T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Oggi a 0:58 Da dinamanu

» Lettore CD max 200 euro
Oggi a 0:35 Da dinamanu

» Recupero vinile rovinato
Oggi a 0:27 Da dinamanu

» nuove diva 262
Oggi a 0:13 Da dinamanu

» JRiver 22
Ieri a 23:19 Da Nadir81

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 22:57 Da p.cristallini

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 19:41 Da CHAOSFERE

» Quale cavo ottico per il CD?
Ieri a 19:00 Da giucam61

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Ieri a 18:44 Da Tasso

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Ieri a 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Ieri a 16:11 Da enrico massa

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 15:52 Da p.cristallini

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Ieri a 15:04 Da R!ck

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 14:38 Da Gabriele Barnabei

» [Risolto]ECC99
Ieri a 12:55 Da dinamanu

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 12:12 Da kondor

» Player hi fi
Ieri a 12:09 Da Tasso

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 11:07 Da gigetto

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Ieri a 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Ieri a 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven 2 Dic 2016 - 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven 2 Dic 2016 - 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ven 2 Dic 2016 - 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ven 2 Dic 2016 - 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ven 2 Dic 2016 - 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ven 2 Dic 2016 - 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer 30 Nov 2016 - 22:28 Da beppe61

» Berlioz "symphonie fantastique
Mer 30 Nov 2016 - 21:56 Da Milanraf

» Cd conviene ripararlo o....
Mer 30 Nov 2016 - 16:55 Da gigetto

» aiuto! amplificatore DENON PMA520AE e diffusori AIWA sxANS70
Mer 30 Nov 2016 - 16:52 Da giucam61

» Amplificatore morto e giradischi con presa differente
Mer 30 Nov 2016 - 16:01 Da giucam61

» Vendo Tweeter Ciare HT200 [40 euro spediti
Mer 30 Nov 2016 - 14:00 Da MrTheCarbon

» Cross-over digitale senza DAC...
Mer 30 Nov 2016 - 13:44 Da dinamanu

» Cuffie per DAC PRO-JECT HEAD BOX S USB
Mer 30 Nov 2016 - 10:12 Da sportyerre

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8460)
 

Statistiche
Abbiamo 10362 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Gabriele Barnabei

I nostri membri hanno inviato un totale di 768889 messaggi in 50036 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 50 utenti in linea :: 6 Registrati, 1 Nascosto e 43 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

CHAOSFERE, dinamanu, francogenio, legocity, Rino88ex, SubitoMauro

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Klipsch Heresy III

Pagina 8 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Klipsch Heresy III

Messaggio  Corsaro il Mar 22 Ott 2013 - 15:06

....e' il motivo per cui avevo preso le cornwall....e volendo essere pignoli
anche qui ci sarebbe da fare..Shocked Very Happy 

Corsaro
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.09.10
Numero di messaggi : 728
Località : Caraibi
Occupazione/Hobby : venditoredifumo
Provincia (Città) : dipende dal tempo
Impianto : Audio pro:
-Powersoft digam 2002
-SSL Mynx XR425 eq
-Ridge Farm Boiler ultra compr
-Klipsch pro+ Cornwall+ Rme Ad2.. ecc...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch Heresy III

Messaggio  magnaco il Mar 22 Ott 2013 - 15:29

@wasky ha scritto:
@wham73 ha scritto:Ripeto, d'accordo sui 55Hz, ma di li a dire che non esiste ce ne passa....
55Hz famo 50Hz è il minimo sindacabile per un diffusore come la Heresy III o altra merce Pro (Ebbene si Very Happy) realizzato per camminare a braccetto con un Subgufer ma, non è una frequenza bassa A1 = 55Hz Smile 



Di certo i 55Hz non li ottieni con conini e qui la Heresy ha un vantaggio ma ce ne passa a dire che la Heresy ha una propensione per i Bassi Smile Anche con le La Scala il sub è necessario

Bellissima questa spiegazione , ho capito anche io...
Grazie di esistere.....Clap Clap Clap 

Comprerò dei sub.

magnaco
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 20.06.10
Numero di messaggi : 1605
Località : Jakarta ,Bologna e Surabaya
Occupazione/Hobby : tecnico meccanico/ photosub,moto,hifi, musica
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : in firma



Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch Heresy III

Messaggio  wham73 il Mar 22 Ott 2013 - 16:08

Sono d'accordo con tutto quello che hai scritto, però convieni con me, che però dire che si ferma a 55Hz e dire che è inesistente ce ne passa.......

wham73
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 20.04.13
Numero di messaggi : 59
Località : campobasso
Impianto : KLIPSCH RF7 - KLIPSCH RC7 - KLIPSCH RB81 - KLIPSCH KW-120-THX - KRELL HTS 7.1 - KRELL KAV 500 - PIONEER LX91 - PHILIPS CD 880 - MOGAMI - KIMBER 8TC - MIT AC1/Z-CORD 2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch Heresy III

Messaggio  magnaco il Mar 22 Ott 2013 - 16:29

Ciao Robby cosa ne pensi delle klipsch kg4 arrivano a 38 hz , le hai mai sentite?

magnaco
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 20.06.10
Numero di messaggi : 1605
Località : Jakarta ,Bologna e Surabaya
Occupazione/Hobby : tecnico meccanico/ photosub,moto,hifi, musica
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : in firma



Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch Heresy III

Messaggio  gaeo il Mer 23 Ott 2013 - 0:57

prendete un generatore d'onda fate i 55Hz poi mi dite se non fa parte dei bassi poi prendete le heresy e provate a fargli riprodurre le frequenze dai 50 ai 30 hz e certo si attenuano ma qualcosa c'è mi piacerebbe sentirle con un case diverso con più volume al gufer Suspect che poi avete mai sentito i 20 hz? l'orecchio umano fatica a sentirlo certo l'estensione in frequenza verso il basso NON è certamente il suo punto di forza anzi forse è il suo punto debole ma son casse da Rock e nel rock si arriva al massimo ai 40/45 hz quindi se si interfacciano bene in ambiente e ascoltato rock divertitevi ad ascoltarle se invece volete usarle per ascoltare i pedali d'organo (che cazzo servono i pedali che tanto sta fermo li Laughing  e comunque co tutti quei tubi di scarico ci sarà pure il motore Lol eyes shut ) i pieni orchestrali o altre menate audiofile lasciate perdere son casse spia da concerto

gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch Heresy III

Messaggio  wasky il Mer 23 Ott 2013 - 10:19

@gaeo ha scritto:che cazzo servono i pedali che tanto sta fermo li Laughing  e comunque co tutti quei tubi di scarico ci sarà pure il motore Lol eyes shut 
Hehe 

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch Heresy III

Messaggio  Corsaro il Mer 23 Ott 2013 - 10:42

ricordatevi che x il "colonnello" le heresy servivano anche per questo..(io lo amo!!)

Corsaro
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.09.10
Numero di messaggi : 728
Località : Caraibi
Occupazione/Hobby : venditoredifumo
Provincia (Città) : dipende dal tempo
Impianto : Audio pro:
-Powersoft digam 2002
-SSL Mynx XR425 eq
-Ridge Farm Boiler ultra compr
-Klipsch pro+ Cornwall+ Rme Ad2.. ecc...

Tornare in alto Andare in basso

Vorrei dire la mia...

Messaggio  moltibassi il Mar 22 Apr 2014 - 14:56

su questo splendido (ma critico) diffusore. Premessa: forse dirò delle cose che per qualcuno sono un'eresia..ma mi sembra pertinente parlando di questo diffusore :-)
Pagine e pagine parlando dei vantaggi dell'alta efficienza di questa cassa..dei suoi pregi e i suoi difetti..io vorrei saltare questa parte e andare al sodo.
Questo modello (possiedo la 1a serie) possiede delle potenzialità molto elevate..ma bisogna pensare controcorrente per sfruttarle. Posizionate così come indicato, nude e pure a mio parere sono delle casse alquanto mediocri come resa complessiva. Basso insufficiente, gamma medioalta di conseguenza sbilanciata e immagine stereofonica pessima..si può ascoltare moooolto di meglio....Ma...
E quì viene il bello!
Ho totalmente stravolto il modo di usarle..le uso come fossero 2 minidiffusori!
2 banalissime (ed economicissime) scalette a 2 gradini in legno dell'Ikea mi hanno cambiato la vita..
Le scalette sono alte 47 cm..larghe praticamente come le casse...per cui esteticamente sembrano quasi dei piedistalli dedicati (il gradino basso l'ho messo girato dietro).
Le Heresy si trasformano posizionate così: il gruppo medioalti si trova finalmente all'altezza canonica delle orecchie in posizione d'ascolto restituendo un'immagine che per profondità, focalizzazione e precisione è spettacolare! Ovviamente il basso si alleggerisce..ma si azzerano anche i difetti di risonanze e coloriture dovute al posizionamento a pavimento.
Per completare la risposta e riallineare il tutto viene in aiuto un buon sub attivo..che deve essere veloce.
Così completata la catena c'è da uscire pazzi..Sono strepitose!
Invito caldamente chi le possiede di provare questo posizionamento/utilizzo..

moltibassi
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 22.04.14
Numero di messaggi : 12
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Yamaha DSP-AZ2 usato come preampli digitale- Galactron 2120 usato come finale-Sorgente ottica: MacBook. Diffusori: Tannoy Puma. Subwoofer attivo: Jamo A 4 sub.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch Heresy III

Messaggio  Corsaro il Mar 22 Apr 2014 - 15:43

Perche' non posti una foto?

Corsaro
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.09.10
Numero di messaggi : 728
Località : Caraibi
Occupazione/Hobby : venditoredifumo
Provincia (Città) : dipende dal tempo
Impianto : Audio pro:
-Powersoft digam 2002
-SSL Mynx XR425 eq
-Ridge Farm Boiler ultra compr
-Klipsch pro+ Cornwall+ Rme Ad2.. ecc...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch Heresy III

Messaggio  magnaco il Mar 22 Apr 2014 - 15:51

@moltibassi ha scritto:su questo splendido (ma critico) diffusore. Premessa: forse dirò delle cose che per qualcuno sono un'eresia..ma mi sembra pertinente parlando di questo diffusore :-)
Pagine e pagine parlando dei vantaggi dell'alta efficienza di questa cassa..dei suoi pregi e i suoi difetti..io vorrei saltare questa parte e andare al sodo.
Questo modello (possiedo la 1a serie) possiede delle potenzialità molto elevate..ma bisogna pensare controcorrente per sfruttarle. Posizionate così come indicato, nude e pure a mio parere sono delle casse alquanto mediocri come resa complessiva. Basso insufficiente, gamma medioalta di conseguenza sbilanciata e immagine stereofonica pessima..si può ascoltare moooolto di meglio....Ma...
E quì viene il bello!
Ho totalmente stravolto il modo di usarle..le uso come fossero 2 minidiffusori!
2 banalissime (ed economicissime) scalette a 2 gradini in legno dell'Ikea mi hanno cambiato la vita..
Le scalette sono alte 47 cm..larghe praticamente come le casse...per cui esteticamente sembrano quasi dei piedistalli dedicati (il gradino basso l'ho messo girato dietro).
Le Heresy si trasformano posizionate così: il gruppo medioalti si trova finalmente all'altezza canonica delle orecchie in posizione d'ascolto restituendo un'immagine che per profondità, focalizzazione e precisione è spettacolare! Ovviamente il basso si alleggerisce..ma si azzerano anche i difetti di risonanze e coloriture dovute al posizionamento a pavimento.
Per completare la risposta e riallineare il tutto viene in aiuto un buon sub attivo..che deve essere veloce.
Così completata la catena c'è da uscire pazzi..Sono strepitose!
Invito caldamente chi le possiede di provare questo posizionamento/utilizzo..

Ho fatto diverse prove anche io , ma devi tirare via lo zoccolo sotto per tenerle pari.

magnaco
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 20.06.10
Numero di messaggi : 1605
Località : Jakarta ,Bologna e Surabaya
Occupazione/Hobby : tecnico meccanico/ photosub,moto,hifi, musica
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : in firma



Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch Heresy III

Messaggio  crixx il Mar 22 Apr 2014 - 16:00

Anche io ho la prima serie e mi sono ricostruito le basi inclinate. In questo caso ho notato che l'immagine sterefonica risulta meno confusa quando stavo in piedi. A questo punto ho diminuito l'inclinazione inserendo dei piedini di gomma nella parte posteriore degli slant riser. Oltre all'immagine migliorata anche i bassi anni acquisito una maggior secchezza, senza perdere l'impatto della gamma bassa. Per avere il tweeter all'altezza dell'orecchio nel mio caso servirebbero dei supporti da 30 cm (o sono basso o ho il divano basso  Laughing ), ma ho il timore di alleggerire un po' troppo le basse.
Certo se la soluzione si riduce in due sgabelli di IKEA, un tentativo potrei anche farlo...

crixx
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 14.12.11
Numero di messaggi : 215
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Windsurfer
Provincia (Città) : Solare
Impianto : Amplificatore: Arcam A 85
Pre BAP by Maurarte
Finale Abletec ALC 240-2300
Diffusori Dynaudio Focus 110, Klipsch HeresyI
Sorgente: Emu 1212m,Hi Face, Arcam IRdac, V-dac
Philips DVP9000S

Tornare in alto Andare in basso

Le piccine...

Messaggio  moltibassi il Mar 22 Apr 2014 - 17:14

sono in fase di restauro mobili..ma la foto ve l'allego ugualmente.
Ovviamente usate con "i suoi supporti" non uso il pannello per tenerle inclinate, ma restano dritte in quanto con i 47 cm del supporto viene giusta ad altezza ascolto.


https://i57.servimg.com/u/f57/18/83/35/98/heresy13.jpg

moltibassi
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 22.04.14
Numero di messaggi : 12
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Yamaha DSP-AZ2 usato come preampli digitale- Galactron 2120 usato come finale-Sorgente ottica: MacBook. Diffusori: Tannoy Puma. Subwoofer attivo: Jamo A 4 sub.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch Heresy III

Messaggio  moltibassi il Mar 22 Apr 2014 - 18:42

@crixx ha scritto:Anche io ho la prima serie e mi sono ricostruito le basi inclinate. In questo caso ho notato che l'immagine sterefonica risulta meno confusa quando stavo in piedi. A questo punto ho diminuito l'inclinazione inserendo dei piedini di gomma nella parte posteriore degli slant riser. Oltre all'immagine migliorata anche i bassi anni acquisito una maggior secchezza, senza perdere l'impatto della gamma bassa. Per avere il tweeter all'altezza dell'orecchio nel mio caso servirebbero dei supporti da 30 cm (o sono basso o ho il divano basso  Laughing ), ma ho il timore di alleggerire un po' troppo le basse.
Certo se la soluzione si riduce in due sgabelli di IKEA, un tentativo potrei anche farlo...
Come detto ho abbandonato completamente la collocazione a pavimento per avere un enorme vantaggio nel timbro e linearità di suono. Il basso non l'ho mai considerato un punto di forza di queste casse in quanto non scende in frequenza..in realtà come risposta è perfetta da usare come satellite da abbinare ad un sub attivo..ma deve essere veloce per non avere scollamento. Aggiungendo il basso profondo e pulendo il suono posizionandole ad altezza orecchio si trasformano..
Per il sub NON servono modelli altisonanti o costosi..quelli li lasciamo per i botti dei film...quì ci devo ascoltare musica. Se hai già un sub attivo in casa dell'impianto a/v prova quello ovviamente..io però consiglio sub con woofer da 8"..per uso musicale sono perfetti da abbinare alle Heresy..basso molto veloce ma che aggiunge la profondità che manca alle piccine. Il punch nella zona più alta ovviamente non manca in quanto viene cmq riprdotto dal 12" delle nostre amate..:-)

moltibassi
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 22.04.14
Numero di messaggi : 12
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Yamaha DSP-AZ2 usato come preampli digitale- Galactron 2120 usato come finale-Sorgente ottica: MacBook. Diffusori: Tannoy Puma. Subwoofer attivo: Jamo A 4 sub.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch Heresy III

Messaggio  crixx il Mar 22 Apr 2014 - 22:38

Ok, grazie per l'immagine, proverò.  Ok 
Per il sun hai qualche nome da consigliare?

crixx
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 14.12.11
Numero di messaggi : 215
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Windsurfer
Provincia (Città) : Solare
Impianto : Amplificatore: Arcam A 85
Pre BAP by Maurarte
Finale Abletec ALC 240-2300
Diffusori Dynaudio Focus 110, Klipsch HeresyI
Sorgente: Emu 1212m,Hi Face, Arcam IRdac, V-dac
Philips DVP9000S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch Heresy III

Messaggio  moltibassi il Mar 22 Apr 2014 - 23:38

@crixx ha scritto:Ok, grazie per l'immagine, proverò.  Ok 
Per il sub hai qualche nome da consigliare?
Certo! E ti faccio spendere una miseria! Jbl modello sub140.
Questo modello fà parte di un kitt coordinato ma spesso lo trovi anche da solo.
Butta un occhio su "subito" che se trovano spesso in vendita a prezzi ridicoli (circa 100€).
E' un modello che ha cono da 8" con bordo in gomma e reflex frontale..suona molto bene..ha un basso molto veloce, pieno, pastoso ma non sbrodolone. Ha una dinamica molto elevata e un basso che scende parecchio in frequenza..anche la pedaliera dell'organo viene riprodotta senza difficoltà. Abbinato alle Heresy è perfetto..nonostante l'economicità dell'oggetto.

moltibassi
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 22.04.14
Numero di messaggi : 12
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Yamaha DSP-AZ2 usato come preampli digitale- Galactron 2120 usato come finale-Sorgente ottica: MacBook. Diffusori: Tannoy Puma. Subwoofer attivo: Jamo A 4 sub.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch Heresy III

Messaggio  SaNdMaN il Mer 23 Apr 2014 - 0:12

@moltibassi ha scritto:
@crixx ha scritto:Ok, grazie per l'immagine, proverò.  Ok 
Per il sub hai qualche nome da consigliare?
Certo! E ti faccio spendere una miseria! Jbl modello sub140.

Scherzi vero?  Very Happy Quello è un sub per diffusori desktop. Non diciamo heresie  Hehe 

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch Heresy III

Messaggio  moltibassi il Mer 23 Apr 2014 - 1:09

@SaNdMaN ha scritto:Scherzi vero?  Very Happy Quello è un sub per diffusori desktop. Non diciamo heresie  Hehe 
Per diffusori desktop un par di ciuffoli! Lo hia mai provato? Io si..e ti assicuro che per rapporto qualità/prezzo è eccellente. Ha una timbrica calda che si sposa con le heresy alla perfezzione. Chiaro che se si vuole spendere di più è libero di farlo..ma sul fatto che anche il risultato sia superiore è tutto da dimostrare. Se ci pensi la stragrande maggioranza dei sub attivi in commercio con prezzi della fascia medioalta sono macchine votate soprattutto all'utilizzo cinematografico. Tali sub usati per musica suonano..ma non posso dire che suonino bene. Ti sembrerà impossibile..ma il jbl che ho citato per cercare di offrire un prodotto economico ma non scarso, jbl ha fatto delle scelte che hanno (forse involontariamente) favorito il risultato se usato per musica..cosa meno gravosa a livello meccanico a differenza di riprodurre i botti e bordate delle colonne sonore dei film. Se vuoi ti giro una foto del woofer che usa tale sub..e ti rendi conto che è il classico woofer come si usava una volta nelle casse che ancora oggi vengono considerate ben suonanti.

moltibassi
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 22.04.14
Numero di messaggi : 12
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Yamaha DSP-AZ2 usato come preampli digitale- Galactron 2120 usato come finale-Sorgente ottica: MacBook. Diffusori: Tannoy Puma. Subwoofer attivo: Jamo A 4 sub.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch Heresy III

Messaggio  SaNdMaN il Mer 23 Apr 2014 - 1:38

@moltibassi ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:Scherzi vero?  Very Happy Quello è un sub per diffusori desktop. Non diciamo heresie  Hehe 
Per diffusori desktop un par di ciuffoli! Lo hia mai provato? Io si..e ti assicuro che per rapporto qualità/prezzo è eccellente. Ha una timbrica calda che si sposa con le heresy alla perfezzione. Chiaro che se si vuole spendere di più è libero di farlo..ma sul fatto che anche il risultato sia superiore è tutto da dimostrare. Se ci pensi la stragrande maggioranza dei sub attivi in commercio con prezzi della fascia medioalta sono macchine votate soprattutto all'utilizzo cinematografico. Tali sub usati per musica suonano..ma non posso dire che suonino bene. Ti sembrerà impossibile..ma il jbl che ho citato per cercare di offrire un prodotto economico ma non scarso, jbl ha fatto delle scelte che hanno (forse involontariamente) favorito il risultato se usato per musica..cosa meno gravosa a livello meccanico a differenza di riprodurre i botti e bordate delle colonne sonore dei film. Se vuoi ti giro una foto del woofer che usa tale sub..e ti rendi conto che è il classico woofer come si usava una volta nelle casse che ancora oggi vengono considerate ben suonanti.


Infatti è il classico sub per uso Hifi  Very Happy Di HT non ha proprio nulla!!!  Hehe Hehe 
http://www.jbl.com/PT-BR/Products/Paginas/ProductSupportDetails.aspx?PID=SCS140/230
...mi rendo conto. Forse sei tu che non ti rendi conto di quello che scrivi.
Quanti db dichiara a 20Hz? E a 80Hz? Se all'aumentare del volume hai sulle Heresy 100db e nell'incrocio il sub non supera i 90Db, è meglio che non lo lasci perdere. Esiste in hifi una curva  "lineare"  che va rispettata e mettere un sub (cosa tra l'altro difficilissima) tante "PER", non ha senso.
Le Heresy sono difusori di classe. Non puoi liquidarli/aggiustarli con il primo sub che ti viene in mente.
Che poi il risultato ti soddisfi va anche bene, ma non generalizziamo (sedie, sub da mercatone, ecc.)
Già alzarle oltre 30cm. da terra diventa una bestemmia. Pensi che in casa Klipsch hanno messo quegli zoccoli tanto per fare scena?
Le Heresy vanno messe a terra e con gli zoccoli. Punto!

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch Heresy III

Messaggio  moltibassi il Mer 23 Apr 2014 - 2:50

@SaNdMaN ha scritto:
Già alzarle oltre 30cm. da terra diventa una bestemmia. Pensi che in casa Klipsch hanno messo quegli zoccoli tanto per fare scena?
Le Heresy vanno messe a terra e con gli zoccoli. Punto!
Allora continuo a "bestemmiare" e ti spiego anche il motivo: forse è meglio ricordare com'è nata la Heresy..da usare come canale centrale tra due Horn, che vengono distanziate tra di loro svariati metri e che mancavano di presenza al centro. Con 2 Horn che suonano che te ne fai di una cassa con un basso esteso? Serviva una cassa compatta ma che avesse un'alta efficienza da stare dietro a quei 2 mostri! E quello che ci interessa è proprio questo..cioè la Heresy è nata come "canale centrale" e della risposta e linearità del basso non credo che fosse prioritario. Posizionarla per terra e inclinarla serviva a puntare la cassa verso il punto d'ascolto di 2 Horn..per cui cmq si parla di svariati metri di distanza! Quando ci ostiniamo a posizionarle così ma usate in coppia si stà snaturando il suo uso originale..e palesemente le casse suonano in modo sgraziato. Come suggerisco io le casse vengono posizionate e usate in un modo più tradizionale e consono all'hi-fi, uso meno critico e che ne migliora moltissimo la resa e fedeltà musicale...e non parlo per sentito dire..ma da possessore! Riguardo al sub JBL..il fatto che sia attivo..magari usare la famosa manopolina del volume per regolare il livello? Non mi conosci...non hai idea di quanta roba è passata in casa mia e che ho potuto provare con mano..per cui cerca di portare rispetto e non trattare le persone con sufficienza. Vuoi o puoi abbinargli sub da 10.000€? Beato tè..Come ho spiegato la maggior parte dei sub che ho posseduto e ascoltato (e parecchio costosi...) mi hanno sempre lasciato deluso quando usati per ascoltare musica. Se ho espresso tale giudizio sul jbl non è per fargli pubblicità o perchè sono un commerciante che devo vendere qualcosa..ma un parere maturato dopo continui cambiamenti e prove fatte personalmente.

moltibassi
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 22.04.14
Numero di messaggi : 12
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Yamaha DSP-AZ2 usato come preampli digitale- Galactron 2120 usato come finale-Sorgente ottica: MacBook. Diffusori: Tannoy Puma. Subwoofer attivo: Jamo A 4 sub.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch Heresy III

Messaggio  SaNdMaN il Mer 23 Apr 2014 - 3:04

@moltibassi ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:
Già alzarle oltre 30cm. da terra diventa una bestemmia. Pensi che in casa Klipsch hanno messo quegli zoccoli tanto per fare scena?
Le Heresy vanno messe a terra e con gli zoccoli. Punto!
Allora continuo a "bestemmiare" e ti spiego anche il motivo: forse è meglio ricordare com'è nata la Heresy..da usare come canale centrale tra due Horn, che vengono distanziate tra di loro svariati metri e che mancavano di presenza al centro. Con 2 Horn che suonano che te ne fai di una cassa con un basso esteso? Serviva una cassa compatta ma che avesse un'alta efficienza da stare dietro a quei 2 mostri! E quello che ci interessa è proprio questo..cioè la Heresy è nata come "canale centrale" e della risposta e linearità del basso non credo che fosse prioritario. Posizionarla per terra e inclinarla serviva a puntare la cassa verso il punto d'ascolto di 2 Horn..per cui cmq si parla di svariati metri di distanza! Quando ci ostiniamo a posizionarle così ma usate in coppia si stà snaturando il suo uso originale..e palesemente le casse suonano in modo sgraziato. Come suggerisco io le casse vengono posizionate e usate in un modo più tradizionale e consono all'hi-fi, uso meno critico e che ne migliora moltissimo la resa e fedeltà musicale...e non parlo per sentito dire..ma da possessore! Riguardo al sub JBL..il fatto che sia attivo..magari usare la famosa manopolina del volume per regolare il livello? Non mi conosci...non hai idea di quanta roba è passata in casa mia e che ho potuto provare con mano..per cui cerca di portare rispetto e non trattare le persone con sufficienza. Vuoi o puoi abbinargli sub da 10.000€? Beato tè..Come ho spiegato la maggior parte dei sub che ho posseduto e ascoltato (e parecchio costosi...) mi hanno sempre lasciato deluso quando usati per ascoltare musica. Se ho espresso tale giudizio sul jbl non è per fargli pubblicità o perchè sono un commerciante che devo vendere qualcosa..ma un parere maturato dopo continui cambiamenti e prove fatte personalmente.

Non devi certo spiegarmelo tu l'orgine delle Heresy. E non mi interessa conoscerti. Visto che sono più di vent'anni che bazzico nell'hifi e prima di me mio padre che, nonostante non ci sia più, in casa ha delle Klipschorn anni'70. E da casa mia di Klipsch ne sono passate a iosa. Comprese le Heresy!
Vuoi metterci un sub HT delle JBL, fai pure. Vuoi alzarle di 50cm.? Liberissimo di farlo. Ma non scrivere baggianate. Chè chi legge viene fuorviato da certe inesattezze.
Ovviamente anche i recensori di Audioreview, Suono, ecc. che negli anni le hanno provate, sono dei perfetti imbecilli quando dicono, come ho potuto appurare anch'io, che le Heresy non vanno alzate da terra. Scommetto che le tieni a 20cm. dal muro di fondo  Very Happy 
Chiudo qui. Chi ha voglia di leggerti e darti retta è liberissimo di farlo. Poi magari però non mi scrivete in mp smadonnando per chiedere consigli  Hello 

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch Heresy III

Messaggio  SaNdMaN il Mer 23 Apr 2014 - 3:10

@gaeo ha scritto:prendete un generatore d'onda fate i 55Hz poi mi dite se non fa parte dei bassi poi prendete le heresy e provate a fargli riprodurre le frequenze dai 50 ai 30 hz e certo si attenuano ma qualcosa c'è mi piacerebbe sentirle con un case diverso con più volume al gufer Suspect che poi avete mai sentito i 20 hz? l'orecchio umano fatica a sentirlo certo l'estensione in frequenza verso il basso NON è certamente il suo punto di forza anzi forse è il suo punto debole ma son casse da Rock e nel rock si arriva al massimo ai 40/45 hz quindi se si interfacciano bene in ambiente e ascoltato rock divertitevi ad ascoltarle se invece volete usarle per ascoltare i pedali d'organo (che cazzo servono i pedali che tanto sta fermo li Laughing  e comunque co tutti quei tubi di scarico ci sarà pure il motore Lol eyes shut ) i pieni orchestrali o altre menate audiofile lasciate perdere son casse spia da concerto

A Gianlù che vuoi sentire i 30Hz a -20db? Manco li cani ce la fanno  Laughing 
Io li ho visti i 20Hz, sotto forma di movimenti tellurici dei mobili. ...ma dai non dì cazzate."Sentire i 20Hz" non se po' sentì  Hehe Hehe Hehe

PS: metti un segnale a 20Hz (diciamo a 100db) e poi dimmi se senti o vedi (una delle due) muovere qualcosa intorno a te  Very Happy

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch Heresy III

Messaggio  moltibassi il Mer 23 Apr 2014 - 3:26

Che scrivo baggianate è tutto da dimostrare! E' un invito che faccio ai possessori di provarle in modo diverso e che le fà andare meglio..con l'aggiunta di un sub. Anche io le ho lette le varie recensioni pubblicate in questi anni dalle riviste..e i giornalisti di turno, in modo professionale e preconfezzionato, si sono sempre limitati a provarle nello stesso modo..nessuno che abbia provato una configurazione radicalmente diversa dal solito. E a costo quasi 0..perchè se uno ha un paio di rialzi da 50-60 cm e un sub attivo in casa può provare quello che dico anche domani..e condividere le impressioni. Se suonavano una schifezza così come provato da me..perchè mi sarei disturbato a scrivere e condividere la mia esperienza d'uso? Cmq ti tranquillizzo..non ti disturberò in pm perchè non hai nulla di costruttivo da offrire!

moltibassi
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 22.04.14
Numero di messaggi : 12
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Yamaha DSP-AZ2 usato come preampli digitale- Galactron 2120 usato come finale-Sorgente ottica: MacBook. Diffusori: Tannoy Puma. Subwoofer attivo: Jamo A 4 sub.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch Heresy III

Messaggio  SaNdMaN il Mer 23 Apr 2014 - 4:43

@moltibassi ha scritto:Che scrivo baggianate è tutto da dimostrare! E' un invito che faccio ai possessori di provarle in modo diverso e che le fà andare meglio..con l'aggiunta di un sub. Anche io le ho lette le varie recensioni pubblicate in questi anni dalle riviste..e i giornalisti di turno, in modo professionale e preconfezzionato, si sono sempre limitati a provarle nello stesso modo..nessuno che abbia provato una configurazione radicalmente diversa dal solito. E a costo quasi 0..perchè se uno ha un paio di rialzi da 50-60 cm e un sub attivo in casa può provare quello che dico anche domani..e condividere le impressioni. Se suonavano una schifezza così come provato da me..perchè mi sarei disturbato a scrivere e condividere la mia esperienza d'uso? Cmq ti tranquillizzo..non ti disturberò in pm perchè non hai nulla di costruttivo da offrire!

Ci mancherebbe che mi disturbi in mp! Io infatti non costruisco castelli di sabbia. Me ne guardo bene dal farlo. Poi sai, arrivi tu dopo 60 anni di Klipsch Heresy e trovi la soluzione. Cazzo un genio mancato. In 60 anni nessun coglione che abbia pensato a rialzarle di 50/60cm.  Very Happy 
E poi il sub! Mai nessuno aveva osato tanto con le Heresy  Very Happy
Dai su, che con un pò di buona volontà le farai suonare bene anche attaccate al muro Hehe Hehe Hehe  

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch Heresy III

Messaggio  rferrinid il Mer 23 Apr 2014 - 7:49

Concordo in toto con quanto detto da Sandman : farci trasportare da questa passione che abbiamo è lecito e va riconosciuto che ognuno ha i propri limiti soggettivi di giudizio nell' ascolto,ma consigliare a terzi basandosi proprio su questi giudizi personali è fuorviante e poco serio. Dovremmo sempre scrivere come se il nostro interlocutore fosse un esperto pari nostro è non mostrarci sempre come dei professori.

rferrinid
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.11.11
Numero di messaggi : 1634
Località :
Occupazione/Hobby :
Provincia (Città) : il cielo è sempre più blues
Impianto :
Spoiler:


1° Impianto
Rega Brio-r
Dac Beresford tc-7520
Dynaudio DM 2/7
Tune rds Teac TH-300MKIII
Cuffie :
Beyerdynamic DT990Pro
Akg K550
Koss PortaPro
SoundMagic E10
Docet 10/d
Cavi:
Mogami 2964 coax
Mogami 2534 "Stentor"
Sommer Cable Orbit
Baldassarri TNT-TTS
Audioquest evergreen

2° impianto (analogico)
Thorens TD166MKII restaurato da Simone Lucchetti con Audio Technica AT95E
Plinto Audio-affectus
Technics SU-8080
pre phono tc-750
Kef Chorale
Fiio d3
lettore dvd philips

in parcheggio:
Tpa 3116



Tornare in alto Andare in basso

Re: Klipsch Heresy III

Messaggio  rferrinid il Mer 23 Apr 2014 - 9:18

Scusate gli errori di battitura e l'uso improprio di un verbo ,ma sto scrivendo da un tablet...
e non ci vedo benissimo.

rferrinid
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.11.11
Numero di messaggi : 1634
Località :
Occupazione/Hobby :
Provincia (Città) : il cielo è sempre più blues
Impianto :
Spoiler:


1° Impianto
Rega Brio-r
Dac Beresford tc-7520
Dynaudio DM 2/7
Tune rds Teac TH-300MKIII
Cuffie :
Beyerdynamic DT990Pro
Akg K550
Koss PortaPro
SoundMagic E10
Docet 10/d
Cavi:
Mogami 2964 coax
Mogami 2534 "Stentor"
Sommer Cable Orbit
Baldassarri TNT-TTS
Audioquest evergreen

2° impianto (analogico)
Thorens TD166MKII restaurato da Simone Lucchetti con Audio Technica AT95E
Plinto Audio-affectus
Technics SU-8080
pre phono tc-750
Kef Chorale
Fiio d3
lettore dvd philips

in parcheggio:
Tpa 3116



Tornare in alto Andare in basso

Pagina 8 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum