T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Materiale per costruire cavi phono schermati - dove acquistare?
Oggi a 12:37 Da sonic63

» Nuovo ADCOM GFA-565-SE, acquisto
Oggi a 12:31 Da franz 01

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Oggi a 11:21 Da farohp

» Primo acquisto cuffie consigli
Oggi a 11:17 Da bob80

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 10:58 Da gigetto

» DAC con I2S e DSD
Oggi a 10:53 Da mrcrowley

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 0:51 Da CHAOSFERE

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 23:50 Da SGH

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Ieri a 22:41 Da Angel2000

» Aiuto lenco L75s
Ieri a 22:08 Da CHAOSFERE

» In arrivo Italian prog Boxset (15 LP) da master analogico
Ieri a 22:00 Da Nadir81

» Fx-Audio D802
Ieri a 21:12 Da Angel2000

» upgrade 2500 max
Ieri a 21:05 Da mako

» Chi ben comincia...consigli
Ieri a 20:34 Da pturci

» Aiuto acquisto puntina Technics SL-D21
Ieri a 20:34 Da beppe61

» Pioneer a-30 vs onkyo 9010
Ieri a 17:29 Da giucam61

» (GE) Diffusori Kef Coda 9.2 euro 140
Ieri a 17:14 Da antbom

» Autocostruzione PRE
Ieri a 15:44 Da viper

» [BO][TR][PG] Vendo Hifiman HE500
Ieri a 15:39 Da Dexterdm

» [BO][TR][PG] Vendo Schiit Bifrost Uber usb 2gen
Ieri a 15:35 Da Dexterdm

» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Ieri a 11:49 Da p.cristallini

» Denon PMA 50
Ieri a 10:22 Da Enry

» Madame Butterfly
Ieri a 9:53 Da luigigi

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Ven 9 Dic 2016 - 23:56 Da YAPO

» Nuovo cd lettore+dac
Ven 9 Dic 2016 - 21:08 Da mrcrowley

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ven 9 Dic 2016 - 20:45 Da dinamanu

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Ven 9 Dic 2016 - 20:41 Da giucam61

» OP AMP 627
Ven 9 Dic 2016 - 19:24 Da sportyerre

» Chiarimenti Per Impianto Audio! Help !
Ven 9 Dic 2016 - 18:36 Da dinamanu

» Cavi segnale AudioOasi Air Straight VB
Ven 9 Dic 2016 - 16:34 Da Enry

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ven 9 Dic 2016 - 14:12 Da kalium

» AUDIOLAB 8000SE
Ven 9 Dic 2016 - 12:08 Da Gabriele Barnabei

» R.I.P GREG LAKE
Ven 9 Dic 2016 - 11:25 Da scontin

» Una storia di cavi
Ven 9 Dic 2016 - 10:57 Da Angel2000

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Ven 9 Dic 2016 - 10:50 Da pallapippo

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ven 9 Dic 2016 - 10:11 Da embty2002

» [VENDO] Vinili classica e altro da 4,90 € in su
Ven 9 Dic 2016 - 6:29 Da savi

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Ven 9 Dic 2016 - 6:12 Da savi

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Gio 8 Dic 2016 - 22:28 Da Aggeo

» cablaggio interno
Gio 8 Dic 2016 - 21:46 Da Angel2000

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Gio 8 Dic 2016 - 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Gio 8 Dic 2016 - 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Gio 8 Dic 2016 - 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Gio 8 Dic 2016 - 12:39 Da Angel2000

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Gio 8 Dic 2016 - 12:23 Da Angel2000

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Gio 8 Dic 2016 - 11:45 Da ricky84

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Gio 8 Dic 2016 - 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Gio 8 Dic 2016 - 0:33 Da RAMONE67

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Mer 7 Dic 2016 - 21:08 Da zimone-89

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Mer 7 Dic 2016 - 19:18 Da alexandros

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
lello64
 
fritznet
 
giucam61
 
dinamanu
 
Angel2000
 
rx78
 
gigetto
 
p.cristallini
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
gigetto
 
rx78
 
sportyerre
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15496)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8499)
 

Statistiche
Abbiamo 10377 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Alcor511

I nostri membri hanno inviato un totale di 769682 messaggi in 50077 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 50 utenti in linea :: 2 Registrati, 0 Nascosti e 48 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

CHAOSFERE, Pinve

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Massa in due telai

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Massa in due telai

Messaggio  kromweb il Sab 25 Feb 2012 - 21:06

Ciao a tutti
sto per costruire un preamplificatore e per motivi di spazio e fissazione alloggerò lo stadio di alimentazione in un case dedicato.

La domanda è:
per il centro stella come mi devo comportare?
Ho pensato di crearne uno nel case dell'alimentazione dove ci collegherò la massa dell'alimentazione e un cavo (bus di massa?) che andrà al centro stella del case del preamplificatore in cui ci saranno collegate le masse dei connettori di entrata, d'uscita e del pre.

E' giusto o rischio dei loop di massa?

Grazie

kromweb
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.06.10
Numero di messaggi : 845
Località : Genova
Impianto : Diffusori: Klipsch F-2
Giradischi: Audio-Tecnica AT-PL 120
Testina: Shure M97x
DIY__ Audio
Pre/Ampli per Cuffie: Prhead 412
Preamplificatore a Valvole: AK-47 (Raytheon 5670)
Ampli: Ira (Hypex 180HG)
DIY__Cinema
Preamplificatore: Devil's Gain (LME 49710)
Ampli: Katia70 V.P. (LM3886)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Massa in due telai

Messaggio  gigi6c il Sab 25 Feb 2012 - 21:56

@kromweb ha scritto:Ciao a tutti
sto per costruire un preamplificatore e per motivi di spazio e fissazione alloggerò lo stadio di alimentazione in un case dedicato.

La domanda è:
per il centro stella come mi devo comportare?
Ho pensato di crearne uno nel case dell'alimentazione dove ci collegherò la massa dell'alimentazione e un cavo (bus di massa?) che andrà al centro stella del case del preamplificatore in cui ci saranno collegate le masse dei connettori di entrata, d'uscita e del pre.

E' giusto o rischio dei loop di massa?

Grazie
La tua soluzione va bene, in pratica è come se in una catena inserisci un'altro elemento.Ogniuno di questi (forse) ha un centro stella ed il bus di massa è la soluzione giusta Ok Ok
mio modesto parere.

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Massa in due telai

Messaggio  Dan73 il Sab 25 Feb 2012 - 23:14

@kromweb ha scritto:Ciao a tutti
sto per costruire un preamplificatore e per motivi di spazio e fissazione alloggerò lo stadio di alimentazione in un case dedicato.

La domanda è:
per il centro stella come mi devo comportare?
Ho pensato di crearne uno nel case dell'alimentazione dove ci collegherò la massa dell'alimentazione e un cavo (bus di massa?) che andrà al centro stella del case del preamplificatore in cui ci saranno collegate le masse dei connettori di entrata, d'uscita e del pre.

E' giusto o rischio dei loop di massa?

Grazie
Si rischi, dovresti postare uno schema di cio che vuoi fare, e bisognerebbe sapere cosa intendi per "massa di alimentazione".

Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Massa in due telai

Messaggio  sonic63 il Sab 25 Feb 2012 - 23:49

Come dice dan rischi,
e secondo me il loop lo fai di sicuro Very Happy
costituito dal bus che collega i due centro stella e il negativo dell'alimentazione.
E' buon norma chiudere i ritorni a massa vicino al circuito con collegamenti brevi.
Io farei un solo centro stella nel cabinet del preamplificatore.
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5136
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Massa in due telai

Messaggio  kromweb il Sab 25 Feb 2012 - 23:58

@sonic63 ha scritto:Come dice dan rischi,
e secondo me il loop lo fai di sicuro Very Happy
costituito dal bus che collega i due centro stella e il negativo dell'alimentazione.
E' buon norma chiudere i ritorni a massa vicino al circuito con collegamenti brevi.
Io farei un solo centro stella nel cabinet del preamplificatore.
Hello
Ok, ma allora non è meglio che il centro stella sia nel case dell'alimentazione?

kromweb
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.06.10
Numero di messaggi : 845
Località : Genova
Impianto : Diffusori: Klipsch F-2
Giradischi: Audio-Tecnica AT-PL 120
Testina: Shure M97x
DIY__ Audio
Pre/Ampli per Cuffie: Prhead 412
Preamplificatore a Valvole: AK-47 (Raytheon 5670)
Ampli: Ira (Hypex 180HG)
DIY__Cinema
Preamplificatore: Devil's Gain (LME 49710)
Ampli: Katia70 V.P. (LM3886)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Massa in due telai

Messaggio  sonic63 il Dom 26 Feb 2012 - 0:12

@kromweb ha scritto:
@sonic63 ha scritto:Come dice dan rischi,
e secondo me il loop lo fai di sicuro Very Happy
costituito dal bus che collega i due centro stella e il negativo dell'alimentazione.
E' buon norma chiudere i ritorni a massa vicino al circuito con collegamenti brevi.
Io farei un solo centro stella nel cabinet del preamplificatore.
Hello
Ok, ma allora non è meglio che il centro stella sia nel case dell'alimentazione?
No, perchè devi portare il tuo prezioso segnale in giro per mezzo mondo ?
Fai un bel centro con ritorni degli ingressi e delle uscite, 0 Volt dell'alimentazione e ritorni a massa del circuito, con collegamenti brevi e separati, che ti frega dell'alimentatore ?
Da quello parti solo con positivo e zero dell'alimentazione.
A proposito, è a valvole o a stato solido ?

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5136
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Massa in due telai

Messaggio  Andrea Zani il Dom 26 Feb 2012 - 0:45

ha ragione sonic
fai il centro stella nel contenitore del circuito audio,l'alimentatore non centra tanto porti solo il negativo e lo colleghi al centro stella nel contenitore dell'ampli e stop,l'unica cosa è che il contenitore dell'alimentatore non risulta schermato ma non da problemi

Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1763
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: Massa in due telai

Messaggio  Dan73 il Dom 26 Feb 2012 - 0:51

@kromweb ha scritto:
@sonic63 ha scritto:Come dice dan rischi,
e secondo me il loop lo fai di sicuro Very Happy
costituito dal bus che collega i due centro stella e il negativo dell'alimentazione.
E' buon norma chiudere i ritorni a massa vicino al circuito con collegamenti brevi.
Io farei un solo centro stella nel cabinet del preamplificatore.
Hello
Ok, ma allora non è meglio che il centro stella sia nel case dell'alimentazione?
Comunque il bus di massa che volevi fare e il negativo dell'alimentazione (uscita dell'alimentatore) probabilmente sono la stessa cosa.

Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Massa in due telai

Messaggio  gigi6c il Dom 26 Feb 2012 - 8:00

A tutti gli AMICI intervenuti

se ho
ho un lettore cd in un case;
ho un ampli in un case:
ho un pre in un'altro case:
tutti e tre appartenenti ad un'unica catena
uno di questi tre apparecchi non dovrebbe avere la continuità della massa,
MENTRE, nella realtà ogniuno di loro ha una massa che entra e riparte da un centro stella con qualcosa che glia assomiglia:



Ultima modifica di gigi6c il Dom 26 Feb 2012 - 12:49, modificato 2 volte

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Massa in due telai

Messaggio  sonic63 il Dom 26 Feb 2012 - 11:18

@gigi6c ha scritto:Ma tutti gli onorevoli intervenuti hanno mai fatto qualche cosa del genere, nel senso realizzato per davvero quello che sostengono?.
io per quello che ho espresso e proposto la realizzazzione ce l'ho e l'ho fatta,anzi ce le ho,sia valvolare che a tr, e tutto quello che dite neanche l'ombra..loop,ecc.
Che cambia dire:
ho un lettore cd in un case;
ho un ampli in un case:
ho un pre in un'altro case:
tutti e tre appartenenti ad un'unica catena
allora secondo voi, uno di questi tre apparecchi non dovrebbe avere la continuità della massa,
MENTRE, nella realtà ogniuno di loro ha una massa che entra e riparte da un centro stella co qualcosa che glia assomiglia:
e voi sostenete il contrario o mi sbaglio
Ti ringrazio per l' "onorevole" che ricambio.
Kromweb ha fatto una domanda e io gli ho dato la mia risposta cercando di motivarla e di dare delle indicazioni, seppure superficiali, di carattere generale.

Personalmente ho montato diversi preamplificatori e stadi phono con alimentazione esterna ( un poco d'esperienza ce l'ho), e mi sono sempre regolato come ho scritto, anche dopo aver provato collegamenti realizzati diversamente.
Che tu abbia fatto diversamente non mi meraviglia, che non si siano formati dei loop non posso saperlo.
Non necessariamente un' anello chiuso raccoglie disturbi, dipende da vari fattori, e non sempre sono chiaramente udibili (ma questo non significa che non ci siano), anche qui le variabili sono tante.
Comunque, personalmente ( e naturalmente non sono il solo a pensarla così ) se posso evito di creare spire chiuse, poi ognuno fà quello che gli pare.

Sono sicuro che tu certamente sai, e hai potuto rendertene conto, che il collegamento tra due apparecchi (per es. CD e PRE) che hanno ognuno le masse dei due canali unite nello stesso centro stella crea un loop.
(e lasciamo perdere il caso in cui abbiano ognuno il collegamento alla terra)
Questo loop tranne rari casi è inevitabile.
Il caso di un apparecchio con alimentazione separata è completamente diverso,

Questo è il collegamento che kromweb intende realizzare, così come lo ha descritto:
<<per il centro stella come mi devo comportare?
Ho pensato di crearne uno nel case dell'alimentazione dove ci collegherò la massa dell'alimentazione e un cavo (bus di massa?) che andrà al centro stella del case del preamplificatore in cui ci saranno collegate le masse dei connettori di entrata, d'uscita e del pre.>>

In questo modo sicuramente si forma un loop, è possibile ridurne l'area fin quasi a zero intrecciando tra di loro lo zero dell'alimentazione e il "bus di massa", ma secondo me è andare a cercare rogne, disturbi e un suono peggiore.
Senza contare che se il pre è a valvole la situazione si complica perchè ci sono anche i filamenti e i loro ritorni di massa.
E ripeto ancora una cosa già detta : i ritorni vanno fatti vicino al circuito.
Poi, e mi ripeto, questa è la mia opinione, poi ognuno fà come gli pare Very Happy
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5136
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Massa in due telai

Messaggio  mau749 il Dom 26 Feb 2012 - 12:20

Un po' d'esperienza con apparecchi a due telai l'ho maturata anch'io.

Poiché nessun medico ha mai prescritto che le masse debbano sempre essere collegate a stella io, in questi casi, faccio le masse a bus, un unico bus che mi porto dietro dall'apparecchio all'alimentazione.

Mai avuto problemi di loop.




_________________
Ciao, Maurizio
"... non è importante il colore del gatto... l'importante è che prenda i topi!"

mau749
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 08.01.12
Numero di messaggi : 987
Località : ROCCASECCA (FR)
Occupazione/Hobby : ingegnere progettista strutturale/musica e fotografia
Provincia (Città) : tendenzialmente ottimista
Impianto : dual mono SE 300B, dual mono PP 6B4G, dual mono PP EL34, fullrange Fostex Fe126 backhorn e tanto altro...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Massa in due telai

Messaggio  kromweb il Dom 26 Feb 2012 - 12:22

Ho dimenticato di dirvi che il pre è con operazoinali.
Cerco di spiegare meglio il mio "pensiero"; il centro stella del contenitore del pre l'ho immaginato solamente come "punto" per raggruppare le varie masse dei connettori, ecc, per poi con un unico cavo andare al centro stella del contenitore dell'alimentazione.

kromweb
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.06.10
Numero di messaggi : 845
Località : Genova
Impianto : Diffusori: Klipsch F-2
Giradischi: Audio-Tecnica AT-PL 120
Testina: Shure M97x
DIY__ Audio
Pre/Ampli per Cuffie: Prhead 412
Preamplificatore a Valvole: AK-47 (Raytheon 5670)
Ampli: Ira (Hypex 180HG)
DIY__Cinema
Preamplificatore: Devil's Gain (LME 49710)
Ampli: Katia70 V.P. (LM3886)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Massa in due telai

Messaggio  Andrea Zani il Dom 26 Feb 2012 - 12:30

Per quel che mi riguarda anche io ho montato e rimontato ancuni case con il sistema suddetto e nessun problema,poi è ovvio che ci sono eccezioni ma secondo me il metodo descritto da sonic(che poi è quello che avrei fatto sicuramente io come primo tentativo) è il metodo migliore per evitare guai,non l'unico gigi bada bene,ma quello che secondo me ti tiene lontano da eventuali problemi di loop.
nel mi pre a valvole ho un bus di massa sul circuito con un capo che termina al centro stella a telaio con il negativo dell'anodica collegato i filamenti sono in alternata nessun problema,e non ci si accorge che è acceso da quanto è silenzioso..

Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1763
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: Massa in due telai

Messaggio  sonic63 il Dom 26 Feb 2012 - 12:32

@mau749 ha scritto:Un po' d'esperienza con apparecchi a due telai l'ho maturata anch'io.

Poiché nessun medico ha mai prescritto che le masse debbano sempre essere collegate a stella io, in questi casi, faccio le masse a bus, un unico bus che mi porto dietro dall'apparecchio all'alimentazione.

Mai avuto problemi di loop.

Certo, il collegamento che fai tu è diverso: <<un unico bus>> non formi un loop.

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5136
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Massa in due telai

Messaggio  sonic63 il Dom 26 Feb 2012 - 12:34

@kromweb ha scritto:Ho dimenticato di dirvi che il pre è con operazoinali.
Cerco di spiegare meglio il mio "pensiero"; il centro stella del contenitore del pre l'ho immaginato solamente come "punto" per raggruppare le varie masse dei connettori, ecc, per poi con un unico cavo andare al centro stella del contenitore dell'alimentazione.

Cerchiamo di capirci bene :
Tu porti l'alimentazione con due fili (o tre se è duale), e poi metti un cavo che unisci i centro stella che hai creato (uno nell'alimentatore e uno nel pre) ?

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5136
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Massa in due telai

Messaggio  Dan73 il Dom 26 Feb 2012 - 12:36

@kromweb ha scritto:Ho dimenticato di dirvi che il pre è con operazoinali.
Cerco di spiegare meglio il mio "pensiero"; il centro stella del contenitore del pre l'ho immaginato solamente come "punto" per raggruppare le varie masse dei connettori, ecc, per poi con un unico cavo andare al centro stella del contenitore dell'alimentazione.
Come sono alimentati questi OPA? Lo 0V che esce dal case dell'alimentazione non è collegato alla massa della scheda su cui realizzi l'alimentatore?

Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Massa in due telai

Messaggio  mau749 il Dom 26 Feb 2012 - 12:41

@sonic63 ha scritto:
@mau749 ha scritto:Un po' d'esperienza con apparecchi a due telai l'ho maturata anch'io.

Poiché nessun medico ha mai prescritto che le masse debbano sempre essere collegate a stella io, in questi casi, faccio le masse a bus, un unico bus che mi porto dietro dall'apparecchio all'alimentazione.

Mai avuto problemi di loop.

Certo, il collegamento che fai tu è diverso: <<un unico bus>> non formi un loop.

... appunto ... Wink

_________________
Ciao, Maurizio
"... non è importante il colore del gatto... l'importante è che prenda i topi!"

mau749
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 08.01.12
Numero di messaggi : 987
Località : ROCCASECCA (FR)
Occupazione/Hobby : ingegnere progettista strutturale/musica e fotografia
Provincia (Città) : tendenzialmente ottimista
Impianto : dual mono SE 300B, dual mono PP 6B4G, dual mono PP EL34, fullrange Fostex Fe126 backhorn e tanto altro...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Massa in due telai

Messaggio  kromweb il Dom 26 Feb 2012 - 12:43

Lo 0V dello stadio di alimentazione sarà collegato al suo centro stella, poi sempre dal centro stella faccio partire un cavo che andrà collegato al centro stella del contenitore del pre, dove a quest'ultimo, collegherò le varie masse dei connettori.

kromweb
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.06.10
Numero di messaggi : 845
Località : Genova
Impianto : Diffusori: Klipsch F-2
Giradischi: Audio-Tecnica AT-PL 120
Testina: Shure M97x
DIY__ Audio
Pre/Ampli per Cuffie: Prhead 412
Preamplificatore a Valvole: AK-47 (Raytheon 5670)
Ampli: Ira (Hypex 180HG)
DIY__Cinema
Preamplificatore: Devil's Gain (LME 49710)
Ampli: Katia70 V.P. (LM3886)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Massa in due telai

Messaggio  gigi6c il Dom 26 Feb 2012 - 12:46

Sonic ed amici il mio intervento e sopratutto l'aggettivo ONOREVOLI, non era assolutamente disprezzattivo ne uno sfottò.Avete mai visto mie interventi in tal senso.Io no li ricordo.
Visto che ho riletto un vecchio post sul loop di massa,con vostri interventi esaustivi e ben fatti e mi è tornato utile per rispolverare teorie arruginite, e l'intervento su questo post mi sembrava un pò in contraddizione, l'aggettivo onorevoli mi sembrava farvi delle lusinghe per le cose in precedenza dette e non sfottervi.
Cmq se quell'aggettivo ha infastidito, già rimediato, non prima di inviare delle scuse, anche se non giustificate, ma le faccio lo stesso.
Gigi

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Massa in due telai

Messaggio  sonic63 il Dom 26 Feb 2012 - 12:56

@kromweb ha scritto:Lo 0V dello stadio di alimentazione sarà collegato al suo centro stella, poi sempre dal centro stella faccio partire un cavo che andrà collegato al centro stella del contenitore del pre, dove a quest'ultimo, collegherò le varie masse dei connettori.
Scusami, ma non ho capito. Embarassed
Sarà l'età!!!
Quanti cavi escono dall'alimentatore e vanno al pre ?
Solo quelli dell'alimentazione (2 o 3) oppure c'è un'altro cavo che unisce i due punti di centro stella?



sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5136
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Massa in due telai

Messaggio  sonic63 il Dom 26 Feb 2012 - 13:16

@gigi6c ha scritto:Sonic ed amici il mio intervento e sopratutto l'aggettivo ONOREVOLI, non era assolutamente disprezzattivo ne uno sfottò.Avete mai visto mie interventi in tal senso.Io no li ricordo.
Visto che ho riletto un vecchio post sul loop di massa,con vostri interventi esaustivi e ben fatti e mi è tornato utile per rispolverare teorie arruginite, e l'intervento su questo post mi sembrava un pò in contraddizione, l'aggettivo onorevoli mi sembrava farvi delle lusinghe per le cose in precedenza dette e non sfottervi.
Cmq se quell'aggettivo ha infastidito, già rimediato, non prima di inviare delle scuse, anche se non giustificate, ma le faccio lo stesso.
Gigi

Sicuramente ricordi il film di Totò con la famosa scena del vagone letto (Totò a colori) alla presentazione dell'onorevole Totò rispondeva :<< onorevole ? ma mi faccia il piacere!!>>
Come al solito il Principe era già avanti !!
Oggi, vista la classe politica che ci ritroviamo dare dell' "onorevole" a qualcuno è più un dispregiativo che un complimento. Very Happy
Scherzi a parte, non mi sono sentito assolutamente "offeso" dall'onorevole, più che altro mi ha meravigliato il fatto che potessi pensare che davo risposte a vanvera, senza avere alcuna esperienza in merito. Sad

D'altronde conoscendoti, seppure solo virtualmente, mi sarei stupito di una tua intenzione offensiva, come giustamente fai osservare, mi sei sembrato sempre estremamente educato e pacato.
Le scuse non sono necessarie Very Happy , mediate dalla tastiera del PC le cose possono apparire diverse, e vanno tarate di conseguenza, ti assicuro che hai tutta la mia stima (seppure virtuale).
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5136
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Massa in due telai

Messaggio  Andrea Zani il Dom 26 Feb 2012 - 13:17

@gigi6c ha scritto:Sonic ed amici il mio intervento e sopratutto l'aggettivo ONOREVOLI, non era assolutamente disprezzattivo ne uno sfottò.Avete mai visto mie interventi in tal senso.Io no li ricordo.
Visto che ho riletto un vecchio post sul loop di massa,con vostri interventi esaustivi e ben fatti e mi è tornato utile per rispolverare teorie arruginite, e l'intervento su questo post mi sembrava un pò in contraddizione, l'aggettivo onorevoli mi sembrava farvi delle lusinghe per le cose in precedenza dette e non sfottervi.
Cmq se quell'aggettivo ha infastidito, già rimediato, non prima di inviare delle scuse, anche se non giustificate, ma le faccio lo stesso.
Gigi
tranquillo gigi per me nessun problema

Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1763
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: Massa in due telai

Messaggio  Andrea Zani il Dom 26 Feb 2012 - 13:24

@kromweb ha scritto:Lo 0V dello stadio di alimentazione sarà collegato al suo centro stella, poi sempre dal centro stella faccio partire un cavo che andrà collegato al centro stella del contenitore del pre, dove a quest'ultimo, collegherò le varie masse dei connettori.
non so se ho capito ma non mettere il centro stella nel contenitore alimentatore...
il contenitore dell'ali non deve avere centrostella,sicuramente essendo un pre ad OP l'alimentazione è duale,quindi tre fili.
Ora metti il tuo alimentatore nel suo case,e non fare nient'altro, non collegare nulla a centro stella e nulla al case,porti semplicemente i tre fili (negativo-zero-positivo) fuori dal case dell'ali,li fai entrare nel case del circuito audio dove metterai a centro stella lo zero e tutto il resto che si trova a dovere essere collegato a centro stella.Punto

Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1763
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: Massa in due telai

Messaggio  Dan73 il Dom 26 Feb 2012 - 13:33

@Andrea Zani ha scritto:
@kromweb ha scritto:Lo 0V dello stadio di alimentazione sarà collegato al suo centro stella, poi sempre dal centro stella faccio partire un cavo che andrà collegato al centro stella del contenitore del pre, dove a quest'ultimo, collegherò le varie masse dei connettori.
non so se ho capito ma non mettere il centro stella nel contenitore alimentatore...
il contenitore dell'ali non deve avere centrostella,sicuramente essendo un pre ad OP l'alimentazione è duale,quindi tre fili.
Ora metti il tuo alimentatore nel suo case,e non fare nient'altro, non collegare nulla a centro stella e nulla al case,porti semplicemente i tre fili (negativo-zero-positivo) fuori dal case dell'ali,li fai entrare nel case del circuito audio dove metterai a centro stella lo zero e tutto il resto che si trova a dovere essere collegato a centro stella.Punto
L'importante è che esci con tre fili, lo zero è il tuo bus di massa, puoi collegarlo sul centro stella su un piano di massa dove ti trovi meglio, ma se esci con la duale(i tre fili) e un filo aggiuntivo (bus di massa?) realizzi un loop, non ci sono dubbi.

Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Massa in due telai

Messaggio  kromweb il Dom 26 Feb 2012 - 13:58

@Andrea Zani ha scritto:
@kromweb ha scritto:Lo 0V dello stadio di alimentazione sarà collegato al suo centro stella, poi sempre dal centro stella faccio partire un cavo che andrà collegato al centro stella del contenitore del pre, dove a quest'ultimo, collegherò le varie masse dei connettori.
non so se ho capito ma non mettere il centro stella nel contenitore alimentatore...
il contenitore dell'ali non deve avere centrostella,sicuramente essendo un pre ad OP l'alimentazione è duale,quindi tre fili.
Ora metti il tuo alimentatore nel suo case,e non fare nient'altro, non collegare nulla a centro stella e nulla al case,porti semplicemente i tre fili (negativo-zero-positivo) fuori dal case dell'ali,li fai entrare nel case del circuito audio dove metterai a centro stella lo zero e tutto il resto che si trova a dovere essere collegato a centro stella.Punto
Ok capito.
Oltre all'alimentazioe duale avrei aggiunto il bus di massa.

Ricapitolando:
nessun centro stella nel case dell'alimentazione. Esco con la tensione duale, collego lo 0V al centro stella del pre e tutte le masse che servono.
Ok grazie ragazzi.

kromweb
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.06.10
Numero di messaggi : 845
Località : Genova
Impianto : Diffusori: Klipsch F-2
Giradischi: Audio-Tecnica AT-PL 120
Testina: Shure M97x
DIY__ Audio
Pre/Ampli per Cuffie: Prhead 412
Preamplificatore a Valvole: AK-47 (Raytheon 5670)
Ampli: Ira (Hypex 180HG)
DIY__Cinema
Preamplificatore: Devil's Gain (LME 49710)
Ampli: Katia70 V.P. (LM3886)

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum