T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 12:53 Da MaurArte

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 12:48 Da giucam61

» CAIMAN SEG
Oggi alle 12:48 Da gubos

» Disaccoppiare diffusori da ripiano libreria
Oggi alle 12:45 Da giucam61

» Domani è Black Friday.....
Oggi alle 12:17 Da uncletoma

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Oggi alle 12:02 Da giucam61

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Oggi alle 10:58 Da Mark F.

» tentazioni.. Yamah r-n602
Oggi alle 10:52 Da nelson1

» mi manca solo il giradischi :(
Oggi alle 9:50 Da giucam61

» Consiglio Produttore Cavi
Oggi alle 0:08 Da nerone

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 23:13 Da dieggs

» Vinile vs CD vs mp3,pareri?
Ieri alle 20:57 Da giucam61

» Consiglio subwoofer attivo
Ieri alle 20:36 Da donluca

» [SS vendo] Pioneer PL 514 + Technics SL 3210
Ieri alle 20:20 Da Aunktintaun

» Consiglio Diffusori
Ieri alle 18:45 Da Nico_ba02

» normalizzare il volume
Ieri alle 17:03 Da timido

» da diffusori a cuffie
Ieri alle 16:41 Da timido

» Mediaplayer WD TV
Ieri alle 15:37 Da rferrinid

» Am Audio A5 850 euro
Ieri alle 14:57 Da franz 01

» Pre-phono a valvole o resto come sto?
Ieri alle 12:17 Da sportyerre

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Ieri alle 12:05 Da ftalien77

» Grundig R1000 e cuffie Sennheiser 598 aperte
Ieri alle 12:04 Da ftalien77

» "Specially mixed for you cassette player"... e FLAC 24/96!!
Ieri alle 9:36 Da ftalien77

» Audiolab 8000Q
Ieri alle 0:51 Da sound4me

» Consiglio Sostituzione FullRange
Ieri alle 0:07 Da giucam61

» AIUTO sostituzione laser Pioneer pd6500
Gio 16 Nov 2017 - 19:09 Da Massimo Peluso

» scelta diffusori da pavimento - klipsch r26 ??
Gio 16 Nov 2017 - 13:16 Da athxp

» Diffusori da scaffale autocostruiti
Gio 16 Nov 2017 - 9:52 Da giucam61

» DSD Amanero + filtro passivo: il miglior DAC?
Gio 16 Nov 2017 - 9:42 Da embty2002

» Diffusori da scaffale autocostruiti
Gio 16 Nov 2017 - 6:31 Da marco55

Statistiche
Abbiamo 11150 membri registrati
L'ultimo utente registrato è DMD

I nostri membri hanno inviato un totale di 799875 messaggi in 51864 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
ftalien77
 
lello64
 
nerone
 
fritznet
 
Masterix
 
kalium
 
fabio.n
 
Kha-Jinn
 
timido
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9280)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 78 utenti in linea: 9 Registrati, 1 Nascosto e 68 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

enrico massa, fritznet, giucam61, gubos, kalium, Masterix, Nadir81, p.cristallini, Phanther68

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Altezza dell'ap sul baffle: come sceglierla e cosa cambia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Altezza dell'ap sul baffle: come sceglierla e cosa cambia

Messaggio  MODEGAB il Ven 17 Feb 2012 - 13:24

Ciao mi sono sempre chiesto, e fino ad ora nessuno mi ha mai risposto...

su una cassa, io l'ap la posso posizionare un pò ovunque.. ma vedo a volte sul forum che a parità di progetto, l'altezza dell'ap rispetto al baffle su cui viene montata è diversa.

per quel poco che ho potuto capire, la scelta di questo tipo di posizione, in alto, centrale, o in basso, centra un po con le difrazioni... più basse sono le frequenze che l'ap riproduce e più centrale rispetto alla cassa deve stare l'ap. nel caso venisse spostato in alto o in basso.. ci sarebbero delle difrazioni che sporcherebbero il segnale.

dico bene???
sono asino??

vi prego spiegatemelo voi come scegliete l'altezza dell'ap su una cassa. sia x i più canali che x i fullrange.

poi chiedo un'altra cosa...visto che ci sono.... se dovessi calcolare un box inserendo 2 o + ap.. come faccio a calcolare il volume?? solo tenendo conto che il volume del box deve tener conto della somma delle VAS?? anche questo non l'ho mai capito bene.. lo so che i programmi fanno tutto da loro.. ma a me interessa un pò capire come si fanno i conti a mano su queste cose. se qualcuno mi linka qualcosa sarei davvero felice.

ciauz!!!!

MODEGAB
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 21.12.11
Numero di messaggi : 320
Località : udine
Occupazione/Hobby : operaio presso ENEL DISTRIBUZIONE
Provincia (Città) : innamorato del suono delle Supermosquito
Impianto : amplificatore Pioneer + amplificatore tecnichs + casse infinity

ora il setup è: Lettore cd Sony CDP M21 +mixer bst 2 canali SYMBOL 15 +amplificatore pioneer A-X330+ Supermosquito

Tornare in alto Andare in basso

Re: Altezza dell'ap sul baffle: come sceglierla e cosa cambia

Messaggio  mau749 il Ven 17 Feb 2012 - 16:47

Le cose sono un pochino più complicate...

La propagazione teorica del suono (nell'aria) ha le caratteristiche di un'emissione sferica, cioè equipotenziale in ogni direzione o come si dice a "spazio intero".

In pratica è una condizione non realizzabile perché vera solamente nel caso di sorgente puntiforme e quindi in teoria senza dimensione, ma noi abbiamo a che fare con elementi, gli altoparlanti ed i loro "contenitori", che invece dimensioni fisiche le hanno e a volte anche notevoli.

Questo comporta a determinate frequenze la variazione del tipo di emissione della sorgente.

Un altoparlante montato su un baffle emetterà a spazio intero finché la metà della lunghezza d'onda del segnale è maggiore della dimensione minore del baffle per passare ad emettere in un "semispazio" per lunghezze d'onda minori e quindi per frequenze via via crescenti.

Il passaggio fra i due tipi di emissione comporta una variazione teorica della emissione di 6 dB.

Esiste una formuletta che sarebbe troppo complesso in questa sede dimostrare che consente di calcolare le frequenza di taglio del baffle ed è questa:

Fc = c/(2*radq(2)*L)

in cui:;
c= velocità del suono nell'aria (344 m/sec)
L= dimensione minore del baffle in metri.

Il decentrare l'altoparlante sul frontale serve spesso a non far coincidere il passaggio fra i due tipi di emissione esattamente alla stessa frequenza, in un certo senso "ammorbidendone" la transizione.

Il discorso delle diffrazioni ai bordi è diverso, se pur spesso importante, perché si tratta del fenomeno della perturbazione (deviazione) che l'onda sonora subisce in presenza di uno spigolo.

Quest'ultimo è un problema che si può minimizzare con opportuni accorgimenti (spigoli arrotondati, altoparlanti a filo, ecc.) mentre il primo non ha soluzione.


_________________
Ciao, Maurizio
"... non è importante il colore del gatto... l'importante è che prenda i topi!"
avatar
mau749
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 08.01.12
Numero di messaggi : 987
Località : ROCCASECCA (FR)
Occupazione/Hobby : ingegnere progettista strutturale/musica e fotografia
Provincia (Città) : tendenzialmente ottimista
Impianto : dual mono SE 300B, dual mono PP 6B4G, dual mono PP EL34, fullrange Fostex Fe126 backhorn e tanto altro...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Altezza dell'ap sul baffle: come sceglierla e cosa cambia

Messaggio  MODEGAB il Ven 17 Feb 2012 - 16:52

Grazie della risposta Smile

ma in un monovia ad esempio..come scelgo a che altezza posizionarlo??
e cosa cambia se sbaglio la posizione? o se per gusti estetici non seguo una regola X?

cosa succede "sonoricamente" parlando?

MODEGAB
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 21.12.11
Numero di messaggi : 320
Località : udine
Occupazione/Hobby : operaio presso ENEL DISTRIBUZIONE
Provincia (Città) : innamorato del suono delle Supermosquito
Impianto : amplificatore Pioneer + amplificatore tecnichs + casse infinity

ora il setup è: Lettore cd Sony CDP M21 +mixer bst 2 canali SYMBOL 15 +amplificatore pioneer A-X330+ Supermosquito

Tornare in alto Andare in basso

Re: Altezza dell'ap sul baffle: come sceglierla e cosa cambia

Messaggio  mau749 il Ven 17 Feb 2012 - 17:04

Il monovia ha almeno il vantaggio di emettere sempre dalla stessa posizione tutte le frequenze e quindi è sicuramente in una migliore condizione rispetto ai sistemi multivia che hanno anche il problema della posizione relativa sul baffle degli altoparlanti.

Attenzione perché quanto detto, se pur corretto in linea teorica, accade solamente in camera anecoica, in un posto cioè esente da riflessioni.

Nella pratica, nei nostri normali ambienti d'ascolto il campo riverberato (riflesso) è quasi uguale a quello diretto e quindi gli effetti della dimensione del baffle possono essere ridotti con un accorto posizionamento in ambiente.

Per un fullrange (io ascolto con quelli) tenderei a darti un consiglio: fai il baffle il più stretto possibile in modo da passare velocemente dall'una all'altra tipologia di emissione a frequenze relativamente basse ed alle quali quasi tutti i largabanda sono carenti: in questo modo eviti di sporcare la gamma media che di solito è il must di quegli altoparlanti.

_________________
Ciao, Maurizio
"... non è importante il colore del gatto... l'importante è che prenda i topi!"
avatar
mau749
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 08.01.12
Numero di messaggi : 987
Località : ROCCASECCA (FR)
Occupazione/Hobby : ingegnere progettista strutturale/musica e fotografia
Provincia (Città) : tendenzialmente ottimista
Impianto : dual mono SE 300B, dual mono PP 6B4G, dual mono PP EL34, fullrange Fostex Fe126 backhorn e tanto altro...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Altezza dell'ap sul baffle: come sceglierla e cosa cambia

Messaggio  MODEGAB il Ven 17 Feb 2012 - 17:23

Mau però non mi dici mai cosa cambia alle diverse altezze... se io ho un cabinet alto 2 metri.. cosa cambia nel posizionare l'ap all'apice superiore, al centro baffle o sotto??? questo non capisco mai...

cambiano le frequenze di emissione del labirinto? o della cassa chiusa che sia??

forse son o io che non spiego bene cosa voglio sapere...

MODEGAB
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 21.12.11
Numero di messaggi : 320
Località : udine
Occupazione/Hobby : operaio presso ENEL DISTRIBUZIONE
Provincia (Città) : innamorato del suono delle Supermosquito
Impianto : amplificatore Pioneer + amplificatore tecnichs + casse infinity

ora il setup è: Lettore cd Sony CDP M21 +mixer bst 2 canali SYMBOL 15 +amplificatore pioneer A-X330+ Supermosquito

Tornare in alto Andare in basso

Re: Altezza dell'ap sul baffle: come sceglierla e cosa cambia

Messaggio  mau749 il Ven 17 Feb 2012 - 19:25

Di solito nei diffusori a sviluppo verticale l'altoparlante si posiziona "ad altezza orecchie" e dunque dai 75 cm al metro a seconda dell'altezza della seduta.

Parliamo di fullrange o di unità delle medie e alte frequenze (mid e tweeter)

E' abbastanza evidente poi che la posizione è vincolata in massima parte dal caricamento dell'unità delle basse frequenze: in un bass reflex e in una sospensione pneumatica la posizione dell'altoparlante interessato non è in genere influente per caricamento: la cassa la puoi fare con i rapporti fra le dimensioni che più ti aggradano, è sufficiente rispettare il vincolo del volume interno.

Diverso il discorso delle varie backhorn o trasmission line: li sei vincolato al progetto e l'altoparlante DEVE essere posizionato in un punto ben preciso ma sinceramente non ho mai visto progetti del genere con altoparlanti a due metri d'altezza...

_________________
Ciao, Maurizio
"... non è importante il colore del gatto... l'importante è che prenda i topi!"
avatar
mau749
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 08.01.12
Numero di messaggi : 987
Località : ROCCASECCA (FR)
Occupazione/Hobby : ingegnere progettista strutturale/musica e fotografia
Provincia (Città) : tendenzialmente ottimista
Impianto : dual mono SE 300B, dual mono PP 6B4G, dual mono PP EL34, fullrange Fostex Fe126 backhorn e tanto altro...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Altezza dell'ap sul baffle: come sceglierla e cosa cambia

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum