T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Consiglio ragionato per upgrade diffusori
Oggi alle 21:00 Da lello64

» Autocostruzione cavi segnale/alimentazione
Oggi alle 20:51 Da franzfranz

» Dac Raspberry I2s o Usb?
Oggi alle 20:28 Da xmnemox

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 20:10 Da Olegol

» Ottenere un canale mono da due stereo
Oggi alle 18:21 Da Elpy

» Brano tratto dal CD Audio B&W Audiophile Collection Vol. 2
Oggi alle 14:36 Da jimmix93

» [Vendo] Amplificatore cuffie Little Dot 1+ a 90 euro + s.s.
Oggi alle 13:48 Da Nadir81

» (GE) Cuffie AKG 601+ Ampli Bravo Ocean 150€
Oggi alle 13:23 Da Alessandro Asborno

» multipresa
Oggi alle 10:39 Da antbom

» Subwoofer per Klipsch La Scala
Oggi alle 10:11 Da audiophile.1963

» Vendo Arcam rPlay Music Streamer [MI-CO-MB-LC]
Oggi alle 1:19 Da wings

» Quanto conta la posizione degli
Oggi alle 0:54 Da lello64

» Sostituzione puntina Pioneer PL-512X
Ieri alle 23:09 Da valterneri

» [MI-VA] Vendo Boston Acoustic M25
Ieri alle 23:07 Da frugolo80

» Kingrex T20 + PRE + PSU
Ieri alle 23:05 Da frugolo80

» Connessione Pre Phono NAD PP2 e ampli
Ieri alle 22:51 Da valterneri

» Amp valvolare Hirtel c70s
Ieri alle 21:05 Da Sirio

» Alimentatore lineare 12V
Ieri alle 19:04 Da fritznet

» Consiglio sostituzione lettre cd con nuova sorgente sacd/dsd
Ieri alle 18:11 Da Pinve

» Premplificatore Marantz PM14 e finale Quad 405
Ieri alle 18:06 Da mauro.f

» Canton Quinto 540 a 209 euro con garanzia
Ieri alle 13:27 Da lello64

» quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D
Lun 18 Giu 2018 - 21:34 Da Pinve

» SCHIIt multibit ?
Lun 18 Giu 2018 - 21:28 Da Pinve

» Trasformare DVD in traccia audio
Lun 18 Giu 2018 - 21:16 Da SubitoMauro

» [Roma] Vendo cavi bilanciati XLR
Lun 18 Giu 2018 - 19:04 Da dsotm

» cronaca di un cambio testina annunciato
Lun 18 Giu 2018 - 16:03 Da Pinve

» un cinesino estremamente ben suonante
Lun 18 Giu 2018 - 13:24 Da Olegol

» (CB) vendo coppia di Canton Karat 930 dc nere
Lun 18 Giu 2018 - 12:09 Da pentrio

» Vendo SOtM tX-USBexp High End Audio External 2 Port USB Hub [MI-LC-MB-CO]
Lun 18 Giu 2018 - 2:08 Da wings

» Mi/MB Vendo cuffie Sony MDR 1A Hi Res 70 € + sped
Dom 17 Giu 2018 - 16:28 Da Roberto Mazzolini

Statistiche
Abbiamo 11692 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Lindir

I nostri membri hanno inviato un totale di 814548 messaggi in 52896 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
Nadir81
 
nerone
 
fritznet
 
giucam61
 
Olegol
 
Pinve
 
SubitoMauro
 
antbom
 
kalium
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
nerone
 
Nadir81
 
SubitoMauro
 
fritznet
 
antbom
 
sportyerre
 
mumps
 
giucam61
 
Olegol
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15631)
 
Silver Black (15543)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10302)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9616)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 47 utenti in linea: 3 Registrati, 0 Nascosti e 44 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

lello64, Masterix, pallapippo

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


"Viaggio" fra amplificatori. Graham Slee Novo e Solo, Burson HA-160 e Little Dot II.

Andare in basso

"Viaggio" fra amplificatori. Graham Slee Novo e Solo, Burson HA-160 e Little Dot II.

Messaggio  Mingus il Mer 21 Mar 2012 - 23:19

Per motivi di lavoro sono molto spesso in viaggio e ultimamente ho deciso di approfittare di questa cosa per andarmi a sentire in giro per l'Italia un po di cose di cui magari ho letto molto su internet, ma che non ho mai avuto il piacere di provare.
Settimana scorsa, approfittando di una trasferta in Piemonte, sono andato a provare un po di amplificatori per cuffie. Alla fine ho fatto tappa a Follonica, Torino e Bioglio e ho avuto la possibilità di conoscere persone simpaticissime e disponibili come Simone, Diego e Maurizio (aka Mauz). Ho avuto modo di ascoltare il Little Dot II, il Graham Slee Novo, il Graham Slee Solo e il Burson HA-160. I primi tre erano in vendita, il quarto no.

Premetto che non sono un esperto e che questa non è una vera e propria recensione, è più un resoconto delle mie impressioni d'ascolto, con tutti i limiti del caso.
Non scendero in descrizioni tecniche, perchè non ne ho le competenze. I paragoni che farò fra i vari amplificatori si basano su ascolti limitati a qualche ora, l'unico amplificatore che ho potuto ascoltare in maniera più approfondita è il Graham Slee Solo.

Il Little Dot II è l'unico amplificatore valvolare del gruppo e devo dire che mi è piaciuto molto, sopratutto considerando il rapporto qualità/prezzo. Molto musicale, dolce e con "quel non so che" che solo il suono valvolare riesce a darti. Devo dire che le Alessandro MS1i si trovavano a meraviglia con il Little Dot II confermando quello che si legge spesso sui vari forum, ovvero che l'accoppiata Grado/ampli valvolare è vincente. Probabilmente perchè le valvole riescono ad addomesticare e ad addolcire gli alti delle Grado e allo stesso tempo donano più calore e corpo ai bassi conferendo più equilibrio al tutto...

Il Graham Slee Novo è un amplificatore che mi è piaciuto molto. Ha un suono molto British, caldo, che per certi versi ricorda il suono valvolare, molto dettagliato e con una naturalezza e semplicità nel suonare che mi è subito piaciuta. In particolare mi hanno colpito i medi di questo amplificatore, non che i bassi e gli alti non ci siano o suonino male, semplicemente i medi ti colpiscono per la loro bellezza. Ascoltare jazz, folk e rock è un piacere. Con le Alessandro le chitarre e le voci sono eccezionali. Mi sarebbe piaciuto ascoltarlo con delle cuffie più importanti, perchè ho avuto la sensazione che questo amplificatore possa sfoderare ben altre performance con una cuffia adeguata.

Quando ho iniziato ad ascoltare il Burson HA-160 mi sono reso subito conto che avevo a che fare con un amplificatore di classe superiore. La cosa che impressiona subito è l'ampiezza e la profondita del palcoscenico. Il suono sembra essere più controllato e sembra arrivare facilmente più in basso e più in alto rispetto al Little Dot e al Novo.
In basso è impressionante, bassi profondi ma mai eccessivi, veloci e controllati.
Dopo pochi minuti mi rendo conto che le Alessandro non rendono giustizia al Burson e questa cosa deve trasparire dal mio sguardo perchè il buon Diego mi guarda in faccia e poi mi passa le sue Sennheiser HD 650.
Indosso le Hd 650 e capisco subito che fra queste cuffie e le Alessandro ci sono almeno due categorie di differenza. Tutto quello che ho scritto di buono riguardo al Burson fa un ulteriore passo avanti. Quello che risalta in particolare è la dinamica e la velocità di questo amplificatore che esce fuori sopratutto ascoltando generi musicali più spinti.
Insomma nel complesso un vero fuoriclasse.

Anche il Graham Slee Solo SRGII è un amplificatore di classe superiore. Mantiene i medi del Novo, ma a differenza del fratello minore ha dei bassi e degli alti più convincenti, più controllati, più autorevoli. Il palcoscenico è impressionante per la sua ampiezza e la sua profondità.
La cosa che mi entusiasma di questo amplificatore è la disarmante naturalezza con cui suona. Tutto sembra suonare nella maniera giusta, non c'è niente di artificioso o esasperato. Il suono è dettagliato, coerente, bilanciato, naturale.
Anche in questo caso le Alessandro non rendono giustizia a questo amplificatore, per fortuna ho avuto modo di ascoltare anche il Solo con delle HD 650, questa volta però erano quelle di Simone, moddate con un cavo che mi pare venisse dall'america.
Come era successo con il Burson, anche il Solo è praticamente rinato con le HD 650.

Per concludere, credo che la coppia Alessandro MS1i-Little Dot II sia eccezionale sopratutto considerando il rapporto qualità/prezzo.

Personalmente preferisco il Graham Slee Novo rispetto al Little Dot, sopratutto per una questione di gusti personali. Credo inoltre che sia una scelta più di prospettiva, ipotizzando un progressivo miglioramento del parco cuffie.

La mia sensazione è che il Burson e il Solo siano due amplificatori di categoria superiore e che siano più o meno allo stesso livello.
La qualità secondo me è indubbia in entrambi, le differenze sostanziali si ritrovano, nel carattere, nel timbro del suono, nelle differenti pecurialità che contraddistinguono e caratterizzano questi due amplificatori.
Il Burson l'ho trovato più muscolare, più di impatto, più veloce, più dinamico.
Il Solo invece è più "valvolare", più naturale, più bilanciato, più equilibrato, più British.

Io, come avrete ormai capito, mi sono innamorato del suono Graham Slee e alla fine mi sono portato a casa il Solo per 200 euro.
Il problema ora è che dopo aver ascoltato le HD 650 ho cominciato a guardare in maniera diversa le Alessandro.
Credo che fra poco ci potrebbe essere un upgrade sul versante cuffie...

Nel frattempo inizio a leggere e a informarmi: AKG K701, Beyerdynamic DT880, Sennheiser HD650 e HD600...
Magari fra qualche tempo troverò qualcuno disposto a farmi provare queste cuffie, così avrò la scusa per organizzare un'altra trasferta...
avatar
Mingus
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.11.10
Numero di messaggi : 159
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: "Viaggio" fra amplificatori. Graham Slee Novo e Solo, Burson HA-160 e Little Dot II.

Messaggio  turo91 il Mer 21 Mar 2012 - 23:29

Io uso un Little Dot I+ (dovrebbe essere meglio del II con le cuffie a bassa impedenza) e delle Grado Sr225i e confermo quanto da te detto. Il little dot ha allargato molto il soundastage e limato un pochino gli alti dando quel tocco che mancava ai bassi.
Ho pagato l'accoppiata 300 euro nuova (ho avuto una botta di culo con le cuffie Hehe ) e non potevo chiedere di meglio Very Happy
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4587
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Torna in alto Andare in basso

Re: "Viaggio" fra amplificatori. Graham Slee Novo e Solo, Burson HA-160 e Little Dot II.

Messaggio  flovato il Mer 21 Mar 2012 - 23:33

Complimenti per la non recensione... alla faccia. Very Happy Wink
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: "Viaggio" fra amplificatori. Graham Slee Novo e Solo, Burson HA-160 e Little Dot II.

Messaggio  Stentor il Mer 21 Mar 2012 - 23:49

Bel reportage !!!!

Ho provato a lungo anche io Little Dot MkII e Burson ..... mi ritrovo molto con quanto dici Wink

PS: le Sennheiser HD650 ...sono cuffie eccezionali !!!!

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: "Viaggio" fra amplificatori. Graham Slee Novo e Solo, Burson HA-160 e Little Dot II.

Messaggio  Mingus il Gio 22 Mar 2012 - 0:34

@flovato ha scritto:Complimenti per la non recensione... alla faccia. Very Happy Wink

@Stentor ha scritto:Bel reportage !!!!

Ho provato a lungo anche io Little Dot MkII e Burson ..... mi ritrovo molto con quanto dici Wink

PS: le Sennheiser HD650 ...sono cuffie eccezionali !!!!

Grazie!

Devo dire che l'ascolto in cuffia mi sta appassionando sempre di più!

I prossimi passi credo che saranno l'upgrade delle cuffie e il DAC.
Vorrei prendere qualcosa che mi faccia sfruttare al meglio le potenzialità del Solo e del Trends 10.2 SE, che poi sono gli unici punti fermi della mia catena attuale.
Per quanto riguarda le cuffie, ce ne sono davvero molte da provare, Sennheiser, Beyerdynamic, AKG, Shure, Denon, ecc...
Per quanto riguarda il DAC invece in questo momento mi sono invaghito del V-Dac II. Mi piacerebbe provarlo all'interno della mia configurazione per vedere il feeling con il Solo e con il Trends...
Ma non sarebbe male preparare un trasferta ad hoc per andare ad ascoltare il maggior numero di DAC possibile, giusto per farsi un'idea generale.
Per ora ho avuto modo di ascoltare lo Xiang DAC02 Up a casa di Mauz e devo dire che sono rimasto molto colpito!

Poi dopo verrà il music server su misura e poi l'upgrade dei diffusori e poi chissà cos'altro...
Devo dire che i progetti continuano a moltiplicarsi, peccato che i soldi non facciano lo stesso... Smile
avatar
Mingus
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.11.10
Numero di messaggi : 159
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: "Viaggio" fra amplificatori. Graham Slee Novo e Solo, Burson HA-160 e Little Dot II.

Messaggio  belozoglu il Gio 22 Mar 2012 - 0:35

scusate piccolo ot: l'avatar di mingus è troppo forte... Smile
avatar
belozoglu
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.09.11
Numero di messaggi : 941
Località : Milàn, già Mediolanum, già Medhelan
Provincia (Città) : Uless
Impianto : fra 6 e 400 watt. su 8 Ohm, ne.


Torna in alto Andare in basso

Re: "Viaggio" fra amplificatori. Graham Slee Novo e Solo, Burson HA-160 e Little Dot II.

Messaggio  Mingus il Gio 22 Mar 2012 - 0:37

@belozoglu ha scritto:scusate piccolo ot: l'avatar di mingus è troppo forte... Smile

Laughing

Grazie Very Happy
avatar
Mingus
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.11.10
Numero di messaggi : 159
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: "Viaggio" fra amplificatori. Graham Slee Novo e Solo, Burson HA-160 e Little Dot II.

Messaggio  vastx il Gio 22 Mar 2012 - 0:42

@Mingus ha scritto:
Nel frattempo inizio a leggere e a informarmi: AKG K701, Beyerdynamic DT880, Sennheiser HD650 e HD600...
Finalmente qualcuno con le idee chiare sul concetto di cuffia audiophile di fascia media Oki

Grazie per la mini review Smile
avatar
vastx
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)


Torna in alto Andare in basso

Re: "Viaggio" fra amplificatori. Graham Slee Novo e Solo, Burson HA-160 e Little Dot II.

Messaggio  Dexterdm il Gio 22 Mar 2012 - 14:12

Complimenti per la recensione,molto utile(almeno per me dato che ho le Alessandro Very Happy Very Happy)ma...ho capito,mi volete far comprare questo little dot Very Happy stavo cercando opinioni a riguardo e...eccoti una recensione con le mie cuffie!!!
avatar
Dexterdm
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.11
Numero di messaggi : 1302
Provincia (Città) : .
Impianto : Cool

Torna in alto Andare in basso

Re: "Viaggio" fra amplificatori. Graham Slee Novo e Solo, Burson HA-160 e Little Dot II.

Messaggio  Stentor il Gio 22 Mar 2012 - 15:46

@Mingus ha scritto:
Ma non sarebbe male preparare un trasferta ad hoc per andare ad ascoltare il maggior numero di DAC possibile, giusto per farsi un'idea generale.
Per ora ho avuto modo di ascoltare lo Xiang DAC02 Up a casa di Mauz e devo dire che sono rimasto molto colpito!

Confermo è un'ottimo DAC ...e ora è distribuito anche in italia con garanzia italiana e sotto il marchio di Maverick con il quale ha ricevuto un gradito restailing estetico (e funzionale?)... lo ho in prova e va altrettanto bene !

peccato per l'ingresso USB e quello Spdif limitati a 96Khz

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: "Viaggio" fra amplificatori. Graham Slee Novo e Solo, Burson HA-160 e Little Dot II.

Messaggio  montanari il Ven 13 Apr 2012 - 14:44

@Mingus ha scritto:Io, come avrete ormai capito, mi sono innamorato del suono Graham Slee e alla fine mi sono portato a casa il Solo per 200 euro.

scusa ma dove l'hai trovato il solo per 200 euro?
se ce n'è un altro mi metto in fila
ciao

montanari
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 10.04.11
Numero di messaggi : 17
Località : rimini
Impianto : giradischi stanton t52 - testina stanton 500 -
impianto hi fi sony lbt d507 amplificatore sony TA-D507


Torna in alto Andare in basso

Re: "Viaggio" fra amplificatori. Graham Slee Novo e Solo, Burson HA-160 e Little Dot II.

Messaggio  Mingus il Ven 13 Apr 2012 - 17:34

@montanari ha scritto:
@Mingus ha scritto:Io, come avrete ormai capito, mi sono innamorato del suono Graham Slee e alla fine mi sono portato a casa il Solo per 200 euro.

scusa ma dove l'hai trovato il solo per 200 euro?
se ce n'è un altro mi metto in fila
ciao

L'ho preso usato da un ragazzo di Follonica simpaticissimo. All'inizio lo metteva a 250 euro, ma alla fine mi è venuto incontro e mi ha fatto uno sconto di 50 euro. Ancora lo ringrazio ogni volta che lo sento per il prezzone che mi ha fatto... Very Happy

Comunque se ti interessano i Graham nella sezione del mercatino credo che ci sia ancora in vendita un Novo a 200 euro. Secondo me, a quel prezzo è un occasione anche il Novo...
avatar
Mingus
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.11.10
Numero di messaggi : 159
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: "Viaggio" fra amplificatori. Graham Slee Novo e Solo, Burson HA-160 e Little Dot II.

Messaggio  montanari il Ven 13 Apr 2012 - 17:39

si l'ho visto il novo
è il modello vecchio-ha la manopola nera
se lo trovo investo 50 eur in più-anche 250 va bene
per il solo

dovrà amplificare le hd650!

montanari
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 10.04.11
Numero di messaggi : 17
Località : rimini
Impianto : giradischi stanton t52 - testina stanton 500 -
impianto hi fi sony lbt d507 amplificatore sony TA-D507


Torna in alto Andare in basso

Re: "Viaggio" fra amplificatori. Graham Slee Novo e Solo, Burson HA-160 e Little Dot II.

Messaggio  Telstar il Dom 15 Apr 2012 - 2:43

Gran bel post.
Stavo considerando il Graham Slee e ora sicuramente lo metto in lista Smile
Se dovessi passare da milano, portatelo dietro Very Happy
avatar
Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1716
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Fanless PC > cavo usb iFi senza alimentazione > audio-gd DAC19DSP upgraded with singxer f1 > Siltech g5 rca > Classé CAP-100 > Kubala Sosna Fascination > Albedo Aptica | 2 sub attivi in costruzione | cavi di alimentazione lessloss.

Torna in alto Andare in basso

Re: "Viaggio" fra amplificatori. Graham Slee Novo e Solo, Burson HA-160 e Little Dot II.

Messaggio  Telstar il Mer 2 Mag 2012 - 15:23

@Mingus ha scritto:
Il Graham Slee Novo è un amplificatore che mi è piaciuto molto. Ha un suono molto British, caldo, che per certi versi ricorda il suono valvolare, molto dettagliato e con una naturalezza e semplicità nel suonare che mi è subito piaciuta. In particolare mi hanno colpito i medi di questo amplificatore, non che i bassi e gli alti non ci siano o suonino male, semplicemente i medi ti colpiscono per la loro bellezza. Ascoltare jazz, folk e rock è un piacere. Con le Alessandro le chitarre e le voci sono eccezionali. Mi sarebbe piaciuto ascoltarlo con delle cuffie più importanti, perchè ho avuto la sensazione che questo amplificatore possa sfoderare ben altre performance con una cuffia adeguata.

Allora, ho finalmente provato il Novo e devo dire che non mi dispiace affatto.
Appena un filo arrotondato in basso e in alto. Non ritengo addolcisca le medie frequenze, no nel mio setup è semplicemente neutro, e la timbrica mi sembra corretta (so per certo che quella del DAC lo è).

Non credo sia sufficientemente potente in quanto ad erogazione di corrente, ma è cmq una differenza enorme rispetto a pilotare le mie W1000X direttamente dal dac. E' freddo e può stare collegato 24/24 (non ha infatti un pulsante di accensione, non serve).
Insomma lo consiglio anch'io.

Presto iniziano i confronti Smile
Si può fare di più ma occorre spendere anche parecchio di più (anche nell'usato).
avatar
Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1716
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Fanless PC > cavo usb iFi senza alimentazione > audio-gd DAC19DSP upgraded with singxer f1 > Siltech g5 rca > Classé CAP-100 > Kubala Sosna Fascination > Albedo Aptica | 2 sub attivi in costruzione | cavi di alimentazione lessloss.

Torna in alto Andare in basso

Re: "Viaggio" fra amplificatori. Graham Slee Novo e Solo, Burson HA-160 e Little Dot II.

Messaggio  montanari il Gio 3 Mag 2012 - 14:11

ho preso il graham slee solo
dei 2 ingressi rca una suona forte-direi ottimale con le hd650
l'altra suone molto bassa
è una caratteristica dell'amplificatore, due rca una per basse impedenze l'altra per le alte
oppure l'amplificatore è fallato?
rimanendo in attesa, che ancora lo devo pagare e vorrei sapere se effettuare il bonifico o rispedirlo al mittente
ciao grazie, Daniele

montanari
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 10.04.11
Numero di messaggi : 17
Località : rimini
Impianto : giradischi stanton t52 - testina stanton 500 -
impianto hi fi sony lbt d507 amplificatore sony TA-D507


Torna in alto Andare in basso

Re: "Viaggio" fra amplificatori. Graham Slee Novo e Solo, Burson HA-160 e Little Dot II.

Messaggio  Telstar il Gio 3 Mag 2012 - 14:42

@montanari ha scritto:ho preso il graham slee solo
dei 2 ingressi rca una suona forte-direi ottimale con le hd650
l'altra suone molto bassa
è una caratteristica dell'amplificatore, due rca una per basse impedenze l'altra per le alte
oppure l'amplificatore è fallato?
rimanendo in attesa, che ancora lo devo pagare e vorrei sapere se effettuare il bonifico o rispedirlo al mittente
ciao grazie, Daniele

LOL una è uscita a bassa impedenza e l'altra ad alta. E' normale sia così.
avatar
Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1716
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Fanless PC > cavo usb iFi senza alimentazione > audio-gd DAC19DSP upgraded with singxer f1 > Siltech g5 rca > Classé CAP-100 > Kubala Sosna Fascination > Albedo Aptica | 2 sub attivi in costruzione | cavi di alimentazione lessloss.

Torna in alto Andare in basso

Re: "Viaggio" fra amplificatori. Graham Slee Novo e Solo, Burson HA-160 e Little Dot II.

Messaggio  Smanetton il Gio 3 Mag 2012 - 16:43

@montanari ha scritto:...
dei 2 ingressi rca una suona forte-direi ottimale con le hd650
l'altra suone molto bassa
è una caratteristica dell'amplificatore, due rca una per basse impedenze l'altra per le alte
oppure l'amplificatore è fallato?
Nel sito del costruttore, http://www.headphoneamplifiersusb.com/soloheadphoneamplifier.htm
è scritto:
The Solo SRG II is designed to work, and self adjust, on two different input levels (in either switch position): 1] professional (unbalanced) 0dB: 775mV, where its output is to drive 600 Ohm headphones for certain studio applications, and 2] domestic -10dB (DIN): 250mV, where its output is to drive 32 Ohm headphones. In either mode of use it will return virtually identical output power as well as similar sound pressure levels with identical headphone sensitivities
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2888
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Torna in alto Andare in basso

Re: "Viaggio" fra amplificatori. Graham Slee Novo e Solo, Burson HA-160 e Little Dot II.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum