alimentazione lineare è ridondante e che elettroniche con tale alimentazione partono da 100-150 €.
Beh... dal punto di vista delle interferenze e dell'isolamento non mi sembra tanto ridondante... Un trafo da 200 W credo che lo pagherei 30 euro ... Che dici ? Chiederò ad uno dei mieri fornitori ... Oki
Il principio di funzionamento di un 230-230 è identico a quello di un 230-20, per avere dei benefici, secondo me, dovresti aggiungere anche dei filtri e fare un vero e propio condizionatore di rete.

Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Separazione galvanica 230-230 per Dac e sorgente digitale

Messaggio  luigigi il Ven 20 Apr 2012 - 14:15

@Dan73 ha scritto:
Guarnieri Luigi ha scritto:
Beh... dal punto di vista delle interferenze e dell'isolamento non mi sembra tanto ridondante... Un trafo da 200 W credo che lo pagherei 30 euro ... Che dici ? Chiederò ad uno dei mieri fornitori ... Oki
Il principio di funzionamento di un 230-230 è identico a quello di un 230-20, per avere dei benefici, secondo me, dovresti aggiungere anche dei filtri e fare un vero e propio condizionatore di rete.

Mmmmm ..... è un po' diverso .. un filtro comunque poco o tanto , attenua. Hai un'induttanza normalmente in serie. Per questo tanti non le prediligono sugli ampli. Un trasformatore d'isolamento separa semplicemente (si fa per dire semplicemente) la rete dall'alimentazione sul secondario. Se si ha l'accortezza di non mettere lo schermo a terra sei completamente isolato. Non attenui nulla ma eviti che buona parte dei problemi legati alle masse ti rompano le balle (veedi anche fattore sicurezza che qui non c'entra però ....) Wink

luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2676
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Separazione galvanica 230-230 per Dac e sorgente digitale

Messaggio  Dan73 il Ven 20 Apr 2012 - 14:24

Guarnieri Luigi ha scritto:
@Dan73 ha scritto:
Il principio di funzionamento di un 230-230 è identico a quello di un 230-20, per avere dei benefici, secondo me, dovresti aggiungere anche dei filtri e fare un vero e propio condizionatore di rete.

Mmmmm ..... è un po' diverso .. un filtro comunque poco o tanto , attenua. Hai un'induttanza normalmente in serie. Per questo tanti non le prediligono sugli ampli. Un trasformatore d'isolamento separa semplicemente (si fa per dire semplicemente) la rete dall'alimentazione sul secondario. Se si ha l'accortezza di non mettere lo schermo a terra sei completamente isolato. Non attenui nulla ma eviti che buona parte dei problemi legati alle masse ti rompano le balle (veedi anche fattore sicurezza che qui non c'entra però ....) Wink
Appunto con il 230-20 fai la stessa cosa, primario e secondario sono completamente separati (fisicamente almeno).

Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Separazione galvanica 230-230 per Dac e sorgente digitale

Messaggio  luigigi il Ven 20 Apr 2012 - 14:30

@Dan73 ha scritto:
Guarnieri Luigi ha scritto:
Mmmmm ..... è un po' diverso .. un filtro comunque poco o tanto , attenua. Hai un'induttanza normalmente in serie. Per questo tanti non le prediligono sugli ampli. Un trasformatore d'isolamento separa semplicemente (si fa per dire semplicemente) la rete dall'alimentazione sul secondario. Se si ha l'accortezza di non mettere lo schermo a terra sei completamente isolato. Non attenui nulla ma eviti che buona parte dei problemi legati alle masse ti rompano le balle (veedi anche fattore sicurezza che qui non c'entra però ....) Wink
Appunto con il 230-20 fai la stessa cosa, primario e secondario sono completamente separati (fisicamente almeno).
Quindi secondo te, benefici zero al quoto ?? E' possibile .... Sad Sad

luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2676
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Separazione galvanica 230-230 per Dac e sorgente digitale

Messaggio  Dan73 il Ven 20 Apr 2012 - 14:38

Guarnieri Luigi ha scritto:
@Dan73 ha scritto:
Appunto con il 230-20 fai la stessa cosa, primario e secondario sono completamente separati (fisicamente almeno).
Quindi secondo te, benefici zero al quoto ?? E' possibile .... Sad Sad
Non saprei a me non ne viene in mente nessuno.

Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Separazione galvanica 230-230 per Dac e sorgente digitale

Messaggio  sonic63 il Ven 20 Apr 2012 - 15:47

Guarnieri Luigi ha scritto:
@Dan73 ha scritto:
Il principio di funzionamento di un 230-230 è identico a quello di un 230-20, per avere dei benefici, secondo me, dovresti aggiungere anche dei filtri e fare un vero e propio condizionatore di rete.

Mmmmm ..... è un po' diverso .. un filtro comunque poco o tanto , attenua. Hai un'induttanza normalmente in serie. Per questo tanti non le prediligono sugli ampli. Un trasformatore d'isolamento separa semplicemente (si fa per dire semplicemente) la rete dall'alimentazione sul secondario. Se si ha l'accortezza di non mettere lo schermo a terra sei completamente isolato. Non attenui nulla ma eviti che buona parte dei problemi legati alle masse ti rompano le balle (veedi anche fattore sicurezza che qui non c'entra però ....) Wink
Un trasformatore d'isolamento, che sia realmente tale cioè costruito per questa funzione, isola galvanicamente l'apparecchio dalla rete, sia impedendo la formazione di anelli di massa, sia interrompendo la trasmissione dei disturbi di modo differenziale e di modo comune.
Purtroppo, a causa degli inevitabili accoppiamenti capacitivi tra primario e secondario, la separazione diminuisce all'aumentare della frequenza dei disturbi.
Sicuramente il suo utilizzo sulle sorgenti digitali può dare miglioramenti, la cui entità dipende oltre che dai soliti fattori (qualità del trasformatore, capacità rivelatrici dell' impianto, ecc.) soprattutto da quanto è disturbante l'apparecchio collegato, cioè quello sotto filtro.
Sugli amplificatori, secondo me, il loro uso non è consigliabile. Hello






sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5245
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Separazione galvanica 230-230 per Dac e sorgente digitale

Messaggio  alex79roma il Ven 20 Apr 2012 - 16:18

Guarnieri Luigi ha scritto:Qualcuno ho provato ad interporre un 230-230 ad un dac o ad un lettore ? Vi sembra suoni meglio ??

Già che ci sei, se aggiungi al trasformatore 230-230 un fitro EMI da qualche ampere, hai un condizionatore di rete.

Il filtro di cui parlo è una cosa del genere:

http://www.ebay.it/itm/1-x-FILTRO-EMI-EMCANTIDISTURBO-/120843229055?pt=Componenti_elettronici_passivi&hash=item1c22d1577f

alex79roma
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 16.06.09
Numero di messaggi : 235
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Software Designer / Smanettone
Provincia (Città) : Roma
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Separazione galvanica 230-230 per Dac e sorgente digitale

Messaggio  luigigi il Ven 20 Apr 2012 - 16:42

@alex79roma ha scritto:
Guarnieri Luigi ha scritto:Qualcuno ho provato ad interporre un 230-230 ad un dac o ad un lettore ? Vi sembra suoni meglio ??

Già che ci sei, se aggiungi al trasformatore 230-230 un fitro EMI da qualche ampere, hai un condizionatore di rete.

Il filtro di cui parlo è una cosa del genere:

http://www.ebay.it/itm/1-x-FILTRO-EMI-EMCANTIDISTURBO-/120843229055?pt=Componenti_elettronici_passivi&hash=item1c22d1577f
Bit o Dit non la conosco è buona ??? 5 A potrebbero essere però un po' pochi ... No ?

luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2676
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Separazione galvanica 230-230 per Dac e sorgente digitale

Messaggio  alex79roma il Ven 20 Apr 2012 - 16:52

Guarnieri Luigi ha scritto:
Bit o Dit non la conosco è buona ??? 5 A potrebbero essere però un po' pochi ... No ?

Non so se questa marca sia buona o meno, è il primo che ho trovato cercando.
Per una sogente 5A vanno bene, per un ampli credo di no.

alex79roma
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 16.06.09
Numero di messaggi : 235
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Software Designer / Smanettone
Provincia (Città) : Roma
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Separazione galvanica 230-230 per Dac e sorgente digitale

Messaggio  luigigi il Ven 20 Apr 2012 - 16:57

@alex79roma ha scritto:
Guarnieri Luigi ha scritto:
Bit o Dit non la conosco è buona ??? 5 A potrebbero essere però un po' pochi ... No ?

Non so se questa marca sia buona o meno, è il primo che ho trovato cercando.
Per una sogente 5A vanno bene, per un ampli credo di no.
Questi non so se van meglio ma hanno piu nomea ....
http://www.schaffner.com/


Io prerisco farmeli... con due induttanze per ramo ...

luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2676
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Separazione galvanica 230-230 per Dac e sorgente digitale

Messaggio  alex79roma il Ven 20 Apr 2012 - 17:22

Guarnieri Luigi ha scritto:
Questi non so se van meglio ma hanno piu nomea ....
http://www.schaffner.com/


Io prerisco farmeli... con due induttanze per ramo ...

Si, gli schaffner sono considerati tra i migliori infatti Ok
Comunque se hai la possibilità e le competenze farteli da solo, potresti ottenere dei buoni risultati, magari risparmiando pure qualche soldo Wink alcuni filtri di questo tipo sono costosetti...

alex79roma
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 16.06.09
Numero di messaggi : 235
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Software Designer / Smanettone
Provincia (Città) : Roma
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Separazione galvanica 230-230 per Dac e sorgente digitale

Messaggio  luigigi il Ven 20 Apr 2012 - 17:35

@alex79roma ha scritto:
Guarnieri Luigi ha scritto:
Questi non so se van meglio ma hanno piu nomea ....
http://www.schaffner.com/


Io prerisco farmeli... con due induttanze per ramo ...

Si, gli schaffner sono considerati tra i migliori infatti Ok
Comunque se hai la possibilità e le competenze farteli da solo, potresti ottenere dei buoni risultati, magari risparmiando pure qualche soldo Wink alcuni filtri di questo tipo sono costosetti...
Sul risparmio poi ti dico Very Happy . L'unico problema ora sembra il filo smaltato... non redo me ne diano 10 mt... ma da ex colleghi dovrei riuscire A recuperarlo ...

luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2676
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Separazione galvanica 230-230 per Dac e sorgente digitale

Messaggio  Switters il Ven 20 Apr 2012 - 17:42

Guarnieri Luigi ha scritto:Sul risparmio poi ti dico Very Happy . L'unico problema ora sembra il filo smaltato... non redo me ne diano 10 mt... ma da ex colleghi dovrei riuscire A recuperarlo ...

Se riesci a recuperarlo sarei interessato anch'io, altrimenti 10 metri li trovi anche su ebay, o qui:
http://www.electronicsurplus.it/department/17/Cavo-unipolare-Litz-Avvolgimento.html

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Separazione galvanica 230-230 per Dac e sorgente digitale

Messaggio  luigigi il Ven 20 Apr 2012 - 17:59

@Switters ha scritto:
Guarnieri Luigi ha scritto:Sul risparmio poi ti dico Very Happy . L'unico problema ora sembra il filo smaltato... non redo me ne diano 10 mt... ma da ex colleghi dovrei riuscire A recuperarlo ...

Se riesci a recuperarlo sarei interessato anch'io, altrimenti 10 metri li trovi anche su ebay, o qui:
http://www.electronicsurplus.it/department/17/Cavo-unipolare-Litz-Avvolgimento.html

Grazie 1000 !!! Clap Clap

luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2676
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum