T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Problema stereo schneider
Oggi alle 20:19 Da Giuseppe1994

» Preamplificatore...sono in vena di spendere soldi!
Oggi alle 19:54 Da windopz

» Audioquest Forest usb
Oggi alle 19:25 Da wolfman

» Consiglio acquisto mini diffurosi budjet 100€
Oggi alle 19:24 Da 22b5g41b5dw

» pilotare cerwin veg p10
Oggi alle 19:07 Da 22b5g41b5dw

» rame con purezza 7N
Oggi alle 19:04 Da Nadir81

» è ora di rivalvolare!
Oggi alle 18:15 Da erduca

» Anniversario dei 10 anni!
Oggi alle 18:03 Da MaurArte

» L’angolo di paradiso di ITACA
Oggi alle 17:18 Da SubitoMauro

» Doppia polarità nel potenziometro
Oggi alle 16:21 Da lukyluke

» musica dal pc
Oggi alle 12:51 Da 22b5g41b5dw

» consigli su casse, ampli, dac..
Oggi alle 12:40 Da rexcetzed

» Acquisto giradischi
Oggi alle 11:12 Da Ivan

» Software APM Tool Lite
Oggi alle 9:01 Da gubos

» Sure Tk 2050 anti bumb
Oggi alle 3:09 Da nidzo

» Conferma casse Mission lx2 e consiglio amplificatore
Oggi alle 0:10 Da theRIDDIK

» Testina nuova per il mio Thorens TD-160
Ieri alle 23:10 Da panologo

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 22:09 Da lello64

» ronzio amplificatore Pioneer
Ieri alle 22:08 Da franzfranz

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Ieri alle 16:21 Da dinamanu

» Giradischi suona anche se collegato a stereo
Ieri alle 14:33 Da lello64

» [PU+ss] Coppia woofer 10" Ciare HW250 upgradati
Ieri alle 13:53 Da Rino88ex

» Subwoofer ripolo- Lo faccio o lascio perdere?
Ieri alle 12:14 Da SubitoMauro

» [MB] Cambridge Audio DacMagic 100
Ieri alle 10:20 Da verderame

» Cavi potenza Neutral Cable Mantra 2 - Euro 200
Ieri alle 8:50 Da Enry

» corso di chitarra libro
Ieri alle 1:34 Da lello64

» Project pre dac s2
Ieri alle 0:36 Da giucam61

» thorens td 160
Ieri alle 0:24 Da gaspare

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Lun 19 Feb 2018 - 23:42 Da Nadir81

» ASUS Clique R100, alternativa ai network player?
Lun 19 Feb 2018 - 21:55 Da bru.b

Statistiche
Abbiamo 11434 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Riccaro

I nostri membri hanno inviato un totale di 807246 messaggi in 52382 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
22b5g41b5dw
 
p.cristallini
 
Albert^ONE
 
giucam61
 
scontin
 
franzfranz
 
Ivan
 
MetalBat
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15551)
 
Silver Black (15513)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9356)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 92 utenti in linea: 10 Registrati, 0 Nascosti e 82 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

22b5g41b5dw, erduca, Giuseppe1994, il mascetti, Nadir81, segugio74, solitario, TheJumper, valterneri, vinse

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Dove acquistare i Remaster giapponesi?

Andare in basso

Dove acquistare i Remaster giapponesi?

Messaggio  donluca il Sab 25 Feb 2012 - 16:00

Salve a tutti!

Sicuramente avrete avuto modo di mettere almeno una volta gli occhi sopra a una di quelle strane e ricercatissime stampe giapponesi col cartoncino a sinistra noto come "OBI".

Alcune di queste stampe vantano una qualità superiore in quanto rimasterizzate dagli ingegneri dell'audio della JVC con strumenti all'avanguardia.

Il problema è che queste rarità sulla baia costano uno sproposito, ben oltre ciò che il buon senso porterebbe a spendere per un CD.

Vi chiedo quindi se conoscete un qualche sito online affidabile e dai prezzi onesti dove reperire questi CD giapponesi.

In particolare sono sulle tracce del Mini LP di Brothers in Arms dei Dire Straits, codice UICY 93733.

Grazie! Smile
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3730
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dove acquistare i Remaster giapponesi?

Messaggio  DACCLOR65 il Sab 25 Feb 2012 - 16:47

prendi questo al volo che ha la stessa qualità audio

http://www.cdjapan.co.jp/detailview.html?KEY=UICY-25011
avatar
DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19633
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series




http://www.progarchives.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dove acquistare i Remaster giapponesi?

Messaggio  crazyforduff il Sab 25 Feb 2012 - 16:49

Io vado semplicemente su ebay e faccio una ricerca (che ho salvato) con "obi lp, nel mondo" (in realtà ho anche l'opzione "-mini" perchè non voglio i mini-cd, ma solo gli lp
Riordino per "prezzo+spedizione: più economici" e mi faccio un giro per vedere se c'è qualcosa che mi interessi; ovvio che se vuoi proprio qualcosa in particolare può risultare molto oneroso
Si trova gente che spedisce in Italia a prezzi ragionevoli, soprattutto dalla Germania; poi magari anche direttamente dal Giappone, ma è più raro
Facendo magari un acquisto multiplo puoi risparmiare sulla spedizione e "cavartela" con meno di 20€ al pezzo
Attenzione però che non è tutto oro quello che luccica: se io ho preso una registrazione maiuscola di "ghost in the machine" o un'edizione lussuosissima di "the song remain the same", però ho anche preso "like a virgin", che avevo già in vinile, perchè mi dicevo che se le stampe giapponesi erano migliori, chissà cosa sarebbe stato per un disco già registrato magnificamente: ebbene, la registrazione era decisamente peggiore, e c'era una canzone in meno
ciao e buoni acquisti
avatar
crazyforduff
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 16.02.11
Numero di messaggi : 648
Località : Aosta
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : Project RPM5+Sumiko BPS EvoIII+Lehmann Black Cube SE II - NorthStar meccanica+DAC model 192 - Aurion Audio AI 500 Sp.Ed. - Quad Moda 2000 alias Aliante Zeta One Pininfarina

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dove acquistare i Remaster giapponesi?

Messaggio  donluca il Dom 26 Feb 2012 - 2:18

@DACCLOR65 ha scritto:prendi questo al volo che ha la stessa qualità audio

http://www.cdjapan.co.jp/detailview.html?KEY=UICY-25011

L'avevo visto ma io volevo il Mini-LP per collezione Sad

L'ho trovato qua ma a un prezzo sospettosamente basso... 15$ + 7$ di spedizione... mi sa di farlocco.

http://cdminilp.com/view.php?id=90297

Che ne pensate?
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3730
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dove acquistare i Remaster giapponesi?

Messaggio  DACCLOR65 il Dom 26 Feb 2012 - 8:32

@donluca ha scritto:
@DACCLOR65 ha scritto:prendi questo al volo che ha la stessa qualità audio

http://www.cdjapan.co.jp/detailview.html?KEY=UICY-25011

L'avevo visto ma io volevo il Mini-LP per collezione Sad

L'ho trovato qua ma a un prezzo sospettosamente basso... 15$ + 7$ di spedizione... mi sa di farlocco.

http://cdminilp.com/view.php?id=90297

Che ne pensate?

è un sito russo, e con ogni probabilità anche il cd lo è, perchè quelli in custodia di plastica sono fatti in russia, per i minilp non ci metto la mano sul fuoco perchè non ne ho mai comprati da loro.


Ultima modifica di DACCLOR65 il Dom 26 Feb 2012 - 15:07, modificato 1 volta
avatar
DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19633
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series




http://www.progarchives.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dove acquistare i Remaster giapponesi?

Messaggio  donluca il Dom 26 Feb 2012 - 13:30

Grazie Lorenzo, mò vedo un pò cosa fare.
Alla fine 22$ sono 16 euro, pure se mi ritrovo con un farlocco non ho speso una fortuna, potrei rischiarmela quasi quasi.

EDIT: alla fine ho ceduto, 16 euro e passa la paura. Se va male... amen.
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3730
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dove acquistare i Remaster giapponesi?

Messaggio  donluca il Mar 28 Feb 2012 - 0:57

Ok, ho appena scoperto che il sito dal quale ho acquistato, cdminilp.com è un sito specializzato nella vendita di mini-lp giapponesi falsi.

Le copie sembrano essere perfette ma hanno delle piccole differenze dagli originali, probabilmente li producono loro stessi in Russia per tenere i costi bassi.

Inutile dirlo, appena l'ho scoperto ho annullato l'ordine e quindi sto nuovamente a caccia. Wink
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3730
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dove acquistare i Remaster giapponesi?

Messaggio  Wolfgang il Mar 28 Feb 2012 - 15:42

Ho un po' di mini-lp made in japan e devo dire che sono piuttosto scettico sulla presunta maggiore qualità. Ho il sospetto che in realtà in giappone non facciano altro che alzare il volume e di conseguenza comprimere il tutto.
Insomma... loudness war!!!
avatar
Wolfgang
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 415
Località : ...
Occupazione/Hobby : male/bene
Impianto : Ampli: TA2024B Topping mod
Pre: Prefet MKII by Tfan
DAC: Muse TDA 1543 x 4 mod Vincenzo
Sorgente: Oppo DV-980H
Diffusori: Kef Cresta 10 mod
Cavi di segnale: autocostruiti coassiali semibilanciati e sbilanciati
Cavi di potenza: autocostruiti TNT TripleT

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dove acquistare i Remaster giapponesi?

Messaggio  nd1967 il Mar 28 Feb 2012 - 15:47

@Wolfgang ha scritto:Ho un po' di mini-lp made in japan e devo dire che sono piuttosto scettico sulla presunta maggiore qualità. Ho il sospetto che in realtà in giappone non facciano altro che alzare il volume e di conseguenza comprimere il tutto.
Insomma... loudness war!!!
I mini-lp giapponesi non sono di qualità superiore.
Semplicemente il mercato giapponese vuole uno-due brani in più rispetto agli altri e vuole custodie tutte sue (per niente il foglietto "OBI" che non serve ad una mazza)
Personalmente io non ci investirei se non, appunto, per collezione... che però vuol dire non aprirli ma mantenerli incellofanati per futura rivendita.

Musicalmente molto meglio i CD MFSL che costano però un botto

http://mfslcds.com/

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12810
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dove acquistare i Remaster giapponesi?

Messaggio  ingemar il Mar 28 Feb 2012 - 16:04

@nd1967 ha scritto:I mini-lp giapponesi non sono di qualità superiore.
sarà, ma NEBRASKA di springsteen, per esempio, in versione usa ed europea è inciso "accelerato", in versione japan è a velocità corretta.
avatar
ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dove acquistare i Remaster giapponesi?

Messaggio  nd1967 il Mar 28 Feb 2012 - 16:10

@ingemar ha scritto:sarà, ma NEBRASKA di springsteen, per esempio, in versione usa ed europea è inciso "accelerato", in versione japan è a velocità corretta.
Io parlavo in generale.

E poi di Nebraska ho il vinile Wink

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12810
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dove acquistare i Remaster giapponesi?

Messaggio  ingemar il Mar 28 Feb 2012 - 16:21

@nd1967 ha scritto:
@ingemar ha scritto:sarà, ma NEBRASKA di springsteen, per esempio, in versione usa ed europea è inciso "accelerato", in versione japan è a velocità corretta.
Io parlavo in generale.

E poi di Nebraska ho il vinile Wink

ho il vinile in tre versioni, cd eu, cd usa e cd jap.
e alla fine la differenza si sente un bel po'...
avatar
ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dove acquistare i Remaster giapponesi?

Messaggio  bebop60 il Mar 28 Feb 2012 - 17:28

@Wolfgang ha scritto:Ho un po' di mini-lp made in japan e devo dire che sono piuttosto scettico sulla presunta maggiore qualità. Ho il sospetto che in realtà in giappone non facciano altro che alzare il volume e di conseguenza comprimere il tutto.
Insomma... loudness war!!!
Oki
avatar
bebop60
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 03.02.12
Numero di messaggi : 279
Località : tra MI e PV
Provincia (Città) : hi & fi...!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dove acquistare i Remaster giapponesi?

Messaggio  nd1967 il Mar 28 Feb 2012 - 17:28

@ingemar ha scritto:ho il vinile in tre versioni, cd eu, cd usa e cd jap.
e alla fine la differenza si sente un bel po'...
Non capisco bene... hai 3 vinili e 3 cd? la differenza si sente anche tra i vinili o solo tra i CD?

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12810
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dove acquistare i Remaster giapponesi?

Messaggio  ingemar il Mar 28 Feb 2012 - 18:52

@nd1967 ha scritto:
@ingemar ha scritto:ho il vinile in tre versioni, cd eu, cd usa e cd jap.
e alla fine la differenza si sente un bel po'...
Non capisco bene... hai 3 vinili e 3 cd? la differenza si sente anche tra i vinili o solo tra i CD?

tra vinile prima stampa usa e quella italiana (stampa di qualità mediocre) c'è un abisso.
tra cd ita e cd japan in più c'è differenza di velocità
avatar
ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dove acquistare i Remaster giapponesi?

Messaggio  emmeci il Mar 28 Feb 2012 - 18:56

@ingemar ha scritto:
@nd1967 ha scritto:
Non capisco bene... hai 3 vinili e 3 cd? la differenza si sente anche tra i vinili o solo tra i CD?

tra vinile prima stampa usa e quella italiana (stampa di qualità mediocre) c'è un abisso.
tra cd ita e cd japan in più c'è differenza di velocità

Rolling Eyes Quindi il CD Japan ha una durata maggiore?
Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dove acquistare i Remaster giapponesi?

Messaggio  ingemar il Mar 28 Feb 2012 - 19:01

@emmeci ha scritto:
@ingemar ha scritto:

tra vinile prima stampa usa e quella italiana (stampa di qualità mediocre) c'è un abisso.
tra cd ita e cd japan in più c'è differenza di velocità

Rolling Eyes Quindi il CD Japan ha una durata maggiore?
Mauro

non l'ho mai confrontato, in effetti, anche appena vado in macchina dei miei vedo di prendere quella ita.
avatar
ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dove acquistare i Remaster giapponesi?

Messaggio  donluca il Mar 28 Feb 2012 - 19:02

@nd1967 ha scritto:I mini-lp giapponesi non sono di qualità superiore.

In realtà (almeno quelli dei Dire Straits) sono stati incisi su dischi fatti con un materiale speciale e recano la dicitura "SHM" che sta per Super High Material ( http://shm-cd.co-site.jp/about/about_e.html ).

Basandomi sull'album Brothers in Arms la differenza c'è e si sente IMHO.

Musicalmente molto meglio i CD MFSL che costano però un botto

http://mfslcds.com/

Oki

Ah, volevo giusto condividere con voi un sito molto interessante che ho trovato circa i mini lp giapponesi che spiega come riconoscere i fake e dà una lista di siti online e venditori ebay affidabili dai quali comprare:

http://www.minilps.net/mini-lp-replicas/mini-lp-fakes-and-forgeries/

Alla fine ho scelto questo sito dal quale ho preso il sopracitato album dei DS a 25 euri + ss. Li ho contattati per email e sono stati molto veloci nella risposta e cordiali:

http://www.diskheaven.com/

Vi farò sapere come è andata a finire appena mi arriverà Wink
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3730
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dove acquistare i Remaster giapponesi?

Messaggio  emmeci il Mar 28 Feb 2012 - 19:58

@ingemar ha scritto:
@emmeci ha scritto:

Rolling Eyes Quindi il CD Japan ha una durata maggiore?
Mauro

non l'ho mai confrontato, in effetti, anche appena vado in macchina dei miei vedo di prendere quella ita.

La copia in mio possesso che è Made in Japan... printed in Holland dichiara 40:26.
Ingemar è possibile ci siano delle differenze di pitch (intonazione) a parità di durata?
Sono veramente curioso all'eventualità di questo fenomeno, in pratica si tratterebbe di una "modifica sostanziale" a quanto prodotto ed inciso dall'artista... mica bazzecole!
Ciao Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dove acquistare i Remaster giapponesi?

Messaggio  ingemar il Mer 29 Feb 2012 - 11:05

per ora non sono in grado di controllare,
ma qui se ne parla abbastanza

http://www.stevehoffman.tv/forums/archive/index.php/t-147156.html

ora non capisco bene, in passato (forse su record collector?) sembrava proprio che l'unica versione a velocità corretta fosse quella japan, qui si dice che è pitchata più su anche rispetto al vinile (di conseguenza o il vinile era più lento, oppure ci sta un inghippo sul cd jap).
mboh?
avatar
ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dove acquistare i Remaster giapponesi?

Messaggio  donluca il Mer 21 Mar 2012 - 16:59

Mi è arrivato oggi il Mini LP!

Stato perfetto, metto qualche foto:





Il contenuto (l'ho aperto solo per vedere che ci fosse tutto e non si trattasse di fake):



Il dettaglio con il numero della mia copia:



Controllato tutto quanto e si tratta di una copia autentica Very Happy

Come avevo detto precedentemente ho preso il Mini LP da www.diskheaven.com ed è andato tutto liscio Wink
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3730
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dove acquistare i Remaster giapponesi?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum