T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» CD SPECIALE! Di HANK JONES "blueseggiante" (per amanti jazz alla Oscar Peterson)
Oggi alle 9:33 Da andy65

» Un incredibile diluvio sonoro lungo 11 minuti!
Oggi alle 9:31 Da andy65

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 8:56 Da MaurArte

» [Vendo] Schiit Modi Multibit
Oggi alle 8:47 Da Kha-Jinn

» [Vendo] Marantz PM6005
Oggi alle 8:38 Da Kha-Jinn

» Marantz PM6006 da Amazon UK (Home AV Direct)
Oggi alle 3:13 Da Kha-Jinn

» Acid Jazz
Oggi alle 1:35 Da giucam61

» l'audiofilo chi e' secondo voi?
Oggi alle 1:26 Da giucam61

» Quali sono i dischi da avere di Petrucciani?
Ieri alle 23:31 Da lello64

» Steely Dan
Ieri alle 23:30 Da lello64

» The Yellowjackets
Ieri alle 22:51 Da andy65

» Spyro Gyra
Ieri alle 22:48 Da andy65

» Arcam FMJ A19
Ieri alle 22:35 Da dinamanu

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Ieri alle 22:15 Da giucam61

» il dubbio...
Ieri alle 22:10 Da dinamanu

» Consiglio preamplificatore lesahifi
Ieri alle 22:06 Da dinamanu

» Quali dischi di Pat Metheny?
Ieri alle 21:53 Da andy65

» Miles Davis: Live at Montreux (1991)
Ieri alle 21:47 Da andy65

» Puro e sano Rock blues
Ieri alle 21:34 Da andy65

» Roberto Ciotti
Ieri alle 21:26 Da andy65

» Film e documentari sul Blues
Ieri alle 21:15 Da andy65

» Robert Johnson
Ieri alle 21:08 Da andy65

»  the bluesman Pinetop Perkin
Ieri alle 21:00 Da andy65

» tom scott
Ieri alle 20:52 Da andy65

» Pat Metheny Group - We live here
Ieri alle 20:47 Da andy65

» bill evans trio 64
Ieri alle 20:39 Da andy65

» Michel Petrucciani, Stéphane Grappelli - Flamingo
Ieri alle 20:36 Da andy65

» Rotel Ra 12 alla fine l'ho preso...
Ieri alle 20:10 Da dieggs

» Bill Evans - The Complete Village Vanguard Recordings, 1961 [Box set]
Ieri alle 19:25 Da andy65

» [Risolto]Vendo Davis Acoustic Maya
Ieri alle 19:24 Da wolfman

Statistiche
Abbiamo 11029 membri registrati
L'ultimo utente registrato è angelo alvarenz

I nostri membri hanno inviato un totale di 795217 messaggi in 51572 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
andy65
 
giucam61
 
lello64
 
nerone
 
Kha-Jinn
 
Nadir81
 
Albert^ONE
 
Peppe Guercia
 
wolfman
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 70 utenti in linea: 7 Registrati, 1 Nascosto e 62 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

andy65, lello64, Masterix, mauz, Molot, potowatax, puglies

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


consiglio su bi-wiring

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

consiglio su bi-wiring

Messaggio  schulz77 il Gio 19 Apr 2012 - 6:57

buon di a tutti
volevo un conmsiglio su bi-wiring
ho usato u cavi diferenti 2x4mm per alti(cavo tipo supra) e 4x1,5(mod startnt) per bassi(cavo jb&l twissato)
dall'ampli ho usato le selezioni a+b in uscita collegando a per alti e b per bassi
impressioni:
rispetta a prima noto che il suono è piu aperto e controllato sopratutto per le frequenze medio alte
per me, pro:
ottima apertura e definizione sicuramnete migliore
contro, per me:
risposta del segnale imbase al volume piu bassa(devo aumentare il volume per avere resa che prima avevo con meno volume(probabile per uso uscita a+b)
secondo me i bassi sono meno presenti, e non so perche(questo è il mio dubbio)

la domanda è:non è che usando le uscita a+b e cioè avendo meno volume per i canali i bassi ne risentono?
grazie
[img][/img]
avatar
schulz77
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 16.02.12
Numero di messaggi : 29
Località : trieste
Impianto : rotel+chario
yamaha+dynavoice

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio su bi-wiring

Messaggio  flovato il Gio 19 Apr 2012 - 7:07

schulz77 ha scritto:buon di a tutti
volevo un conmsiglio su bi-wiring
ho usato u cavi diferenti 2x4mm per alti(cavo tipo supra) e 4x1,5(mod startnt) per bassi(cavo jb&l twissato)
dall'ampli ho usato le selezioni a+b in uscita collegando a per alti e b per bassi
impressioni:
rispetta a prima noto che il suono è piu aperto e controllato sopratutto per le frequenze medio alte
per me, pro:
ottima apertura e definizione sicuramnete migliore
contro, per me:
risposta del segnale imbase al volume piu bassa(devo aumentare il volume per avere resa che prima avevo con meno volume(probabile per uso uscita a+b)
secondo me i bassi sono meno presenti, e non so perche(questo è il mio dubbio)

la domanda è:non è che usando le uscita a+b e cioè avendo meno volume per i canali i bassi ne risentono?
grazie

Di solito con A + B abbassi l'impedenza e l'ampli fa piú fatica.
Prova a collegare tutto solo su A, lo so spesso é un casino perché devi intrecciare i fili ma vedrai che dovrebbe migliorare proprio in basso.

Ottime le tue descrizioni che collimano alla perfezione con le mie. Ok

Quello che hai descritto accade normalmente ma non sempre, dipende dal xover dei diffusori, in alcuni i benefici sono minimi.

Hello
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio su bi-wiring

Messaggio  Smanetton il Gio 19 Apr 2012 - 7:59

Io farei un controllo sul commutatore delle uscite sull'ampli.
Per la commutazione, negli ampli di basso-medio costo, si adotta un commutatore rotante o due interruttori a pulsante che intervengono direttamente sulla cavetteria che dai transistor finali va ai morsetti di uscita. Più raramente, in oggetti più costosi o audiofighi si fa uso di relé.
Nel caso dei relé non ci puoi fare nulla, ma nel caso di commutazione meccanica, ti suggerisco di spruzzare un po' di spray puliscicontatti sugli interruttori/commutatore.
Puoi anche provare a invertire le due coppie di cavi (metti sull'uscita A quelli che erano su B e viceversa) e sentire se il suono è uguale.

Concordo con la tua impressione nel percepire più "aria" nel suono.
Tieni presente che in rete circolano analisi del fenomeno in cui si ipotizza che questo sia dovuto a uno sfasamento dei segnali e che questa "apertura", alla lunga, possa essere percepita come snaturante e affaticante, perché introdotta anche in incisioni che di loro natura aperte non sono.
Prova anche a fare qualche esperimento con incisioni in tecnica QSound (tipo Amused to Death di Waters)...

Personalmente mi trovo bene con il bi-wiring in ascolto nearfield, mentre, negli altri casi, preferisco il monowiring.

@flovato
Di solito con A + B abbassi l'impedenza e l'ampli fa piú fatica.
!????
Si abbassa l'impedenza solo se hai DUE diffusori diversi alle due uscite.
Nel caso del bi-wiring, come descritto da Schulz77, si ha una impedenza equiparabile (tralasciando il fatto che ci sono cavi connessi in più) a quella dei diffusori in monowiring Hello
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2882
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio su bi-wiring

Messaggio  flovato il Gio 19 Apr 2012 - 12:40

Smanetton ha scritto:
Di solito con A + B abbassi l'impedenza e l'ampli fa piú fatica.
!????
Si abbassa l'impedenza solo se hai DUE diffusori diversi alle due uscite.
Nel caso del bi-wiring, come descritto da Schulz77, si ha una impedenza equiparabile (tralasciando il fatto che ci sono cavi connessi in più) a quella dei diffusori in monowiring Hello

In alcuni ampli viene rilevata la presenza di due coppie di diffusori e di conseguenza l'ampli si adatta.
Il fatto che siano connessi potrebbe essere percepito in questo senso... lui non può sapere che non si tratta di 4 diffusori ma di 2 in biwiring.

Conseguentemente utilizzando solo A ci si toglie il dubbio.
Se il nostro amico ha la pazienza di fare la prova vedrai che le impressioni sul basso potrebbero essere diverse.

Io aspetto fiducioso perché è così che io ho fatto con il mio Marantz su consiglio di persone esperte che ne sanno più di me. Wink

avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio su bi-wiring

Messaggio  schulz77 il Gio 19 Apr 2012 - 14:47

grazie raga
provero solo con l'uscita a pioche credo che il yamaha no abbia il comutatore descritto da smanetton(comunque curioserò all'interno)
ci spero proprio che il risultato si quello descritto da flovato
una sola domanda, ma perche dite che il suono sia "arioso" anche dove non serva?
ieri sera ho ascolato diversi cd, tra doors,snap,smasch,disco anni 80,cori regionali alpini
ed non ho notato questo "fastidio" anzi
sono curioso
avatar
schulz77
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 16.02.12
Numero di messaggi : 29
Località : trieste
Impianto : rotel+chario
yamaha+dynavoice

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio su bi-wiring

Messaggio  Smanetton il Gio 19 Apr 2012 - 19:41

schulz77 ha scritto:una sola domanda, ma perche dite che il suono sia "arioso" anche dove non serva?
ieri sera ho ascolato diversi cd, tra doors,snap,smasch,disco anni 80,cori regionali alpini
ed non ho notato questo "fastidio" anzi sono curioso
Come quasi sempre, è questione di gusti.
Un po' di blabla in merito lo trovi qui: http://www.sonicdesign.se/biwire.html,
Una provetta facile-facile è connettere in bi-wiring un solo diffusore e fare test in commutata A/B tra i due diffusori.
Per me la prova ideale è stata connettere la radio e ascoltare il parlato di varie trasmissioni, prestando attenzione agli echi e ai riverberi dei vari studi e ai diversi timbri, dati dai microfoni diversi: le voci, anche se compresse, sono estremamente indicative per capire quanto una riproduzione è "artificiale".
Okkio: la voce deve arrivare da un punto preciso e non da un'area indistinta.
Puoi anche fare la prova A/B tra cuffia e diffusori sia in mono che bi-wiring...
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2882
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio su bi-wiring

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum