T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» 24/192 ?
Oggi alle 0:44 Da Saxabar

» Meglio sansui 217 ll oppure nad 60
Oggi alle 0:28 Da SGH

» DIY Sb acoustic e Fabrix di Audiojam
Ieri alle 23:51 Da bru.b

» t-amp ...fritto ?
Ieri alle 22:31 Da Saxabar

» scelta DAC o AMPLI/DAC "definitivo" - mia lista - un vostro aiuto/consiglio
Ieri alle 22:28 Da Saxabar

» Mopidy, come funziona?
Ieri alle 22:19 Da silvio.napoli

» Migliorare il Pro-ject DEBUT III carbon DC...
Ieri alle 21:43 Da Pinve

» Raspberry, Volumio e software volume control
Ieri alle 20:48 Da micio_mao

» Lettore file lossless con uscita digitale coassiale
Ieri alle 19:50 Da poldo

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 19:50 Da mumps

» CONSIGLIO PER UN FINALE PER TISBURY AUDIO PREAMPLI LINEA PASSIVO
Ieri alle 19:42 Da gigetto

» lettura file SACD compattati
Ieri alle 18:06 Da Masterix

» Ampli HiFi con valvole anni 30
Ieri alle 17:48 Da potowatax

» CONSIGLIO AMPLI INTEGRATO
Ieri alle 15:14 Da silver surfer

» preamp economico per spotify?
Ieri alle 15:13 Da danilopace

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Ieri alle 15:06 Da Telstar

»  Asus XONAR U7 MKII
Ieri alle 12:53 Da timido

» Consiglio su Amplificatore-ricevitore
Ieri alle 12:09 Da Sandrogall

» [CA] FiiO E18 Kunlun (amp+Dac portatile)
Ieri alle 11:10 Da MClean86

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Ieri alle 10:19 Da giucam61

» Cavo di alimentazione pr. di PD a solo 20 €
Ieri alle 1:06 Da giucam61

» Beyerdynamic 770 pro 80 ohm - volume basso
Ieri alle 0:29 Da p.cristallini

» [MC + sped] Vendo Proac response D28 poco usate
Ieri alle 0:25 Da luca72c

» Funzionamento Giradischi Dual 1224 - Non si sente
Mer 17 Gen 2018 - 23:20 Da maranello1982

» giradischi per home theatre
Mer 17 Gen 2018 - 22:42 Da p.cristallini

» THORENS TD 160: aiuto!
Mer 17 Gen 2018 - 18:00 Da valterneri

» [Milano] Riparazione foam woofer - Consigli su artigiano
Mer 17 Gen 2018 - 17:47 Da colombiano

» Puntina + testina Pioneer PL-320
Mer 17 Gen 2018 - 12:52 Da valterneri

» TNT star vs cavo classico da 2.5mm
Mer 17 Gen 2018 - 11:48 Da silver surfer

»  Vendo Dac non oversampling Starting Point Systems e Dac Dac Arcam rLINK
Mer 17 Gen 2018 - 11:46 Da Olegol

Statistiche
Abbiamo 11329 membri registrati
L'ultimo utente registrato è faffreddo

I nostri membri hanno inviato un totale di 804854 messaggi in 52183 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
scontin
 
Masterix
 
sportyerre
 
Pinve
 
Telstar
 
p.cristallini
 
silver surfer
 
pilovis
 
ivan88
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15535)
 
Silver Black (15501)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9332)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 47 utenti in linea: 3 Registrati, 0 Nascosti e 44 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Saxabar, timido, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


impiallacciare vecchi diffusori

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

impiallacciare vecchi diffusori

Messaggio  sabellata il Ven 24 Feb 2012 - 19:55

Salve a tutti.
Vi voglio raccontare come ho ridato una nuova vita a due vecchietti (diffusori) lasciati in soffitta da ormai troppi anni.
Si tratta di due diffusori INTERAUDIO modello Bose Soundcraft e per capire di cosa si tratta proviamo ad inserire un immagine



OK ci sono riuscito.

Essendo impolverate, per prima cosa gli ho dato una bella pulita con un panno inumidito con uno sgrassatore diluito con acqua.
Dopo di che. gli ho attaccato i cavi al mio Onkyo TN-509 e con molta semplicità immediatamente è uscita musica dagli altoparlanti. con mia grande soddisfazione sono andato avanti cosi per circa un mese ascoltando i diffusori con i suoi importanti woofer da 25 cm ,
All'ascolto i diffusori a me piacciono molto ed è piacevole alzare il volume e sentire la risposta degli stessi sulle basse frequenza.
Ed è qui che incomincia l'avventura come disse il Sig. Bonaventura, perché mi sono accorto che la sospensione di un woofer



si stava sbriciolando.

Come fare!!!!!!!!!!!

Ma certo dopo una una breve ricerca sul web ecco la risposta. http://www.teleprodottistore.it/ipershop/index.asp?cat_id=103&cat=SOSPENSIONI+E+RICAMBI+ALTOPARLANTI&shop=&lingua=1
Trovato questo sito mi è venuto l'appetito cosi, oltre ad ordinare la sospensione ho preso anche i componenti per realizzare un diffusore centrale come da progetto CIARE V2.(Se volete ve ne parlerò in seguito).
Purtroppo adesso sono costretto mio malgrado a fare una critica per come non è stato efficiente/efficace il metodo di ordine per l'acquisto dei prodotti on-line, critica che nulla toglie alla gentilezza e disponibilità a gestire con professionalità l'ordine da parte del Sig.Ciro di Teleprodottistore per via telefonica.
Finalmente dopo pochi giorni sono arrivati i foam (sospensioni).

Dunque per prima cosa bisogna smontare gli altoparlanti e dico ALTOPARLANTI al plurale. perché ho fatto una considerazione che molto probabilmente avreste fatto anche voi, e cioè ma se si è sbriciolato il foam di un woofer. molto probabilmente anche l'altra sospensione verosimilmente farà la stessa fine.
Per questo motivo ho preso n°2 foam per woofer da 25 cm e due copri polvere da 116mm di diametro, esattamente come quelli originali.

Ora è giunta l'ora di andare a cena e spero che vi interessi l'argomento,a risentirci alla prossima puntata.



avatar
sabellata
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 10.02.12
Numero di messaggi : 14
Località : Palombara Sabina Rm
Provincia (Città) : se non va bene c'e la mandiamo
Impianto : quello che piace a me

http://www.pechinachefa.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: impiallacciare vecchi diffusori

Messaggio  sabellata il Ven 24 Feb 2012 - 22:18

Rieccomi.
Dunque, dopo aver smontato l'altoparlante, la cosa che mi è subito saltata agli occhi, sono stati i collegamenti che vanno dal crossover, hai terminali del woofer essi sono realizati con del conduttore rigido attorcigliato ai terminali vedere i conduttori di colore giallo e verde



Uno per volta adesso bisogna togliere il vecchio foam , poi con un taglierino con lama nuova si deve togliere tutto il foam e i residui di colla che è rimasta sulla flangia metallica che sorregge il cono e sul bordo del cono stesso




Dopo aver pulito bene tutti i vari residui, è il momento di togliere il vecchio para polvere.
Questa è un operazione che deve essere eseguita in maniera molto delicata, inserendo il taglierino tra il cono e il para polvere, manovrando la lama in senso perpendicolare all'inclinazione del medesimo e facendo avanzare lentamente la lama tra il cono e la cupola.
Una volta che si è staccato il para polvere si devono inserire tra il nucleo e la bobina dei spessori in modo da centrare lo spazio che c'è tra di loro




Io li ho realizzati con della plastica da imballaggio semi rigida.

Prima di iniziare la stesura della colla ( VINAVIL), si debbono mettere tra il cestello ed il cono degli spessori in modo che il bordo del cono sia rialzato di due/tre millimetri rispetto al piano del cestello metallico.
Stendere la colla vinilica con il suo beccuccio distributore in modo uniforme.



Cercate di stendere la colla in modo più uniforme di come avete visto nella foto, io mi sono fatto prendere dalla fretta.

C'è da precisare comunque, che posizionando la nuova sospensione (foam), tra il cestello metallico ed il cono dell'altoparlante ed imprimendo una pressione sufficiente, la colla si distribuirà da sola in modo uniforme.

Centrare la sospensione in modo corretto, cioè lasciando lo stesso spessore in modo uniforme su tutta la circonferenza e lasciare asciugare la colla per tutta la notte.

Per oggi basta cosi, alla prossima,









Ultima modifica di sabellata il Sab 25 Feb 2012 - 16:40, modificato 2 volte
avatar
sabellata
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 10.02.12
Numero di messaggi : 14
Località : Palombara Sabina Rm
Provincia (Città) : se non va bene c'e la mandiamo
Impianto : quello che piace a me

http://www.pechinachefa.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: impiallacciare vecchi diffusori

Messaggio  Switters il Ven 24 Feb 2012 - 22:36

Grazie Smile
Il vinavil te l'ha consigliato il venditore?

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: impiallacciare vecchi diffusori

Messaggio  sabellata il Ven 24 Feb 2012 - 22:50

@Switters ha scritto:Grazie Smile
Il vinavil te l'ha consigliato il venditore?

No leggendo su vari forum si è arrivati alla conclusione che la bottiglietta di colla magica che ti vendono nei vati Kit non e nient'altro che della colla vinilica.

Il Vinavil ti da tutto il tempo necessario per aggiustare il centraggio del foam,poi basta lasciarla seccare.

Ora è già da parecchio tempo che stanno suonando ed il sistema si può considerare collaudato.
avatar
sabellata
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 10.02.12
Numero di messaggi : 14
Località : Palombara Sabina Rm
Provincia (Città) : se non va bene c'e la mandiamo
Impianto : quello che piace a me

http://www.pechinachefa.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: impiallacciare vecchi diffusori

Messaggio  Switters il Ven 24 Feb 2012 - 22:54

@sabellata ha scritto:No leggendo su vari forum si è arrivati alla conclusione che la bottiglietta di colla magica che ti vendono nei vati Kit non e nient'altro che della colla vinilica.

Il Vinavil ti da tutto il tempo necessario per aggiustare il centraggio del foam,poi basta lasciarla seccare.

Ora è già da parecchio tempo che stanno suonando ed il sistema si può considerare collaudato.

Ottimo.

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: impiallacciare vecchi diffusori

Messaggio  sabellata il Lun 27 Feb 2012 - 20:53

Riprendiamo.

Come diceva il buon Luca Cupiello "Adda passa a nuttata" e il giorno dopo asciugata la colla il woofer è pronto per essere rimontato.
Nello scollegare i conduttori ho annotato i colori corrispondenti al positivo ed al negativo per non sbagliare in fase di rimontaggio.

Ed ecco a voi, come si presenta l'altoparlante rimontato.
E' come nuovo.



Nuovo non soltanto meccanicamente, ma ho la sensazione di aver recuperato e cosi' ridata una nuova possibilità ad un diffusore di poter essere ascoltato ancora per molto tempo.



Come si può intravvedere i diffusori hanno qualcosa di diverso rispetto alla foto iniziale.
Risistemato meccanicamente, perché non dargli anche un aspetto piu' giovanile?

Ebbene si, ho deciso di avventurarmi nel restauro del mobile , lo reimpiallaccierò in rovere con finitura WENGE'.

Se avete qualche domanda o curiosità non fatevi scrupoli domandate .
avatar
sabellata
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 10.02.12
Numero di messaggi : 14
Località : Palombara Sabina Rm
Provincia (Città) : se non va bene c'e la mandiamo
Impianto : quello che piace a me

http://www.pechinachefa.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: impiallacciare vecchi diffusori

Messaggio  sabellata il Mer 29 Feb 2012 - 11:21

Dopo una breve ricerca presso il mio amico e Falegname di fiducia ERMANNO mi ha consigliato un rivenditore di tranciati e essenze per l'esattezza la "Nuova Tranciati" di Roma .
Con stupore nell'entrare nel deposito della suddetta ditta si rimane disorientati dalla varieta di Essenza messe in ordine sui scaffali, ma a me interessava soltanto il piallaccio di rovere da 0.6 decimi, messo a terra il bancale mi è stato chiesto di che larghezza avevo bisogno cosi mi hanno dato 6 strisce di rovere, da 3 metri per 28 cm di larghezza i fogli vengono venduti soltanto in mumero paro.

Consiglio a chi vuole rivestire i diffusori con nuovo piallaccio è quello di prendere le misure dei diffusori da rivestire, in modo da non essere impreparati al momento della richiesta ida parte degli operai del punto vendita.

Con l'occasione ho preso anche tre barattoli da 0.750 ml di colla a contatto ( tipo Bostik).

Ricapitolando i materiali e gli attrezzi che occorrono per eseguire il lavoro sono i seguenti:

Impiallacciatura quanta ne occorre dell'essenza che volete.
Colla a contatto(Bostik)
Spatola con denti di misura che entri nella bocca del barattolo della colla
Taglierino con lama nuova.
Metro.
Matita.
Squadretta con asta millimetrata.
Carta vetrata con grana 80.
Tassello per carta vetrata.

Ora siamo veramente pronti per iniziare il lavoro, che renderà i vostri diffusori NUOVI come lgiorno in quili avete acquistati.

avatar
sabellata
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 10.02.12
Numero di messaggi : 14
Località : Palombara Sabina Rm
Provincia (Città) : se non va bene c'e la mandiamo
Impianto : quello che piace a me

http://www.pechinachefa.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: impiallacciare vecchi diffusori

Messaggio  diechirico il Mer 29 Feb 2012 - 11:57

quanto hai speso per i piallacci?
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 4029
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz PM6006
Marantz CD6006
Luxman PD-291 (AT440MLb)
Hatt GSI


Tornare in alto Andare in basso

Re: impiallacciare vecchi diffusori

Messaggio  sabellata il Mer 29 Feb 2012 - 14:04

Pochissimo, non piu' di 30€
Pensa, che con sei pezzi della misura 300x27 cm ho impiallicciato 5 diffusori che poi piu avanti vi faro' vedere.
avatar
sabellata
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 10.02.12
Numero di messaggi : 14
Località : Palombara Sabina Rm
Provincia (Città) : se non va bene c'e la mandiamo
Impianto : quello che piace a me

http://www.pechinachefa.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: impiallacciare vecchi diffusori

Messaggio  diechirico il Mer 29 Feb 2012 - 14:21

@sabellata ha scritto:Pochissimo, non piu' di 30€
Pensa, che con sei pezzi della misura 300x27 cm ho impiallicciato 5 diffusori che poi piu avanti vi faro' vedere.
il negozio è quello sulla casilina?
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 4029
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz PM6006
Marantz CD6006
Luxman PD-291 (AT440MLb)
Hatt GSI


Tornare in alto Andare in basso

Re: impiallacciare vecchi diffusori

Messaggio  sabellata il Mer 29 Feb 2012 - 20:13



Si non proprio sulla casilina. ma è quello vicino all'uscita dal raccordo sulla casilina.
avatar
sabellata
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 10.02.12
Numero di messaggi : 14
Località : Palombara Sabina Rm
Provincia (Città) : se non va bene c'e la mandiamo
Impianto : quello che piace a me

http://www.pechinachefa.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: impiallacciare vecchi diffusori

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum