T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 20:04 Da lello64

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 19:44 Da kalium

» Problema fastidioso, cambio gira o sono sfortunato con i dischi?
Oggi alle 19:38 Da ivanobertoli

» mi manca solo il giradischi :(
Oggi alle 19:08 Da fabio.n

» impianto low budget
Oggi alle 18:12 Da Masterix

» Consiglio Produttore Cavi
Oggi alle 17:35 Da pallapippo

» Cavi potenza per monitor audio
Oggi alle 17:16 Da giucam61

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 15:38 Da Umby66

» TA2024 molto economico
Oggi alle 15:24 Da focal12

» Grundig R1000 e cuffie Sennheiser 598 aperte
Oggi alle 12:47 Da ftalien77

» normalizzare il volume
Oggi alle 10:56 Da ftalien77

» NuforceDDa 120
Oggi alle 10:06 Da giucam61

» 24/11 Segnalazioni Black Friday
Oggi alle 1:29 Da Sestante

» Disaccoppiare diffusori da ripiano libreria
Ieri alle 17:09 Da potowatax

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Ieri alle 14:44 Da Jei

» Domani è Black Friday.....
Ieri alle 14:03 Da uncletoma

» DIPOLO, perdete ogni speranza o voi che le ascoltate!
Ieri alle 13:34 Da natale55

» Diffusori per ambiente Cambridge Azur 651
Ieri alle 13:26 Da bluemarine.it

» Dac
Ieri alle 12:22 Da giucam61

» Vendo ampli Onkyo A 933 black
Ieri alle 11:01 Da silver surfer

» DAC ES9038PRO Aliexpress
Sab 18 Nov 2017 - 20:46 Da jogas

» Basi in marmo x diffusori
Sab 18 Nov 2017 - 18:02 Da wolfman

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Sab 18 Nov 2017 - 17:54 Da gigetto

» da diffusori a cuffie
Sab 18 Nov 2017 - 15:00 Da timido

» CAIMAN SEG
Sab 18 Nov 2017 - 12:48 Da gubos

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Sab 18 Nov 2017 - 10:58 Da Mark F.

» tentazioni.. Yamah r-n602
Sab 18 Nov 2017 - 10:52 Da nelson1

» Vinile vs CD vs mp3,pareri?
Ven 17 Nov 2017 - 20:57 Da giucam61

» Consiglio subwoofer attivo
Ven 17 Nov 2017 - 20:36 Da donluca

» [SS vendo] Pioneer PL 514 + Technics SL 3210
Ven 17 Nov 2017 - 20:20 Da Aunktintaun

Statistiche
Abbiamo 11159 membri registrati
L'ultimo utente registrato è filippoaceto

I nostri membri hanno inviato un totale di 800091 messaggi in 51871 argomenti
I postatori più attivi della settimana
ftalien77
 
filippoaceto
 
Masterix
 
ivanobertoli
 
lello64
 
giucam61
 
dieggs
 
GP9
 
fabio.n
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9281)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 78 utenti in linea: 6 Registrati, 2 Nascosti e 70 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

bluemarine.it, futuroblu, lello64, Nadir81, nerone, p.cristallini

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


cambiare alimentazione notebook...?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

cambiare alimentazione notebook...?

Messaggio  Luigi.Mzzl il Sab 18 Feb 2012 - 16:47

ciao ragazzi Smile

ho notato che quando attacco il mio notebook (attuale sorgente del mio impianto) alla corrente elettrica dalla stessa ciabatta alla quale sono collegate le altre elettroniche, questo crea disturbi e rumori di fondo, che spariscono scollegando l'alimentazione e utilizzando il notebook solo a batteria.

Da cosa può essere causato il problema?

dite che potrei risolvere con un alimentatore nuovo "decente" e schermato? o che in generale questo possa apportare migliorie?


l'alimentatore originale è esattamente questo:

http://www.super-laptop-parts.com/195v-615a-62a-sony-vgpac19v53-vgp-ac19v53-p-4151.html?cPath=54_119_121

AC Input:100 ~ 240V 50~ 60Hz
DC Output: 19.5V 6.15A 120W
connector: 6.5mm*4.4mm
Cord Cable: USA UK EU AU plug
avatar
Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare alimentazione notebook...?

Messaggio  furio il Dom 19 Feb 2012 - 9:59

E' un problema che io ho sempre avuto con molti notebook.
Suono dal vivo con dei sw detti virtual instruments (simulazioni sw di vecchi sintetizzatori e strumenti a tastiera)
Con la mia scheda NativeInstruments Kontrol1 ho sempre problemi di forti interferenze che spariscono quasi del tutto se alimento a batteria.
E' lo switching che spara spurie a tutto spiano.
Due soluzioni, una facile facile: cerca di non collegare il pistillo centrale della spina del tuo alimentatore (la terra).
Così facendo interrompi un "ground loop" e potresti risolvere.
Io ho una specie di adattatore di spina francese che non ha la terra, perfetto, economico e leggero.

La seconda soluzione è tecnicamente meglio, ma piuttosto impegnativa.
Cercati un lineare, che però sarà pesante ed ingombrante (inusabile se sposti il notebook)
avatar
furio
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.10.11
Numero di messaggi : 662
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Ateo praticante / rockettaro impenitente
Provincia (Città) : TO
Impianto : HTPC, Oppo BDP-105, Thorens TD 145MK11,
braccio Grace, pick-up Fideliry Research FR-1 MKII;
Pre monotriodo, finale con Hypex NC400;
Denon AVR3808; Casse tre vie autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare alimentazione notebook...?

Messaggio  Luigi.Mzzl il Dom 19 Feb 2012 - 10:57

@furio ha scritto:E' un problema che io ho sempre avuto con molti notebook.
Suono dal vivo con dei sw detti virtual instruments (simulazioni sw di vecchi sintetizzatori e strumenti a tastiera)
Con la mia scheda NativeInstruments Kontrol1 ho sempre problemi di forti interferenze che spariscono quasi del tutto se alimento a batteria.
E' lo switching che spara spurie a tutto spiano.
Due soluzioni, una facile facile: cerca di non collegare il pistillo centrale della spina del tuo alimentatore (la terra).
Così facendo interrompi un "ground loop" e potresti risolvere.
Io ho una specie di adattatore di spina francese che non ha la terra, perfetto, economico e leggero.

La seconda soluzione è tecnicamente meglio, ma piuttosto impegnativa.
Cercati un lineare, che però sarà pesante ed ingombrante (inusabile se sposti il notebook)
innanzitutto ti ringrazio per la risposta Smile

posso chiederti se ci sono perdite di prestazione o qualche peggioramento, non collegando la terra dell'alimentatore del portatile?

e nel caso di un nuovo alimentatore (no problem per dimensioni/peso, rimane fisso nella stanza per gli ascolti) quale sarebbe l'entità del lavoro e soprattutto i costi di realizzazione?
avatar
Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare alimentazione notebook...?

Messaggio  furio il Dom 19 Feb 2012 - 12:54

Il trucco della terra lo uso da anni e non ho mai avuto problemi.

Per un lineare... non ho mai provato nè ho mai comprato.
Ma se rispetti le indicazioni per tensione e corrente sei a posto.
Il mio alimentatore per il VAIO dice 19,5 Volt e 6,2 A.
Forse bisogna stare attenti al connettore (ce ne sono tanti ed alcuni hanno il + esterno, altri interno).
Direi di cercare nei neogzi di elettronica tipo GBC.
Qui per DAC e T-Amp tutti usano lo Zetagi, ma credo sia solo per i classici 12 V.

Buona ricerca!

avatar
furio
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.10.11
Numero di messaggi : 662
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Ateo praticante / rockettaro impenitente
Provincia (Città) : TO
Impianto : HTPC, Oppo BDP-105, Thorens TD 145MK11,
braccio Grace, pick-up Fideliry Research FR-1 MKII;
Pre monotriodo, finale con Hypex NC400;
Denon AVR3808; Casse tre vie autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare alimentazione notebook...?

Messaggio  Luigi.Mzzl il Dom 19 Feb 2012 - 13:15

@furio ha scritto:Il trucco della terra lo uso da anni e non ho mai avuto problemi.

Per un lineare... non ho mai provato nè ho mai comprato.
Ma se rispetti le indicazioni per tensione e corrente sei a posto.
Il mio alimentatore per il VAIO dice 19,5 Volt e 6,2 A.
Forse bisogna stare attenti al connettore (ce ne sono tanti ed alcuni hanno il + esterno, altri interno).
Direi di cercare nei neogzi di elettronica tipo GBC.
Qui per DAC e T-Amp tutti usano lo Zetagi, ma credo sia solo per i classici 12 V.

Buona ricerca!

un ulteriore grazie allora furio Smile

posso chiederti solo un ultima cosa...? ho letto che hai assemblato un htpc....volevo chiederti se a livello di ascolti la differenza, nella stessa catena di componenti, si sente fra il portatile (anche il mio è un vaio e guardacaso con stesso alimentatore) e il suddetto htpc......
avatar
Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare alimentazione notebook...?

Messaggio  furio il Dom 19 Feb 2012 - 14:14

Bah,
io sono molto scettico sul suono dei PC oppure dei diversi sw player.
Quando ho provato, le differenze erano talmente impercettibili che ho deciso che non c'era differenza...
Per me vale la regola del doppio cieco: se in tale modalità non puoi dire chi sia meglio o perchè, allora non c'è differenza.

Tra notebook ed AudioPC con lo stesso dac via usb non sento nessuna differenza.
A parte la ventola che sul notebook fa molto casino. Smile

Fra la scheda audio che uso dal vivo ed il mio DacMagicPlus (entrambe via USB ed ASIO) c' è un abisso a favore del secondo.

Tra la modalità liquida ed io mio player Denon DVD-A11 la liquida stravince (ed infatti da Natale non ho più acceso il Denon...)

Ho deciso che non ho tempo per provare chi vinca tra KernelStreaming od ASIO (a me paiono identici a parte il fatto che con il mio DAC c'è il driver ASIO che arriva a 24-192)

Ora le mie precedenze sono:
1. farmi il finale con i moduli hypex ncore che arriveranno prima o poi
2. trovare il modo di rippare tutti i miei SACD

La 1 è semplice la 2 no... Evil or Very Mad
avatar
furio
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.10.11
Numero di messaggi : 662
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Ateo praticante / rockettaro impenitente
Provincia (Città) : TO
Impianto : HTPC, Oppo BDP-105, Thorens TD 145MK11,
braccio Grace, pick-up Fideliry Research FR-1 MKII;
Pre monotriodo, finale con Hypex NC400;
Denon AVR3808; Casse tre vie autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare alimentazione notebook...?

Messaggio  Luigi.Mzzl il Dom 19 Feb 2012 - 15:22

@furio ha scritto:Bah,
io sono molto scettico sul suono dei PC oppure dei diversi sw player.
Quando ho provato, le differenze erano talmente impercettibili che ho deciso che non c'era differenza...
Per me vale la regola del doppio cieco: se in tale modalità non puoi dire chi sia meglio o perchè, allora non c'è differenza.

Tra notebook ed AudioPC con lo stesso dac via usb non sento nessuna differenza.
A parte la ventola che sul notebook fa molto casino. Smile

Fra la scheda audio che uso dal vivo ed il mio DacMagicPlus (entrambe via USB ed ASIO) c' è un abisso a favore del secondo.

Tra la modalità liquida ed io mio player Denon DVD-A11 la liquida stravince (ed infatti da Natale non ho più acceso il Denon...)

Ho deciso che non ho tempo per provare chi vinca tra KernelStreaming od ASIO (a me paiono identici a parte il fatto che con il mio DAC c'è il driver ASIO che arriva a 24-192)

Ora le mie precedenze sono:
1. farmi il finale con i moduli hypex ncore che arriveranno prima o poi
2. trovare il modo di rippare tutti i miei SACD

La 1 è semplice la 2 no... Evil or Very Mad
non potevi essere più preciso, ti ringrazio davvero infinitamente!!! Very Happy
avatar
Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambiare alimentazione notebook...?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum