T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
51% / 73
No, era meglio quello vecchio
49% / 70
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 10:58CHAOSFERE
USB no 24?Oggi alle 9:56dankan73
Rip DSDOggi alle 0:47Calbas
Jamo S 626Ieri alle 19:29giucam61
Gabris amp CalypsoVen 21 Apr 2017 - 17:16giucam61
Vendo Cayin 220 CUVen 21 Apr 2017 - 16:44wolfman
Qualcosa arriverà Ven 21 Apr 2017 - 11:52RAIS
INFO NUOVO IMPIANTO HI-FIGio 20 Apr 2017 - 17:55Spolka
Dove ascoltare?Gio 20 Apr 2017 - 16:48dinamanu
Ristampe e vinili nuoviGio 20 Apr 2017 - 14:38Pedro
Statistiche
Abbiamo 10761 membri registratiL'ultimo utente registrato è danidani1I nostri membri hanno inviato un totale di 784250 messaggiin 50978 argomenti
I postatori più attivi della settimana
50 Messaggi - 28%
25 Messaggi - 14%
20 Messaggi - 11%
17 Messaggi - 9%
15 Messaggi - 8%
13 Messaggi - 7%
13 Messaggi - 7%
10 Messaggi - 6%
9 Messaggi - 5%
9 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
173 Messaggi - 28%
77 Messaggi - 12%
62 Messaggi - 10%
57 Messaggi - 9%
52 Messaggi - 8%
50 Messaggi - 8%
48 Messaggi - 8%
38 Messaggi - 6%
37 Messaggi - 6%
30 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15452)
15452 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10261 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8914)
8914 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 60 utenti in linea :: 7 Registrati, 1 Nascosto e 52 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Aunktintaun, ginogino65, giucam61, Masterix, nerone, potowatax, Tinomn

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Giradischi usato Thorens TD 318 MKIII

il Sab 18 Feb 2012 - 21:44
Mi hanno proposto un giradischi Thorens TD 318 MKIII con una testina Telefunken a 330 €, al momento lo ho in prova e sembra si senta bene, tranne una leggerissima tendenza a "screpitare" ogni tanto quando c'è qualche salto dinamico forte, ma magari sono i dischi, non lo fa con tutti... Siccome non sono pratico di giradischi, al momento l'ho lasciato così senza regolarlo, chi mi sa dare un'opinione? Grazie!!


Ultima modifica di thema2000ie il Lun 20 Feb 2012 - 13:30, modificato 1 volta
osservatore
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 25.11.11
Numero di messaggi : 1263
Località : Bruxelles
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Re: Giradischi usato Thorens TD 318 MKIII

il Sab 18 Feb 2012 - 22:27
1-Mettilo in bolla su di una superficie stabile
2-Controlla la dimatura scaricando l'apposita dima per il tuo braccio
3-Controlla il VTA
4-Controlla il peso di lettura facendo il bilanciamento del braccio
5-La tua testina non la conosco ma la cambierei...dai 100 euro in su trovi buone cose...
6-Il prezzo richiesto è un po' altino IMHO

A occhio lo screpitio può dipendere dal punto 1 o 2
Informati in rete su come fare le suddette operazioni, se hai problemi posta pure Wink


Ultima modifica di osservatore il Dom 19 Feb 2012 - 12:40, modificato 1 volta
avatar
mikelangeloz
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 11.08.11
Numero di messaggi : 986
Località : Firenze - Verona
Occupazione/Hobby : Fare cose, vedere gente
Provincia (Città) : Come fosse Antani
Impianto : Naim Nait 5i - Opera Consonance Don Curzio - Sonus Faber Toy Tower e una sfilza di schedine con Volumio

https://volumio.org

Re: Giradischi usato Thorens TD 318 MKIII

il Dom 19 Feb 2012 - 3:16
Anche secondo me ti hanno chiesto un pò troppo per quel Thorens
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Re: Giradischi usato Thorens TD 318 MKIII

il Lun 20 Feb 2012 - 13:30
Non l'ho comprato, thanks!
osservatore
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 25.11.11
Numero di messaggi : 1263
Località : Bruxelles
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Re: Giradischi usato Thorens TD 318 MKIII

il Lun 20 Feb 2012 - 15:57
@thema2000ie ha scritto:Non l'ho comprato, thanks!

Oki Facci sapere il prossimo gira che adocchi... Smile
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Re: Giradischi usato Thorens TD 318 MKIII

il Dom 4 Mar 2012 - 12:12
Ritiro tutto, l'ho comprato scontato, Very Happy ma ho delle domande: per risolvere il problema dello screpitio ho provato a regolare il gira, ma ho delle domande:
1 - Mettere in bolla un gira con controtelaio significa mettere in bolla solo la parte che oscilla o anche il resto della base?
2 - Ho scaricato la dima di TNT-Audio per regolare l'allineamento della testina e ho segnato i punti di allineamento per il mio braccio (TP 50) presi dal sito Vinylengine, con grande fatica l'ho regolata, ma non ho capito cosa indica l'overhang...
3 - Cosa si intende per "il braccio deve restare in equilibrio" nella regolazione del peso di lettura? Per quanto mi sforzi non rimane mai perfettamente in equilibrio, sbaglio qualcosa?

Detto ciò, la testina continua a distorcere, Very Happy quindi mi sa che la devo cambiare... Smile

Grazie mille!
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX


http://www.google.com/+AndreaTramonte

Re: Giradischi usato Thorens TD 318 MKIII

il Dom 4 Mar 2012 - 12:30
@thema2000ie ha scritto:3 - Cosa si intende per "il braccio deve restare in equilibrio" nella regolazione del peso di lettura? Per quanto mi sforzi non rimane mai perfettamente in equilibrio, sbaglio qualcosa?
Vuol dire che deve rimanere in equilibrio perfetto. Quando è in equilibrio allora sei al valore ZERO del peso. E poi potrai impostare il peso corretto della puntina

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Re: Giradischi usato Thorens TD 318 MKIII

il Dom 4 Mar 2012 - 12:54
@nd1967 ha scritto:
Vuol dire che deve rimanere in equilibrio perfetto. Quando è in equilibrio allora sei al valore ZERO del peso. E poi potrai impostare il peso corretto della puntina
Grazie, Smile allora avevo capito bene, però non riesco uffa! Laughing
osservatore
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 25.11.11
Numero di messaggi : 1263
Località : Bruxelles
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Re: Giradischi usato Thorens TD 318 MKIII

il Dom 4 Mar 2012 - 19:17
@thema2000ie ha scritto:Ritiro tutto, l'ho comprato scontato, Very Happy ma ho delle domande: per risolvere il problema dello screpitio ho provato a regolare il gira, ma ho delle domande:
1 - Mettere in bolla un gira con controtelaio significa mettere in bolla solo la parte che oscilla o anche il resto della base?
2 - Ho scaricato la dima di TNT-Audio per regolare l'allineamento della testina e ho segnato i punti di allineamento per il mio braccio (TP 50) presi dal sito Vinylengine, con grande fatica l'ho regolata, ma non ho capito cosa indica l'overhang...
3 - Cosa si intende per "il braccio deve restare in equilibrio" nella regolazione del peso di lettura? Per quanto mi sforzi non rimane mai perfettamente in equilibrio, sbaglio qualcosa?

Detto ciò, la testina continua a distorcere, Very Happy quindi mi sa che la devo cambiare... Smile

Grazie mille!

1) Prima si mette in bolla il plinth poi agendo sulle molle si mette in bolla il piatto e si cerca una buona oscillazione.
2) Dimenticalo, comunque è questo:

3) Molto stano è un'operazione che richiede pochi secondi, sicuro diu aver disattivato l'anti skating prima di procedere?
Fai così:
http://www.youtube.com/watch?v=1MIK9WcSDtU

...a disposizione. Ciao
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Re: Giradischi usato Thorens TD 318 MKIII

il Dom 4 Mar 2012 - 20:34
@osservatore ha scritto:1) Prima si mette in bolla il plinth poi agendo sulle molle si mette in bolla il piatto e si cerca una buona oscillazione.
2) Dimenticalo, comunque è questo:

3) Molto stano è un'operazione che richiede pochi secondi, sicuro diu aver disattivato l'anti skating prima di procedere?
Fai così:
http://www.youtube.com/watch?v=1MIK9WcSDtU

...a disposizione. Ciao

1) E se non si hanno piedini regolabili/possibilità di regolare il mobile come si fa? Devo rinunciare?
2) OK grazie!
3) Va bene dopo provo. Smile
osservatore
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 25.11.11
Numero di messaggi : 1263
Località : Bruxelles
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Re: Giradischi usato Thorens TD 318 MKIII

il Dom 4 Mar 2012 - 21:30
@thema2000ie ha scritto:
@osservatore ha scritto:1) Prima si mette in bolla il plinth poi agendo sulle molle si mette in bolla il piatto e si cerca una buona oscillazione.
2) Dimenticalo, comunque è questo:

3) Molto stano è un'operazione che richiede pochi secondi, sicuro diu aver disattivato l'anti skating prima di procedere?
Fai così:
http://www.youtube.com/watch?v=1MIK9WcSDtU

...a disposizione. Ciao

1) E se non si hanno piedini regolabili/possibilità di regolare il mobile come si fa? Devo rinunciare?
2) OK grazie!
3) Va bene dopo provo. Smile


1) semplici cartoncini sotto i piedini del gira Wink
osservatore
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 25.11.11
Numero di messaggi : 1263
Località : Bruxelles
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Re: Giradischi usato Thorens TD 318 MKIII

il Dom 4 Mar 2012 - 21:39
Una precisazione, ...se mettendo in bolla il mobile si ha già una messa in bolla del piatto ed un'oscillazione accettabile, va bene. Altrimenti bisogna procedere alla regolazione delle molle...La cosa è un pizzico più complessa. Io ho regolato la sospensione dei 166, dei 160, dei 125 ma mai dei 318 anche se l'ho sentito suonare. Vedendolo in foto serberebbe quasi semi-rigido tipo Roksan Xerxes...confermi?
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Re: Giradischi usato Thorens TD 318 MKIII

il Dom 4 Mar 2012 - 22:25
@osservatore ha scritto:Una precisazione, ...se mettendo in bolla il mobile si ha già una messa in bolla del piatto ed un'oscillazione accettabile, va bene. Altrimenti bisogna procedere alla regolazione delle molle...La cosa è un pizzico più complessa. Io ho regolato la sospensione dei 166, dei 160, dei 125 ma mai dei 318 anche se l'ho sentito suonare. Vedendolo in foto serberebbe quasi semi-rigido tipo Roksan Xerxes...confermi?
Un video:

http://www.youtube.com/watch?v=1xwhSAlDvYA

Guardando le foto del Roksan potrebbe essere qualcosa di simile (anche se non conosco il Roksan), in pratica sono mobili solo la parte del piatto e del braccio, il motore è sulla parte fissa, inoltre non sono vere e proprie molle, ma "tiranti", non so se mi spiego, si avvitano/svitano da sopra...
Comunque il piano è leggermente inclinato all'indietro e se regolo un po' la parte mobile va in bolla, non è una cosa eclatante, devo andare di cartoncino allora?

Grazie mille ancora!! Clap Clap
osservatore
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 25.11.11
Numero di messaggi : 1263
Località : Bruxelles
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Re: Giradischi usato Thorens TD 318 MKIII

il Lun 5 Mar 2012 - 14:13
@thema2000ie ha scritto:
@osservatore ha scritto:Una precisazione, ...se mettendo in bolla il mobile si ha già una messa in bolla del piatto ed un'oscillazione accettabile, va bene. Altrimenti bisogna procedere alla regolazione delle molle...La cosa è un pizzico più complessa. Io ho regolato la sospensione dei 166, dei 160, dei 125 ma mai dei 318 anche se l'ho sentito suonare. Vedendolo in foto serberebbe quasi semi-rigido tipo Roksan Xerxes...confermi?
Un video:

http://www.youtube.com/watch?v=1xwhSAlDvYA

Guardando le foto del Roksan potrebbe essere qualcosa di simile (anche se non conosco il Roksan), in pratica sono mobili solo la parte del piatto e del braccio, il motore è sulla parte fissa, inoltre non sono vere e proprie molle, ma "tiranti", non so se mi spiego, si avvitano/svitano da sopra...
Comunque il piano è leggermente inclinato all'indietro e se regolo un po' la parte mobile va in bolla, non è una cosa eclatante, devo andare di cartoncino allora?

Grazie mille ancora!! Clap Clap

Perfetto, è un semirigido...più facile da tarare. Fai così:
1) Metti in bolla il mobile con cartoncini sotto i piedini del gira
2) Metti in bolla il piatto regolando dall'alto
3) Regola il VTA
4) Disattiva l'anti skating e bilancia il braccio
5) dai peso al braccio
6) Inserisci l'antiskating
L'allineamento testina lo hai già fatto? giusto? Hai stampato bene la dima? è in uno, due punti o ad arco?, hai usato una lente? si parla di decimi di millimetro !

Ovviamente al punto 1) puoi mettere dei coni regolabili al posto dei cartoncini, ma io prima investirei in una buona testina.... Smile
osservatore
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 25.11.11
Numero di messaggi : 1263
Località : Bruxelles
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Re: Giradischi usato Thorens TD 318 MKIII

il Lun 5 Mar 2012 - 14:28
Per l'allineamento io userei questo protractor:
http://www.vinylengine.com/cartridge-alignment-protractors.shtml
Il primo della serie, è quello che dovrebbe andare meglio nel tuo caso.
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Re: Giradischi usato Thorens TD 318 MKIII

il Lun 5 Mar 2012 - 20:17
@osservatore ha scritto:
Perfetto, è un semirigido...più facile da tarare. Fai così:
1) Metti in bolla il mobile con cartoncini sotto i piedini del gira
2) Metti in bolla il piatto regolando dall'alto
3) Regola il VTA
4) Disattiva l'anti skating e bilancia il braccio
5) dai peso al braccio
6) Inserisci l'antiskating
L'allineamento testina lo hai già fatto? giusto? Hai stampato bene la dima? è in uno, due punti o ad arco?, hai usato una lente? si parla di decimi di millimetro !

Ovviamente al punto 1) puoi mettere dei coni regolabili al posto dei cartoncini, ma io prima investirei in una buona testina.... Smile

OK grazie mille, sì l'ho allineato con una lente d'ingrandimento, anche se è stato difficoltoso perché l'alzabraccio non rimane abbassato se non sta girando un disco, quindi bisogna tenere la levetta sempre in posizione "braccio basso"...
Uno di questi giorni provo, sono un po' impegnato... Secondo te comunque la distorsione (che è maggiore sul canale sinistro) sparirà cambiando testina (cosa che ho in programma di fare)?

@osservatore ha scritto:Per l'allineamento io userei questo protractor:
http://www.vinylengine.com/cartridge-alignment-protractors.shtml
Il primo della serie, è quello che dovrebbe andare meglio nel tuo caso.
OK scaricato, Oki io comunque ho usato questa:

http://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=dima%20tnt-audio&source=web&cd=2&ved=0CCsQFjAB&url=http%3A%2F%2Fwww.tnt-audio.com%2Fsorgenti%2Fdima.pdf&ei=UBBVT4SdBITctAaSk7D4Aw&usg=AFQjCNHsrZvUR4moed1cIH7m07FCd_MyAQ
osservatore
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 25.11.11
Numero di messaggi : 1263
Località : Bruxelles
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Re: Giradischi usato Thorens TD 318 MKIII

il Lun 5 Mar 2012 - 20:54
@thema2000ie ha scritto:... Secondo te comunque la distorsione (che è maggiore sul canale sinistro) sparirà cambiando testina (cosa che ho in programma di fare)?


Molto difficile a dirsi... la distorsione può dipendere da tante cose: allineamento, messa in bolla, antiskating, usura puntina, sospensioni testina andate, cantilever storto o rovinato...se tu sei abbastanza sicuro del taraggio, i sospetti si concentrano sulla testina che comunque non dovrebbe essere di buona qualità. Consiglio Ortofon, Grado, Goldring a seconda dei gusti del budget e della massa del braccio Smile Ultimo consiglio stai lontano come la peste da offerte di testine vintage !!!
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Re: Giradischi usato Thorens TD 318 MKIII

il Lun 5 Mar 2012 - 21:38
@osservatore ha scritto:

Molto difficile a dirsi... la distorsione può dipendere da tante cose: allineamento, messa in bolla, antiskating, usura puntina, sospensioni testina andate, cantilever storto o rovinato...se tu sei abbastanza sicuro del taraggio, i sospetti si concentrano sulla testina che comunque non dovrebbe essere di buona qualità. Consiglio Ortofon, Grado, Goldring a seconda dei gusti del budget e della massa del braccio Smile Ultimo consiglio stai lontano come la peste da offerte di testine vintage !!!

Capisco...

Comunque:

http://www.tforumhifi.com/t24426-testina-nuova-attorno-ai-100

Very Happy

E grazie del consiglio!
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Re: Giradischi usato Thorens TD 318 MKIII

il Dom 11 Mar 2012 - 10:53
Ho messo in bolla il gira, riallieato la testina ma niente, però ho notato che il problema peggiora aumentando l'antiskating, quando è a 0 diminuisce un po', e migliora anche all'aumentare del peso di lettura...
osservatore
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 25.11.11
Numero di messaggi : 1263
Località : Bruxelles
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Re: Giradischi usato Thorens TD 318 MKIII

il Dom 11 Mar 2012 - 11:34
@thema2000ie ha scritto:Ho messo in bolla il gira, riallieato la testina ma niente, però ho notato che il problema peggiora aumentando l'antiskating, quando è a 0 diminuisce un po', e migliora anche all'aumentare del peso di lettura...

Detta così potrebbe essere proprio la testina andata. Riusciresti a provare con un'altra testina? Magari prestata?
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Re: Giradischi usato Thorens TD 318 MKIII

il Dom 11 Mar 2012 - 11:41
@osservatore ha scritto:Detta così potrebbe essere proprio la testina andata. Riusciresti a provare con un'altra testina? Magari prestata?
Purtroppo no, l'unica altra testina che ho ha attacco p-mount... Lo stilo per la Telefunken costa circa 25 €... Però in ogni caso voglio cambiare testina, quindi comunque la Telefunken non avrà vita lunga! Smile
osservatore
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 25.11.11
Numero di messaggi : 1263
Località : Bruxelles
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Re: Giradischi usato Thorens TD 318 MKIII

il Dom 11 Mar 2012 - 12:00
@thema2000ie ha scritto:
@osservatore ha scritto:Detta così potrebbe essere proprio la testina andata. Riusciresti a provare con un'altra testina? Magari prestata?
Purtroppo no, l'unica altra testina che ho ha attacco p-mount... Lo stilo per la Telefunken costa circa 25 €... Però in ogni caso voglio cambiare testina, quindi comunque la Telefunken non avrà vita lunga! Smile

Si, la cosa migliore è cambiare la testina. Al limite poi cambi il gira Laughing

(P.S. Esistono degli adattatori per le "p-mount" se qualche negoziante ne ha uno potrebbe prestartelo...)
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Re: Giradischi usato Thorens TD 318 MKIII

il Dom 11 Mar 2012 - 12:05
@osservatore ha scritto:Si, la cosa migliore è cambiare la testina. Al limite poi cambi il gira Laughing

(P.S. Esistono degli adattatori per le "p-mount" se qualche negoziante ne ha uno potrebbe prestartelo...)

Ma sì, che sarà mai! Laughing

Comunque vedo se riesco ad attrezzarmi per provare un'altra testina, se no pazienza... Smile

Thanks!
osservatore
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 25.11.11
Numero di messaggi : 1263
Località : Bruxelles
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Re: Giradischi usato Thorens TD 318 MKIII

il Dom 11 Mar 2012 - 12:25
@thema2000ie ha scritto:
@osservatore ha scritto:Si, la cosa migliore è cambiare la testina. Al limite poi cambi il gira Laughing

(P.S. Esistono degli adattatori per le "p-mount" se qualche negoziante ne ha uno potrebbe prestartelo...)

Ma sì, che sarà mai! Laughing

Comunque vedo se riesco ad attrezzarmi per provare un'altra testina, se no pazienza... Smile

Thanks!

Ma tanto per farmi gli affari tuoi, quanto l'hai pagato? Suspect Laughing
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Re: Giradischi usato Thorens TD 318 MKIII

il Dom 11 Mar 2012 - 12:46
@osservatore ha scritto:

Ma tanto per farmi gli affari tuoi, quanto l'hai pagato? Suspect Laughing

Hai mp. Smile
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum