T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Oggi a 8:29 Da gubos

» AUNA TUBE 65: un valvolare per il popolo?
Oggi a 1:32 Da erny

» messa a terra, centro stella e simili
Oggi a 1:27 Da Sregio

» Smsl ad18
Oggi a 1:04 Da Massimo

» Comprare da amazon.uk
Oggi a 0:33 Da R!ck

» AtcElectronix che fine ha fatto?
Ieri a 23:00 Da pentrio

» impianto entry level musica liquida
Ieri a 22:56 Da wirikuta

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Ieri a 22:55 Da pilovis

» Radio internet stereo Hi-Fi con finale valvolare
Ieri a 22:16 Da pilovis

» NUPRIME IDA8 Vs CYRUS ONE
Ieri a 22:15 Da GP9

» Aiuto su identificazione valvola
Ieri a 21:15 Da pilovis

» wtfplay
Ieri a 20:15 Da fritznet

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 20:06 Da R!ck

» casse per vecchio impianto
Ieri a 19:53 Da marno

» (SR+SS) Dac Audiolab Q-dac 220€
Ieri a 19:35 Da tix88

» Ci risiamo
Ieri a 18:45 Da zimone-89

» Neofita alle prese con amplificatore problematico toppong vx2
Ieri a 17:25 Da Drmirva

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Ieri a 16:52 Da dieggs

» Costruire Subwoofer
Ieri a 16:18 Da dado70

» CONSIGLIO LETTORE CD, PRINCIPIANTE
Ieri a 16:08 Da yuri califano

» Open Baffle frameless, cosa ne pensate?
Ieri a 15:14 Da Zio

» Fenice 20 alla Fiera di Pordenone
Ieri a 14:46 Da Riccardo Giuliani

» La grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSL
Ieri a 14:44 Da kalium

» * Miglior amplificatore integrato @ 12 volt
Ieri a 14:32 Da Riccardo Giuliani

» Neumann KH 310
Ieri a 14:27 Da fritznet

» audiovector sr3 super con supernait 2
Ieri a 14:26 Da titonic

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Ieri a 14:00 Da bob80

» Diffusori per onkyo a-9010
Ieri a 13:47 Da AntonL

» Starter Kit.
Ieri a 12:18 Da cooljazzz

» (CB) vendo NAD C 350
Ieri a 10:50 Da pentrio

» (Alba - CN + sped) Diffusori Aliante MODA pininfarina
Ieri a 10:35 Da gandalf72

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Ieri a 7:49 Da gigetto

» Vendo Cayin 220 CU
Ieri a 0:46 Da wolfman

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ven 20 Gen 2017 - 23:48 Da CHAOSFERE

» CONSIGLIO LETTORE CD, PRINCIPIANTE
Ven 20 Gen 2017 - 23:39 Da CHAOSFERE

» Lepy 2024a+ [scusate :)]
Ven 20 Gen 2017 - 23:13 Da Deki

» Diffusori da scrivania... Scelta impossibile?
Ven 20 Gen 2017 - 21:20 Da Sistox

» partiamo da zero ma proprio zero?
Ven 20 Gen 2017 - 20:02 Da TODD 80

» Fx-Audio D802
Ven 20 Gen 2017 - 19:52 Da kalium

» RME Multiface I e scheda HAmmerfall PCI
Ven 20 Gen 2017 - 18:17 Da fritznet

» back to the vinyl
Ven 20 Gen 2017 - 17:10 Da Pinve

» nuovo impianto
Ven 20 Gen 2017 - 0:20 Da marno

» [an]woofer sipe 20cm
Ven 20 Gen 2017 - 0:03 Da maddave

» [an]pioneer cs 595
Ven 20 Gen 2017 - 0:02 Da maddave

» [an]tweeter sipe
Ven 20 Gen 2017 - 0:01 Da maddave

» Driver XMOS U8
Gio 19 Gen 2017 - 22:10 Da jogas

» Consiglio su Advance Acoustic X-i120
Gio 19 Gen 2017 - 21:24 Da Oz32

» Testina per thorens td 160
Gio 19 Gen 2017 - 21:07 Da giorginhos

» Tela Acustica
Gio 19 Gen 2017 - 20:26 Da giucam61

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Gio 19 Gen 2017 - 20:23 Da giucam61

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 151 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 198

I postatori più attivi della settimana
scontin
 
Kha-Jinn
 
giucam61
 
luigigi
 
Massimo
 
gigihrt
 
fritznet
 
Nadir81
 
pallapippo
 
Easlay
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15498)
 
Silver Black (15391)
 
nd1967 (12786)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10220)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8631)
 

Statistiche
Abbiamo 10503 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Bluenote#

I nostri membri hanno inviato un totale di 774932 messaggi in 50397 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 52 utenti in linea :: 5 Registrati, 1 Nascosto e 46 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Demetrio, fritznet, Masterix, onewhiskey, PHIL MASNAGH

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Un giretto al Media World

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Un giretto al Media World

Messaggio  Mulo il Dom 29 Mar 2009 - 16:31

Tra l'altro il confronto che ho fatto al Media World (con lo Yamaha da 349€ e l' Onkyo da 249) era proprio in questo spirito: dimostrare a me stesso che ho un amp. che suona bene e che posso (per ora) continuare a contarci... e risparmiare per le casse (Canton, se non mi meravigliano quelle che il mio negoziante sta per importare ufficialmente).

Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un giretto al Media World

Messaggio  Mulo il Dom 29 Mar 2009 - 17:00

Ho realizzato d'aver sbagliato la sigla dell' Onkyo...

Comunque sullo Yamaha AX-497 mi sono informato un po', doveva costare 379 e non 349 (non meno che online), e ha 85W RMS per canale su 8 ohm.

Non mi stupisce allora che l'unico dei tre appena distinguibile fosse lo Yamaha, con un suono un pelino più solido (grazie alla maggiore potenza quindi maggiore dimensionamento di trasformatore, condensatori, transistor finali).

Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un giretto al Media World

Messaggio  Mulo il Dom 29 Mar 2009 - 17:15

E invece le JMLab erano le Chorus 705V ...

http://www.dedicatedaudio.com/inc/sdetail/14478



Mica da buttare via, IMO... Specialmente il tweeter in alluminio/magnesio. Ma le Canton erano migliori, anche e specialmente in alto.

Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un giretto al Media World

Messaggio  Silver Black il Lun 30 Mar 2009 - 0:03

@Mulo ha scritto:Diversamente da te, pare, io non ragiono per categorie astratte, e concetti assoluti.

Dici che non ragioni per concetti assoluti e poi... dici che l'Atom è l'amplificatore definitivo?! Mmm I see Suspect Crazy

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati.
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net

Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15391
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un giretto al Media World

Messaggio  Mulo il Lun 30 Mar 2009 - 0:13

Atoll. Dico che per i miei criteri "estetici" di scelta, i miei gusti sonori, e le mie risorse, l' IN 30 che è l'ultimo nato della francese Atoll, è sicuramente quanto di più somigliante alla soluzione ideale.

Lo dico anche perchè amavo molto il suono dell' IN 80 (e il leggermente inferiore IN 50) che avevo in passato.


Mi è stato detto dal negoziante che il nuovo IN 30 ha esattamente lo stesso suono del ben più costoso IN 50. Ha detto che li finisce prima ancora che gli arrivino in negozio...


Ultima modifica di Mulo il Lun 30 Mar 2009 - 0:16, modificato 1 volta

Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un giretto al Media World

Messaggio  Silver Black il Lun 30 Mar 2009 - 0:15

@Mulo ha scritto:Mi è stato detto dal negoziante che il nuovo IN 30 ha esattamente lo stesso suono del ben più costoso IN 50. Ha detto che li finisce prima ancora che gli arrivino in negozio...

Dimmi, perchè ti fidi ciecamente del tuo negoziante?

P.S.: chiedo scusa per avere storpiato il nome dell'ampli definitivo.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati.
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net

Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15391
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un giretto al Media World

Messaggio  Mulo il Lun 30 Mar 2009 - 0:19

Per il semplice motivo che ha il "dono" di trovare le cose eccellenti senza pregiudizi, dietro i lustrini e i lussi superficiali.

E che in passato mi ha fatto ascoltare (e poi venduto) degli apparecchi (DAC, amp. e diffusori) molto speciali. Fra l'altro le stesse riviste audio con cui era in contatto tendevano ad avere di lui la stessa idea di una specie di istrione.

Gli Atoll per es. li ha scoperti lui (da noi).

Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un giretto al Media World

Messaggio  Silver Black il Lun 30 Mar 2009 - 0:24

@Mulo ha scritto:Per il semplice motivo che ha il "dono" di trovare le cose eccellenti senza pregiudizi, dietro i lustrini e i lussi superficiali.

E perchè non ti fidi di MaurArte (che è non solo un audiofilo apprezzato in tutta Italia, ma anche un celebre autocostruttore professionista (da qui il "Pro" nel suo rango) conosciuto a livello nazionale e oltre)?

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati.
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net

Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15391
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un giretto al Media World

Messaggio  Mulo il Lun 30 Mar 2009 - 0:26

Veramente, di lui mi fido abbastanza.

Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un giretto al Media World

Messaggio  schwantz34 il Lun 30 Mar 2009 - 0:26

@Mulo ha scritto:Per il semplice motivo che ha il "dono" di trovare le cose eccellenti senza pregiudizi, dietro i lustrini e i lussi superficiali.

E che in passato mi ha fatto ascoltare (e poi venduto) degli apparecchi (DAC, amp. e diffusori) molto speciali. Fra l'altro le stesse riviste audio con cui era in contatto tendevano ad avere di lui la stessa idea di una specie di istrione.

Gli Atoll per es. li ha scoperti lui (da noi).

Dai mulo per cortesia dicci chi è il tuo negoziante , puo' essere un ottima dritta per noi tutti , fallo a beneficio di tutta la collettivita' del forum . Smile

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15498
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un giretto al Media World

Messaggio  Mulo il Lun 30 Mar 2009 - 0:29

@schwantz34 ha scritto:
@Mulo ha scritto:Per il semplice motivo che ha il "dono" di trovare le cose eccellenti senza pregiudizi, dietro i lustrini e i lussi superficiali.

E che in passato mi ha fatto ascoltare (e poi venduto) degli apparecchi (DAC, amp. e diffusori) molto speciali. Fra l'altro le stesse riviste audio con cui era in contatto tendevano ad avere di lui la stessa idea di una specie di istrione.

Gli Atoll per es. li ha scoperti lui (da noi).

Dai mulo per cortesia dicci chi è il tuo negoziante , puo' essere un ottima dritta per noi tutti , fallo a beneficio di tutta la collettivita' del forum . Smile
Ok... Si chiama Yair Wahal, se non mi sbaglio sull'ortografia. Accontentati. Smile

Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un giretto al Media World

Messaggio  schwantz34 il Lun 30 Mar 2009 - 0:31

@Mulo ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@Mulo ha scritto:Per il semplice motivo che ha il "dono" di trovare le cose eccellenti senza pregiudizi, dietro i lustrini e i lussi superficiali.

E che in passato mi ha fatto ascoltare (e poi venduto) degli apparecchi (DAC, amp. e diffusori) molto speciali. Fra l'altro le stesse riviste audio con cui era in contatto tendevano ad avere di lui la stessa idea di una specie di istrione.

Gli Atoll per es. li ha scoperti lui (da noi).

Dai mulo per cortesia dicci chi è il tuo negoziante , puo' essere un ottima dritta per noi tutti , fallo a beneficio di tutta la collettivita' del forum . Smile
Ok... Si chiama Yair Wahal, se non mi sbaglio sull'ortografia. Accontentati. Smile

Si va bbe ma dove ha il negozio?

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15498
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un giretto al Media World

Messaggio  schwantz34 il Lun 30 Mar 2009 - 0:54

Ma per caso sto giretto al media world l'hai fatto a wuello che sta alla stanga di fronte al centro giotto ?

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15498
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un giretto al Media World

Messaggio  Mulo il Lun 30 Mar 2009 - 8:56

Tanto i Media World son tutti uguali...

Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un giretto al Media World

Messaggio  schwantz34 il Lun 30 Mar 2009 - 9:29

@Mulo ha scritto:Tanto i Media World son tutti uguali...

falso

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15498
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un giretto al Media World

Messaggio  pincellone il Lun 30 Mar 2009 - 9:38

@Mulo ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@Mulo ha scritto:Per il semplice motivo che ha il "dono" di trovare le cose eccellenti senza pregiudizi, dietro i lustrini e i lussi superficiali.

E che in passato mi ha fatto ascoltare (e poi venduto) degli apparecchi (DAC, amp. e diffusori) molto speciali. Fra l'altro le stesse riviste audio con cui era in contatto tendevano ad avere di lui la stessa idea di una specie di istrione.

Gli Atoll per es. li ha scoperti lui (da noi).

Dai mulo per cortesia dicci chi è il tuo negoziante , puo' essere un ottima dritta per noi tutti , fallo a beneficio di tutta la collettivita' del forum . Smile
Ok... Si chiama Yair Wahal, se non mi sbaglio sull'ortografia. Accontentati. Smile


Posto che io non credo che tu conosca davvero Yair Wahal, si tratta del titolare di una catena di tre negozi chiamati "Miroir de la Musique", tutti e tre in Veneto

http://www.miroirdelamusique.com/negozi.htm

Questo nome l'hai letto su TNT-Audio, qui:

http://www.tnt-audio.com/accessories/gflexm1.html

Ma tu non stavi in Toscana? Sei proprio un cazzaro nato, totalmente inaffidabile.

pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un giretto al Media World

Messaggio  schwantz34 il Lun 30 Mar 2009 - 9:48

@schwantz34 ha scritto:
@Mulo ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@Mulo ha scritto:Per il semplice motivo che ha il "dono" di trovare le cose eccellenti senza pregiudizi, dietro i lustrini e i lussi superficiali.

E che in passato mi ha fatto ascoltare (e poi venduto) degli apparecchi (DAC, amp. e diffusori) molto speciali. Fra l'altro le stesse riviste audio con cui era in contatto tendevano ad avere di lui la stessa idea di una specie di istrione.

Gli Atoll per es. li ha scoperti lui (da noi).

Dai mulo per cortesia dicci chi è il tuo negoziante , puo' essere un ottima dritta per noi tutti , fallo a beneficio di tutta la collettivita' del forum . Smile
Ok... Si chiama Yair Wahal, se non mi sbaglio sull'ortografia. Accontentati. Smile

Si va bbe ma dove ha il negozio?

il negozio dove sta?

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15498
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un giretto al Media World

Messaggio  DACCLOR65 il Lun 30 Mar 2009 - 9:49

@Silver Black ha scritto:
@Mulo ha scritto:Mi è stato detto dal negoziante che il nuovo IN 30 ha esattamente lo stesso suono del ben più costoso IN 50. Ha detto che li finisce prima ancora che gli arrivino in negozio...

Dimmi, perchè ti fidi ciecamente del tuo negoziante?

P.S.: chiedo scusa per avere storpiato il nome dell'ampli definitivo.

STRA Laughing

DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19629
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series


Spoiler:





http://www.progarchives.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un giretto al Media World

Messaggio  b.olivaw il Lun 30 Mar 2009 - 9:50

@Mulo ha scritto:per categorie astratte, e concetti assoluti.

categorie astratte sì, altrimenti si finisce per scadere nell'ogni scarrafone è bello ‘a mamma soia ma concetti assoluti proprio no Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad

il mio deus è un grande punto interrogativo, io non sono (ahimé) certo di nulla, io sono stato il secondo a ricevere un VO due mesi fa e ancora mi devo pronunciare compiutamente! Shocked

Io pratico lo scetticismo metodologico (dubbio metodologico o metodico) che è una corrente di pensiero filosofico nata nel contesto dell'empirismo moderno. Il dubbio metodico differisce dal dubbio scettico che è un dubitare per dubitare e nel quale il dubbio è fine a sé stesso per la totale sfiducia nelle qualità dell'uomo. Gli scettici greci effettivamente dubitavano della possibilità di avere una conoscenza vera della realtà. Lo scetticismo metodologico si differenzia da questa corrente perché usa il dubbio solo come metodo per mettere alla prova le conoscenze che abbiamo. Esso funge da "prova del fuoco" e solo le conoscenze che sopravvivono a questa verifica possono essere considerate assolutamente vere. In questo modo lo strumento dello scetticismo metodologico non nega affatto la possibilità di conoscenza vera, come invece lo scetticismo greco. Lo scetticismo metodologico si può considerare erede del Rasoio di Ockham e precursore del falsificazionismo di Karl Popper. In me, Bruno Olivaw, lo scetticismo metodologico si dimostra uno strumento razionalista per giudicare il valore della conoscenza empirica. Io individuo la fine del dubbio in ciò che è evidente. L'evidenza, infatti, è il primo punto del mio metodo gnoseologico.
Wink

b.olivaw
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.12.08
Numero di messaggi : 506
Occupazione/Hobby : Robot
Provincia (Città) : meteoropatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un giretto al Media World

Messaggio  schwantz34 il Lun 30 Mar 2009 - 9:50

Sei una sola mulo ! Viviti la tua bella vita su internet ...

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15498
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un giretto al Media World

Messaggio  DACCLOR65 il Lun 30 Mar 2009 - 9:54

@pincellone ha scritto:
@Mulo ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@Mulo ha scritto:Per il semplice motivo che ha il "dono" di trovare le cose eccellenti senza pregiudizi, dietro i lustrini e i lussi superficiali.

E che in passato mi ha fatto ascoltare (e poi venduto) degli apparecchi (DAC, amp. e diffusori) molto speciali. Fra l'altro le stesse riviste audio con cui era in contatto tendevano ad avere di lui la stessa idea di una specie di istrione.

Gli Atoll per es. li ha scoperti lui (da noi).

Dai mulo per cortesia dicci chi è il tuo negoziante , puo' essere un ottima dritta per noi tutti , fallo a beneficio di tutta la collettivita' del forum . Smile
Ok... Si chiama Yair Wahal, se non mi sbaglio sull'ortografia. Accontentati. Smile


Posto che io non credo che tu conosca davvero Yair Wahal, si tratta del titolare di una catena di tre negozi chiamati "Miroir de la Musique", tutti e tre in Veneto

http://www.miroirdelamusique.com/negozi.htm

Questo nome l'hai letto su TNT-Audio, qui:

http://www.tnt-audio.com/accessories/gflexm1.html

Ma tu non stavi in Toscana? Sei proprio un cazzaro nato, totalmente inaffidabile.

Ma non stava a CAGLIARI Surprised Mmm

DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19629
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series


Spoiler:





http://www.progarchives.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un giretto al Media World

Messaggio  pincellone il Lun 30 Mar 2009 - 10:03

@DACCLOR65 ha scritto:

Ma non stava a CAGLIARI Surprised Mmm

No, non sta a Cagliari.

pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un giretto al Media World

Messaggio  Mulo il Lun 30 Mar 2009 - 10:07

@b.olivaw ha scritto:
@Mulo ha scritto:per categorie astratte, e concetti assoluti.

categorie astratte sì, altrimenti si finisce per scadere nell'ogni scarrafone è bello ‘a mamma soia ma concetti assoluti proprio no Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad
Ma, vedi, nell'hi-fi è così, persino per il più quotato dei giornalisti, dei progettisti, dei venditori, o che so io... l'hi-fi (cioè quella strana pratica per cui la gente cerca di godersi la musica che gli piace come gli piace) è tutta un fatto estetico (non nel senso puramente della vista, of course), ed un fatto estetico è un fatto di carattere intrinsecamente soggettivo. Quindi hai davvero colto l'essenza dell'hi-fi, con quella frase, specialmente dal lato del consumatore (di musica, come di apparecchi per riprodurla).


il mio deus è un grande punto interrogativo, io non sono (ahimé) certo di nulla, io sono stato il secondo a ricevere un VO due mesi fa e ancora mi devo pronunciare compiutamente! Shocked
Anch'io, anzi ogni volta che accendo il mio impianto (o cambio CD) mi dimentico quanto credevo fosse buono (o meno) & lo giudico partendo sempre da 0 ...


Io pratico lo scetticismo metodologico (dubbio metodologico o metodico) che è una corrente di pensiero filosofico nata nel contesto dell'empirismo moderno. Il dubbio metodico differisce dal dubbio scettico che è un dubitare per dubitare e nel quale il dubbio è fine a sé stesso per la totale sfiducia nelle qualità dell'uomo. Gli scettici greci effettivamente dubitavano della possibilità di avere una conoscenza vera della realtà. Lo scetticismo metodologico si differenzia da questa corrente perché usa il dubbio solo come metodo per mettere alla prova le conoscenze che abbiamo. Esso funge da "prova del fuoco" e solo le conoscenze che sopravvivono a questa verifica possono essere considerate assolutamente vere. In questo modo lo strumento dello scetticismo metodologico non nega affatto la possibilità di conoscenza vera, come invece lo scetticismo greco. Lo scetticismo metodologico si può considerare erede del Rasoio di Ockham e precursore del falsificazionismo di Karl Popper. In me, Bruno Olivaw, lo scetticismo metodologico si dimostra uno strumento razionalista per giudicare il valore della conoscenza empirica. Io individuo la fine del dubbio in ciò che è evidente. L'evidenza, infatti, è il primo punto del mio metodo gnoseologico.
Wink
Guarda, anche senza praticare questa corrente, mi sembra un atteggiamento assolutamente ragionevole ed al passo con i tempi (i Greci non si sognavano la potenza della Scienza; d'altra parte noi non comprendiamo più la potenza del Sentire la natura). Vedi solo di non applicarlo, il tuo scetticismo metodologico, alle realtà eminentemente soggettive (e persino emotive, per nulla razionali) però! Non puoi mica studiare tutto...non illudertene, o cadi nell'estremo opposto dello scetticismo antico, dunque in un errore di uguale portata se non peggio, che porta diritto al monismo dell'intelletto che sarebbe una aberrazione della natura umana.

Il concetto di evidenza può applicarsi soltanto al mondo materiale, se provi ad attaccarlo al mondo dei sensi e dei giudizi estetici, sei in preda ad un delirio di onnipotenza... Suspect

Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un giretto al Media World

Messaggio  b.olivaw il Lun 30 Mar 2009 - 11:32

bravo! mi piace la tua risposta... però continua così study

...questa storia del delirio di onnipotenza mi intriga.... dai su, invadiamo la Polonia!!!!! Happy shock

b.olivaw
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.12.08
Numero di messaggi : 506
Occupazione/Hobby : Robot
Provincia (Città) : meteoropatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un giretto al Media World

Messaggio  traspar il Lun 30 Mar 2009 - 11:52

@b.olivaw ha scritto:...gli scettici greci effettivamente dubitavano della possibilità di avere una conoscenza vera della realtà. Lo scetticismo metodologico si differenzia da questa corrente perché usa il dubbio solo come metodo per mettere alla prova le conoscenze che abbiamo. Esso funge da "prova del fuoco" e solo le conoscenze che sopravvivono a questa verifica possono essere considerate assolutamente vere. In questo modo lo strumento dello scetticismo metodologico non nega affatto la possibilità di conoscenza vera, come invece lo scetticismo greco. Lo scetticismo metodologico si può considerare erede del Rasoio di Ockham e precursore del falsificazionismo di Karl Popper. In me, Bruno Olivaw, lo scetticismo metodologico si dimostra uno strumento razionalista per giudicare il valore della conoscenza empirica. Io individuo la fine del dubbio in ciò che è evidente. L'evidenza, infatti, è il primo punto del mio metodo gnoseologico.
Wink
Mi sa che qualcuno su Wiki ha copiato il tuo post. Twisted Evil Wink Laughing

traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum