T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Lettore CD max 200 euro
Oggi a 0:35 Da dinamanu

» Recupero vinile rovinato
Oggi a 0:27 Da dinamanu

» nuove diva 262
Oggi a 0:13 Da dinamanu

» JRiver 22
Ieri a 23:19 Da Nadir81

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 22:57 Da p.cristallini

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Ieri a 21:38 Da SubitoMauro

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 19:41 Da CHAOSFERE

» Quale cavo ottico per il CD?
Ieri a 19:00 Da giucam61

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Ieri a 18:44 Da Tasso

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Ieri a 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Ieri a 16:11 Da enrico massa

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 15:52 Da p.cristallini

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Ieri a 15:04 Da R!ck

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 14:38 Da Gabriele Barnabei

» [Risolto]ECC99
Ieri a 12:55 Da dinamanu

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 12:12 Da kondor

» Player hi fi
Ieri a 12:09 Da Tasso

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 11:07 Da gigetto

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Ieri a 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Ieri a 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven 2 Dic 2016 - 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven 2 Dic 2016 - 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ven 2 Dic 2016 - 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ven 2 Dic 2016 - 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ven 2 Dic 2016 - 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ven 2 Dic 2016 - 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer 30 Nov 2016 - 22:28 Da beppe61

» Berlioz "symphonie fantastique
Mer 30 Nov 2016 - 21:56 Da Milanraf

» Cd conviene ripararlo o....
Mer 30 Nov 2016 - 16:55 Da gigetto

» aiuto! amplificatore DENON PMA520AE e diffusori AIWA sxANS70
Mer 30 Nov 2016 - 16:52 Da giucam61

» Amplificatore morto e giradischi con presa differente
Mer 30 Nov 2016 - 16:01 Da giucam61

» Vendo Tweeter Ciare HT200 [40 euro spediti
Mer 30 Nov 2016 - 14:00 Da MrTheCarbon

» Cross-over digitale senza DAC...
Mer 30 Nov 2016 - 13:44 Da dinamanu

» Cuffie per DAC PRO-JECT HEAD BOX S USB
Mer 30 Nov 2016 - 10:12 Da sportyerre

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8460)
 

Statistiche
Abbiamo 10362 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Gabriele Barnabei

I nostri membri hanno inviato un totale di 768888 messaggi in 50036 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 48 utenti in linea :: 6 Registrati, 1 Nascosto e 41 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

CHAOSFERE, dinamanu, francogenio, legocity, Rino88ex, SubitoMauro

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Pagina 5 di 38 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 21 ... 38  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  Tommaso Cantalice il Gio 5 Apr 2012 - 17:54

Buonasera,
Niko concordo con Phil il 2SB755 e' un PNP di conseguenza non adatto.
Per Gigi a conferma di quello che dici montare due transistor uguali come i miei 2SD845 otterei buoni risultati , stasera se ho tempo faccio la prova e vi aggiorno.
Tommaso

Tommaso Cantalice
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 15.06.11
Numero di messaggi : 233
Località : Bari
Provincia (Città) : Sempre positivo
Impianto : Amplificatore NE Lx 139 - Pre Kenwood C1 - Sorgente minidisk Sony MDS-JE330 - Lettore CD/DVD Aiwa - Diffusori Progetto R. Giussani The Audio Speeker
E-mail:tommasocanta@libero.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  valvolas il Gio 5 Apr 2012 - 19:20

@sonic63 ha scritto:
@valvolas ha scritto:

*se non li trovi doppio schermo i tasker ma schermo solo calza va bene ugualmente eventualmente se poi vuoi fare un po il ''dottor stranamore'' ti procuri del nastro teflon e del domopack e alterni i due strati (prima teflon e poi domopack) naturalmente puoi segliere se la lamina unirla alla calza originale,dal lato sorgente oppure lasciarla appesa,io la unirei
sonic che è un amante delle schermature ''appese'' magari ti direbbe di no (è probabile che abbia ragione lui Laughing )
Ciao valvolas,
secondo me, se si fà più di uno strato di schermatura con in mezzo dell'isolante gli schermi si devono unire (solo da un lato), sennò si comportano come le armature di un condensatore.
Hello

A sto punto semibilanciati anche sul nuovo strato andiamo tranquilli..grazie sonic
Io li ho fatti una volta sola infatti li avevo uniti alla vecchia calza e il risultato nn mi era dispiaciuto nn era il solito tasker era un cavo un po piu grande di sezione credo uno nato per piccole alimentazioni schermate che ho messo sui segnali

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  Niko il Gio 5 Apr 2012 - 22:10

Ragazzi scusate avete ragione ho trovato coppie già utilizzate e le ho citate senza controllare che si adattassero al Minimalist
Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad

Niko
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 22.08.10
Numero di messaggi : 226
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Analista di laboratorio
Impianto : Amplificatore Lepai 550 + Casse HiVi B3N

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  gigi6c il Gio 5 Apr 2012 - 23:59

Buonasera,sapere che non lascio mai nulla di intentato.
Come promesso ho messo giù il MINIMALIST BI-V( sta per doppio voltaggio).
NOn so se Niko oltre alla simulazione si è spinto nella realizzazione di un prototipo.Io si purtoppo.
Per fare prima doppio trafo da 300w uno a sputare 30V e l'altro 40V.
Tutto come da simulazione.
Tr finali TIP142 e BU508afi, pilota BDW93
Alla prima accensione tutto ok, la r da 5W scaldava moltissimo, così come i finali, tanto che ho dovuto sostituire con due resistenze corazzate, che pure se so scaldate.
Difficilissimo regolare la V/2 che ad accensione avvenuta il trimmer per mia esperienza l'ho posizionato a 1/2 corsa.
La V/2 va riferita ai 30V.
Regolando il trimmer, sono sceso sotto i 10V, (con il minimalist non succede nulla), e come per magia botto, HO FITTO I FINALI Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad
Seconda prova:
Finali con BUR52, stessa sorte, scendendo a 12 v fritti i primi 2
Sostituiti nuovamente, e così come nelle prove precedenti lui ha suonato.
Il risultato è lontanissimo dalla mia versione come dire Gold, tanto che con un confronto testa a testa non c'è stata storia.
Dettaglio, dinamica, e trasparenza del suono del MINIMALIST orignale spariscono, e come se nella versione bi-alimentata i BDW venisse ingabbiato, ma direi tutto l'ampli, come se strozzato e il tutto facesse fatica a venir fuori.
A soli 10 minuti di funzionamento con pot ad ore 11 del mio pre, finali raffreddati su dissipatori industriali e ventole al seguito, il BI-V ha fatto diventare viola i BUR e mi sono purtroppo accorto dopo che a causa della fusione delle rondelle di isolamento avevo fritto altri due BUR52.
Morale della stroria
Non sempre le simulazioni restituiscono quanto promesso, dopo passati al banco prova,(mi è già capitato molte altre volte)
persi circa 50 euri di Tr(prezzi indicativi a buon mercato) i Bur vanno 25 euri cad. e manco si trovano.
Ringrazio ad ogni buon conto, di cuore l'amico Niko che si è speso per tutti noi, con il suo contributo, le sue prove e simulazioni, che sempre ci danno l'opportunità di apprendere qualche cosa in più, e per me rimane pur sempre una bellissima palestra, frequentata da tanti cari amici.
Non c'è pensiamo più...tanto mo ci rifaccioamo con la pasquetta Laughing Laughing
Ps
Io rimango fedele al mio MINIMALIST, e tutte le prove che ho fatto, aggiungendo altri componenti, cercando chi sa che cosa, hanno sempre compromesso drasticamente lottimo risultato del MINIMALIST e come detto l'unica vera modifica sono i Tr finali, che il Minimalist può ospitare, variando il TIP ed il BU originari con coppie di NPN, simili o identici.
Come sempre un pò di foto





gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  hell67 il Ven 6 Apr 2012 - 0:44

@gigi6c ha scritto:Buonasera,sapere che non lascio mai nulla di intentato.
Come promesso ho messo giù il MINIMALIST BI-V( sta per doppio voltaggio).
NOn so se Niko oltre alla simulazione si è spinto nella realizzazione di un prototipo.Io si purtoppo.
Per fare prima doppio trafo da 300w uno a sputare 30V e l'altro 40V.
Tutto come da simulazione.
Tr finali TIP142 e BU508afi, pilota BDW93
Alla prima accensione tutto ok, la r da 5W scaldava moltissimo, così come i finali, tanto che ho dovuto sostituire con due resistenze corazzate, che pure se so scaldate.
Difficilissimo regolare la V/2 che ad accensione avvenuta il trimmer per mia esperienza l'ho posizionato a 1/2 corsa.
La V/2 va riferita ai 30V.
Regolando il trimmer, sono sceso sotto i 10V, (con il minimalist non succede nulla), e come per magia botto, HO FITTO I FINALI Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad
Seconda prova:
Finali con BUR52, stessa sorte, scendendo a 12 v fritti i primi 2
Sostituiti nuovamente, e così come nelle prove precedenti lui ha suonato.
Il risultato è lontanissimo dalla mia versione come dire Gold, tanto che con un confronto testa a testa non c'è stata storia.
Dettaglio, dinamica, e trasparenza del suono del MINIMALIST orignale spariscono, e come se nella versione bi-alimentata i BDW venisse ingabbiato, ma direi tutto l'ampli, come se strozzato e il tutto facesse fatica a venir fuori.
A soli 10 minuti di funzionamento con pot ad ore 11 del mio pre, finali raffreddati su dissipatori industriali e ventole al seguito, il BI-V ha fatto diventare viola i BUR e mi sono purtroppo accorto dopo che a causa della fusione delle rondelle di isolamento avevo fritto altri due BUR52.
Morale della stroria
Non sempre le simulazioni restituiscono quanto promesso, dopo passati al banco prova,(mi è già capitato molte altre volte)
persi circa 50 euri di Tr(prezzi indicativi a buon mercato) i Bur vanno 25 euri cad. e manco si trovano.
Ringrazio ad ogni buon conto, di cuore l'amico Niko che si è speso per tutti noi, con il suo contributo, le sue prove e simulazioni, che sempre ci danno l'opportunità di apprendere qualche cosa in più, e per me rimane pur sempre una bellissima palestra, frequentata da tanti cari amici.
Non c'è pensiamo più...tanto mo ci rifaccioamo con la pasquetta Laughing Laughing
Ps
Io rimango fedele al mio MINIMALIST, e tutte le prove che ho fatto, aggiungendo altri componenti, cercando chi sa che cosa, hanno sempre compromesso drasticamente lottimo risultato del MINIMALIST e come detto l'unica vera modifica sono i Tr finali, che il Minimalist può ospitare, variando il TIP ed il BU originari con coppie di NPN, simili o identici.
Come sempre un pò di foto




a gigi Very Happy l'avevo detto che io rimanevo "semper fidelis" alla versione originale Very Happy Very Happy ditemi cio che volete ma di prove vi assicuro che ne ho fatte e comunque sono sempre restato li.le simulazioni sulla carta sono piu che ottime ma poi ahime Crying or Very sad all'atto pratico c'è sempre una costante e cioe le variabili gioco di parole ma verita.spremere il minimalist non è difficile ma ricordiamoci che ha dei limiti.e poi parlandoci chiaro non vi sembra che gia di suo sia piu che ottimo??certo se cercate potenza se cercate dinamica e se volete veder ballare i vostri wf da 38 non è la strada giusta.se invece volete una vostra creatura che vi faccia stupire allora si siete nella giusta strada.comunque a chi possa interessare spostate il tiro non diventate matti a cercare tr impossibili e condensatori al sangue di giuda Very Happy curate sta benedetta alimentazione (cosa che pochissimi hanno finora fatto Crying or Very sad )e poi ne riparliamo.sentirete con la giusta alimentazione cosa vi restituiscono sti quattro transistor messi in croce Very Happy Very Happy .gigi se ci sei confermi? Laughing Laughing

hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2123
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  gigi6c il Ven 6 Apr 2012 - 0:53

@hell67 ha scritto:e poi ne riparliamo.sentirete con la giusta alimentazione cosa vi restituiscono sti quattro transistor messi in croce Very Happy Very Happy .gigi se ci sei confermi? Laughing Laughing
Ottaviano Ben detto e confermo.
In foto si vedono bene i due bottiglioni blu sono da 69.000mf cad, sono quelli che userò nel Pass.
Nel Minimalist ne uso 2 per ogni canale, trafo 300w, ponte tosto.
Ma con cap da 0,00000000(periodico e poi compare il numero uno) sull'alternata, e bay-p su bestioni, ancora meglio.
Ma la strada maestra è Stabilizzata-Continua del resto quella che usi tu Clap Clap Clap Clap
Fornire sempre la stessa tensione di alimentazione con il carico collegato, (ossia le schedine) è n'altra sotoria.

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  hell67 il Ven 6 Apr 2012 - 0:58

@gigi6c ha scritto:
@hell67 ha scritto:e poi ne riparliamo.sentirete con la giusta alimentazione cosa vi restituiscono sti quattro transistor messi in croce Very Happy Very Happy .gigi se ci sei confermi? Laughing Laughing
Ottaviano Ben detto e confermo.
In foto si vedono bene i due bottiglioni blu sono da 69.000mf cad, sono quelli che userò nel Pass.
Nel Minimalist ne uso 2 per ogni canale, trafo 300w, ponte tosto.
Ma con cap da 0,00000000(periodico e poi compare il numero uno) sull'alternata, e bay-p su bestioni, ancora meglio.
Ma la strada maestra è Stabilizzata-Continua del resto quella che usi tu Clap Clap Clap Clap
Fornire sempre la stessa tensione di alimentazione con il carico collegato, (ossia le schedine) è n'altra sotoria.
ciao gigi ore piccole?come giustamente fai notare con l'utilizzo di quelle "lattine"blu gran parte delle potenzialita del minimalista in effetti(come tutti i classe a )sono dovute appunto all'alimentazione che qua non perdona Very Happy Very Happy

hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2123
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  gigi6c il Ven 6 Apr 2012 - 1:06

Carissimi amici, devo fare una doverosa precisazione.
Il test con il Minimalist BI-V, è stato fatto nello spirito della crescita del sapere, e l'amico Niko è stato OTTIMO artefice ed ha contribuito in maniera egregia ad accrescere le nostre conoscenze.
Questa precisazione è dovuta all'amico NIKO, unico su questo accrocchio che si è speso con una base teorico-scentifica attraverso la simulazione del circuito.
Io sono un praticone, ho usato moltissime volte il simulatore, ma faccio prima metter giù sui componenti.
Ma ribadisco agli albori c'è sempre la teoria, e NIko è stato l'unico ad applicarla al MINIMALIST.
ribadisco all'amico Niko di continuare sulla base degli studi, che un ciuccio come me si è sempre ostinato ad intraprendere.
Bravo e vai avanti. Clap Clap

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  cucicu il Ven 6 Apr 2012 - 1:07

ciao gigi ciao hell ciao a tutti...ho letto appassionatamente l'avventura di gigi e sono costernato per i tr andati ma felice allo stesso tempo perchè la versione madre si riconferma la migliore e io quella ho e quella mi tengo, oggi a casa di un amico abbiamo fatto faville con i pochi watt e la qualità assurda di questo piccolo mostro, tanto da fare risultare noiosa (seppure qualitativamente eccellente ed impeccabile ) la stessa musica riprodotta però da un t-amp (non faccio nomi Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing ).

si perchè il minimalist sa porgere la musica in modo coinvolgente ed emozionante portandoti ad ascoltare interi cd come fossero acqua e dimenticando il telecomando per passare avanti di traccia.


ora veniamo a noi: io sento che può dare qualcosa un più quindi ho deciso di passare all'alimentazione lineare. se mi segnalate un buon trafo lo prendo senz'altro.
grazie

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  hell67 il Ven 6 Apr 2012 - 1:07

@gigi6c ha scritto:Carissimi amici, devo fare una doverosa precisazione.
Il test con il Minimalist BI-V, è stato fatto nello spirito della crescita del sapere, e l'amico Niko è stato OTTIMO artefice ed ha contribuito in maniera egregia ad accrescere le nostre conoscenze.
Questa precisazione è dovuta all'amico NIKO, unico su questo accrocchio che si è speso con una base teorico-scentifica attraverso la simulazione del circuito.
Io sono un praticone, ho usato moltissime volte il simulatore, ma faccio prima metter giù sui componenti.
Ma ribadisco agli albori c'è sempre la teoria, e NIko è stato l'unico ad applicarla al MINIMALIST.
ribadisco all'amico Niko di continuare sulla base degli studi, che un ciuccio come me si è sempre ostinato ad intraprendere.
Bravo e vai avanti. Clap Clap
Ok Ok Ok Ok Clap Clap Clap Clap

hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2123
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  hell67 il Ven 6 Apr 2012 - 1:13

@cucicu ha scritto:ciao gigi ciao hell ciao a tutti...ho letto appassionatamente l'avventura di gigi e sono costernato per i tr andati ma felice allo stesso tempo perchè la versione madre si riconferma la migliore e io quella ho e quella mi tengo, oggi a casa di un amico abbiamo fatto faville con i pochi watt e la qualità assurda di questo piccolo mostro, tanto da fare risultare noiosa (seppure qualitativamente eccellente ed impeccabile ) la stessa musica riprodotta però da un t-amp (non faccio nomi Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing ).

si perchè il minimalist sa porgere la musica in modo coinvolgente ed emozionante portandoti ad ascoltare interi cd come fossero acqua e dimenticando il telecomando per passare avanti di traccia.


ora veniamo a noi: io sento che può dare qualcosa un più quindi ho deciso di passare all'alimentazione lineare. se mi segnalate un buon trafo lo prendo senz'altro.
grazie
ciao cucicu se vuoi un buon trafo prendilo lamellare se possibile o anche toroidale va bene l'importante che sia generoso in potenza diciamo 300 va e sei tranquillo.poi stabilizzatore quello che ha postato anche gigi all'inizio.lo stabilizzatore devi curare il percorso perche altrimenti soffia(auto oscilla)ricordati due lm 338 k Very Happy Very Happy uno a canale

hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2123
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  cucicu il Ven 6 Apr 2012 - 1:15

@hell67 ha scritto:ciao cucicu se vuoi un buon trafo prendilo lamellare se possibile o anche toroidale va bene l'importante che sia generoso in potenza diciamo 300 va e sei tranquillo.poi stabilizzatore quello che ha postato anche gigi all'inizio.lo stabilizzatore devi curare il percorso perche altrimenti soffia(auto oscilla)ricordati due lm 338 k Very Happy Very Happy uno a canale

ciao, io ho un trafo da 27V lamellare ma non si capisce da quanti VA sia....c'è un modo per capirlo? non c'è scritto nulla sopra

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  hell67 il Ven 6 Apr 2012 - 1:23

@cucicu ha scritto:
@hell67 ha scritto:ciao cucicu se vuoi un buon trafo prendilo lamellare se possibile o anche toroidale va bene l'importante che sia generoso in potenza diciamo 300 va e sei tranquillo.poi stabilizzatore quello che ha postato anche gigi all'inizio.lo stabilizzatore devi curare il percorso perche altrimenti soffia(auto oscilla)ricordati due lm 338 k Very Happy Very Happy uno a canale

ciao, io ho un trafo da 27V lamellare ma non si capisce da quanti VA sia....c'è un modo per capirlo? non c'è scritto nulla sopra
a parte che 27 sono gia tantini Very Happy mi da la misura in altezza profondita e altezza?è un modo un po empirico ma ti rende l'idea piu o meno Smile

hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2123
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  cucicu il Ven 6 Apr 2012 - 1:33

Ce ne andiamo a circa 38v partendo da 27....quindi non va bene
Che voltaggio consigli quindi?

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  hell67 il Ven 6 Apr 2012 - 1:38

@cucicu ha scritto:Ce ne andiamo a circa 38v partendo da 27....quindi non va bene
Che voltaggio consigli quindi?
io pesonalmente uso un trasformatore con uscite 14-0-14 .raddrizzo i due 14 e ne ho piu che a sufficenza.calcola che con lo stabilizzatore tutto il surplus che non usi lo deve dissipare lui Very Happy se guardi sulla baia qualcosa di buono senza spendere cifre lo trovi sicuramente.o anche nel mercatino Very Happy

hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2123
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  cucicu il Ven 6 Apr 2012 - 1:40

Ma lo stabilizzatore e' necessario?

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  hell67 il Ven 6 Apr 2012 - 1:48

@cucicu ha scritto:Ma lo stabilizzatore e' necessario?
per renderlo ottimale iessssssss Very Happy Very Happy

hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2123
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  hell67 il Ven 6 Apr 2012 - 1:50

una cosa cosi Smile

hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2123
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  valvolas il Ven 6 Apr 2012 - 1:53

@cucicu ha scritto:ciao gigi ciao hell ciao a tutti...ho letto appassionatamente l'avventura di gigi e sono costernato per i tr andati ma felice allo stesso tempo perchè la versione madre si riconferma la migliore e io quella ho e quella mi tengo, oggi a casa di un amico abbiamo fatto faville con i pochi watt e la qualità assurda di questo piccolo mostro, tanto da fare risultare noiosa (seppure qualitativamente eccellente ed impeccabile ) la stessa musica riprodotta però da un t-amp (non faccio nomi Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing ).

si perchè il minimalist sa porgere la musica in modo coinvolgente ed emozionante portandoti ad ascoltare interi cd come fossero acqua e dimenticando il telecomando per passare avanti di traccia.


ora veniamo a noi: io sento che può dare qualcosa un più quindi ho deciso di passare all'alimentazione lineare. se mi segnalate un buon trafo lo prendo senz'altro.
grazie

Bravo cuci di lamellare devi andare,all'antica... Laughing

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  hell67 il Ven 6 Apr 2012 - 1:57

@valvolas ha scritto:
@cucicu ha scritto:ciao gigi ciao hell ciao a tutti...ho letto appassionatamente l'avventura di gigi e sono costernato per i tr andati ma felice allo stesso tempo perchè la versione madre si riconferma la migliore e io quella ho e quella mi tengo, oggi a casa di un amico abbiamo fatto faville con i pochi watt e la qualità assurda di questo piccolo mostro, tanto da fare risultare noiosa (seppure qualitativamente eccellente ed impeccabile ) la stessa musica riprodotta però da un t-amp (non faccio nomi Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing ).

si perchè il minimalist sa porgere la musica in modo coinvolgente ed emozionante portandoti ad ascoltare interi cd come fossero acqua e dimenticando il telecomando per passare avanti di traccia.


ora veniamo a noi: io sento che può dare qualcosa un più quindi ho deciso di passare all'alimentazione lineare. se mi segnalate un buon trafo lo prendo senz'altro.
grazie

Bravo cuci di lamellare devi andare,all'antica... Laughing
ciao valvolas Very Happy lamellari detto bene? Very Happy Very Happy

hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2123
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  cucicu il Ven 6 Apr 2012 - 9:37

@hell67 ha scritto:
@cucicu ha scritto:Ce ne andiamo a circa 38v partendo da 27....quindi non va bene
Che voltaggio consigli quindi?
io pesonalmente uso un trasformatore con uscite 14-0-14 .raddrizzo i due 14 e ne ho piu che a sufficenza.calcola che con lo stabilizzatore tutto il surplus che non usi lo deve dissipare lui Very Happy se guardi sulla baia qualcosa di buono senza spendere cifre lo trovi sicuramente.o anche nel mercatino Very Happy

ma 14 volt non sono un pò pochini?

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  PHIL MASNAGH il Ven 6 Apr 2012 - 9:57

@cucicu ha scritto:
@hell67 ha scritto:io pesonalmente uso un trasformatore con uscite 14-0-14 .raddrizzo i due 14 e ne ho piu che a sufficenza.calcola che con lo stabilizzatore tutto il surplus che non usi lo deve dissipare lui Very Happy se guardi sulla baia qualcosa di buono senza spendere cifre lo trovi sicuramente.o anche nel mercatino Very Happy

ma 14 volt non sono un pò pochini?

In effetti 14+14 volt farebbero 28....

PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  cucicu il Ven 6 Apr 2012 - 9:59

@PHIL MASNAGH ha scritto:
@cucicu ha scritto:

ma 14 volt non sono un pò pochini?

In effetti 14+14 volt farebbero 28....

ciao PHIL penso che hell usi un solo trafo per entrambi i canali quindi 14+14 fa 14 Laughing Laughing Laughing Laughing
in ogni caso 28V raddrizzato fa quasi 40 ed è tantissimo

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  cucicu il Ven 6 Apr 2012 - 10:09

vorrei smontare le ventole perchè fanno rumore e mettere del grasso nell'alberino ma non riesco a smontarle forse sono un pezzo unico...aiutoo!
possibile che rallentate con 180ohm si sentano ancora?

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (terza parte)

Messaggio  hell67 il Ven 6 Apr 2012 - 10:10

@cucicu ha scritto:
@PHIL MASNAGH ha scritto:

In effetti 14+14 volt farebbero 28....

ciao PHIL penso che hell usi un solo trafo per entrambi i canali quindi 14+14 fa 14 Laughing Laughing Laughing Laughing
in ogni caso 28V raddrizzato fa quasi 40 ed è tantissimo
ciao ragazzi Very Happy si uso un solo trafo ma due stabilizzatori.ho un surplus di tensione ma con lo stabilizzatore la regolo come voglio Very Happy Very Happy

hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2123
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 38 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 21 ... 38  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum