T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
46% / 32
No, era meglio quello vecchio
54% / 37
Ultimi argomenti
POPU VENUS Oggi alle 7:23gigetto
HelP! DAC!Oggi alle 5:56Kha-Jinn
ALIENTEK D8Ieri alle 21:17nerone
DAC fatto in casaLun 27 Mar 2017 - 23:17Calbas
preamplificatoreLun 27 Mar 2017 - 22:38Sandrogall
Consiglio cuffia chiusaLun 27 Mar 2017 - 22:08carlo.bat
...and Kirishima for all!Lun 27 Mar 2017 - 16:03giucam61
Cambio Amplificatore Lun 27 Mar 2017 - 15:25Lele67
I postatori più attivi della settimana
13 Messaggi - 19%
12 Messaggi - 18%
12 Messaggi - 18%
5 Messaggi - 7%
5 Messaggi - 7%
4 Messaggi - 6%
4 Messaggi - 6%
4 Messaggi - 6%
4 Messaggi - 6%
4 Messaggi - 6%
I postatori più attivi del mese
288 Messaggi - 22%
255 Messaggi - 19%
144 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
88 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
66 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15438)
15438 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8857)
8857 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 33 utenti in linea :: 6 Registrati, 0 Nascosti e 27 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessandro Asborno, gigetto, hernandezhk47, nerone, sportyerre, Tommaso Cantalice

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
mauz
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 24.01.10
Numero di messaggi : 3119
Località : collina
Provincia (Città) : (BI)
Impianto :
NVA a30px
Royd Merlin
Bushmaster DAC
SONY CDP338ESD
SONY XDR F1HD
Mac Mini

Re: Vietato ai minori di anni 40

il Mer 28 Mar 2012 - 19:45
@nd1967 ha scritto:
@emmeci ha scritto: Ma ogni tanto qualcosa di buono e che mi soddisfa... la trovo! Oki
Anch'io trovo.... per esempio negli ultimi anni gli Other Lives, Bon Iver, King Creosote & Jon Hopkins, Anna Calvi, Rich Aucoin.

Però sebbene mi piacciano moltissimo i loro dischi, non riescono a darmi le emozioni che provavo ad ascoltare i dischi da adolescente.
Diciamo che manca il brividino! Wink
quelli erano gli ormoni Laughing Laughing
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV



Re: Vietato ai minori di anni 40

il Mer 28 Mar 2012 - 20:01
@nd1967 ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:La tua ultima definizione sa un pò di nostagia...come quando ascolti i dischi del passato Laughing Laughing Laughing
Grammofono a vita! Hehe Hehe Hehe

Laughing Laughing Laughing
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV



Re: Vietato ai minori di anni 40

il Mer 28 Mar 2012 - 20:06
Sono d'accordo sul fatto che è più facile per noi, che non per i giovani.
Credo che l'arte si sia esaurita. Nella Musica, nel Cinema, ecc. Ormai è solo un'accozzaglia di suoni, immagini, storie già viste e vissute. Nella musica ci vorrebbe un Tarantino che prende del passato e rifrulla, contetualizzando ai giorni nostri, fatti e situazione che per altri sarebbero improponibili.
Sestante
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 21.12.10
Numero di messaggi : 132
Località : Milano
Provincia (Città) : Mi
Impianto : I - Accuphase E210a - ProAC D15 - Trends AD10 - Tascam RW2000 - Win7 - Foobar - Wasapi

II - Trends TA 10.1 - Tannoy DTM-8 - DAC provvisorio - Win XP - Foobar

Re: Vietato ai minori di anni 40

il Mer 28 Mar 2012 - 23:17
@SaNdMaN ha scritto:Sono d'accordo sul fatto che è più facile per noi, che non per i giovani.
Credo che l'arte si sia esaurita. Nella Musica, nel Cinema, ecc. Ormai è solo un'accozzaglia di suoni, immagini, storie già viste e vissute. Nella musica ci vorrebbe un Tarantino che prende del passato e rifrulla, contetualizzando ai giorni nostri, fatti e situazione che per altri sarebbero improponibili.
Il Tarantino c'è stato.... Frank Zappa Very Happy
Ma è morto pure lui......
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV



Re: Vietato ai minori di anni 40

il Mer 28 Mar 2012 - 23:44
@Sestante ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:Sono d'accordo sul fatto che è più facile per noi, che non per i giovani.
Credo che l'arte si sia esaurita. Nella Musica, nel Cinema, ecc. Ormai è solo un'accozzaglia di suoni, immagini, storie già viste e vissute. Nella musica ci vorrebbe un Tarantino che prende del passato e rifrulla, contetualizzando ai giorni nostri, fatti e situazione che per altri sarebbero improponibili.
Il Tarantino c'è stato.... Frank Zappa Very Happy
Ma è morto pure lui......

Tarantino per fortuna è vivo e vegeto Very Happy
Sestante
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 21.12.10
Numero di messaggi : 132
Località : Milano
Provincia (Città) : Mi
Impianto : I - Accuphase E210a - ProAC D15 - Trends AD10 - Tascam RW2000 - Win7 - Foobar - Wasapi

II - Trends TA 10.1 - Tannoy DTM-8 - DAC provvisorio - Win XP - Foobar

Re: Vietato ai minori di anni 40

il Mer 28 Mar 2012 - 23:49
@Abulafia ha scritto:.......
I Sigur erano solo un esempio di una tessitura musicale mai sentita prima... non prendere alla lettera le cose Very Happy
Da vecchio, ma non rincoglionito, non posso che darti ragione perchè è un punto di vista osservato da un altra generazione.
Restringendo il panorama alla musica generalmente definita come rock forse la differenza sta che nella musica "antica" la musica faceva anche da collante culturale in presa diretta con quello che succedeva nelle piazze, fabbriche e scuole senza arrivare a Ivan della Mea (ai tempi soprannominato Ivan che la mena), la Marini o gli antifecondativi Intillimani e gli stessi artisti (uno per tutti: gli Area) si mettevano in discussione nella ricerca mischiando i generi più diversi: rock con classica, progressive con classica e jazz, ecc. ecc. Ogni LP aveva una sua storia diversa dalla precedente che faceva capire il percorso artistico-culturale (della durata di almeno un decennio) che il gruppo stava facendo (v. King Crimson, Soft Machine, ELP, ecc.ecc.)
Oggi non vedo e non sento più questo, ci sono delle meteore innovatrici che come compaiono spariscono (v: Prince, Eminem, ecc. ecc.)
L'unica innovazione musicale vera è stato rap (anche se anticipata dal marziano Davis) ma che non ha avuto nessun sviluppo... poi il resto personalmente è già sentito trito e ritrito
Sono curioso di conoscere i virtuosi o innovatori odierni, se puoi darmi qualche indicazione di ascolto te ne sarò grato
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV



Re: Vietato ai minori di anni 40

il Mer 28 Mar 2012 - 23:52
Sì, ma i "nuovi" artisti che hai citato fanno già parte di una decade fa Very Happy
Adesso c'è il nulla. A parte il culo di Jennifer Lopez Very Happy
avatar
belozoglu
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.09.11
Numero di messaggi : 941
Località : Milàn, già Mediolanum, già Medhelan
Provincia (Città) : Uless
Impianto : fra 6 e 400 watt. su 8 Ohm, ne.

Re: Vietato ai minori di anni 40

il Gio 29 Mar 2012 - 0:00
@Sestante ha scritto:
L'unica innovazione musicale vera è stato rap (anche se anticipata dal marziano Davis) ma che non ha avuto nessun sviluppo... poi il resto personalmente è già sentito trito e ritrito
Sono curioso di conoscere i virtuosi o innovatori odierni, se puoi darmi qualche indicazione di ascolto te ne sarò grato

Purtroppo qui devo dissentire; può piacere o no, ma l'unica innovazione degli ultimi 15/20 anni è la musica elettronica vera e propria. Certo che farà storcere il naso, il collo e la mente a quasi tutti gli audiofili, ma se si parla di innovazione musicale in senso stretto non c'è nient'altro che la musica tecno in questi anni.
Certo che si può avanzare qualsiasi osservazione in merito... trance, goa, progressive, minimal, la stessa chillout, drum&base, harcore, hardtechno, deep house, acid house, nu nrg, dance, speedcore, new style, hardstyle... mi immagino che quasi nessuno si sente neppure di definirla 'musica', soprattuto in un forum di hifi e lo capisco, ma per quanto riguarda l'avanguardia musicale c'è solo lì.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8857
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Vietato ai minori di anni 40

il Gio 29 Mar 2012 - 0:05
Sono d'accordo praticamente con tutti, eccezion fatta per Abulafia, ovviamente, come sempre.


Mi piacerebbe però porre lo stesso genere di riflessione con una sfumatura diversa.

Ovvero, tralasciando il vincolo puramente emotivo/esistenziale che la nostra mente, il nostro vissuto, creano con alcuni artisti e/o dischi, è possibile che davvero ci sia una differenza oggettiva tra i dischi del recente passato(sia di largo consumo che di nicchia), e quelli del presente?
Intendo in termini di originalità, delle possibili combinazioni di strutture, delle possibili "contaminazioni".

In pratica, quando si arriva ad avere ascoltato musica per una trentina d'anni o giù di lì, non ci emozioniamo più perchè non abbiamo più quindici, venti o trent'anni, o perchè il confronto inevitabile con ciò che conosciamo già, falsa la nostra percezione e tendiamo a forzare strutture, note, timbri, combinazioni verso similitudini con il "già sentito"?

Ed è una forzatura, o c'è qualcosa di oggettivo in questo?

E questa "memoria musicale", questo enorme groviglio di strutture, di note, di combinazioni, che ci appartiene, che fa parte della nostra esperienza musicale, potrebbe essere nociva per il godimento dei nuovi ascolti, stante la difficoltà nel fare cose che suonino nuove ed originali, oppure sono mille chiavi di lettura e confronto in più?

Di solito ci incartiamo sul fatto che le stesse considerazioni non valgono solo per la musica, ma potrebbero essere fatte anche per tutte le esperienze umane.
Se l'esperienza stessa, o meglio il cumulo di esperienze fatte sia un vincolo, sia un freno verso la fruizione di "nuovi mondi", oppure se da questa somma si possa ricavarne, posto che lo si voglia, una sorta di vista prospettica dove si apprezza più l'orizzonte che il dettaglio della propria vita.

Di solito a questo punto ci si saluta Hehe



avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8857
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Vietato ai minori di anni 40

il Gio 29 Mar 2012 - 0:10
@belozoglu ha scritto:
@Sestante ha scritto:
L'unica innovazione musicale vera è stato rap (anche se anticipata dal marziano Davis) ma che non ha avuto nessun sviluppo... poi il resto personalmente è già sentito trito e ritrito
Sono curioso di conoscere i virtuosi o innovatori odierni, se puoi darmi qualche indicazione di ascolto te ne sarò grato

Purtroppo qui devo dissentire; può piacere o no, ma l'unica innovazione degli ultimi 15/20 anni è la musica elettronica vera e propria. Certo che farà storcere il naso, il collo e la mente a quasi tutti gli audiofili, ma se si parla di innovazione musicale in senso stretto non c'è nient'altro che la musica tecno in questi anni.
Certo che si può avanzare qualsiasi osservazione in merito... trance, goa, progressive, minimal, la stessa chillout, drum&base, harcore, hardtechno, deep house, acid house, nu nrg, dance, speedcore, new style, hardstyle... mi immagino che quasi nessuno si sente neppure di definirla 'musica', soprattuto in un forum di hifi e lo capisco, ma per quanto riguarda l'avanguardia musicale c'è solo lì.

Dissento totalmente, ed eviterei di definire musica elettronica tutto i generi che hai citato, non lo dico per snobismo, ma le strutture trance etc etc , sono talmente elementari che persino Cerrone al confronto sembra Luciano Berio Laughing

C'è zero innovazione lì dentro, te lo dice uno che apprezza l'EBM Hehe
avatar
belozoglu
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.09.11
Numero di messaggi : 941
Località : Milàn, già Mediolanum, già Medhelan
Provincia (Città) : Uless
Impianto : fra 6 e 400 watt. su 8 Ohm, ne.

Re: Vietato ai minori di anni 40

il Gio 29 Mar 2012 - 0:18
se ti riferisci al 4/4 ok, se ti riferisci alla biodiversità sonora e alla crescita pressoché ininterrotta e massiva di sotto-categorie sei lì; non intendo evoluzione personale di "artisti", ma di genere; non è un caso che tutta la musica pop odierna, ma pure quasi tutto il resto, siano influenzati in modo massivo dalla musica (se non vuoi chiamarla elettronica chiamala) informatica

però, come dicevo, è talmente una cosa limite questa che capisco benissimo chi avanza mille obbiezioni, e sono pure daccordo con chi le avanza Wink Wink
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8857
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Vietato ai minori di anni 40

il Gio 29 Mar 2012 - 0:40
@belozoglu ha scritto:se ti riferisci al 4/4 ok, se ti riferisci alla biodiversità sonorità e alla crescita pressoché ininterrotta e massiva di sotto-categorie sei lì; non intendo evoluzione personale di "artisti", ma di genere; non è un caso che tutta la musica pop odierna, ma pure quasi tutto il resto, siano influenzati in modo massivo dalla musica (se non vuoi chiamarla elettronica chiamala) informatica

MUsica informatica la trovo più calzante come definizione.
Sull'influsso che ha nei confronti del pop, torniamo anche al discorso "produzione & vendibilità" , sono vestitini che le case discografiche fanno indossare al pop per farlo sembrare "moderno", così come dieci anni fa gli mettevano il vestitino rap o vent'anni fa quello grunge e trenta anni fa quello dark e quaranta...

Ripeto, non è un giudizio sui gusti, è che pur provando ad ascoltare qualcosa qua è là dei generi succitati, dopo dieci secondi (dopo l'intro...) credo che potrei prevedere tutto il brano, stacchi compresi, andrà bene per ballare (per quello mi piace l'EBM), ma come musica da ascolto per me è deprimente ( nel senso di non stimolante) come il death metal o il liscio.
avatar
belozoglu
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.09.11
Numero di messaggi : 941
Località : Milàn, già Mediolanum, già Medhelan
Provincia (Città) : Uless
Impianto : fra 6 e 400 watt. su 8 Ohm, ne.

Re: Vietato ai minori di anni 40

il Gio 29 Mar 2012 - 0:52
@fritznet ha scritto:
@belozoglu ha scritto:se ti riferisci al 4/4 ok, se ti riferisci alla biodiversità sonorità e alla crescita pressoché ininterrotta e massiva di sotto-categorie sei lì; non intendo evoluzione personale di "artisti", ma di genere; non è un caso che tutta la musica pop odierna, ma pure quasi tutto il resto, siano influenzati in modo massivo dalla musica (se non vuoi chiamarla elettronica chiamala) informatica

MUsica informatica la trovo più calzante come definizione.
Sull'influsso che ha nei confronti del pop, torniamo anche al discorso "produzione & vendibilità" , sono vestitini che le case discografiche fanno indossare al pop per farlo sembrare "moderno", così come dieci anni fa gli mettevano il vestitino rap o vent'anni fa quello grunge e trenta anni fa quello dark e quaranta...

Ripeto, non è un giudizio sui gusti, è che pur provando ad ascoltare qualcosa qua è là dei generi succitati, dopo dieci secondi (dopo l'intro...) credo che potrei prevedere tutto il brano, stacchi compresi, andrà bene per ballare (per quello mi piace l'EBM), ma come musica da ascolto per me è deprimente ( nel senso di non stimolante) come il death metal o il liscio.

a me il liscio mi piace tanto... e purtroppo non scherzo Hehe Hehe che risulti deprimente sono pure daccordo Wink
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8857
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Vietato ai minori di anni 40

il Gio 29 Mar 2012 - 0:53
@Sestante ha scritto:
@Abulafia ha scritto:.......
I Sigur erano solo un esempio di una tessitura musicale mai sentita prima... non prendere alla lettera le cose Very Happy
Da vecchio, ma non rincoglionito, non posso che darti ragione perchè è un punto di vista osservato da un altra generazione.
Restringendo il panorama alla musica generalmente definita come rock forse la differenza sta che nella musica "antica" la musica faceva anche da collante culturale in presa diretta con quello che succedeva nelle piazze, fabbriche e scuole senza arrivare a Ivan della Mea (ai tempi soprannominato Ivan che la mena), la Marini o gli antifecondativi Intillimani e gli stessi artisti (uno per tutti: gli Area) si mettevano in discussione nella ricerca mischiando i generi più diversi: rock con classica, progressive con classica e jazz, ecc. ecc. Ogni LP aveva una sua storia diversa dalla precedente che faceva capire il percorso artistico-culturale (della durata di almeno un decennio) che il gruppo stava facendo (v. King Crimson, Soft Machine, ELP, ecc.ecc.)
Oggi non vedo e non sento più questo, ci sono delle meteore innovatrici che come compaiono spariscono (v: Prince, Eminem, ecc. ecc.)
L'unica innovazione musicale vera è stato rap (anche se anticipata dal marziano Davis) ma che non ha avuto nessun sviluppo... poi il resto personalmente è già sentito trito e ritrito
Sono curioso di conoscere i virtuosi o innovatori odierni, se puoi darmi qualche indicazione di ascolto te ne sarò grato

Sono d'accordo sul fatto che fino ad un certo punto ( venti, trenta anni fa?) l'approccio degli artisti nei confronti del "disco" era diverso concettualmente, c'era comunque un'idea, un concept, senza il supporto della multimedialità odierna c'era comunque un'idea o un sentimento forte che permeava l'opera disco, il famoso messaggio.

C'era organicità nella composizione dei dischi. Esemplare l'esempio degli Area Wink

E anche, per me, l'esempio dei Sigur Ros.

P.S. Non dare retta ad abulafia, oltre ad avere avuto per mesi un orsetto glitterato come avatar, è spesso inutilmente polemico, temo per il gusto fine a sè stesso della polemica, forse è addirittura al soldo di qualche potenza straniera Orrified
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8857
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Vietato ai minori di anni 40

il Gio 29 Mar 2012 - 0:55
@belozoglu ha scritto:...
a me il liscio mi piace tanto... e purtroppo non scherzo Hehe Hehe che risulti deprimente sono pure daccordo Wink

Ma fai benissimo, saprai ballare, presumo, io lo trovo deprimente perchè non lo ballo, da ascoltare posso reggere una mezz'ora al massimo Hehe
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV



Re: Vietato ai minori di anni 40

il Gio 29 Mar 2012 - 1:08
@fritznet ha scritto:
@belozoglu ha scritto:...
a me il liscio mi piace tanto... e purtroppo non scherzo Hehe Hehe che risulti deprimente sono pure daccordo Wink

Ma fai benissimo, saprai ballare, presumo, io lo trovo deprimente perchè non lo ballo, da ascoltare posso reggere una mezz'ora al massimo Hehe

Un record!!! Laughing
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8857
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Vietato ai minori di anni 40

il Gio 29 Mar 2012 - 1:13
@Abulafia ha scritto:
....
Quindi, se proprio si vuol trovare una differenza tra i tempi passati e quelli attuali, la differenza, a mio modesto parere, è in meglio. Si ascolta meglio e meno indottrinati, col risultato forse non troppo gradito che i "fenomeni di massa" sono un po' scomparsi, o semplicemente interessano masse meno numericamente importanti.

Sono in totale disaccordo, hai una visione schematica e riduttiva di noi "attempati".

Ho trovato molti trentenni e ventenni assolutamente più chiusi musicalmente (a volte anche mentalmente) di noi quarantenni/cinquantenni.

Chi apprezza la trance o simili difficilmente ascolta metal, o post rock o hip hop.

Tra i miei coetanei invece puoi trovare gente che passa da Bach agli Stooges a Klaus Schulze passando per i Madre Deus o i Big Black appena dopo Luigi Nono o i Beatles, chi è il più schematico? Hehe


Ultima modifica di fritznet il Gio 29 Mar 2012 - 1:16, modificato 1 volta
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8857
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Vietato ai minori di anni 40

il Gio 29 Mar 2012 - 1:15
@SaNdMaN ha scritto:
@fritznet ha scritto:

Ma fai benissimo, saprai ballare, presumo, io lo trovo deprimente perchè non lo ballo, da ascoltare posso reggere una mezz'ora al massimo Hehe

Un record!!! Laughing

Festa di paese, piatto di salume, gnocco fritto, una birretta...

In meno di mezzora si pianta tutto Laughing
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV



Re: Vietato ai minori di anni 40

il Gio 29 Mar 2012 - 2:15
@fritznet ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:

Un record!!! Laughing

Festa di paese, piatto di salume, gnocco fritto, una birretta...

In meno di mezzora si pianta tutto Laughing

ahahahahahahahah
avatar
rferrinid
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 11.11.11
Numero di messaggi : 1634
Località :
Occupazione/Hobby :
Provincia (Città) : il cielo è sempre più blues
Impianto :
Spoiler:


1° Impianto
Rega Brio-r
Dac Beresford tc-7520
Dynaudio DM 2/7
Tune rds Teac TH-300MKIII
Cuffie :
Beyerdynamic DT990Pro
Akg K550
Koss PortaPro
SoundMagic E10
Docet 10/d
Cavi:
Mogami 2964 coax
Mogami 2534 "Stentor"
Sommer Cable Orbit
Baldassarri TNT-TTS
Audioquest evergreen

2° impianto (analogico)
Thorens TD166MKII restaurato da Simone Lucchetti con Audio Technica AT95E
Plinto Audio-affectus
Technics SU-8080
pre phono tc-750
Kef Chorale
Fiio d3
lettore dvd philips

in parcheggio:
Tpa 3116


Re: Vietato ai minori di anni 40

il Gio 29 Mar 2012 - 8:07
@fritznet ha scritto:
@Abulafia ha scritto:
....
Quindi, se proprio si vuol trovare una differenza tra i tempi passati e quelli attuali, la differenza, a mio modesto parere, è in meglio. Si ascolta meglio e meno indottrinati, col risultato forse non troppo gradito che i "fenomeni di massa" sono un po' scomparsi, o semplicemente interessano masse meno numericamente importanti.

Sono in totale disaccordo, hai una visione schematica e riduttiva di noi "attempati".

Ho trovato molti trentenni e ventenni assolutamente più chiusi musicalmente (a volte anche mentalmente) di noi quarantenni/cinquantenni.

Chi apprezza la trance o simili difficilmente ascolta metal, o post rock o hip hop.

Tra i miei coetanei invece puoi trovare gente che passa da Bach agli Stooges a Klaus Schulze passando per i Madre Deus o i Big Black appena dopo Luigi Nono o i Beatles, chi è il più schematico? Hehe
Non credo sia un fattore legato all'età , ma alla cultura personale.
E quella o ce l'hai oppure no. In tutte le cose , musica compresa.
E' il tarlo di questo paese , dove il vero padrone domestico è il tubo catodico, unica vera espressione di cultura scadente per le masse che si rifugiano nei messaggi falsi della spazzatura televisiva e non provano ad emergere . Al massimo vanno "in palestra"... questa attuale situazione è figlia dei messaggi di "drive in".
Prima erano tette e culi , poi i tronisti , poi le comparsate di forum , poi amici , po i l arai che si adegua (o la fanno adeguare) e vai di reality , isole e isolette... quasi quasi era meglio quando c'era solo il culo di Tinì Cansino!
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Re: Vietato ai minori di anni 40

il Gio 29 Mar 2012 - 8:51
@rferrinid ha scritto: quasi quasi era meglio quando c'era solo il culo di Tinì Cansino!

Shocked Ma allora... sei vecchissimo pure tu! Laughing
Per il resto, il mio punto di vista penso di averlo espresso, chiedere "cosa è uscito di notevole ieri" musicalmente parlando, è comunque un assurdo, penso che per dare un giudizio sensato su un artista lo si debba seguire almenno per qualche anno, diverso è il giudizio sulla singola opera!
Al caro "Abu" che vecchi tromboni ci definì, non posso che dedicare le parole del sommo poeta:

Per l'argine sinistro volta dienno;
ma prima avea ciascun la lingua stretta
coi denti, verso lor duca, per cenno;

ed elli avea del cul fatto trombetta.


Laughing
avatar
DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere
Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19630
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series


Spoiler:




http://www.progarchives.com/

Re: Vietato ai minori di anni 40

il Gio 29 Mar 2012 - 8:54
@rferrinid ha scritto: quasi quasi era meglio quando c'era solo il culo di Tinì Cansino!


AAAAHHHH il culo di tinì Cansino Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX


http://www.google.com/+AndreaTramonte

Re: Vietato ai minori di anni 40

il Gio 29 Mar 2012 - 9:26
@DACCLOR65 ha scritto: AAAAHHHH il culo di tinì Cansino Dribbling

E anche questo 3D è andato a putt.... ehm.... è andato OT Wink

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
rferrinid
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 11.11.11
Numero di messaggi : 1634
Località :
Occupazione/Hobby :
Provincia (Città) : il cielo è sempre più blues
Impianto :
Spoiler:


1° Impianto
Rega Brio-r
Dac Beresford tc-7520
Dynaudio DM 2/7
Tune rds Teac TH-300MKIII
Cuffie :
Beyerdynamic DT990Pro
Akg K550
Koss PortaPro
SoundMagic E10
Docet 10/d
Cavi:
Mogami 2964 coax
Mogami 2534 "Stentor"
Sommer Cable Orbit
Baldassarri TNT-TTS
Audioquest evergreen

2° impianto (analogico)
Thorens TD166MKII restaurato da Simone Lucchetti con Audio Technica AT95E
Plinto Audio-affectus
Technics SU-8080
pre phono tc-750
Kef Chorale
Fiio d3
lettore dvd philips

in parcheggio:
Tpa 3116


Re: Vietato ai minori di anni 40

il Gio 29 Mar 2012 - 12:27
@DACCLOR65 ha scritto:
@rferrinid ha scritto: quasi quasi era meglio quando c'era solo il culo di Tinì Cansino!


AAAAHHHH il culo di tinì Cansino Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling


Dacclor65 , tu poi sei un gran cerimoniere sull'argomento Wink Wink

avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8857
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Vietato ai minori di anni 40

il Gio 29 Mar 2012 - 12:56
@rferrinid ha scritto:...cut...

Non credo sia un fattore legato all'età , ma alla cultura personale.
E quella o ce l'hai oppure no. In tutte le cose , musica compresa.
E' il tarlo di questo paese , dove il vero padrone domestico è il tubo catodico, unica vera espressione di cultura scadente per le masse che si rifugiano nei messaggi falsi della spazzatura televisiva e non provano ad emergere . Al massimo vanno "in palestra"... questa attuale situazione è figlia dei messaggi di "drive in".
Prima erano tette e culi , poi i tronisti , poi le comparsate di forum , poi amici , po i l arai che si adegua (o la fanno adeguare) e vai di reality , isole e isolette... quasi quasi era meglio quando c'era solo il culo di Tinì Cansino!

Sono d'accordo naturalmente, ma questa considerazione speravo la facesse Abulafia Wink

E se proprio vogliamo scendere con lo sguardo Laughing
Senza nulla togliere alla Tini Cansino, visto che non siamo tra mocciosi Hehe

MA dico voi, la Rosa Fumetto ve la ricordate? Happy shock

Io si, sontuosa senza essere pesante, e all'epoca photoshop non esisteva neanche nella mente degli sviluppatori, ciò che si vedeva, era (cit.)
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum