T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Info su largabanda
Oggi a 5:23 Da natale55

» Consiglio diffusori economici :)
Oggi a 2:39 Da Kha-Jinn

» impianto entry -level
Oggi a 1:40 Da giucam61

» ALIENTEK D8
Oggi a 1:21 Da GP9

» Lottando con raspberry e volumio
Oggi a 0:56 Da dtraina

» alimentazione alternativa low cost per Raspy
Oggi a 0:54 Da dtraina

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 23:53 Da fritznet

» Autocostruzione casse
Ieri a 22:55 Da dinamanu

» Marantz PM6006, Marantz PM Ki Pearl Lite e Advance Acoustic X-i75
Ieri a 19:46 Da CHAOSFERE

» Essential 2 puntina
Ieri a 18:14 Da gigetto

» fissa lettore CD
Ieri a 17:59 Da gigetto

» [va + s.s.] Cerco Royd Merlin o Sapphire II
Ieri a 17:01 Da scontin

» Vi - Ampli Lo scherzo valvolare pcl 82 - Euro 250
Ieri a 16:40 Da Alessandro Borgo

» Mc Elac unifi Bs U5 slim (unifii ub 5 slim)
Ieri a 15:23 Da Massimo

» Aiutate un povero noob, primo impianto
Ieri a 14:30 Da Zealot87

» l'impedenza delle cambridge sx60 - simil-gainclone
Ieri a 14:27 Da dinamanu

» Sansui AU555A : pareri ?
Ieri a 14:25 Da yak66

» Consiglio per sistema audio per portatile
Ieri a 14:05 Da Masterix

» mini hi fi con diffusori a eccitazione tattile piu' sub woofer
Ieri a 13:42 Da tamerlano

» Little dot mk 1+ modifica condensatori
Ieri a 12:59 Da dinamanu

» Network player, quale?
Ieri a 12:10 Da sportyerre

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 11:06 Da ringhio76

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri a 6:22 Da natale55

» Gabris amp Calypso
Dom 26 Feb 2017 - 23:23 Da giucam61

» (CH)Vendo Nikon 35mm afd f2 e 50mm afd 1.8
Dom 26 Feb 2017 - 20:49 Da kurt10

» Alimentatore lineare "tuttofare" secondo voi?
Dom 26 Feb 2017 - 19:17 Da Snap

» Cavo ottico G&BL HRSQ060 5610
Dom 26 Feb 2017 - 19:15 Da wolfman

» Vendo cavo HDMI G&BL
Dom 26 Feb 2017 - 19:12 Da wolfman

» Vendo cavi speaker Ricable U40
Dom 26 Feb 2017 - 19:10 Da wolfman

» Consigli per un novizio!
Dom 26 Feb 2017 - 19:03 Da markriv

» [GE] Vendo AUDIOPHONICS U-Sabre USB DAC 24Bit/96kHz SA9023 I serie - € 20
Dom 26 Feb 2017 - 18:19 Da Smanetton

» [GE] WireWorld Pulse minijack / RCA - € 23
Dom 26 Feb 2017 - 16:58 Da scontin

» Collegamento bi-wiring Marantz PM5005
Dom 26 Feb 2017 - 16:17 Da ToniRM

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Dom 26 Feb 2017 - 14:23 Da Egidio Catini

» [PU+RN] Svendo altoparlanti, nuovi e usati tra tweeter, medi e woofer
Dom 26 Feb 2017 - 14:01 Da Rino88ex

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Dom 26 Feb 2017 - 11:41 Da Luca Marchetti

» Problema Ampli.
Dom 26 Feb 2017 - 10:20 Da Smanetton

» Pulsante antivandalo da pannello
Dom 26 Feb 2017 - 10:02 Da Charli48

» Oje Cavetto Anema 'e Core, nun mme scetà (valter)
Sab 25 Feb 2017 - 21:21 Da Calbas

» [GE] Vendo Nuforce STA 100
Sab 25 Feb 2017 - 19:12 Da scontin

» MOD per Scyte Kro Craft rev B - come moddare un bestbuy con pochi euro !
Sab 25 Feb 2017 - 17:26 Da Snap

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Sab 25 Feb 2017 - 17:22 Da alexdelli

» Sos cd
Sab 25 Feb 2017 - 17:22 Da gigetto

» Testina Sanyo tp 625 help
Sab 25 Feb 2017 - 15:38 Da beppe61

» Consiglio cuffie "da notte" economiche
Sab 25 Feb 2017 - 14:51 Da Terenzio Catrame

» Consiglio diffusori DIY tra progetti di Alberto Bellino
Sab 25 Feb 2017 - 13:21 Da CHAOSFERE

» Alientek d8 collegato a diffusori celestion 66 studio monitor
Sab 25 Feb 2017 - 7:31 Da Drmirva

» Più potenza di un alientek d8
Sab 25 Feb 2017 - 7:15 Da Drmirva

» Nuovi cavi potenza
Sab 25 Feb 2017 - 7:09 Da Smanetton

» Io li pulisco cosi!
Ven 24 Feb 2017 - 23:03 Da Aunktintaun

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 156 ]
23% 23% [ 47 ]

Totale dei voti : 203

I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
scontin
 
Kha-Jinn
 
GP9
 
giucam61
 
thechain
 
Seti
 
daltanius29877
 
gigetto
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
Snap
 
giucam61
 
Kha-Jinn
 
lello64
 
fritznet
 
dinamanu
 
TODD 80
 
GP9
 
Aunktintaun
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15403)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10260)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8791)
 

Statistiche
Abbiamo 10636 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Raimondo Artioli

I nostri membri hanno inviato un totale di 779527 messaggi in 50692 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 29 utenti in linea :: 3 Registrati, 1 Nascosto e 25 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Adriano Vin, cucicu, luigigi

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (seconda parte)

Pagina 37 di 40 Precedente  1 ... 20 ... 36, 37, 38, 39, 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (seconda parte)

Messaggio  valvolas il Ven 30 Mar 2012 - 21:14

@Tommaso Cantalice ha scritto:Buonasera a tutti gli amici,
dopo aver effettuato varie prove e deciso di lasciare il nostro ampli nella configurazione classica con finali TIP142 e BU508AFI pilota BDW93C unica variante il condensatore in ingresso da 330mF a 33mF non polarizzato ho alimentato il tutto con alimentatore tarato a 24v con trasformatore toroidale da 150Va / 22Vac utilizzando il circuito seguente


il tutto funziona purtroppo avverto un residuo di alternata molto fastidioso in assenza di segnale,
la qualita' audio e' ottima e ovviamente il dissipatore scalda maladettamente.
Un consiglio da voi per il problema del residuo di alternata grazie
Tommaso

Se non usi le ventole che come tutti i motori-ini sono a rischio,e ti entra proprio dalla 220 aumenterei i ripple,i cavi segnale sono schermati??transitano vicini all'alimentazione
220??Hai intrecciato le alimentazioni dentro i cablaggi?Sono le prime cose che mi vengono in mente spero siano d'aiuto
ps dimenticavo il cap sul trimmer che suggeriva hell


Ultima modifica di valvolas il Ven 30 Mar 2012 - 21:33, modificato 1 volta

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (seconda parte)

Messaggio  hell67 il Ven 30 Mar 2012 - 21:20

@valvolas ha scritto:
@Tommaso Cantalice ha scritto:Buonasera a tutti gli amici,
dopo aver effettuato varie prove e deciso di lasciare il nostro ampli nella configurazione classica con finali TIP142 e BU508AFI pilota BDW93C unica variante il condensatore in ingresso da 330mF a 33mF non polarizzato ho alimentato il tutto con alimentatore tarato a 24v con trasformatore toroidale da 150Va / 22Vac utilizzando il circuito seguente


il tutto funziona purtroppo avverto un residuo di alternata molto fastidioso in assenza di segnale,
la qualita' audio e' ottima e ovviamente il dissipatore scalda maladettamente.
Un consiglio da voi per il problema del residuo di alternata grazie
Tommaso

Se non usi le ventole che come tutti i motori-ini sono a rischio,e ti entra proprio dalla 220 aumenterei i ripple,i cavi segnale sono schermati??transitano vicini all'alimentazione
220??Hai intrecciato le alimentazioni dentro i cablaggi?Sono le prime cose che mi vengono in mente spero siano d'aiuto
ottimo valvolas.in effetti ora ricordo di aver avuto anch'io qualche problemino appunto per la disposizione dei cavi Very Happy inoltre che il trafo sia isolato da terra e resto circuito Very Happy

hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2135
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (seconda parte)

Messaggio  valvolas il Ven 30 Mar 2012 - 21:21

@hell67 ha scritto:come si vede è molto semplice.modifiche:sostituire ponte con uno da 25 ampere metallico,condensatore da 5600/6800 e i bypass consigliati da valvolas.come ulteriore serbatoio un 10000 mf in uscita.se usate trafo con uscite in alternata superiori a 24 volt alettate bene lm 338, non usare quello plastico Smile se vi entrano spurie(ma non dovrebbe)mettete un plasticoda 10n sul trimmer Smile

forte hell era un circuito che usava sempre il mio ''maestro'',30 anni fa rivedendolo mi è venuto in mente mi mandava a fotocopiare i progetti perchè gli ''rubassi il mestiere'' senza dirmi come dovevo fare Wink se vede questi post lo saluto bhe ed il minimo è anche ringraziarlo per la pazienza che aveva con un testone come me...

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (seconda parte)

Messaggio  cucicu il Ven 30 Mar 2012 - 21:25

@hell67 ha scritto:
@cucicu ha scritto:grazie potevo fare di meglio ma va bbbeeeeeniiiiissssimo così Ok Ok Ok Ok
di meglio????eti sembra di aver fatto poco?? Very Happy Very Happy

Grazie mille ottaviano per l'incoraggiamento per cosi dire...sicuramente esteticamente ce di meglio ma il suono e' unico, nulla da eccepire....unica cosa dovro' sostituire il trimmer in ingresso con una resistenza adeguata perche' ho notato che quando usavo la resistenza seppure da 4700 ma metal film di ottima fattura , il suono aveva un che di diverso,...con il trimmer e' un po' più ovattato il tutto...
Metterei una balla resist al carbone da mezzo vatt che dici ottavia'?

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (seconda parte)

Messaggio  hell67 il Ven 30 Mar 2012 - 21:31

@valvolas ha scritto:
@hell67 ha scritto:come si vede è molto semplice.modifiche:sostituire ponte con uno da 25 ampere metallico,condensatore da 5600/6800 e i bypass consigliati da valvolas.come ulteriore serbatoio un 10000 mf in uscita.se usate trafo con uscite in alternata superiori a 24 volt alettate bene lm 338, non usare quello plastico Smile se vi entrano spurie(ma non dovrebbe)mettete un plasticoda 10n sul trimmer Smile

forte hell era un circuito che usava sempre il mio ''maestro'',30 anni fa rivedendolo mi è venuto in mente mi mandava a fotocopiare i progetti perchè gli ''rubassi il mestiere'' senza dirmi come dovevo fare Wink se vede questi post lo saluto bhe ed il minimo è anche ringraziarlo per la pazienza che aveva con un testone come me...
quel circuitino li pero se la cava molto bene anche se è un po attempato e gira che ti gira sono sempre quelli Very Happy

hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2135
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (seconda parte)

Messaggio  Albert^ONE il Ven 30 Mar 2012 - 21:32

Ragazzi non sò i vostri Minimalist,ma il mio con i mega transistor TO3 BUX48 e BUR 52 ciuccia una marea di "corrente" dalle 3 batterie e nonostante ho una scheda con alcuni condensatori per un totale di circa 22000 uF,basta spegnere l'interruttore che il led si spegne quasi all'istante. Laughing

Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5361
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (seconda parte)

Messaggio  hell67 il Ven 30 Mar 2012 - 21:34

@cucicu ha scritto:
@hell67 ha scritto:di meglio????eti sembra di aver fatto poco?? Very Happy Very Happy

Grazie mille ottaviano per l'incoraggiamento per cosi dire...sicuramente esteticamente ce di meglio ma il suono e' unico, nulla da eccepire....unica cosa dovro' sostituire il trimmer in ingresso con una resistenza adeguata perche' ho notato che quando usavo la resistenza seppure da 4700 ma metal film di ottima fattura , il suono aveva un che di diverso,...con il trimmer e' un po' più ovattato il tutto...
Metterei una balla resist al carbone da mezzo vatt che dici ottavia'?
non è bello cio che è bello è bello cio che piace e a me piace Very Happy se hai a disposizione resistenze buone l'unica cosa è provare e trovare il valore che piu ti aggrada.1/4di watt oppure 1/2 watt cambia niente Very Happy Very Happy

hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2135
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (seconda parte)

Messaggio  hell67 il Ven 30 Mar 2012 - 21:36

@Albert^ONE ha scritto:Ragazzi non sò i vostri Minimalist,ma il mio con i mega transistor TO3 BUX48 e BUR 52 ciuccia una marea di "corrente" dalle 3 batterie e nonostante ho una scheda con alcuni condensatori per un totale di circa 22000 uF,basta spegnere l'interruttore che il led si spegne quasi all'istante. Laughing
il piccolino ciuccia Hehe Hehe Hehe

hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2135
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (seconda parte)

Messaggio  valvolas il Ven 30 Mar 2012 - 21:41

@cuci forse la retina non è quella spessa che usa gigi (che è una lamiera traforata)per questo nn viene bene il tetto,se proprio vuoi potresti (ma è una idea) rivestirlo con tavola legno e fare 2/3 fori circolari per metterci quell plastiche (ma ci sono anche metalliche) che si mettono per l'esalazione dei gas fuori dalle case.Normalmente sono bianche (se plastiche) ma se le vernici di nero opaco nn sembranio neanche loro,e il calore lo fanno uscire,hanno anche la retina dentro di solito...costano 2/3 euro


Ultima modifica di valvolas il Ven 30 Mar 2012 - 21:50, modificato 1 volta

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (seconda parte)

Messaggio  hell67 il Ven 30 Mar 2012 - 21:47

@valvolas ha scritto:@cuci forse la retina non è quella spessa che usa gigi (che è una lamiera traforata)per questo nn viene bene il tetto,se proprio vuoi potresti (ma è una idea) rivestirlo con tavola legno e fare 2/3 fori circolari per metterci quell plastiche (ma ci sono anche metalliche) che si mettono per l'esalazione dei gas fuori dalle case.Di solito sono bianche se plastiche ma se le vernici di nero opaco nn sembranio neanche loro,e il calore lo fanno uscire,hanno anche la retina dentro di solito...costano 2/3 euro
e le griglie che usano negli alimentatori dei pc no?quelli dietro il case per capirci sono da 80 di diametro e si fissano con 4 viti Very Happy

hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2135
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (seconda parte)

Messaggio  hell67 il Ven 30 Mar 2012 - 21:49


hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2135
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (seconda parte)

Messaggio  Albert^ONE il Ven 30 Mar 2012 - 21:50

Ragazzi ho deciso ci metto un bel condensatore da 100.000 uF 40 Volt!!!! Laughing Laughing Laughing


Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5361
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (seconda parte)

Messaggio  valvolas il Ven 30 Mar 2012 - 21:52

@hell67 ha scritto:

e trovarle vanno bene anche quelle li delle ventole degli switch....serve cmq la fresa circolare a misura e per il legno

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (seconda parte)

Messaggio  hell67 il Ven 30 Mar 2012 - 21:53

@Albert^ONE ha scritto:Ragazzi ho deciso ci metto un bel condensatore da 100.000 uF 40 Volt!!!! Laughing Laughing Laughing

Laughing Laughing Laughing

hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2135
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (seconda parte)

Messaggio  hell67 il Ven 30 Mar 2012 - 22:04

@valvolas ha scritto:
@hell67 ha scritto:

e trovarle vanno bene anche quelle li delle ventole degli switch....serve cmq la fresa circolare a misura e per il legno
il foro al limite se lo fa fare da un falegname.non gli chiedera nulla.ma poi se anche il foro lo fa lui al limite lo ricopre con della tela acustica e non vede niente e fra l'altro allontana la polvere Very Happy

hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2135
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (seconda parte)

Messaggio  valvolas il Ven 30 Mar 2012 - 22:10

@Albert^ONE ha scritto:Ragazzi ho deciso ci metto un bel condensatore da 100.000 uF 40 Volt!!!! Laughing Laughing Laughing


Non ti fai mancare niente Laughing neanche una batteria tampone Laughing Laughing caso mai mancasse corrente...Quelli da 1 farad li usano in audio car,ancora nn ho capito il perchè hanno paura di perdere 2 secondi di musica all'accensione del motore forse Shocked Shocked

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (seconda parte)

Messaggio  hell67 il Ven 30 Mar 2012 - 22:16

@valvolas ha scritto:
@Albert^ONE ha scritto:Ragazzi ho deciso ci metto un bel condensatore da 100.000 uF 40 Volt!!!! Laughing Laughing Laughing


Non ti fai mancare niente Laughing neanche una batteria tampone Laughing Laughing caso mai mancasse corrente...Quelli da 1 farad li usano in audio car,ancora nn ho capito il perchè hanno paura di perdere 2 secondi di musica all'accensione del motore forse Shocked Shocked
si e poi hanno condensatori da 1 farad con cavi che vanno bene ad alimentare le polistil Laughing Laughing Laughing

hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2135
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (seconda parte)

Messaggio  valvolas il Ven 30 Mar 2012 - 22:33

@hell67 ha scritto:
@valvolas ha scritto:

Non ti fai mancare niente Laughing neanche una batteria tampone Laughing Laughing caso mai mancasse corrente...Quelli da 1 farad li usano in audio car,ancora nn ho capito il perchè hanno paura di perdere 2 secondi di musica all'accensione del motore forse Shocked Shocked
si e poi hanno condensatori da 1 farad con cavi che vanno bene ad alimentare le polistil Laughing Laughing Laughing

secondo me sono i ragazzotti che quando la fidanzata li fa incazzare gli mettono 2 fili sul sedile e le passano una scarichetta innocua....giusto x tenerle tranquille Laughing Laughing

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (seconda parte)

Messaggio  hell67 il Ven 30 Mar 2012 - 22:35

@valvolas ha scritto:
@hell67 ha scritto:si e poi hanno condensatori da 1 farad con cavi che vanno bene ad alimentare le polistil Laughing Laughing Laughing

secondo me sono i ragazzotti che quando la fidanzata li fa incazzare gli mettono 2 fili sul sedile e le passano una scarichetta innocua....giusto x tenerle tranquille Laughing Laughing
saprei io la "scarichetta" da dare e vedi che sorrisi che fanno poi Hehe Hehe Hehe Hehe

hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2135
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (seconda parte)

Messaggio  Giobax il Ven 30 Mar 2012 - 22:44

@hell67 ha scritto:
@Giobax ha scritto:Un po' quello che sto usando io sul mio 2020:



Importante tenere la capacità da 0,1uF tra ingresso e massa e quella tra uscita e massa quanto più possibile vicine ai terminali del regolatore LM338K per evitare oscillazioni. In uscita ho aggiunto una rete RC composta da una resistenza da 1Ohm 15W e un condensaore da 560nF che dovrebbe migliorare le prestazioni alle alte frequenze.

Giovanni

complimenti pulizia e ottima fattura Ok Ok Ok .in effetti è proprio quello modificato ad hoc Very Happy le modifiche da te menzionate sono la giliegina sulla torta Very Happy puoi ,se ti va,postare lo shema?sarebbe ottimo per risolvere tutti i problemi di alimentazione Very Happy Very Happy Very Happy

Ne trovi la descrizione QUI. In seguito sul TA2020 ne ho adottata una versione priva di resistenza di limitazione all'accensione e con un paio di capacità in meno.

Giovanni

Giobax
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.06.09
Numero di messaggi : 947
Località : Siena
Impianto : work in progress

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (seconda parte)

Messaggio  hell67 il Ven 30 Mar 2012 - 22:49

@Giobax ha scritto:
@hell67 ha scritto:complimenti pulizia e ottima fattura Ok Ok Ok .in effetti è proprio quello modificato ad hoc Very Happy le modifiche da te menzionate sono la giliegina sulla torta Very Happy puoi ,se ti va,postare lo shema?sarebbe ottimo per risolvere tutti i problemi di alimentazione Very Happy Very Happy Very Happy

Ne trovi la descrizione QUI. In seguito sul TA2020 ne ho adottata una versione priva di resistenza di limitazione all'accensione e con un paio di capacità in meno.

Giovanni

hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2135
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (seconda parte)

Messaggio  hell67 il Ven 30 Mar 2012 - 22:52

@ giobax Ok Ok Ok Ok Ok Clap Clap Clap

hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2135
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (seconda parte)

Messaggio  cucicu il Sab 31 Mar 2012 - 0:15

Ragazzi che bello leggervi
Per il coperchio del box ho pensato di farlo in legno unendo 4 pezzi tagliati a misura intorno al dissipatore lasciando delle feritoia su ogni lato tra lo stesso dissipatore e il legno circostante...piuttosto che mettere ile griglie degli ali switching...come andrebbe secondo voi il ricambio dell'aria?

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (seconda parte)

Messaggio  hell67 il Sab 31 Mar 2012 - 0:18

@cucicu ha scritto:Ragazzi che bello leggervi
Per il coperchio del box ho pensato di farlo in legno unendo 4 pezzi tagliati a misura intorno al dissipatore lasciando delle feritoia su ogni lato tra lo stesso dissipatore e il legno circostante...piuttosto che mettere ile griglie degli ali switching...come andrebbe secondo voi il ricambio dell'aria?
andrebbe bene tanto hai anche le ventoline e ci penserebbero loro a muovere l'aria Smile

hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2135
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (seconda parte)

Messaggio  cucicu il Sab 31 Mar 2012 - 0:24

Esatto....comunque io ho lasciato perdere le temperature e mi sono concentrato sugli ampere, al massimo la temper del dissipatore l'ho misurata e sta sui 40 gradi...poi per il resto va veramente alla grande! Ma un suono che non ti stanca mai!
P.s ho tolto i cap di bypass in ingresso e uscita e messo 10.000uf sull'alimentazone come da te consigliato...potrei mettere fino a 40.000 ma i cap sono tutti e 4 diversi e non so se ne vale la pena perche non ho notato differenze posto ora....

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 37 di 40 Precedente  1 ... 20 ... 36, 37, 38, 39, 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum