T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Consiglio per sistema audio per portatile
Oggi a 1:32 Da audiogian

» Come montare punte e sottopunte
Oggi a 0:17 Da Zio

» ALIENTEK D8
Oggi a 0:08 Da Kha-Jinn

» sento il suono dal giradischi
Ieri a 23:31 Da fritznet

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 22:56 Da fritznet

» Ho comprato due nuovi gingilli, cosa ci costruisco attorno?
Ieri a 22:47 Da CHAOSFERE

» Oje Cavetto Anema 'e Core, nun mme scetà (valter)
Ieri a 22:46 Da Biagio De Simone

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Ieri a 22:34 Da CHAOSFERE

» Notebook o Macbook per Lavorare con la Musica
Ieri a 22:25 Da BizarreBazaar

» chi si intende di grundig?
Ieri a 21:02 Da lello64

» Testina Sanyo tp 625 help
Ieri a 20:05 Da fritznet

» Configurazione pc per musica liquida
Ieri a 18:09 Da dinamanu

» Sw per nuovo PC
Ieri a 17:09 Da tambara1

» mini hi fi con diffusori a eccitazione tattile piu' sub woofer
Ieri a 16:20 Da tamerlano

» Consiglio su lucidatura alluminio Marantz
Ieri a 16:11 Da Luchezard

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Ieri a 14:20 Da natale55

» Problema MARATNZ PM 6006,si spegne
Ieri a 13:25 Da Mario Maione

» Consiglio diffusori per Cambridge Audio AM10 con CD10
Ieri a 13:06 Da Luca1982

» partiamo da zero ma proprio zero?
Ieri a 12:00 Da Snap

» raspbian e dac i2s
Ieri a 11:31 Da luigigi

» una testina tp4
Ieri a 10:52 Da Dieci13

» EntryLevel, 300€?
Ieri a 10:38 Da dinamanu

» TUTORIAL VIDEO INSTALLAZIONE VOLUMIO PER RASPBERRY PI
Ieri a 6:06 Da nelson1

» Cerco diffusori Philips ad5056 (8 ohm) e diffusori Philips a 800 ohm
Ieri a 1:57 Da massimo.reja.3

» Grossa indecisione diffusori
Ieri a 1:39 Da massimo.reja.3

» Autocostruzione casse
Mar 21 Feb 2017 - 22:49 Da dinamanu

» Rasp per il mio primo impiantino
Mar 21 Feb 2017 - 22:29 Da pigno

» Consiglio diffusori bookshelf economici: Schyte Kro Craft o Dayton B652
Mar 21 Feb 2017 - 22:24 Da pietrob91

» Diffusore DIY scanspeak Roma.
Mar 21 Feb 2017 - 22:01 Da franz 01

» Quali diffusori Low Cost?
Mar 21 Feb 2017 - 21:39 Da Kha-Jinn

» Collybia Mambo Player HIFI: Setup e alimentatori
Mar 21 Feb 2017 - 18:22 Da zazzero

» Vendo (o scambio) Klipsch Heresy HIP-2
Mar 21 Feb 2017 - 17:31 Da dtraina

» Telecomando Audiogram MB1
Mar 21 Feb 2017 - 16:06 Da Seti

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500w/4ohm con Alimentazione Lineare, Cavi Segnale, Potenza e Alimentazione, [540 Euro]
Mar 21 Feb 2017 - 15:39 Da MrTheCarbon

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Mar 21 Feb 2017 - 14:07 Da marco57

» Smsl ad18
Mar 21 Feb 2017 - 12:16 Da MaxDrou

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Mar 21 Feb 2017 - 8:18 Da gubos

» Breeze Audio TPA3116 versione 2016?
Lun 20 Feb 2017 - 22:05 Da Deki

» informazioni su amplificatore non identificato
Lun 20 Feb 2017 - 21:59 Da dudat

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Lun 20 Feb 2017 - 21:40 Da MaxDrou

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Lun 20 Feb 2017 - 21:21 Da Deki

» Technics SL-QD22
Lun 20 Feb 2017 - 19:38 Da Snap

» Nuovi Bantam Monoblock !
Lun 20 Feb 2017 - 16:48 Da GP9

» Trova le differenze...
Lun 20 Feb 2017 - 13:32 Da potowatax

» Hagge, mobile economico per il vostro impianto HiFi.
Lun 20 Feb 2017 - 13:21 Da Kha-Jinn

»  [PD] Gefen USB 2.0 Extender professionale 480 Mbps fino a 100m
Lun 20 Feb 2017 - 10:05 Da blackhole

» Lettore cd Nad
Lun 20 Feb 2017 - 9:57 Da Silmant

» The Ten Biggest Lies in Audio
Lun 20 Feb 2017 - 0:52 Da Biagio De Simone

» Vendo Sonus faber Extrema
Lun 20 Feb 2017 - 0:09 Da ilcanterburiano

» Consigli per un novizio!
Dom 19 Feb 2017 - 22:33 Da Sregio

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 156 ]
23% 23% [ 47 ]

Totale dei voti : 203

I postatori più attivi della settimana
Snap
 
lello64
 
CHAOSFERE
 
giucam61
 
dinamanu
 
Kha-Jinn
 
Aunktintaun
 
fritznet
 
alexdelli
 
natale55
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
Snap
 
giucam61
 
fritznet
 
lello64
 
TODD 80
 
dinamanu
 
Kha-Jinn
 
Aunktintaun
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15402)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10260)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8781)
 

Statistiche
Abbiamo 10621 membri registrati
L'ultimo utente registrato è macgnaffio

I nostri membri hanno inviato un totale di 778969 messaggi in 50659 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 18 utenti in linea :: 1 Registrato, 0 Nascosti e 17 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Dieci13

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Aeron A 160

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

aeron a-160

Messaggio  rhaino il Ven 5 Ott 2012 - 7:48

ciao stentor ,devo dire che mi hai messo la pulce nell'orecchio riguardo alle focal x l'a 160 che ne pensi delle 806 ? ce ne una coppia usata a 400 euro che ne dici? ciao

rhaino
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.10.12
Numero di messaggi : 75
Località : siracusa
Impianto : ampli aeron a 160 cd aeron da -10 casse clone rogers autocostruito componenti monacor

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron A 160

Messaggio  criroma il Gio 2 Gen 2014 - 9:12

salve a tutti,
sono nuovo del forum e vorrei porvi una domanda.
Ho letto che per far suonare al meglio l'aeron a160 va sostituita la valvola con una valvola mullard ed il mio dilemma riguarda proprio quest'ultima, e cioè: viene scritto che va montata una e88cc ma con questa siglia trovo sia le cv2492 che le cv2493 ed oltretutto mi sembra di capire che in base all'anno di fabbricazione possone essere state fatte in diversi paesi europei. come posso orientarmi nella scelta? qual'è secondo voi il prezzo giusto da pagare per la valvola che vorrete indicarmi?
Ringrazio tutti in anticipo.

criroma
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 02.01.14
Numero di messaggi : 2
Provincia (Città) : roma
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron A 160

Messaggio  sonic63 il Gio 2 Gen 2014 - 10:41

@criroma ha scritto:salve a tutti,
sono nuovo del forum e vorrei porvi una domanda.
Ho letto che per far suonare al meglio l'aeron a160 va sostituita la valvola con una valvola mullard ed il mio dilemma riguarda proprio quest'ultima, e cioè: viene scritto che va montata una e88cc ma con questa siglia trovo sia le cv2492 che le cv2493 ed oltretutto mi sembra di capire che in base all'anno di fabbricazione possone essere state fatte in diversi paesi europei. come posso orientarmi nella scelta? qual'è secondo voi il prezzo giusto da pagare per la valvola che vorrete indicarmi?
Ringrazio tutti in anticipo.
Le valvole Inglesi marchiate "CV" erano quelle per uso militare.
Gli inglesi usavano una siglatura diversa da quella degli altri paesi europei, e usavano addirittura un ulteriore codice se la valvola era destinata all'esercito, alla marina, all'aviazione o alle colonie.
Comunque la CV2492 e la CV2493 sono perfettamente equivalenti alla E88CC/6922.
La differenza tra 2492 e 2493 è che la 2493 corrisponde alla E88CC-01 che è una selezione migliore.
Ma io ti consiglio di lasciar perdere la sigla, esistono tante varianti e tante valvole marchiate CV2493 che hanno un tipo di costruzione che suona una schifo, e normali e88cc che suonano molto meglio, del resto i militari non le selezionavano certo in base al suono, e non dimentichiamo che la sigla è solo una serigrafia fatta su un vetro....cioè...occhio ai falsi!!!
Poi ...meglio una normale e88cc nuova che una cv2493 semiesaurita(che già le Mullard non brillano per valori elettrici molto alti!)
Riguardo al luogo di fabbricazione devi guardare(se ancora c'è) un codice serigrafato a caratteri piccoli sul vetro; il primo rigo indica il tipo di valvola, il secondo rigo comprende una lettera  o un segno  che indica lo stabilimento di produzione : "B" stabilimento di Blackburn, "R" stabilimento di Mitcham tutti e due in Inghilterra, se c'è un triangolo rettangolo la valvola è stata prodotta nello stabilimento Philips di Heerlen(Olanda).
Le cifre del codice indicano il periodo di produzione.
Io ho diverse di queste valvole, più tardi cercherò di fare qualche foto  e di postarle.
 Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5245
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron A 160

Messaggio  criroma il Gio 2 Gen 2014 - 11:51

Ecco, ora sono nel panico più di prima Smile
In sintesi quale valvola devo puntare per migliorare il mio aeron? posso pensare anche ad una e88cc di moderna fabbricazione?


@sonic63 ha scritto:
@criroma ha scritto:salve a tutti,
sono nuovo del forum e vorrei porvi una domanda.
Ho letto che per far suonare al meglio l'aeron a160 va sostituita la valvola con una valvola mullard ed il mio dilemma riguarda proprio quest'ultima, e cioè: viene scritto che va montata una e88cc ma con questa siglia trovo sia le cv2492 che le cv2493 ed oltretutto mi sembra di capire che in base all'anno di fabbricazione possone essere state fatte in diversi paesi europei. come posso orientarmi nella scelta? qual'è secondo voi il prezzo giusto da pagare per la valvola che vorrete indicarmi?
Ringrazio tutti in anticipo.
Le valvole Inglesi marchiate "CV" erano quelle per uso militare.
Gli inglesi usavano una siglatura diversa da quella degli altri paesi europei, e usavano addirittura un ulteriore codice se la valvola era destinata all'esercito, alla marina, all'aviazione o alle colonie.
Comunque la CV2492 e la CV2493 sono perfettamente equivalenti alla E88CC/6922.
La differenza tra 2492 e 2493 è che la 2493 corrisponde alla E88CC-01 che è una selezione migliore.
Ma io ti consiglio di lasciar perdere la sigla, esistono tante varianti e tante valvole marchiate CV2493 che hanno un tipo di costruzione che suona una schifo, e normali e88cc che suonano molto meglio, del resto i militari non le selezionavano certo in base al suono, e non dimentichiamo che la sigla è solo una serigrafia fatta su un vetro....cioè...occhio ai falsi!!!
Poi ...meglio una normale e88cc nuova che una cv2493 semiesaurita(che già le Mullard non brillano per valori elettrici molto alti!)
Riguardo al luogo di fabbricazione devi guardare(se ancora c'è) un codice serigrafato a caratteri piccoli sul vetro; il primo rigo indica il tipo di valvola, il secondo rigo comprende una lettera  o un segno  che indica lo stabilimento di produzione : "B" stabilimento di Blackburn, "R" stabilimento di Mitcham tutti e due in Inghilterra, se c'è un triangolo rettangolo la valvola è stata prodotta nello stabilimento Philips di Heerlen(Olanda).
Le cifre del codice indicano il periodo di produzione.
Io ho diverse di queste valvole, più tardi cercherò di fare qualche foto  e di postarle.
 Hello

criroma
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 02.01.14
Numero di messaggi : 2
Provincia (Città) : roma
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeron A 160

Messaggio  sonic63 il Gio 2 Gen 2014 - 18:25

@criroma ha scritto:Ecco, ora sono nel panico più di prima Smile
In sintesi quale valvola devo puntare per migliorare il mio aeron? posso pensare anche ad una e88cc di moderna fabbricazione?


@sonic63 ha scritto:
Le valvole Inglesi marchiate "CV" erano quelle per uso militare.
Gli inglesi usavano una siglatura diversa da quella degli altri paesi europei, e usavano addirittura un ulteriore codice se la valvola era destinata all'esercito, alla marina, all'aviazione o alle colonie.
Comunque la CV2492 e la CV2493 sono perfettamente equivalenti alla E88CC/6922.
La differenza tra 2492 e 2493 è che la 2493 corrisponde alla E88CC-01 che è una selezione migliore.
Ma io ti consiglio di lasciar perdere la sigla, esistono tante varianti e tante valvole marchiate CV2493 che hanno un tipo di costruzione che suona una schifo, e normali e88cc che suonano molto meglio, del resto i militari non le selezionavano certo in base al suono, e non dimentichiamo che la sigla è solo una serigrafia fatta su un vetro....cioè...occhio ai falsi!!!
Poi ...meglio una normale e88cc nuova che una cv2493 semiesaurita(che già le Mullard non brillano per valori elettrici molto alti!)
Riguardo al luogo di fabbricazione devi guardare(se ancora c'è) un codice serigrafato a caratteri piccoli sul vetro; il primo rigo indica il tipo di valvola, il secondo rigo comprende una lettera  o un segno  che indica lo stabilimento di produzione : "B" stabilimento di Blackburn, "R" stabilimento di Mitcham tutti e due in Inghilterra, se c'è un triangolo rettangolo la valvola è stata prodotta nello stabilimento Philips di Heerlen(Olanda).
Le cifre del codice indicano il periodo di produzione.
Io ho diverse di queste valvole, più tardi cercherò di fare qualche foto  e di postarle.
 Hello
Sono convinto che sostituire la valvola originale del tuo apparecchio con un'altra valvola di produzione corrente non sarà un'upgrade.
Le valvole moderne sono tutte inferiori alla produzione d'epoca.
 Hello 

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5245
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum