T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
51% / 73
No, era meglio quello vecchio
49% / 70
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 10:58CHAOSFERE
USB no 24?Oggi alle 9:56dankan73
Rip DSDOggi alle 0:47Calbas
Jamo S 626Ieri alle 19:29giucam61
Gabris amp CalypsoVen 21 Apr 2017 - 17:16giucam61
Vendo Cayin 220 CUVen 21 Apr 2017 - 16:44wolfman
Qualcosa arriverà Ven 21 Apr 2017 - 11:52RAIS
INFO NUOVO IMPIANTO HI-FIGio 20 Apr 2017 - 17:55Spolka
Dove ascoltare?Gio 20 Apr 2017 - 16:48dinamanu
Ristampe e vinili nuoviGio 20 Apr 2017 - 14:38Pedro
Statistiche
Abbiamo 10762 membri registratiL'ultimo utente registrato è Pietro BarsantiI nostri membri hanno inviato un totale di 784256 messaggiin 50978 argomenti
I postatori più attivi della settimana
52 Messaggi - 28%
25 Messaggi - 14%
20 Messaggi - 11%
17 Messaggi - 9%
15 Messaggi - 8%
15 Messaggi - 8%
13 Messaggi - 7%
10 Messaggi - 5%
9 Messaggi - 5%
9 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
175 Messaggi - 28%
77 Messaggi - 12%
62 Messaggi - 10%
57 Messaggi - 9%
52 Messaggi - 8%
52 Messaggi - 8%
48 Messaggi - 8%
38 Messaggi - 6%
37 Messaggi - 6%
30 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15452)
15452 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10261 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8914)
8914 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 69 utenti in linea :: 4 Registrati, 0 Nascosti e 65 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Aunktintaun, CHAOSFERE, Kha-Jinn, mecoc

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

il Lun 20 Apr 2009 - 9:13
@Fabio ha scritto:
@michelebianco ha scritto:Qualcuno mi sa spiegare perchè le Klipsch RF10, con dimensioni e diametro dei woofer praticamente uguali alle tesi 504 scendono come risposta fino a 59 Hz contro i 38 delle Tesi. A me la differenza sembra notevole (o forse no?) e non me la so spiegare (è pur vero che sono un principiante dell'hi-fi).

La parola agli esperti.

Ciao
Michele

Perche non dipende direttamente dal diametro.
Entrano in gioco la frequenza di risonanza dell'altparlante, il suo Qts e il tipo di allineamento reflex che si sceglie.
Tuttavia 38Hz con un reflex semplice mi sembra un po' inrealistico Rolling Eyes, sei sicuro?

PS:
Ho letto i dati dal sito, riporta 38-22000 HZ come risposta. C'e da capire se calcolata a -3db Rolling Eyes .
Hello La risposta è calcolata a +/- 3 dB ed è "formalmente" realistica, dato che vengono impiegati due trasduttori da 12 cm, la cui emissione in contemporanea al di sotto dei 70-100 Hz equivale a quella di un solo woofer da 18 cm o di uno da 24 (oppure due da diciotto) in cabinet chiuso di volume doppio. Resta tuttavia il fatto che, acusticamente, c'è una bella differenza tra raggiungere tale valore con un bass-reflex (meno lineare, anche se di qualità, come in questo caso) rispetto ad un buon sistema a sospensione pneumatica. In proposito una versione più grande, con due woofer da 16-18 cm che lavorino in cassa chiusa in configurazione d'Appolito, sarebbe auspicabile quale modello di punta: un valido esempio in merito viene dalle TNT Nues. Wink

PS: i woofer delle Klipsch sono evidentemente meno cedevoli, anche se probabilmente più efficienti.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

il Lun 20 Apr 2009 - 12:57
@Andrea Gianelli ha scritto: La risposta è calcolata a +/- 3 dB ed è "formalmente" realistica, dato che vengono impiegati due trasduttori da 12 cm, la cui emissione in contemporanea al di sotto dei 70-100 Hz equivale a quella di un solo woofer da 18 cm o di uno da 24 (oppure due da diciotto) in cabinet chiuso di volume doppio.

La questione del doppio woofer è per me una di quei dubbi inrisolti completamente ma, per quel poco che ho potuto capire, le cose non stanno esattamente cosi.
Con due woofer in fase, caricati in reflex semplice, aumenti la MIL e la MOL, cambi la spazialita e la resa i in ambiente, ma non la frequenza di taglio, almeno per quanto ho sperimentato con i software di simulazione. Anzi, calcoli alla mano, serve un volume doppio per ottenere la stessa F3 rispetto ad un solo woofer della coppia. Al massimo puoi giostrare sul crossover, e il modo di collegarli tra loro, per sfruttare l'incremento di SPL ed estendere la risposta.
Chi ha installato un programmino di calcolo del carico lo può verificare.
Ma non voglio entrare in una polemica che rischia di diventare infinita, già ce ne sono troppe ultimamente, anche perchè, come premesso, non ho approfondito più di tanto e non me la sento di affrontare un'altra crociata. Smile


Ultima modifica di Fabio il Lun 20 Apr 2009 - 13:27, modificato 3 volte
avatar
IcuZ
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 06.01.09
Numero di messaggi : 631
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Assistenza tecnica caldaie-clima/Informatica-elettronica
Provincia (Città) : Meteoropatico
Impianto :
•Gainclone NOVA
•Philips Dvp 3264 Mod
•Tesi 504 black
•Cavi artigianali

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

il Lun 20 Apr 2009 - 13:00
Una mail alla IL credo potrebbe sanare i tuoi dubbi a riguardo e metterti in pace Smile
QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi
Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

il Lun 20 Apr 2009 - 13:17
@Fabio ha scritto:
@Andrea Gianelli ha scritto: La risposta è calcolata a +/- 3 dB ed è "formalmente" realistica, dato che vengono impiegati due trasduttori da 12 cm, la cui emissione in contemporanea al di sotto dei 70-100 Hz equivale a quella di un solo woofer da 18 cm o di uno da 24 (oppure due da diciotto) in cabinet chiuso di volume doppio.

La questione del doppio woofer è per me una di quei dubbi inrisolti completamente ma, per quel poco che ho potuto capire, le cose non stanno esattamente cosi.
Con due woofer in fase, caricati in reflex semplice, aumenti la MIL e la MOL, cambi la spazialita e la resa i in ambiente, ma non la frequenza di taglio, almeno per quanto ho sperimentato con i software di simulazione. Anzi, calcoli alla mano, serve un volume doppio per ottenere la stessa F3. Al massimo puoi giostrare sul crossover e sfruttare l'incremento di SPL per estendere la risposta.
Chi ha installato un programmino di calcolo del carico lo può verificare.
Ma non voglio entrare in una polemica che rischia di diventare infinita, già ce ne sono troppe ultimamente, anche perchè, come premesso, non ho approfondito più di tanto e non me la sento di affrontare un'altra crociata. Smile
Ciao Fabio,
il diffusore in oggetto dichiara drivers da 12 cm ma guardando il cabinet e le misure dichiarate dalla casa si presuppone che sono da 10 cm di diametro(il cabinet e' largo 13 cm.Per contenere i costi industriali si utilizzano 2 drivers(2 drivers da 10 cm costano meno di uno da 20 cm) che hanno comunque il vantaggio di esssere piu' veloci.poi si risparmia anche sullo spessore del cabinet(infatti uno speaker pesa 10 kg.e poi non dimentichiamo l'effetto scenico che ancora ha presa su molti..........
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

il Lun 20 Apr 2009 - 13:29
@QUALITY SOUND ha scritto:
@Fabio ha scritto:
@Andrea Gianelli ha scritto: La risposta è calcolata a +/- 3 dB ed è "formalmente" realistica, dato che vengono impiegati due trasduttori da 12 cm, la cui emissione in contemporanea al di sotto dei 70-100 Hz equivale a quella di un solo woofer da 18 cm o di uno da 24 (oppure due da diciotto) in cabinet chiuso di volume doppio.

La questione del doppio woofer è per me una di quei dubbi inrisolti completamente ma, per quel poco che ho potuto capire, le cose non stanno esattamente cosi.
Con due woofer in fase, caricati in reflex semplice, aumenti la MIL e la MOL, cambi la spazialita e la resa i in ambiente, ma non la frequenza di taglio, almeno per quanto ho sperimentato con i software di simulazione. Anzi, calcoli alla mano, serve un volume doppio per ottenere la stessa F3. Al massimo puoi giostrare sul crossover e sfruttare l'incremento di SPL per estendere la risposta.
Chi ha installato un programmino di calcolo del carico lo può verificare.
Ma non voglio entrare in una polemica che rischia di diventare infinita, già ce ne sono troppe ultimamente, anche perchè, come premesso, non ho approfondito più di tanto e non me la sento di affrontare un'altra crociata. Smile
Ciao Fabio,
il diffusore in oggetto dichiara drivers da 12 cm ma guardando il cabinet e le misure dichiarate dalla casa si presuppone che sono da 10 cm di diametro(il cabinet e' largo 13 cm.Per contenere i costi industriali si utilizzano 2 drivers(2 drivers da 10 cm costano meno di uno da 20 cm) che hanno comunque il vantaggio di esssere piu' veloci.poi si risparmia anche sullo spessore del cabinet(infatti uno speaker pesa 10 kg.e poi non dimentichiamo l'effetto scenico che ancora ha presa su molti..........
13.5 cm di larghezza, se ricordo bene.

Il diametro del cono comunque è sempre, in tutti i casi inferiore al diametro nominale del woofer. Dunque tra un woofer da 12 cm e uno da 10 cm nominali, la differenza resta, in proporzione.

La medite è da 19 mm, non tanto sottile, e poi ci sono rinforzi interni trasversali. Il fatto è che sono da pavimento ma molto piccole. (cosa che personalmente non mi piace, soprattutto in questo caso, dove il tweeter non è "in testa" ma sotto un woofer)
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

il Lun 20 Apr 2009 - 15:46
@IcuZ ha scritto:Una mail alla IL credo potrebbe sanare i tuoi dubbi a riguardo e metterti in pace Smile
Non è necessario scomodare il sig. Musso, poichè vale quanto ho scritto precedentemente.
La risposta è presa a +/- 3 dB e in proposito possiamo considerare come esempio le HC-205, la cui risposta dichiarata va da 48 a 22.000 Hz, con grafico al banco misure che mostra come a - 3 dB vengano raggiunti i 55 Hz di estensione in basso. Pertanto, nel caso delle Tesi i 38 Hz con tolleranza di 6 dB (+/- 3 dB appunto) daranno approssimativamente un valore attorno ai 45 Hz a 0/-3 dB.
Direi che si tratta di un valore eccellente in rapporto alle dimensioni, fermo restando che altrettanto importante è anche ciò che rimane al di sotto di tale frequenza (limite convenzionale). Ed è proprio questa una delle (tante) ragioni che spiegano la mia netta preferenza per il caricamento in cassa chiusa, nel quale il sistema rimane fedele e presente anche a frequenze inferiori a quella di risonanza, a differenza del bass-reflex che, oltre all'emissione in controfase (woofer/condotto), sotto tale limite tende a mostrare (nei buoni reflex) un rapido calo e in quelli meno buoni un notevole incremento della distorsione (e in questo vale quanto detto dal buon Fabio).
avatar
DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere
Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19630
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series


Spoiler:




http://www.progarchives.com/

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

il Lun 20 Apr 2009 - 16:13
@Andrea Gianelli ha scritto:

PS: i woofer delle Klipsch sono evidentemente meno cedevoli, anche se probabilmente più efficienti.[/justify]


Dribbling Very Happy Wink
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

il Lun 20 Apr 2009 - 16:29
@Andrea Gianelli ha scritto:Pertanto, nel caso delle Tesi i 38 Hz con tolleranza di 6 dB (+/- 3 dB appunto) daranno approssimativamente un valore attorno ai 45 Hz a 0/-3 dB.

Mi era sfuggito il "+", quindi in pratica è calcolata a -6db, che comunque rimane un'estensione di tutto rispetto, in pratica simile, nello stesso volume, a quella ottenibile con gli esosi scanspeak da me mensionati. Rimane quindi interessante verificare i parametri di questi wooferini per un eventuale progetto e capire se siano in vendita come ricambi, anche se dichiarare la risposta a -6db farebbe pensare ad un allineamento, tipo il QB3, con f3 più alta ma pendenza più dolce, il che spiega i volumi più ridotti e il comportamento che tende alla SP.
avatar
michelebianco
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 05.04.09
Numero di messaggi : 132
Località : Bovolone (VR)
Impianto : lettore DVD Sony
DAC 4 x TDA1453
Trends TA 10.1
Energy C-300

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

il Lun 20 Apr 2009 - 17:40
Non vedo l'ora di rientrare per riuscire ad ascoltarle. E magari sentire anche la differenza con queste Klipsch RF10.
Hello
avatar
IcuZ
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 06.01.09
Numero di messaggi : 631
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Assistenza tecnica caldaie-clima/Informatica-elettronica
Provincia (Città) : Meteoropatico
Impianto :
•Gainclone NOVA
•Philips Dvp 3264 Mod
•Tesi 504 black
•Cavi artigianali

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

il Lun 20 Apr 2009 - 19:24
Mister Sound quality mi sembra che Mulo ti abbia già risposto in maniera adeguata, ma oltre a questo il fatto dei 10kg li devi vedere nell'ottica anche delle dimensioni, sono davvero piccini e non è stato usato un cabinet di diametro scarso, ma da 19mm.
Ovviamente tutti i diffusori non valgono nulla in confronto ai tuoi cocaine, questo lo davo già per scontato Smile
All'inizio mi piacevano pure e anche tu, adesso mi siete andati di traverso Hehe
avatar
stefano71
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 207
Località : Torregrotta (Messina)
Occupazione/Hobby : Moderatore......
Provincia (Città) : Quasi sempre allegro.....
Impianto : Ampli Harman Kardon HK-680, diffusori Indiana Line Tesi 504, Bose Acoustimass 5 II, lettore cd Technics sl-ps770d, lettore cd Trevi 3540, cavi di segnale artigianali "PincelCables", cavi di potenza artigianali Belden cat5e UTP a treccia privi di guaina in PVC "by Vincenzo"

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

il Lun 20 Apr 2009 - 19:40
Ma non è che dentro le Tesine c'è un sub ? Hehe Hehe Hehe
QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi
Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

il Lun 20 Apr 2009 - 19:42
@stefano71 ha scritto:Ma non è che dentro le Tesine c'è un sub ? Hehe Hehe Hehe
e forse sono i migliori diffusori del mondo e nessuno lo sa..........ciao......
avatar
stefano71
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 207
Località : Torregrotta (Messina)
Occupazione/Hobby : Moderatore......
Provincia (Città) : Quasi sempre allegro.....
Impianto : Ampli Harman Kardon HK-680, diffusori Indiana Line Tesi 504, Bose Acoustimass 5 II, lettore cd Technics sl-ps770d, lettore cd Trevi 3540, cavi di segnale artigianali "PincelCables", cavi di potenza artigianali Belden cat5e UTP a treccia privi di guaina in PVC "by Vincenzo"

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

il Lun 20 Apr 2009 - 19:52
@QUALITY SOUND ha scritto:
@stefano71 ha scritto:Ma non è che dentro le Tesine c'è un sub ? Hehe Hehe Hehe
e forse sono i migliori diffusori del mondo e nessuno lo sa..........ciao......


Mahhhh, so solo che la botta si sentiva e i wooferini era quasi fermi...... Se non fosse stato il mio ampli a pilotarle avrei cercato un sub da qualche parte ........
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

il Lun 20 Apr 2009 - 20:00
@stefano71 ha scritto:
@QUALITY SOUND ha scritto:
@stefano71 ha scritto:Ma non è che dentro le Tesine c'è un sub ? Hehe Hehe Hehe
e forse sono i migliori diffusori del mondo e nessuno lo sa..........ciao......


Mahhhh, so solo che la botta si sentiva e i wooferini era quasi fermi...... Se non fosse stato il mio ampli a pilotarle avrei cercato un sub da qualche parte ........
La misura di Suono mostrava un'esaltazione evidente attorno ai 100 Hz, la zona dell' "impatto". Anche per questo io preferirei le piccole 204 alle "nane" (per esser da pavimento) 504.


Ma le System Fidelity, SF-3030 da scaffale e SF-3050 da pavimento, mi piacciono ancora di più delle due Tesi, alle stesse cifre. Istinto? Non solo.
avatar
IcuZ
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 06.01.09
Numero di messaggi : 631
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Assistenza tecnica caldaie-clima/Informatica-elettronica
Provincia (Città) : Meteoropatico
Impianto :
•Gainclone NOVA
•Philips Dvp 3264 Mod
•Tesi 504 black
•Cavi artigianali

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

il Lun 20 Apr 2009 - 20:50
Quality cerca di evitare in futuro di mandare PVT con offerte varie e reply rosicone.
Non ho mai detto che le tesi sono le migliori, io stesso le reputavo scarse prima di sentirle e poi invece le ho prese, ora a casa dopo vari test mi piacciono ancora di più, ho solo detto le mie impressioni, molto positive perchè è quello che sento, non avrei nessun problema a dirne male se cosi fosse, capirai che problemi avrei a disfarmene e prendere altro, questione di 3 giorni, invece non è cosi.

Tu arrabbiati pure, sfogati in PVT, anche qui se vuoi, cosi almeno vedono tutti, io non mando PVT perchè non ho nulla da nascondere e nulla di cui vergognarmi.
Stai facendo una magra figura, te lo dico per l'ennesima volta, poi fai come credi...

Guarda lascio pure il forum piuttosto di vedere certi PVT, vai a comprare qualcun'altro, ma per quanto mi riguarda puoi tenerti i regali ecc e fare finta che non esisto.
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

il Lun 20 Apr 2009 - 20:59
@IcuZ ha scritto:Quality cerca di evitare in futuro di mandare PVT con offerte varie e reply rosicone.
Non ho mai detto che le tesi sono le migliori, io stesso le reputavo scarse prima di sentirle e poi invece le ho prese, ora a casa dopo vari test mi piacciono ancora di più, ho solo detto le mie impressioni, molto positive perchè è quello che sento, non avrei nessun problema a dirne male se cosi fosse, capirai che problemi avrei a disfarmene e prendere altro, questione di 3 giorni, invece non è cosi.

Tu arrabbiati pure, sfogati in PVT, anche qui se vuoi, cosi almeno vedono tutti, io non mando PVT perchè non ho nulla da nascondere e nulla di cui vergognarmi.
Stai facendo una magra figura, te lo dico per l'ennesima volta, poi fai come credi...

Guarda lascio pure il forum piuttosto di vedere certi PVT, vai a comprare qualcun'altro, ma per quanto mi riguarda puoi tenerti i regali ecc e fare finta che non esisto.

appero' !!!!
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

il Lun 20 Apr 2009 - 21:06
@IcuZ ha scritto:Quality cerca di evitare in futuro di mandare PVT con offerte varie e reply rosicone.
Non ho mai detto che le tesi sono le migliori, io stesso le reputavo scarse prima di sentirle e poi invece le ho prese, ora a casa dopo vari test mi piacciono ancora di più, ho solo detto le mie impressioni, molto positive perchè è quello che sento, non avrei nessun problema a dirne male se cosi fosse, capirai che problemi avrei a disfarmene e prendere altro, questione di 3 giorni, invece non è cosi.

Tu arrabbiati pure, sfogati in PVT, anche qui se vuoi, cosi almeno vedono tutti, io non mando PVT perchè non ho nulla da nascondere e nulla di cui vergognarmi.
Stai facendo una magra figura, te lo dico per l'ennesima volta, poi fai come credi...

Guarda lascio pure il forum piuttosto di vedere certi PVT, vai a comprare qualcun'altro, ma per quanto mi riguarda puoi tenerti i regali ecc e fare finta che non esisto.

Di MP con offerte di vendita (non proprio educate) ne ha mandati a tutti (o quasi) moderatori e amministratore compresi.

Quindi se non vuoi nulla rifiuta in modo netto.

Poi non mi sembra il caso di lasciare il forum solo per questo. afro
avatar
IcuZ
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 06.01.09
Numero di messaggi : 631
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Assistenza tecnica caldaie-clima/Informatica-elettronica
Provincia (Città) : Meteoropatico
Impianto :
•Gainclone NOVA
•Philips Dvp 3264 Mod
•Tesi 504 black
•Cavi artigianali

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

il Lun 20 Apr 2009 - 21:06
Vabbe io ci rinuncio a ragionare con gente simile........
avatar
stefano71
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 207
Località : Torregrotta (Messina)
Occupazione/Hobby : Moderatore......
Provincia (Città) : Quasi sempre allegro.....
Impianto : Ampli Harman Kardon HK-680, diffusori Indiana Line Tesi 504, Bose Acoustimass 5 II, lettore cd Technics sl-ps770d, lettore cd Trevi 3540, cavi di segnale artigianali "PincelCables", cavi di potenza artigianali Belden cat5e UTP a treccia privi di guaina in PVC "by Vincenzo"

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

il Lun 20 Apr 2009 - 21:37
@IcuZ ha scritto:Vabbe io ci rinuncio a ragionare con gente simile........

E dai, e che ti avrà mai detto ! Magari le avrà ascoltate e sarà arrabbiato per questo Hehe
avatar
DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere
Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19630
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series


Spoiler:




http://www.progarchives.com/

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

il Lun 20 Apr 2009 - 23:08
@IcuZ ha scritto:Vabbe io ci rinuncio a ragionare con gente simile........

Scusate Surprised forse mi sono perso qualcosa, ma cosa sono questi PVT? Shocked
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

il Lun 20 Apr 2009 - 23:10
@DACCLOR65 ha scritto:
@IcuZ ha scritto:Vabbe io ci rinuncio a ragionare con gente simile........

Scusate Surprised forse mi sono perso qualcosa, ma cosa sono questi PVT? Shocked

Gli MP...

detti anche PM.

Insomma, i messaggi privati.

Ciao

P.
avatar
DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere
Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19630
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series


Spoiler:




http://www.progarchives.com/

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

il Lun 20 Apr 2009 - 23:14
@pincellone ha scritto:
@DACCLOR65 ha scritto:
@IcuZ ha scritto:Vabbe io ci rinuncio a ragionare con gente simile........

Scusate Surprised forse mi sono perso qualcosa, ma cosa sono questi PVT? Shocked

Gli MP...

detti anche PM.

Insomma, i messaggi privati.

Ciao

P.

Grazie Pinc non avevo capito. Oki
avatar
stefano71
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 207
Località : Torregrotta (Messina)
Occupazione/Hobby : Moderatore......
Provincia (Città) : Quasi sempre allegro.....
Impianto : Ampli Harman Kardon HK-680, diffusori Indiana Line Tesi 504, Bose Acoustimass 5 II, lettore cd Technics sl-ps770d, lettore cd Trevi 3540, cavi di segnale artigianali "PincelCables", cavi di potenza artigianali Belden cat5e UTP a treccia privi di guaina in PVC "by Vincenzo"

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

il Lun 20 Apr 2009 - 23:28
Ohh, hanno fatto arrabbiare Mad IcuZ. Dai, uno ha dei buoni diffusori e che li sta pure ascoltando, rendendosi conto che si sentono davvero bene Ok e poi arriva qualcuno che te li snobba e te ne parla pure male. Ohhh, uno si inc....a. Va, un pò come me, quando mi parlano male delle mie B..... cosine (insomma avete capite quale marca.....NON LA NOMINO Please )... mi inc.....o pure io. Hehe
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

il Mar 21 Apr 2009 - 12:11
@IcuZ ha scritto:Mister Sound quality mi sembra che Mulo ti abbia già risposto in maniera adeguata, ma oltre a questo il fatto dei 10kg li devi vedere nell'ottica anche delle dimensioni, sono davvero piccini e non è stato usato un cabinet di diametro scarso, ma da 19mm.
Ovviamente tutti i diffusori non valgono nulla in confronto ai tuoi cocaine, questo lo davo già per scontato Smile
All'inizio mi piacevano pure e anche tu, adesso mi siete andati di traverso Hehe
Hello Rispondo con ordine, senza prendere le "difese" di nessuno (anche perchè non si tratta di questo), ma basandomi sui fatti: le Cocaine valgono il loro prezzo (eccome se lo valgono!), così come le Indiana Line Tesi, ottimamente costruite (guardate bene il cabinet rinforzato nel pdf della prova effettuata da Suono, non certo incline ad elogiare prodotti di tale fascia di prezzo, presente sul sito del produttore) e con l'impiego di materiali di eccellente qualità per i trasduttori (basti pensare ai coni in presso-iniezione polipropilene/mica, quest'ultima semplicemente ideale per rigidità e rapporto rigidità/massa).
Evidentemente in quanto sopra risiede già una possibile spiegazione logica dei 38 Hz di estensione in basso. Wink
avatar
IcuZ
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 06.01.09
Numero di messaggi : 631
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Assistenza tecnica caldaie-clima/Informatica-elettronica
Provincia (Città) : Meteoropatico
Impianto :
•Gainclone NOVA
•Philips Dvp 3264 Mod
•Tesi 504 black
•Cavi artigianali

Re: Indiana Line Tesi 504 (3 vie da pavimento)

il Mar 21 Apr 2009 - 13:02
Non sono arrabbiato, solo scocciato, direi di chiudere qui l'OT e continuare in tema col topic a parlare delle tesi, chi vorrà, altrimenti uno che legge gli pare una soap Smile

Tornando a noi, il rodaggio prosegue, con musica e film, ambiente quest'ultimo che si addice molto alle tesi, hanno grande spettro di frequenze e ben distinte, non si sente il bisogno di un canale centrale visto che la scena creata è avvolgente, con dialoghi ben distinti e puliti.
Sabato ho installato gli ultimi nati, cavi segnale con coassiale RG-58 MIL, poi ho anche dei cavi potenzain Cat5e 200mhz ma ancora da installare.
Oggi mi sono poi arrivati i nuovi RCA Nakamichi, non mi aspettavo fossero costruiti cosi bene, ne sono veramente molto felice Smile
A breve un nuovo cavo segnale sul quale nutro molta fiducia e speranza, visto che i Naka accettano 10mm di sezione cavo, proverò la costruzione di un cavo segnale con RG-213 MIL, cercando la massima qualità nell'esecuzione ovviamente come mio punto fermo. Oki
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum