T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Ipotesi Preamplificatore per finale NAD
Oggi alle 11:34 am Da sound4me

» Diffusori per exposure 3010s2d
Oggi alle 11:31 am Da natale55

» Nad c 352
Oggi alle 11:30 am Da verderame

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 10:52 am Da lello64

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 10:52 am Da nerone

» Hi-res Audio
Oggi alle 10:10 am Da H. Finn

» Il brano che in assoluto fa "cantare"meglio il vostro impianto!!!
Oggi alle 12:16 am Da giucam61

» Wonderbrazz - Bopa II Opera
Ieri alle 11:00 pm Da lello64

» LEE MORGAN - THE SIDEWINDER
Ieri alle 10:33 pm Da lello64

» Fx-Audio D802
Ieri alle 9:12 pm Da pinkflo2

» Audiolab 8000Q
Ieri alle 8:50 pm Da micort1

» ALLO – THE BOSS PLAYER
Ieri alle 7:05 pm Da Luca Marchetti

» [PD-VE-RO+Sped] Cerco Wharfedale Diamond 10 CM nocciola
Ieri alle 6:25 pm Da hsh1979

» Audio pessimo su giradischi GBC TDJ-101
Ieri alle 6:08 pm Da p.cristallini

» Pulizia del vinile : impressioni, panoramica e test
Ieri alle 5:11 pm Da ftalien77

» 24-Bit vs. 16-Bit Audio Test su un campione di 140 persone.
Ieri alle 4:26 pm Da sportyerre

» Come cambia il DR di un cd nelle varie fasi della sua registrazione
Ieri alle 3:50 pm Da ftalien77

» Consiglio impianto per diffusori KEF Coda 70
Ieri alle 12:20 pm Da Masterix

» Vostre esperienze di inversione di polarità
Ieri alle 11:18 am Da lello64

» Stormy Weather - Disco non in vendita
Ieri alle 9:11 am Da ftalien77

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Ieri alle 6:20 am Da mistervolt

» Rip DSD
Dom Ott 22, 2017 11:03 pm Da uncletoma

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Dom Ott 22, 2017 10:25 pm Da pallapippo

» ALIENTEK D8 vs Nad3020 vs altro
Dom Ott 22, 2017 9:07 pm Da p.cristallini

» Consiglio Primo impianto HiFi
Dom Ott 22, 2017 7:57 pm Da Kha-Jinn

» Mettere i diffusori "sdraiati". Controindicazioni?
Dom Ott 22, 2017 7:01 pm Da Albert^ONE

» Un aiuto per una profana totale!
Dom Ott 22, 2017 6:48 pm Da Albert^ONE

» [MI + sped] Amplificatore per cuffie Yulong A28 classe A bilanciato garanzia perfetto
Dom Ott 22, 2017 4:00 pm Da vale69

» Grace Jones - Hurricane/Dub
Dom Ott 22, 2017 3:17 pm Da ftalien77

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Dom Ott 22, 2017 2:18 pm Da nelson1

Statistiche
Abbiamo 11093 membri registrati
L'ultimo utente registrato è metalzone82

I nostri membri hanno inviato un totale di 797929 messaggi in 51726 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
dinamanu
 
ftalien77
 
Masterix
 
nerojazz
 
giucam61
 
Davide_S.
 
p.cristallini
 
sound4me
 
nerone
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
dinamanu
 
nerone
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
sound4me
 
Albert^ONE
 
kalium
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15487)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9205)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 84 utenti in linea: 9 Registrati, 2 Nascosti e 73 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

albans81, ftalien77, ideafolle, lello64, metalzone82, natale55, prenotazione4222, sound4me, V-Twin

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun Mag 25, 2015 3:01 pm
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Avvicinarsi all'autocostruzione..

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Avvicinarsi all'autocostruzione..

Messaggio  batou il Lun Feb 13, 2012 1:13 pm

Io devo smetterla di frequentare questo forum.. più leggo e più mi viene voglia di sperimentare.. Very Happy
E prima o poi, doveva succedere.. diciamo che mi è salita una scimmia pazzesca per il DIY Shocked

Visto che ho esperienza zero con saldatore e affini, cercavo qualcosa di economico e di semplice realizzazione per farmi le ossa..
Girovagando sulla baia ho trovato questo ampli (che mi sembra di aver già visto in giro su queste pagine): http://www.ebay.it/itm/TDA2030A-audio-power-amplifier-DIY-learning-kit-board-/330587188540

Come lo vedete? A me sembra abbastanza semplice da realizzare (una volta impararato ad usare il saldatore Hehe ).

Non ho assolutamente nessuna pretesa in termini qualitativi.. anche perchè non ho ancora neanche una coppia di diffusori seri (per l'occasione, userei due "cubetti" bose presi in prestito dall' home theatre.. Embarassed ). Mi basta una scheda per imparare study

Mi butto? Dribbling
avatar
batou
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.01.12
Numero di messaggi : 31
Località : Italia
Provincia (Città) : ---
Impianto : ---

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avvicinarsi all'autocostruzione..

Messaggio  masmau il Lun Feb 13, 2012 1:34 pm

Buttarsi per 10 euro, eddaifallo! Pero' occhio, e' un canale solo, ne devi prendere 2, e poi calcola la spesa per l'alimentazione....

masmau
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 29.12.09
Numero di messaggi : 425
Località : Cecina (LI)
Impianto : Sorgente: Philips CD 582-Ampli:Topping TP 20--Diffusori:monovia con hi vi b3n-

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avvicinarsi all'autocostruzione..

Messaggio  masmau il Lun Feb 13, 2012 1:43 pm


masmau
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 29.12.09
Numero di messaggi : 425
Località : Cecina (LI)
Impianto : Sorgente: Philips CD 582-Ampli:Topping TP 20--Diffusori:monovia con hi vi b3n-

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avvicinarsi all'autocostruzione..

Messaggio  batou il Lun Feb 13, 2012 1:50 pm


Wow, ancora meglio, grazie! Dribbling
E' stereo, giusto? Vedo 4 connettori di output, quindi direi di sì.. Mmm

Per l'alimentazione come faccio? Dice
AC±9V--AC±12V (Dual-voltage )
Significa che può lavorare sia a 9V che a 12V, o che necessita di entrambi ? Ci sono 2 connettori AC, non saprei.. Rolling Eyes
avatar
batou
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.01.12
Numero di messaggi : 31
Località : Italia
Provincia (Città) : ---
Impianto : ---

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avvicinarsi all'autocostruzione..

Messaggio  batou il Lun Feb 13, 2012 2:14 pm

Ho trovato anche questo:
http://www.ebay.it/itm/Dual-TDA2030A-audio-amplifier-learning-kit-PCB-board-/390330309375?pt=Vintage_Electronics_R2&hash=item5ae17fdaff

Che sembrerebbe la versione stereo di quello che ho linkato nel primo post.. e costa neanche 1€ in più Shocked
In entrambe è incluso anche il dissipatore.. ma è necessario col TDA2030? Perchè in quella da te linkata non c'è Ironic

Comunque qualsiasi scheda prenda.. come la alimento? Un qualunque alimentatore con voltaggio adeguato (tagliando il connettore e fissando direttamente i cavi spellati) va bene?

Forse saranno domande banali, ma sono veramente un neofita in queste cose Embarassed
avatar
batou
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.01.12
Numero di messaggi : 31
Località : Italia
Provincia (Città) : ---
Impianto : ---

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avvicinarsi all'autocostruzione..

Messaggio  Switters il Lun Feb 13, 2012 2:19 pm

batou ha scritto:Per l'alimentazione come faccio? Dice
AC±9V--AC±12V (Dual-voltage )
Significa che può lavorare sia a 9V che a 12V, o che necessita di entrambi ? Ci sono 2 connettori AC, non saprei.. Rolling Eyes

Ti conviene chiedere al venditore. Chiedigli anche se sono necessari i dissipatori e, nel caso, se sono inclusi nel kit (credo di no).

Edit: lo dice nell'inserzione, i dissipatori sono esclusi.

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Avvicinarsi all'autocostruzione..

Messaggio  Jourawsky il Lun Feb 13, 2012 2:33 pm

batou ha scritto:

Wow, ancora meglio, grazie! Dribbling
E' stereo, giusto? Vedo 4 connettori di output, quindi direi di sì.. Mmm

Per l'alimentazione come faccio? Dice
AC±9V--AC±12V (Dual-voltage )
Significa che può lavorare sia a 9V che a 12V, o che necessita di entrambi ? Ci sono 2 connettori AC, non saprei.. Rolling Eyes

Ciao la scheda ha bisogno di una alimentazione duale: +V GND -V (V può essere 9Volt o 12Volt)
Quindi ti serve un trasformatore con lo zero centrale tipo questo dello stesso venditore della scheda:
http://www.ebay.it/itm/120704302796
Ma ce ne sono tanti altri che puoi prendere in considerazione.

Correggetemi se sbaglio. (probabile Very Happy )

Jourawsky
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.03.10
Numero di messaggi : 918
Impianto : Musiland 01 US
Scythe SDA-1100
uB3N
A.MS1i

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avvicinarsi all'autocostruzione..

Messaggio  batou il Lun Feb 13, 2012 9:43 pm

Switters ha scritto:
batou ha scritto:Per l'alimentazione come faccio? Dice
AC±9V--AC±12V (Dual-voltage )
Significa che può lavorare sia a 9V che a 12V, o che necessita di entrambi ? Ci sono 2 connettori AC, non saprei.. Rolling Eyes

Ti conviene chiedere al venditore. Chiedigli anche se sono necessari i dissipatori e, nel caso, se sono inclusi nel kit (credo di no).

Edit: lo dice nell'inserzione, i dissipatori sono esclusi.
Eh appunto, non sono inclusi, per questo chiedevo.. comunque chiederò al venditore Smile
Jourawsky ha scritto:
Ciao la scheda ha bisogno di una alimentazione duale: +V GND -V (V può essere 9Volt o 12Volt)
Quindi ti serve un trasformatore con lo zero centrale tipo questo dello stesso venditore della scheda:
http://www.ebay.it/itm/120704302796
Ma ce ne sono tanti altri che puoi prendere in considerazione.

Correggetemi se sbaglio. (probabile Very Happy )
Ah ecco perchè ci sono 3 ingressi per l'alimentazione Very Happy Certo che 35€ di alimentatore per 10€ di scheda.. Hehe Invece, per le schede che hanno solo -V e GND, basta un alimentatore qualsiasi, no?

E' che non ci vorrei spendere troppo.. alla fine è solo un esperimento Glasses
avatar
batou
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.01.12
Numero di messaggi : 31
Località : Italia
Provincia (Città) : ---
Impianto : ---

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avvicinarsi all'autocostruzione..

Messaggio  gigi6c il Lun Feb 13, 2012 10:32 pm

batou ha scritto:Io devo smetterla di frequentare questo forum.. più leggo e più mi viene voglia di sperimentare.. Very Happy
Sperimentare è una parola affascinante che esprime una molteplicità di azioni:
progettare, provare, testare, assemblare ecc.ecc.
Tu acquistando un kit sicuramente assembli, sperimenti poco, forse provi un pò.
Allora perchè non cimentarsi con qualche cosa che ti da l'idea di cosa stai facendo, e spendendo anche meno senza rischi.
Sperimentare è: prendere un transistor e farlo suonare, fare degli aggiustamenti ecc.ecc. e la magia che si materializza, ti brillano gli occhi e non credi alla tue capacità.
Un transistor, tre fili e due componenti per un sopraffine classe "A".
Lo alimenti con l'alimentatore del pc e se ti piace lo raffini.
Ma lo so che così non sarà perche lo vorrai fare a 2 transistor già più potente del primo, sempre in classe "A",
e poi a 3 transistor, e la classe "A" non la lasci più perchè vorrai fare quello a 4 transistor.
trovi tutto qui
http://www.tforumhifi.com/t12203-ampli-in-pura-classe-a-single-ended
Ma ti consiglio di partire con questo, e sono sicuro che hai già tutto in casa, o quasi

e di qui non ti schioderai per molto tempo.

PS il TDA3020-3050-3052 sono ottimi, cosi come li vuoi prendere tu però la magia del transistor che suona collegato con due fili non ta la danno ancor meno su KIT.
Ciao
Gigi

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avvicinarsi all'autocostruzione..

Messaggio  batou il Lun Feb 13, 2012 11:35 pm

gigi6c ha scritto:
batou ha scritto:Io devo smetterla di frequentare questo forum.. più leggo e più mi viene voglia di sperimentare.. Very Happy
Sperimentare è una parola affascinante che esprime una molteplicità di azioni:
progettare, provare, testare, assemblare ecc.ecc.
Tu acquistando un kit sicuramente assembli, sperimenti poco, forse provi un pò.
Beh sì, forse non è la parola adatta.. però per me che sono a digiuno totale, anche il semplice assemblaggio sarebbe gran cosa!

Allora perchè non cimentarsi con qualche cosa che ti da l'idea di cosa stai facendo, e spendendo anche meno senza rischi.
Sperimentare è: prendere un transistor e farlo suonare, fare degli aggiustamenti ecc.ecc. e la magia che si materializza, ti brillano gli occhi e non credi alla tue capacità.
Un transistor, tre fili e due componenti per un sopraffine classe "A".
Lo alimenti con l'alimentatore del pc e se ti piace lo raffini.
Ma lo so che così non sarà perche lo vorrai fare a 2 transistor già più potente del primo, sempre in classe "A",
e poi a 3 transistor, e la classe "A" non la lasci più perchè vorrai fare quello a 4 transistor.
trovi tutto qui
http://www.tforumhifi.com/t12203-ampli-in-pura-classe-a-single-ended
Ma ti consiglio di partire con questo, e sono sicuro che hai già tutto in casa, o quasi

e di qui non ti schioderai per molto tempo.

PS il TDA3020-3050-3052 sono ottimi, cosi come li vuoi prendere tu però la magia del transistor che suona collegato con due fili non ta la danno ancor meno su KIT.
Ciao
Gigi
Clap per il progetto!
Sicuramente sarà di ben altro livello rispetto ai kit cinesi che avevo visto.. Però, io non ho mai saldato nulla, nè tantomeno ho componenti elettronici in giro per casa: praticamente parto da zero!
La mia voleva essere più che altro una prova, non ho pretese.. Vorrei imparare almeno a saldare! Smile

Il tuo progetto mi sembra più avanzato, dipendente ancora di più da una buona mano, probabilmente non al mio livello.. anche perchè non è che sappia prendere uno schema elettrico e assemblare qualcosa.
Ad esempio.. quanto mi costerebbero i componenti? Come cablerei il tutto (in aria?)? Non ne ho la minima idea.. vedendo lo schema, non è che abbia ben capito come realizzarlo..

Non ho conoscenze di elettronica (apparte qualcosa appresa a forza di cose girovagando sul web, ma è poca cosa). Per questo mi ero orientato su un kit.. prezzo basso, pcb già pronta, componenti a disposizione, montaggio non troppo complicato.. e se brucio tutto poco male Very Happy

Comunque, grazie per i consigli Smile
avatar
batou
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.01.12
Numero di messaggi : 31
Località : Italia
Provincia (Città) : ---
Impianto : ---

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avvicinarsi all'autocostruzione..

Messaggio  Switters il Mar Feb 14, 2012 12:53 am

Lo schema che ha proposto Gigi puoi farlo in aria o su una basetta millefori.
Anche il pensare a come disporre i componenti é un utile esercizio, approfittane, non é facile trovare uno disponibile come Gigi Wink

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Avvicinarsi all'autocostruzione..

Messaggio  gigi6c il Mar Feb 14, 2012 7:47 am

Switters ha scritto:Lo schema che ha proposto Gigi puoi farlo in aria o su una basetta millefori.
Anche il pensare a come disporre i componenti é un utile esercizio, approfittane, non é facile trovare uno disponibile come Gigi Wink
Grazie Swi gentilissimo come sempre.
Allora caro amico, sembri già battuto in partenza e perdenti sul T forun cerchiamo di non crearli, se poi la super sfiga ci mette lo zampino allora pace.
Qui su ci sono persone speciali che ti daranno una mano.NOn è bello sentire qualcuno che butta la sugna a primo colpo, dicendo se brucio tutto pazienza, e perchè, prima di tutto buttare dei soldi, e poi dei componenti.
Un consiglio io partirei cosi
Guardati per prima questo video, ci sono altri mille per imparare a saldare
http://www.youtube.com/watch?v=nA0cr6mMoi8

Se poi vuoi realizzare il piccolino schema che ti ho postato, comincia a comprare i componenti, per 2 canali circa 3 euro, se poi prendi una basetta mille fori vai a 4 euro.se decidi ti posto le foto una per una di come mettere e collegare i componenti.
Ciao e buona giornata.

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avvicinarsi all'autocostruzione..

Messaggio  Menestrello il Mar Feb 14, 2012 8:11 am

gigi6c ha scritto:NOn è bello sentire qualcuno che butta la sugna a primo colpo

Scusami,
ma non sono riuscito a trattenermi Laughing Laughing


Very Happy
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avvicinarsi all'autocostruzione..

Messaggio  gigi6c il Mar Feb 14, 2012 1:46 pm

cIAO CARO
Menestrello ha scritto:
gigi6c ha scritto:NOn è bello sentire qualcuno che butta la sugna a primo colpo

Scusami,
ma non sono riuscito a trattenermi Laughing Laughing


Very Happy
Menestrello ogni volta che intervienI non è tanto per le cose giuste e sensate che dici, ma mi fa mooooolto piacere vedere il tuo AVATAR Dribbling Dribbling Razz Razz

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avvicinarsi all'autocostruzione..

Messaggio  Alessandro LXIV il Mar Feb 14, 2012 1:49 pm

gigi6c ha scritto:
Menestrello ogni volta che intervienI non è tanto per le cose giuste e sensate che dici, ma mi fa mooooolto piacere vedere il tuo AVATAR Dribbling Dribbling Razz Razz
Appassionato di chitarra classica, immagino.... Cool

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avvicinarsi all'autocostruzione..

Messaggio  Menestrello il Mar Feb 14, 2012 2:14 pm

Don't know

mi sa che devo cambiare avatar altrimenti qui nessuno mi prende sul serio
Don't know
Happy shock
lol!
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avvicinarsi all'autocostruzione..

Messaggio  Menestrello il Mar Feb 14, 2012 2:16 pm

Ecco.
Quest'avatar dovrebbe essere più adatto.
Hehe Ok
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avvicinarsi all'autocostruzione..

Messaggio  gigi6c il Mar Feb 14, 2012 3:04 pm

Alessandro LXIV ha scritto:
gigi6c ha scritto:
Menestrello ogni volta che intervienI non è tanto per le cose giuste e sensate che dici, ma mi fa mooooolto piacere vedere il tuo AVATAR Dribbling Dribbling Razz Razz
Appassionato di chitarra classica, immagino.... Cool
Guarda APPASSIONATISSIMO ed anche molto... Laughing Laughing

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avvicinarsi all'autocostruzione..

Messaggio  gigi6c il Mar Feb 14, 2012 3:10 pm

Menestrello ha scritto: Don't know

mi sa che devo cambiare avatar altrimenti qui nessuno mi prende sul serio
Don't know
Happy shock
lol!
Mi sa anche a me ti seguo a ruota...

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avvicinarsi all'autocostruzione..

Messaggio  Menestrello il Mar Feb 14, 2012 3:31 pm

gigi6c ha scritto:
Un transistor, tre fili e due componenti per un sopraffine classe "A".
Lo alimenti con l'alimentatore del pc e se ti piace lo raffini.
Ma lo so che così non sarà perche lo vorrai fare a 2 transistor già più potente del primo, sempre in classe "A",
e poi a 3 transistor, e la classe "A" non la lasci più perchè vorrai fare quello a 4 transistor.
trovi tutto qui
http://www.tforumhifi.com/t12203-ampli-in-pura-classe-a-single-ended
Ma ti consiglio di partire con questo, e sono sicuro che hai già tutto in casa, o quasi

e di qui non ti schioderai per molto tempo.

PS il TDA3020-3050-3052 sono ottimi, cosi come li vuoi prendere tu però la magia del transistor che suona collegato con due fili non ta la danno ancor meno su KIT.
Ciao
Gigi

Comunque questa cosa prima o poi la faccio, però la cosa utile è avere un manualetto di teoria per capire i calcoli che ci sono da fare per dimensionare le resistenze di polarizzazione e i C.
Cioè, è bello farla e sentirla funzionare, ma solo se dietro abbiamo la teoria che ci supporta e ci fa fare un passettino alla volta verso qualcosa di nuovo.
o no?
Ok
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avvicinarsi all'autocostruzione..

Messaggio  batou il Mar Feb 14, 2012 5:53 pm

gigi6c ha scritto:
Switters ha scritto:Lo schema che ha proposto Gigi puoi farlo in aria o su una basetta millefori.
Anche il pensare a come disporre i componenti é un utile esercizio, approfittane, non é facile trovare uno disponibile come Gigi Wink
Grazie Swi gentilissimo come sempre.
Allora caro amico, sembri già battuto in partenza e perdenti sul T forun cerchiamo di non crearli, se poi la super sfiga ci mette lo zampino allora pace.
Qui su ci sono persone speciali che ti daranno una mano.NOn è bello sentire qualcuno che butta la sugna a primo colpo, dicendo se brucio tutto pazienza, e perchè, prima di tutto buttare dei soldi, e poi dei componenti.
Un consiglio io partirei cosi
Guardati per prima questo video, ci sono altri mille per imparare a saldare
http://www.youtube.com/watch?v=nA0cr6mMoi8

Veramente gentilissimo Smile Clap
Grazie per il link. Avevo già visto altri video del genere, in effetti non sembra un'impresa impossibile.. Very Happy


Se poi vuoi realizzare il piccolino schema che ti ho postato, comincia a comprare i componenti, per 2 canali circa 3 euro, se poi prendi una basetta mille fori vai a 4 euro.se decidi ti posto le foto una per una di come mettere e collegare i componenti.
Ciao e buona giornata.

D'accordo, mi hai convinto.. voglio provare il tuo progetto!
Allora.. inizio con le domande Smile

Per i componenti, cosa devo prendere? Credo siano questi:

- 1 transistor BU407
- 1 condensatore 4700 MF (MF, non mF, giusto? è scritto tutto in maiuscolo, perciò chiedo Lol eyes shut )
- 1 condensatore 330 MF
- 1 trimmer 22 K
- 1 resistenza 150 R 5W
- 1 resistenza 3,3 K 1W

Poi immagino:
- 3 "cosi" con le viti per attaccare i fili (ingresso, uscita, corrente), o qualsiasi cosa atta allo scopo, ma qui mi fermo perchè non saprei
- filo elettrico ed eventuale basetta millefori
- dissipatore.. serve con questo transistor?

Ho dimenticato qualcosa?
E questo schema (e quindi i componenti) è per un solo canale (quindi devo realizzarne due)? Se sì, come gestisco l'alimentazione per entrambe le schede? (Beh, oddio, intanto farei un canale, poi l'altro si vede Very Happy )
A proposito di alimentazione.. va bene un qualsiasi alimentatore 24V?

Per ora queste..

Le foto beh.. mi sarebbero di grande aiuto.. ma non vorrei approfittarne troppo..
Comunque.. grazie ancora per la disponibilità, davvero Smile
avatar
batou
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.01.12
Numero di messaggi : 31
Località : Italia
Provincia (Città) : ---
Impianto : ---

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avvicinarsi all'autocostruzione..

Messaggio  gigi6c il Mar Feb 14, 2012 7:44 pm

batou ha scritto:
D'accordo, mi hai convinto.. voglio provare il tuo progetto!
Allora.. inizio con le domande Smile

Per i componenti, cosa devo prendere? Credo siano questi:

PER UN CANALE

Ok - 1 transistor BU407
Ok - 1 condensatore 4700 micro-farad
Ok - 1 condensatore 330 micro-farad
Ok - 1 trimmer 22 K 1W
Ok - 1 resistenza 150 R 5W
Ok - 1 resistenza 3,3 K 1W

Poi immagino:
Ok - 3 "cosi" CONNETTORI DA PANNELLO O DA PCB con le viti per attaccare i fili (ingresso, uscita, corrente), o qualsiasi cosa atta allo scopo, ma qui mi fermo perchè non saprei
Ok - filo elettrico ed eventuale basetta millefori
Ok - dissipatore.. serve con questo transistor? MOOOOLTO PICCOLO anche un angolare piccolo da ferramenta va benissimo


Ho dimenticato qualcosa?
NO Ok

"come gestisco l'alimentazione per entrambe le schede? "
Visto il modesto assorbimento se hai l'alimentatore del pc portatile si chiama Alimentatore Switching dovresti avere uno a 19V leggi sulla targhetta OUTPUT=
per l'assorbimento in Ampere non hai problemi in quanto quelli del pc sono almeno 6 Ampere, mentre l'ampli tutti e due i canali assorbono al massimo 1 ampere.
Esistono alimentatori come quello del pc con regolazione della tensione ma non lo comprare per il momento usa quello che hai.



Se non hai neanche questo 3 pile da 9V quelle quadrate chiamate TRANSISTOR per provare vanno bene
Questo amplificatore viene alimentato con la tensione "positiva +" su un ramo e con lo zero elettrico dall'altro che generalmente tutti chiamano negativo ma non è esattamente corretto.

e visto che dobbiamo anche apprendere qualcosina un pò di teoria non guata, così ti chiarisci le idee sull'alimentazione singola e duale.
Sarebbe inutile replicare molte parole già sritte, ma qui
http://digilander.libero.it/nick47/
è tutto ben detto in parole elementari e chiare.
Parti con il leggere la differenza tra tensione alternata e continua, poi leggi cosa è il diodo e la resistenza ed il loro utilizzo, per poi capire come si passa dalla tensione alternata a quella continua, ma lo so che leggerai in seguito ora la mano freme ed il saldatore è caldo.
Per ora la tua alimentazione se usi lo Sw del pc collega il "negativo" alla parte esterna del connettore ed il positivo a quello interno cavo del connettore, per alimentare il tuo primo amplificatore.


Le foto beh.. mi sarebbero di grande aiuto.. ma non vorrei approfittarne troppo..
Comunque.. grazie ancora per la disponibilità, davvero Smile

Se occorrono e perchè no ti ho dato la mia disponibilità

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avvicinarsi all'autocostruzione..

Messaggio  batou il Gio Feb 16, 2012 3:48 am

Grazie mille. Avrei ancora delle domande però (non spararmi Laughing )..
gigi6c ha scritto:
Ok - 1 condensatore 4700 micro-farad
Ok - 1 condensatore 330 micro-farad
Perfetto. Solo una cosa.. Da quanti volt devono essere? Ne ho trovati da 16V ,25V, 63V.. Don't know

Ok - dissipatore.. serve con questo transistor? MOOOOLTO PICCOLO anche un angolare piccolo da ferramenta va benissimo
Intanto vedo se ne ho qualcuno di vecchie schede da riciclare.. Very Happy Tra il chip e il dissipatore, basta un pò di pasta termoconduttiva?


"come gestisco l'alimentazione per entrambe le schede? "
Visto il modesto assorbimento se hai l'alimentatore del pc portatile si chiama Alimentatore Switching dovresti avere uno a 19V leggi sulla targhetta OUTPUT=
per l'assorbimento in Ampere non hai problemi in quanto quelli del pc sono almeno 6 Ampere, mentre l'ampli tutti e due i canali assorbono al massimo 1 ampere.
Esistono alimentatori come quello del pc con regolazione della tensione ma non lo comprare per il momento usa quello che hai.

Se non hai neanche questo 3 pile da 9V quelle quadrate chiamate TRANSISTOR per provare vanno bene
Questo amplificatore viene alimentato con la tensione "positiva +" su un ramo e con lo zero elettrico dall'altro che generalmente tutti chiamano negativo ma non è esattamente corretto.

[...]

Per ora la tua alimentazione se usi lo Sw del pc collega il "negativo" alla parte esterna del connettore ed il positivo a quello interno cavo del connettore, per alimentare il tuo primo amplificatore.
Ottimo.. di alimentatori switching ne ho anche troppi in giro per casa, anche di regolabili Very Happy
Però.. come lo collego ai connettori dell'amplificatore? Immagino servano delle pinze tipo quelle dei tester, o dei socket ad-hoc.. sbaglio? Perchè altrimenti non capisco come collegare i fili.. Embarassed

Comunque, non capisco, questo ampli posso alimentarlo con qualsiasi tensione? Sullo schema c'è scritto 24V, ora mi dici 19V o le pile da 9V.. Laughing

Tra l'altro.. volendo realizzare due canali, nel caso, posso usare un solo alimentatore? Se sì, come?



Le foto beh.. mi sarebbero di grande aiuto.. ma non vorrei approfittarne troppo..
Comunque.. grazie ancora per la disponibilità, davvero Smile
Se occorrono e perchè no ti ho dato la mia disponibilità
Grandissimo Clap


e visto che dobbiamo anche apprendere qualcosina un pò di teoria non guata, così ti chiarisci le idee sull'alimentazione singola e duale.
Sarebbe inutile replicare molte parole già sritte, ma qui
http://digilander.libero.it/nick47/
è tutto ben detto in parole elementari e chiare.
Parti con il leggere la differenza tra tensione alternata e continua, poi leggi cosa è il diodo e la resistenza ed il loro utilizzo, per poi capire come si passa dalla tensione alternata a quella continua, ma lo so che leggerai in seguito ora la mano freme ed il saldatore è caldo.
Bellissimo sito Ok Ci ho dato un'occhiata veloce, mi sembra molto ben fatto.. sicuramente gli dedicherò le attenzioni che merita!
avatar
batou
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.01.12
Numero di messaggi : 31
Località : Italia
Provincia (Città) : ---
Impianto : ---

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avvicinarsi all'autocostruzione..

Messaggio  gigi6c il Gio Feb 16, 2012 6:42 am

1)CONDENSATORI
per i Volt dei condensatori essi sono sempre in rapporto alla tensione che usi di alimentazione.
in generale i condensatori si utilizzano con tensioni superiori a quella di alimentazione o in generale di valore superiore di un 20-25% della tensione che li deve "attraversare". Per cui se alimenti a 20V = 24V ma trovi il 25V ed è ok.
2)ALIMENTAZIONE
Si questo ampli accetta tensioni da 6V sino a 32V. ecco perchè ho parlato di valori diversi.
Siccome il trimmer che c'è è una resistenza varibile, si possono utilizzare tensioni di alimentazione diverse, in quanto agendo sul trimmer si trova il punto di lavoro giusto del TRansistor, del quale parleremo in seguito.
3)COLLEGAMENTO ALIMENTATORE
Un solo alimentatore Sw va benissimo per tutti e due i canali.
Se non vuoi tagliare il filo dello Sw da dove esce la tensione, puoi collegare due fili neri alla zona esterna dello spinotto cilindrico che è il negativo( in realtà zero elettrico), mentre nella cavità dello spinotto trovi il positivo, nel quale ci collegherai due fili rossi .Per cui con due fili neri e due fili rossi potrai alimentare separatamente i due canali.
Certo che utilizzando due diversi alimentatori faresti un dual-mono.
Se decidi di tagliare lo spinotto dell'alimentatore(sconsigliato) dovrai individuare il filo del positivo e del negativo con un tester.
A PROPOSITO LO HAI UN TESTER?
Altrimenti prima cosa da acquistare.
4)DISSIPATORI
i due transistor potresti tranquillamente metterli sullo stesso dissipatore senza alcun isolamento, ma buona norma vuole:
isolare i transistor con mica isolante, pasta termo, ed isolamento della vite di fissaggio.
Puoi per semplicità montare i transistor su due dissipatori separati senza farli toccare tra di loro.
Penso per il momento sia tutto.


gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avvicinarsi all'autocostruzione..

Messaggio  batou il Lun Feb 27, 2012 1:26 am

Innanzitutto scusami se rispondo solo ora, ma non ho avuto molto tempo Sad

gigi6c ha scritto:1)CONDENSATORI
per i Volt dei condensatori essi sono sempre in rapporto alla tensione che usi di alimentazione.
in generale i condensatori si utilizzano con tensioni superiori a quella di alimentazione o in generale di valore superiore di un 20-25% della tensione che li deve "attraversare". Per cui se alimenti a 20V = 24V ma trovi il 25V ed è ok.
Chiarissimo Smile

2)ALIMENTAZIONE
Si questo ampli accetta tensioni da 6V sino a 32V. ecco perchè ho parlato di valori diversi.
Siccome il trimmer che c'è è una resistenza varibile, si possono utilizzare tensioni di alimentazione diverse, in quanto agendo sul trimmer si trova il punto di lavoro giusto del TRansistor, del quale parleremo in seguito.
Ah ecco.. capito Ok

3)COLLEGAMENTO ALIMENTATORE
Un solo alimentatore Sw va benissimo per tutti e due i canali.
Se non vuoi tagliare il filo dello Sw da dove esce la tensione, puoi collegare due fili neri alla zona esterna dello spinotto cilindrico che è il negativo( in realtà zero elettrico), mentre nella cavità dello spinotto trovi il positivo, nel quale ci collegherai due fili rossi .Per cui con due fili neri e due fili rossi potrai alimentare separatamente i due canali.
Certo che utilizzando due diversi alimentatori faresti un dual-mono.
Se decidi di tagliare lo spinotto dell'alimentatore(sconsigliato) dovrai individuare il filo del positivo e del negativo con un tester.
Ecco, su questo punto ho ancora dei dubbi. Praticamente, come collego i quattro fili ai due poli dell'alimentatore? Saldando? Per i negativi all'esterno non ci sarebbero problemi, ma con quello interno come faccio? Lo spazio di manovra è ridottissimo..

A PROPOSITO LO HAI UN TESTER?
Altrimenti prima cosa da acquistare.
Sì, ho un vecchio tester analogico.. per adesso userei quello Smile

4)DISSIPATORI
i due transistor potresti tranquillamente metterli sullo stesso dissipatore senza alcun isolamento, ma buona norma vuole:
isolare i transistor con mica isolante, pasta termo, ed isolamento della vite di fissaggio.
Puoi per semplicità montare i transistor su due dissipatori separati senza farli toccare tra di loro.
Mi sa che opterò per la seconda opzione (con la pasta termoconduttiva) Ok

Comunque grazie a te ora ho le idee molto più chiare di prima.. e in questi giorni vedo di procurarmi tutto e iniziare a saldare Dribbling
A proposito, se in negozio non dovessero avere i transistor (per ora preferirei rifornirmi in loco, visto che sono pochi pezzi e abbastanza comuni), dove li prendo a buon prezzo? Perchè sulla baia, i più economici sono questi http://www.ebay.it/itm/300556483101 mi sembrano un pò carucci (stando al tuo "preventivo" Laughing ), no?

avatar
batou
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.01.12
Numero di messaggi : 31
Località : Italia
Provincia (Città) : ---
Impianto : ---

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avvicinarsi all'autocostruzione..

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum