T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» è ora di rivalvolare!
Oggi alle 11:13 pm Da Albert^ONE

» Conferma casse Mission lx2 e consiglio amplificatore
Oggi alle 11:10 pm Da theRIDDIK

» Testina nuova per il mio Thorens TD-160
Oggi alle 10:10 pm Da panologo

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 9:09 pm Da lello64

» ronzio amplificatore Pioneer
Oggi alle 9:08 pm Da franzfranz

» musica dal pc
Oggi alle 8:10 pm Da 22b5g41b5dw

» pilotare cerwin veg p10
Oggi alle 7:55 pm Da 22b5g41b5dw

» Doppia polarità nel potenziometro
Oggi alle 5:49 pm Da TheJumper

» Software APM Tool Lite
Oggi alle 4:15 pm Da PietroM84

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Oggi alle 3:21 pm Da dinamanu

» Giradischi suona anche se collegato a stereo
Oggi alle 1:33 pm Da lello64

» Sure Tk 2050 anti bumb
Oggi alle 12:59 pm Da MetalBat

» [PU+ss] Coppia woofer 10" Ciare HW250 upgradati
Oggi alle 12:53 pm Da Rino88ex

» Subwoofer ripolo- Lo faccio o lascio perdere?
Oggi alle 11:14 am Da SubitoMauro

» Anniversario dei 10 anni!
Oggi alle 10:39 am Da pallapippo

» [MB] Cambridge Audio DacMagic 100
Oggi alle 9:20 am Da verderame

» Cavi potenza Neutral Cable Mantra 2 - Euro 200
Oggi alle 7:50 am Da Enry

» rame con purezza 7N
Oggi alle 1:03 am Da lello64

» corso di chitarra libro
Oggi alle 12:34 am Da lello64

» Project pre dac s2
Ieri alle 11:36 pm Da giucam61

» thorens td 160
Ieri alle 11:24 pm Da gaspare

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 10:42 pm Da Nadir81

» consigli su casse, ampli, dac..
Ieri alle 10:10 pm Da Kha-Jinn

» ASUS Clique R100, alternativa ai network player?
Ieri alle 8:55 pm Da bru.b

» aiuto, consiglio impianto, budget 7500.
Ieri alle 8:28 pm Da Albert^ONE

» Vendo coppia diffusori Grundig Box 1500 A Professional
Ieri alle 7:50 pm Da silver surfer

» Consiglio T Amp con bose + sub per locale pubblico
Ieri alle 6:09 pm Da blackpixie

» Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]
Ieri alle 4:41 pm Da lello64

» Acquisto giradischi
Ieri alle 1:07 pm Da Ivan

» [PN] Vendo alimentatore variabile ideale per lasse D o TA
Ieri alle 12:11 pm Da magistercylindrus

Statistiche
Abbiamo 11432 membri registrati
L'ultimo utente registrato è manuel-pablo

I nostri membri hanno inviato un totale di 807204 messaggi in 52379 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
22b5g41b5dw
 
scontin
 
p.cristallini
 
giucam61
 
Albert^ONE
 
MetalBat
 
sportyerre
 
Kha-Jinn
 
Ivan
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15551)
 
Silver Black (15512)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9356)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 62 utenti in linea: 5 Registrati, 0 Nascosti e 57 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

gaspare, homesick, SGH, SubitoMauro, theRIDDIK

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun Mag 25, 2015 1:01 pm
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Pagina 37 di 38 Precedente  1 ... 20 ... 36, 37, 38  Seguente

Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  cucicu il Ven Apr 13, 2012 8:27 pm

@ideafolle ha scritto:ma e mai possibile che ci arrendiamo cosi farci prendere i giro da un po di silicio e 4 fili di rame
noo se ci arendiamo adesso senza aver capito non agiuneremo niente al nostro bagaglio culturale
o sbaglio.
michele l"ai piu fatta la prova che ti avevo suggerito?
bruno

quello che cerco di dire io. rendiamo costruttiva questa esperienza...
bruno, perdonami ma qui ci si perde facilmente. potresti ripetermi a quale prova ti riferisci...? comunque ne ho fatte molte di prove..............
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  ideafolle il Ven Apr 13, 2012 8:34 pm

quella di stacare gli lm ed alimentare i finali direttamente dai caps. subito dopo il ponte fara caciara pero guarda se si regola la v2 e cuanta tensione ai di caduta sui caps. non +di 5-10 minuti aspetto una tua risposta
bruno


Ultima modifica di ideafolle il Ven Apr 13, 2012 8:40 pm, modificato 1 volta
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  PHIL MASNAGH il Ven Apr 13, 2012 8:36 pm

@cucicu ha scritto:
deve per forza essere un errore mio di montaggio! ma non lo è , non lo è ragazzi, convincetevi di questo altrimenti hai voglia a riempire pagine e pagine!!!! lo capite che c'è una caduta di tensione imputabile ai regolatori farlocchi?

Cuci, nessuno ti imputa niente. ti vogliamo bene sennò non saremmo qui, ti pare? Il fatto è che ci stiamo avvitando in una spirale più grande di noi. Allora, per alleggerire, ogni tanto una battuta ci scappa.

I regolatori sono farlocchi? e come l'hai scoperto? Raccontaci. Sono quelli del circuito andato in fumo o sono nuovi? Li hai pagati 8+8 Euri, vero? Quindi dovrebbero essere robba bbuona... Forse è come dice Giobax, cioè che li hai cablati con fili troppo lunghi e captano, oscillano, fanno cose strane.

E comunque farlocchi o no, non si spiega come faccia il trimmer del Bias del Minimalist a regolare la tensione in uscita dell'LM338... Però non avendo uno schema degno di questo nome non sapremo mai cosa pensare (scusa se insisto, ma dal mio punto di vista è un passo fondamentale nell'evoluzione darwiniana dell'accrocchiatore che non voglia rimanere tale). Kiss

PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  cucicu il Ven Apr 13, 2012 8:39 pm

@ideafolle ha scritto:quella di stacare gli lm ed alimentare i finali direttamente dai caps. subito dopo il ponte fara caciara pero guarda se si regola la v2 e cuanta tensione ai di caduta sui caps. non +di 5-10 minuti
bruno

si bruno avevo già fatto questa prova prima di partire con lo stabilizzatore....ho usato 0-18 e avevo 24 volt ai caps e 22volt sul minimalist...caduta di tensione minima
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  ideafolle il Ven Apr 13, 2012 8:42 pm

no io intendevo 0-36
aspetto rissposta
bruno


Ultima modifica di ideafolle il Ven Apr 13, 2012 8:45 pm, modificato 1 volta
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  valvolas il Ven Apr 13, 2012 8:44 pm

@PHIL MASNAGH ha scritto:
@valvolas ha scritto:Non preoccuparti phil sarà un bel ferragosto qui,hell porta le donne,gigi il vino e la musica cuci l'impianto ....Mica ci facciamo mancare niente,adesso sentiamo anche nicholson cosa fa a mezza estate magari nn ha da fare e sta qui anche lui.Bruno tu porta l'abbacchio ben cotto x me grazie Laughing Laughing Laughing Laughing

Facciamo che glielo costruiamo noi un Minimalist, e poi glielo infiocchettiamo e infine glielo mandiamo a Cucicu. Secondo me si fa prima e con meno stress per tutti Oki Certo finisce un po' il divertimento... Però: non si parlava di un progetto valvolare...??? Quindi siamo a posto. Ma quante pagine può avere al massimo questo Forum? Proviamo a riempirlo tutto? Dai facciamo una bel record da Birra delle Scimmie (Guiness dei Primati)...!!!

No èhhhh!! il valvolare NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO Orrified Orrified
Ho pauraaaaaaaaaa gia mi sento i ronzii nelle orecchie le discussioni interminabili sulla valvole alta e quella bassa del totem,le tensioni delle griglie,le bobinone atzzz le bobinone della cella nooooooooooooo
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  cucicu il Ven Apr 13, 2012 8:44 pm

@PHIL MASNAGH ha scritto:
@cucicu ha scritto:
deve per forza essere un errore mio di montaggio! ma non lo è , non lo è ragazzi, convincetevi di questo altrimenti hai voglia a riempire pagine e pagine!!!! lo capite che c'è una caduta di tensione imputabile ai regolatori farlocchi?

Cuci, nessuno ti imputa niente. ti vogliamo bene sennò non saremmo qui, ti pare? Il fatto è che ci stiamo avvitando in una spirale più grande di noi. Allora, per alleggerire, ogni tanto una battuta ci scappa.

I regolatori sono farlocchi? e come l'hai scoperto? Raccontaci. Sono quelli del circuito andato in fumo o sono nuovi? Li hai pagati 8+8 Euri, vero? Quindi dovrebbero essere robba bbuona... Forse è come dice Giobax, cioè che li hai cablati con fili troppo lunghi e captano, oscillano, fanno cose strane.

E comunque farlocchi o no, non si spiega come faccia il trimmer del Bias del Minimalist a regolare la tensione in uscita dell'LM338... Però non avendo uno schema degno di questo nome non sapremo mai cosa pensare (scusa se insisto, ma dal mio punto di vista è un passo fondamentale nell'evoluzione darwiniana dell'accrocchiatore che non voglia rimanere tale). Kiss

bah PHIL non so più che pensare, sono frustrato e voglio ascoltare ascoltare ascoltare....i regolatori sono nuovi ma sopra c'è scritto LM338K steel senza alcuna marca, il dubbio mi viene anche perchè come dicevo prima senza lo stabilizzatore caduta di tensione non ce n'è quindi escludiamo il trafo.

Giobax ha pressato affinchè si facesse quella prova con la lampadina e gli devo riconoscere che ha perfettamente ragione in quanto è la prima prova da fare...è inutile stare qui a discutere se non si fa prima questa prova, purtroppo oggi non ho potuto farla, domani la farò ma volevo sapere se anzichè la lampadina potevo usare delle resistenze ad esempio, concentriamoci su questo
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  cucicu il Ven Apr 13, 2012 8:45 pm

@ideafolle ha scritto:no io intendevo 0-36

no , quella prova non l'ho fatta, ma la farò domani anche quella Wink
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  PHIL MASNAGH il Ven Apr 13, 2012 8:46 pm

@ideafolle ha scritto:no io intendevo 0-36
Bruno, lo ZCA+pre che stai costruendo ha sempre due Mosfet in parallelo oppure tre?
Non ho capito come hai fatto l'alimentatore. Condensatori elettrolitici piccoli by-passati da poliestere. Poi però hai accennato ad un moltiplicatore di tensione...

PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  cucicu il Ven Apr 13, 2012 8:47 pm

bruno ma posso alimentare il minimalist a 47Volt?
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  valvolas il Ven Apr 13, 2012 8:50 pm

cito phil :E comunque farlocchi o no, non si spiega come faccia il trimmer del Bias del Minimalist a regolare la tensione in uscita dell'LM338... Però non avendo uno schema degno di questo nome non sapremo mai cosa pensare (scusa se insisto, ma dal mio punto di vista è un passo fondamentale nell'evoluzione darwiniana dell'accrocchiatore che non voglia rimanere tale).

Cuci fai l'ultima cosa che vado a nanna tranquillo gira i due pin dei pot adj con calma sono 2 saldature e collega il centrale verso quello gnd e staccalo dal adj lasciando solo quello estremo.ricordati che poi dovrebbe progredire a rovescio..
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  ideafolle il Ven Apr 13, 2012 8:53 pm

se il traf tiene come suppongo leva di mezo sti lm ci metti 2 richi ed suculenti molt. di capacita (come o fatto io sui zca )e ascoltererai felice i tuoi mini. dmani ti rimando gli schemi
bruno
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  cucicu il Ven Apr 13, 2012 8:53 pm

@valvolas ha scritto:cito phil :E comunque farlocchi o no, non si spiega come faccia il trimmer del Bias del Minimalist a regolare la tensione in uscita dell'LM338... Però non avendo uno schema degno di questo nome non sapremo mai cosa pensare (scusa se insisto, ma dal mio punto di vista è un passo fondamentale nell'evoluzione darwiniana dell'accrocchiatore che non voglia rimanere tale).

Cuci fai l'ultima cosa che vado a nanna tranquillo gira i due pin dei pot adj con calma sono 2 saldature e collega il centrale verso quello gnd e staccalo dal adj lasciando solo quello estremo.ricordati che poi dovrebbe progredire a rovescio..

anche questa prova sarà effettuata domani valvolas, puoi dormire tranquillo Laughing Laughing Laughing

per gli LM potrebbero essere farlocchi nel senso che non tengono 1,5A , poi per il resto funzionano....ripeto, la prova della lampadina è determinante ma ditemi come farla con delle resistenze al posto della lampadina
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  cucicu il Ven Apr 13, 2012 8:55 pm

@ideafolle ha scritto:se il traf tiene come suppongo leva di mezo sti lm ci metti 2 richi ed suculenti molt. di capacita (come o fatto io sui zca )e ascoltererai felice i tuoi mini. dmani ti rimando gli schemi
bruno

Ok Ok Ok Ok attendo con ansia
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  PHIL MASNAGH il Ven Apr 13, 2012 9:04 pm

@ideafolle ha scritto:se il traf tiene come suppongo leva di mezo sti lm ci metti 2 richi ed suculenti molt. di capacita (come o fatto io sui zca )e ascoltererai felice i tuoi mini. dmani ti rimando gli schemi
bruno

Sì, dai, che li voglio vedere anch'io questi moltiplicatori. Avevo capito moltiplicatori di tensione ed invece sono di capacità. Bene. Sono dei giratori a Mosfet? E funzionano anche a quelle correnti? Benissimo....!!!! Oki

PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  valvolas il Ven Apr 13, 2012 9:05 pm

devi misurare la corrente giusto? quindi tra la resistenza nota e vout ci metti un amperometro e misuri che la corrente cisrcolante sia quella richiesta dalla resist a quella tensione.Ma io prima farei quella modifica al pot anche se le misure sono importanti ma devi essere sicuro che il circuito rispecchi quello di TUTTI quelli convenzionali.Dentro LM c'e' un catena della miseria di componenti basta che quello che hai comprato tu abbia qlc caratteristica diversa,magari meno costoso e quindi meno bufferizzato (*la butto li,ma fino a un certo punto) e già magari l'orientamento del trimmer puo' fare la differenza..perchè magari il costruttore cinese ha pensato di risparmiare 5 cent a pezzo e ha pensato ''tanto tutti il pot lo orientano cosi gli schemi ufficiali sono cosi'' e noi tribuliamo come asini da 60 PP...
*ps ste cose le ho viste e non in forum di hobbisti e appassionati (di tutto rispetto) ma in macchinari a piu zeri...
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  ideafolle il Ven Apr 13, 2012 9:07 pm

michele non lo alimenterai mai a 47 v ora ti spiego il perche.partendo da 36va: per 1.4 avrai 50,4
5v circa di caduta li avrai cuando andra sotto carico 2v circa di caduta sul ponte 3v di caduta sul tr finale del molt.di cap.avrai circa 40v utili .come a detto gigi lo a spinto fino a 50, non vedo do sta il problema apate un po di calore in piu
bruno
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  PHIL MASNAGH il Ven Apr 13, 2012 9:13 pm

@cucicu ha scritto:
per gli LM potrebbero essere farlocchi nel senso che non tengono 1,5A , poi per il resto funzionano....ripeto, la prova della lampadina è determinante ma ditemi come farla con delle resistenze al posto della lampadina

Se vuoi alimentare i Minimalist con 30 Volt, dato che loro assorbimento è 1.5 A. Per la legge di Ohm ti servirà una resistenza V/A= 30/1.5 = 20 Ohm. Non so se esistano con quel valore. Siccome i V sono 30 e gli A sono 1.5, i W sono 30 x 1.5 = 45 W. Una bella resistenzona...! Potresti forse trovare delle resistenze da 10 Ohm/25W: ne metti due in serie.

PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  cucicu il Ven Apr 13, 2012 9:17 pm

@valvolas ha scritto:devi misurare la corrente giusto? quindi tra la resistenza nota e vout ci metti un amperometro e misuri che la corrente cisrcolante sia quella richiesta dalla resist a quella tensione.Ma io prima farei quella modifica al pot anche se le misure sono importanti ma devi essere sicuro che il circuito rispecchi quello di TUTTI quelli convenzionali.Dentro LM c'e' un catena della miseria di componenti basta che quello che hai comprato tu abbia qlc caratteristica diversa,magari meno costoso e quindi meno bufferizzato (*la butto li,ma fino a un certo punto) e già magari l'orientamento del trimmer puo' fare la differenza..perchè magari il costruttore cinese ha pensato di risparmiare 5 cent a pezzo e ha pensato ''tanto tutti il pot lo orientano cosi gli schemi ufficiali sono cosi'' e noi tribuliamo come asini da 60 PP...
*ps ste cose le ho viste e non in forum di hobbisti e appassionati (di tutto rispetto) ma in macchinari a piu zeri...

riflettendo e riflettendo non mi sembra tanto assurdo ciò che dici, perchè i casi sono due o è questo il problema o sono gli LM che si siedono...nel caso del trimmer, quando parlo di trimmer che si annulla intendo proprio un problema del genere,,,chissà che cortocircuitandolo a massa non si risolva il tutto... se è così guarda Suicide
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  cucicu il Ven Apr 13, 2012 9:18 pm

@ideafolle ha scritto:michele non lo alimenterai mai a 47 v ora ti spiego il perche.partendo da 36va: per 1.4 avrai 50,4
5v circa di caduta li avrai cuando andra sotto carico 2v circa di caduta sul ponte 3v di caduta sul tr finale del molt.di cap.avrai circa 40v utili .come a detto gigi lo a spinto fino a 50, non vedo do sta il problema apate un po di calore in piu
bruno


domani mattina farò tutte queste prove, non solo proverò senza stabilizzatore ma spingerò lo stabilizzatore a 40V (cosa che non ho mai fatto ) per vedere come si comportano gli LM, magari con meno lavoro da fare la caduta di tensione sarà minore...in fondo quello che succede quando uso i 18V Wink
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  cucicu il Ven Apr 13, 2012 9:20 pm

@PHIL MASNAGH ha scritto:
@cucicu ha scritto:
per gli LM potrebbero essere farlocchi nel senso che non tengono 1,5A , poi per il resto funzionano....ripeto, la prova della lampadina è determinante ma ditemi come farla con delle resistenze al posto della lampadina

Se vuoi alimentare i Minimalist con 30 Volt, dato che loro assorbimento è 1.5 A. Per la legge di Ohm ti servirà una resistenza V/A= 30/1.5 = 20 Ohm. Non so se esistano con quel valore. Siccome i V sono 30 e gli A sono 1.5, i W sono 30 x 1.5 = 45 W. Una bella resistenzona...! Potresti forse trovare delle resistenze da 10 Ohm/25W: ne metti due in serie.

Ok Ok Ok meglio la lampadina allora, risparmio di sicuro Laughing Laughing
una da 24V dovrebbe bastare ma assorbono almeno 1.5-2A???

avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  PHIL MASNAGH il Ven Apr 13, 2012 9:27 pm

@cucicu ha scritto:
@PHIL MASNAGH ha scritto:

Se vuoi alimentare i Minimalist con 30 Volt, dato che loro assorbimento è 1.5 A. Per la legge di Ohm ti servirà una resistenza V/A= 30/1.5 = 20 Ohm. Non so se esistano con quel valore. Siccome i V sono 30 e gli A sono 1.5, i W sono 30 x 1.5 = 45 W. Una bella resistenzona...! Potresti forse trovare delle resistenze da 10 Ohm/25W: ne metti due in serie.

Ok Ok Ok meglio la lampadina allora, risparmio di sicuro Laughing Laughing
una da 24V dovrebbe bastare ma assorbono almeno 1.5-2A???


Già, meglio la lampadina.... Se guardi indietro scoprirai che l'avevo suggerita ancor prima di Giobax... Sono felice che anche tu sia finalmente d'accordo con noi ...!!!

Per rispondere alla tua domanda citerò Florian: è il momento di cominciare a studiare, ragazzo. La legge di Ohm è una buona partenza. Se hai quella tensione e desideri quell'intensità, quanto dovrà essere il wattaggio della lampadina? Oki

PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  PHIL MASNAGH il Ven Apr 13, 2012 9:31 pm

Buona notte a tutti. Sleep

PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  cucicu il Ven Apr 13, 2012 9:32 pm

@PHIL MASNAGH ha scritto:
@cucicu ha scritto:

Ok Ok Ok meglio la lampadina allora, risparmio di sicuro Laughing Laughing
una da 24V dovrebbe bastare ma assorbono almeno 1.5-2A???


Già, meglio la lampadina.... Se guardi indietro scoprirai che l'avevo suggerita ancor prima di Giobax... Sono felice che anche tu sia finalmente d'accordo con noi ...!!!

Per rispondere alla tua domanda citerò Florian: è il momento di cominciare a studiare, ragazzo. La legge di Ohm è una buona partenza. Se hai quella tensione e desideri quell'intensità, quanto dovrà essere il wattaggio della lampadina? Oki

dunque dunque per avere un assorbimento di 2A a 24volt la lampadina dovrebbe essere da 48W e funzionare a 24V appunto, è corretto? Very Happy Very Happy
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  ideafolle il Ven Apr 13, 2012 9:36 pm

ciao phil dunque il zca +pre zen che sto montando monta sempre 2 mos in parallelo solo di res. di carico sono 2 non piu lamd. h4 cosi ottengo un ass. magiore di consegenza meno distorzione e+ dinamica
in quanto ai cap o usato come nelle versione preciedente (il lampadario) capacita +piccole in parallelo 15 da 680 mf per abbasare induttanza e resistenza su ogni caps. in parallelo 100n in polipropilene +1 da1 mf. +un molt di capacit.. per canale.in grado di sviluppare un caps da 1farad virtuale. a secondo i tr o mos e traf. montati puoi assorbirie quello che vuoi


Ultima modifica di ideafolle il Ven Apr 13, 2012 10:03 pm, modificato 1 volta
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 37 di 38 Precedente  1 ... 20 ... 36, 37, 38  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum