T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Consiglio (conferma?) Nuovo Impianto (Budget 400 euro )
Oggi alle 10:43 Da nerone

» Marantz PM6006 da Amazon UK (Home AV Direct)
Oggi alle 9:56 Da giucam61

» CD SPECIALE! Di HANK JONES "blueseggiante" (per amanti jazz alla Oscar Peterson)
Oggi alle 9:33 Da andy65

» Un incredibile diluvio sonoro lungo 11 minuti!
Oggi alle 9:31 Da andy65

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 8:56 Da MaurArte

» [Vendo] Schiit Modi Multibit
Oggi alle 8:47 Da Kha-Jinn

» [Vendo] Marantz PM6005
Oggi alle 8:38 Da Kha-Jinn

» Acid Jazz
Oggi alle 1:35 Da giucam61

» l'audiofilo chi e' secondo voi?
Oggi alle 1:26 Da giucam61

» Quali sono i dischi da avere di Petrucciani?
Ieri alle 23:31 Da lello64

» Steely Dan
Ieri alle 23:30 Da lello64

» The Yellowjackets
Ieri alle 22:51 Da andy65

» Spyro Gyra
Ieri alle 22:48 Da andy65

» Arcam FMJ A19
Ieri alle 22:35 Da dinamanu

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Ieri alle 22:15 Da giucam61

» il dubbio...
Ieri alle 22:10 Da dinamanu

» Consiglio preamplificatore lesahifi
Ieri alle 22:06 Da dinamanu

» Quali dischi di Pat Metheny?
Ieri alle 21:53 Da andy65

» Miles Davis: Live at Montreux (1991)
Ieri alle 21:47 Da andy65

» Puro e sano Rock blues
Ieri alle 21:34 Da andy65

» Roberto Ciotti
Ieri alle 21:26 Da andy65

» Film e documentari sul Blues
Ieri alle 21:15 Da andy65

» Robert Johnson
Ieri alle 21:08 Da andy65

»  the bluesman Pinetop Perkin
Ieri alle 21:00 Da andy65

» tom scott
Ieri alle 20:52 Da andy65

» Pat Metheny Group - We live here
Ieri alle 20:47 Da andy65

» bill evans trio 64
Ieri alle 20:39 Da andy65

» Michel Petrucciani, Stéphane Grappelli - Flamingo
Ieri alle 20:36 Da andy65

» Rotel Ra 12 alla fine l'ho preso...
Ieri alle 20:10 Da dieggs

» Bill Evans - The Complete Village Vanguard Recordings, 1961 [Box set]
Ieri alle 19:25 Da andy65

Statistiche
Abbiamo 11029 membri registrati
L'ultimo utente registrato è angelo alvarenz

I nostri membri hanno inviato un totale di 795225 messaggi in 51572 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
andy65
 
giucam61
 
lello64
 
nerone
 
Kha-Jinn
 
Nadir81
 
Albert^ONE
 
Peppe Guercia
 
wolfman
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 55 utenti in linea: 5 Registrati, 2 Nascosti e 48 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

auleia, diechirico, Nadir81, nerone, rattaman

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Stello U3 vs Anedio

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Stello U3 vs Anedio

Messaggio  adicenter il Lun 27 Feb 2012 - 13:21

flovato ha scritto:
lorenzo mordini ha scritto:
Lo Stello U3 è un valido convertitore,riesce ad apportare migliorie all'ascolto;con quel suo modo di"lavorarsi" la musica non ti stanchi mai,credo veramente sia un compagno fedele per lunghe sedute di ascolto.

Con un po di calma ho riletto il tutto e ti faccio i complimenti... altro che cacch... Very Happy

Mi pare che tu abbia centrato il senso quando hai scritto <<con quel suo modo di"lavorarsi" la musica non ti stanchi mai>>

Io lo preferisco al Weiss proprio perché è più delicato.
Marco mi ha messo la pulce sulle alte brillanti o su un calo delle medie ma quando l'ho riascoltato non ho trovato mancanze, è solo un modo.

Ad esempio si Silvercore di Armando rispetto alle 845 di Mastersound fanno lo stesso, porgono la musica in maniera più delicata.

Siamo veramente nel territorio dei "gusti", la qualità è sempre ottima. Ok

Piú delicato? Shocked
Qui uno dei due ha bisogno di una visita dall'otorino....
Che sia un prodotto piú che valido nulla da obiettare ma "delicato" no, no, no.
Per i miei gusti é quel tipo di suono che tende a mettere in primo piano l'impianto e non la musica, "forward" o "in the face" come dicono i recensori seri. Puó piacere, e in un impianto non particolarmente trasparente essere anche un toccasana, ma delicato no, no, no.
avatar
adicenter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.02.09
Numero di messaggi : 2131
Impianto : Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stello U3 vs Anedio

Messaggio  flovato il Lun 27 Feb 2012 - 14:08

adicenter ha scritto:
Per i miei gusti é quel tipo di suono che tende a mettere in primo piano l'impianto e non la musica, "forward" o "in the face" come dicono i recensori seri. Puó piacere, e in un impianto non particolarmente trasparente essere anche un toccasana, ma delicato no, no, no.

Se non ti piace delicato come aggettivo proviamo con: spirituale, limpido, trasparente.

Ma senza sforzarci troppo possiamo anche dire che non siamo d'accordo... una volta tanto ci sta pure, altrimenti dicono che siamo la stessa persona. Very Happy
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stello U3 vs Anedio

Messaggio  adicenter il Lun 27 Feb 2012 - 14:20

flovato ha scritto:
adicenter ha scritto:
Per i miei gusti é quel tipo di suono che tende a mettere in primo piano l'impianto e non la musica, "forward" o "in the face" come dicono i recensori seri. Puó piacere, e in un impianto non particolarmente trasparente essere anche un toccasana, ma delicato no, no, no.

Se non ti piace delicato come aggettivo proviamo con: spirituale, limpido, trasparente.

Ma senza sforzarci troppo possiamo anche dire che non siamo d'accordo... una volta tanto ci sta pure, altrimenti dicono che siamo la stessa persona. Very Happy

Laughing
Spirituale?
.... mhhhh..... come si stava in Marocco?

Stavolta no non siamo d'accordo, le Sirene del Suono Nuovo ti hanno obnubilato il cervello.
Limpido si, ma hanno un pó esagerato di candeggio per i miei gusti e come ormai si usa, un bel sorrisone e via. Prova a sentirci un disco di Garbarek, lo so é impossibile in ogni caso.... mettiamola cosí allora, vedi quanto resisti con un disco di Garbarek
avatar
adicenter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.02.09
Numero di messaggi : 2131
Impianto : Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stello U3 vs Anedio

Messaggio  flovato il Lun 27 Feb 2012 - 14:31

adicenter ha scritto:
Laughing
Spirituale?
.... mhhhh..... come si stava in Marocco?

Spirituali, a parte i serpenti. Laughing

avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stello U3 vs Anedio

Messaggio  grunter il Lun 27 Feb 2012 - 15:56

Marco ma che suona alla M2tech Young?
Comunque domani me ne faccio un'idea anche io.
Abbiamo i seguenti trasporti: Anedio - Stello - Hiface
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3935
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stello U3 vs Anedio

Messaggio  adicenter il Lun 27 Feb 2012 - 18:24

grunter ha scritto:Marco ma che suona alla M2tech Young?
Comunque domani me ne faccio un'idea anche io.
Abbiamo i seguenti trasporti: Anedio - Stello - Hiface

No, per nulla.
Chiaro, limpido e brillante.
avatar
adicenter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.02.09
Numero di messaggi : 2131
Impianto : Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stello U3 vs Anedio

Messaggio  lorenzo mordini il Lun 27 Feb 2012 - 20:22

adicenter ha scritto:
grunter ha scritto:Marco ma che suona alla M2tech Young?
Comunque domani me ne faccio un'idea anche io.
Abbiamo i seguenti trasporti: Anedio - Stello - Hiface

No, per nulla.
Chiaro, limpido e brillante.
Credo che,nel giudizio complessivo di qualsiasi elettronica,oltre che al gusto personale,incida(non di poco conto)l'ambiente e l'impianto.
Lo Young,che ho apprezzato e tutt'ora riascolterei volentieri(per curiosità con il proc. XMOS come transport), è come faceva notare Adiacenter : Chiaro, limpido e brillante.
Mi sembra però che lo Stello riesca a smussare alcuni spigoli che,fino a un momento prima,erano "indifferentemente" presenti.
Parlo di ambiente e di impianto perchè ciò che sentivo fra le mura a familiari non era,su di un altro impianto, perfettamente la stessa cosa

lorenzo mordini
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.08.11
Numero di messaggi : 917
Località : sesto fiorentino/firenze
Impianto : ...aiuto!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stello U3 vs Anedio

Messaggio  flovato il Mar 28 Feb 2012 - 9:06

lorenzo mordini ha scritto:Lo Young,che ho apprezzato e tutt'ora riascolterei volentieri(per curiosità con il proc. XMOS come transport)

La curiosità ci può stare ma sulla carta è un controsenso.

Buona parte delle performance di certi tipi di DAC le fanno proprio nel trasporto interno e quindi e come mettere lo Stello sopra una Hiface.

Questo in teoria poi accade che la pratica dica il contrario infatti abbiamo provato lo Stello con il NuForce DAC-9, per lo stesso principio pareva un controsenso e invece....

Prova, e poi ci racconti. Wink
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stello U3 vs Anedio

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum