T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Sony uhp h1
Oggi alle 5:44 Da Luca Marchetti

» Acquisto dussun dove ?
Oggi alle 0:05 Da uncletoma

» Dubbi su Bluetooth
Oggi alle 0:02 Da Kha-Jinn

» Nuovo Douk Dac
Ieri alle 23:55 Da uncletoma

» Consiglio gruppi power metal
Ieri alle 22:59 Da TODD 80

» Consiglio per upgrade diffusori / upgrade impianto
Ieri alle 22:24 Da Kha-Jinn

» Consiglio impianto per diffusori KEF Coda 70
Ieri alle 21:44 Da Kha-Jinn

» consiglio su impianto digital
Ieri alle 21:13 Da Piper

» rumore fastidioso da dove viene?
Ieri alle 21:04 Da MaxBal

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Ieri alle 20:27 Da Luca Marchetti

» Foobar 2000 Darkone 4 come installarla!?
Ieri alle 19:19 Da H. Finn

» Fiio A5
Ieri alle 17:25 Da HeyGio'

» Dac
Ieri alle 17:25 Da ftalien77

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Ieri alle 17:21 Da ftalien77

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri alle 13:46 Da Bluesunshine

» Pre per behringer ep1500
Ieri alle 12:30 Da Pinve

» Feedback positivo per Ghiglie
Ieri alle 11:39 Da ghiglie

» I migliori album del 2017
Ieri alle 11:06 Da CHAOSFERE

» Collegamento behringer
Ieri alle 10:06 Da Masterix

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Dom 15 Ott 2017 - 22:13 Da nelson1

» dac cinese...ammazzagiganti?!
Dom 15 Ott 2017 - 20:38 Da giucam61

» Quale artista Italiano contemporaneo fa CD tecnicamente ben fatti?
Dom 15 Ott 2017 - 20:03 Da settore 7-g

» problema audio con Thorens TD320MKii
Dom 15 Ott 2017 - 18:00 Da Albert^ONE

» Feedback molto positivo per MrTheCarbon
Dom 15 Ott 2017 - 15:45 Da MrTheCarbon

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Dom 15 Ott 2017 - 14:19 Da kalium

» ALIENTEK D8 vs Nad3020 vs altro
Dom 15 Ott 2017 - 11:05 Da pigno

» Cannonball Adderley With Bill Evans ‎– Know What I Mean?
Dom 15 Ott 2017 - 10:54 Da lello64

» Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)
Dom 15 Ott 2017 - 10:40 Da Tommaso Cantalice

» Audioquest Flx Slip 14/4
Dom 15 Ott 2017 - 9:47 Da ciuchino74

» [MC + sped] Vendo Proac response D28 poco usate
Dom 15 Ott 2017 - 1:40 Da luca72c

Statistiche
Abbiamo 11084 membri registrati
L'ultimo utente registrato è HeyGio'

I nostri membri hanno inviato un totale di 797257 messaggi in 51689 argomenti
I postatori più attivi della settimana
erduca
 
giucam61
 
clipper
 
ftalien77
 
Kha-Jinn
 
Masterix
 
uncletoma
 
Bluesunshine
 
GP9
 
Luca Marchetti
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
nerone
 
dinamanu
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
Albert^ONE
 
kalium
 
erduca
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15532)
 
Silver Black (15480)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9193)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 24 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 23 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Luca Marchetti

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Ascolto con il corpo e con la mente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ascolto con il corpo e con la mente

Messaggio  mgiombi il Lun 6 Apr 2009 - 12:44

Da http://www.tnt-audio.com/ampli/passion_sound_psi15.html

Tutto ciò mi ha portato a pensare che questo è un componente fatto apposta per coloro i quali ascoltano musica con la mente piuttosto che con il corpo.

Che ne pensate di questa frase?
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascolto con il corpo e con la mente

Messaggio  Silver Black il Lun 6 Apr 2009 - 12:53

mgiombi ha scritto:Da http://www.tnt-audio.com/ampli/passion_sound_psi15.html

Tutto ciò mi ha portato a pensare che questo è un componente fatto apposta per coloro i quali ascoltano musica con la mente piuttosto che con il corpo.

Che ne pensate di questa frase?

Semplicissimo: siccome suona "piano" e senza botte clamorose specie in basso, è adatto a chi si concentra più alla musica e al dettaglio sonoro piuttosto che al punch o a emozioni che possono essere raccolte dal proprio corpo (in genere la famosa botta nello stomaco).

Io la intendo così.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15480
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascolto con il corpo e con la mente

Messaggio  Smanetton il Lun 6 Apr 2009 - 13:15

mgiombi ha scritto:Da http://www.tnt-audio.com/ampli/passion_sound_psi15.html
Tutto ciò mi ha portato a pensare che questo è un componente fatto apposta per coloro i quali ascoltano musica con la mente piuttosto che con il corpo.
Che ne pensate di questa frase?
Avevo già letto tempo fa la recensione sul sito inglese di TNT e questa frase mi aveva fatto sorridere: "Ah questi inglesi!!!" Smile
Lavorando spesso con persone di cultura anglosassone ho notato la differenza tra la grande "fisicità" di noi mediterranei rispetto alla ridotta coscienza corporea dei nordici (chiaramente questa è una generalizzazione e va presa "cum grano salis").
Trovo "normale", pertanto, che un anglosassone faccia distinzione tra musica ascoltata con la mente piuttosto che con il corpo. E ho sempre tanto da imparare da chi ha una rappresentazione della realtà diversa dalla mia...
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2883
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascolto con il corpo e con la mente

Messaggio  caliber il Lun 6 Apr 2009 - 13:29

Trovo che questa sia recensione che meglio spiega le caratteristiche dei nostri amati scatolotti, almeno leggendola mi trovavo in accordo sulle sensazioni che i tripath mi danno rispetto ai classe ab in genere.
La frase che ha fatto sorridere anche me nella sua perentorietà la interpreto bene o male come ha detto poco sopra silver black: per me i tripath riescono e mettere a fuoco i singoli strumenti in modo unico con un senso di spazialità straordinario e forse irreale (credo che avesse ragione Smanetton quando privatamente mi diceva che anche i tripath sono a loro modo "ruffiani"),caratteristiche che rendono più semplice un ascolto attento della musica e giustizia alle sfumature.
Il loro difetto è quello di non farti battere i piedi: no groove no party!
avatar
caliber
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.11.08
Numero di messaggi : 615
Località : Torino
Impianto : Solo DUNE (e DoctorSound DeLuxe x il ripping)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascolto con il corpo e con la mente

Messaggio  Renzo Badiale il Gio 16 Apr 2009 - 19:04

caliber ha scritto:Trovo che questa sia recensione che meglio spiega le caratteristiche dei nostri amati scatolotti, almeno leggendola mi trovavo in accordo sulle sensazioni che i tripath mi danno rispetto ai classe ab in genere.
La frase che ha fatto sorridere anche me nella sua perentorietà la interpreto bene o male come ha detto poco sopra silver black: per me i tripath riescono e mettere a fuoco i singoli strumenti in modo unico con un senso di spazialità straordinario e forse irreale (credo che avesse ragione Smanetton quando privatamente mi diceva che anche i tripath sono a loro modo "ruffiani"),caratteristiche che rendono più semplice un ascolto attento della musica e giustizia alle sfumature.
Il loro difetto è quello di non farti battere i piedi: no groove no party!
ciao Caliber , vedo che anche tu hai vari ampli , ma come fai a decidere con cosa ascoltare quando tutti ti sembrano bensuonanti . Io sono eternamente indeciso su cosa accendere alla sera quando mi siedo sulla poltrona , ascolto il Trends e vorrei ascoltare il Gainclone , il t-amp e vorrei sentire l'advance acoustic .......Madonna mia che sagoma mai sono ?????? Ma perche' non abbiamo piu' orecchi . Il fatto e' che suonano tutti bene. Ciao.
avatar
Renzo Badiale
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 07.02.08
Numero di messaggi : 249
Località : GABIANO (AL)
Occupazione/Hobby : fotografo/ AUDIOFILO/LETTORE/COMPUTER/ ECC . ECC.
Provincia (Città) : Facile all'incazz...ma simpatico e tenerone
Impianto : CD ARCAM CD 17 - PRE AERON AP 120 - FINALE AP 890 - CASSE KLIPSCH RF 82

impianto 2 : CD Marantz 6000 ose KI signature , ampli Pioneer A-400, casse
IL HC 206. Cavi segnale by Pincellone .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascolto con il corpo e con la mente

Messaggio  schwantz34 il Gio 16 Apr 2009 - 20:44

Renzo Badiale ha scritto:
caliber ha scritto:Trovo che questa sia recensione che meglio spiega le caratteristiche dei nostri amati scatolotti, almeno leggendola mi trovavo in accordo sulle sensazioni che i tripath mi danno rispetto ai classe ab in genere.
La frase che ha fatto sorridere anche me nella sua perentorietà la interpreto bene o male come ha detto poco sopra silver black: per me i tripath riescono e mettere a fuoco i singoli strumenti in modo unico con un senso di spazialità straordinario e forse irreale (credo che avesse ragione Smanetton quando privatamente mi diceva che anche i tripath sono a loro modo "ruffiani"),caratteristiche che rendono più semplice un ascolto attento della musica e giustizia alle sfumature.
Il loro difetto è quello di non farti battere i piedi: no groove no party!
ciao Caliber , vedo che anche tu hai vari ampli , ma come fai a decidere con cosa ascoltare quando tutti ti sembrano bensuonanti . Io sono eternamente indeciso su cosa accendere alla sera quando mi siedo sulla poltrona , ascolto il Trends e vorrei ascoltare il Gainclone , il t-amp e vorrei sentire l'advance acoustic .......Madonna mia che sagoma mai sono ?????? Ma perche' non abbiamo piu' orecchi . Il fatto e' che suonano tutti bene. Ciao.

non dirlo a me....
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15532
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascolto con il corpo e con la mente

Messaggio  caliber il Gio 16 Apr 2009 - 22:40

schwantz34 ho perso il conto delle cose che hai acquistato ultimamente...
Per fortuna grazie alla pigrizia molte volte evito di scegliere lasciando suonare quello che c'è, ma è chiaro che quando stai ascoltando a volte capita di pensare "ah..se avessi ora quelle...suonerebbe meglio.."
L'unica soluzione è: un impianto per ogni stanza (moglie/compagna/o permettendo) Laughing
avatar
caliber
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.11.08
Numero di messaggi : 615
Località : Torino
Impianto : Solo DUNE (e DoctorSound DeLuxe x il ripping)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascolto con il corpo e con la mente

Messaggio  Tfan il Gio 16 Apr 2009 - 22:50

questa è una discussione che mi piace! Razz
secondo me in questo caso gli impianti contano relativamente... anzi molto poco...
qui si entra in un campo oggettivo ma soggettivo...
oggettivo perchè la musica stimola in modo diverso... al cuore.. alla mente... al corpo, e il più delle volte la separazione è netta...
soggettivo ovviamente perchè poi dipende dalla cultura e gusto personale.
se dovessi fare un esempio che mi riguarda direi: James Brown - Sex machine, corpo ovviamente...come si fa a stare fermi! Dribbling , cuore?? un bel blues alla B.B. King, ma anche un Tuba Mirum dal requiem di Mozart, alla mente sicuramente un bel jazz moderno, sperimentale, come anche tanta musica elettronica tipo Core di Steve Roach...
insomma.. per me la separazione tra mente e corpo dei popoli più nordici non mi è così estranea, sopratutto in relazione alla musica, e al modo in cui viene fruita...

vi ricordo una cosa molto importante che spesso viene dimenticata: ciò che conta è la musica! afro

Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Provincia (Città) : Kepler186F
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascolto con il corpo e con la mente

Messaggio  QUALITY SOUND il Gio 16 Apr 2009 - 23:17

Tfan ha scritto:questa è una discussione che mi piace! Razz
secondo me in questo caso gli impianti contano relativamente... anzi molto poco...
qui si entra in un campo oggettivo ma soggettivo...
oggettivo perchè la musica stimola in modo diverso... al cuore.. alla mente... al corpo, e il più delle volte la separazione è netta...
soggettivo ovviamente perchè poi dipende dalla cultura e gusto personale.
se dovessi fare un esempio che mi riguarda direi: James Brown - Sex machine, corpo ovviamente...come si fa a stare fermi! Dribbling , cuore?? un bel blues alla B.B. King, ma anche un Tuba Mirum dal requiem di Mozart, alla mente sicuramente un bel jazz moderno, sperimentale, come anche tanta musica elettronica tipo Core di Steve Roach...
insomma.. per me la separazione tra mente e corpo dei popoli più nordici non mi è così estranea, sopratutto in relazione alla musica, e al modo in cui viene fruita...

vi ricordo una cosa molto importante che spesso viene dimenticata: ciò che conta è la musica! afro
infatti il fine ultimo e' questo............ma evidentemente non per tutti..........

QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascolto con il corpo e con la mente

Messaggio  cestma il Gio 16 Apr 2009 - 23:54

caliber ha scritto:
L'unica soluzione è: un impianto per ogni stanza (moglie/compagna/o permettendo) Laughing

Io ci sono quasi riuscito: cucina e bagno: rigorosamente radio! (ma di qualità, Tivoli one); studio: pc, KingRex ecc.; mio figlio: t-amp, kenwood, mixer, CDdj, sub, casse varie ecc.; salone: vecchio impianto anni 80/90 (da rifare ma ci vogliono troppi soldi); solo la stanza da letto è off limits!
Nulla di eccezionale, ma l'importante è ascoltare, possibilmente col cuore e con il corpo ... ma anche con la mente! Laughing


Ultima modifica di cestma il Gio 16 Apr 2009 - 23:59, modificato 1 volta
avatar
cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1125
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascolto con il corpo e con la mente

Messaggio  Mulo il Gio 16 Apr 2009 - 23:58

mgiombi ha scritto:Da http://www.tnt-audio.com/ampli/passion_sound_psi15.html

Tutto ciò mi ha portato a pensare che questo è un componente fatto apposta per coloro i quali ascoltano musica con la mente piuttosto che con il corpo.

Che ne pensate di questa frase?
Un'altra interpretazione dell'amplificatore in classe T, in una veste sempre più ricercata. Devono pur sdoganarli. Very Happy



Invece, su quella frase... Io non ascolto nè col corpo nè colla mente, ma più con lo spirito, che è l'insieme di mente-cuore-coscienza...e forse qualche altro ingrediente...boh
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascolto con il corpo e con la mente

Messaggio  mgiombi il Ven 17 Apr 2009 - 9:22

caliber ha scritto:
Il loro difetto è quello di non farti battere i piedi: no groove no party!
Ehm...io a volte li batto i piedi! Smile

Mulo ha scritto:
Un'altra interpretazione dell'amplificatore in classe T, in una veste sempre più ricercata. Devono pur sdoganarli. Very Happy
Laughing Allora, quando ti concederai un ascolto? Io ho un Trends, anzi due; ti invito a casa mia...porta il Pioneer. Naturalmente l'incontro avverrà in forma anonima! Laughing

avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascolto con il corpo e con la mente

Messaggio  QUALITY SOUND il Ven 17 Apr 2009 - 9:48

AHAHAHAHAHA.............AHAHAHAHAHA

QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascolto con il corpo e con la mente

Messaggio  Tfan il Ven 17 Apr 2009 - 9:52

Renzo Badiale ha scritto:
caliber ha scritto:Trovo che questa sia recensione che meglio spiega le caratteristiche dei nostri amati scatolotti, almeno leggendola mi trovavo in accordo sulle sensazioni che i tripath mi danno rispetto ai classe ab in genere.
La frase che ha fatto sorridere anche me nella sua perentorietà la interpreto bene o male come ha detto poco sopra silver black: per me i tripath riescono e mettere a fuoco i singoli strumenti in modo unico con un senso di spazialità straordinario e forse irreale (credo che avesse ragione Smanetton quando privatamente mi diceva che anche i tripath sono a loro modo "ruffiani"),caratteristiche che rendono più semplice un ascolto attento della musica e giustizia alle sfumature.
Il loro difetto è quello di non farti battere i piedi: no groove no party!
ciao Caliber , vedo che anche tu hai vari ampli , ma come fai a decidere con cosa ascoltare quando tutti ti sembrano bensuonanti . Io sono eternamente indeciso su cosa accendere alla sera quando mi siedo sulla poltrona , ascolto il Trends e vorrei ascoltare il Gainclone , il t-amp e vorrei sentire l'advance acoustic .......Madonna mia che sagoma mai sono ?????? Ma perche' non abbiamo piu' orecchi . Il fatto e' che suonano tutti bene. Ciao.

scusa la domanda... ma quando accendi uno dei tuoi impianti cosa ascolti? la musica o l'impianto che suona?? Ironic

Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Provincia (Città) : Kepler186F
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascolto con il corpo e con la mente

Messaggio  QUALITY SOUND il Ven 17 Apr 2009 - 10:16

BRAVO !!!!

QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascolto con il corpo e con la mente

Messaggio  Barone Rosso il Ven 17 Apr 2009 - 11:24

QUALITY SOUND ha scritto:AHAHAHAHAHA.............AHAHAHAHAHA

@ QUALITY SOUND
Moderazione:

Ti sei reso conto che tutti i tuoi commenti ormai sono solo esclamazioni senza senso.
Una volta ogni tanto va bene ma adesso si sta esagerando.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascolto con il corpo e con la mente

Messaggio  Mulo il Ven 17 Apr 2009 - 11:34

Mulo ha scritto:Invece, su quella frase... Io non ascolto nè col corpo nè colla mente, ma più con lo spirito, che è l'insieme di mente-cuore-coscienza...e forse qualche altro ingrediente...boh
Ma insomma, perchè mi citate sempre le stupidaggini, e mai le cose serie...
avatar
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascolto con il corpo e con la mente

Messaggio  caliber il Ven 17 Apr 2009 - 12:27

Tfan ha scritto:

scusa la domanda... ma quando accendi uno dei tuoi impianti cosa ascolti? la musica o l'impianto che suona?? Ironic

Una domanda del genere chiesta da chi usa come nick Tfan fa almeno sorridere...
Per quel che mi riguarda la mia risposta è entrambi (altrimenti non scriverei su un forum dedicato agli strumenti di riproduzione audio)
Mi pare ovvio che uno migliori il proprio impianto per migliorare l'ascolto musicale, parlarne non significa ignorare la musica e passare le serate davanti ad un oscilloscopio o ad un cdtest, così come avere diversi strumenti è un appagamento della nostra curiosità
Come siete bacchettoni Smile
avatar
caliber
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.11.08
Numero di messaggi : 615
Località : Torino
Impianto : Solo DUNE (e DoctorSound DeLuxe x il ripping)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascolto con il corpo e con la mente

Messaggio  QUALITY SOUND il Ven 17 Apr 2009 - 12:31

caliber ha scritto:
Tfan ha scritto:

scusa la domanda... ma quando accendi uno dei tuoi impianti cosa ascolti? la musica o l'impianto che suona?? Ironic

Una domanda del genere chiesta da chi usa come nick Tfan fa almeno sorridere...
Per quel che mi riguarda la mia risposta è entrambi (altrimenti non scriverei su un forum dedicato agli strumenti di riproduzione audio)
Mi pare ovvio che uno migliori il proprio impianto per migliorare l'ascolto musicale, parlarne non significa ignorare la musica e passare le serate davanti ad un oscilloscopio o ad un cdtest, così come avere diversi strumenti è un appagamento della nostra curiosità
Come siete bacchettoni Smile
sai com'e' spesso qulacuno dimentica il fine ultimo cioe' la musica........a proposito:bravo per i due giradischi....................

QUALITY SOUND
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 01.03.09
Numero di messaggi : 853
Località : NAPOLI
Impianto : Comunicazione non indispensabile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascolto con il corpo e con la mente

Messaggio  Tfan il Ven 17 Apr 2009 - 23:34

caliber ha scritto:
Tfan ha scritto:

scusa la domanda... ma quando accendi uno dei tuoi impianti cosa ascolti? la musica o l'impianto che suona?? Ironic

Una domanda del genere chiesta da chi usa come nick Tfan fa almeno sorridere...
Per quel che mi riguarda la mia risposta è entrambi (altrimenti non scriverei su un forum dedicato agli strumenti di riproduzione audio)
Mi pare ovvio che uno migliori il proprio impianto per migliorare l'ascolto musicale, parlarne non significa ignorare la musica e passare le serate davanti ad un oscilloscopio o ad un cdtest, così come avere diversi strumenti è un appagamento della nostra curiosità
Come siete bacchettoni Smile

aspetta... la risposta è entrambi anche per me.. ovvio! se leggi il msg a cui rispondevo da come scrive sembra che l'emozione più forte sia come suona l'impianto, non cosa.. tutto qui
cmq sti giorni sto un pò polemico Twisted Evil

Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Provincia (Città) : Kepler186F
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascolto con il corpo e con la mente

Messaggio  b.olivaw il Dom 19 Apr 2009 - 19:44

mgiombi ha scritto:Da http://www.tnt-audio.com/ampli/passion_sound_psi15.html
Tutto ciò mi ha portato a pensare che questo è un componente fatto apposta per coloro i quali ascoltano musica con la mente piuttosto che con il corpo.
Che ne pensate di questa frase?
per me, nel caso specifico di quella recensione, la frase è un commento non troppo positivo.

"ascoltano musica con la mente" = fanno falegnameria mentale

insomma sono un po' picchiatelli, ebbene sì, subito dopo infatti dice...

...E agli ecologisti: l'amplificatore ha un'efficienza elettrica del 90%. Significa che potrebbe essere ricaricato tramite dei pannelli solari!
avatar
b.olivaw
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.12.08
Numero di messaggi : 506
Occupazione/Hobby : Robot
Provincia (Città) : meteoropatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascolto con il corpo e con la mente

Messaggio  caliber il Dom 19 Apr 2009 - 22:17

b.olivaw ha scritto:.....
"ascoltano musica con la mente" = fanno falegnameria mentale.....

Laughing Laughing Laughing questa me la riuso, troppo bella, un po' come quella del grande commissario Auricchio in Fracchia la belva umana: "Fracchia qui sono volatili per diabetici"
avatar
caliber
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.11.08
Numero di messaggi : 615
Località : Torino
Impianto : Solo DUNE (e DoctorSound DeLuxe x il ripping)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ascolto con il corpo e con la mente

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum