T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Amplificatore con TDA2050
Oggi alle 19:46 Da potowatax

» Recensione personale Yamaha A-S701
Oggi alle 19:40 Da potowatax

» LP HiFi News Analogue Test Record +Thorens Td 295 mk4 + Ortofon 2M Blue
Oggi alle 19:24 Da giuseppe@scorzelli.it

» Consiglio Ampli.
Oggi alle 18:31 Da MrTheCarbon

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Oggi alle 16:43 Da dinamanu

» Technics SL 1200 Mk2
Oggi alle 15:42 Da Redcor

» distanza crossover
Oggi alle 14:31 Da Seti

» Configurazione Impianto per usufruire musica liquida (TIDAL, NAS etc)
Oggi alle 13:45 Da bresaola

» info Cavi per cuffia autocostruito
Oggi alle 11:59 Da Diesellolle

» Vendo preamplificatore FX Audio TUBE-01 40€
Oggi alle 11:44 Da Charli48

» Consiglio Cuffie In Ear
Oggi alle 11:33 Da Diesellolle

» Tweak Whaferdale Diamond 9.6
Oggi alle 11:32 Da TOC1981

» R39 by Bellino
Oggi alle 10:57 Da Falco Maurizio

» ALIENTEK D8
Oggi alle 10:19 Da giucam61

» Emulatore Raspberry PI
Oggi alle 9:55 Da almo70

»  [BS+ss] Vendo dac Yulong ADA1 con inclusa scheda wi fi
Oggi alle 9:08 Da turo91

» wtfplay
Ieri alle 22:02 Da pallapippo

» Costruire casse per full range vintage.
Ieri alle 19:56 Da natale55

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Ieri alle 19:19 Da RAIS

» Software APM Tool Lite
Ieri alle 18:46 Da gubos

» Nuova alimentazione per Virtue One
Ieri alle 18:19 Da silver surfer

» Conoscete questo valvolare 300b??
Ieri alle 14:30 Da Giovanni duck

» Vendo finale Icepower 125 asx2 €240 + s.s.
Ieri alle 8:50 Da chiccoevani

» case per tpa3116
Ieri alle 0:27 Da Giovanni duck

» Entrare nel mondo DIY, ma quale chip usare?
Lun 22 Mag 2017 - 22:52 Da mt196

» Chromecast audio... aiuto per usarlo al meglio, adesso solo polvere
Lun 22 Mag 2017 - 22:35 Da nerone

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Lun 22 Mag 2017 - 20:58 Da giucam61

» Valvolare kt88
Lun 22 Mag 2017 - 19:28 Da Giovanni duck

» BC acoustique
Lun 22 Mag 2017 - 19:03 Da kalium

» (NA) Triangle Mimimun
Lun 22 Mag 2017 - 18:49 Da sonic63

Statistiche
Abbiamo 10819 membri registrati
L'ultimo utente registrato è bresaola

I nostri membri hanno inviato un totale di 786865 messaggi in 51133 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
giucam61
 
Giovanni duck
 
sportyerre
 
mecoc
 
nerone
 
Falco Maurizio
 
silver surfer
 
Seti
 
mt196
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8997)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 56 utenti in linea: 5 Registrati, 1 Nascosto e 50 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Adriano Vin, corry24, enrico massa, joe1976, potowatax

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Pagina 3 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Messaggio  stefano71 il Sab 11 Apr 2009 - 21:41

Signori sono appena tornato........... ho ascoltato le Tesi 504 per quasi 2 ore in una saletta di ascolto DA SOLO come fossi a casa mia e vi dico solo che.........ci sentiamo fra un po, devo andare via ...... a dopo. Lol eyes shut
avatar
stefano71
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 207
Località : Torregrotta (Messina)
Occupazione/Hobby : Moderatore......
Provincia (Città) : Quasi sempre allegro.....
Impianto : Ampli Harman Kardon HK-680, diffusori Indiana Line Tesi 504, Bose Acoustimass 5 II, lettore cd Technics sl-ps770d, lettore cd Trevi 3540, cavi di segnale artigianali "PincelCables", cavi di potenza artigianali Belden cat5e UTP a treccia privi di guaina in PVC "by Vincenzo"

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Messaggio  Mulo il Sab 11 Apr 2009 - 22:10

Sto trepidando... Party Shut up
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Messaggio  stefano71 il Dom 12 Apr 2009 - 2:17

Ciao a tutti, scusate ma prima dovevo riandar via e non potevo mica dire....... ma andiamo con ordine. Innanzi tutto voglio ringraziare pubblicamente il sig. Nello Restuccia titolare della Light e Sound di Messina, centro di domotica, per la sua squisita cordialità, nonchè splendita persona disponibilissima (sembrava Catanese e gli amici Catanesi dovrebbero capire cosa intendo dato che invece eravamo a Messina !!!)
Comunque udite udite, mi son portato dietro il mio ampli Harman Kardon HK-680, il lettore CD Trevi 3540, un cavo di segnale G&BL, i cavi di potenza G&BL e un paio di cd di riferimento........... avete capito bene mi son portato dietro L'IMPIANTO tranne i diffusori, perchè IO UNA PROVA PER POTER FARE UN RAFFRONTO LA INTENDO COSI'.
Montato il tutto in una saletta di ascolto di circa mt. 5,5 x 4,5, con divano, tappeto, arredi e quant'altro (come casa mia ma un po più piccola !) con le Tesi 504 posizionate a circa mt. 1,5/2 dalla parete più lunga e distanti tra loro circa mt. 2,5/3, il titolare mette su un suo cd di riferimento e dopo un pò commenta "Be quest'ampli ha tutto e se la scena sonora è così grande in altezza, larghezza e profondità, significa che anche il cosino (riferito al trevi) suona bene però...... dopo vediamo una cosa...." Premetto che le Tesi avevano un paio d'ore d'ascolto e a detta di Nello il rodaggio è ben più lungo di quanto si possa pensare o dire (anche 200 ore mi sussurra). A questo punto MI LASCIA SOLO NELLA SALETTA e chiude pure la porta dicendomi "vabbè ci vediamo tra un ora". Per più di un ora mi son gustato ste piccoline che a vederle dal vivo sono ancora più piccole e signori mi sono estasiato. Ho messo su Butterfly e Greatest Hits di Mariah Carey e ho udito due diffusori davvero equilibrati con medio alti bellissimi, con le voci presenti e calde al centro della scena con tutti gli strumenti di contorno. I bassi erano spettacolari frenati e senza code (guardate che l'impressione è sempre riferita a ste piccoline, che sul frontale sono minuscole ..13 cm. ). Ma davvero i bassi erano spettacolari. Gli attacchi musicali un pò forti e che si fermano all'improvviso tipici di alcuni brani di questi due cd, erano fenomenali. La scena sonora era bellissima e mi ripeto equilibrata... si è vero c'è un piccolo effetto loudness, ma fa enormemente piacere e non è stancante e ripeto è piacevole .... e poi potrebbe aiutare qualche piccoletto che è un po carente sui bassi. Dopo realmente più di un ora di ascolto, Nello torna e finalmente mi dice cosa per lui non va........ e cioè il cavo di segnale. Così mette su un cavo rca G&BL serie HPC bilanciato professionale CD EVOLUTION. Accendiamo il tutto, facciamo ripartire il mio cd di riferimento, lui scoppia a ridere e io...... Orrified Orrified Orrified Orrified Orrified Orrified Orrified Orrified Orrified Orrified Orrified Orrified Orrified Orrified Orrified Orrified Orrified Orrified ESPERIENZA MISTICA, il suono è ancora più grande e veritiero e resto senza parole, ora il microdettaglio è qualcosa di favoloso..... in Maken it happen di Greates Hits, i piatti della batteria all'inizio del brano sono lì, vivi, vicino al diffusore di sinistra a circa mezzo metro dietro, tanto che mi alzo e vado li in mezzo come un idiota..... favoloso. Le traccie 11 e 12 in Butterfly con l'attacco della batteria all'inizio dei brani è UNA FAVOLA, con la parete di fondo riempita tutta...... e la batteria che sembra stare lì, mezzo metro dietro, ancora più vera rispetto a prima ........non ho più parole per definire queste due piccoline che Nello mi ha detto di vendere a 350,00 euro, capito Icuz, perchè lui su internet ha visto che le vendono a 340,00 o qualcosa in più spedite. La cosa che mi ha anche fatto enormemente piacere è che Nello ha notato una natura audiophile dell'ampli, apprezzando pure il plasticoso trevi 3540. Scusate se non sono riuscito ad essere più succinto........
P.S. Guardate e mi ripeto che l'ambiente d'ascolto era 25 mq. e non 12,14,16 mq....... questo per far capire meglio dove stavano suonando ste due mini torrette.
Ciao a tutti e spero di essere stato utile. Hello
avatar
stefano71
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 207
Località : Torregrotta (Messina)
Occupazione/Hobby : Moderatore......
Provincia (Città) : Quasi sempre allegro.....
Impianto : Ampli Harman Kardon HK-680, diffusori Indiana Line Tesi 504, Bose Acoustimass 5 II, lettore cd Technics sl-ps770d, lettore cd Trevi 3540, cavi di segnale artigianali "PincelCables", cavi di potenza artigianali Belden cat5e UTP a treccia privi di guaina in PVC "by Vincenzo"

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Messaggio  IcuZ il Dom 12 Apr 2009 - 10:37

Mi lasci senza parola Stefano Dribbling
avatar
IcuZ
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 06.01.09
Numero di messaggi : 631
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Assistenza tecnica caldaie-clima/Informatica-elettronica
Provincia (Città) : Meteoropatico
Impianto :
•Gainclone NOVA
•Philips Dvp 3264 Mod
•Tesi 504 black
•Cavi artigianali

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Messaggio  Mulo il Dom 12 Apr 2009 - 11:10

Sì, ma prima quali casse avevi, le Bose??


A me piacciono le Tesi 204. Vorrei però sentirle, perchè sulla carta non sembrano un passo avanti rispetto alle mie. Se almeno ci fossero un po' più grandi... magari con il woofer da 15cm...
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Messaggio  DACCLOR65 il Dom 12 Apr 2009 - 11:14

@stefano71 ha scritto: La cosa che mi ha anche fatto enormemente piacere è che Nello ha notato una natura audiophile dell'ampli, apprezzando pure il plasticoso trevi 3540. Scusate se non sono riuscito ad essere più succinto........
P.S. Guardate e mi ripeto che l'ambiente d'ascolto era 25 mq. e non 12,14,16 mq....... questo per far capire meglio dove stavano suonando ste due mini torrette.
Ciao a tutti e spero di essere stato utile. Hello

Strepitosa recensione! Oki
p.s. comunque anche io lo capisco il discorso dei catanesi e messinesi Hehe Hehe Hehe
avatar
DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19630
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series


Spoiler:





http://www.progarchives.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Messaggio  Andrea Gianelli il Dom 12 Apr 2009 - 12:01

@stefano71 ha scritto:Montato il tutto in una saletta di ascolto di circa mt. 5,5 x 4,5, con divano, tappeto, arredi e quant'altro (come casa mia ma un po più piccola !) con le Tesi 504 posizionate a circa mt. 1,5/2 dalla parete più lunga e distanti tra loro circa mt. 2,5/3,
Hello Caro Stefano, innanzitutto una buona pasqua!
Se riesci disponile sul lato corto e avvicinale alla parete di fondo: ciò migliora la coesione e la risposta alle basse frequenze, oltre a dare la sensazione che il suono provenga dall'intera parete... Wink
Per il resto concordo: casse favolose!Oki
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Messaggio  stefano71 il Dom 12 Apr 2009 - 12:16

@DACCLOR65 ha scritto:Strepitosa recensione! Oki
p.s. comunque anche io lo capisco il discorso dei catanesi e messinesi Hehe Hehe Hehe

Ciao a tutti e una buona Pasqua. Giustamente non è che poi mi fa tanto piacere che anche tu da Palermo sappia sta storia Don't know della cortesa e disponibilità e diversissimo approccio con un potenziale cliente, tra un rivenditore Catanese e uno Messinese ! Scusate il fuori tema, ma dovuto. Hello
avatar
stefano71
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 207
Località : Torregrotta (Messina)
Occupazione/Hobby : Moderatore......
Provincia (Città) : Quasi sempre allegro.....
Impianto : Ampli Harman Kardon HK-680, diffusori Indiana Line Tesi 504, Bose Acoustimass 5 II, lettore cd Technics sl-ps770d, lettore cd Trevi 3540, cavi di segnale artigianali "PincelCables", cavi di potenza artigianali Belden cat5e UTP a treccia privi di guaina in PVC "by Vincenzo"

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Messaggio  Mulo il Dom 12 Apr 2009 - 12:19

Andrea, mi ricordo benissimo che le avevi sentite al Top Audio e solo in base a questo le avevi bocciate... Cosa per cui io ti riprendevo, e a ragione...
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Messaggio  stefano71 il Dom 12 Apr 2009 - 12:46

@Andrea Gianelli ha scritto:
@stefano71 ha scritto:Montato il tutto in una saletta di ascolto di circa mt. 5,5 x 4,5, con divano, tappeto, arredi e quant'altro (come casa mia ma un po più piccola !) con le Tesi 504 posizionate a circa mt. 1,5/2 dalla parete più lunga e distanti tra loro circa mt. 2,5/3,
Hello Caro Stefano, innanzitutto una buona pasqua!
Se riesci disponile sul lato corto e avvicinale alla parete di fondo: ciò migliora la coesione e la risposta alle basse frequenze, oltre a dare la sensazione che il suono provenga dall'intera parete... Wink
Per il resto concordo: casse favolose!Oki


Ciao, rinnovo una buona Pasqua a te e tutti voi.
Andrea non le ho ancora acquistate....... a circa 1,5/2 mt. dalla parete di fondo e distanti tra loro 2,5/3 mt., lo sai dov'era il suono ? Era su tutta la parete Ok non sto scherando, da mezzo metro dietro i diffusori sino a muro, tanto che anche il titolare ne è rimasto colpito dandone per altro merito pure all'ampli. Migliorare la risposta sui bassi ? C'erano e sempre presenti. Comunque la cosa che mi ha più piacevolmente colpito è stato la coesione appunto sul medio basso (stiamo pur sempre parlando di wooferini da 12 cm. !!). Non voglio essere polemico o generare nuove guerre Very Happy , è Pasqua, ma io la MIA differenza di ascolto l'ho udita lì sul medio basso, veloce e senza code (è qui purtroppo la MIA nota dolente a casa mia). Consiglio solo di ascoltarle con il proprio ampli perchè se no non fa testo. Comunque l'up-grade è arrivato dal cavo di segnale (qui ho capito di stare a piedi Sad ) Pincellone dove sei ???
Ciao a tutti. Hello
avatar
stefano71
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 207
Località : Torregrotta (Messina)
Occupazione/Hobby : Moderatore......
Provincia (Città) : Quasi sempre allegro.....
Impianto : Ampli Harman Kardon HK-680, diffusori Indiana Line Tesi 504, Bose Acoustimass 5 II, lettore cd Technics sl-ps770d, lettore cd Trevi 3540, cavi di segnale artigianali "PincelCables", cavi di potenza artigianali Belden cat5e UTP a treccia privi di guaina in PVC "by Vincenzo"

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Messaggio  Andrea Gianelli il Dom 12 Apr 2009 - 22:25

@Mulo ha scritto:Andrea, mi ricordo benissimo che le avevi sentite al Top Audio e solo in base a questo le avevi bocciate... Cosa per cui io ti riprendevo, e a ragione...
No, avevo bocciato l'abbinamento con Rotel: fui il primo qua dentro a dire che il potenziale di quelle casse era (molto) alto, ma avrebbero meritato un'amplificazione meno "spigolosa", con maggior fluidità e ricchezza armonica.

PS: col tuo Pioneer o la mia Fenice 20 con batteria sono ragionevolmente sicuro che in quell'occasione il risultato sarebbe stato nettamente migliore...
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Messaggio  Pier il Dom 12 Apr 2009 - 22:35

@stefano71 ha scritto:
Ciao, rinnovo una buona Pasqua a te e tutti voi.
Andrea non le ho ancora acquistate....... a circa 1,5/2 mt. dalla parete di fondo e distanti tra loro 2,5/3 mt., lo sai dov'era il suono ? Era su tutta la parete Ok non sto scherando, da mezzo metro dietro i diffusori sino a muro, tanto che anche il titolare ne è rimasto colpito dandone per altro merito pure all'ampli. Migliorare la risposta sui bassi ? C'erano e sempre presenti. Comunque la cosa che mi ha più piacevolmente colpito è stato la coesione appunto sul medio basso (stiamo pur sempre parlando di wooferini da 12 cm. !!). Non voglio essere polemico o generare nuove guerre Very Happy , è Pasqua, ma io la MIA differenza di ascolto l'ho udita lì sul medio basso, veloce e senza code (è qui purtroppo la MIA nota dolente a casa mia). Consiglio solo di ascoltarle con il proprio ampli perchè se no non fa testo. Comunque l'up-grade è arrivato dal cavo di segnale (qui ho capito di stare a piedi Sad ) Pincellone dove sei ???
Ciao a tutti. Hello
Oki Confermo in pieno l'ottima recensione di Stefano Clap Clap Clap , posso confermare anche la sinergia con la classe T, io ho ascoltato le 504 col mio KingRex confrontandole con diffusori del costo di 5 volte maggiore (Focal e Sonus Faber) ed hanno retto il confronto!
Auguri a tutti
avatar
Pier
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.01.09
Numero di messaggi : 1096
Località : Terra Mare Cielo
Occupazione/Hobby : ..........fin che dura!
Provincia (Città) : Pesaro-Urbino
Impianto : Diffusori vintage: Sony Carbocon SS-G3
Cuffie: Superlux HD-330 e HD-668B
Finali: Abletec ALC0240, TPA3116 Breeze Audio, Audiophonics TA2024
Alimentatore lineare: Mael
Pre: Myryad MP100
DAC: Dual ak4399 con xmos by weiliang, Musiland Monitor US02
Trasporto USB SPDF: Gustard U12
Sorgente: Foobar2000 + Noteboock IBM ThinkPad T42 + HD Seagate 1TB
Cavi di potenza: Qed Silver Anniversary
Cavo USB: Y by Pierpabass

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Messaggio  Mulo il Dom 12 Apr 2009 - 22:38

@Andrea Gianelli ha scritto:
No, avevo bocciato l'abbinamento con Rotel: fui il primo qua dentro a dire che il potenziale di quelle casse era (molto) alto, ma avrebbero meritato un'amplificazione meno "spigolosa", con maggior fluidità e ricchezza armonica.

PS: col tuo Pioneer o la mia Fenice 20 con batteria sono ragionevolmente sicuro che in quell'occasione il risultato sarebbe stato nettamente migliore...
Se devo esser sincero, tu mi avevi detto più di una volta che non cambieresti mai le mie Monitor 30 con delle Tesi 204, e contemporaneamente consigliavi sempre le HC206 e HC205 snobbando le Tesi. Anche a me hai consigliato le HC205, che io "sentivo" esser superate dalle nuove Tesi. Almeno, questo mi ricordo! Non prendertela.
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Messaggio  Pier il Dom 12 Apr 2009 - 22:53

@Mulo ha scritto:Sì, ma prima quali casse avevi, le Bose??


A me piacciono le Tesi 204. Vorrei però sentirle, perchè sulla carta non sembrano un passo avanti rispetto alle mie. Se almeno ci fossero un po' più grandi... magari con il woofer da 15cm...
Io le 204 le ho ascoltate e confermo tutte le valutazioni positive riferite alle 504 rispetto alle quali denotano alle mie orecche una ridotta estensione sulle basse frequenze che però sono sempre precise e presenti oltre ogni aspettativa: Grande rapporto qualità/prezzo anche per questi bookshelf!!!
Pier
avatar
Pier
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.01.09
Numero di messaggi : 1096
Località : Terra Mare Cielo
Occupazione/Hobby : ..........fin che dura!
Provincia (Città) : Pesaro-Urbino
Impianto : Diffusori vintage: Sony Carbocon SS-G3
Cuffie: Superlux HD-330 e HD-668B
Finali: Abletec ALC0240, TPA3116 Breeze Audio, Audiophonics TA2024
Alimentatore lineare: Mael
Pre: Myryad MP100
DAC: Dual ak4399 con xmos by weiliang, Musiland Monitor US02
Trasporto USB SPDF: Gustard U12
Sorgente: Foobar2000 + Noteboock IBM ThinkPad T42 + HD Seagate 1TB
Cavi di potenza: Qed Silver Anniversary
Cavo USB: Y by Pierpabass

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Messaggio  Andrea Gianelli il Dom 12 Apr 2009 - 23:04

@Mulo ha scritto:Se devo esser sincero, tu mi avevi detto più di una volta che non cambieresti mai le mie Monitor 30 con delle Tesi 204, e contemporaneamente consigliavi sempre le HC206 e HC205 snobbando le Tesi. Anche a me hai consigliato le HC205, che io "sentivo" esser superate dalle nuove Tesi. Almeno, questo mi ricordo! Non prendertela.
Prendermela? Ma perchè mai... Tra l'altro quanto hai riportato corrisponde (quasi interamente) al vero e posso dunque motivartelo passo per passo: 1) dal mio punto di vista è assurdo sostituire un buon minidiffusore con un altro minidiffusore di simile concezione, dato che l'incremento qualitativo rischierebbe di non valerne la spesa; 2) le HC 205 e soprattutto 206 sono più estese in basso (unica soluzione per chi vuole completezza da un diffusore bookshelf); 3) ora stiamo parlando delle Tesi 504 (da pavimento) e non delle piccole 204 (probabilmente ottime, ma presumibilmente poco adatte a produrre bassi profondi e potenti in ambienti relativamente grandi).
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Messaggio  stefano71 il Dom 12 Apr 2009 - 23:37

@Andrea Gianelli ha scritto: 3) ora stiamo parlando delle Tesi 504 (da pavimento) e non delle piccole 204 (probabilmente ottime, ma presumibilmente inadatte a produrre bassi profondi e potenti in ambienti relativamente grandi).

Quoto Ok per i bassi profondi e potenti in ambienti relatiamente grandi, considerando sempre che stiamo parlando di wooferini da 12 cm., accordati in un normale reflex (senza doppie o triple camere Rolling Eyes ).
avatar
stefano71
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 207
Località : Torregrotta (Messina)
Occupazione/Hobby : Moderatore......
Provincia (Città) : Quasi sempre allegro.....
Impianto : Ampli Harman Kardon HK-680, diffusori Indiana Line Tesi 504, Bose Acoustimass 5 II, lettore cd Technics sl-ps770d, lettore cd Trevi 3540, cavi di segnale artigianali "PincelCables", cavi di potenza artigianali Belden cat5e UTP a treccia privi di guaina in PVC "by Vincenzo"

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Messaggio  Andrea Gianelli il Lun 13 Apr 2009 - 0:07

@stefano71 ha scritto:
Quoto Ok per i bassi profondi e potenti in ambienti relatiamente grandi, considerando sempre che stiamo parlando di wooferini da 12 cm., accordati in un normale reflex (senza doppie o triple camere Rolling Eyes ).

Hello Eccomi, caro Stefano: colgo l'occasione per risponderti anche ai precedenti feedback. Wink
Innazitutto questo:

@stefano71 ha scritto:Comunque la cosa che mi ha più piacevolmente colpito è stato la coesione appunto sul medio basso (stiamo pur sempre parlando di wooferini da 12 cm. !!).
Ci avrei messo la mano sul fuoco, dato che i tuoi attali diffusori Bose mancano completamente in gamma media: ora avrai percepito di persona quante informazioni sono contenute in tale range dello spettro sonoro.
Per quanto invece riguarda il posizionamento in ambiente, vedo con piacere che anche in condizioni "di compromesso" (vedi lato lungo) le Tesi riescono a dare ottimi risultati: considera che la disposizione sul lato corto consente di eliminare eventuali problemi di riflessione (le casse che vedi in firma sono a pochi centimetri da essa), garantendo bassi perfettamente smorzati e ancor più profondi (dato che più il locale è lungo più bassa sarà la frequenza minima riproducibile).
Sulle dimensioni dei woofer concordo: la fisica non è un'opinione... tieni presente che i miei diffusori montano un bel woofer Indiana Line da 8", che lavora in cassa chiusa con ottimi risultati.
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Messaggio  stefano71 il Lun 13 Apr 2009 - 0:59

@Andrea Gianelli ha scritto:
Ci avrei messo la mano sul fuoco, dato che i tuoi attali diffusori Bose mancano completamente in gamma media: ora avrai percepito di persona quante informazioni sono contenute in tale range dello spettro sonoro.

Andrea credimi, la vera differenza sta nel range di unione tra sub e satelliti dove per altro ho scritto che per l'appunto a casa mia (senza nominarle Very Happy , le innominabili le hai pronunciate tu Lol eyes shut !!!) il problema sta lì perchè giustamente se vuoi rafforzare i bassi devi mettere il sub vicino ad una parete con conseguenti code e quant'altro, invece se lo distanzi dal muro ci perde. Insomma trovare un compromesso è una vera impresa, non difficilissima, MA IMPOSSIBILE, specie con determinati generi musicali. Per il resto della gamma, e direi da 300/400 Hz in su, dico che le cosine funzionano bene e non hanno nulla da invidiare. Ora il discorso è APPUNTO che io per le Tesi 504 ho parlato di diffusori equilibrati con un pò di effetto loudness, che in realtà è piacevolissimo e dico che le altre in quel range sono "un pò scollate" (e ci credo come si fà a fare scendere sotto i 300 hz altoparlanti da 6 cm....infatti scendono a circa 300 hz per avere un taglio di 18 db per ottava......ma da qui a continuare a credere che magari il taglio comincia a stare a 1000 hz o ancora più su (!) ..... e il sub magari lavora sino a 500 hz con le voci che escono pure da lì..... bè ragazzi ce ne vuole, ma poi come si fa a sentire la voce da un sub in tripla camera reflex con i satelliti in funzione io proprio non lo so.. ) Ecco la VERA differenza, quel medio basso che udivo lì per aria, presente e SENZA code, il tutto riprodotto con quei wooferini da 12 cm., e con i diffusori a quella gran distanza dalle pareti Clap e ripeto senza reflex in doppie o triple camere Rolling Eyes come le cosine. Ti prego non polemizziamo, io le cosine ce le ho a casa e quindi sono in grado di dire come suonano e infatti il mio paragone veniva da lì (sempre si intende con il mio ampli). Poi GIUSTAMENTE se andiamo al centro commerciale e come ho postato da altra parte, ascoltiamo la nuova serie (CHE POI LA POSSIAMO CHIAMARE BRUTTA SERIE) su uno scaffale a due metri da terra e distanti tra loro di qualche mezzo metro, con tanto ma tanto cavo per arrivare all'ampli e magari un qualche tipo di selettore per selezionare a volo i diffusori........ bè è chiaro che le cose si complicano e di parecchio. Ohhh è passata la mezzanotte.....buona Pasquetta a tutti. Hello

P.S.: ripeto non voglio polemizzare e scrivo solo quello che ascolto con le mie orecchie e con sistemazione dei diffusori da VERA HI-FI. Hello
avatar
stefano71
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 207
Località : Torregrotta (Messina)
Occupazione/Hobby : Moderatore......
Provincia (Città) : Quasi sempre allegro.....
Impianto : Ampli Harman Kardon HK-680, diffusori Indiana Line Tesi 504, Bose Acoustimass 5 II, lettore cd Technics sl-ps770d, lettore cd Trevi 3540, cavi di segnale artigianali "PincelCables", cavi di potenza artigianali Belden cat5e UTP a treccia privi di guaina in PVC "by Vincenzo"

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Messaggio  Andrea Gianelli il Lun 13 Apr 2009 - 1:49

Hello Nessuna polemica: il senso è racchiuso in quella bellissima definizione conclusiva di VERA HI-FI. Wink

Un buon amplificatore e una coppia di buoni diffusori (2 e non 2+1, 2.1 o, peggio, 5.1).

lol!

PS: buona pasquetta a tutti!
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Messaggio  Mulo il Lun 13 Apr 2009 - 9:04

@Andrea Gianelli ha scritto:
Prendermela? Ma perchè mai... Tra l'altro quanto hai riportato corrisponde (quasi interamente) al vero e posso dunque motivartelo passo per passo: 1) dal mio punto di vista è assurdo sostituire un buon minidiffusore con un altro minidiffusore di simile concezione, dato che l'incremento qualitativo rischierebbe di non valerne la spesa; 2) le HC 205 e soprattutto 206 sono più estese in basso (unica soluzione per chi vuole completezza da un diffusore bookshelf); 3) ora stiamo parlando delle Tesi 504 (da pavimento) e non delle piccole 204 (probabilmente ottime, ma presumibilmente poco adatte a produrre bassi profondi e potenti in ambienti relativamente grandi).
Leggi quel che dicono qui: http://www.audiocostruzioni.com/r_s/diffusori/diffusori/indiana%20line%20tesi/indiana%20line%20tesi.htm


Delle Tesi 204: "estesi e corposi, riempiono benissimo l'ambiente" etc.
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Messaggio  Andrea Gianelli il Lun 13 Apr 2009 - 12:36

Hello Grazie per il link, peraltro già visto a suo tempo: sono d'accordo, ma anche loro sottolineano la maggior estensione e presenza delle torri, che (aggiungo io) in ambienti relativamente grandi diventano indispensabili per avere completezza su tutta la gamma, anche all'estremo inferiore. Wink
Molto gradita anche e soprattutto la tua segnalazione della prova di FDS delle 204, che ho prontamente salvato nel mio archivio. Oki
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Messaggio  Mulo il Lun 13 Apr 2009 - 12:51

Mi fa piacere! Smile


Comunque il problema, a mio avviso, è che anzichè 180 euro, con le Tesi 504 cominci a spendere una somma rilevante, 350 euro o giù di lì, per un diffusore dalla stessa raffinatezza delle più piccole.


Ora, essendo per me la raffinatezza il parametro cruciale nel definire il valore di un diffusore, non tanto l'estensione o la capacità di "riempire" ambienti grandi, delle due Tesi il diffusore veramente vincente per prestazioni vs. prezzo mi sembrano essere le più piccole ed accessibili (ma già complete quanto basta, perchè non si tratta certo di un satellite).


Fra l'altro nella recensione di Suono le Tesi 504 avevano preso un punteggio di "sola" sufficienza, nella categoria dei diffusori dal prezzo fino ai 700 euro. Questo rafforzerebbe la mia idea che le più competitive siano le 204...
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Messaggio  IcuZ il Lun 13 Apr 2009 - 13:12

Io le ho ascoltate le 204 insieme alle 504 e non mi pare proprio che siano godibili quanto le 504......mi spiece ma nelle 504 tutto è più omogeneo e dettagliato, poi l'estensione ha molta importante per ricostruire tutto un palcoscenico bilanciato e godibile.
Ogniuno ha i suoi gusti ma per quanto ho sentito io le 504 sono superiori alle 204, poi sicuramente incide il posto dove le metti e la posizione, ma io mi sono fatto 2 ascolti in 2 posti differenti ed il risultato è stato sempre lo stesso, le 504 sono molto equilibrate e bilanciate a differenza delle 204 mancanti nella gamma bassa in confronto con le 504.
Per il mio orecchio le 504 valgono la differenza di prezzo

Smile
avatar
IcuZ
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 06.01.09
Numero di messaggi : 631
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Assistenza tecnica caldaie-clima/Informatica-elettronica
Provincia (Città) : Meteoropatico
Impianto :
•Gainclone NOVA
•Philips Dvp 3264 Mod
•Tesi 504 black
•Cavi artigianali

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Messaggio  Mulo il Lun 13 Apr 2009 - 14:22

Le 504 possono essere più omogenee perchè fino a 100 hertz (e poco oltre) interviene il secondo woofer a rinforzare l'emissione del primo.

Che siano più dettagliate però è impossibile, perchè le 504 non sono che le 204 a cui è aggiunto un secondo woofer a bassa frequenza.

Certo, se l'ambiente era relativamente grande o rumoroso, va tenuto conto che alle 204 serve maggiore potenza per dare un simile effetto presenza, quindi la distorsione sarà maggiore...


Un piccolo diffusore va usato in un piccolo ambiente, dove usarne uno grande sarebbe controproducente. Quindi OK, tutto sommato, tanto le 204 quanto le 504 hanno il loro contesto d'elezione quindi è giusto tenerle ben presenti entrambe (se si cercano diffusori così economici). Smile



P.S. Al link qui sotto si dice appunto qualcosa di molto somigliante alla mia analisi a freddo: " Il modello piu' grande da pavimento ha le stesse caratteristiche sonore del piccolo , ma con una estensione maggiore e una presenza più importante "

http://www.audiocostruzioni.com/r_s/diffusori/diffusori/indiana%20line%20tesi/indiana%20line%20tesi.htm
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Messaggio  IcuZ il Lun 13 Apr 2009 - 19:21

Io ho riportato le mie impressioni, non ho voluto dettare legge ne altro, senza polemica ma resto del mio parere visto che le ho ascoltate 2 volte sia le 204 che le 504 Smile
avatar
IcuZ
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 06.01.09
Numero di messaggi : 631
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Assistenza tecnica caldaie-clima/Informatica-elettronica
Provincia (Città) : Meteoropatico
Impianto :
•Gainclone NOVA
•Philips Dvp 3264 Mod
•Tesi 504 black
•Cavi artigianali

Tornare in alto Andare in basso

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum